Come rendere l'uscita sul tetto - le possibili opzioni per il dispositivo

Per essere in grado di controllare completamente l'integrità del tetto, nonché allo scopo di eseguire lavori di riparazione, deve essere fornito un accesso comodo e sicuro. Per risolvere questo problema in diversi modi, ognuno dei quali viene selezionato in base alla pendenza delle pendenze e al tipo di sottotetto. Questo articolo discuterà su come attrezzare l'uscita sul tetto in modo che sia sicuro e non ostacoli.

In alternativa, il tetto può essere dotato di sportelli isolati e non isolati, che consentono di raggiungere facilmente qualsiasi elemento del tetto. Inoltre, è possibile accedere al tetto attraverso l'attico attraverso gli abbaini e gli abbaini. Il numero di uscite sul tetto è determinato dalla sua area e dagli standard di costruzione. Sulle case con un piano, il cui tetto ha una superficie di fino a 100 metri quadrati, potrebbe non avere accesso alla superficie.

Uscire su un tetto piano o operato

Il modo più semplice per organizzare l'accesso a un tetto piano, installando una scala sul muro esterno della casa. Il gradino inferiore dovrebbe trovarsi a 1 m da terra. Ciò non consentirà ai bambini piccoli di salire sul tetto senza alcun aiuto. Gli adulti, dopo aver messo una scala, possono facilmente salire sul tetto.

Va notato che i passaggi step-ladder non devono scorrere. Per questo, sono fatti di acciaio corrugato. Inoltre, tutte le sue parti metalliche devono essere aperte da qualsiasi materiale polimerico che impedisca loro di arrugginire.

Se si prevede di installare un balcone o una terrazza all'ultimo piano, è possibile inserire una scala a pioli lì. Salire sul tetto sarà un po 'più facile e non così pericoloso, ma dovrai attraversare la casa, cosa che in alcuni casi può essere scomoda.

Il dispositivo di una scala esterna sotto un pregiudizio

Un'opzione più attraente sarebbe quella di utilizzare una scala esterna ripida che collega la terrazza del piano inferiore a qualsiasi piattaforma situata a livello del tetto. Non sembra solo bello all'esterno - è anche più comodo da usare rispetto a una scala a pioli. Per la sua fabbricazione vengono utilizzati tubi in acciaio, che sono staffe saldate per successivi passaggi corrugati di fissaggio. I passaggi possono essere fatti di legno massello impregnato: rovere, frassino o faggio. Per facilitare la salita e la discesa delle scale, le ringhiere sono fatte di barre, tubi o altri materiali.

Vale la pena notare che se si consente denaro, è meglio realizzare una scala esterna in acciaio inossidabile lucidato. Questo design sembra perfetto nell'aspetto e durerà molto più a lungo.

Installazione di componenti aggiuntivi sul tetto

Per accedere al tetto piano installare sovrastrutture speciali, che sono posizionate sopra le scale. Sono anche chiamati cabine - la loro forma può variare notevolmente.

Fanno una sovrastruttura per l'accesso al tetto operato, di regola, da un mattone, dopo questo la costruzione è coperta da un tetto. Nel muro fare un'apertura per l'installazione della porta sul tetto. Per arrivare alla sovrastruttura dalla casa, è necessario utilizzare il portello, a cui va la scala.

Requisiti per l'accesso al tetto attraverso il portello

L'uso di boccaporti installati sopra le scale dei piani superiori è considerato una versione universale del dispositivo per l'accesso al tetto, sia in piano che in pendenza. Su tetti inclinati il ​​posizionamento del box di portello è determinato dal passo del rafter. Si tenga presente che lo spazio tra le travi e il disegno del boccaporto deve essere inferiore a 7 cm Se lo spazio è ampio, installare 2 travi trasversali tra le travi, dopo di che fissarle verticalmente. E già a quest'ultima barra e attaccare qualsiasi lato del portello della scatola. Se lo spazio tra le travi è inferiore al set, allora dovrai fare un certo taglio da qualsiasi piede del rafter. Dopodiché, i bordi tagliati vengono fissati usando travi trasversali alle travi vicine per distribuire uniformemente il carico.

Vale la pena notare che se tale uscita sul tetto non era prevista in fase di progettazione, è necessario contattare il progettista per una soluzione che corregga questa sfumatura con tutto il lavoro che ne consegue per interferire con il sistema di tralicci del tetto.

Su quei tetti inclinati, che hanno una vasta area, e dove ci sono diversi fumi e altri dispositivi che necessitano di manutenzione sistematica, è auspicabile installare diversi boccaporti. È importante notare che in questo caso non è necessario installare le rampe sul tetto.

La lunghezza di uno dei lati del portellone standard è compresa tra 45 e 120 cm. I boccaporti con altre dimensioni sono realizzati su ordinazione e il loro prezzo aumenta del 30%. In base alla progettazione, i coperchi dei boccaporti possono aprirsi sia verso i lati che verso l'alto. Tenere aperto il coperchio è fornito da molle a gas. I boccaporti, prodotti in serie, sono completati con un sistema di protezione contro la chiusura accidentale del coperchio. Ci sono anche prodotti con protezione contro l'hacking. Le coperture del boccaporto danno lo stesso stile del tetto circostante. I coperchi trasparenti realizzati in vetro o in policarbonato offrono un'ottima visibilità.

Vale la pena notare che anche i boccaporti che verranno installati sopra i locali residenziali con riscaldamento dovrebbero essere isolati. E quelli che saranno posizionati sopra l'attico, usati molto raramente, non hanno bisogno di essere riscaldati.

Esci sul tetto spiovente attraverso i lucernari

Le mansarde residenziali sono dotate di finestre da tetto installate in uno spazio aperto sotto il tetto. Sono progettati non solo per l'illuminazione, ma anche per fornire l'accesso al tetto. I produttori hanno proposto molti modelli di finestre progettate per l'installazione su tetti inclinati o piani. Su tetti con rampe piane con una pendenza minima, sarà necessario costruire un telaio di legno, la cui cima dovrebbe avere una pendenza di 19 gradi. È importante che le dimensioni del telaio superino le dimensioni della finestra di circa 50-70 mm. Sarà costruito nella finestra finita.

In base ai requisiti, l'uscita sul tetto deve essere sigillata in modo affidabile, il che si ottiene installando speciali manicotti di tenuta. Sul retro dei polsini viene applicata una speciale miscela di plastica che impedisce all'umidità di penetrare nelle fessure e aumenta le proprietà isolanti del boccaporto. I polsini sono in lega di rame, alluminio e zinco-titanio.

Applicazione di scale pieghevoli

L'uscita dal tetto spiovente mediante scale pieghevoli permetterà di mascherare l'uscita ed espandere l'area utile della stanza senza disturbarne l'interno. Grazie al coperchio del boccaporto interno, è possibile nascondere l'intera struttura delle scale. Lo spessore delle coperture interne, tenendo conto dell'installazione dello strato termoisolante, può raggiungere fino a 66 mm.

Le scale pieghevoli sono:

Grazie al loro design, le scale multisection sono più facili da usare. Rispetto alle scale a forbice, sono più facili da piegare e piegare.

Installazione di scale e gradini per il tetto

Qualunque sia l'accesso al tetto viene utilizzato, è meglio se è dotato di gradini aggiuntivi e scale. È necessario assicurarsi che siano scanalati o perforati. Tali dispositivi speciali renderanno più facile e più sicuro lo spostamento lungo la base inclinata del tetto. Vale la pena notare che più la costruzione delle pendenze è più ripida, il tema dei gradini della scala dovrebbe essere posizionato più spesso. Per eseguire i passaggi, prendere nastri di acciaio con uno spessore di 4 mm e una larghezza di 40 mm.

Si noti che l'installazione di scarichi sul tetto offrirà l'opportunità di proteggere il materiale del tetto da danni meccanici, che si verificano spesso durante la manutenzione di fumo e altri elementi presenti sulla superficie del tetto.

Per fissare i gradini vengono utilizzati elementi di fissaggio speciali per piastrelle con rivestimento in calcestruzzo o alluminio. Tale dettaglio insieme a un gradino collegato alla barra con due bulloni. Dopo ciò, la barra viene inchiodata alle gambe del rafter.

Le scale in acciaio standard hanno una larghezza di 250 mm e la loro lunghezza può essere compresa tra 40 e 300 cm. Le grandi scale sono fissate su tutta la lunghezza della cresta. Scale in legno fatte di barre con una sezione trasversale uguale o superiore a 4 cm.

La costruzione di tetti con accesso al tetto può essere accompagnata da un gran numero di difficoltà e sfumature, che a volte gli specialisti con esperienza possono solo far fronte, che padroneggia pienamente tutte le sottigliezze delle abilità di copertura. Se il proprietario si rivolge per aiuto a ditte specializzate, allora può contare sul fatto che tutte le tecnologie saranno prese in considerazione nel processo di costruzione, grazie al quale la struttura finita sarà di altissima qualità e duratura.

7. Garantire le attività dei vigili del fuoco

7.1 Per edifici e strutture, deve essere fornito un dispositivo:

  • passaggi antincendio e strade di accesso a edifici e strutture per attrezzature antincendio, speciali o combinati con strade e ingressi funzionali;
  • mezzi per l'aumento del personale delle unità dei vigili del fuoco e delle attrezzature antincendio sui pavimenti e sul tetto degli edifici;
  • fornitura di acqua antincendio, anche in combinazione con tubi economici o speciali, e serbatoi antincendio (serbatoi).

7.2 Gli edifici e le strutture con un'altezza di 10 metri o più dall'elevazione della superficie del passaggio delle autopompe alle grondaie del tetto o della parte superiore della parete esterna (parapetto) devono consentire l'accesso al tetto dalle scale direttamente o attraverso la soffitta o lungo le scale del terzo tipo o lungo le scale esterne di emergenza.

7.3 Il numero di uscite sul tetto (ma non meno di un'uscita) e la loro posizione dovrebbero essere fornite in base alla classe di pericolo di incendio funzionale e alle dimensioni dell'edificio e della struttura:

  • per ogni 100 metri completo e incompleto di un edificio con un pavimento in soffitta e non meno di un'uscita per ogni area completa e incompleta di 1000 metri quadrati di un edificio e strutture con un pavimento senza luce per gli edifici di classe F1, F2, F3 e F4;
  • scale antincendio ogni 200 metri attorno al perimetro di edifici e strutture di classe F5.

7.4 È permesso non includere:

  • fuochi d'artificio sulla facciata principale dell'edificio e della struttura, se la larghezza dell'edificio e della struttura non supera i 150 metri e dal lato opposto alla facciata principale vi è un sistema di approvvigionamento idrico antincendio;
  • accesso al tetto di edifici a un piano e strutture con una superficie di non più di 100 metri quadrati.

7.5 Nei solai di edifici e strutture, ad eccezione degli edifici di classe F1.4, si dovrebbe fornire l'accesso al tetto, dotato di scale fisse, attraverso porte, portelli o finestre di almeno 0,6x0,8 metri.

7.6 Le uscite dalle scale al tetto o all'attico sono fornite da scale con piattaforme prima di uscire dalle porte tagliafuoco del 2 ° tipo con una dimensione di almeno 0,75x1,5 metri.

Queste marce e piattaforme dovrebbero essere fatte di materiali non combustibili e avere una pendenza non superiore a 2: 1 e una larghezza non inferiore a 0,9 metri.

7.7 Negli edifici e strutture delle classi F1, F2, F3 e F4 con altezza non superiore a 15 metri, è consentito l'accesso alla soffitta o al tetto dalle scale tramite botole antincendio del 2 ° tipo che misurano 0,6x0,8 metri lungo scale a gradini fisse in acciaio.

7.8 Sui pavimenti tecnici, compresi quelli sotterranei tecnici e su mansarde tecniche, l'altezza del passaggio deve essere di almeno 1,8 metri, e in solai lungo l'intero edificio e la struttura - almeno 1,6 metri. La larghezza di questi passaggi dovrebbe essere di almeno 1,2 metri. In alcune aree con una lunghezza non superiore a 2 metri, è consentito ridurre l'altezza del passaggio a 1,2 metri e la larghezza a 0,9 metri.

7.9 In edifici e strutture con mansarda, i portelli sono forniti in strutture che racchiudono i seni delle soffitte.

7.10 In luoghi in cui l'altezza del tetto varia (incluso il sollevamento delle lanterne di aerazione della luce sul tetto) sono disponibili scale antincendio di oltre 1 metro.

7.11 È consentito non prevedere fughe con una differenza di altezza del tetto superiore a 10 metri, se ogni sezione del tetto con un'area di oltre 100 metri quadrati ha la propria uscita sul tetto o l'altezza della porzione inferiore del tetto non supera i 10 metri.

7.12 Per il sollevamento a un'altezza di 10 - 20 metri e in luoghi in cui l'altezza del tetto varia da 1 a 20 metri, è necessario utilizzare scale antincendio di tipo P1, per sollevare fino a un'altezza superiore a 20 metri e scale antincendio di tipo P2 per sollevare fino a un'altezza superiore a 20 metri.

7.13 Le uscite di sicurezza sono realizzate in materiali non combustibili, non si trovano a meno di 1 metro dalle finestre e devono avere un design che consenta il movimento del personale dei vigili del fuoco in abbigliamento da combattimento e con attrezzature aggiuntive.

7.14 Tra le scale delle scale e tra i corrimano delle scale, deve essere previsto uno spazio di almeno 75 millimetri tra le scale e tra le ringhiere delle scale, ad eccezione delle scale a due piani disposte in edifici a due piani con un'altezza non superiore a 12 metri dal pavimento del secondo piano.

7.15 In ciascun compartimento antincendio di edifici e strutture di classe F1.1 con altezza superiore a 10 metri, edifici e strutture di classe F1.3 con altezza superiore a 50 metri, edifici e strutture di altre classi di pericolo di incendio funzionale con altezza superiore a 28 metri, parcheggi sotterranei con più di due piani, dovrebbero essere forniti ascensori per il trasporto dei vigili del fuoco.

7.16 In edifici e strutture con una pendenza del tetto non superiore al 12% compreso, un'altezza fino alla gronda o parte superiore del muro esterno (parapetto) è superiore a 10 metri, e anche in edifici e strutture con una pendenza del tetto superiore al 12%, devono essere fornite altezze della gronda superiore a 7 metri sul tetto in conformità con i requisiti di questo codice di condotta.
Indipendentemente dall'altezza dell'edificio, la recinzione specifica deve essere prevista per tetti piani, balconi, logge, gallerie esterne, scale esterne esterne, scale e piattaforme.

7.17 Sul pavimento di edifici e strutture con un contrassegno del piano superiore di oltre 75 metri, devono essere predisposti i terreni per la cabina di trasporto e soccorso di un elicottero antincendio di almeno 5x5 metri. Sopra questi siti è vietato il posizionamento di antenne, cavi elettrici e cavi.

Tipi di boccaporti in soffitta e loro dimensioni

Nelle case dove non c'è soffitta, soffitta è spesso usata per scopi domestici. Lì puoi memorizzare cose utili, visualizzare le comunicazioni. Per raggiungere comodamente la cima è necessario fare un portello per l'attico ed è meglio se è all'interno della casa. Come organizzare e scegliere la dimensione del portello in soffitta dirà in questo articolo.

Dispone di scale mansardate

Qualunque forma e tipo tu scelga Laz, sarà difficile andare d'accordo senza una scala. Se il portello di metallo o di legno può essere facilmente nascosto nel soffitto, quando si sceglie una scala è necessario pensare al layout della stanza. Ci sono diverse opzioni di design:

  • Stazionario. Installato durante la costruzione della casa. Non possono essere trasferiti o piegati, quindi viene prestata particolare attenzione al design e all'aspetto.
  • Portable. Questa scala viene solitamente conservata nella dispensa e offre ulteriori problemi. Non occupa solo lo spazio utilizzabile, ma anche quando è necessario salire in soffitta deve essere trasferito.
  • Pieghevole. Questa è l'opzione più conveniente per l'uso in un edificio residenziale. Lo spazio vitale viene salvato, non è necessario fare sforzi particolari per poterlo utilizzare. L'unico inconveniente è la difficoltà di assemblare una scala pieghevole.

A seconda di quale versione della scala è stata scelta e con quale angolo è impostata, determina la dimensione del portello in soffitta. La larghezza ammissibile varia da 0,7 a 1 metro. La pendenza pratica dell'ascensore è di 65 °, e quella confortevole è di 45 °. Nel primo caso, il design non occupa molto spazio, e nel secondo, puoi facilmente salire in soffitta.

Per la maggior parte delle scale sono sufficienti 10-15 passaggi senza alzate. Una larghezza di passo conveniente è considerata di 250-300 mm. Per risparmiare materiale e non perdere in praticità la distanza tra i gradini è pari a 190 mm. Scegli specie di legno forti, con uno spessore di 20 mm. Questo spessore è in grado di sopportare un peso superiore a 150 kg.

Tipi di botola

A seconda della decisione progettuale della casa, della scala scelta e del funzionamento della mansarda, vengono utilizzati diversi tipi di boccaporti. Le soluzioni di progettazione più comuni sono le seguenti opzioni:

  • Orizzontale. Viene utilizzato in situazioni in cui è spesso necessario sollevare in soffitta. Puoi farlo da solo, schiantarti contro il soffitto e impostare le scale.
  • Verticale. Adatto per edifici con camere a più livelli. Se una delle stanze non ha un piano attico, e combinato con il tetto. Un tale portello è incorporato nel muro che separa i locali residenziali e non residenziali. Raramente utilizzato nella costruzione privata.
  • Attico. Il portello è combinato con l'uscita sul tetto. Difficile attuare il progetto, che di solito viene dato a studi specializzati. Soluzione funzionale e bella per case con mansarda.
  • Audit. Con piccoli pendii delle pendenze del tetto per arrivare in soffitta è difficile. Se è ancora necessario controllare lo spazio sopra le stanze, fare un piccolo portello. Di solito, per questo vengono utilizzate scale pieghevoli o portatili.

Nella versione classica, i tombini in soffitta sono squadrati con una fascia bianca. Se lo si desidera, è possibile creare o ordinare un disegno che si adatti a colori all'interno della casa. I grandi pozzetti sono dotati di due porte, e in alcuni casi per la penetrazione in soffitta è sufficiente girare una metà del boccaporto.

Se l'attico non è riscaldato, è necessario occuparsi di un sufficiente isolamento dei tombini. I negozi vendono opzioni già pronte, quindi non è necessario calcolare lo spessore dell'isolamento e raccogliere il portello.

Materiali di schiusa popolari

Come accennato in precedenza, due materiali principali sono utilizzati per i tombini in soffitta: legno e metallo. Ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi, così come sottigliezze durante l'installazione.

Da un lato, le strutture metalliche sono affidabili e, d'altra parte, sono pesanti. La dimensione e il peso del prodotto respinge molti proprietari di case. Il fatto è che un coperchio pesante può ferire e causare lesioni durante la chiusura. Inoltre, è abbastanza difficile installare il prodotto da solo.

Il metallo conduce bene il calore, quindi se l'attico non è riscaldato, devi fare uno spesso strato di isolamento. Ciò aumenta il peso complessivo della struttura, il che rende necessario rinforzare la struttura del solaio. Per facilitare il funzionamento di un tale portello, i produttori costruiscono in un sistema idraulico.

Un'opzione più semplice e più economica - portelli di legno in soffitta. Sebbene la forza sia inferiore al metallo, il legno ha i suoi vantaggi. Ad esempio, questo materiale è un eccellente isolante termico e non lascia il freddo in inverno. Il peso ridotto delle foglie rende l'opzione più sicura da usare. Il design semplice e la disponibilità di materiali ti permettono di creare un boccaporto con le tue mani.

Oltre ai portelli attici materiali differiscono nel modo di apertura. Alcuni disegni sono fatti in modo che i lembi siano piegati. Per tali opzioni, devi avere una buona forza fisica. Ma con loro puoi usare le scale fisse e fisse.

I tombini, in cui i boccaporti si aprono verso il basso, sono solitamente dotati di scale scorrevoli. A causa della complessità del design, tali opzioni sono difficili da realizzare da soli. Pertanto, tali boccaporti vengono solitamente acquistati in negozi specializzati. Tuttavia, questa opzione è preferibile in quanto consente di risparmiare spazio in casa e rende invisibile il foro dell'attico.

Preparare un luogo per l'installazione

Non è possibile identificare casualmente lo slot per il montaggio dell'accesso all'attico. Nel soffitto ci sono travi portanti e se sono danneggiate ci saranno conseguenze spiacevoli. Lo stesso vale per il sistema di tralicci. Gli esperti hanno identificato diverse raccomandazioni per il posizionamento del passaggio:

  1. Se hai una scala pieghevole o portatile, allora dovrebbe esserci spazio sufficiente per farlo. Nel calcolo prestate attenzione sia all'altezza della struttura che alla larghezza. Le dimensioni opportunamente selezionate renderanno più comodo il funzionamento dell'ascensore.
  2. Botola attica incastonata tra le travi del soffitto. Con il corretto montaggio del tetto non è difficile praticare un foro nel soffitto.
  3. Scegli un posto in modo che, quando sali in soffitta, non toccare le travi con la testa.
  4. Le dimensioni del portello e dei fori nel soffitto devono corrispondere esattamente, altrimenti ci saranno crepe, ponti freddi. Nel tempo, ci sarà una minaccia di distruzione della struttura.

Di norma, i boccaporti sono venduti pronti per l'installazione. Nella loro progettazione, una scala pieghevole è spesso preinstallata e le lamelle esterne nella parte superiore e inferiore. Ricorda che monterai insieme al rivestimento esterno e che il metodo di fissaggio dipende da esso.

Dopo aver acquistato il tratteggio, rimuovere tutte le quote da esso e trasferirle al soffitto. Il modo più conveniente per farlo dalla soffitta. Praticare i fori di controllo negli angoli con un trapano elettrico. Inoltre, non appena è stata eseguita la marcatura esatta, tagliare il foro nel soffitto con il seghetto alternativo.

Durante l'installazione del portello non danneggiare gli strati isolanti dell'isolamento. Se necessario, tagliare con cura la quantità di pellicola richiesta e non strapparla.

Quando il buco è stato fatto, il lavoro si sposta all'interno della casa. Rimuovere il coperchio dal portello e provarlo sulle aperture risultanti. Se la larghezza o la lunghezza non è sufficiente per l'installazione, tagliare le dimensioni richieste. Allo stesso tempo, fai attenzione che gli spazi tra la sovrapposizione e il portello siano minimi.

Boccaporto di montaggio

È più comodo avviare l'installazione dalla soffitta e prima è necessario fissare la barra esterna. Quindi, inserire il portello nel foro e sistemarlo. Ora entra in casa e imposta la barra inferiore, fissandola sul soffitto. Fai tutto in modo che il portello dell'attico sia a filo con il soffitto. Resta solo per assicurare la copertura e tutto il lavoro è finito.

Prima di iniziare a utilizzare una scala, controllare la sua capacità di carico. È progettato per un carico di 150-250 kg. Aumentare gradualmente il peso fino a raggiungere il valore massimo.

Ora rimane da completare la decorazione del portello dell'attico o nasconderlo usando i materiali della decorazione del soffitto. Se si dispone di una struttura in legno, è sufficiente rivestire la parte interna con strisce e, se è metallica, dipingere le imposte nel colore desiderato.

Eseguire l'installazione in conformità con le istruzioni allegate al portello attico acquistato. Una semplice descrizione ti aiuterà a installare la struttura da solo. Dopo che tutto è stato fatto, puoi salire liberamente in soffitta in qualsiasi momento dell'anno.

Consulenza in materia di sicurezza antincendio a San Pietroburgo e nella regione di Leningrado

Esce sul tetto dell'edificio

Mikhail Yudin

Abbiamo bisogno di una scala antincendio esterna con un'altezza di costruzione di 12.700 - mentre ci sono due scale interne con accesso alla strada? L'area dell'edificio è di 1860 mq, 3 piani + seminterrato.

Se una scala consente l'accesso al tetto dell'edificio, non è necessaria una scala antincendio esterna.

Le uscite sul tetto sono regolate:
SNiP 21-01-97 * p.8.3 * "Per edifici di altezza pari o superiore a 10 m rispetto alla gronda del tetto o alla parte superiore del muro esterno (parapetto), uscita dal tetto dalle scale direttamente o attraverso la soffitta, ad eccezione di quella calda, o tramite le scale 3 tipo o in caso di fuochi d'artificio all'aperto. "

SNiP 31-03-2001 p.5.20 "Per edifici con altezza dal piano di progetto del terreno alla gronda o parte superiore del parapetto di 10 m o più, deve essere progettata un'uscita sul tetto (per ogni tetto pieno e incompleto di 40.000 m2), compresi gli edifici: a un piano - all'esterno scale in acciaio aperte; multipiano - dalla scala. Nei casi in cui non è pratico avere una scala all'interno del piano superiore per raggiungere il tetto, è consentito per gli edifici con un'altezza dal piano terra al piano pulito del piano superiore non più di 30 m per progettare una scala esterna in acciaio aperto per uscire dal tetto dalla scala attraverso questa piattaforma scale. "

FZ-123 "TROTPB" art. 90
"3. Il numero di uscite sul tetto (ma non meno di un'uscita) e la loro posizione dovrebbero essere fornite in base alla classe di rischio di incendio funzionale e alle dimensioni dell'edificio, della struttura e della struttura:
1) per ogni 100 metri completi e incompleti di lunghezza dell'edificio, strutture e strutture con un pavimento in soffitta e almeno un'uscita per ogni area completa e incompleta di 1000 metri quadrati di un edificio, strutture e strutture con pavimento beschardachny per edifici di classi F1, F2, F3 e F4;
7. Negli edifici, strutture ed edifici delle classi F1, F2, F3 e F4 con altezza non superiore a 15 metri, è consentito l'accesso alla soffitta o al tetto dalle scale tramite botole antincendio del 2 ° tipo di misura 0,6 x 0,8 metri con acciaio fisso scale a pioli. "

Commenti (4)

Andrew

26/06/2013 alle 14:43 | #

Ma per quanto riguarda il paragrafo 8.8 di SNiP 21-01-97? "Per salire a un'altezza di 10 o 20 metri, è necessario utilizzare le uscite antincendio esterne...". La clausola 8.3 (accesso al tetto) non esclude la clausola 8.8 (salita su per le scale), se ho capito bene.
Oppure la clausola 8.7 di SNiP 21-01-97 funziona qui (le scale non sono fornite se ogni sezione del tetto è dotata di un'uscita corrispondente al punto 8.3)?

Tutto ha il suo tempo - ha detto Ecclesiaste - e ogni cosa ha il suo tempo sotto il sole. Era giunto il momento di onorare lo SNiP 21-01-97, è ora di dimenticare il buon vecchio SNiP 21-01-97. Perché è arrivata la nuova era della sicurezza antincendio, è arrivato il momento per l'FZ-123.
Tuttavia, la tua conclusione è andata a buon fine.

Valery,
Tu ed Ecclesiastes potete ancora sfrangiarvi nella letteratura. Mi hanno fatto sorridere.
Se scartiamo il "buon vecchio" SNiP 21-01-97 e guardiamo solo a FZ-123, allora tutto sembra andare a posto: assicurando le attività dei vigili del fuoco, articolo 90, parte 2: ci dovrebbero essere delle uscite sul tetto dalle scale... o sulle scale antincendio all'aperto.
Tuttavia, è difficile per me accettare il resoconto di una nuova era di sicurezza antincendio: in alcune cose, la sicurezza antincendio SNiP-85 deve essere ricordata (o ricordata).
Se ricordavi l'Ecclesiaste... Cristo disse: "nessuno mette vecchi tessuti non candeggiati su vecchi vestiti, perché i cuciti di recente rimuoveranno il vecchio, e il buco sarà ancora peggio (Matteo 9:16)."

Veramente, amico mio, i vecchi vini non sono pieni di vino giovane (Mt 9:17). Poiché il Nuovo Testamento non ci viene dato per cancellare il Vecchio, ma per adempierlo, la Legge Federale non cancella i buoni vecchi SNiP ", ma rivela la loro essenza, rendendo l'appartamento tridimensionale e tridimensionale.
Probabilmente, quindi, nell'articolo 4 del paragrafo 3 della legge federale n. 123, gli SNiP non menzionano "Gli standard normativi per la sicurezza antincendio comprendono standard nazionali, serie di norme contenenti requisiti di sicurezza antincendio (norme e regole)".

Svetlana

15/10/2014 alle 8:34 pm dp | #

ABK (3 piani) collegato a un edificio di produzione a un piano. È possibile andare sul tetto dell'ABK attraverso una scala a pioli sul sito della scala tipo L1?
Nella legge federale, l'articolo 90 divenne quasi invalido. Edificio F5.1; IV; C1. E 'necessario in questo modo?

Uscite sul tetto previste per la progettazione e la revisione dell'edificio.
1. L'uscita sul tetto è prevista per edifici con un'altezza di 10 metri o più dal segno della superficie del passaggio dei motori dei vigili del fuoco alle grondaie del tetto o della parte superiore del muro esterno (parapetto).

2. In precedenza, a un dispositivo è stato permesso di entrare nella soffitta o sul tetto da scale lungo scale fisse in acciaio.
(Articolo 7 della legge federale n. 123-1 è diventato nullo. -FZ del 10.07.2012 n. 117-FZ)

Ora, quando si progetta, è necessario fornire l'accesso al tetto dalle scale con scale di tipo 3 o da uscite antincendio esterne. "
(Sezione 2, articolo 90 FZ-123, modificato il 06.3.2014)

Qui ci troviamo di fronte a un caso paradossale: le scale di tipo 3 sono scale esterne, che per definizione non possono essere collocate nelle trombe delle scale.
Un po 'rivela questo dilemma della joint venture 4.13130.2013, che consente la progettazione di una scala esterna in acciaio aperto per l'accesso al tetto dalla scala attraverso la piattaforma di questa scala.
Cioè, saliamo al piano superiore della scala, poi andiamo alla piattaforma fuori dall'edificio e seguiamo le scale del terzo tipo fino al tetto. Beauty.
(p.2.2.8, SP 4.13130.2013)

Eugene

22/11/2015 alle 17:03 | #

L'edificio ha un piano tecnico con un'altezza di meno di 2 metri in cui nessuno lavora e niente. I vigili del fuoco dicono che hanno bisogno di accedere al tetto dal piano tecnico (fare riferimento alla Sezione 8.4 di SNiP 21-01-97). Accanto a quel piano c'è un'uscita sul tetto attraverso le trombe delle scale. La domanda è se la violazione della mancanza di uscita dal pavimento al tetto.

Vedi questo requisito. Do una citazione:
"Nelle soffitte degli edifici, ad eccezione degli edifici di classe F1.4, si dovrebbe fornire l'accesso al tetto, dotato di scale fisse, attraverso porte, botole o finestre con dimensioni non inferiori a 0,6,8 m.
Le uscite dalle scale al tetto o all'attico devono essere fornite da scale con piattaforme prima di uscire, attraverso porte tagliafuoco del 2 ° tipo con dimensioni non inferiori a 0,75 '1,5 m Queste marce e piattaforme possono essere in acciaio, dovrebbero avere una pendenza non superiore a 2: 1 e una larghezza non inferiore a 0,9 m.
Negli edifici delle classi F1, F2, F3 e F4 fino a 15 m di altezza, è consentito l'accesso alla soffitta o al tetto delle scale tramite botole tagliafuoco del 2 ° tipo con dimensioni di 0,6'0,8 m secondo scale fisse in acciaio. "
(Articolo 8.4 * di SNiP 21-01-97 modificato dall'emendamento n. 2).
Non vedo in questa clausola il requisito che ci debba essere un'uscita sul tetto dall'attico o dal piano tecnico.
Vedo un requisito: nel caso in cui l'accesso al tetto è fornito dalla soffitta, deve essere dotato di una scala fissa.
Nel tuo caso, se gli accessi al tetto sono forniti da scale, le porte alle uscite del tetto devono essere a prova di fuoco, non sono necessarie uscite aggiuntive al tetto attraverso il pavimento tecnico.

Kirill Padrov

04/02/2018 alle 15:32 | #

Il cliente vuole uscire dal tetto della scala di fuga interamente in vetro sugli spider, è una tale soluzione possibile e, in caso affermativo, quali misure dovrebbero essere fornite?

L'accesso al tetto può essere fornito dalla scala. La porta di uscita sul tetto deve essere a prova di fuoco. Le porte tagliafuoco possono essere di vetro.

Installazione del portello della soffitta in modo indipendente

L'attico in una casa privata è necessario come l'aria. Si tratta di un eccellente ripostiglio dove è possibile conservare oggetti vecchi o stagionali, contenitori vuoti, barattoli di conserve. Non trovare un posto migliore per asciugare erbe, funghi, bacche. Una camera in mansarda è una scelta eccellente per le vacanze estive, il sonno profondo accompagnato dalla pioggia se l'attico è dotato di un comodo accesso funzionale.

Il portello che fornisce il passaggio verso l'alto dovrebbe essere voluminoso, confortevole, ma non solo. La scala che sale in soffitta dovrebbe decorare la stanza nel soffitto di cui c'è una porta di accesso. Ovviamente, la scala banale non può essere considerata un tale ornamento.

Quale potrebbe essere il portello dell'attico

Foro o portello attico: un buco nel soffitto può essere diverso, si differenzia per i materiali di cui sono fatti e per le caratteristiche del design. Il portello per l'attico è fatto di metallo o legno.

Il portello metallico è affidabile. Ma il peso elevato del coperchio sovradimensionato riduce al minimo i vantaggi, allo stesso modo, un tale sportello deve essere riscaldato, significa aumentare il suo peso. Quando si installa un boccaporto di metallo, è necessario ricordare che in fase di chiusura è difficile tenerlo, può causare lesioni chiudendolo. L'ingresso in massello di metallo della soffitta deve essere dotato di cilindri idraulici, molle, montati su una solida base.

Preferibilmente un portello di legno. Nonostante il fatto che la forza dell'albero con il metallo non possa essere paragonata, il portello di legno attico ha indubbi vantaggi.

Anche non riscaldato, non lascia entrare il freddo dall'alto e impedisce al calore di fuoriuscire dalla stanza. Il portello di legno è leggero e attraente. In soffitta con una tale porta, chiunque può arrampicarsi senza sforzo. Sì, e progettare e installare un portello di legno è molto più facile.

Il boccaporto in soffitta può essere di diverse dimensioni, può essere piegato in diversi modi, abbassato e spostato. Il portello deve essere aperto con uno sforzo che non è molto confortevole, lo stesso si può dire per il boccaporto cadente. Inoltre, se il portello si apre, come impostare le scale. Il portello per l'attico con l'apertura inferiore comporta l'installazione di una scala a soffitta scorrevole, questo design è confortevole, originale. L'opzione più interessante è un ingresso scorrevole nell'attico, ma renderlo autonomo è piuttosto problematico.

Quale potrebbe essere la scala per il portello dell'attico

Tutte le scale sono strutturalmente uguali, ma tutte uguali, ci sono delle differenze. La scala per il portello dell'attico può essere:

  • addl;
  • a scomparsa;
  • divano;
  • telescopico.

Una scala è un disegno primitivo composto da gradini su rack, il pull-out può piegarsi come una fisarmonica, la scala pieghevole per un attico ha diverse sezioni su cardini che si piegano in un "libro". Quando le parti telescopiche si piegano l'una nell'altra.

È possibile utilizzare strutture pieghevoli, non fissate sul boccaporto, se necessario, possono essere spostate lateralmente.

È importante! Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta non solo al fissaggio delle scale, ma anche al sostegno delle sue gambe in modo da non scivolare. È importante pianificare una salita comoda per la salita e la discesa.

Dispositivo di portello attico

L'attico Laz consiste di due elementi, una scatola e una porta. Il design dell'ingresso in soffitta può essere dotato di valvole e cerniere.

La scatola, è l'elemento portante, la porta o il portello si fissa ad esso. Fai una scatola di legno durevole, quercia, betulla, aspen, larice.

È importante! La produzione di una scatola da una barra è infatti la più affidabile e conveniente per l'installazione. Il legno ha una piccola umidità residua, una geometria chiara, lavorare con esso non richiede strumenti e abilità di falegnameria complessi.

Nella parte superiore della trave, un seggio per un portello viene tagliato in un quarto di larghezza lungo il perimetro. Alcune persone consigliano di non fare una tacca nel legno, ma per riempire le schede per il supporto del portello, il modo migliore per farlo è decidere per il maestro. La scatola è composta da quattro parti, le estremità del gruppo possono essere incollate insieme se l'incastro assume un angolo di 45 °, ma è meglio assemblare collegando le barre con un angolo di 90 ° lungo il sistema a maschio e femmina. I punti di attracco sono incollati con colla per legno o utilizzare elementi di fissaggio con viti, chiodi. E la scatola e la copertina, fatti da soli, dovrebbero essere trattati con un'impregnazione speciale di fuoco.

È importante! È necessario iniziare con misurazioni accurate dell'apertura dell'attico. Scatola correttamente piantata - una garanzia di sicurezza.

La scatola non dovrebbe essere solo forte e affidabile. Affinché una persona si appoggi a lui, deve essere trattato bene, raffinato. Questo non è un tombino banale in soffitta, è una porta corrispondente all'interno della stanza in cui si trova.

Gli stessi requisiti per il portello. È necessario fare in modo che sia conveniente non solo passare attraverso la porta della soffitta o il portello, ma anche per portare oggetti e cose, le dimensioni giuste sono importanti. La sua progettazione dovrebbe essere fatta tenendo conto di tali requisiti. Il coperchio del portello della soffitta a forma di apertura del design più semplice è un telaio da una sezione di barre di 20x40 mm, rivestito con assi o un listello di legno sottile, all'interno del quale può essere posato un riscaldatore. Sono possibili progetti più complessi.

Passaggio in soffitta

Dove in casa per attrezzare l'ingresso al sottotetto è una questione privata che tutti decidono in conformità con il layout, lo scopo delle camere e le proprie esigenze. In una casa privata in legno per fare un buco nel soffitto più facile. Gli esperti raccomandano di tagliare dalla soffitta tra le travi. Se le dimensioni non consentono di fare un quadrato, il portello può essere estratto in lunghezza, reso rettangolare.

È necessario dotare un'apertura in una struttura di cemento al posto della giunzione di lastre di cemento per preservare la resistenza del soffitto. Per prima cosa, disegna un disegno sul cemento, il portello deve essere posizionato nell'apertura, quindi dovrebbe essere inferiore. Quindi attraverso gli angoli del quadrato usando un perforatore, trapassare i fori, quindi tagliare il cemento con la smerigliatrice lungo le linee tracciate dal perimetro, come se si agitasse un taglio.

È importante! Il macinino deve essere usato con cura e attenzione, quando un disco colpisce un tondo per cemento armato, vi è un'alta probabilità di deformazione e deterioramento.

Quindi, utilizzando un perforatore, praticare fori di 10-15 cm, distruggere la lastra, abbattere il cemento, tagliare il rinforzo. Pulizia obbligatoria delle irregolarità. La visualizzazione aiuterà a fare tutto in modo accurato e preciso.

È importante! Quando acquisti un portello o lo fai da solo, ricorda che è necessario realizzare una piccola apertura (1 cm) tra il muro e la scatola per l'isolamento. Questa distanza deve essere posta nei disegni nella fase preliminare.

Installazione del portello in soffitta

L'installazione del portello in soffitta è ridotta a fissare la scatola nell'apertura di apertura. È chiaro che dovrebbe essere fissato saldamente. L'installazione del portello è simile all'installazione di qualsiasi porta.

In primo luogo, fissare la scatola, collegando i suoi lati con le estremità dell'apertura con ancore condotte con un dado, aste di acciaio, guidato nei fori tecnologici precedentemente realizzati. Questo supporto è necessario se la casa con un soffitto di cemento.

È importante! Per rendere efficace la scatola "adatta" alla porta, appoggialo su due tavole fissate al soffitto, in modo da non trattenere la pesante struttura sulle tue mani. Risolvi il portello al momento della sua installazione, puoi sistemarlo su oggetti di scena speciali, il che non è abbastanza affidabile.

In una casa di legno si può fare a meno di ancore, usare viti grandi, chiodi per chiusure. È importante che la scatola sia installata, esattamente nel mezzo dell'apertura.

L'installazione del cappio sulla scatola e il portello della soffitta è fatto meglio durante l'assemblea. Fai le tue mani il calcolo del luogo della loro installazione, taglia i solchi nella copertura di legno, fissa i capannoni. Dopo l'installazione del portello in soffitta, o meglio della sua scatola, viene lasciato sui cardini per mettere la copertura dal portello.

Portello di riscaldamento

Il prossimo passo è riscaldare il portello in soffitta. Questo è necessario per non rendere viscoso la casa nella stagione invernale, in modo da non ridurre il livello di isolamento acustico della casa. Per l'isolamento è meglio usare lana minerale, è un isolante naturale e naturale, sicuro per l'ambiente, affidabile. Per servirlo per un lungo periodo, dovresti posare uno strato di barriera al vapore. Per saperne di più in questo articolo: istruzioni per il riscaldamento della soffitta di lana minerale.

Successivamente, il portello della soffitta riscaldato dovrebbe essere finito, conferirgli un aspetto esteticamente gradevole, equipaggiato con un meccanismo di apertura. Ad esempio, cilindri idraulici, che possono essere acquistati nei negozi. Il loro uso aggiunge conforto, basta spingere il coperchio e poi si aprirà da solo. Certo, come rendere conveniente il portello alla soffitta, che tipo di materiali per la finitura scegliere la decisione per il proprietario, ma ancora, se davvero si fa il portello in soffitta con le proprie mani, quindi si arriva a cinque punti. In ogni caso, non si deve dimenticare di inserire la maniglia per l'apertura / chiusura.

Consigli e trucchi

In linea di principio, non è difficile fare il portello in soffitta con le proprie mani, anche se è possibile acquistare una struttura finita e installarla in casa. Dimensioni strutturali raccomandate, quadrato - 1000x1000mm, rettangolo 1200x600mm, sebbene le raccomandazioni non siano vincolanti.

Segui queste linee guida:

  • Se la casa è in legno, quindi tagliare la botola in soffitta e riscaldarla può essere proprio nel sottotetto di legno, usandolo come una scatola.
  • È possibile appendere i loop da qualsiasi lato, poiché è conveniente considerando la struttura del tetto.
  • Per aumentare la forza della copertura fatta con le tue mani, puoi puntare diagonalmente.
  • Se l'attico è caldo, non è necessario un forte isolamento.
  • La scelta delle scale per l'attico dipende dal design, dalla decorazione, purché sia ​​confortevole e bella.

Caratteristiche dei boccaporti dell'attico

I portelli dell'attico di protezione antincendio sono protezione efficace di una persona e della sua proprietà dal fuoco. Grazie a loro, durante un incendio, puoi lasciare i locali e lasciare l'edificio sul tetto, quindi scendere al piano di sotto o con l'aiuto dei vigili del fuoco.

Quando si costruiscono i portelli in soffitta, è necessario rispettare una serie di requisiti riguardanti le dimensioni dell'apertura e la resistenza al fuoco dei materiali.

Per cosa siamo

Luca, essendo uno dei principali elementi costruttivi dell'edificio, è destinato ad entrare nell'attico durante la manutenzione di strutture di sostegno, camini, sistemi di ventilazione e illuminazione.

La botola antincendio con accesso al tetto offre l'opportunità non solo di ispezionare la superficie del tetto, ma anche di evacuare le persone in caso di incendio nell'edificio.

Quando appare un incendio, l'ingresso funge da barriera per la propagazione del fuoco, il fumo da una stanza all'altra e protegge i modi in cui la fiamma si spegne.

Ci sono molti diversi modelli di boccaporti per l'organizzazione dell'accesso alla soffitta, il cui prezzo si forma sulla loro dimensione, un set completo di elementi aggiuntivi, accessori.

La qualità, la sicurezza, la durata di tutti i tipi di prodotti è confermata dall'etichetta, dai documenti che contengono i dati sui test e dai loro risultati.

Per impostare l'uscita in soffitta non ci sono standard e norme uniformi, la selezione del boccaporto per un particolare edificio viene effettuata in conformità con SNiP e con resistenza al fuoco standardizzata.

Tipi di boccaporti

Prima di iniziare a costruire l'ingresso in soffitta, devi decidere sulla scelta delle porte della soffitta resistenti al fuoco.

Per questo, la zona della loro posizione, la modalità di funzionamento è contrassegnata, i parametri dell'apertura per il portello sono calcolati correttamente.

Per garantire la sicurezza, le porte tagliafuoco, a seconda del tipo di sottotetto, sono selezionate in base alla misura, alla forma e sono classificate:

  • da materiali (metallo, legno, piastre strutturali sono utilizzati per la produzione);
  • modalità di azione (esistono cerniere singole e doppie, scorrimento su un lato, fronte-retro, sollevamento);
  • grado di resistenza al fuoco (il limite minimo di ignifugazione del primo livello è fino a 1,2 ore, il secondo - 0,6 ore, il terzo - 2,5 ore).

Per quanto riguarda la posizione del portello può essere posizionato verticalmente, nella parte anteriore della soffitta, nell'angolo del soffitto (con una vista inclinata del tetto), in orizzontale.

La modalità di funzionamento dei volantini viene eseguita in conformità con le norme TB riconosciute, in cui le porte tagliafuoco a una foglia devono essere chiuse in condizioni di funzionamento normali o incendio.

Possono essere aperti solo durante il passaggio di una persona sul tetto con necessità tecnologiche.

Per le porte a due ante, il processo di apertura della chiusura viene eseguito alternativamente, sia in caso di incendio che durante il normale utilizzo.

Per ogni boccaporto attico esiste una caratteristica comune: gli elementi meccanici delle porte sono selezionati e montati rispetto all'apertura esterna delle valvole.

Fabbricazione e installazione

Quando si installa un boccaporto in una casa privata, è importante prestare attenzione al fatto che la temperatura di una mansarda fredda o di una soffitta nella gestione tecnica della joint venture non dovrebbe superare la temperatura dell'aria esterna di oltre 4.

In caso di dispersione di calore attraverso le porte della costruzione (indipendentemente dall'isolamento del tetto e dallo spessore delle porte del boccaporto), viene utilizzato materiale isolante per risparmiare energia e viene usato un elastico per la tenuta.

Quando si costruisce un portello in soffitta con le proprie mani per creare forza, praticità, funzionamento confortevole, è necessario:

  1. Effettuare un'apertura passante della dimensione richiesta con una tolleranza di 50 - 60 mm per lo spessore delle tavole.
  2. Fissare il telaio parallelamente alla superficie di montaggio con un accoppiamento esatto, senza ridurre le dimensioni del passaggio.
  3. Fissare le cerniere al telaio con cerniere con cuscinetti chiusi da 20 mm. Il numero di punti di attacco dipende dalle dimensioni e dal peso delle porte, il loro numero può essere di sei o più.
  4. Installi l'isolamento rigorosamente secondo il parametro della porta.
  5. Dopo aver controllato il movimento della porta, installare la maniglia, il chiavistello e gli elementi di chiusura in modo che l'apertura e la chiusura delle porte siano agevoli, senza troppa fatica.

Nella fabbricazione del portello al sottotetto usano tradizionalmente il legno da sè. Oggi, per rendere più sicuro l'ingresso in soffitta e per risparmiare le risorse energetiche dell'edificio, il produttore offre portelli metallici, completi di scale fisse o retrattili.

In base alle caratteristiche di qualità, assemblaggio, funzionamento, il prodotto si distingue per funzionalità, compattezza, praticità, ergonomia.

La base dei prodotti è una struttura in acciaio curvato, con isolamento termico interno e porte in lamiera che possono contenere un fuoco e un flusso di calore ad alta temperatura fino a 60 minuti. Il portello è facile da installare se si seguono le istruzioni. In un pizzico, puoi sempre invitare esperti.

Requisiti di prevenzione incendi

La botola di protezione antincendio, che protegge la mansarda dall'ingresso di aria e fiamma riscaldate, essendo un'uscita di emergenza, deve soddisfare una serie di requisiti di sicurezza.

Viene installato se l'area del piano tecnico in un edificio a un piano è di 300 m², l'altezza non supera i 9. L'uscita del tetto negli edifici residenziali privati ​​può essere dotata di gradini e dovrebbe avere una dimensione di 0,6 x 0,8 m.

Le porte tagliafuoco con accesso alla soffitta o al tetto negli edifici pubblici e nelle istituzioni sono fornite con una dimensione di 0,7 per 1,5 m (non inferiore), con un limite di resistenza al fuoco E130.

Il materiale per l'isolamento termico utilizzato nella costruzione del boccaporto deve avere una bassa igroscopicità, un elevato biostock, deve essere resistente alle vibrazioni.

Le serrature delle porte dovrebbero essere facili da aprire dall'interno senza una chiave. L'uscita dovrebbe essere di una larghezza tale che una persona possa entrare liberamente in soffitta e lasciare la stanza in caso di incendio.

L'uso di materiali per la costruzione di elementi antincendio è necessario tenendo conto della loro effettiva resistenza al fuoco. Le maniglie installate sulle porte del boccaporto devono essere etichettate con il loro punto di fusione.

Quando si costruiscono porte di soffitta per evitare lesioni, è necessario rispettare le norme di sicurezza. Qui il ruolo principale è giocato dal rapporto tra impalcature, altezza di una persona, altezza del soffitto, disponibilità di abiti da lavoro.

Il sollevamento sul luogo di lavoro deve essere effettuato su una scala - scala con una forte enfasi sul sito. Il materiale deve essere fornito utilizzando dispositivi speciali, impedendo loro di cadere, è necessario osservare la sequenza di azioni.

È severamente vietato stare sul tetto o in mansarda in edifici a più piani a persone non collegate alla manutenzione e al funzionamento dell'edificio senza l'autorizzazione dell'organizzazione di manutenzione degli alloggi.

Le porte d'ingresso per le stanze delle mansarde secondo la risoluzione del Comitato statale per la costruzione della Federazione Russa sono installate dopo che il progetto è stato approvato da enti governativi speciali.

Disposizione attico: facciamo un portello per l'attico, le opzioni del dispositivo e l'installazione

L'attico - anche se non la stanza più visitata della casa, ma l'accesso conveniente ad essa non interferirà

L'attico di un condominio è molto spesso utilizzato come deposito per oggetti vecchi o stagionali. Per andare facilmente in soffitta, è necessario considerare attentamente le opzioni per il sollevamento e scegliere il più appropriato e adatto per la vostra casa. Una botola per il sottotetto sarà una soluzione eccellente per la penetrazione senza ostacoli nella volta.

Scegliere un posto per installare il portello

I più comuni sono i seguenti due metodi di attrezzare il tratteggio in soffitta.

Il primo metodo di arrangiamento è il frontone. Sul timpano è necessario fare un'apertura per la porta della soffitta. Sotto al portello viene aggiunta la scala fissa o fissa. Il vantaggio di questo metodo è che non vengono praticati fori nel soffitto.

Frontone in soffitta

Il secondo metodo è il più semplice ed economico: organizzare l'apertura direttamente nel soffitto.

Portello del soffitto con scale pieghevoli

Opzioni e scopo del tratteggio

Il portello della soffitta è un pannello di apertura e chiusura della porta montato nel soffitto attraverso il quale è possibile entrare nella soffitta. Oltre alla disposizione del portello della soffitta, è necessario considerare il tipo di design della scala. Le scale per un attico sono presentate da vari tipi di variazioni aggiunte e pieghevoli. Le scale pieghevoli montate nella botola sono molto ergonomiche.

Variazioni del portello e delle scale:

  1. La soluzione più comune per un'uscita da soffitta è la botola apribile sulle asole. È dotato di un chiavistello che si apre dopo che la scala aperta è completamente aperta. Anche il chiavistello può essere aperto con un cavo, in piedi sul pavimento. Questi modelli sono facili da riscaldare.
  2. Scomparto scorrevole per soffitta - la copertura si sposta lateralmente, liberando il passaggio. Questo design complica la procedura di riscaldamento, ma facilita l'apertura. Questo modello del boccaporto è dotato di un motore elettrico in modo da non doverlo spostare manualmente.
  3. Il coperchio del portello è dotato di un meccanismo di bloccaggio. Dal più semplice - latch, al più complesso - un cavo sottile, con il quale è possibile aprire la valvola stando sul pavimento.

Scala in legno di faggio a quattro sezioni con botola in soffitta

Il coperchio del boccaporto è facile da installare da solo. Per il suo compensato in forma, lastre OSB, MDF. Puoi anche installare una struttura in metallo o legno. Tutti questi materiali sono abbastanza convenienti.

Caratteristiche e tipi di boccaporti

A seconda della posizione del portello per l'attico è:

Disposizione orizzontale - la posizione del foro della soffitta nel soffitto. Questi sono i disegni più comuni e semplici. Si distinguono per facilità d'uso e facilità di produzione e installazione. Strutture verticali: questa è una specie di buca attica. Le strutture angolari sono montate principalmente nelle stanze mansardate sotto il tetto spiovente.

I materiali principali per la produzione di porte sono: legno, metallo, plastica.

Disposizione orizzontale del portello dell'attico

  • installazione semplice;
  • ergonomia;
  • design universale in armonia con l'arredamento;
  • strato di isolamento termico.

Produzione e installazione del portello

Il boccaporto in soffitta nei soffitti a padiglione del cemento armato deve essere attrezzato all'innesto. Questa tecnica distribuirà uniformemente il carico tra le due piastre ed eliminerà la possibilità di allentamento e rilassamento della struttura.

È importante!

Quando tagli la porta, usa una mola dotata di disco metallico, perforatore o piede di porco con una mazza.

Apertura attico nel soffitto di cemento

Per dotare l'ingresso della soffitta della casa di isolamento, è necessario seguire le seguenti raccomandazioni passo-passo:

  1. Misurare attentamente le dimensioni dell'apertura, applicare un disegno, tenendo conto della forma e dei dettagli della struttura.
  2. Costruisci una cornice di tavole, spessore 200mm. La forma predominante è rettangolare.
  3. Il portello del sottotetto viene solitamente prodotto in dimensioni standard: 600 * 1200 mm. Ma potrebbero anche essere individuali. La dimensione dell'apertura dipende dal tipo di appuntamento e dal funzionamento dell'attico.
  4. Preparare l'apertura sul soffitto in base ai disegni e alle dimensioni verificate. È inoltre necessario considerare che il foro nel soffitto è segato di 50 mm più grande della dimensione del portello. Coprendo l'apertura deve essere ulteriormente rafforzato telaio.

Suggerimento:

Se il soffitto è rivestito in legno, al fine di risparmiare, il coperchio del portello può essere ricavato da quei resti del materiale utilizzato per il soffitto. In altri casi, il materiale dovrà essere acquistato in aggiunta.

  1. Fissare le cerniere al portello e all'apertura.
  2. Installare il puntone diagonale sul coperchio con viti autofilettanti e un angolo per conferirgli maggiore rigidità e resistenza.
  3. Come isolante termico, viene utilizzato un materiale isolante termico standard. Lana minerale, polistirolo espanso o polistirolo espanso.
  4. Per evitare la raccolta di umidità, è necessario dotare il fondo di un isolatore di vapore.
  5. Installare i raccordi: chiudiporta, chiavistello e maniglia.
  6. Sheathe frame casing.
  7. Se necessario, impostare le scale.

Riscaldamento di un portello della soffitta con polyfoam

Installazione del design del portello finito con scala integrata

Le uscite pronte per un attico sono assegnate con una varietà di tipi e materiali di produzione. Il portello di metallo in soffitta per il prezzo è un po 'costoso in legno.

Prima di acquistare il prodotto, è necessario determinare la posizione del portello e effettuare misurazioni accurate. Molto spesso, i portelli finiti sono già dotati di scale metalliche pieghevoli.

Vantaggi dei prodotti finiti:

  • compattezza;
  • design multifunzionale;
  • design universale;
  • installazione semplice.

Dopo l'acquisto, è necessario aprire un'apertura sul soffitto, in base alle dimensioni specificate nelle specifiche del prodotto.

Botola di metallo in soffitta con una scala incorporata

  1. Sollevare il prodotto in soffitta.
  2. In basso per installare 2 schede di sicurezza, affidarsi alla loro progettazione.
  3. Utilizzando distanziali e livello idraulico per installare il prodotto.
  4. Fissare il telaio anteriore e posteriore con le viti.
  5. Schiuma riempire i vuoti.
  6. Rimuovere le schede di montaggio ausiliarie.
  7. Controllare la stabilità della struttura smontando e assemblando la scala, allentando i bulloni.
  8. Se necessario, tagliare la struttura e serrare i bulloni.

I boccaporti pronti sono facili da installare e si adattano a quasi tutti gli interni.

Oggi è possibile acquistare una scala della soffitta con un portello dai migliori produttori del mondo

Il vantaggio delle scale scorrevoli già predisposte per le aperture delle soffitte è:

  • compattezza;
  • uso multifunzionale;
  • facile installazione;
  • il design.

Quando si utilizza una scala scorrevole per soffitta non sarà necessario fare sforzi eccessivi. Ecco perché i prodotti acquistati sono comuni e più affidabili dei design fatti in casa. Per l'installazione di un'uscita da soffitta sono sufficienti due persone. Si produce il lavoro direttamente in soffitta, si alza la struttura.

Installazione di scale mansardate con portello

Uscita antincendio in soffitta

Il portello antincendio è progettato per l'evacuazione tempestiva dei residenti da casa durante un incendio. L'uscita antincendio è installata se l'edificio si trova in una zona a rischio di incendio.

La botola del fuoco deve essere conforme alle norme e ai contrassegni tecnologici.

È importante!

Prima di acquistare, è necessario esaminare attentamente la documentazione tecnica del prodotto. Esaminare le informazioni sui test e la resistenza al fuoco del materiale, che dovrebbe essere di almeno 6 minuti.

Metallo: l'uscita di sicurezza più pratica. È dotato di isolanti termici e guarnizioni, che impedisce l'evaporazione durante gli incendi.

Porta antincendio all'attico con scala di scarico

Schematicamente, il boccaporto è un telaio di due profili che formano contemporaneamente l'involucro. La struttura è in acciaio. Le cavità interne sono riempite con mezzi termoisolanti resistenti al fuoco.

Il rack verticale viene fornito con un fermo, che viene fissato al soffitto e fissato con lo sportello del portello. Un nastro termosaldante è posto sul perimetro. In caso di incendio, espande e riempie gli spazi tra la scatola e la tela.

Opzioni per l'equipaggiamento della superficie del boccaporto:

  1. Piatti di latta
  2. Elaborazione di composizione chimica che non risponde a temperature elevate.
  3. Smaltato.
  4. Porte singole
  5. Bivalve.

Requisiti standard per porte antincendio - 30 minuti. L'uscita con tali caratteristiche è a porta singola. La doppia uscita è fornita con i chiudiporta che facilitano l'apertura e la chiusura delle porte. Tali boccaporti resistono ad un attacco di temperatura per un'ora.

Fire hatch soffitto in soffitta

L'uscita antincendio orizzontale dalla casa deve soddisfare ulteriori requisiti:

  • la porta si apre verso l'alto;
  • cerniere e telaio ulteriormente rafforzati;
  • dimensione minima dei giochi di montaggio;
  • disposizione della scala compatta resistente al calore pieghevole del portello.

È importante!

La scala deve resistere a carichi di 250 kg.

L'uscita dell'attico funge anche da struttura di protezione a scatto. Questo è un dispositivo durevole e affidabile. Se necessario, il fermo è molto facile da sbloccare dall'interno. La porta di uscita è inoltre dotata di una serratura resistente al fuoco, che ha la possibilità di autobloccante, quindi in caso di incendio la stanza è chiusa ermeticamente.

In relazione al tetto, l'uscita dell'attico deve essere posizionata rispetto allo spazio richiesto. In base ai requisiti e ai requisiti, le dimensioni del boccaporto devono essere di almeno 200 * 200 mm e non superiori a 1500 * 1500 mm. È meglio usare valori medi. Sono i più compatti e permettono di muoversi. Il telaio deve essere rigorosamente ad un angolo di 90 gradi. Spessore della porta - 1 mm. Altezza della porta - 1200 mm, larghezza - 1000 mm. Questi sono i valori medi più comuni.

Fire hatch per l'accesso al tetto

I boccaporti antincendio sono venduti in negozi specializzati o sono realizzati su ordinazione dai produttori. La scelta delle uscite antincendio deve essere trattata in modo molto responsabile, avendo precedentemente studiato le regole e i requisiti per un particolare tipo di ambiente. Al fine di evitare situazioni imprevedibili, è necessario affrontare seriamente la selezione e acquistare un prodotto di qualità.

Effettuare un'emergenza, portello isolato in soffitta