Bias di un tetto faltsevy

Prima di studiare le informazioni su come eseguire correttamente l'installazione e la sistemazione del tetto ripiegato, vale la pena conoscere i termini di base di questo progetto.

Il tetto pieghevole è uno speciale rivestimento moderno, in cui l'unione di componenti strutturali adiacenti viene realizzata mediante speciali piegature.

L'immagine è uno degli elementi della copertura moderna, che in precedenza aveva tutti i bordi e gli spigoli preparati per disporre un giunto ripiegato.

Tra i principali vantaggi del tetto si può notare la possibilità di un uso a lungo termine del rivestimento, basato sulla presenza del moderno rivestimento anticorrosivo.

Gli elementi del coperchio piegato hanno un piccolo peso e una superficie liscia. A causa di ciò, la neve e l'acqua non indugiano sulla superficie.

In questo articolo discuteremo in dettaglio come realizzare un tetto piegato da lamiere di ferro e come preparare adeguatamente la cassa per il tetto usando una tecnologia speciale.

Scelta di una piega per un tetto e il tipo principale di fissaggio

Il dispositivo di un tetto faltsevy inizia con una scelta di fissaggio - una piega. Le pieghe possono essere in piedi e distese, e si differenziano in questo con l'aiuto di orizzontale è possibile collegare in modo efficace tutti gli elementi che si trovano nella stessa posizione. Elementi in piedi possono collegare il tetto lungo l'intera lunghezza del pendio.

Le pieghe sono caratterizzate da diversi tipi di composti prodotti, che possono essere singoli e speciali doppi. Nel primo caso, questo è un classico piegamento, il doppio ha caratterizzato la capacità di garantire la massima tenuta. Tali pieghe sono utilizzate in quelle aree del tetto dove vi è il rischio di accumulo di umidità da perdite, che è tipico per la grondaia.

Strumento per tetto pieghevole

Per una corretta installazione potrebbe essere necessario un sacco di strumenti, allegati diversi per loro e altri elementi. Prima dell'installazione vale la pena preparare il seguente attrezzo per coperture per un tetto ripiegato:

  1. Tutti i possibili dispositivi di misurazione - piombo, livello, livelli.
  2. Uno strumento per identificare la differenza tra l'altezza di tutti i punti di superficie in relazione a un determinato livello impostato. L'attrezzatura è necessaria per misurare un possibile aumento di livello.
  3. Forbici elettriche manuali e più moderne, che sono necessarie per il taglio e l'accurata intagliatura di elementi di copertura.
  4. Nibler per l'implementazione del processo operativo di affilatura.
  5. Seghetto per seghetto e costruzione per casse di dispositivi efficaci.
  6. Bulgaro standard.
  7. Foratrice e perforatrice domestica.
  8. La pistola di fissaggio per effettuare un vypressovka. Gomma e fatta di maschi di legno.

Strumento per il montaggio di un tetto piegato

Torta di copertura

Il tegolo pieghevole è caratterizzato da uno speciale sistema multicomponente che, oltre alla copertura stessa, è costituito da vari altri elementi. Ciò potrebbe includere la casse, l'isolamento e l'impermeabilizzazione di alta qualità. Da qui il nome della torta per tetti: consiste in un gran numero di strati. Se la torta è adeguatamente equipaggiata, puoi evitare molti problemi diversi. Questa è un'opportunità ideale per prevenire i ghiaccioli, la condensa e la perdita di calore.

Un buon sistema di ventilazione è di grande importanza nella progettazione e costruzione del tetto. Rimuove l'umidità in eccesso da tutta la torta del tetto. Per rimuovere l'acqua attraverso le membrane nella ventilazione attrezzata, durante l'installazione vale la pena di lasciare diversi fori nel tetto. Cassa di legno per affrontare perfettamente questo processo.

Cos'è un clammer e perché è necessario?

Nel processo di disposizione del coperchio della copertura del tetto, vengono utilizzati tali dispositivi di fissaggio, come le tacchette. In realtà, questo è un dispositivo speciale che è inteso per il montaggio di lastre di copertura. È possibile non usare chiodi, che possono rompere l'integrità e la completa tenuta del rivestimento.

L'uso di una bitta semplifica seriamente il processo di installazione di coperture, fornisce la durata complessiva del sistema. La finitura del tetto con elementi simili lo rende estetico e il più ermetico possibile.

Cassa sotto il tetto della cucitura

Il montaggio pieghevole del tetto viene effettuato rigorosamente sulle casse preinstallate. Ciò contribuirà a prevenire il cedimento delle lamiere di acciaio, ma solo se la gamma di dimensioni richieste del campo è pienamente rispettata.

I materiali utilizzati per la stecca sono:

  1. Profilo in metallo zincato.
  2. Trave in legno ecologica da 50 a 50.
  3. Il tabellone è 100 per 32.

Questi elementi sono attaccati rigorosamente al di sotto e nella direzione verso l'alto, cioè dalla gronda alla cresta del tetto. Se mettete una cassa di metallo o una cassa di legno di scarto, prima di installarla sulle travi, dovreste usare una pellicola anticondensa di alta qualità. Quando si utilizza uno speciale tornio continuo o altre fondamenta completamente solide attorno all'intera pavimentazione, sarà necessario posare un film speciale della categoria di diffusione.

Il passo di torsione è di 20 centimetri, è consentito utilizzare un passo nel range di 20-40 centimetri.

Il materiale offre i seguenti vantaggi:

  • Il dispositivo è un condotto di ventilazione permanente, che drenerà l'umidità condensata che appare sul lato posteriore del tetto, in metallo;
  • Efficace prevenzione della corrosione distruttiva di elementi metallici, nonché decomposizione di elementi in legno;
  • Riduzione significativa del rumore da precipitazioni.

Quando viene eseguita l'installazione dei componenti del tetto, come ad es., Gronde per tetti, nonché collegamenti e collegamenti a diversi elementi sporgenti della struttura, viene montato il secondo elemento del profilo del reticolo. Ciò conferisce maggiore resistenza e rigidità ai pannelli installati.

Il design delle casse è reso uniforme, la presenza di recessi, così come le diverse proiezioni sono inaccettabili. Le costole del tetto e i pattini standard sono montati diritti e anche il pannello inferiore è dritto.

Se la cassa è fatta di legno, si dovrebbe dare la preferenza a specie di legno come pioppo, abete rosso, abete, pino. Le schede di umidità non devono superare il 12%. Per dare resistenza al legno, per la sua durata, il materiale deve essere impregnato con antisettici speciali.

Aumentare significativamente il tempo di funzionamento delle casse di legno può essere coperto con olio di lino. Una pellicola di diffusione di vapore strutturale è posata sulla cassa già pronta. La sua durabilità, così come la qualità dell'intero tetto, nel suo complesso, dipende dalla corretta disposizione delle casse. Anche una deflessione relativamente piccola dei fogli è in grado di indebolire la densità delle pieghe montate.

Se il tetto riscaldato è montato, deve essere assicurata una ventilazione di alta qualità. In questa situazione, prima viene inserito il controtelaio, viene montata una speciale membrana idro-antivento sotto di essa, e solo allora il reticolo stesso

La pendenza del tetto piegato è ottimale e minima

Nel processo di organizzazione di un tetto piegato, è importante osservare la pendenza del tetto. Può essere ottimale e minimo. La scelta è fatta sulla base delle caratteristiche architettoniche e di pianificazione dell'edificio.

La pendenza ottimale è in media 10-15 gradi di pendenza.

Nella parte più alta i costruttori tirano fuori le solite abitazioni, i locali di servizio più bassi e le strutture sanitarie. La pendenza ottimale del tetto può essere più ripida, quindi l'angolo di inclinazione può essere di 20-30 gradi.

Per quanto riguarda la pendenza minima del tetto piegato, sono raccomandati per alcune categorie di coperture. Le caratteristiche della costruzione di un tale tetto consentono di coprire facilmente qualsiasi tipo di tetto, purché siano piane.

Angolo del tetto

In questo caso, l'angolo di inclinazione non supera l'indicatore di 15 gradi. Dall'angolo di inclinazione dipende direttamente dal tipo di materiale utilizzato. La tegola metallica sarà adatta per un tetto del 20%. Il piano di calpestio è ideale per tetti con pendenza del 5%. In tutti i casi, quando si installa il rivestimento, è necessario tenere conto di piccole sovrapposizioni. Ai giunti deve essere posato uno speciale nastro sigillante.

Impermeabilizzazione del tetto faltsevoy

Quando si installa il tetto è importante prestare particolare attenzione alle articolazioni. Questo è uno degli indicatori più importanti che ha un impatto diretto sull'assicurazione della tenuta del tetto e del rimborso.

Se si utilizza un rivestimento speciale dotato di una piegatura self-snap e una doppia piegatura, è possibile garantire un alto livello di tenuta.

È altrettanto importante utilizzare un dispositivo di fissaggio di alta qualità, ovvero chiodi, viti e morsetti per il tetto piegato, realizzato in acciaio zincato di alta qualità.

Svolgono un ruolo importante nel fornire la sigillatura, più a lungo manterranno la loro qualità, prevenendo fuoriuscite.

Il corretto dispositivo di protezione idraulica e termica sotto il tetto riduce completamente il rischio di usura rapida della copertura del tetto. Le elevate prestazioni di tenuta permarranno per decenni.

Installazione di un tetto faltsevy - l'istruzione

La costruzione della struttura da un punto di vista professionale deve necessariamente essere effettuata con l'attenta osservanza di determinate condizioni, nonché la sequenza di azioni stabilite dai professionisti.

Piega un tetto con le proprie mani:

  1. Realizzare dipinti speciali che verranno utilizzati per coprire le pendenze standard e altri dettagli, ad esempio, sporgenze e grondaie. A tale scopo, secondo un disegno e uno schema precedentemente preparati, vengono prodotti spazi o dipinti.
  2. I bordi di queste parti devono essere piegati, cioè preparati per l'uso con connessioni di cucitura.
  3. Sollevamento di dipinti precedentemente preparati sulla struttura, la loro connessione con speciali cuciture in piedi. Quadri preinstallati fissati saldamente ai morsetti della cassa di legno. Un lato è ripiegato, l'altro lato si unisce alla barra della stecca montata.
  4. Nella fase finale, grembiuli in acciaio inossidabile sono montati su tutte le aperture presenti.
  5. Se hai domande sull'installazione del rivestimento, ti consigliamo di guardare il video qui sotto.

Installazione della protezione della neve

I lavori per l'installazione del tetto prevedono l'installazione di recinzioni speciali. Questo è un tipo di snegozaderzhateli che sono in grado di risolvere un enorme numero di compiti diversi.

Attraverso le recinzioni, puoi ridurre la neve dal tetto. Ciò impedirà completamente la probabilità di danni alla salute e alla proprietà. È possibile proteggere le aree in crescita vicino all'edificio.

Recinzioni migliorare seriamente le condizioni di lavoro nel processo di esecuzione di lavori relativi alla manutenzione dei tetti. Snegozaderzhateli previene efficacemente il danno potenziale allo scarico.

Tale recinzione sul tetto è importante da attuare nel pieno rispetto dei requisiti registrati ufficialmente in SNiP 21-01-9. I documenti indicavano che i recinti devono essere presenti sui tetti con un angolo di 12 gradi e con un'altezza totale della gronda da 10 metri.

Snegozaderzhateli per tetto pieghevole dovrebbe essere non solo affidabile e durevole, ma anche attraente nelle loro caratteristiche esterne. È consigliabile assicurarsi che il design sia pienamente coerente con lo stile generale della casa. A tale scopo vengono utilizzati tubi speciali per profili o materiali simili. Tutte le parti della recinzione devono essere verniciate con una speciale vernice polimerica su una speciale base in polvere.

Video utile

L'installazione dettagliata di un tetto faltsevy sul video è inferiore:

conclusione

Se il lavoro viene eseguito rigorosamente con l'adempimento delle regole e delle condizioni elencate, il tetto piegato può essere giustamente classificato come durevole e allo stesso tempo senza pretese nel processo di rivestimento operativo. La copertura del tetto può essere facilmente installata in edifici privati, così come in edifici pubblici.

Quale dovrebbe essere la pendenza del tetto piegato

L'angolo di inclinazione del tetto è di grande importanza per il corretto funzionamento. Per ogni singolo tipo di materiale di copertura, gli esperti raccomandano una certa angolazione. Maggiore è la pendenza del tetto, l'acqua migliore e più veloce verrà drenata nelle grondaie. Sulla superficie di questo tipo non indugia fogliame o detriti. Inoltre, a grandi angoli, il design del tetto è notevolmente semplificato e questo, a sua volta, rende possibile la posa di quasi tutte le coperture del tetto.

Requisiti rigorosi vengono presentati ai tetti a bassa pendenza. Quando la pendenza in pendenza aumenta la probabilità che la condensa si accumuli nella fessura sotto il tetto. Poiché il tasso di deflusso dell'acqua sui tetti con una piccola pendenza diminuisce significativamente, aumenta la probabilità che i depositi di fango si accumulino. Consideriamo quale è la pendenza consigliata per un tetto piegato.

Distorsione ottimale per coperture di battuta

Spesso, quando si installano tetti di questo tipo, si utilizzano materiali metallici laminati, che consentono di ottenere l'angolo minimo di inclinazione. Allo stesso tempo, non sono necessarie soluzioni costruttive ausiliarie. Ad esempio, è consentito fare una pendenza minima per un tetto piegato - 7 gradi. Ma se l'installazione viene utilizzata sigillante per cucitura in piedi, che è installato nel blocco cucitura. Lo sigilla perfettamente.

Per il tetto, che presenta una leggera pendenza, è preferibile una cremagliera e una doppia aggraffatura. In generale, ci sono 4 tipi comuni di piegatura: single standing, a forma di L, double standing e rack folding. I primi due prodotti vengono utilizzati principalmente per pendenze del tetto inferiori a 25 gradi.

Con un tetto a cucitura ribaltabile, è importante considerare che con una diminuzione dell'angolo è necessario aumentare lo spazio di ventilazione del tetto.

La scelta della pendenza del tetto, a seconda delle condizioni climatiche

Scegliendo l'angolo del pendio, è necessario non solo concentrarsi sul design del tetto, in particolare sulla facciata dell'edificio o sul materiale del tetto. È anche importante tenere conto delle condizioni climatiche della regione in cui vivi. Se la quantità di precipitazioni in inverno è abbastanza grande, allora è meglio installare una grande pendenza del tetto piegato. Ciò ridurrà il carico sul tetto e permetterà al tetto di essere liberato dalla neve più velocemente.

Se la casa si trova in una zona con forti venti, allora è meglio scegliere la pendenza minima della pendenza, al fine di ridurre la deriva della struttura. Se ignoriamo queste raccomandazioni, è irto della distruzione del tetto. Spesso l'intervallo di inclinazione va da 9 a 20 gradi.

In generale, i valori medi di 16-22 gradi sono scelti per l'angolo ottimale della pendenza del tetto. Piegare un tetto con una tale pendenza ti servirà a lungo e proteggerà la tua casa da perdite. Per un tale tetto, è possibile costruire una cassa con l'uso di barre, che saranno posizionate a una distanza di 25 cm l'una dall'altra. Se la distanza è maggiore, allora c'è la probabilità della deflessione della copertura. Ciò a sua volta causerà perdite e perdite.

La tecnologia pieghevole applica anche un angolo di inclinazione di 7-14 gradi. Ma con questo angolo, è necessario installare una base solida e utilizzare una doppia piega con un sigillo, che è realizzato con sigillante siliconico.

Tutti i materiali necessari per eseguire la pendenza corretta del tetto del rimborso, è possibile ordinare nella società Ilirt. Abbiamo sempre una vasta gamma di prodotti di produttori affidabili e affidabili.

Installazione di un tetto faltsevy - scegliamo una copertura

Materiali per la costruzione di un tetto piegato: vantaggi e svantaggi. Pannelli faltsevy varietà.

Molto spesso vediamo un tetto piegato in una forma semplificata e persino sgradevole. Questo è particolarmente vero per il tetto di vecchi edifici.

Giunti curvi, spigoli vivi, una superficie ordinata e scaduta: tutto questo rovina non solo l'aspetto, ma anche l'umore dell'osservatore. In precedenza, la copertina della cucitura era interamente realizzata a mano. Per la sua produzione è stato utilizzato un set limitato di materiali e strumenti, che non ha permesso di rivelare tutti i vantaggi di questa tecnologia piuttosto promettente.

Con l'avvento di piegatrici e attrezzature moderne per giunture di giunti di cucitura, l'elenco di materiali da cui è possibile creare un tetto veramente prestigioso e resistente è stato notevolmente ampliato.

Oggi abbiamo deciso di toccare la questione della scelta di un materiale di copertura, nonché delle questioni tecnologiche relative alla sua preparazione per l'installazione.

L'articolo affronterà le seguenti domande:

  • Il concetto generale di un tetto pieghevole.
  • Materiali popolari per la produzione di pannelli piegati, i loro vantaggi e svantaggi.
  • Varietà di cuciture, caratteristiche e applicazioni.
  • Raccomandazioni sulla scelta dei pannelli di piega.

Cos'è un tetto piegato

Il tetto piegato è chiamato materiale di copertura realizzato con lamiere di metallo. I singoli elementi del tetto piegato sono collegati tra loro tramite speciali connessioni (piegature). Una piega standard è una piega tecnologica formata sulla superficie laterale del materiale in foglio.

In effetti, la piega è una specie di articolazione maschio-femmina. Se la piega è piegata e montata secondo i requisiti tecnologici, si ottiene un collegamento affidabile e stretto alla giunzione dei due pannelli.

Scegliere un materiale per il tetto pieghevole

La qualità di un tetto ripiegato dipende da due componenti: dalle caratteristiche del materiale di cui sono costituiti i pannelli del tetto e dal tipo di serrature utilizzate (pieghe). Innanzitutto, considera i vantaggi e gli svantaggi dei materiali che vengono spesso utilizzati per la produzione di un tetto piegato:

  1. Coperture in rame: un materiale considerato il rivestimento più resistente ed estetico che può durare più di 150 anni. Ulteriori vantaggi di un tetto in rame consistono nella sua elasticità e capacità di acquisire sfumature nobili, diventando coperti nel tempo con uno strato di ossidi (patina). C'è solo uno svantaggio significativo del rame: costi elevati.
  2. Il tetto in zinco-titanio è un materiale plastico e resistente, la cui vita utile raggiunge i 100-120 anni. Il tetto in zinco-titanio è ben protetto dalla corrosione e non richiede manutenzione durante l'intero periodo di funzionamento. A causa delle caratteristiche elencate del tetto in zinco-titanio, c'è un crescente interesse da parte di molti sviluppatori.
  3. La copertura in alluminio è un materiale con una vita utile stimata di oltre 70 anni. È più economico del rame e anche più facile della copertura in rame o acciaio. Le caratteristiche prestazionali del rivestimento in alluminio sono quasi altrettanto buone del tetto in rame: grazie alla plasticità del materiale, possono facilmente coprire i tetti di qualsiasi complessità (comprese le curve), e il peso relativamente contenuto dell'alluminio può ridurre significativamente il carico sul sistema del tetto e sulle pareti di supporto.
  4. Acciaio: il materiale più comune utilizzato nella produzione di tetti piegati. Se la qualità dei pannelli in acciaio è appropriata e l'installazione è eseguita correttamente, la durata del tetto supera i 50 anni. L'acciaio laminato, destinato alla produzione di un tetto piegato, ha solitamente un rivestimento protettivo (zinco o polimero). Questo ti permette di rendere il tetto più estetico e migliora le sue prestazioni.

Quando si sceglie un materiale per un tetto piegato, si dovrebbe essere guidati non solo dalle caratteristiche del rivestimento, ma anche dalle peculiarità di lavorare con esso. Ad esempio, durante l'autoproduzione di dipinti con prodotti laminati in alluminio, potresti incontrare alcune difficoltà.

Il problema principale dell'alluminio laminato è la complessità della realizzazione dei dipinti (nella piegatura dei bordi sotto la piega). Se sbagli, si strappa alla piega.

Pertanto, nel caso dell'auto-produzione di dipinti, dovrebbero essere utilizzati materiali adatti soprattutto per un tetto piegato (ad esempio, coperture in alluminio). Come un'alternativa degna, ma più costosa, è possibile acquistare dipinti in alluminio già pronti con una piegatura self-snap (scrocco). La loro installazione è semplice, ma le prestazioni sono leggermente peggiori rispetto ai pannelli con il classico lucchetto pieghevole.

Come potete vedere, la scelta dei materiali per un tetto pieghevole è enorme (dalle costose leghe di rame, il cui costo è giustificato da un lungo periodo di funzionamento) a un tetto in metallo a basso costo, che, se usato correttamente, può durare a lungo.

Puoi anche prendere la zincatura e poi dipingerla se vuoi (con vernice speciale per metallo galvanizzato). Ho una casa con un tetto piegato dipinto sotto la finestra. Ogni 10 anni è dipinta.

Varietà di connessioni di cucitura

Da quale tipo di piega viene utilizzato in un caso particolare, dipende dalla tenuta della copertura, nonché dalla complessità della sua installazione.

Secondo il metodo di installazione, si distinguono due tipi di elementi di copertura: pannelli auto-schioccanti e dipinti realizzati con laminazione meccanica (piegatura) di connessioni piegate.

I pannelli per la piegatura meccanica della piega permettono di ottenere connessioni abbastanza rigide, che si differenziano tra loro sia per l'aspetto che per il grado di tenuta.

La foto mostra le principali varietà di pieghe prodotte sotto rotolamento. Le doppie pieghe sono considerate più ermetiche (rispetto alle singole pieghe). Questo vale sia per i giunti reclinati che per quelli fermi.

Le pieghe in piedi (longitudinali) consentono di creare abutment più durevoli. Pertanto, più piccole sono le chiusure reclinate trasversali nella struttura del tetto, più affidabile è il rivestimento del tetto.

Le pieghe a forma di L (angolari) vengono spesso create anche su superfici aperte e ben viste. Queste cuciture sono considerate più estetiche, ma meno giunture. Pertanto, è consentito montarli su pendii - da 25º e più (ad esempio, sui cornicioni o sui frontoni).

Tecnologia del dispositivo e tetto faltsevoy di montaggio

Tetto pieghevole: un'ottima soluzione per tetti con una leggera pendenza. I maestri tedeschi hanno inventato il tetto piegato (forse lo avete indovinato per nome). Nella traduzione, "piega" significa solo una grondaia, e da tali semplici collegamenti anche l'installazione di un tetto ripiegato consiste - spezzata o schiacciata, e così era. Ma perché allora, con tanta semplicità, un tetto piegato si verifica raramente?

Il problema è che prima la piega era fatta da fogli solo a mano. Il processo era laborioso, le giunture non erano molto lisce ed era difficile parlare della tenuta di un simile tetto. E solo con l'avvento di attrezzature professionali, il tetto piegato si è riaperto: giunzioni lisce, qualsiasi lunghezza e velocità di installazione hanno fatto il loro lavoro. Vuoi saperne di più?

contenuto

Qual è il tetto della cucitura?

Il tetto, che è fatto di fogli singoli di metallo, chiamato piega. In Russia, il tetto piegato è apparso un po 'più di 100 anni fa, e rapidamente ha guadagnato la sua popolarità. E con la produzione di strumenti di tenuta meccanici ed elettrici (prima che la giuntura fosse collegata solo a mano), la sua installazione divenne disponibile per tutti. Vedi di persona:

  • Basso peso del tetto, che è prezioso per qualsiasi edificio.
  • Eccellente protezione dalle perdite. Tutto grazie alla tenuta! Da nessuna parte sul tetto faltsevy non ci sono fori passanti che potrebbero diventare un focolaio di corrosione o altri problemi.
  • Il tetto pieghevole è anche attraente per la sua facilità di installazione, che praticamente chiunque può gestire.
  • Un tale tetto può essere realizzato non solo su tetti a falda ordinari, ma anche su oggetti architettonici più complessi.
  • Il tetto della giuntura sembra esteticamente gradevole ed è combinato con qualsiasi tipo di materiale da costruzione.
  • Il vantaggio principale del tetto ripiegato è il 100% di tenuta della copertura, sotto la quale né la neve né l'acqua piovana possono intrufolarsi. Il fatto è che in un tale tetto c'è un minimo di fori, in contrasto con un profilo metallico, il che significa il minimo rischio di umidità che entra nello spazio del tetto. Nessuna corrosione!
  • 20 anni di durata minima. In linea di principio, la copertura delle giunture e durevole a causa del fatto che i suoi composti non sono disponibili per l'acqua. Inoltre, non ci sono cuciture trasversali e giunti aperti che impedirebbero il flusso dell'acqua e la neve.

E ancora un'installazione abbastanza semplice:

Notiamo immediatamente che tutti i difetti che vengono solitamente attribuiti al tetto piegato provengono da un'installazione errata.

  • Quindi, le lamentele più comuni riguardano il forte rumore della pioggia, quando le gocce cadono semplicemente sul tetto piegato. Per evitare ciò, la cassa deve essere utilizzata idealmente liscia, quindi le lastre di metallo si adattano perfettamente e non creano un effetto di disturbo.
  • È necessario riparare periodicamente le pieghe. Dipende da come sono stati fatti e da cosa.
  • Valanga di nevicate. Sì, su un tetto così piatto, non ha più niente da fare, come spostarsi velocemente, ma perché allora snederderzhateley? In Europa, ad esempio, anche la casa non è assicurata, se non ci sono tali elementi sul tetto.
  • Design semplice e assenza di una ricca selezione di colori e trame. Sì, non a tutti piace l'estetica minimalista di un tetto piegato. Ma la questione del gusto è sempre una questione soggettiva, e qualcuno altrettanto bene già non vuole vedere la tessera metallica onnipresente.

E ora guarda cos'altro puoi fare per sbarazzarti del rumore:

Sei convinto? Vai avanti!

La scelta del design e del materiale

Per sentirsi a proprio agio, offriamo di iniziare un po 'a capire i concetti.

Le immagini sono elementi metallici rettangolari con pieghe, che sono montati sul tetto. Forma standard - lamiere di acciaio a forma di rettangolo con angoli tagliati. Dai dipinti e allarga il tetto della cucitura.

La piega è una giuntura specifica che si rivela grazie ad un allacciamento tra loro diversi tessuti di metallo. Il vantaggio è che con tale connessione la densità è piuttosto elevata, e non sono necessari né sigillanti né composizioni adesive per garantire la completa tenuta. E, oltre al suo compito principale, le pieghe svolgono il ruolo di più costole per l'intero tetto.

Klyammer - questo è un pezzo speciale di elementi di fissaggio, che sono inchiodati direttamente alla base del tetto. Un morsetto semplice ha la stessa forma della futura billetta della piega e quella mobile fornisce la futura espansione termica del metallo (compressione e tensione in diversi periodi dell'anno).

Come puoi vedere, tutto è semplice e non devi preoccuparti di nulla.

Materiale per fare dipinti

Realizza un tetto faltsevy sia in acciaio zincato che in diversi metalli non ferrosi. Ecco i materiali dai quali più spesso si realizza un tetto ripiegato:

Opzione 1: acciaio

L'opzione più comune. Il tetto in acciaio faltsevy può essere zincato, non zincato o in aggiunta rivestito in polimero. Tra i vantaggi: resistenza alla corrosione, basso costo e durata (60 anni di servizio).

Ma col passare del tempo, l'acciaio, purtroppo, si appanna notevolmente. E quindi per il dispositivo di un tetto faltsevy le immagini d'acciaio devono esser prese solo tali che sono coperte con una copertura a più strati colorata. E quando ne acquisti uno, assicurati che ci sia uno speciale film protettivo su di essi - solo così il materiale non viene graffiato durante il trasporto.

In ogni caso, anche un rivestimento polimerico di alta qualità sul tetto non sarà durevole: a causa della luce solare, delle piogge acide e del nemico più importante, un clima marittimo umido.

Opzione n. 2: rame

Questo è il tetto più bello che brucia solo in una giornata di sole. Il suo principale vantaggio è che nessun animale biologico si radicherà su di esso, specialmente il muschio. Ma ci sono molti aspetti negativi: un tale metallo è un po 'morbido, richiede un'attenta gestione ed è piuttosto costoso.

Con il tempo, il rame viene anche ricoperto da una patina - uno strato di ossidi, e diventa marrone scuro. E dopo, verde, e niente deve essere ripristinato. E proprio a causa degli ossidi, il rame non può essere combinato con altri materiali sul tetto piegato.

Il tetto pieghevole in rame è anche prezioso per la sua flessibilità: è facile realizzare capolavori architettonici per tetti, per non parlare dei semplici tetti:

Opzione n. 3 - Zinco

Coperture di battuta di zinco sono inoltre coperte con uno strato protettivo - carbonato di zinco. Nel tempo, questo tetto assume un elegante colore grigio argento. La copertura in zinco ha circa 50 anni, che è relativamente breve, e quindi in Europa tale materiale non viene utilizzato per la produzione di dipinti.

Opzione n. 4 - alluminio

Questo tetto è il più resistente ai danni meccanici e alla corrosione e può durare più di 100 anni! Una piacevole lucentezza d'argento piacerà solo all'occhio.

Inoltre, questo materiale è più leggero dell'acciaio e più resistente alla corrosione. Ma l'alluminio è cattivo perché si espande e si restringe molto di più con cadute di temperatura. Ecco perché l'installazione di un tale tetto ha le sue caratteristiche:

Opzione 5: zinco-titanio

È una lega di zinco e titanio solida e di successo: lo zinco non è suscettibile alla corrosione e il titanio ha sia resistenza che duttilità. Questo sonno è prezioso anche per i progettisti, perché nel tempo è ricoperto da una patina nobile. Il tetto sembra fantastico!

Opzione n. 6 - aluzinc

Aluzink è un rivestimento in acciaio rivestito di alluminio e zinco che ha proprietà autorigeneranti e protegge perfettamente graffi e tagli dalla corrosione.

Opzione 7: una lega di tre metalli

Lega di titanio-zinco-rame. Qui non c'è molto rame, solo lo 0,005%, ma questo è sufficiente a conferire plasticità al materiale del tetto, grazie al quale è facilitata la profilatura.

Rivestimento speciale

Se la tua casa si trova in una zona balneare o in una zona con una cattiva situazione ambientale, o semplicemente con un clima caldo e umido, acquista quadri piegati coperti di puri. Solo questo polimero è in grado di proteggere ad alto livello dall'aria marina, dalle piogge con impurità acide e dalla radiazione ultravioletta bruciante.

Tecnologia di produzione

Il tetto ripiegato è anche diviso in base alla tecnologia di produzione - colata e laminata.

È stato a lungo utilizzato in Russia è stato lanciato tetto, e la sua affidabilità è già stata testata. È facile montare un tetto così piegato con le proprie mani e senza attrezzi speciali, non ci sono giunzioni trasversali e la superficie è completa e resistente. Ma tetto a cucitura laminata: questa è una nuova tecnologia con i suoi vantaggi e svantaggi. Queste sono strisce di metallo per l'intera lunghezza della pista e immediatamente con i bordi preparati su una macchina speciale. La piega è formata doppia.

E in base alla larghezza dei dipinti e alla presenza di elementi di irrigidimento, il tetto piegato è diviso nei seguenti tipi:

  • Doppio sconto e due rinforzi. Tale tetto è più richiesto nel settore industriale. Ha rotto magazzino e grandi edifici con una pendenza del tetto molto diversa. Larghezza standard - 5,57 m, larghezza di lavoro - 5,45 m.
  • Doppia battuta e due rinforzi, ma meno larghezza - 35,2 m (lavoro 3,4 m). Questo tetto copre i tetti di cottage, grandi edifici residenziali e monumenti storici.
  • Doppia riduzione senza irrigidimenti. Tali tetti sono anche di due tipi, basati sulla larghezza effettiva - 5,57 me 3,52 m. Entrambi sono abbastanza adatti per edifici residenziali e abitazioni private ordinarie.

E ancora i pannelli di piega possono anche essere privati ​​e di partenza, trapezoidali e paralleli:

Offerte di mercato

Se parliamo di marchi, in Russia e all'estero, il tetto piegato finlandese più popolare della società Ruukki, con pieghe auto-schioccanti.

Prezzi più piacevoli - per i materiali dell'impianto domestico "Insi". È presente sul mercato da oltre 16 anni ed è molto soddisfatto della qualità dei suoi prodotti. Nella produzione ci sono sia i normali dipinti lucidi e opachi, sia quelli unici, per creare un design speciale del tetto.

Tecnologia di installazione tetto faltseva

Per l'installazione di un tale tetto non sono necessari né supporti speciali, né costose attrezzature di sollevamento, né ulteriori materiali di consumo.

Fase I. Preparazione della Fondazione

È possibile organizzare tetti faltsevy sia su un obreshetka, sia sulla base continua. Sia le barre che i profili metallici del cappello sono adatti.

È importante solo aderire al gradino tra le travi di non più di 2,5 metri, altrimenti anche le lamiere più resistenti rischiano di piegarsi e le cuciture si disperderanno immediatamente:

Ed ecco come piegare il foglio di rivestimento da solo:

Fase II. Lavoriamo con le foto

È possibile portare sul posto di lavoro sia le immagini finite che l'acciaio laminato, che verranno interrotte immediatamente.

Non appena i quadri in acciaio sono pronti, vengono sollevati sul tetto. Disporre lungo la grondaia direttamente sulla stecca e iniziare l'installazione dal centro.

Fase III. Raccogliamo oggetti aggiuntivi

Per la copertura dei bordi del tetto, delle vallate, dei pattini e di elementi come la canna fumaria, la giuntura del tetto e la finestra dell'abbaino, è necessario prefabbricare i dipinti preconfezionati in acciaio laminato, ma già in forma di figura.

Ecco una lezione dettagliata su come farsi una flebo per un tetto piegato:

Stadio IV. Piegare le pieghe

Quindi, siamo arrivati ​​alla domanda tecnologica più importante: come fare le pieghe?

Tipi di composti

Le pieghe di questi quadri sono singole e doppie, in piedi e reclinate. Se per semplificare, tutte le pieghe orizzontali sono dette menzogne ​​e quelle verticali come in piedi:

Una singola cucitura verticale è la più facile da installare:

La doppia riduzione è un bordo a doppia piega. Deve essere fatto nelle aree più problematiche del tetto, dove normalmente si accumulano neve e acqua - valle, avvallamenti e altri composti complessi. È il più forte e il più a tenuta d'aria, motivo per cui il più popolare all'estero.

Per tetti con pendenza inferiore a 25 ° si consiglia una riduzione doppia. È vero, in Russia un doppio sconto è ancora considerato una tecnologia inutilmente costosa. Anche se in realtà il prezzo è superato un bel po ', ma l'affidabilità di tale connessione si ottiene molto di più. Ecco come puoi farlo nel processo di montaggio del tetto:

Ma, se vuoi che le cuciture tra i dipinti non siano viste, e l'intero tetto appaia piatto, allora crea le pieghe reclinate. Sì, e orizzontalmente, le immagini sono collegate solo da pieghe ripiegate, in modo che la copertura sia massima. Se la striscia di acciaio catturata non raggiunge la profondità, tali immagini alla fine divergeranno.

Il terzo tipo è una cucitura angolare in piedi, che è anche chiamata a forma di L. È consigliato per tetti con una pendenza superiore a 25 °. Nell'eseguire è più facile della solita piega - devi solo piegare correttamente il bordo superiore della cucitura.

Altezza del rinforzo

Ora parliamo dell'altezza della piega, che funge anche da rinforzo per un simile tetto. Il fatto è che questo composto è assolutamente impermeabile, se solo non è sottoposto ad acqua stagnante. Ma da dove sul tetto può venire? Molto semplice: dallo spessore della neve. E perché l'altezza della cucitura è importante, e in regioni particolarmente innevate è fatta considerevole.

Sigillatura aggiuntiva

Inoltre, per evitare che l'acqua penetri nella cucitura, nella giunzione vengono installate guarnizioni di tenuta speciali anche durante il processo di installazione. Viene utilizzato un materiale speciale che trasferisce con calma gli effetti delle alte temperature (fino a 90 ° C) e della compressione, poiché i meccanismi di rotazione continueranno a essere utilizzati per le pieghe.

Un altro punto importante: tutti gli elementi di fissaggio che userete dovrebbero essere solo anti-corrosione. Altrimenti, dopo un paio d'anni, il nuovo bellissimo tetto sarà coperto da strisce arrugginite.

Piega la tecnologia piegatura

È possibile fissare le pieghe l'una all'altra usando un martello e barre di legno, utensili speciali a mano o utilizzando macchine elettromeccaniche. L'opzione più semplice - frame:

Prima di piegare una cucitura giacente, l'immagine deve essere attaccata alla pavimentazione con una striscia stretta separata per stabilizzare la sua posizione.

La piega è fatta dal davanti e dal retro, e a sinistra ea destra sono gli elementi verticali del sottotrama.

Applicazione Klyammer

Il metodo più comune di fissaggio - klymery. Sono piegati di 25 mm e i dipinti sono inchiodati sul lato destro.

Klyammer: una striscia di metallo in acciaio zincato, lunga 80-120 cm e spessa 0,5-0,7 mm. È possibile tagliare il morsetto da un normale foglio zincato con un semplice attrezzo manuale. Quindi, posizionare le vongole sul bordo dei dipinti ogni 60 cm e fissarle con viti (4.8x28).

Quindi, prima posiziona l'immagine sulla cassa, quindi fissala con un morsetto e solo dopo coprila con un'altra immagine. Le tacchette dovrebbero essere inchiodate lungo la linea di unione di due figure: un foglio è posto sui tacchetti dall'alto, e il secondo è spinto dal basso, e tre strati di metallo sono avvolti in una direzione, dopo di che chiudiamo le pieghe fino alla fine. Premiamo e otteniamo una connessione forte e affidabile con il morsetto, che è nascosto all'interno e tiene entrambi i fogli sul tetto. Questo supporto - garanzia al 100% per molti anni da perdite e aria fredda.

Fase V. Completiamo l'installazione del tetto

Ora pieghiamo correttamente i cappi:

E, infine, nel processo di assemblaggio di un tetto piegato, avrete bisogno di profili ausiliari: frontone, cornice, grembiuli, strisce piegate ed endovy.

Ecco un'eccellente classe di padroni per fare una semplice striscia di gronda per un tale tetto:

Installazione professionale e amatoriale

E ora vediamo cosa rende un lavoro professionale diverso da quello amatoriale. Quindi, per un normale mago domestico con mani abbastanza abili, basta un solo martello, una forbice e un uncino per installare le grondaie. Ma una persona esperta, esperta nella sua attività, è armata con almeno una dozzina di forbici speciali costose, per non parlare di cornici, pinze e altri strumenti. Inoltre, il costo totale di un tale kit potrebbe essere più costoso della stessa macchina pieghevole.

Per chiudere le pieghe oggi è più spesso utilizzato uno strumento semi-automatico, il cui utilizzo offre molti vantaggi significativi:

  • Alte prestazioni
  • Cucitura di alta qualità.
  • La conservazione dei dipinti con rivestimento polimerico.
  • Capacità di lavorare con metallo di qualsiasi spessore.

Più di recente, sono stati realizzati anche dipinti, le cui pieghe si incastrano facilmente quando vengono premuti - e senza attrezzi!

Istruzioni per l'installazione tetto faltsevoy

1. Tipi di pannelli pieghevoli

Il tetto ribaltabile CLASSICA ed ELEGANT sono fissati direttamente alla barra con viti autofilettanti attraverso una curva che viene nascosta durante l'installazione; tra di loro pannelli si fissano sulla piega auto-cliccabile. La presenza di nervature aumenta la rigidità del pannello durante l'installazione e il trasporto e riduce il livello di rumore da influenze esterne durante il funzionamento del tetto.

Il PRAGMATIC è fissato al listello con l'aiuto dei morsetti "PRAGMATIC" (Fig. 14), con i pannelli fissati alla piega autobloccante. I pannelli del tetto con una piega a forma di g sono attaccati alla stecca con l'aiuto dei morsetti "STANDART" (figura 15); sono interconnessi da una doppia cucitura in piedi con una mano o un utensile elettrico.

I pannelli pieghevoli vengono fabbricati presso la fabbrica della facciata e del tetto dell'INSI secondo le lunghezze precedentemente dichiarate, che sono determinati come risultato di un'attenta misurazione delle pendenze del tetto (dimensioni principali: dalla gronda alla cresta).

2. Accessori

3. Cassa per tetto pieghevole

L'installazione di un tetto faltsevy è fatta su un obreshetka rarefied o continuo. Per evitare il cedimento delle lamiere di acciaio, è molto importante osservare la fase di progettazione richiesta della stecca durante l'installazione. La cassa può essere utilizzata: profilo metallico zincato ПШ-28 prodotto da INSI, barra di legno 50x50, scheda 32x100, montate dal basso verso l'alto (dalla gronda alla cresta). La durabilità del tetto dipende in gran parte dalla corretta disposizione del tornio, perché anche una piccola deflessione dei fogli indebolisce la densità delle sue pieghe.

Si consiglia di utilizzare la guaina metallica per i pannelli piega con piega self-snap. Se si usano tavole di legno o bastoncini come casse, seguire le istruzioni del punto 7.3 della joint venture 17.133330.2011. TETTO.

Quando si utilizza una guaina metallica e una guaina di legno scaricata, si consiglia di applicare una pellicola anticondensa prima di installarla sulle travi. Nel caso di utilizzare casse di legno massello o altre basi solide (decking), si consiglia di posare una speciale pellicola di diffusione del vapore strutturale direttamente sul pavimento. Questo film ti consente di fornire:

  • il dispositivo è un canale di ventilazione costante per la rimozione dell'umidità condensata formata sul lato interno del tetto metallico;
  • prevenzione della corrosione del metallo e della decomposizione del legno;
  • riduzione del rumore da pioggia e grandine.

Nei luoghi di installazione di cornicioni, endov, adiacente alle parti sporgenti dell'edificio, viene installato il secondo profilo della stecca, che conferisce ulteriore rigidità ai pannelli. Nell'area della valle, la fase dei profili di rivestimento non è superiore a 200 mm. Nell'area di installazione dei supporti per la neve, è necessario installare due profili di cappello uno dopo l'altro.

Per pannelli pieghevoli Standart con pendenze del tetto 3-20 ° si consiglia di utilizzare una cassa di legno. Lungo la rotaia, lungo tutto il perimetro, dovrebbe essere realizzato sotto forma di un solido pavimento di cartone con una larghezza di almeno 700 mm. Nelle grondaie e nell'endova, la cassa dovrebbe essere realizzata sotto forma di un pannello pieno di pavimentazione fino a 700 mm di larghezza su ogni pendenza. Si consiglia inoltre di utilizzare casse continue con una configurazione complessa del tetto. Nell'area del giunto trasversale dei pannelli piegati la tavola deve essere posata almeno 120 mm di larghezza. Su di esso si forma la giunzione dei pannelli usando la piega reclinata.

La cassa sotto il tetto dovrebbe essere piatta, senza sporgenze e depressioni; la cresta e le costole devono essere diritte; la parte inferiore della gronda deve essere diritta. La cassa di legno è fatta di pino, abete rosso, abete e pioppo tremolo. Il contenuto di umidità del legno non deve superare il 12%. Per proteggere il legno del rivestimento del tetto dalla putrefazione e prolungarne la durata, il legno è impregnato di antisettici, rivestiti o verniciati. Aumenta la durata di vita del legno e se è in condizioni asciutte coperto con olio di lino. I requisiti per la cassa di legno e la sua installazione sono elencati in SP 17.133330.2011. Metti una speciale pellicola di diffusione del vapore strutturale sulla cassa.

Nella progettazione del tetto coibentato, per garantire la ventilazione sotto lo spazio del tetto, è necessario utilizzare un controguida, al di sotto del quale è fissata la membrana idro-antivento, e solo per questo, la cassa.

4. Installazione dei pannelli del tetto STANDART

Varianti dei pannelli di ormeggio lungo tutta la lunghezza, installazione di cornicioni, colmo, finiture di camini, alberi di ventilazione per tetti di pannelli pieghevoli. Standart con diverse pendenze si consiglia di essere presi secondo SP 17.133330.2011. Con pendenze minime di 3 ° -10 ° è necessario applicare la sigillatura del tetto ripiegato con nastro isolante Abris S-LB. La lunghezza massima della pendenza, quando si fissa il tetto piegato con morsetti fissi, non deve essere superiore a 6 metri. Per lunghezze maggiori, è necessario utilizzare morsetti "scorrevoli". La posizione del klymer "scorrevole" e fisso lungo la lunghezza del pannello da prendere in accordo con SP 17.133330. 2011, Appendice C.

5. Installazione del tetto dei pannelli con piega self-snap

Se un dispositivo di scarico organizzato viene fornito dal tetto, prima di montare il ponte è necessario fissare i supporti della grondaia. Sono fissati in incrementi di non più di 750 mm alle travi o alla guaina inferiore della stecca (vedi installazione del sistema di drenaggio).

Quindi lungo il bordo inferiore del pendio è allegata la grondaia. Il fissaggio viene effettuato con viti autoperforanti zincate a testa piatta (Fig. 16)

5.2 Installazione del fondovalle del tetto pieghevole

Nella fase successiva, viene eseguita l'installazione di elementi della valle. Al momento dell'installazione viene utilizzata solo l'endova inferiore. Il fissaggio viene effettuato mediante viti autoperforanti zincate con una testa piatta, lungo il bordo della valle, più vicino alle curve. L'estremità di testa viene eseguita con una sovrapposizione non inferiore a 200 mm, gli elementi superiori devono finire sugli elementi inferiori. Il bordo della valle del tetto piegato è mostrato sulla grondaia (Figura 17). La figura 18 mostra una variante di pannelli di fissaggio a valle. A una distanza di 100 mm dalla piega interna dell'endova, viene applicato un sigillante per il tetto piegato. I fogli piegati sono posati su di esso e sono attratti dal tetto con viti per tetti verniciate nel colore del tetto.

5.3 Montaggio dei pannelli delle pieghe

Prima di installare i pannelli pieghevoli con le proprie mani, è necessario eseguire una misura di controllo delle pendenze con la definizione di planarità e perpendicolarità in relazione alle linee della cresta e delle gronde. Le pendenze rettangolari diagonali dovrebbero essere uguali. La posa del tetto faltseva può essere effettuata sia da sinistra a destra che da destra a sinistra, osservando scrupolosamente la direzione: blocco inferiore nella direzione della successiva installazione. Pertanto, quando si sollevano i pannelli, è necessario aprirli tenendo conto della direzione di installazione. Per l'installazione di pannelli piegati, vengono utilizzate viti autofilettanti 4.8x22 con una rondella di compressione, e per elementi componenti e nella sovrapposizione dei pannelli lungo la lunghezza - 4,8x20 (per il listello metallico del tetto piegato) o 4,8x35 mm (per il listello di legno) con una guarnizione. Fogli di fissaggio prodotti in ogni guaina di linea. Ogni pannello successivo è allineato sul pendio, sovrapposto a quello precedente, scatta in posizione e dopo quello fissato alla cassa. Sulle gronde e sul colmo, fissare i bordi del pannello con viti 4,8x20 (4,8x35 per obreshetki in legno) verniciate con una guarnizione di tenuta, due viti per fissaggio. (Fig. 19).

Sul dispositivo dei giunti longitudinali i fogli sono montati dal basso verso l'alto. Se la pendenza supera i 6 m di lunghezza, si consiglia di renderla composita a causa dell'inconveniente del trasporto e dell'installazione dei fogli. Lastre piegate a tetto sovrapposte con una sovrapposizione lungo la lunghezza di 200 mm. I giunti adiacenti devono essere posizionati a non meno di 400 mm l'uno dall'altro. Pertanto, il piano del tetto con una lunga pendenza è solitamente costituito da due dimensioni di pannelli "a" e "b". Allo stesso tempo, la lunghezza dei pannelli 1 e 2 varia in base alla distanza tra i giunti (Fig. 20).

Quando si installa una pendenza composita, le operazioni vengono eseguite nella seguente sequenza (Fig. 21):

1) tagliare la parte inferiore del "blocco" dall'esterno sul pannello 1 (Fig. 22); 2) fissare il pannello 1 con le viti al listello; 3) imporre il pannello 2 sul pannello 1 con una sovrapposizione non inferiore a 200 mm e fissarlo con viti alla guaina; 4) tagliare la parte inferiore del "blocco" del pannello 3 (simile al paragrafo 1); 5) bloccare il pannello 3 con i pannelli 1 e 2; 6) fissare il pannello con 3 viti al listello; 7) il pannello 4 si sovrappone al pannello 3 con una sovrapposizione di 200 mm ed è collegato in una "serratura" con i pannelli 2 e 3; 8) fissare il pannello con 4 viti sulla barra. Quindi ripetere l'operazione da 1 a 8 punti.

5.4 Fronton

Fronton-45 è fissato in modo tale da coprire la piega superiore. Montare il timpano è fatto nella curva inferiore (Fig. 23). Se il foglio è stato tagliato, è necessario piegare il bordo di questo foglio fino a 20-25 mm (figura 23). Montare le viti del tetto gable sono fatti con una guarnizione di tenuta.

5,5 Fad

La cresta è installata sul bordo superiore delle pendenze sulla pavimentazione finita del tetto. La parte superiore dei dipinti piegati si inclina verso l'alto di 25 mm. La moda può essere modellata (semicircolare) o piatta. Quando si installa un tetto freddo con una pendenza di 25 ° o più, il colmo è fissato con viti per tetto al bordo superiore del blocco del battente (Fig. 24).

5.6 Profilo del muro

Nei luoghi in cui il tetto si unisce al muro, ai tubi e agli abbaini, viene installato un profilo a parete. Il profilo viene sovrapposto ai pannelli piegati (i pannelli lungo il bordo della giunzione alla parete, piegati verso l'alto di 25 mm) e fissati alla parete (Fig. 25).

I tubi rettangolari in laterizio sporgenti dal tetto sono incorniciati dal profilo murario di fig. 27-32. Il numero del profilo è uguale al perimetro dell'apertura nel piano del tetto più 2 metri.

Passo 1 - Installazione del grembiule inferiore del tubo (Fig. 26)

Per prima cosa è necessario preparare il punto di giunzione del grembiule inferiore alle superfici laterali del tubo. Per fare ciò, usando gli elementi del grembiule come modello, sul tubo segnare la linea di taglio. Quindi utilizzando una macchina da taglio ("grinder") viene cucita nelle pareti di mattoni del tubo. Dopo aver pulito lo stroboscopio e la superficie della stecca dalla polvere di mattoni, iniziano a installare gli elementi del grembiule inferiore, avendo precedentemente tagliato ogni elemento e piegato sulla pendenza del tetto. Quando il grembiule viene montato, il bordo superiore piegato viene inserito nella grondaia, la parete verticale viene premuta contro la superficie del tubo e in questa posizione l'elemento viene fissato mediante viti di copertura con una guarnizione di tenuta alla stecca. Il primo elemento è montato sul bordo inferiore del tubo, quindi su due lati e all'estremità - l'elemento sul bordo superiore. La sovrapposizione degli elementi superiori nella parte inferiore deve essere di almeno 150 mm. Dopo aver fissato tutti gli elementi alla guaina, il bordo del grembiule inserito nello strobo è rivestito con un sigillante siliconico. Attenzione! Per una migliore adesione, lo strobo deve essere risciacquato con acqua.

Passo 2 - Installazione del lenzuolo inferiore dal tubo alla grondaia (Fig. 26)

In questa fase viene installata una lastra piana (zincata o verniciata). La lunghezza del foglio deve corrispondere alla distanza dal bordo inferiore del tubo alla grondaia o all'endola più vicina, la larghezza non è inferiore alla larghezza dell'elemento inferiore del grembiule (tenendo conto delle pieghe laterali). Un'estremità del foglio per portare sotto l'elemento inferiore del grembiule, e l'altro per portare in cima, sulla grondaia o endova. Dopo aver fissato il foglio piatto alla stecca dai lati, effettuare le piegature usando uno strumento manuale.

Passo 3 - Posa dei pannelli pieghevoli (Fig. 27)

Posare i pannelli piegati dal basso e dai lati del tubo, in primo luogo, nei punti di giunzione, piegare verso l'alto di 25 mm.

Fase 4 - Installazione del profilo del muro sul fondo del tubo (Fig. 28)

Installare il profilo a parete sulla faccia inferiore del tubo, montandolo preliminarmente attraverso la larghezza del tubo, in base alla figura. Le parti verticali sporgenti del fondo tagliato e si piegano alle facce laterali del tubo. Il profilo è collegato al tubo con l'aiuto di tasselli con trattamento obbligatorio con sigillante.

Fase 5 - Installazione di un tetto piegato sulle facce laterali del tubo (Fig. 29)

Montare due profili a parete sui lati del tubo. L'installazione dei profili è simile all'installazione di un profilo inferiore. Attaccare il profilo della parete ai pannelli del sigillante sul sigillante usando le viti del tetto con una guarnizione.

Passo 6 - Installazione sulla faccia superiore del tubo (Fig. 301)

Installare il profilo speciale della parete sulla faccia superiore del tubo. Le parti verticali sporgenti del fondo tagliato e si piegano alle facce laterali del tubo, fissando i tasselli.

Passo 7 - Installare il pannello piegato sulla parte superiore del tubo (Fig. 31)

Installare il pannello di piega superiore sopra i profili del muro e i pannelli di piega laterali. Lasciare uno spazio di almeno 100 mm tra il bordo inferiore del pannello e il tubo. Trattare il bordo inferiore della cucitura verticale (50 mm) con il sigillante per il tetto piegato.

Se si prevede di rivestire il tubo con un foglio professionale, dopo che il tubo è stato incorniciato, uno scheletro è costituito da un profilo del cappello, un foglio professionale è attaccato ad esso, gli angoli sono fatti dall'angolo esterno 50x50 (Fig. 33)

La scatola del fumo è attaccata ai tasselli del tubo prima dell'installazione del foglio profilato.

6. Tetto faltsevoy del sistema di drenaggio

Il numero di tubi di scarico è determinato dallo standard - non più di 52 metri quadrati per un tubo con un diametro di 100 mm di area del tetto per tubo di scarico. Di solito il numero di downpipes viene scelto per motivi estetici. L'installazione di un sistema di drenaggio sul lato nord degli edifici dovrebbe essere evitata per evitare che si congeli in inverno.

In caso di pericolo di congelamento del sistema di drenaggio, è possibile utilizzare sistemi di riscaldamento per grondaie e tubi.

I supporti per scivolo sono montati ad una distanza di 0,75 m l'uno dall'altro, i supporti per tubi non distano più di 3 m l'uno dall'altro (per esempio, un portatubo di 5 m necessita di 3 supporti, per un tubo di 3 m di lunghezza, due sono sufficienti).

Se il bacino di utenza è inferiore a 30 mq M, è possibile montare un tubo di scarico a pendenza zero con pendenza zero: con un'area di raccolta maggiore, la pendenza delle grondaie può raggiungere il 5%.

Installazione del sistema di drenaggio:

Passaggio 1: installare i supporti per grondaia

L'installazione del sistema di sfioratore inizia con l'installazione dei supporti per grondaia. La lunghezza totale della grondaia è divisa in segmenti uguali, come indicato in precedenza (ma non più di 900 mm).

Passo 2 - Layout per i supporti grondaia

In base al risultato ottenuto, contrassegnare il luogo di installazione dei supporti grondaia sulla cassa inferiore.

Passaggio 3 - Piegare i supporti per grondaia

Numera i titolari dal contrassegno superiore all'imbuto di scarico. Dopo aver determinato la pendenza necessaria per te (fino al 5%), segnare il punto della curva su ciascun supporto. Allo stesso tempo, il punto di piegatura del supporto deve trovarsi al di sotto della posizione di progetto di 2,0 - 2,5 cm rispetto alla linea della pendenza del tetto (Fig. 36).

Passaggio 4 - Fissare i supporti per grondaia

Allineare la piega con il bordo della barra, fissare i supporti grondaia con viti zincate autoperforanti 4,8x22 con una testa piatta, 3 pezzi ciascuna. sul monte. Quando si utilizzano barre 50x50 come listello, è necessario installare una doppia barra per fissare saldamente i supporti.

Passaggio 5: creazione di bozze

Montare due profili a parete sui lati del tubo. L'installazione dei profili è simile all'installazione di un profilo inferiore. Attaccare il profilo della parete ai pannelli del sigillante sul sigillante usando le viti del tetto con una guarnizione.

Step 6 - Installazione del tubo

Nella grondaia a una distanza di 150 mm dal bordo inferiore, tagliare un foro con un diametro di 100 mm per l'ugello. Inserire l'ugello nel foro (Fig. 38).Inserire il bordo anteriore dell'ugello sotto la curva esterna dello scivolo. Piegare la flangia dell'ugello sul bordo posteriore della grondaia e fissarla con due viti autofilettanti 4,2x16 (Fig. 38).

Step 7 - Installare i tappi per grondaie

Installare i tappi per grondaie lungo le estremità (figura 39).

Passaggio 8 - Installazione dello scivolo

Inserire lo scivolo nei supporti inserendo il bordo posteriore dello scivolo nella sporgenza del supporto (figura 39).

Passaggio 9 - Collegamento di grondaie

All'incrocio delle grondaie installare l'elemento di collegamento della grondaia (Fig. 40 e 41).

Passo 10 - Montare una curva angolare

Utilizzando la curva d'angolo per creare una transizione verso il muro dell'edificio. La lunghezza del tubo di collegamento è determinata dal luogo (Fig. 42).

Passo 11 - Montaggio del tubo

Il tubo è fissato al muro con l'aiuto di supporti per tubi. Il tubo viene misurato, se necessario viene aumentato nel punto di installazione del portatubo, fissato con una serratura (Fig. 43).

Passo 12 - Montaggio del ginocchio di scarico

Il ginocchio di scarico completa il tubo di scarico, serve a scaricare l'acqua dalle fondamenta dell'edificio; deve essere posizionato a una distanza di 300 mm dall'area cieca dell'edificio (Fig. 44).

7. Recinzione per tetti pieni e recintati

Per un movimento sicuro sul tetto a livello della grondaia, a partire dalla seconda linea della stecca, vengono installati i recinti del tetto.

La recinzione è realizzata in base alla pendenza del tetto e al suo tipo. La recinzione ribaltabile è montata sul profilo della guaina tramite un pannello piegato e una guarnizione di tenuta in gomma sul punto di deflessione dell'onda con bulloni autoperforanti zincati 5,5x25 mm per listelli metallici e 5,5x60 mm per listelli in legno. È vietato fissare la recinzione del tetto a un modello pieghevole. Tra di loro, le sezioni della recinzione sono montate su giunti bullonati (Fig. 45).

Per evitare che grandi masse di neve cadano, i supporti per la neve sono installati. Il design del paraneve è composto da staffe e tubi. Le staffe sono installate nella deflessione dell'onda e sono fissate tramite una piastrella metallica e una guarnizione di tenuta in gomma alla cassa del tetto. Nei siti di installazione per il montaggio della staffa, è preinstallata una cassa aggiuntiva a una distanza di 120 mm. Snegozaderzhateli installato sopra la recinzione del tetto. In assenza di recinzione tetto, snegozaderzhateli stabilire non inferiore alla terza fila di guaina. Con una lunghezza della pista di oltre 10 metri, si consiglia di installare due file di protezioni antineve. Nelle aree con una grande quantità di precipitazioni nevose, è prevista l'installazione di una staffa per il braccio. Spintazaderzhatelya attaccata ad un'estremità della staffa all'altro profilo obsetotochnom attraverso la guarnizione e la piastrella di lamiera. Le raccomandazioni sulla selezione del numero di staffe, chiusura del marchio, a seconda del disegno del tetto ripiegato e dell'area di costruzione della neve possono essere ottenute dal programma, impostando tutti i parametri necessari. È vietato fissare la staffa snegozadderzhaniye su un foglio.

8. Accessori

Come accessori sul tetto installato banderuole, guglie decorative, camini. L'installazione di tutti gli accessori è fatta in conformità con le norme di SNiP.

Per il dispositivo di uscita dal tetto di antenne, alberi e tubi di ventilazione di sezione circolare con un diametro fino a 330 mm (con una temperatura superficiale esterna fino a 130) °, vengono utilizzate le guarnizioni del tetto Master Flash.

9. Lavorazione di strutture in legno

Le strutture in legno utilizzate nella piegatura del tetto richiedono un trattamento antisettico e ritardante di fiamma (fuoco). La lavorazione può essere effettuata sia prima dell'assemblaggio delle strutture (lavorazione di singole tavole e barre), sia dopo (lavorazione di travi e listelli). La lavorazione viene effettuata con vari metodi (immersione in un contenitore con una soluzione, applicazione a pennello, applicazione a spruzzo).

10. Strumenti per l'installazione di un tetto piegato

  1. Cacciavite con ugello esagonale 8 mm.
  2. Roditrice elettrica o niebler.
  3. Forbici da tetto manuali.
  4. Kiyanki (legno, gomma).
  5. Seghetto, seghetto, martello (usato per travi e guaina).
  6. Smerigliatrice angolare ("Bulgaro"), perforatore, trapano, pistola per rimuovere il sigillante (utilizzato per l'installazione del profilo a parete).
  7. Livello, livello, piombo, strumenti di misura e accessori.

11. Attenzione

Il taglio di pannelli e componenti falcevanti con smerigliatrici e smerigliatrici angolari ("smerigliatrici") è consentito solo nella condizione di protezione delle aree incolte dalla segatura in partenza e dalla successiva verniciatura anticorrosiva dei punti di taglio.

È severamente vietato l'uso come gommapiuma o guarnizioni di schiuma da costruzione!

Tutti i prodotti fabbricati dalla fabbrica della facciata e del tetto INSI sono progettati per l'uso su tetti a falde secondo le istruzioni di installazione. L'impianto INSI non è responsabile per danni o perdite che possono verificarsi quando si utilizzano prodotti INSI per eseguire funzioni non caratteristiche.

Materiali aggiuntivi non prodotti dall'impianto, ma forniti insieme ai prodotti INSI (viti autofilettanti, guarnizioni, pellicole isolanti idro e vapore, lucernari, ecc.) Hanno tutti i certificati ei risultati dei test necessari che confermano la loro qualità e idoneità. da usare La fabbrica della facciata e del tetto di INSI non è responsabile per danni o perdite che possono verificarsi quando si utilizzano materiali che non sono raccomandati per l'uso da parte degli specialisti INSI o che non sono stati testati e certificati. Questa istruzione è stata sviluppata sulla base dei documenti attualmente validi: SNiP II-26-76 "Tetti: schemi di controllo della qualità di produzione e di installazione per i lavori di costruzione e installazione" (Centro federale di gestione delle proprietà federali di Stato unitario, Mosca, 2003, Parte I, Numero 4, "Tetti"), Linee guida per la progettazione, l'installazione, le regole di accettazione e i metodi di valutazione della qualità (Istituto centrale di ricerca di edifici industriali OJSC, Mosca, 2002), TSN KR-97 MO (TSN 31-308-97, Tetti. accettazione "), - e tiene conto dell'esperienza dell'uso di un tetto piegato nella Federazione Russa e in altri paesi.

Le disposizioni di questo manuale sono di natura consultiva, i metodi di costruzione degli assemblaggi del tetto possono essere diversi, a seconda del design del tetto, dei requisiti della documentazione di progetto e delle condizioni di utilizzo dei prodotti.

Tutte le domande che non si riflettono nelle istruzioni possono essere risolte contattando gli esperti dell'impianto della facciata e del tetto dell'INSI.