Come scegliere un angolo per il montaggio del legno: tipi e dimensioni

Durante il lavoro con una barra di legno quasi sempre vi è la necessità di utilizzare altri elementi di fissaggio. Il più delle volte per il massimo rinforzo di un design utilizzare angoli di metallo. Questo è uno dei tipi più semplici e poco costosi di fissaggio.

Chiusura con angoli

I vantaggi degli angoli metallici includono anche:

  • · Utilizzare per il montaggio del numero minimo di utensili
  • · Affidabilità, rigidità e durata del fissaggio
  • · Peso ridotto
  • · La capacità di trasportare carichi pesanti durante il funzionamento
  • · Mancanza di tagliare il fissaggio in una barra.

Per ogni specifico tipo di lavoro, gli elementi di fissaggio vengono selezionati in base alla sezione, alle dimensioni e alle caratteristiche funzionali.

Gli angoli perforati sono molto popolari tra i costruttori professionisti e principianti. Il design del supporto forato fornisce un certo numero di fori di diversi diametri. Ciò rende possibile l'utilizzo di viti o bulloni con sezioni diverse e facilita enormemente l'installazione.

Per scegliere l'angolo di metallo giusto per il fissaggio di un legno, è necessario prendere in considerazione non solo le dimensioni, ma anche il metodo di fabbricazione degli elementi di fissaggio.

Di cosa si discuterà:

Tipi di angoli

Tutti gli angoli per il fissaggio di un legno per il tipo di sezione trasversale sono divisi in due gruppi principali: scaffale uguale e scaffale non uguale. La foto in basso mostra entrambi questi tipi.

Nel montaggio ravnopolochnogo entrambi i lati hanno la stessa lunghezza. Se, ad esempio, il prodotto è contrassegnato con 50 * 50, significa che ogni lato ha una lunghezza di 50 mm.

La gamma di elementi di fissaggio ravnopolochny prodotti è piuttosto ampia ed è regolata da GOST 8509-93. In base agli standard definiti nel documento, la marcatura del prodotto deve includere anche un'indicazione della precisione dei prodotti laminati. L'acciaio di alta precisione è indicato dalla lettera A, l'acciaio di precisione standard è indicato dalla lettera B. Un angolo per il fissaggio di un raggio con la marcatura A consente di creare un angolo perfettamente preciso, mentre il segno B indica una conformità meno precisa con l'angolo retto e una maggiore forza del prodotto.

Il rilascio di una gamma di elementi di fissaggio non uguali è fornito per GOST 8510-93. Questa montatura ha due ripiani diversi, la cui lunghezza è indicata nell'etichetta. Inoltre, i prodotti hanno anche denominazioni che dipendono dalla precisione dei prodotti laminati (A e B).

Un uguale angolo del ripiano viene utilizzato per fissare le barre l'una all'altra in quei punti in cui è necessario creare angoli uniformi. Con l'aiuto di loro formano aperture per finestre e porte, installare pendenze. Gli elementi di fissaggio uguali vengono anche utilizzati per assemblare i frame da una barra 100 * 100.

Il montaggio ineguale è adatto per la formazione di angoli non standard nel processo di installazione delle travi e la costruzione della struttura portante del tetto.

Angoli semplici e rinforzati

La gamma di angoli metallici per il fissaggio delle barre tra loro comprende prodotti di diversa resistenza. Se durante il funzionamento non si verifica alcuna alta pressione costante nel punto di connessione, è possibile utilizzare un semplice elemento di fissaggio semplice durante il montaggio della struttura. Nel caso in cui la connessione sarà sotto carico costante, si consiglia di utilizzare angoli rinforzati per il fissaggio del fascio. Si differenziano dai fissaggi convenzionali in quanto vi è un rinforzo aggiuntivo tra i lati. Non solo rafforza la struttura e la rende più affidabile, ma prolunga significativamente anche la sua durata.

Inoltre, i prodotti semplici e rinforzati possono differire per lo spessore del metallo utilizzato per la loro fabbricazione. Per la produzione di angolari semplici utilizzare acciaio fino a 2 mm di spessore, mentre lo spessore del rinforzo può raggiungere fino a 3 mm.

Poiché il prezzo degli elementi di fissaggio rinforzati è un po 'più alto del solito, per risparmiare è consigliabile utilizzarlo solo in quei luoghi in cui c'è davvero una tale necessità. Questo può essere il fissaggio di elementi portanti, l'installazione di sistemi di ventilazione e riscaldamento, la creazione di connessioni che saranno sotto l'influenza costante dell'ambiente.

Caratteristiche funzionali degli elementi di fissaggio in base al metodo di fabbricazione

Tutti i produttori producono angoli in ferro per il fissaggio del legno in conformità con i requisiti di GOST. Per questo viene utilizzato l'acciaio al carbonio ordinario o l'acciaio a bassa lega. Esistono due modi per creare elementi di fissaggio. Nel caso del metodo laminato a caldo, un lingotto riscaldato di metallo viene fatto passare dapprima attraverso gli alberi e quindi attraverso lo stampaggio. I prodotti finiti sono resistenti a carichi abbastanza grandi e regolari, possono fornire una connessione affidabile e la loro durata è molto più lunga. Utilizzare un angolo del genere per il fissaggio di un legno 100x100 nelle strutture di supporto, nei telai.

Le chiusure a freddo sono meno resistenti alle influenze esterne. Si raccomanda di usarlo dove non ci saranno carichi costanti nell'area del giunto. Un'altra caratteristica degli angoli realizzati a freddo è la maggiore precisione dell'angolo.

Quando si scelgono elementi di fissaggio, è anche importante considerare l'ambiente in cui verrà localizzata la connessione. Se si trova all'esterno dell'edificio o se si suppone che la stanza abbia un'elevata umidità, è necessario acquistare angoli perforati galvanizzati per il fissaggio del legno.

Un ulteriore trattamento superficiale con zinco consente di produrre prodotti resistenti alle influenze ambientali e di proteggere il metallo dai processi di corrosione.

Ulteriori raccomandazioni

Quando si scelgono elementi di fissaggio, si dovrebbe essere guidati dalla larghezza della barra di legno, dal luogo di installazione e dalle funzioni eseguite. Angoli più stretti possono essere utilizzati per collegare gli elementi della partizione, la formazione di aperture per finestre, il dispositivo di listelli per materiali isolanti.

Nei casi in cui vengono utilizzati fasci di grandi dimensioni, la cui sezione trasversale è uguale o superiore a 100 * 100, i dispositivi di fissaggio sono selezionati in larghezza. Per evitare scheggiature sull'albero, le viti iniziano a essere avvitate nei fori che distano almeno 1 cm dal bordo Se la trave di legno deve essere fissata sul calcestruzzo, utilizzare elementi di fissaggio con fori di ancoraggio.

Opzioni per i mobili, come scegliere

Nel processo di produzione e assemblaggio di mobili diversi, vengono utilizzati numerosi elementi di fissaggio. Hanno una certa forma, dimensioni e altri parametri. Quando si creano oggetti interni, viene spesso utilizzato un angolo di arredo, che è un materiale di consumo in produzione, e si riferisce ai raccordi di base. Con l'aiuto di un angolo di alta qualità, viene fornito un accoppiatore di due mobili piatti, che possono essere in metallo o legno.

caratteristiche

I mobili angolari hanno un design semplice e standard. Consiste di una singola piastra, diversa forma piegata. Il posto dove c'è una piega è un bordo speciale, ma i bordi di un tale piatto sono chiamati scaffali. Tra questi ripiani può esserci un'angolazione diversa, poiché in certe situazioni sono richiesti prodotti con angolo opaco, destro o acuto.

Gli angoli dei mobili sono fatti di vari materiali, ma le strutture metalliche sono considerate le più popolari, in quanto sono caratterizzate da una lunga durata, elevata durata e affidabilità.

Queste costruzioni sono utilizzate per scopi diversi:

  • creando una stretta connessione interna dei singoli elementi, quindi i prodotti sono indispensabili nel processo di assemblaggio dei mobili;
  • utilizzare come elemento decorativo, per il quale vengono utilizzati angoli decorativi speciali;
  • decorazione di vari ripiani o scaffali, oltre a tutti i tipi di cassetti;
  • un angolo protettivo per i mobili assicura la creazione di condizioni ottimali per una lunga durata di vita degli oggetti interni.

Se si utilizza un angolo decorativo per mobili, allora può avere varie forme insolite, ed è anche sicuro di essere dipinto in diversi colori, ma l'hardware placcato in oro e argento è considerato il più popolare.

Tali prodotti sono utilizzati per diversi tipi di oggetti interni. Sono dotati di mobili imbottiti o mobili e disegni modulari. Gli angoli dei mobili in metallo più ricercati sono in acciaio o alluminio. Dall'alto, sono solitamente rivestiti con zinco, che protegge efficacemente il dispositivo di fissaggio dal processo di corrosione. Se tale massetto verrà utilizzato in condizioni normali, quando non sarà influenzato da vari fattori negativi e da elevata umidità, allora durerà a lungo, mantenendo i suoi parametri e l'aspetto ottimale.

Le dimensioni e altri parametri dipendono dal materiale e dalla costruzione per cui saranno utilizzati. Ciò è dovuto al fatto che gli elementi di fissaggio sono necessari per far fronte a carichi e pesi particolari. Certamente, i fori simmetrici sono realizzati per il prodotto su entrambi i lati, altrimenti sarà inclinato, quindi non riuscirà a far fronte al suo scopo. L'angolo del mobile è considerato uno dei più semplici elementi di fissaggio, quindi può essere utilizzato efficacemente non solo dai professionisti, ma anche dai principianti nel processo di creazione di disegni diversi.

Le caratteristiche principali dell'elemento includono:

  • universalità - non ci sono requisiti speciali per il luogo in cui un angolo può unirsi. È montato in qualsiasi angolo e non richiede l'uso di elementi di connessione complessi o strumenti specializzati. È solo importante scegliere viti di alta qualità o altri elementi di fissaggio a vite che possono essere dotati di rondelle e dadi;
  • alta affidabilità di connessione - un angolo di arredo può essere utilizzato per assemblare varie strutture. È adatto per il montaggio di scaffali o altri prodotti su cui è possibile posizionare una varietà di oggetti pesanti, mentre gli elementi di fissaggio si adattano perfettamente a tutti i carichi. Se viene scelto un angolo di mobili rinforzato, non solo resiste a una massa notevole, ma avrà anche speciali rivestimenti protettivi che impediscono il processo di corrosione;
  • Tali componenti sono disponibili in numerose dimensioni e forme, quindi viene selezionato un design ottimale per ogni fissaggio specifico. Può essere utilizzato per diversi materiali e prodotti.

Così, un tale massetto di vari prodotti come un mobile corner è un design universale e popolare, che presenta numerosi vantaggi. Può essere utilizzato per diverse aree di montaggio.

dimensioni

Questi accessori per mobili sono presentati in numerose dimensioni. Quando si sceglie una dimensione specifica, viene preso in considerazione il tipo di carichi che dovranno essere affrontati dagli elementi di fissaggio, nonché i materiali di cui sono fatti gli elementi.

A seconda delle dimensioni, viene determinato lo scopo di tale angolo. Si distinguono i seguenti tipi:

  • prodotti destinati alle connessioni leggere. Hanno uno spessore di 2 mm e le loro dimensioni non superano 40x40x20 cm Questo massetto è ottimale per piccoli scaffali o altre strutture minori su cui non saranno installati elementi pesanti;
  • prodotti utilizzati per giunti angolari di travi di notevole massa, ed è consentito utilizzarli sia in piani verticali che in quelli orizzontali. Le dimensioni possono variare da 40x40x60 a 100x100x100 mm;
  • angoli di montaggio, che vengono riformati. Sono dotati di speciali fori aggiuntivi progettati per utilizzare un bullone esagonale resistente. Tali prodotti sono utilizzati per fissare strutture molto pesanti;
  • angoli rinforzati, progettati per l'uso nel settore edile da professionisti. Le dimensioni di tali prodotti possono variare in modo significativo, e spesso per la costruzione di varie strutture specifiche è necessario acquistare tali angoli per ordinare;
  • elementi con controdado rinforzati e forati e le loro dimensioni possono essere diverse.

Pertanto, gli angoli sono presentati in diverse dimensioni e la loro scelta dipende dallo scopo dell'applicazione.

Non è consigliabile utilizzare strutture rinforzate per fissare uno scaffale regolare, poiché il costo di acquisto sarà elevato e allo stesso tempo non avranno vantaggi rispetto agli elementi di fissaggio convenzionali.

Materiali di produzione

Questi cuscinetti per mobili possono essere fatti di vari materiali. I più popolari sono:

  • angolo di metallo per mobili - è un prodotto timbrato di notevole massa. Dotato di rinforzi. Ad una estremità c'è un buco, e all'altra c'è un solco. L'accoppiamento e le viti sono utilizzati per il fissaggio. Inoltre, i prodotti in metallo possono essere presentati sotto forma di una singola striscia, che è piegata con un angolo di 90 gradi. Il montaggio è fatto con viti, quindi è considerato facile da usare.
  • Angoli in plastica - di solito hanno dimensioni ridotte e per il loro montaggio vengono utilizzate viti standard. L'angolo in plastica può essere utilizzato solo per il fissaggio di strutture piccole e non pesanti.

Tutti i prodotti, fissati con gli angoli, possono allentarsi nel tempo, e questi elementi di fissaggio non sono considerati molto attraenti, in quanto spesso sporgono e rovinano l'aspetto delle stanze.

Sfere di applicazione

Tali angoli mobili in plastica o metallo sono utilizzati per scopi diversi. Il loro scopo principale è l'assemblaggio di vari elementi interni modulari o di armadi in legno, truciolato, metallo o altri materiali.

A causa dell'uso corretto degli angoli, è garantita una connessione affidabile di due parti. È meglio usarli per assemblare diversi armadi o armadi, cassetti o altre strutture simili. Angoli spesso utilizzati per il fissaggio degli scaffali o solo un collegamento affidabile di due strutture separate.

Cosa cercare

La scelta degli angoli deve essere letterata, quindi alcuni criteri sono presi in considerazione nel processo di selezione:

  • elementi di fissaggio per materiali di fabbricazione;
  • dimensione del prodotto;
  • scopo, in quanto determinati progetti possono essere progettati esclusivamente per lavorare con il legno, mentre altri sono universali;
  • il peso che gli elementi di fissaggio devono sopportare, poiché devono far fronte al loro compito principale;
  • condizioni operative.

Pertanto, gli angoli dei mobili sono elementi di fissaggio molto popolari. Sono presentati in diverse forme e differiscono anche in vari fattori. È importante scegliere correttamente gli elementi di fissaggio, in modo che possano sopportare un certo peso e avere una lunga durata, a condizione di avere un legame forte.

Elementi di fissaggio per barre - piastre, angoli, supporti e supporti

Al giorno d'oggi, molti tipi di design vengono montati da un bar - dalle partizioni e dai sistemi di copertura a interi edifici. Per fissare in modo sicuro gli elementi, viene utilizzato un tipo speciale di fissaggio: nodi perforati di diverse configurazioni, che differiscono nel loro uso e possono essere utilizzati per eseguire varie attività che si presentano durante il lavoro.

Esistono molti tipi di prodotti, quindi considereremo quelli più popolari.

Nella foto: ci sono così tante opzioni di prodotto che uno sviluppatore inesperto può perdersi in esse.

I principali vantaggi di questo tipo di prodotto

Innanzitutto, esaminiamo i vantaggi dell'utilizzo di elementi di fissaggio perforati:

È importante! Per ottenere un buon risultato, non sono necessari solo punti di fissaggio durevoli, ma anche elementi di alta qualità per il loro fissaggio, è necessario prestare molta attenzione alla selezione di viti autofilettanti della lunghezza desiderata, in quanto dovrebbero mantenere bene la connessione.

È possibile collegare prodotti situati in vari luoghi.

Tipi di elementi di fissaggio

Qualsiasi negozio offre una vasta gamma di prodotti, è inoltre necessario scegliere le opzioni adatte per quei lavori che si eseguono.

piastre

Questo tipo di prodotti, che consente di collegare elementi situati in un piano, le opzioni principali sono le seguenti:

  • Le piastre di collegamento sono prodotti di diverse larghezze e lunghezze, su tutta la superficie di cui sono simmetricamente fori da 5 mm di diametro. Con il loro aiuto, puoi unire vari elementi - allungarli, accumularli, ecc. I lavori sono semplici: posizionare il prodotto in modo che si trovi al centro del punto di fissaggio e fissarlo con viti autofilettanti;

Molte dimensioni: viene scelta quella che si adatta meglio

È importante! Un'opzione è una piastra ritorta in un rotolo, la cui lunghezza può variare da 5 a 10 metri. La principale comodità è che puoi tagliarti pezzi della lunghezza desiderata.

  • Le piastre di montaggio hanno fori di diversi diametri, che consentono di fissarli con vari tipi di dispositivi di fissaggio - dalle viti alle viti e aste filettate, e questo è molto conveniente in luoghi con carichi elevati;

Questa opzione è progettata per carichi elevati.

  • Le piastre per unghie non hanno bisogno dell'uso di viti, perché il loro design è tale che su un lato la superficie è una moltitudine di chiodi. Basta battere sulla superficie per fissare gli elementi.

Un'opzione interessante è adatta per un lavoro rapido.

angoli

Angoli metallici di fissaggio - il più grande gruppo di prodotti, presenta elementi di varie dimensioni, che sono progettati per fissare elementi che sono angolati l'uno all'altro.

Le opzioni principali sono le seguenti:

  • Gli angoli perforati equilateri possono essere di dimensioni molto diverse, il che rende più facile la scelta, ad esempio 20x20 è adatto per mobili e 100x100 o anche più per elementi massicci. Fori sulla superficie della stessa dimensione e disposti simmetricamente;

L'angolo di fissaggio per legno 50x50 è indispensabile per il montaggio di casse e telai per pareti divisorie

  • Gli angoli di fissaggio in metallo per il legno con un rinforzo possono sopportare anche carichi considerevoli, sono disponibili diverse opzioni, la più piccola è 50x65, la più grande è 130x100. Si consiglia di usarli laddove è necessaria una maggiore affidabilità e resistenza alla deformazione, per aree particolarmente critiche vengono utilizzati elementi con doppio rinforzo;

Stiffener fornisce una resistenza extra alla trazione

  • Vengono anche utilizzate altre configurazioni: angoli di fissaggio per il legno con un angolo di 135 gradi, elementi asimmetrici, varianti a forma di Z, sono necessari per determinati lavori.

Supporti e titolari

Oggetti molto utili quando si lavora:

  • Il supporto della barra aperta è inteso per fissare gli elementi alla parete senza tagliare la scanalatura, questo non solo semplifica il lavoro, ma anche lo accelera considerevolmente. C'è un'altra opzione - i supporti chiusi, che si distinguono per il fatto che non mostrano punti di attacco - l'elemento è piegato verso l'interno e si nasconde dietro la barra;

La foto mostra chiaramente la differenza tra i supporti aperti e chiusi.

  • Il supporto metallico del raggio consente di fissare il raggio l'uno all'altro, anche se gli elementi sono inclinati tra loro, questo rende questa opzione popolare e utile quando si costruiscono sistemi a traliccio.

I supporti ti consentono di assemblare il tuo sistema traliccio molto rapidamente.

Opzioni speciali

Qui parleremo di due tipi di prodotti che possono essere molto utili in alcune situazioni:

  • I supporti sono progettati per installare elementi in legno sulla superficie di qualsiasi materiale, con il loro aiuto è possibile costruire rapidamente una tettoia o mettere una trave di rinforzo su un pavimento di cemento;

Quindi solo tu puoi mettere i supporti di legno

  • I compensatori di restringimento sono utilizzati laddove è necessario compensare lo spostamento di elementi a causa di variazioni di umidità, con il loro aiuto è possibile mantenere sempre una geometria ideale della struttura.

Con l'aiuto della parte filettata puoi facilmente impostare la posizione desiderata.

conclusione

L'uso del gruppo di prodotti considerato semplifica il flusso di lavoro molte volte, mentre l'affidabilità rimane ai massimi livelli e non c'è bisogno di essere un esperto - anche uno sviluppatore inesperto ne farà fronte (vedi anche l'articolo "La prima corona di legname - una descrizione del flusso di lavoro").

Il video in questo articolo ti fornirà maggiori informazioni e ti aiuterà a comprendere in modo più approfondito alcune delle importanti caratteristiche dei prodotti.

Elementi di fissaggio per barre: tipi e applicazioni

Lavorando con legno, legname, tronchi, travi, c'è sempre bisogno di ulteriori mezzi di fissaggio. Questo può essere un elemento di fissaggio per un legno 100x100 o un'altra sezione, ma la cosa principale è che la connessione oggi è rappresentata da un ampio righello in cui è possibile scegliere il dispositivo di fissaggio più adatto.

Considerare tutti i tipi di elementi di fissaggio e le aree di utilizzo.

Chiusure fotografiche

Versione perforata

Questo è il legno di fissaggio più comune, che viene utilizzato in quasi tutti i lavori di costruzione. Sono utilizzati per collegare il soffitto della trave portante della consolle, legname. Ci sono molte opzioni per i prodotti perforati e, in ciascun caso, si adatta a un certo tipo di lavoro.

angolo

Il tipo di allegato più semplice ed economico. L'istruzione presuppone che possa essere utilizzato non solo in modo rigoroso nell'assemblare una casa, ma anche nel lavoro con i mobili e le scale. Permette di disporre un angolo di 90 gradi tra i due elementi della struttura.

Il design dell'angolo presenta fori di vari diametri, da 55 mm a 14 mm, che consentono l'utilizzo di viti, bulloni, viti di una determinata sezione per il fissaggio di una barra.

Angolo facile da fissare

È importante!
Il fissaggio ad angolo del legno è realizzato in molti modi, e il fermaglio forato in questo caso funge da rinforzo aggiuntivo per il fissaggio ad angolo.

Cos'altro dovrebbe essere notato, questi elementi di fissaggio per il legno, come gli altri prodotti perforati, sono realizzati in acciaio zincato, che ha alte velocità non solo di resistenza, ma anche di duttilità. Il metodo di zincatura a caldo conferisce al supporto non solo un aspetto esteticamente piacevole, ma aiuta anche a proteggere il metallo dalla corrosione.

Puoi determinare i principali vantaggi dell'angolo:

  • Facile da installare Non c'è bisogno di usare uno strumento speciale.
  • Affidabilità, che è garantita nel modo più semplice, da una vite o un chiodo!
  • Non sono necessari collegamenti obbligatori, che aumentano istantaneamente la facilità di installazione e la forza dell'intera struttura.

Angolo rinforzato

A differenza della versione semplice, qui viene usato l'irrigidimento. Questo momento consente non solo di aumentare la forza e l'affidabilità della connessione, ma anche di aumentare la durata. Inoltre, vale la pena notare che l'angolo con rinforzo è ideale per lavori esterni, può essere utilizzato in condizioni climatiche difficili.

È realizzato in acciaio zincato a freddo con uno spessore di due, due e mezzo millimetri. Di regola, stanno fissando il legno ad angolo retto rispetto all'aereo.

Portalampada

Il supporto metallico della trave è un elemento di fissaggio, che viene utilizzato per l'installazione di legno nei lavori con il tetto e pavimenti in legno.

Inoltre, può essere utilizzato in:

  • Fissaggio di travi portanti strutturali.
  • Installazione di controsoffitti, controsoffitti.
  • Installazione di pavimenti.
  • Nel montaggio di qualsiasi struttura in legno, quando è necessario formare la base per la parte del cuscinetto.

Supporto trave forato

Lo spessore del prodotto è 2, -2,5 mm, l'acciaio è rivestito di zinco, che fornisce protezione anticorrosione. Nel lavoro, è possibile utilizzare viti per legno o chiodi, fori in acciaio consentono. Inoltre, questo metodo di installazione consente una rapida installazione, senza strumenti o competenze speciali.

Supporto per il legname

Questo tipo di allegato può essere aperto e chiuso.

Il tipo aperto è adatto per:

  • Installazione di travi del pavimento.
  • Creazione di nodi di connessione nel sistema reticolare.
  • Installazione di un supporto aperto non solo per il legno, ma anche per una superficie in calcestruzzo e mattoni.

Fori perforati con un diametro di 5,9.11 mm sono forniti nel supporto. Come mezzo di collegamento, è possibile utilizzare viti e chiodi per legno e ancoraggi per calcestruzzo e mattoni.

Aprire il tipo di supporto

Il tipo chiuso di supporto, rispetto a quello aperto, sembra essere un tipo di costruzione più affidabile. Il prezzo non è molto diverso, ma in termini di affidabilità ci sono punti interessanti.

Il fatto è che le "orecchie" del supporto chiuso sono disposte in modo tale che si guardano l'un l'altro. In questo modo è possibile premere il legno durante l'installazione, il che porta naturalmente a un lavoro semplificato e, in generale, a un aumento della resistenza dell'intera struttura.

È importante!
Si può anche notare che il supporto chiuso ha un aspetto attraente, perché il punto di attacco non è quasi visibile.

Il supporto chiuso è consigliato in relazione a due fasci di tipo portante. I fori nell'acciaio consentono l'installazione, come chiodi e viti.

È importante!
Quando si utilizza un supporto chiuso, e in particolare quando si lavora con le travi portanti, la scelta di elementi di fissaggio, chiodi, viti, ancoraggi, viene effettuata tenendo conto del carico sulla trave!

A differenza degli angoli e delle piastre, in questo dispositivo non vengono utilizzate ulteriori nervature di irrigidimento. Inoltre, il supporto chiuso è eccellente per collegare qualsiasi sezione trasversale del raggio e, cosa più importante, l'angolo può essere non solo rigorosamente di 90 gradi, ma anche più acuto.

Supporto chiuso per legname

Supporto scorrevole per travi

Non appena la costruzione si avvicina all'installazione del tetto, avrete bisogno di un elemento di fissaggio indispensabile, che è chiamato supporto scorrevole del legno.

La particolare importanza di questo elemento è dovuta al fatto che il legno nel processo di costruzione tende a cambiare le sue dimensioni fisiche, cioè a ridursi. Ciò è particolarmente evidente durante il funzionamento, motivo per cui è sempre consigliabile lasciare le case in legno per il restringimento per diversi mesi, e solo allora iniziare i lavori di finitura.

Il restringimento porta non solo alla curvatura della scatola in casa, alle piccole deformazioni del legno, ma anche all'indebolimento delle connessioni del tetto. Fai-da-te può impedire questo processo utilizzando supporti scorrevoli per le travi.

L'essenza della montatura è la seguente:

  • Le travi sono attaccate all'elemento di supporto, trave, legname.
  • Dopo il montaggio, l'intera struttura diventa equilibrata.
  • È possibile utilizzare un supporto scorrevole per collegare non solo uno, ma anche due o più travi a una base fissa.
  • Per il montaggio non è necessario l'equipaggiamento speciale.
  • La complessità complessiva dell'installazione del tetto diminuisce più volte.
  • L'installazione può essere fatta, come usando i chiodi abituali, e viti su un albero.

Nella fabbricazione di questo fissaggio utilizzato in acciaio con uno spessore di 2 -2,5 mm. Il metallo è galvanizzato, quindi, non richiede un ulteriore trattamento anti-corrosione.

Inoltre, il design del supporto scorrevole prevede l'uso di un tipo di prodotto chiuso. In questo caso, questo tipo viene utilizzato per attaccare le travi alla piastra di potenza. Funziona anche il principio di compensare la contrazione naturale di un edificio in legno.

piastre

La piastra, oltre agli angoli di fissaggio per legno, è il prodotto più semplice e ricercato tra la varietà di metallo perforato per elementi di fissaggio.

Inoltre, per una domanda così elevata ci sono prerequisiti semplici:

  • Alto grado di affidabilità. Nella produzione di acciaio zincato viene utilizzato, con uno spessore di 2,5 mm.
  • Completa facilità d'uso.
  • Il più ampio ambito di applicazione è la combinazione di legname, travi, tronchi, travi.

La piastra forata consente l'uso di chiodi, viti, viti, ancoraggi nel fissaggio, di qualsiasi tipo, a seconda del peso della struttura e del compito da eseguire.

Regolazione dell'elevatore in altezza

Questo tipo di fissaggio è costituito da due lamiere di acciaio pre-zincate. Lo spessore dell'acciaio è 6 mm.

La costruzione completa consiste di:

  • Lamiere di acciaio zincato.
  • Perni con filettatura metrica, etichettati M24 e M16.
  • Dadi di dimensioni adeguate.

L'ascensore regola il restringimento della casa

Questo tipo viene utilizzato per escludere un cambiamento nel livello orizzontale durante il restringimento di una casa di tronchi. Dopo che la scatola della casa è stata costruita, in ogni caso, si restringerà. Lift consente di compensare il restringimento.

conclusione

Il fissaggio in metallo del legno, come si può vedere da quanto sopra, soddisfa pienamente tutti i requisiti, sia il lavoro di installazione che la sicurezza e l'affidabilità della struttura in funzione. E come usare accuratamente i fermi nel video presentato in questo articolo, troverai ulteriori informazioni su questo argomento.

L'uso dell'angolo di fissaggio per il legname nella costruzione

Qualsiasi costruzione o riparazione non può fare a meno dell'angolo di montaggio. Vari materiali sono usati per la sua fabbricazione. Gli angoli di fissaggio in metallo per legno sono famosi per la loro eccellente durata. Aiutano ad agganciare gli elementi in legno ad angolo retto in un determinato piano. Grazie al potente rinforzo, le parti possono resistere a carichi enormi. Per installare l'attrezzatura sono necessari strumenti speciali.

Caratteristiche tecnologiche

Gli angoli di montaggio in metallo sono realizzati in acciaio 08PS. Sulla superficie del pezzo sono presenti fori perforati per l'installazione di bulloni, viti e altri prodotti.

Gli accessori per la costruzione si distinguono per forma e dimensioni. È usato per lavori speciali.

Gli angoli metallici per il fissaggio di una trave presentano i seguenti vantaggi:

  • Versatilità. Non richiedono uno strumento speciale. Non è necessario utilizzare materiali di incollaggio aggiuntivi. Il fissaggio è fatto con viti o viti e dadi.
  • Alta affidabilità L'angolo di fissaggio consente di agganciare le barre con elevata precisione. Il design è durevole e affidabile. Il metallo angolare rinforzato, realizzato in acciaio inossidabile, possiede elevate proprietà anticorrosive.
  • Vasto assortimento L'industria produce prodotti di diverse dimensioni. Ognuno ha una forma individuale. Grazie a questa diversità, è possibile trovare facilmente la parte giusta per i lavori di costruzione.

Classificazione dei dispositivi di fissaggio

Le chiusure metalliche utilizzate per collegare diverse parti sono divise in due gruppi:

  • Solido. Questi prodotti vengono utilizzati ovunque sia necessario montare una trave di legno di dimensioni standard.
  • Separate. Questa struttura prefabbricata viene utilizzata per il montaggio di prodotti non standard. L'affidabilità di tali modelli è inferiore alle strutture interamente in metallo. Pertanto, il loro utilizzo richiede un calcolo preliminare della rigidità.

Oltre alle differenze di dimensioni e forma, gli elementi di fissaggio si differenziano per lo spessore, che può essere di 2-3,5 mm. Gli elementi di fissaggio più popolari nella costruzione sono:

  • Montaggio rinforzato Il prodotto ha diversi rinforzi. Permettono di collegare le barre di grandi dimensioni con vari materiali.
  • Rinforzato equamente Ha la forma di un piatto con i bordi piegati con un angolo di 90 gradi. Sulla superficie di ogni lato ci sono fori perforati. Viene utilizzato per il fissaggio di barre di legno in luoghi in cui non vi è un elevato carico di deflessione.
  • Chiusure di ancoraggio Il prodotto si distingue per la sua forma e le dimensioni sproporzionate. La lunghezza e la larghezza sono le stesse, ma l'altezza può avere diverse dimensioni: 80-200 mm.
  • Angolo asimmetrico. Differisce dall'ancora nella sua larghezza. La parte crea un angolo retto rispetto al piano di attacco.
  • Elementi di fissaggio con un angolo di 135 gradi. È usato per collegare una trave di legno ad un certo angolo. Solitamente utilizzato per fissare travi sul tetto.
  • Angolo nella forma della lettera Z. Prodotto rinforzato speciale. Utilizzato per connettere materiali da costruzione situati in piani diversi (in parallelo). L'apparecchio può essere utilizzato per collegare barre di dimensioni non standard.

Ambito e regole di selezione

L'angolo d'acciaio ha trovato applicazione nella costruzione, come il dispositivo principale. È usato per montare:

Per creare una montatura sicura, è necessario scegliere la giusta dimensione delle viti. I professionisti raccomandano l'installazione di viti in acciaio in base al diametro dei fori perforati.

Per il duro fissaggio non è necessario usare chiodi. Nel tempo, le proprietà di fissaggio iniziano a diminuire a causa della comparsa di corrosione. Per installare una staffa di montaggio rinforzata, che dovrà lavorare sotto carichi pesanti, l'opzione migliore sarà quella di viti lunghe con fili diversi. Creano una vestibilità sicura.

Scegliendo un angolo, è necessario prestare attenzione al suo spessore. Per le parti rinforzate, è di 2,5 mm. I prodotti standard hanno uno spessore di 2 mm.

È importante scoprire chi ha fatto l'angolo. I produttori senza scrupoli producono prodotti di bassa qualità. I dettagli iniziano a arrugginirsi, il design si indebolisce. Per evitare che ciò accada, l'acquisto di angolari di fissaggio è necessario solo da un produttore rispettabile. Le parti zincate o cromate sono prodotte solo in fabbrica, quindi è impossibile forgiarle.

Opzioni per i mobili, come scegliere

Nel processo di produzione e assemblaggio di mobili diversi, vengono utilizzati numerosi elementi di fissaggio. Hanno una certa forma, dimensioni e altri parametri. Quando si creano oggetti interni, viene spesso utilizzato un angolo di arredo, che è un materiale di consumo in produzione, e si riferisce ai raccordi di base. Con l'aiuto di un angolo di alta qualità, viene fornito un accoppiatore di due mobili piatti, che possono essere in metallo o legno.

caratteristiche

I mobili angolari hanno un design semplice e standard. Consiste di una singola piastra, diversa forma piegata. Il posto dove c'è una piega è un bordo speciale, ma i bordi di un tale piatto sono chiamati scaffali. Tra questi ripiani può esserci un'angolazione diversa, poiché in certe situazioni sono richiesti prodotti con angolo opaco, destro o acuto.

Gli angoli dei mobili sono fatti di vari materiali, ma le strutture metalliche sono considerate le più popolari, in quanto sono caratterizzate da una lunga durata, elevata durata e affidabilità.

Queste costruzioni sono utilizzate per scopi diversi:

  • creando una stretta connessione interna dei singoli elementi, quindi i prodotti sono indispensabili nel processo di assemblaggio dei mobili;
  • utilizzare come elemento decorativo, per il quale vengono utilizzati angoli decorativi speciali;
  • decorazione di vari ripiani o scaffali, oltre a tutti i tipi di cassetti;
  • un angolo protettivo per i mobili assicura la creazione di condizioni ottimali per una lunga durata di vita degli oggetti interni.

Se si utilizza un angolo decorativo per mobili, allora può avere varie forme insolite, ed è anche sicuro di essere dipinto in diversi colori, ma l'hardware placcato in oro e argento è considerato il più popolare.

Tali prodotti sono utilizzati per diversi tipi di oggetti interni. Sono dotati di mobili imbottiti o mobili e disegni modulari. Gli angoli dei mobili in metallo più ricercati sono in acciaio o alluminio. Dall'alto, sono solitamente rivestiti con zinco, che protegge efficacemente il dispositivo di fissaggio dal processo di corrosione. Se tale massetto verrà utilizzato in condizioni normali, quando non sarà influenzato da vari fattori negativi e da elevata umidità, allora durerà a lungo, mantenendo i suoi parametri e l'aspetto ottimale.

Le dimensioni e altri parametri dipendono dal materiale e dalla costruzione per cui saranno utilizzati. Ciò è dovuto al fatto che gli elementi di fissaggio sono necessari per far fronte a carichi e pesi particolari. Certamente, i fori simmetrici sono realizzati per il prodotto su entrambi i lati, altrimenti sarà inclinato, quindi non riuscirà a far fronte al suo scopo. L'angolo del mobile è considerato uno dei più semplici elementi di fissaggio, quindi può essere utilizzato efficacemente non solo dai professionisti, ma anche dai principianti nel processo di creazione di disegni diversi.

Le caratteristiche principali dell'elemento includono:

  • universalità - non ci sono requisiti speciali per il luogo in cui un angolo può unirsi. È montato in qualsiasi angolo e non richiede l'uso di elementi di connessione complessi o strumenti specializzati. È solo importante scegliere viti di alta qualità o altri elementi di fissaggio a vite che possono essere dotati di rondelle e dadi;
  • alta affidabilità di connessione - un angolo di arredo può essere utilizzato per assemblare varie strutture. È adatto per il montaggio di scaffali o altri prodotti su cui è possibile posizionare una varietà di oggetti pesanti, mentre gli elementi di fissaggio si adattano perfettamente a tutti i carichi. Se viene scelto un angolo di mobili rinforzato, non solo resiste a una massa notevole, ma avrà anche speciali rivestimenti protettivi che impediscono il processo di corrosione;
  • Tali componenti sono disponibili in numerose dimensioni e forme, quindi viene selezionato un design ottimale per ogni fissaggio specifico. Può essere utilizzato per diversi materiali e prodotti.

Così, un tale massetto di vari prodotti come un mobile corner è un design universale e popolare, che presenta numerosi vantaggi. Può essere utilizzato per diverse aree di montaggio.

dimensioni

Questi accessori per mobili sono presentati in numerose dimensioni. Quando si sceglie una dimensione specifica, viene preso in considerazione il tipo di carichi che dovranno essere affrontati dagli elementi di fissaggio, nonché i materiali di cui sono fatti gli elementi.

A seconda delle dimensioni, viene determinato lo scopo di tale angolo. Si distinguono i seguenti tipi:

  • prodotti destinati alle connessioni leggere. Hanno uno spessore di 2 mm e le loro dimensioni non superano 40x40x20 cm Questo massetto è ottimale per piccoli scaffali o altre strutture minori su cui non saranno installati elementi pesanti;
  • prodotti utilizzati per giunti angolari di travi di notevole massa, ed è consentito utilizzarli sia in piani verticali che in quelli orizzontali. Le dimensioni possono variare da 40x40x60 a 100x100x100 mm;
  • angoli di montaggio, che vengono riformati. Sono dotati di speciali fori aggiuntivi progettati per utilizzare un bullone esagonale resistente. Tali prodotti sono utilizzati per fissare strutture molto pesanti;
  • angoli rinforzati, progettati per l'uso nel settore edile da professionisti. Le dimensioni di tali prodotti possono variare in modo significativo, e spesso per la costruzione di varie strutture specifiche è necessario acquistare tali angoli per ordinare;
  • elementi con controdado rinforzati e forati e le loro dimensioni possono essere diverse.

Pertanto, gli angoli sono presentati in diverse dimensioni e la loro scelta dipende dallo scopo dell'applicazione.

Non è consigliabile utilizzare strutture rinforzate per fissare uno scaffale regolare, poiché il costo di acquisto sarà elevato e allo stesso tempo non avranno vantaggi rispetto agli elementi di fissaggio convenzionali.

Materiali di produzione

Questi cuscinetti per mobili possono essere fatti di vari materiali. I più popolari sono:

  • angolo di metallo per mobili - è un prodotto timbrato di notevole massa. Dotato di rinforzi. Ad una estremità c'è un buco, e all'altra c'è un solco. L'accoppiamento e le viti sono utilizzati per il fissaggio. Inoltre, i prodotti in metallo possono essere presentati sotto forma di una singola striscia, che è piegata con un angolo di 90 gradi. Il montaggio è fatto con viti, quindi è considerato facile da usare.
  • Angoli in plastica - di solito hanno dimensioni ridotte e per il loro montaggio vengono utilizzate viti standard. L'angolo in plastica può essere utilizzato solo per il fissaggio di strutture piccole e non pesanti.

Tutti i prodotti, fissati con gli angoli, possono allentarsi nel tempo, e questi elementi di fissaggio non sono considerati molto attraenti, in quanto spesso sporgono e rovinano l'aspetto delle stanze.

Sfere di applicazione

Tali angoli mobili in plastica o metallo sono utilizzati per scopi diversi. Il loro scopo principale è l'assemblaggio di vari elementi interni modulari o di armadi in legno, truciolato, metallo o altri materiali.

A causa dell'uso corretto degli angoli, è garantita una connessione affidabile di due parti. È meglio usarli per assemblare diversi armadi o armadi, cassetti o altre strutture simili. Angoli spesso utilizzati per il fissaggio degli scaffali o solo un collegamento affidabile di due strutture separate.

Cosa cercare

La scelta degli angoli deve essere letterata, quindi alcuni criteri sono presi in considerazione nel processo di selezione:

  • elementi di fissaggio per materiali di fabbricazione;
  • dimensione del prodotto;
  • scopo, in quanto determinati progetti possono essere progettati esclusivamente per lavorare con il legno, mentre altri sono universali;
  • il peso che gli elementi di fissaggio devono sopportare, poiché devono far fronte al loro compito principale;
  • condizioni operative.

Pertanto, gli angoli dei mobili sono elementi di fissaggio molto popolari. Sono presentati in diverse forme e differiscono anche in vari fattori. È importante scegliere correttamente gli elementi di fissaggio, in modo che possano sopportare un certo peso e avere una lunga durata, a condizione di avere un legame forte.

Mount rafters a Mauerlat

L'affidabilità della struttura del tetto dipende da come correttamente verrà montato tutto il suo sistema di supporto. E i suoi elementi principali sono le travi. L'intero sistema è costituito da tralicci che supportano e distruggono elementi aggiuntivi, come puntoni, bulloni di serraggio, travi laterali, gambe di supporto e smagliature. Le gambe del rafter sono unite su un raggio di cresta dall'alto e i loro bordi inferiori poggiano molto spesso sulla piastra di potenza fissata alle pareti portanti laterali dell'edificio.

Mount rafters a Mauerlat

Poiché il carico maggiore cade sul mauerlat, è costituito da una barra potente. La sua sezione trasversale è determinata dalla solidità dell'intero sistema a traliccio, ma fondamentalmente le dimensioni vanno da 150 × 150 a 200 × 200 mm. Questo elemento di supporto è progettato per distribuire uniformemente il carico dall'intera struttura del tetto e dal tetto alle pareti portanti dell'edificio. Il fissaggio delle travi alla mauerlat viene effettuato in vari modi. Vengono scelti in base al luogo in base al tipo di sistema traliccio (che può essere in nylon o sospeso), alla sua complessità e alla sua imponenza, alla magnitudine dei carichi totali a cui sarà sottoposta l'intera struttura del tetto.

Tipi di nodi di collegamento "rafter - Mauerlat"

Prima di tutto, ci sono collegamenti scorrevoli e rigidi di travi alla piastra di potenza.

1. Gli elementi di fissaggio scorrevoli sono costituiti da due elementi separati, uno dei quali ha la capacità di spostarsi rispetto all'altro.

Questi elementi di fissaggio possono essere diversi nel design: chiusi e rimovibili.

Supporto scorrevole chiuso

  • Una montatura chiusa consiste di un angolo, che è fissato su un lato alla piastra di potenza, e sull'altro lato ha uno speciale occhio a fessura. È installato anello metallico con fori per il fissaggio alla trave. Grazie al lato verticale libero e non fisso dell'angolo, il supporto consente al rafter di spostarsi leggermente, se necessario, provocando un effetto deformante sulle pareti dell'edificio.

Slitta scorrevole aperta

  • Il montaggio aperto è organizzato secondo lo stesso principio e si differenzia solo per il fatto che l'anello metallico non è inserito nell'occhiello, ma semplicemente la parte superiore del ripiano verticale dell'angolo dopo che l'installazione è stata piegata verso il basso, fissando così la connessione.

Video: un esempio di installazione di una montatura mobile sul piedino del piedistallo e sul mauerlat

2. Tipi di supporti rigidi - molto altro. Vengono selezionati in base alla massa degli elementi di costruzione in legno e al metodo di installazione della trave sulla piastra di potenza.

Una varietà di supporti rigidi

Questi includono angoli di metallo di diverse dimensioni, elementi di fissaggio LK, che fissano saldamente la trave, installati con l'aiuto di una ferita, senza danneggiarla con viti o chiodi di fissaggio.

fissaggio

Fissaggio ad angolo

È realizzato in acciaio zincato a freddo con uno spessore di 2 mm. I fori (perforazione) di diversi diametri si trovano lungo l'intera lunghezza delle stringhe di fissaggio, che consente l'utilizzo di elementi di fissaggio di diversi diametri.

Fissaggio ad angolo rinforzato

Nella struttura dell'angolo è presente uno speciale rinforzo che consente di sopportare carichi pesanti degli elementi fissati, evitando che gli angoli si deformino. L'angolo è piegato con un angolo di 90 gradi e presenta una perforazione diversa, caratteristica dei diversi nomi di elementi di fissaggio.

Chiusura ad angolo con doppio rinforzo

Una delle varietà di angolo rinforzato. Una caratteristica distintiva: la larghezza dell'angolo è 1,5 - 2 volte più lunga. Nella struttura dell'angolo è presente uno speciale rinforzo che consente di sopportare carichi pesanti degli elementi fissati, evitando che gli angoli si deformino. L'angolo è piegato con un angolo di 90 gradi e presenta una perforazione diversa, caratteristica dei diversi nomi di elementi di fissaggio.

Angolo di montaggio asimmetrico

Le diverse lunghezze dei lati sono la principale caratteristica distintiva dell'angolo asimmetrico.
L'angolo è piegato con un angolo di 90 gradi e presenta una perforazione diversa, caratteristica dei diversi nomi di elementi di fissaggio.

Travi di montaggio a staffa

SUPPORTI PER BRETELLE DI TRAVI usati per collegare travi ad angolo di 90 gradi

Montaggio angolare a forma di Z.

L'angolo di montaggio forato a forma di Z è un piatto piegato in 2 punti con un angolo di 90 gradi. Da qui la somiglianza con la lettera latina della lettera Z. Ai lati dell'angolo c'è una perforazione, che consente di utilizzare diversi elementi di elementi di fissaggio.

Rinforzo a forma di Z rinforzato

L'angolo forato rinforzato a forma di Z è un piatto piegato in 2 punti con un angolo di 90 gradi. Nei punti di piegatura sono presenti nervature di irrigidimento, che consentono all'elemento di resistere a carichi pesanti e condizioni operative difficili. L'angolo funziona sul principio della staffa, gli elementi sono montati sul bordo della superficie, grazie al quale l'intero modulo fissato viene distribuito in modo più efficiente sulla superficie della base.

Angolo di fissaggio equilatero

Gli angoli di montaggio sui loro piani hanno fori perforati di vari diametri, che consente il montaggio con l'uso di bulloni, viti e viti di varie dimensioni. Per migliorare la resistenza alla corrosione, gli angoli sono realizzati in lamiera di acciaio zincato, che consente loro di essere utilizzati all'aperto in condizioni climatiche difficili.

Fissaggio ad angolo di 135 gradi

L'angolo è piegato con un angolo di 135 gradi e ha una perforazione diversa, caratteristica dei diversi nomi di elementi di fissaggio.

Piastra di montaggio

La piastra di montaggio viene utilizzata per collegare e fissare vari elementi strutturali situati nello stesso piano. Ha una perforazione diversa, caratteristica di diversi nomi di elementi di fissaggio, inoltre, a causa del rivestimento di zinco, la piastra non è soggetta a corrosione e ha un aspetto estetico.

Piastra di collegamento

La piastra di collegamento viene utilizzata per il fissaggio di vari elementi strutturali situati in un piano. A causa del rivestimento di zinco, la piastra non è soggetta a corrosione e ha un aspetto estetico. Ha una diversa caratteristica di perforazione di diversi nomi di elementi di fissaggio.

Piastra di montaggio

Una piastra di montaggio viene utilizzata per collegare elementi di una struttura in legno o per rafforzare un luogo specifico di una struttura.

Connettore angolare

Il connettore angolare con perforazione viene utilizzato per collegare elementi in legno leggermente caricati di strutture che si trovano sullo stesso piano, se è necessario collegarli con un angolo di 90 gradi.

Angoli mobili

Per acquistare un angolo di metallo per mobili e altri tipi di elementi di fissaggio forati alla rinfusa, per acquistare elementi di fissaggio, hardware all'ingrosso o al dettaglio, per consultare uno specialista sulla loro scelta, per chiarire il costo o le condizioni di vendita, chiamare il numero 7 (495) 7-139-139. Oppure lascia una richiesta: ti contatteremo da soli.

Se non hai trovato il prodotto giusto in
directory - call (495) 7-139-139,
lo porteremo all'ordine!


Prezzi speciali per i grossisti

Corretto fissaggio delle travi a mauerlat - sequenza di lavoro

Il corretto fissaggio delle travi alla mauerlat garantirà la durata del tetto, consentendoti di evitare molti problemi.

Elementi per il fissaggio di travi alla piastra di potenza

Nel processo di esecuzione del lavoro, avrai bisogno di tutti i tipi di fermacavi e di vari elementi di fissaggio.

Elementi di fissaggio richiesti:

  • Chiusure LK;
  • prodotti filettati;
  • legami di ferro;
  • nastro di montaggio forato;
  • angoli;
  • piastra;
  • unghie;
  • staffe per travi.

Quando si attaccano le travi, è preferibile usare le staffe. In una situazione del genere, non è richiesto un tie-in nella trave, che indebolirebbe la struttura. Le staffe adatte dovrebbero essere in acciaio, con uno spessore dello strato di 0,2 mm. Materiale resistente alla corrosione. Per fissare la staffa agli elementi filettati dei chiodi in legno o travi usate.

Come sistemarlo meglio e meglio

I dispositivi di fissaggio LK sono progettati per supportare le travi alla piastra di potenza e collegare altre parti. Al loro utilizzo non è richiesto l'atterraggio su bulloni di ancoraggio.

Il nastro di montaggio perforato consente di aumentare la resistenza dell'attacco delle travi. Il suo uso fornirà una maggiore affidabilità della connessione, pur non violando l'integrità delle strutture di supporto, e inoltre non li indebolirà in alcun modo. Per il montaggio di un nastro perforato sono necessari chiodi o chiusure a vite.

Angolo per le travi del KR, così come le sue varietà - spesso utilizzato come elemento di fissaggio nella costruzione. Nel nostro caso, è coinvolto nel fissare le gambe del rafter. Usarlo renderà le articolazioni più resistenti. Tali parti conferiscono al design una maggiore affidabilità, impedendo lo spostamento delle travi. L'installazione dell'angolo è possibile sulle viti o chiodi forati, che hanno sporgenze.

È necessario scegliere elementi di fissaggio di alta qualità in cui sia presente una protezione anticorrosione. In caso contrario, il progetto non sarà sufficientemente affidabile, il rischio di rottura aumenterà in modo significativo.

Quando hai bisogno di una piastra elettrica

Mauerlat è una struttura in legno progettata per fissare le travi e distribuire uniformemente la pressione sulle pareti e sulle fondamenta dell'edificio. È fatto di legname o tronchi. Questo design è spesso chiamato il fondamento del tetto.

Raccomandazione: se c'è una costruzione di una casa da un bar o da un tronco, la palificazione delle pareti serve da supporto per le travi. Allo stesso tempo, l'installazione di strutture aggiuntive non è necessaria.

Per gli edifici le cui pareti sono costituite da materiali in pezzi (ad esempio, mattoni, blocchi di cemento cellulare, ecc.), È richiesta l'installazione di una piastra di potenza. Il bisogno nasce dal fatto che le pareti di tali strutture non sono in grado di sopportare carichi di punti. E nei blocchi di calcestruzzo espanso non c'è abbastanza forza per supportare il sistema di traliccio, un carico elevato semplicemente strappa gli elementi di fissaggio. Ora vediamo come collegare correttamente le travi al mauerlat.

Gli esperti consigliano di realizzare una cintura di cemento con rinforzi aggiuntivi nella parte superiore delle pareti. Quindi si realizzerà per fissare saldamente la trave di legno sul terreno.

È necessario raccogliere una trave solida in larghezza uguale al muro e un'altezza di 20 centimetri. In esso è fissato in modo affidabile il dispositivo per una barra di base. Solitamente vengono scelti bulloni di ancoraggio per questo, possono essere sostituiti con prigionieri con un diametro di almeno 14 millimetri e devono essere posizionati verticalmente. È necessario piegare le estremità inferiori dei dispositivi di fissaggio, questo eliminerà la possibilità che si strappino sotto l'azione del carico. Per i dispositivi di fissaggio dei mutui, il passo massimo è di 1,5 m.

Suggerimento: se si usano tacchetti di diametro più piccolo, non sopportano l'intero carico e si deformano.

Nella trave per installare la piastra di potenza, è necessario praticare dei fori per i perni precedentemente irrigiditi e quindi collegare entrambe le parti. Prima dell'installazione di una barra è necessario dotare un'impermeabilizzazione, altrimenti è possibile marcire il legno.

Installazione di travi a mauerlat

Le prestazioni di questo lavoro saranno richieste per le prestazioni di vari sistemi rafter. Durante l'installazione di travi sporgenti o pendenti, è possibile utilizzare una connessione rigida o scorrevole. La scelta di un tipo specifico di travetti di montaggio dipende dal design.

I maestri sono invitati a fare il taglio non nella mauerate, ma nella trave. Ciò è dovuto al fatto che altrimenti la capacità di carico della piastra di potenza sarà indebolita.

Con una connessione rigida, gli elementi sono fissati saldamente, non è possibile alcuno spostamento. Sarà possibile ottenere tale opzione di collegamento se si utilizzano gli angoli con una barra di supporto per montare il supporto del piedino per travi sul mauerlat. Un'opzione alternativa è quella di tagliare la "sella" nella trave. È inoltre fissato con chiodi, elementi di fissaggio filettati e un bullone. Inoltre, è ancora necessaria la torsione del filo per collegare il supporto e l'ancora nel muro.

Tenendo le gambe del rafter - le regole di base

Per i tetti delle case di legno, è necessario utilizzare la cosiddetta slitta. Questi sono elementi di fissaggio speciali che forniscono un giunto scorrevole. Con l'aiuto della "slide" sarà possibile montare le travi alla piastra di potenza con la possibilità di movimento delle strutture. Quindi nel caso di restringimento della casa non si verificherà la deformazione del tetto.

La scelta del metodo di fissaggio delle travi alla mauerlat dovrebbe basarsi sulle caratteristiche del progetto del tetto. Se la struttura non è in legno, è necessario realizzare giunzioni rigide.

Per il modo di eseguire l'attività con una "sella" tagliata, è necessario attenersi alle seguenti istruzioni:

  1. Il primo passo è un taglio nel traliccio. Deve essere fatto in modo che risultasse mettere la trave sul legno. Non dobbiamo dimenticare che l'angolo della sua pendenza dovrebbe corrispondere alla pendenza del tetto.
  2. Quindi il rafter deve indossare le unghie. Uno su ciascun lato, inclinato, in modo che si incrocino nella Mauerlate, un altro chiodo in cima.
  3. Con l'aiuto di punti e nodo di connessione rinforzato con vergella.

Questo approccio all'installazione di travi consente la massima affidabilità dei punti di attacco. Il design servirà per tutta la sua vita senza alcun danno.

Usa l'angolo

C'è uno schema di travi di fissaggio al mauerlat.

Travi di montaggio su un angolo di metallo:

  • Per prima cosa è necessario realizzare un traliccio tagliato con un angolo tale da ottenere la pendenza desiderata del tetto.
  • L'orlo è posto sul bordo del mauerlat. La sua lunghezza dovrebbe essere di circa 1 m. Le travi si appoggiano alla barra secondo la linea di pressione. In questo caso, è escluso lo spostamento del piedino del travetto ai carichi del distanziale.
  • Per il fissaggio delle travi dai lati agli angoli in metallo mauerlat vengono utilizzati. Il loro uso consente di eliminare lo spostamento laterale della trave.
  • La vergella consente di aggiungere forza extra al supporto.

È necessario attenersi rigorosamente alle istruzioni per eseguire il lavoro nel modo più accurato possibile. Ci sono angoli per attaccare le travi alla piastra di potenza.

Varietà dell'angolo del KR:

  • "KR5" - un angolo con una grande capacità portante;
  • "КР 6" (chiamato anche area rinforzata) - elemento in acciaio (spessore - 3 mm), è presente un foro di ancoraggio, destinato a fissare strutture pesanti;
  • "КР11" e "КР21" sono modelli modernizzati degli spigoli "КР1" e "КР2", hanno fori per bulloni di ancoraggio, il loro uso riduce il rischio di strappare gli elementi di fissaggio in caso di carico o tiraggio aumentato.

Le parti ausiliarie e di supporto del sistema traliccio vengono fissate con l'aiuto dell'angolo KM, che è in acciaio perforato. Tra i vantaggi di questo elemento si può identificare la possibilità di montare su viti o viti, oltre che la facilità di installazione.

L'angolo rinforzato KMPR viene utilizzato per fissare gli elementi ad angolo retto. Con esso, sarà possibile fissare in modo sicuro le travi sulla barra di supporto. La regolazione dell'angolo è possibile per regolare l'elemento alla struttura.

Raccomandazioni per gli elementi di fissaggio

Quanto è affidabile la struttura del tetto dipende dalla capacità di collegare un piedino per trave alla piastra di potenza. Esistono molti schemi di montaggio, ma è possibile selezionare alcune regole e raccomandazioni generali per l'implementazione di questo lavoro.

Consigli per l'installazione:

  • Gli elementi in legno dovrebbero adattarsi perfettamente. Per ottenere ciò, è necessario eseguire tagli e seghe di alta qualità.
  • Tutti i bulloni necessitano di rondelle o piastre speciali. In caso contrario, il dado sarà affondato nel legno, che in seguito può portare a varie complicazioni.
  • Non usare guarnizioni. Ciò è dovuto al fatto che nel tempo sono deformati. E questo porta ad una distribuzione non uniforme dei carichi e riduce la vita del tetto.

Secondo le informazioni ricevute, è possibile capire come fissare correttamente le travi alla piastra di potenza. Seguendo tutte le raccomandazioni ti permetterà di eseguire il lavoro nel modo più accurato possibile, evitando possibili problemi. Basta studiare le istruzioni, preparare tutti gli strumenti, i materiali e gli elementi di fissaggio necessari.