Come scegliere il decking?

La nomenclatura del foglio profilato è molto ampia, quindi non è sempre chiaro quale decking sia migliore nel tuo caso. È difficile fare una scelta, dal momento che il foglio professionale non è solo diverso nello scopo, ma può anche avere caratteristiche tecniche diverse, rivestimento, qualità, colore e, naturalmente, prezzo.

Questo articolo è dedicato a cosa è un foglio professionale e come sceglierlo correttamente per un particolare compito.

Qual è la pavimentazione professionale di proposito e cosa dovrei cercare quando scelgo?

La lamiera profilata viene utilizzata nella costruzione di un numero enorme di opere: dalla cassaforma permanente al rivestimento di pareti e coperture. Pertanto, in primo luogo, è diviso per applicazione nei seguenti tipi:

  • muro (contrassegnato con la lettera C);
  • vettore (contrassegnato con la lettera H);
  • universale (contrassegnato con lettere NA).

I gruppi elencati sono quali tipi di fogli profilati non sono solo per lo scopo previsto, ma, in realtà, in base alle loro caratteristiche, poiché dipendono fortemente da dove il materiale dovrebbe essere utilizzato. Pertanto, la lastra professionale di trasporto può sopportare carichi molto maggiori rispetto alla parete, a causa della maggiore altezza d'onda, dello spessore del metallo, nonché della presenza di ulteriori rinforzi.

Vale la pena menzionare

Non ci sono coperture speciali corrugate o recinti. Questi sono tutti nomi di marketing, che di solito indicano uno dei tipi elencati con una caratteristica specifica. Ad esempio, con una scanalatura capillare per intrappolare e drenare l'umidità.

La divisione del foglio profilato secondo il suo scopo è piuttosto arbitraria. Quale profilo metallico è migliore in ciascun caso dipende da dove si intende applicarlo. In particolare, il profilo della parete può essere utilizzato per coperture e portanti per la costruzione di alte recinzioni in aree con grandi carichi di vento. Pertanto, quando si sceglie un foglio profilato, è necessario considerare le sue caratteristiche tecniche e non il tipo.

Prendiamo ad esempio la zona centrale della Russia, il territorio senza forti venti e abbondanti nevicate. In queste condizioni, quando la pendenza del tetto è superiore a 30 ° C, il pavimento professionale C-21 è adatto come copertura del tetto, sebbene inizialmente questo materiale non fosse stato progettato per tale applicazione.

Come scegliere uno spessore di metallo ondulato?

Il foglio profilato è realizzato in metallo con uno spessore da 0,4 a 1,2 mm. Più spesso è il metallo della billetta originale, maggiore è la capacità di carico del foglio ondulato. La durata utile della lamiera profilata dipende anche dallo spessore del metallo.

Ma allo stesso tempo, con un aumento dello spessore del metallo, il peso del cartone ondulato aumenta, il che livella uno dei suoi principali vantaggi: facilità di installazione e basso carico sul sistema di traliccio. Anche il costo di un foglio professionale aumenta e in modo molto significativo.

Pertanto, la decisione su come scegliere le lamiere profilate di spessore viene solitamente presa a favore della sostituzione del materiale a basso profilo da acciaio spesso con un foglio profilato con un'altezza d'onda maggiore. Ciò è vantaggioso sia in termini di prezzo che in base al carico sul sistema di copertura.

Tipi di pavimenti professionali di rivestimento

Il foglio profilato di rivestimento influisce significativamente sulla sua durata. Poiché la durabilità è uno dei criteri più importanti per qualsiasi materiale da costruzione, è necessario sapere quali tipi di rivestimenti possono avere un foglio professionale, come scegliere quello giusto per il proprio compito e in quali casi è possibile salvare.

Il più economico, ma allo stesso tempo il rivestimento più breve è lo zinco. Il rivestimento con uno strato protettivo di questo materiale viene utilizzato per la costruzione di recinzioni temporanee, casseforme e per alcuni annessi. Gli sviluppatori privati, un foglio così profilato non viene quasi mai usato, perché la sua vita di servizio è di soli 15-25 anni e perde rapidamente il suo aspetto.

Rivestimento più affidabile di aluzinc, include, oltre allo zinco, il 55% di alluminio e l'1,6% di silicio. Il foglio professionale con un rivestimento di questo tipo serve molto più a lungo che con lo zinco semplice, ed è spesso usato per la fabbricazione di garage prefabbricati. Molto meno è usato per la costruzione di hangar e magazzini. Di nuovo, questo materiale non è praticamente usato dagli sviluppatori privati.

Il più costoso, ma anche il più resistente - è un rivestimento polimerico. È questo materiale che viene utilizzato principalmente nella costruzione moderna, poiché la sua durata è di 25-50 anni e può essere di quasi tutti i colori.

Diversi polimeri possono essere utilizzati come strato protettivo. Se sei interessato alla domanda su come scegliere la pavimentazione giusta con un rivestimento polimerico, dovresti concentrarti sul prezzo e sulle condizioni di funzionamento del materiale. Il fatto è che i polimeri elencati differiscono per composizione chimica e, di conseguenza, resistenza a varie influenze esterne.

In Russia, il foglio profilato più comunemente usato con un rivestimento protettivo dei seguenti materiali:

  1. Poliestere. Foglio professionale con un rivestimento di questo tipo - il più economico. Non ha paura delle alte temperature, ha una vita di servizio di 25 anni, ma non è resistente alle sollecitazioni meccaniche. Pertanto, durante il trasporto e l'installazione, è necessario osservare una maggiore precisione, poiché lo strato di poliestere è molto sottile e facilmente graffiato.
  2. Purana. Questo materiale è estremamente resistente all'usura e la sua durata utile raggiunge i 40 anni. Inoltre, è resistente ai raggi UV, resistente alle sollecitazioni chimiche e meccaniche e ai cambiamenti di temperatura. Poiché è piuttosto costoso, il pural è solitamente usato in ambienti aggressivi: sulla costa, in aree industriali, in aree con alta attività solare o umidità.
  3. Plastisol. Rivestimento molto resistente all'usura, che viene applicato in uno spesso strato e resiste perfettamente agli ambienti aggressivi. Brucia sul sole e non trasferisce il riscaldamento a grandi temperature. Pertanto, non è raccomandato per l'uso nelle regioni calde. Lo schema dei colori è solitamente leggero, la texturing è possibile. È utilizzato nelle regioni del nord e della zona centrale in aree con condizioni climatiche aggressive o artificiali.
  4. PVDF. Il rivestimento con un tale rivestimento praticamente non sbiadisce, è resistente alle sollecitazioni chimiche e meccaniche, ha una lunga durata. Tuttavia, è molto costoso, quindi è usato raramente.

Quindi, per riassumere, durante la costruzione in assenza di temperature elevate e di ambienti corrosivi, il poliestere ordinario è abbastanza adatto. Ma se stai costruendo, per esempio, in riva al mare, allora dovresti dare un'occhiata più da vicino alla domanda su quale decking scegliere per poterlo servire il più a lungo possibile.

Criteri per la selezione di fogli di qualità

In alto è indicato come scegliere i profili metallici in base agli aspetti fondamentali: marca, spessore, rivestimento. Tuttavia, c'è anche la questione della qualità banale del materiale.

Per proteggersi da falsi, prodotti scadenti e produttori senza scrupoli, è necessario seguire alcune semplici regole.

Prima di tutto, ispezionare attentamente il materiale prima di acquistarlo. Deve soddisfare i seguenti criteri:

  1. La superficie di un foglio professionale di alta qualità deve essere liscia e priva di ammaccature e di altri difetti esterni.
  2. I bordi del foglio dovrebbero essere lisci, senza sbavature.
  3. La colorazione deve essere uniforme, senza cedimenti e scheggiature.
  4. Quando il foglio è piegato, lo strato di polimero non deve rompersi o incrinarsi e il foglio professionale è facile da assumere nella sua forma precedente durante l'estensione.

Se acquisti un lotto di grandi dimensioni, i fogli possono essere ispezionati in modo selettivo, ma con molta attenzione e almeno in modo casuale da un unico pacchetto.

Assicurati di prestare attenzione se esiste una garanzia per la pavimentazione professionale del produttore e per quanto tempo viene fornito. Se il produttore richiede un periodo di 25 anni o più di durata utile del foglio profilato, ma fornisce una garanzia per un anno o non lo fornisce affatto, questo è un motivo serio per rifiutarsi di acquistare.

Controllare sempre i certificati di conformità, che necessariamente vengono forniti con ogni lotto di teli. Naturalmente, la loro presenza non garantisce che il materiale di fronte a voi sia di ottima qualità, dal momento che in Russia tutto viene venduto e acquistato. Ma così puoi proteggerti da materiali di pessima qualità che non hanno questi certificati.

E per ultimo - considera la reputazione del venditore. Se acquisti materiale sul mercato in un piccolo negozio, la probabilità di acquistare un articolo di bassa qualità è sproporzionatamente superiore rispetto all'acquisto di un foglio profilato in un ipermercato di grandi dimensioni. Sebbene in quest'ultimo una tale probabilità sia anche lontana dallo zero. È più affidabile lavorare con quei venditori che i tuoi parenti o amici ti hanno consigliato dopo un'esperienza personale di successo.

Decking: formati e tipi di lastre

Profilato - un materiale di copertura popolare, che è un foglio di acciaio zincato e corrugato, in cima al quale viene applicato uno speciale rivestimento polimerico.

A seconda delle dimensioni, del peso e del produttore, i tipi di rivestimento e altri parametri possono variare, il che determina in definitiva la scelta del rivestimento.

Data l'ampia varietà di prodotti sul mercato, gli acquirenti si chiedono: che tipo di cartone ondulato è necessario per il tetto? Se la pavimentazione professionale è adatta per una copertura della casa? Quali sono le dimensioni e le marcature in linea di principio? Risponderemo alle domande e forniremo al lettore informazioni che saranno di utilità pratica per lui.

Marcatura e tipi di fogli

Scopri le caratteristiche di base di questo materiale da costruzione è abbastanza semplice. È necessario considerare le iscrizioni che sono su ciascun foglio: sono le stesse per tutti i produttori e sono standardizzate secondo il GOST nazionale 24045-94.

Secondo questo GOST, è consuetudine distinguere questi tipi di cartone ondulato:

  • Roofing. Di norma, per tali fogli viene utilizzata l'etichetta "H". L'altezza delle corrugazioni - 35-44 mm. I fogli profilati possono essere utilizzati sia per l'installazione di un nuovo tetto, sia per l'implementazione di una riparazione completa di quello vecchio. Grazie alla sua rigidità e resistenza, i fogli professionali contrassegnati con "H" resistono a carichi pesanti
  • Wall. L'altezza delle ondulazioni, come nel caso precedente, 35-44 mm. I fogli profilati a parete sono contrassegnati con la lettera "C". Il materiale è ampiamente utilizzato - è utilizzato per lavori di pareti e per creare una varietà di strutture (garage, hangar) e per la costruzione di recinzioni e altre barriere. La "C" ondulata presenta un'elevata resistenza all'ammortizzazione e durata
  • Tipo misto Per tali fogli viene utilizzata l'etichetta "NS". A seguito di ciò, è possibile determinare lo scopo funzionale di tali fogli profilati. Possono essere utilizzati sia per coperture che per lavori di finitura. Tuttavia, per i lavori di finitura e facciata, è necessario scegliere solo i fogli contrassegnati con "C"

Importante: nonostante i diversi tipi di contrassegni, è consentito utilizzare fogli professionali non per uno scopo specifico.

Ad esempio, i fogli professionali "C" possono essere utilizzati nei lavori di copertura, tuttavia è necessario realizzare un tetto con una grande pendenza e la guaina per cartone ondulato dovrebbe essere molto densa, se non solida. Lo stesso vale per i pannelli di copertura: possono essere utilizzati per installare recinzioni, ma è necessario installare travi trasversali aggiuntive.

Per evitare tali complicazioni tecnologiche del processo di costruzione, si consiglia di utilizzare i fogli solo per lo scopo previsto.

Portata di un pavimento professionale

Spesso, diversi tipi di pavimenti professionali hanno caratteristiche simili, per cui è necessario scegliere un materiale unicamente per il costo e l'aspetto delle lastre.

Abbiamo esaminato i marchi più popolari di pavimenti professionali e abbiamo compilato una tabella corrispondente in modo che il lettore potesse navigare nello scopo funzionale di ciascun marchio:

Qual è il miglior piano di calpestio per la recinzione? Consigli per la scelta di un foglio di recinzione professionale

Se si decide di realizzare una recinzione da un foglio professionale attorno a un sito di un paese o a una casa privata, sarà utile familiarizzare con suggerimenti su come e come scegliere un pavimento professionale per la recinzione.

Recentemente, il foglio profilato si è trasformato da un profilo in metallo curvato zincato non appariscente in un materiale attraente con una vasta gamma di colori, trame e configurazioni. E questo è solo ciò che si trova in superficie.

Come scegliere il piano di calpestio per la recinzione? Quale è meglio, peggio? Quali sono i parametri di una pavimentazione professionale che definisce una recinzione. È possibile utilizzare coperture per tetti sulla recinzione? Queste e altre domande saranno prese in considerazione in questo articolo.

Decking per la recinzione

La prima cosa da considerare sono i parametri della recinzione stessa:

  1. lunghezza;
  2. altezza;
  3. telaio.

Queste sono le tre balene su cui si basano tutti i calcoli di fogli profilati e hanno un impatto diretto sulla scelta.

In secondo luogo, determinare la durata dell'operazione

La durata (temporanea o permanente) è un momento importante che, insieme alla recinzione stessa, determinerà il budget di installazione. Il costo di una recinzione ondulata può dipendere dai parametri della recinzione, che sono difficili da modificare, e dal prezzo del foglio profilato, che è determinato dalla qualità del profilo metallico (che a sua volta influisce sul periodo stimato di funzionamento della recinzione).

Da questo punto di vista, una recinzione di un foglio ondulato può essere temporanea (recinzione del cantiere) o permanente (recinto vicino alla casa). Più è lunga la durata della recinzione, più è scrupolosamente necessario avvicinarsi alla sua scelta.

Qual è il miglior pavimento per la recinzione da scegliere

Per determinare la scelta e utilizzare il materiale giusto, è necessario valutare i parametri di base:

1. Rivestimento profilato

Come ogni metallo - profilato, basato sul nucleo di ferro, subisce processi di corrosione. Per rallentare il processo di ruggine o prevenirlo, la lastra professionale è rivestita con rivestimenti speciali, il tipo e lo spessore della cui applicazione determina il costo e la durata di vita del pavimento ondulato.

Ci sono due tipi di fogli sul mercato, ognuno dei quali ha delle varianti:

Senza rivestimento decorativo

La pavimentazione professionale zincata per una recinzione e alumootsinkovanny rientra in questa categoria.

Nel primo caso, l'anima in acciaio è ricoperta di zinco con una densità di 275 g / m2, lo spessore del rivestimento deve essere di almeno 90 micron. Su tale foglio il produttore offre una garanzia fino a 5 anni. In pratica, durerà un po 'di più. Una vita così breve è dovuta al fatto che lo zinco appartiene alla classe dei materiali volatili e gradualmente scompare.

Visivamente, una recinzione in lamiera zincata non sembra molto attraente ed è utilizzata principalmente per recinzioni provvisorie o per l'installazione in quella parte del sito che non è visibile.

Recinzione zincata per recinzione Recinzione profilata zincata

Le lamiere profilate di alluminio e zinco sono più resistenti all'ambiente esterno, dal momento che L'anima in acciaio è rivestita con una miscela di zinco e alluminio. La garanzia su questo tipo di copertura è di 10 anni. Visivamente, il rivestimento alu-zinco ha un colore argenteo con una lucentezza smorzata (opaca) che dura più a lungo del semplice zinco.

Pavimento professionale da alyumotsinka Recinzione da una pavimentazione professionale con un rivestimento alyumotsinkovy

Con un rivestimento decorativo

La pavimentazione professionale ha una protezione aggiuntiva sotto forma di uno strato decorativo di finitura. Il costo del cartone ondulato verniciato è superiore a quello non verniciato, ma i requisiti per il contenuto di zinco sono gli stessi.

Pavimento professionale per recinzione con rivestimento polimerico (poliestere, pural, plastisol)

Il più popolare e adatto per l'uso in molte parti del rivestimento polimerico della Federazione Russa - poliestere (PE). La texture è lucida o opaca. Lo spessore di una copertura è di 20 micron.

I tipi più costosi di rivestimento polimerico che possono resistere all'uso in condizioni climatiche difficili sono Pural 50 μm, Plastisol (PVC) 200 μm, Polidifluoruro (PVF2).

2. Una configurazione di una pavimentazione professionale per una recinzione (dimensioni)

Questo parametro è determinato dall'onda del telone e ha un impatto diretto sulla larghezza di lavoro. Per vostra informazione, il foglio professionale è installato sia verticalmente che orizzontalmente. Il metodo di installazione non influisce sulle sue caratteristiche di resistenza.

La configurazione del profilo metallico determina la sua vela. Un solido gofrolista è soggetto al carico del vento, che può essere ridotto scegliendo un foglio con un'onda più alta o disponendo una struttura potente.

La gamma "di dimensioni" del recinto ondulato è diversa per larghezza di lavoro e altezza d'onda. Nonostante il fatto che nella produzione di un foglio professionale venga utilizzata una billetta della stessa larghezza di 1250 mm, i produttori utilizzano apparecchiature diverse, che determinano il design del profilo metallico corrugato.

Quale rivestimento è necessario per la recinzione?

Per una recinzione viene utilizzata la pavimentazione professionale con altezza d'onda di 8, 10, 15, 17, 18, 20, 21 mm. I più popolari sono 8, 10, 21.

Le caratteristiche delle lamiere profilate sono riportate nelle tabelle

Pavimento professionale C8 per recinzione Pavimento professionale C10 per recinzione Pavimento professionale C21 per recinzione

Un'importante regolarità che deve essere presa in considerazione quando si sceglie: maggiore è l'altezza d'onda, minore è la larghezza di lavoro, ma maggiore è la rigidità della recinzione. I maestri consigliano di avere un eccesso di forza rispetto alla mancanza.

3. Spessore di un pavimento professionale per una recinzione

Il più controverso dei parametri. Il fatto è che lo spessore del foglio profilato influisce direttamente sulla resistenza del recinto.

Che spessore di cartone ondulato scegliere per la recinzione?

I venditori consigliano di acquistare un metallo più spesso - 0,5-1 mm. Tuttavia, il wizard e molti utenti concordano sul fatto che un frame affidabile può compensare il piccolo spessore del foglio profilato. Dal punto di vista del costo e della laboriosità del lavoro, questo è un punto controverso, ma il fatto che un telaio solido sia in grado di livellare la vela del foglio e dargli rigidità è univoco.

Pertanto, lo spessore ottimale per gli utenti è 0,45. Dati gli scostamenti GOST 24045-2010 e EN 10143 consentiti in +/- 6 mm. In realtà è 0,39 mm. Tuttavia, gli installatori professionisti danno una garanzia per una recinzione con un pavimento così professionale.

Come controllare lo spessore della lamiera?

Il venditore deve fornire tutti i fogli per misurare lo spessore. Per quanto riguarda lo spessore del rivestimento di zinco, ci sono tre opzioni - o per credere alla parola del venditore per esso, o per richiedere documenti sulla baia di metallo, da cui viene laminato il pavimento profilato. Ancora una volta, è necessario ricordare che i documenti possono trovarsi su un lato e il noleggio è fatto di un altro. La terza opzione è quella di fornire un campione per l'analisi al laboratorio. Ma installare una recinzione fatta di pavimenti corrugati con le proprie mani non è un progetto talmente vasto da spendere risorse sulle analisi.

4. Colore di una pavimentazione professionale per una recinzione

Il colore non influisce sulle caratteristiche di resistenza della recinzione, tuttavia, determina l'attrattiva visiva e influenza il prezzo della lamiera.

Tutti i produttori (tranne Ruukki (Finlandia) che utilizzano il layout colore RR) utilizzano la tabella Ral standard per designare i colori. Grazie ad esso, la pavimentazione professionale di diversi produttori è sostenuta in una scala di colori.

Cosa scegliere il colore di una pavimentazione professionale per una recinzione?

La domanda è retorica, ma secondo le statistiche, tra i preferiti ci sono 8017 (marrone), 3005 (ciliegia marcio), 6005 (verde), 6002 (verde chiaro).

Oggi, una soluzione popolare è l'uso della stampa con rivestimento ondulato con foto di legno, mattoni, pietra, ecc. Il rivestimento profilato Printech con l'imitazione sembra molto vantaggioso nel prodotto finito. E l'arredamento, sotto forma di colonne, colonne o parti forgiate, conferisce al recinto solidità e prestigio.

Pavimentazione professionale per recinzione con imitazione sotto una pietra Pavimentazione professionale di Printech per recinzione

Profilo lucido o opaco - un altro punto che determina l'aspetto del recinto. La superficie opaca sembra più nobile, ma perde il suo fascino dopo la pioggia, perché lo sporco dal terreno si deposita sulla superficie del recinto. Si consiglia di mettere tali fogli sulla fondazione o di pulirli costantemente. Il punto non è l'attrattiva del recinto, ma il fatto che piccole particelle di sporco aumentano il tasso di distruzione del rivestimento in lamiera.

Come scegliere un buon piano di calpestio per la recinzione - suggerimenti

Per scegliere il foglio professionale giusto per la recinzione, è necessario prestare attenzione ad alcune altre sfumature:

  • l'aspetto del foglio. Grandi deviazioni in larghezza, lunghezza (oltre il GOST 19904-90 ammissibile) dovrebbero essere avvisate al momento dell'acquisto (non standard);
  • qualità della superficie anteriore. Vernice scrostata, gonfiore, stiramento, graffi: tutto ciò porterà alla distruzione della superficie e all'inevitabile corrosione. Le ammaccature non causano danni speciali alla lamiera, ma non decorano anche l'aspetto della recinzione;
  • tagliare la qualità. Di solito la lunghezza del foglio è impostata nella fase di profilazione. La ghigliottina taglia la lastra di metallo senza intoppi, senza scheggiature. L'uso di smerigliatrici o altri utensili da taglio dà un taglio irregolare - questo è un percorso diretto verso l'aspetto della ruggine sul sito di taglio;
  • geometria dell'onda coprente. Dovrebbe idealmente cadere sull'onda del foglio precedente. Non c'è bisogno di credere alle dichiarazioni del venditore che il foglio verrà premuto con una vite aggiuntiva. Il foglio è imbullonato al foglio, e non al telaio, la vite non reggerà, e l'installazione di ulteriore supporto o ritardo è costoso;
  • la presenza del film. Non è un attributo obbligatorio, ma proteggerà il foglio dai danni durante il trasporto;
  • disponibilità di garanzia e altri documenti di accompagnamento.

Peeling del rivestimento sul recinto del pavimento ondulato La considerazione di questi fattori aiuterà a fare la giusta scelta di pavimenti corrugati di aspirazione ed evitare la situazione mostrata nella foto.

D'accordo, un esempio convincente, perché non si dovrebbe risparmiare sull'acquisto di pavimenti profilati.

Materiale preparato per il sito www.moydomik.net

Come scegliere il profilo giusto per la recinzione - video

Il prezzo della pavimentazione professionale per la recinzione

Sulla base di quanto sopra, possiamo concludere che il prezzo di un pavimento professionale è un valore oggettivo determinato dallo spessore, dal tipo di rivestimento e dalla qualità dello strato finale del foglio. Decking, il cui valore è inferiore al mercato, per definizione, non può essere di alta qualità.

I vantaggi di una recinzione da una pavimentazione professionale

  • forza;
  • manutenibilità;
  • quasi qualsiasi forma;
  • costo relativamente basso;
  • resistenza agli agenti atmosferici e danni meccanici;
  • aspetto bellissimo e la possibilità di combinare con altri materiali (si abbina bene alla pietra).

Inoltre, dalla pavimentazione ondulata può fare il recinto con le proprie mani, perché non è schizzinoso su installazione e manutenzione.

Tetto ondulato: tipi, quali scegliere e come non incappare in un falso

Profilato - una delle coperture più economiche e belle. Affidabile, resistente e dal design classico che non passa mai di moda. Ma ci sono casi in cui gocciolamenti arrugginiti appaiono su un tetto nuovo e luminoso in due o tre anni.

Pertanto, esaminiamo più dettagliatamente la questione di quale tipo di pavimento profilato è necessario per un tetto, qual è il suo vantaggio rispetto ad altri materiali di copertura, in quali formati viene prodotto e come comprendere la marcatura complessa.

contenuto

Qual è la pavimentazione professionale come materiale per tetti?

L'acciaio zincato è uno dei materiali più usati ed economici nella costruzione. E la pavimentazione professionale appena fatta è fatta: dal noleggio a freddo e dal successivo rivestimento polimerico decorativo e protettivo.

La profilatura è in grado di creare una forma ondulata, a forma di U o trapezoidale in tale foglio. Ma questa è una misura necessaria, e non solo un effetto estetico, quindi la resistenza e la rigidità del foglio aumentano almeno tre volte. Ecco perché un foglio così semplice ed economico è un materiale per coperture abbastanza decente.

Il secondo punto importante: la lamiera profilata è in acciaio e non emette alcun odore sgradevole, come alcune delle coperture moderne. Facile da tagliare, facile da installare. Inoltre, può essere posato su qualsiasi tetto, il cui angolo non è inferiore a 8 °, e la pendenza non supera i 20 metri.

E uno dei vantaggi più importanti di un pavimento professionale come il tetto è il peso. Dopotutto, lavorare su un tetto ripido con un materiale pesante, anche se più bello, è difficile e pericoloso.

Deciso esattamente su un tetto simile? Quindi resta da acquistare fogli di alta qualità e resistenti con le caratteristiche desiderate!

Tipi di teli moderni

La prima cosa a cui devi prestare attenzione è il tipo di rivestimento, l'altezza dell'onda e la larghezza del foglio ondulato. Non tutti i tipi di tetto sono adatti per coperture, questo è importante!

marcatura

L'altezza delle ondulazioni per coperture ondulate è accettabile nell'intervallo di 10-114 mm. Proprio sulla base dell'altezza delle ondulazioni e dello spessore del foglio, nel moderno mercato delle costruzioni puoi trovare tre tipi di fogli:

  • Facciata classe C, che viene utilizzata per la costruzione di recinzioni e decorazione murale.
  • Trasportatore classe H, che viene utilizzato per rivestimento pareti e partizioni.
  • Roofing, che è solo tetti tagliati. Questa è una classe NA.

Più nella foto:

Nel mercato attuale, i fogli di marcatura H45, H75 e H114 sono i più comuni. In vendita troverete i fogli C10, C20, C35. Il piano di calpestio della classe CH è chiamato portante, muro, perché è già utilizzato per la costruzione di tetti e recinti pieni. L'altezza del profilo da 35 a 44 mm.

Questo schema ti aiuterà a capire:

Se alla fine della marcatura non hai trovato la scritta GOST, significa che questo lotto è stato realizzato secondo un altro standard. Oltre a tutto ciò, la marcatura A e B indica la presenza dei lati verniciati e R indica la presenza di un solco capillare.

Tecnologia di produzione

Diversi profili possono essere sulla tecnologia di produzione:

  1. Rivestimento in alluminio-silicio laminato.
  2. Foglio laminato con rivestimento di zinco.
  3. Lamiera alluminata.
  4. Foglio laminato con rivestimento di zinco.

Ad esempio, AC è un prodotto laminato a fogli sottili con un rivestimento in alluminio-zinco, e AK è la stessa tecnologia, ma con un rivestimento in alluminio-silicio.

Ecco un video interessante sulla produzione stessa:

Si noti che alcuni modelli di metallo ondulato e più costoso possono essere realizzati sulla stessa macchina, ma differiscono ancora nelle loro qualità. Solo alcuni modelli di cartone ondulato - universale. Tale, ad esempio, può essere definito un pavimento professionale S-20: PS-20 - parete profilata e PC-20 - copertura. Lo stesso rotolo per la produzione di opzioni di pareti e coperture è messo da parti diverse. E mentre ne affittiamo uno. In altre parole, questo è lo stesso profilo, ma con il retro.

Qualità del rivestimento

La pavimentazione professionale è emessa in due tipi oggi:

  1. Realizzato in acciaio zincato di spessore 0,5-7 cm.
  2. Da acciaio zincato più sottile (0,5 cm) con un rivestimento polimerico moderno.

E anche la qualità del rivestimento in polimero nella pavimentazione professionale può essere diversa. Per il tetto sono considerati adatti tali:

  • Poliestere. Eccellenti qualità decorative, ma debole protezione contro i danni meccanici. Abrasione e desquamazione: questo è il suo problema principale.
  • Purana. È altrettanto brutto in termini di durata del poliestere, ma costa molto meno.
  • PVDT, o polivinilfluoro. Eccellenti qualità di durata e resistenza alla luce, ricca gamma decorativa. Il costo è più alto

Il cartone ondulato ha dipinto entrambi i lati del foglio, uno dei lati o nessuno dei

Prezzi

Il prezzo totale del tetto ondulato dipende da questi fogli di parametri:

  • La presenza di rivestimento di zinco.
  • La presenza di colore.
  • La presenza di pittura protettiva.
  • La lunghezza e la larghezza del foglio.
  • Spessore lamiera
  • L'altezza delle ondulazioni.
  • Scopo di una pavimentazione professionale.

Ecco una ricca scelta di fronte a voi!

Come può essere coperto il tetto profilato?

E ora su ciò che oggi ci sono tipi di fogli specifici per il tetto, e che uno di essi è migliore dell'altro.

Esiste un GOST riguardante tali rivestimenti: "Profili di lamiera d'acciaio piegati con ondulazioni trapezoidali". Dichiara che lo spessore dei fogli dovrebbe essere compreso tra 0,4 e 0,6 cm.

In pratica, il più spesso utilizzato per rifinire il foglio del profilo del tetto da 18 a 35 mm di spessore. Tradizionalmente, questo è il marchio NS, che ha la rigidità ottimale, l'altezza delle nervature e lo spessore del foglio.

Oltre alle opzioni principali, tali fogli possono anche essere utilizzati come materiale di copertura:

  • Profilo galvanizzato senza rivestimento polimerico. È inferiore del 40%, adatto per coperture di edifici annessi e un garage.
  • Pavimenti in lamiera, anche non rivestiti.
  • Rivestimento costoso e durevole di metalli non ferrosi: rame o alluminio. L'opzione più rara.

E anche una specie di esotico. Quindi, un piano di calpestio speciale per il tetto è:

  1. Fatto da laminazione a freddo.
  2. Piegare la forma desiderata.
  3. Perforato.
  4. Con un legno o una pietra impressi strutturati in rilievo.

Puoi dare la preferenza a qualsiasi versione che ti piace, se solo un requisito importante è soddisfatto: tutti i prodotti devono avere un certificato di qualità.

Formato dei fogli prodotti

Quindi, viene scelto il design e la forma del foglio profilato, rimane solo per costruire una cassa e decidere la dimensione dei fogli futuri:

E a questo punto, capiamo un po 'di terminologia. Quindi, le "onde" attraversano il pendio, e le "file" lungo, e la distanza tra le file è chiamata la profilatura del passo. Ma i "moduli" si chiamano fogli, che consistono strettamente di sei onde e hanno un passo di 35 cm. Ora capisci quali sono i fogli a modulo singolo sul mercato, a tre moduli, a sei moduli ea dieci moduli, che sono anche chiamati magazzino. ie quelli standard

Naturalmente, il tetto della vostra casa non è il tetto di un magazzino secondo i disegni sovietici, e con tali "moduli" non sarete in grado di stenderlo a zero, senza residui e la necessità di tagliare. Questo è il motivo per cui le lastre per coperture oggi sono di moda ordinare su dimensioni individuali, anche se per questo, ovviamente, devono pagare. Ma il rischio di corrosione sulla copertura sarà ridotto in modo significativo. Nella vita di tutti i giorni i roofer hanno anche un termine come "taglio inferiore". Questi sono i 50 mm più bassi del foglio, che possono essere misurati dalla linea di taglio alla cresta dell'onda. Questo valore è 50 mm per i fogli di magazzino standard e fino a 300 mm per quelli appositamente ordinati.

A proposito, se la rampa sul tetto supera la lunghezza di 6 metri, quindi, in modo che il piano di calpestio non si piega, ordinare il materiale anche due volte. Ad esempio, 3 metri, tenendo conto della sovrapposizione, che nel pavimento professionale - 100-150 mm. Ogni seconda ondata dovrà essere fissata sotto il modello trasversale.

Cosa fare con i fogli dopo l'acquisto?

Prima di tutto: trasporto corretto:

Sì, e anche i fogli acquistati in negozio devono essere corretti. Non è raro che un materiale di copertura venga portato in cantiere prima del tempo o prima della stagione delle piogge. Quindi è preferibile trovare un posto piatto e piegare i fogli in modo che tra loro vi siano barre con sezione trasversale di 20 cm. In ogni pila: non più di 10 fogli! Non vuoi che questo costoso materiale si deformi e diventi inutilizzabile anche prima dell'inizio dell'installazione? Pertanto, affronta questo problema con responsabilità.

Se risulta che alcuni fogli devono ancora essere tagliati, non preoccuparti! Puoi gestirlo facilmente da solo. A tale scopo, utilizzare una comune cesoia metallica (come opzione - un seghetto) per il filo lungo la lunghezza e per la formazione di smussi - una sega elettrica con denti speciali in lega dura. Ma le rettificatrici con cerchi di materiali abrasivi porteranno alla corrosione delle lamiere.

Come non imbattersi in un finto piano di calpestio?

Quindi abbiamo capito quale decking scegliere per il tetto di casa tua. Concorda sul fatto che la copertura è una fase estremamente importante nella costruzione di tutta la casa. Le pareti e persino le fondamenta sono molto più facili da riparare rispetto al tetto - e tutto a causa dell'altezza. Pertanto, quando acquisti un profilo metallico, assicurati di scoprire da quali materie prime sono state realizzate queste lastre. Non bruci il desiderio di vederlo sul tuo tetto in un anno?

Prima campana: prezzo

Il periodo più pericoloso in termini di falsi nel mercato delle costruzioni è l'estate. È in questo momento che tutto viene costruito - il tempo lo consente e la temperatura dell'aria. È abbastanza difficile per i grandi produttori pianificare i volumi di vendita e spesso c'è una situazione in cui le lastre non sono più nel bel mezzo dei lavori di costruzione nei magazzini. È allora che entrano in gioco le piccole ditte produttrici di artigianato. Comprano dove possono trovare solo la materia prima più economica - cinese, indiana o domestica, che è stata conservata a lungo in condizioni inappropriate e quasi in decomposizione. Le lastre sono realizzate su macchine semplici fatte da sé, che vengono poi vendute sul mercato come "materiale di qualità", con una leggera differenza di prezzo. Più spesso, al compratore viene offerto uno sconto del 10-20% sul costo di "la stessa lamiera profilata di un importante produttore, perché pagare per il marchio?".

Pertanto, il primo segnale di avvertimento è il prezzo. Ed è formato a seconda di quale fosse il prezzo di acquisto delle materie prime: una tonnellata di un rotolo di acciaio zincato. Da materie prime costose, vengono realizzati costosi decking e da economici - economici. E poi il prezzo sta già prendendo forma su quanto saranno spessi i fogli stessi. Ecco perché, se il produttore offre una profilatura relativamente economica di spessore normale e con caratteristiche tecniche presumibilmente elevate, solo materie prime a basso costo, cinesi o indiane, potrebbero andare a discapito, ma non in Europa. Puoi verificare le tue ipotesi nell'ufficio di una società commerciale, chiedendo di mostrare certificati e prelevare campioni di materiale.

Ma sul fatto che la materia prima stessa costa letteralmente ai truffatori un centesimo, l'acquirente potrebbe non sapere - per lui, dopo tutto, il prezzo a volte non è un soldo per niente...

La seconda campana: promette

Il secondo campanello d'allarme è una promessa per completare l'ordine troppo velocemente, ad es. fare i fogli bisogno di dimensioni. Sì, ci sono sempre intermediari tra i principali produttori e compratori - almeno due. Ed è da loro che ordini i beni. Ma in qualsiasi compagnia normale non verrai portato entro 10 giorni, ma prometteranno molto più velocemente sul mercato, dopo di che si romperanno le scadenze e spiegheranno il loro comportamento con una rottura di qualche linea.

Terza campana: consegna veloce

Più spesso, l'acquirente è costretto ad acquistare fogli già pronti, solo a un prezzo molto più alto di quelli standard venduti. Infatti, il venditore di materiale di qualità, che collabora con un vero produttore, dirà immediatamente che il tempo è necessario e non imporrà ciò che è già stato lasciato.

Ma il più grande inganno è che il finto piano di calpestio è anche più sottile dei parametri dichiarati. Dopo tutto, il 99% non ha un micrometro in stock e certamente non sa come usarlo, e come risultato, il tetto delle loro case è coperto da materiale molto più sottile di quanto non sia necessario dalle regole. La deviazione consentita è di soli 0,05 cm, vale a dire 5 cm, ma non di più. Se ti imbatti in truffatori, prendi un microfono e preparati per uno shock.

Ma speriamo che il nostro consiglio nella scelta di un pavimento professionale per il tetto aiuterà a evitare tutti questi fastidiosi errori, e il tuo tetto sarà il più luminoso e il migliore della zona!

Decking per la recinzione - quale è meglio scegliere tenendo conto delle condizioni operative

Recinzioni dei cartone ondulato - non è solo un hobby popolare, ma anche un modo pratico e conveniente per proteggere il vostro sito o zona industriale, non solo delinea il perimetro, ma crea anche una zona di protezione affidabile di carico del vento e occhi indiscreti. Strutturalmente, recinzione guardrail ondulato è un foglio metallico pieno rinforzato profilatura longitudinale.

Le caratteristiche del design offrono un maggiore livello di vela, quindi la durata della recinzione, le sue proprietà decorative e protettive e, naturalmente, il prezzo dipendono dalle caratteristiche della pavimentazione ondulata. Quale foglio professionale è migliore per la recinzione è determinato dalle condizioni operative specifiche. Questo materiale si differenzia in una varietà di opzioni che sono caratterizzate da varie stabilità meccanica e atmosferica.

In questo articolo potrete imparare a scegliere il miglior materiale per la recinzione, quali opzioni sono importanti e quali sono minori e il motivo per cui un recinto di cartone ondulato è più redditizia la maggior parte delle altre opzioni.

Quale marca di lastra professionale è meglio usare per la recinzione

Nelle costruzioni recinzioni lastre ondulate disposte verticalmente, che determina la distribuzione delle forze esterne - in un piano sostanzialmente alcun effetto o del peso del materiale, sia pioggia o carico di neve. Recinzioni in aree aperte possono essere soggette a vento effetti, che può essere molto importante, considerando il fatto che la barriera di ondulato crea una barriera solida movimento delle correnti d'aria. Ma in zona grandi carichi di vento densamente abitati non si prevedono, pertanto, non è richiesta eccessiva resistenza a flessione del foglio.

Per l'installazione di recinzioni, di solito si usa il rivestimento delle pareti, nella marcatura di tali fogli c'è una lettera "C" - muro. La sua differenza dal vettore (copertura) è nell'altezza dell'onda, che funge da rinforzo. L'altezza dell'onda è indicata dal numero che segue la lettera. Più grande è la figura, maggiore è la rigidità del foglio profilato e maggiore è il carico del vento che può sopportare.

Pavimento professionale S-8

Questo tipo di lamiera profilata è stato concepito come materiale per il rivestimento delle pareti. Ha un'onda simmetrica bassa con un'altezza di 8 millimetri. Questo foglio professionale ha un peso specifico basso e un prezzo abbastanza basso, che determina un notevole risparmio sui costi per l'installazione della recinzione. Ma la forza di un tale rivestimento non è molto alta, e con una grande altezza e una lunghezza considerevole della campata può essere deformata dal vento o da urti accidentali.

C-10 profilato

Più attraente in termini di prezzo / resistenza del marchio di pavimenti professionali C-10. È caratterizzato da una rigida forma d'onda e una forza sufficiente. Con un design del peso relativamente piccolo, offre eccellenti proprietà protettive del recinto. In termini di indicatori economici, è un po 'più costoso del C-8, ma mantiene il suo aspetto più a lungo e non si presta a sforzi di deformazione casuale.

Profilato C-14

Il prossimo in forza è profilato C-14. È uno dei più convenienti per il montaggio sulla struttura di recinzioni, che si trovano in luoghi dove sono possibili sia il vento che i carichi meccanici. Forma del profilo - trapezoidale. Sembra molto bello su un piano piano e aree di configurazione complessa. Spesso usato per le finiture delle porte.

Profilato C-15

La pavimentazione professionale universale del marchio C15 è molto facile da riconoscere per il suo caratteristico bordo largo. La linea del foglio inizia con questo marchio, che può essere utilizzato con uguale successo, sia su tetti, sia su facciate e recinzioni. Sulla recinzione sembra piuttosto originale e alquanto inusuale.

Profilato C-18, C-20 e C-21

Il più durevole in scaletta. Sono adatti per tetti e recinzioni che si trovano nelle condizioni più severe di funzionamento. In apparenza, non sono praticamente diversi, ma se è necessario costruire una recinzione superiore a 2,5 m, allora è meglio non trovare C-21.

Per scegliere il marchio profilista giusto, è necessario considerare il terreno, il paesaggio e le caratteristiche climatiche dell'area. Se la recinzione non è alto e si trova in un basso carico di vento, è possibile utilizzare i marchi di profilati C-8 - C-10. Ma recinzioni alta quota nello spazio aperto che può presentare elevati carichi di vento, i gradi foglio meglio ispolzvaot P-14, C-15, C-18. Se hai bisogno di una forza extra, allora devi usare un grado di pavimentazione professionale C-20 - C-21.

Per capire cosa è meglio per recinzione cartone ondulato, conosciuto solo per il suo marchio non è sufficiente - è necessario ricordare e altre caratteristiche. Per esempio, che l'intero profilato di lamiera realizzato larghezza unitaria -. 1,25 m ha su macchine speciali, e la larghezza totale del foglio viene ridotta dalla presenza di bordi di curve laminati a freddo. Più alto è il profilo - più stretto è il foglio.

Su un elemento questo non è molto evidente, ma su una recinzione di 50 - 100 m di lunghezza, è anche molto evidente. Richiederà più materiale con un bordo alto che con uno basso. Considerando anche la differenza di prezzo, i costi possono aumentare molto seriamente. È anche importante calcolare la larghezza degli span in modo che la sovrapposizione sia ottenuta il più piccola possibile - in una singola onda. Non è raccomandata la recinzione a filo del pavimento ondulato, a meno che non sia una recinzione temporanea e portatile.

Quale telone è il miglior foglio profilato.

Il decking è una costruzione multistrato complessa, ognuno dei cui componenti svolge una propria funzione separata. Ma l'effetto maggiore è ottenuto mediante l'azione combinata - se applicato rivestimento più costoso sull'acciaio scarsa qualità, o viceversa - usare un metallo ad alto grado sotto vernice conveniente quindi identicamente profilato diventare cattivo. Per determinare qual è il profilo migliore sulla recinzione, è necessario sapere qual è la copertura in acciaio.

Rivestimento di zinco

Il foglio più economico e meno affidabile di semplice acciaio zincato. È usato raramente per recintare i terreni, gli stabilimenti commerciali o le aree del parco. Ma molto spesso può essere visto sulle recinzioni di imprese industriali, cantieri, magazzini, recinzioni temporanee. Si distingue per l'aspetto non molto presentabile, ma abbastanza forte e durevole. Se hai bisogno di una lunga recinzione perimetrale, questa è una delle migliori opzioni.

Rivestimento aluzinc

Calpestio, aluzinc rivestito - rivestimento chimico di alluminio e zinco (Zn 45% e 55 Al), più presentabile, ma viene utilizzato anche nelle recinzioni industriali. Può essere verniciato con vernici alchidiche, olio o acrilico per metallo, ma una recinzione girare più costosi di quelli in lamiera profilata con un rivestimento polimerico. Le vernici di qualità sono molto costose.

Rivestimento in poliestere

Se viene costruita una recinzione attorno a una casa o una dacia, allora è meglio scegliere una pavimentazione professionale con rivestimento in poliestere. È un materiale molto resistente agli agenti atmosferici, chimicamente inerte, resistente ai solventi e allo sporco repellente. Se appaiono spruzzi o macchie, possono essere facilmente lavati via dalla pioggia o da una pompa. La superficie lucida appare sempre pulita e ordinata.


Foglio rivestito in poliestere.

Rivestimento in plastisol o pural

Il foglio professionale rivestito con plastisol o pural è più resistente a tutti i tipi di influenze esterne, ma anche il più costoso. Di norma, viene utilizzato nella costruzione elite. La superficie sembra nuova per quasi tutta la vita del prodotto, progettata per decenni. Se si rompe il costo di un recinto per anno di funzionamento, può essere più economico rispetto alla costruzione di un materiale economico.


Foglio professionale rivestito in plastisol.

Un foglio di qualità di recinzione ondulata dovrebbe essere costituito dai seguenti strati:

1. acciaio basso legato;

2. strato di zinco (metodo caldo o freddo);

3. protezione anticorrosione;

4. terra;

5. uno strato di polimero colorato.

Un altro parametro importante che influenza la resistenza alla corrosione del foglio è lo spessore del rivestimento di zinco. La durata del materiale e le sue proprietà anti-corrosione dipendono dallo spessore dello strato di zinco e dal metodo di deposizione. Lo zinco influisce leggermente sul peso del foglio: un metro quadro rappresenta da 100 a 300 grammi di rivestimento. Con un peso compreso tra 7 e 10 kg / m2, questo non è praticamente percepibile. Ma sulle caratteristiche tecniche e sulle proprietà del consumatore del foglio, la quantità di zinco ha un'influenza molto forte. Qui la dipendenza è diretta - maggiore è lo zinco, migliore è la salute delle foglie. La quantità minima possibile di zinco nel foglio per la recinzione deve superare 150 g / m 2.

La qualità e lo spessore della lamiera d'acciaio da cui viene realizzata la pavimentazione profilata

Dallo spessore del foglio dipende dalla forza dell'intera struttura. La posizione verticale della lamiera profilata nella struttura determina la direzione dei carichi nei punti di attacco alla staffa. Se lo spessore del metallo è inferiore a 0,45 mm, può essere semplicemente deformato dal vento e fori di perforazione per viti o rivetti. Si noti che qui vi è una vista dello spessore del foglio zincato senza il rivestimento polimerico, poiché esso sarà sempre più grande con il rivestimento applicato. Se si presume che il recinto verrà utilizzato per un lungo periodo, lo spessore del foglio inferiore a 0,45 mm non è accettabile.

Spessore lamiera 0,3 - 0,35 mm. ha un'elasticità molto bassa e sarà deformato con un piccolo carico del vento o una scossa meccanica. È abbastanza difficile controllare lo spessore del materiale con una precisione di 0,01 mm, anche armati con un micrometro. Dobbiamo fare affidamento sull'integrità dei produttori.

Per non esitare con la scelta di quale foglio professionale è meglio per togliere tutte le opzioni proposte, prova a trovare o ordinare il metallo dall'Europa. Di norma, i principali produttori di marchi noti non imbrogliano sia nello spessore che nella forma di un rivestimento esterno. La maggior parte delle piante contrassegnano i loro prodotti e determinano la qualità non è difficile.

Devi aspettarti delle sorprese se compri lamiere profilate economiche dalla Cina (anche se fanno molto del metallo lì) o materiale di origine sconosciuta.

In questo caso, richiedere documenti di accompagnamento e certificati di qualità. Se non sono disponibili, è meglio non comprare metallo, ma risparmiare denaro per un costo più alto, ma qualità garantita.

Colorazione e design di un pavimento professionale per una recinzione

Per recinzioni viene utilizzata la pavimentazione professionale con rivestimento polimerico colorato praticamente di tutti i tipi di RAL. Questi sono i colori più appropriati per i colori che si fondono armoniosamente con il paesaggio circostante.

Recentemente, l'industria ha dominato il colore con un'imitazione abbastanza credibile di legno, mattoni o pietra naturale. È possibile scegliere la finitura della recinzione per qualsiasi progetto di una casa o anche un'intera strada se si tratta di un insediamento cottage. In ogni caso, è possibile ordinare il materiale più appropriato per i requisiti architettonici. La sua caratteristica principale è che la resistenza e l'affidabilità della recinzione praticamente non dipendono dall'aspetto.


Foglio professionale sotto l'albero.


Foglio professionale sotto la pietra.


Lenzuolo professionale sotto il mattone.

È importante eseguire correttamente l'installazione dei supporti, senza dimenticare che la recinzione in cartone ondulato si differenzia da altri tipi di vele molto grandi. Se per la staccionata o le travi forgiate i pilastri possono essere semplicemente seppelliti e rinforzati con il materiale di riempimento in pietra, devono essere seppelliti sotto una lamiera profilata ad una profondità maggiore di congelamento e concimazione del suolo.

Non si deve trascurare che la recinzione di cartone ondulato - una singola struttura monolitica e il danneggiamento di una delle sue parti possono portare alla deformazione del vicino. Assemblando il recinto di cartone ondulato, aspettati che rimanga in piedi per molti anni, quindi non piantare alberi vicino ad esso, che sono caratterizzati da altezza e spessore del tronco - con la crescita possono danneggiare il foglio profilato. È meglio piantare un arbusto lungo la recinzione o lasciare una striscia di prato larga circa un metro.

Che spessore di cartone ondulato scegliere per la recinzione?

Recinzione di cartone ondulato - il tipo più comune di recinzione, non solo per i privati ​​ma anche industriali, nonché i cantieri. Tale recinzione può essere sia temporanea che permanente. Ma a seconda del luogo di applicazione del recinto di cartone ondulato e della durata del funzionamento, è necessario selezionare attentamente lo spessore del foglio professionale. Diciamo quale spessore scegliere un pavimento professionale per una recinzione.

Più sottile è il foglio professionale, meno la garanzia per esso, a parità di altre condizioni (la quantità di zinco, il materiale e lo spessore del rivestimento). È chiaro che voglio fare una recinzione per me una volta tra 20-30 anni. Pertanto, più spesso il foglio profilato, più durerà e più economico sarà il mantenimento del recinto.
D'altra parte, inizialmente dovrai pagare più soldi per costruire una recinzione di spessore professionale. E se non ci sono soldi del genere? Dal punto di vista della durabilità della recinzione, è necessario trovare un compromesso tra lo spessore della lastra e il suo rivestimento. 275 grammi di zinco, copertura di qualità con una garanzia massima, ad esempio, Quarzit offre una garanzia di 30-35 anni. Ciò significa che con una corretta installazione per 30 anni, si può essere sicuri che non succederà nulla alla recinzione. Ma c'è una sfumatura importante: il prezzo. Il prezzo della pavimentazione professionale con tale rivestimento è di circa 550-570 rubli per metro quadrato di pavimento professionale con uno spessore di 0,5 mm. Non tutti sono pronti a pagare questo prezzo. Ma, avendo deciso, riceverai un recinto di alta qualità da una foglia professionale e una garanzia di 30 anni.

La pavimentazione professionale è emessa in diversi spessori. Lo spessore minimo della lamiera che si verifica è di 0,28 mm, il massimo è di 0,8 mm. Da qualche parte nel mezzo è lo spessore ottimale per la recinzione.

  1. Spessore lamiera di 0,35 mm, applicazione: recinzione temporanea di cantieri, recinti di aree protette dal vento. Il caso più raro.
  2. Spessore lamiera 0.4-0.45 mm, applicazione: recinzione di territori privati ​​e impianti industriali circondati da altri edifici o alberi in pianura. Il profilo più comune.
  3. Decking con uno spessore di 0,5 mm, applicazione: recinzione di siti privati ​​e impianti industriali senza protezione dal vento, in una zona con forti venti, in quota.

È impossibile considerare lo spessore del corrugato non in combinazione con il tipo di foglio. Più alto è il profilo, meno è possibile scegliere lo spessore. Ad esempio, la resistenza al vento di un foglio C8 con uno spessore di 0,5 mm e un foglio C21 con uno spessore di 0,4 - 0,45 mm sarà approssimativamente uguale. D'altra parte, il foglio C8 ha una grande area utilizzabile. Sì, e in termini di estetica sembra più attraente.

Inoltre, il numero di punti di attacco influisce sulla scelta dello spessore: più grandi sono le travi di recinzione, più resistente sarà il foglio profilato. La maggior parte delle aziende offre l'installazione su due ritardi. Se si utilizza uno spessore C8 foglio professionale di 0,4 mm con un'altezza della recinzione di 2 metri, è meglio mettere 3 traverse.

Come standard (per la maggior parte dei casi):

  • Lastra C8 spessa 0,5 mm su due tronchi con un'altezza della recinzione di fino a due metri;
  • Lastra C21 spessore 0,45 mm su due ritardi a un'altezza della recinzione di fino a due metri.

E non dimenticare che non solo il profilo e lo spessore del foglio sono importanti, ma anche il rivestimento, quindi fai attenzione che lo zinco sia almeno di 180 g / mq. m e preferibilmente rivestimento bilaterale (primer + colore).