Il principio del camino sul legno

Attualmente, i caminetti stanno diventando sempre più popolari. Le opzioni classiche sono installate, di norma, solo come elemento decorativo o come fonte aggiuntiva di riscaldamento. Il fatto è che il dispositivo non prevede l'accumulo di calore, la stanza si raffredda rapidamente dopo che la fiamma si spegne.

Il design classico funge da ulteriore fonte di ventilazione della stanza, che non è un vantaggio nel duro clima russo. Per evitare fattori negativi e creare un'atmosfera di soulfulness, gli sviluppatori hanno trovato modi convenienti per preservare la splendida tradizione del riscaldamento di una casa privata.

Caratteristiche e tipi di design

Camino in legno e carbone - una delle opzioni più comuni nelle case di campagna. È costruito con tutti i tipi di materiali: mattoni, cemento, lamiera d'acciaio o altro metallo. Una caratteristica distintiva di tutte le specie classiche è un camino dritto collegato all'ampio spazio aperto del focolaio.

Considera gli elementi principali del camino.

  • Parte sub-inferiore rigorosamente orizzontale della struttura, progettata per la posizione della legna da ardere. Può essere sordo o con fori di griglia.
  • Un difensore è uno spazio per il fuoco. La parete posteriore per aumentare il riflesso del calore nella stanza ha una pendenza. In alcune versioni classiche sono disposte anche le pareti laterali.
  • La camera di fumo collega il focolare e il camino, è necessario per la raccolta dei gas durante la forte formazione di fumo.
  • Un dente di fumo o una soglia di gas è una sporgenza nella camera che impedisce il verificarsi del flusso inverso e assicura la raccolta di condensa durante la cottura. La larghezza dell'elemento coincide con la stessa dimensione della fotocamera.
  • Tubo o canna fumaria: serve a deviare il fumo. Può essere quadrato, rotondo o rettangolare. Per regolare la lunghezza del disegno, impostare una o due valvole. Inoltre impediscono la ventilazione naturale quando il caminetto è inattivo.
  • Il portale è il telaio di ingresso del focolare, serve come restrizione dell'area di lavoro e di un elemento decorativo allo stesso tempo.

Le forme del portale possono essere diverse a seconda dello stile del design. A forma di U insita negli stili inglese, tedesco antico, francese, oltre al minimalismo e all'high-tech. Per formare un paese "D" e modernità moderna. Il metallo ti consente di creare qualsiasi configurazione da un barile classico a un intricato nido d'uccello o pera.

Come finitura, il rivestimento è applicato con pietre naturali, legni pregiati, mattoni, intonaci refrattari o piastrelle. Bene in costosi modelli di portali sembra forgiatura o intarsio.

Scegliendo un camino per la casa, dovresti guardare non solo al design esterno, ma anche al luogo della sua futura ubicazione.

Per tipo di costruzione si distinguono:

  • built-in (chiuso) - disposto in recessi di pareti o nicchie appositamente progettate, il portale non sporge oltre la linea del muro;
  • semiaperto - parzialmente sporgono oltre la linea delle partizioni interne;
  • nelle aperture - opzioni angolari che possono riscaldare due stanze contemporaneamente;
  • muro - basato sul nome, non ha un fulcro, sono fissati al muro o nell'angolo; di regola, di piccolo volume;
  • aperto.

Scambio di calore

Il principio di funzionamento del camino è semplice. Il calore viene distribuito nella stanza a spese dell'energia di radiazione proveniente dagli elementi di riscaldamento e di riscaldamento della struttura, che crea un leggero movimento di correnti di convezione.

Le dimensioni impressionanti del camino impediscono l'ingresso di anidride carbonica nella stanza. Una velocità di movimento dell'aria piuttosto grande e necessaria nel tubo non è inferiore a 0,25 m / s.

La produzione di calore di un camino classico è piccola - 20%, il resto passa attraverso il camino.

È possibile aumentare l'intensità del rilascio di calore in diversi modi:

  • installazione aggiuntiva delle pareti laterali e posteriori della struttura;
  • usare il metallo come rivestimento per le pareti del focolare;
  • Portale antincendio porta apparecchiature, che copre completamente il focolare (per prodotti in metallo).

In vendita puoi trovare una grande varietà di forni prefabbricati in acciaio resistenti al fuoco. I professionisti raccomandano di dare la preferenza ai modelli di ghisa: sono assicurati contro la deformazione ad alte temperature. Ma la principale linea guida per i prodotti finiti è la conformità delle caratteristiche del modello indicato nella scheda tecnica alle condizioni dei vostri locali.

Le porte per i caminetti in metallo possono essere di varie dimensioni e modi di apertura: verso l'alto, da un lato. Limitare il flusso d'aria in strutture chiuse non fornisce la combustione, ma la combustione di legna. Le pareti del camino sono riscaldate e forniscono calore alla stanza. In tali condizioni, un segnalibro di legna da ardere è sufficiente per tutta la notte.

Limitare una zona di fiamma aperta influisce anche sull'intensità del riscaldamento.

  • due pareti del portale sui lati - la potenza è sufficiente per le piccole stanze; per aumentare la radiazione, le pareti interne laterali sono sagomate come un trapezio con un'estensione verso la stanza.
  • un pannello laterale - tali forme contribuiscono all'aumento dell'estrazione di aria dalla stanza al tubo, ma la radiazione di calore si diffonde su un raggio più ampio;
  • le fiamme sono aperte su tutti i lati (caminetti alpini o svizzeri) - inefficienti per il riscaldamento, anche se il calore può essere irradiato in tutte le direzioni.

I produttori di biomateriali e pellet combustibili hanno anche ottenuto un rallentamento nel processo di combustione a causa delle caratteristiche della composizione della materia prima. Sostengono che i loro prodotti aumentano l'efficienza del riscaldamento a livello di una donna olandese o di un forno svedese.

È possibile aumentare il trasferimento di calore aumentando l'area del camino: la sua superficie si riscalda e può anche servire come fonte di calore. Per questo viene utilizzato uno scambiatore di calore: un inserto a nervature in un camino in acciaio inossidabile. La sua lunghezza è compresa tra 0,5 e 1 m. La sezione trasversale di tale tubo dovrebbe coincidere con il diametro del camino.

Scambio d'aria forzata

La conoscenza del movimento dell'aria nel sistema aiuterà a utilizzare i flussi per aumentare la trazione e il riscaldamento supplementare di una casa privata. Inoltre, rende automatica la gestione dell'intensità della fornitura di calore.

Lo scambio d'aria naturale è usato, di regola, quando il camino annega di tanto in tanto. Artificiale più efficiente con il funzionamento frequente del focolare o quando il sistema camino ha una configurazione complessa. Non importa come riducono il numero e la lunghezza degli elementi orizzontali del tubo, riescono a svolgere il loro ruolo negativo.

L'essenza del miglioramento è che l'afflusso di aria esterna aumenta il tiraggio e ne assicura il valore costante. Rimuove anche le trappole d'aria che si formano quando c'è una grande differenza di temperatura all'interno e all'esterno dell'edificio. Con l'accensione del freddo in un tale sistema non ci sono problemi.

Per raggiungere questo obiettivo, sono installati uno o due o tre ventilatori. Sono incorporati all'ingresso dell'aria nel forno e sul percorso del flusso nel canale principale, lontano dalle stanze in cui vivono le persone. Il posto migliore è al livello dell'attico o del ripostiglio. Il sistema gravitazionale non si sovrappone e la quantità di aria che entra nel sistema aumenta immediatamente del 30-50%, la capacità di trasporto - fino a 600 m3 / h.

È possibile automatizzare il sistema con la connessione al sensore di temperatura nel caminetto. Per gestire il pannello di controllo diventa possibile senza alzarsi dal divano.

L'attrezzatura richiede ventilatori centrifughi speciali ad alta temperatura. Le caratteristiche vengono selezionate in base alla quantità di aria che possono erogare e alla pressione esercitata sul sistema. Quest'ultima cifra è determinata dalla perdita di pressione in alcune sezioni del tubo.

Per equipaggiare necessario:

  • distributori d'aria con griglia protettiva;
  • condotti dell'aria termoisolanti in acciaio inox zincato, adattatori;
  • scambiatore di calore - la capacità di riscaldamento dell'aria viene calcolata con un margine sulle pieghe;
  • ventilatori;
  • filtri grossolani;
  • valvole a farfalla - necessarie per regolare il volume dell'aria in entrata.

In alcuni casi, il sistema di ricambio d'aria è dotato di un riscaldatore installato sopra la posizione dello scambiatore di calore. Ciò consente di riscaldare rapidamente una grande quantità di aria in entrata e non ridurre il grado di calore.

È possibile automatizzare l'intero sistema con la connessione al sensore di temperatura nel caminetto. In tal caso, è facile controllare uno schermo o un telecomando senza alzarsi dal divano.

L'efficienza è migliorata se i tubi hanno una superficie interna assolutamente liscia e non hanno un numero elevato di giunti orizzontali e inclinati. Le condizioni ideali si ottengono con una sezione circolare delle parti del camino.

Con tutti i vantaggi di una tale soluzione, ci sono anche degli svantaggi:

  • aumento del consumo di energia - combustibili solidi ed elettricità;
  • presenza di rumore della ventola - sono necessari silenziatori speciali per sopprimere;
  • rumore nei tubi - si verifica quando il camino è di piccole dimensioni, selezione impropria alla potenza del forno;
  • rumore e vibrazione indicano un matrimonio durante l'installazione, vengono eliminate le riparazioni.

potere

Per determinare i valori esiste un NF D 35376 standard, sviluppato in Francia. Permette di scoprire la potenza nominale del forno in kW: la quantità di calore che il modello è in grado di fornire in tre ore di lavoro.

È molto importante non confonderlo con i valori massimi, che di solito sono indicati nelle caratteristiche dei prodotti finiti. Il camino raggiunge il massimo calore entro 45 minuti dall'accensione e questi valori di potenza sono 2-3 volte superiori alle sue effettive capacità.

La potenza è determinata dal volume del focolare: maggiore è lo spazio, maggiore è la capacità nominale. Lo sweep della quantità di intervalli di energia per i caminetti in media da 10 a 50 kW.

Per riferimento:

  • una stanza confortevole di 10 m² con un'altezza del soffitto di 2,5 m richiede 1 kW per il riscaldamento;
  • legna da ardere di betulla (asciutta, umidità fino al 14%) - 1 kg fornisce 4 kW di energia quando brucia.

Gli esperti raccomandano di scegliere la potenza delle strutture metalliche del 10-15% in più rispetto a quelle indicate nel passaporto del prodotto finito, in quanto gli indicatori di laboratorio, di norma, non coincidono con quelli reali in condizioni operative normali.

L'elevata potenza del focolare consente, con la porta chiusa, di riscaldare più rapidamente la stanza e di mantenere più a lungo i valori della temperatura in modalità fumante. Non è consigliabile utilizzare la risorsa limitante del focolare per un lungo periodo di tempo, questo porterà alla sua rapida usura.

La capacità di fornire la stanza con il calore è fornita non da ultimo dalle dimensioni del modello.

dimensioni

La scala dell'oggetto dipende dallo scopo dell'installazione. Per i compiti esclusivamente decorativi, i valori dipenderanno direttamente dai valori degli altri elementi dell'interno di una casa di campagna. Il riscaldamento richiede un approccio diverso. È necessario calcolare la potenza del caminetto e collegarlo al volume della stanza.

tavolo

Valori di riferimento per un classico camino semiaperto.

Per rispettare la combinazione armoniosa dei principali elementi strutturali, è necessario considerare i seguenti fattori:

  • L'altezza dell'apertura rettangolare del focolare è di 2/3 in grandi camini e 3/4 della larghezza in piccoli camini.

Come costruire un camino con le tue mani

Ci sono tre cose che puoi guardare senza stancarti. Questo è fuoco, acqua e piante verdi. Ma il fuoco è anche una fonte di calore, senza la quale nella stagione fredda non è semplicemente sufficiente. Sin dai tempi antichi, le persone hanno utilizzato vari dispositivi in ​​cui hanno bruciato carburante al fine di ottenere condizioni di vita confortevoli. Uno di questi dispositivi era un camino. È vero, non era molto caldo, l'efficienza era solo del 20%. Ma recentemente questa unità di riscaldamento ha iniziato a guadagnare popolarità, tuttavia, non come dispositivo di riscaldamento, ma come elemento dell'interno. Sarà difficile costruirlo in appartamenti cittadini, ma in una casa privata non ci sono problemi. Pertanto, molti proprietari di piccoli cottage e cottage si stanno chiedendo, è possibile costruire un camino con le proprie mani?

In linea di principio, nulla è impossibile, basta conoscere il design dell'unità, il suo principio di funzionamento, le regole di costruzione, il nome dei materiali da costruzione e le sfumature del processo di costruzione. Tutto questo sarà discusso nel nostro articolo.

Il design del camino e il suo principio di funzionamento

Cominciamo dal fatto che un camino, infatti, è una stufa normale in cui viene bruciato combustibile solido, più spesso legna da ardere. Inoltre, questo forno con una camera di combustione aperta, cioè ossigeno, che supporta la combustione dei tronchi, entra nella fornace dalla stanza in cui è installato il camino. Cosa significa? Il fatto che in questa stanza dovrebbe essere stabilito un buon sistema di ventilazione operativa. Meglio di tutti, se sarà iniettato.

Nella progettazione del camino, in linea di principio, ci sono solo due elementi:

Naturalmente, questi elementi sono costruiti secondo determinate regole, da cui dipende l'efficienza del dispositivo di riscaldamento stesso. Particolare attenzione al camino. Costruisce una cosiddetta soglia del gas sotto forma di curva o ginocchio. A cosa serve

  • Limita il flusso d'aria.
  • Questa è una specie di barriera protettiva contro l'espulsione di scintille verso l'esterno.
  • Attraverso di essa all'interno della stufa non passa pioggia, neve e altre precipitazioni.
  • In realtà, questa è una camera in cui si deposita la cenere. Ecco perché è consigliabile pulire il camino una volta all'anno. La cenere ostruisce la soglia del gas, riducendo la sua sezione trasversale. Ciò peggiora la rimozione dei gas di monossido di carbonio e riduce la brama del dispositivo.

Pertanto, quando si pone il compito di creare camini con le proprie mani, molti maestri principianti incontrano difficoltà proprio nella costruzione di una soglia del gas. Pertanto, segui attentamente la nostra storia.

Attenzione! Vorrei solo dare una raccomandazione. Quando si bruciano bricchetti di legna, carbone o torba, il caminetto si riscalda in modo non uniforme. L'emissione di calore principale è lo spazio di fronte al focolaio. Dai lati, il caminetto si riscalda male. Per bilanciare queste posizioni, si consiglia di rendere il focolare camino ampio e poco profondo.

raccomandazioni

  • Il camino può essere realizzato con diversi materiali da costruzione. La costruzione più semplice è mattone.
  • Al centro della costruzione è il design del camino. E se la conversazione riguarda il dispositivo del camino con le tue mani, i disegni dovrebbero essere scelti con cura.
  • Prestare attenzione al tipo di camera di combustione del dispositivo. Può essere aperto o chiuso. La vita ha dimostrato che la scelta di questo elemento decorativo si basa sulla presenza di una fiamma di fuoco aperta all'interno di una stanza. Pertanto, senza dubbio, scegliere l'opzione aperta.

E ancora una cosa, e, più precisamente, diversi requisiti.

  • Il camino non dovrebbe fumare.
  • Dovrebbe riscaldare bene l'aria.
  • Non dimenticare la sua finitura.

Dispositivi di caminetti con diversi tipi di riscaldamento

Scegliere un tipo di camino

Il tipo di caminetto dipende dalla sua posizione di installazione:

  • Può essere attaccato al muro della casa.
  • Può essere costruito in una nicchia speciale.
  • Per essere un elemento separato degli interni.
  • Tipo angolare, quando il dispositivo è costruito nell'angolo della stanza.

Attenzione! Esperti artigiani avvertono che è altamente indesiderabile organizzare un camino davanti al muro in cui è installata la finestra. Questa disposizione crea una brutta copia se le finestre sono sigillate male. Una brutta copia porterà semplicemente tutto il calore nel tubo. Quindi l'efficienza del dispositivo può ridursi a zero.

E un altro momento importante. Quando si parla del dispositivo di un camino in una casa di legno, è necessario presentare i suoi disegni con speciali requisiti di sicurezza antincendio. Naturalmente, questo vale per tutti i tipi di case, ma è necessario tenere le orecchie aperte con quelle di legno.

Comprendiamo le dimensioni del camino

La dimensione dell'unità di riscaldamento di questo tipo è il criterio più importante per il suo funzionamento efficace, oltre a una maggiore sicurezza dell'installazione. È chiaro che queste cifre dipenderanno dalle dimensioni della stanza in cui è previsto di costruire un camino. Ci sono alcune relazioni standard che dovrai prendere in considerazione durante la stesura di un progetto.

  1. L'area del foro del forno e l'area della stanza dovrebbero essere in questo rapporto: 1:50.
  2. Tra la profondità del focolaio e la sua altezza, questo rapporto è 1: 2 o 2: 3.
  3. L'area del forno e la sezione trasversale del camino - 1: 8-15. (8-15 volte di meno)

A proposito, per quanto riguarda la profondità della camera di combustione. C'è una sfumatura importante qui - se rendi questa dimensione più grande, il calore emesso dal dispositivo diminuisce drasticamente. Se lo fai, al contrario, meno, aumenta il fumo della stanza. Quindi è necessario aderire rigorosamente a queste dimensioni.

A proposito, vorrei sottolineare che al momento ci sono un gran numero di progetti su Internet di pubblico dominio, dai quali puoi facilmente trovarne uno che si adatta perfettamente al tuo interno. Questo è il modo più semplice per ottenere disegni. Se i progetti Internet non ti si addicono, prendi carta e matita e disegna il progetto tu stesso. Ma ricorda, questo non è un compito facile, perché il camino sarà in ordine, per così dire, negli ordini, in cui ci sono mattoni interi, e metà e persino quarti. E ogni elemento dovrà essere preso in considerazione e applicato al piano.

Firebrick per il focolare

Materiale del camino

Le fasi del camino

Quindi, tutto è pronto per poter procedere alla costruzione del camino.

Riempire le fondamenta

Questo elemento strutturale deve essere durevole, perché l'unità di riscaldamento stessa a spese della muratura ha un peso piuttosto impressionante. Viene versato separatamente dal seminterrato della casa, ma allo stesso tempo non dovrebbe essere inferiore alla larghezza dello scantinato. L'aumento delle dimensioni è consentito fino a 5-6 cm.

  • In primo luogo, scavare la fossa di fondazione. Dovrebbe essere 10-15 cm più grande della dimensione della fondazione. Profondità - 60 cm.
  • Quindi il fondo viene compattato, la pietra frantumata viene ricoperta con uno strato fino a 10 cm, anch'esso compattato.
  • La cassaforma è fatta di tavole, che sono meglio trattate all'interno con bitume o con materiale di copertura.
  • Quindi versò la soluzione concreta. Può essere di cemento e sabbia con proporzioni di 1: 3, e forse con l'aggiunta di macerie.
  • Il calcestruzzo è necessariamente compattato da macchine vibranti e forato con pale o perni di rinforzo. Qui è importante rimuovere l'aria dal corpo in calcestruzzo, che riduce la qualità del materiale. Infatti, dopo l'essiccazione all'interno della fondazione, possono rimanere pori e gusci che riducono la resistenza.
  • La superficie deve essere livellata e coperta il più possibile con un involucro di plastica. Nel processo di asciugatura si consiglia di annaffiare la fondazione. La frequenza di irrigazione dipende dalla temperatura dell'aria esterna. Più caldo, più hai bisogno di irrigare.
  • Dopo sette giorni puoi rimuovere la cassaforma. Dopo 28 giorni, è possibile caricare la fondazione. Durante questo periodo, si asciuga bene e il calcestruzzo riprenderà la sua forza.

Preparazione dei materiali

È necessario immergere l'argilla per due o tre giorni prima che la posa inizi in acqua, che viene aggiunta in piccole porzioni, e allo stesso tempo impastano affinché l'argilla si ispessisca.

Mattoni e argilla, immersi nell'acqua. Allo stesso tempo le bolle d'aria vengono rimosse da loro. Questo è il primo Il secondo è un mattone, quindi raccoglie l'umidità per non estrarlo dalla soluzione del forno. Si prega di notare che avrete bisogno di mattoni di buona qualità, senza trucioli e crepe, dovrebbero essere gli stessi, specialmente nello spessore. Se ci sono differenze, allora vale la pena di modificare ogni mattone usando una pietra smeriglio.

E l'ultimo in questa fase - la posa di impermeabilizzazione. È meglio posare il materiale di copertura in due o tre strati sulla fondazione.

muratura

Che cosa è necessario prestare attenzione quando si costruisce un camino a legna con le proprie mani? La prima fila si adatta al limite. La composizione della soluzione per la prima fila ha necessariamente aggiunto cemento. Ogni ordine viene misurato per il rispetto delle dimensioni geometriche: le diagonali devono essere sempre uguali tra loro, la fila di mattoni deve essere sempre orizzontale, gli angoli sono solo verticali.

Attenzione! Quando si costruisce il focolare e la camera a gas, tutto il lavoro va fatto a mano, senza usare attrezzi (cazzuola e cazzuola). Così sentirai la presenza di oggetti estranei nella soluzione (ciottoli, particelle dense di sabbia, ecc.), Che riducono solo la qualità della muratura. Dobbiamo sbarazzarci di loro.

Non dimenticare che hai disegni. Su di essi è necessario notare quale riga stai mettendo. Sì, e sull'ordine è necessario segnare con il gesso il numero della riga in base al piano. Questo ti permette di controllare la sequenza del processo.

Il rivestimento del focolare è assemblato con mattoni refrattari, esso (il rivestimento) non tocca le pareti esterne del caminetto, perché esse (il rivestimento e le pareti) hanno differenti condizioni di temperatura. Il contatto può portare alla distruzione della muratura. A proposito, guarda la foto qui sotto, e capirai immediatamente tutto.

Dopo la terza fila sopra il focolare, è necessario installare i perni di rinforzo su cui è posato il cassetto cenere. Non dimenticare di installare la porta sul ventilatore. Cioè, tutti gli elementi del camino sono installati immediatamente, non lasciando tutto per dopo.

Quindi, sollevare le file del forno con l'installazione della porta per contrassegnare il combustibile. Ancora più importante, la malta che sporge dalla muratura dovrebbe essere immediatamente rimossa a mano. E ora la fase più difficile.

Costruzione del focolare e del camino

Quindi, arriviamo alla fase più difficile della domanda: come piegare il camino con le proprie mani? E se non hai problemi con un focolare, perché usa normali mattoni, allora dovrai armeggiare con un camino.

Il nodo più complesso qui è la scatola del fumo. Ha un arco curvo, quindi i mattoni sono impilati con una piccola sfalsatura entro 6 cm, cioè ogni fila successiva viene prodotta a 6 cm verso l'interno. Allo stesso tempo è necessario lasciare i canali del portale, che sono coperti da mattoni pieni dall'alto. A proposito, tali architravi in ​​mattoni possono essere di diversi tipi:

Questi nodi sono costruiti usando cassaforma o rinforzo.

Ma il camino è costruito come un normale tubo rettangolare. Non dimenticare di sistemare una camera a gas e installare la valvola. È molto importante - il camino dovrebbe essere eretto verticalmente, quindi tieni traccia della posizione verticale della muratura di ogni fila. Nella soffitta, la muratura deve essere eseguita su una malta di cemento e sabbia. Se l'attico non viene riscaldato, allora vale la pena pensare al riscaldamento di una parte del camino.

Raccomandazioni da uno specialista:

  • Affinché il focolare abbia una potenza elevata, è necessario costruire le sue pareti interne con una leggera angolazione. In questo caso, il lato dovrebbe essere rivolto verso l'esterno e la parete posteriore leggermente inclinata verso la stanza.
  • Tra il focolare e la camera di fumo è necessario liberare la cornice. Questo piccolo elemento creerà una barriera che diventerà una barriera alla fuliggine e alle scintille, oltre a proteggere la stanza dall'ingresso di fumo.

Quindi, su questo possiamo supporre che la domanda su come costruire un camino sia chiusa. Resta solo di fronte.

decorazione

Cosa si può dire della finitura dei caminetti. Riguarda la tua immaginazione, così come il design degli interni della stanza. Tutto questo dovrebbe essere uno e sostenuto in uno stile. Vorrei sottolineare che il camino è un focolare aperto, quindi è necessario fare attenzione con i materiali di finitura in legno. Nessuno vieta di usarli nella finitura dei caminetti, ma è meglio tenerli dal focolare ad una certa distanza.

Ma la pietra, le modanature in gesso, gli elementi metallici, persino il vetro possono essere usati senza requisiti severi. Sebbene ci siano tipi di pietre che non sono amichevoli con le alte temperature. Ad esempio, il calcare, che inizia immediatamente a incrinarsi ed emettere gas nocivi. Quindi, fai attenzione e assicurati di risolvere innanzitutto questo problema.

conclusione

Ti abbiamo offerto istruzioni dettagliate - camino fai-da-te. In questo articolo eravamo interessati principalmente alle sfumature del processo. E la stessa tecnologia che puoi guardare sul video che abbiamo pubblicato su questa pagina. Come si suol dire, è meglio vedere una volta che ascoltare o leggere più volte.

Stufa per dare fuoco lungo e altri dispositivi di riscaldamento

Il riscaldamento con legna e carbone è associato a un compito non troppo piacevole più volte al giorno per pulire la stufa o il camino dalla cenere, caricarla di carburante e riaccendersi. Pertanto, i dispositivi a lunga combustione in grado di riscaldare una casa per un lungo periodo sono molto richiesti.

Sembra un camino-stufa in mattoni

In questo articolo diremo:

  • se c'è una stufa a fuoco lungo da dare;
  • qual è la durata media di combustione e riscaldamento di vari dispositivi di riscaldamento;
  • come aumentare il tempo di combustione e il riscaldamento.

Come funzionano i dispositivi di riscaldamento a combustibile solido

Qualsiasi dispositivo di riscaldamento funzionante su legno o carbone, riscalda la casa in diversi modi:

  • riscaldamento diretto;
  • modalità di accumulo di calore;
  • riscaldamento del trasportatore di calore (acqua o aria).

Il riscaldamento diretto è la radiazione di calore del corpo di una stufa, di un caminetto o di un altro dispositivo. Più forte è il riscaldamento del corpo, più calore darà il dispositivo per riscaldare la casa o la stanza. Non appena l'incendio nel fuoco si spegne, il dispositivo inizierà a raffreddarsi, il che porterà ad una diminuzione graduale della temperatura nella casa o nella stanza. Per ridurre le temperature estreme, è necessario un accumulatore di calore: un dispositivo o un design che riceverà calore dal fuoco e lo libererà per un lungo periodo di tempo. Pertanto, una stufa a combustione lunga per dare deve essere dotata di un accumulatore di calore.

Esiste una regola generale per tutti gli accumulatori di calore: maggiore è la loro massa e minore è l'area della superficie emessa, più a lungo si riscaldano. Per ridurre la distribuzione non uniforme del calore attraverso la casa, è possibile utilizzare l'impianto di riscaldamento e il liquido di raffreddamento. Tuttavia, in tali sistemi è necessario vomitare costantemente legna o carbone o utilizzare un accumulatore di calore. Nei sistemi di riscaldamento ad acqua, il ruolo dell'accumulatore di calore è giocato da un serbatoio ben isolato e sigillato riempito con acqua calda. Nei sistemi di riscaldamento ad aria, il ruolo dell'accumulatore di calore è giocato da una massiccia struttura in mattoni, in cui camini e condotti d'aria corrono in parallelo.

Come bruciare legna nella fornace

Il processo di combustione è lo stesso in qualsiasi caminetto e stufa - il legno altamente riscaldato (400 gradi o più) emette gas di pirolisi, che vengono bruciati nella fornace. Indipendentemente dal metodo di trasferimento del calore, esiste una regola che è difficile, ma che può essere aggirata. Il tempo di combustione della legna da ardere, con una normale quantità di aria fornita, è 1-1,5 ore, carbone 1,5-3 ore. Ci sono 4 modi per aumentare questa volta:

  • ridurre la quantità di aria fornita;
  • pirolisi;
  • il massimo della combustione;
  • aggiunta automatica di carburante.
Fuoco nella stufa russa

La riduzione della quantità d'aria non solo prolunga il tempo del focolare, ma riduce drasticamente anche l'efficienza della combustione di legna da ardere. La superficie interna del focolaio e del camino è coperta da uno strato di fuliggine, che riduce l'efficienza dell'estrazione del calore, con conseguente minore efficienza. La pirolisi aumenta il tempo di combustione del carburante di 2-3 volte, ma questo processo avviene solo in forni appositamente attrezzati. Una delle condizioni di pirolisi è l'assenza di flusso d'aria nel forno, a causa della quale il legno si rompe in residui inorganici e gas combustibile. Questo gas viene bruciato nella camera successiva, che fornisce il riscaldamento del forno alla temperatura richiesta.

Quindi il gas di pirolisi brucia nella caldaia

Un altro modo efficace per aumentare la durata della fornace è la combustione superiore. Questo principio è implementato nelle caldaie del Baltico Stropuva e nei loro analoghi. Da un segnalibro di legna da ardere, queste caldaie riscaldano la casa fino a 50 ore. Tuttavia, Stropuva, ​​questo non è un forno di riscaldamento a lungo bruciato per la dacia, ma una caldaia, che riscalda prima l'acqua, quindi riscalda l'accumulatore di calore dell'acqua e solo poi riscalda la casa. I rame di questo tipo hanno abbastanza svantaggi: sono molto esigenti su:

  • umidità del legno (massimo 15%);
  • camino (altezza sopra la caldaia di 4 metri o più);
  • ritorno della temperatura del liquido di raffreddamento (minimo 56 gradi).
Il dispositivo della caldaia Stropuva

Qual è la differenza tra un caminetto, una stufa e una caldaia

Tutti e tre i riscaldatori lavorano a carbone o legna e riscaldano l'aria nella stanza. La differenza tra loro è che il focolare riscalda con la radiazione proveniente da un fuoco aperto, la fornace irradia calore dalla superficie delle pareti e la caldaia riscalda il refrigerante - acqua o aria. Pertanto, un camino con un camino di riscaldamento (grossolano) sul principio di funzionamento è più vicino alle stufe e una stufa con un riscaldatore è più vicina alle caldaie. Se si inserisce uno scambiatore di calore ad acqua nel focolaio o nel camino, o si ripone una stufa in acciaio / ghisa con una giacca per una giacca d'acqua, si ottiene una caldaia. Pertanto, una stufa a lungo bruciato per dare o a casa è impossibile in linea di principio, perché nessun metodo può essere implementato nel caminetto che prolunga la combustione del carburante.

La caldaia non riscalda l'aria, ma l'acqua

Quali sono i riscaldatori a fuoco lungo

Tutti i riscaldatori a combustione lunga possono essere suddivisi in 3 tipi:

  • metallo fatto in casa;
  • mattoni fatti in casa;
  • acquistati.
Karborobot carica automaticamente i pellet nel forno

Con il metallo fatto in casa si utilizzano dispositivi realizzati con il tipo di Stropuva (caldaia con la combustione superiore di legna da ardere) e Karborobot (ricarica automatica del carburante). Questi dispositivi sono sotto forma di forni e caldaie. Inoltre, ci sono caldaie in metallo pirolisi fatte in casa. Ma i forni pirolitici di ferro e mattoni non sono molto diffusi. I primi sono dovuti alla temperatura elevata (300-500 gradi) della superficie esterna e alla bassa efficienza (la maggior parte dei gas caldi volano nel tubo). Questi ultimi sono dovuti al fatto che è difficile creare la camera superiore ermetica corretta in mattoni.

Saldare il corpo della caldaia o il forno

Tutti i dispositivi acquistati sono fatti di acciaio o ghisa, quindi sono spesso posizionati come stufe, caminetti. La porta di vetro resistente al calore consente di considerare il fuoco in tutto il suo splendore, e la temperatura dei gas di scarico è abbastanza alta per riscaldare il tubo, cioè, si scopre un forno ibrido-caldaia e accumulatore di calore. Un serio svantaggio dei dispositivi di questo tipo è la stessa alta temperatura della superficie esterna di quella dei forni fatti in casa. Dispositivi di questo tipo sono rivestiti di mattoni, ma a causa del diverso coefficiente di dilatazione termica tra mattone e metallo, si deve lasciare uno spazio di 1 centimetro. Ciò riduce l'efficienza del trasferimento di calore, pertanto, l'efficienza dei caminetti è molto inferiore a quella delle caldaie e delle stufe a legna.

Ecco come funziona la caldaia per la pirolisi.

Tutto ciò ci consente di concludere che le stufe a legna a combustione lunga possono essere prodotte solo da mattoni. Dopo tutto, la temperatura superficiale di questi forni è di 60-80 gradi e dura per 8-15 ore.

Stufe a legna a legna per riscaldamento domestico

Quando si tratta di forni, ci sono solo due modi per fare se non a fuoco lungo, quindi almeno lungo riscaldamento:

  • stendere un forno a mattoni con normale grossa;
  • Installare una stufa in ferro / ghisa e collegare la canna fumaria al camino.
Un vero forno di mattoni è un'opera d'arte.

Un forno di mattoni, costruito da un abile artigiano, non dovrebbe solo bruciare legna e immagazzinare calore, ma anche bello. Per fare questo, è revisionato con piastrelle (mattoni di una forma speciale) e belle porte in ghisa sono inserite. Il costo di una tale stufa, insieme a un camino e una base di 10-20 mila dollari statunitensi, è il motivo per cui molti scelgono un'opzione più semplice: costruiscono un tubo e collegano un camino ad esso. Di conseguenza, il design non solo riscalda bene la casa, ma funge anche da camino - mostra legna da ardere bruciata.

Poiché la stufa in ghisa irradia in modo inefficace il calore, è coperta da un involucro di mattoni. Al fine di ridurre le perdite di calore dovute all'inefficiente irradiazione di calore, uno strato di materiale termoisolante - lana di basalto - viene collocato tra le pareti del dispositivo di riscaldamento e dei mattoni. Di conseguenza, le solite stufe panciute (tutte le stufe in ghisa e ferro sono dirette discendenti delle stufe, quindi riscaldano solo fino a quando gettano legna da ardere in esse) è un focolare ad angolo per dare una lunga combustione. Il tempo di combustione è di 1-1,5 ore, il tempo di riscaldamento è di 10-15 ore, quindi ricadono completamente nella definizione di combustione prolungata. Se è necessario uno spazio ancora più significativo tra i forni, è necessario installare caldaie di vario tipo e un accumulatore di calore.

Caldaia con accumulo di calore

Stufe a legna di lunga combustione per dare

La differenza principale di una casa estiva da una casa è che ci sono di tanto in tanto al suo interno, quindi ci sono diversi requisiti per le fornaci, inclusa la combustione a lungo. Il primo posto è il tasso di riscaldamento dell'aria nelle stanze, perché non tutti vogliono aspettare 3-5 ore fino a quando i massicci di mattoni si illuminano. Una buona soluzione sarebbe una stufa superiore acquistata o fatta in casa (non una caldaia), attorno alla quale è costruito uno scudo protettivo con un gran numero di fori. Forni di questo tipo si riscaldano rapidamente fino a una temperatura di 400-600 gradi, quindi anche l'aria accanto a loro si riscalda e si precipita. Quindi c'è un movimento d'aria intorno alla fornace - il freddo entra attraverso i fori inferiori dello schermo protettivo, e il caldo esce attraverso la parte superiore aperta. Lo stesso metodo è utilizzato per le stufe per sauna.

Schermo di mattoni

L'aria nella stanza si riscalda rapidamente e l'enorme schermo protettivo attenua le cadute di temperatura man mano che cambia la modalità di funzionamento del forno. Inoltre, lo schermo protegge dalle alte temperature, quindi toccarlo non minaccia gravi ustioni. Questo metodo di riscaldamento è adatto per un piccolo cottage con una camera da letto. Se ci sono più stanze nella casa, allora è necessario un forno con un riscaldamento approssimativo o acqua.

Forno a mattoni a lunga combustione

Molti negozi offrono costose stufe a legna in ghisa per bruciare a lungo termine, parlando di un modo speciale di alimentazione dell'aria, colpi di scena e così via. Alcuni arrivano addirittura a cedere queste costruzioni, che valgono centinaia di migliaia di rubli, per fornaci di pirolisi. Ma, in effetti, non c'è differenza nel tempo di combustione, anche nei generatori di ghisa e ferro economici, l'aria entra nel forno non solo attraverso le barre della griglia, ma anche attraverso speciali aperture nella parte superiore della camera di combustione.

Camino a legna fai da te

Erigendo una casa per l'abitazione o un cottage, la gente spesso si chiede come organizzare il riscaldamento. In questo caso, si potrebbe pensare di costruire un camino a legna con le proprie mani.

Molti diranno che è più facile acquistare prodotti già pronti, soprattutto perché il mercato ha una vasta selezione di caminetti metallici per diversi tipi di carburante. Ma questa è un'opzione di esempio. Crea lo stesso camino in pietra, mettendoti dentro un pezzo della sua anima, puoi solo.

Il problema principale nella costruzione di caminetti con camini in casa - per quello che stai progettando la loro costruzione. Puramente per la decorazione - questa è un'opzione, la seconda - porterà la funzione di riscaldamento principale.

Ma in ogni caso, avrai bisogno di istruzioni dettagliate. Ecco le tappe principali della costruzione del camino:

  • principio di azione;
  • selezione dei materiali;
  • selezione della posizione;
  • calcoli di dimensioni;
  • sistemazione di un camino affidabile;
  • cura.

Principio di funzionamento

Il lavoro dei caminetti è molto semplice. Legna da ardere, brucia nel focolare, riscalda le pareti del forno, che a loro volta emettono calore e riscaldano l'aria nella stanza. Il camino è composto da due componenti principali:

Cosa fare

Per la costruzione del camino è adatto mattoni in ceramica rossa o mattoni resistenti al calore. Ma non è consigliabile interferire con due tipi di mattoni tra di loro a causa del fatto che le proprietà fisiche dei materiali da cui sono realizzati sono differenti e quando si riscaldano si comportano diversamente. Se sono combinati durante la costruzione del camino, possono danneggiare la muratura.

Come legante, devi usare una miscela a base di argilla. Può essere acquistato già pronto o realizzato in modo indipendente.

Il secondo tipo di materiale è la pietra naturale. Molto costoso, ma il camino sarà molto più ricco.

Il terzo tipo è monolitico con cassaforma.

È possibile utilizzare i disegni speciali del camino, che sono quindi rivestiti in mattoni. Di solito sono portali chiusi, aumentando così il tempo di combustione della legna e quindi aumentano il valore dell'efficienza più volte.