50 foto dei migliori capannoni della casa del policarbonato

Qual è il segreto della popolarità dei capannoni in policarbonato? Perché questo materiale viene scelto più spesso di altri? È davvero solo una questione di basso costo, o ci sono altre caratteristiche che dovresti sapere? Come non sbagliare, scegliendo una tettoia per la prima volta? Come potrebbe essere questa struttura e perché è necessaria? Abbiamo preparato per voi tutte le informazioni necessarie su pensiline e pensiline in policarbonato e selezionato anche i 50 migliori esempi fotografici!

I baldacchini fatti di policarbonato colorato sembrano molto impressionanti

Ordina un baldacchino?

Realizziamo tettoie in policarbonato e vetro.

A prezzi ci sono tende promozionali - posto auto coperto per la chiave 3,6 x 6,3 = 63.000 rubli.
posto auto coperto per 2 macchine chiavi in ​​mano 5,7 x 6,3 = 128.000 sfregamento.

La saldatura richiesta viene eseguita nel processo di produzione utilizzando gas protettivo, che garantisce un'elevata qualità dei giunti saldati.

Anche nella pittura di fabbrica è fatto. L'essiccazione ad alta temperatura dello strato verniciato offre un'elevata resistenza e qualità del rivestimento protettivo esterno.

La forza delle nostre strutture è assicurata dal corretto calcolo dei carichi (tutti i calcoli corrispondono allo standard attuale).

I termini di produzione e consegna delle strutture ordinate si adattano in 2 settimane. L'installazione della struttura richiede uno o due giorni.

Perché le persone scelgono il policarbonato

Diamo un'occhiata a cosa è questo materiale. Il policarbonato è una plastica polimerica solida. È ampiamente usato non solo nella costruzione, ma anche per la produzione di obiettivi, compact disc, parti di computer.

Bella combinazione di colori e insolita forma a baldacchino

Tabella delle dimensioni del baldacchino

Il policarbonato cellulare è costituito da poche lastre interconnesse da ponticelli. Nella sezione trasversale, il foglio è diviso per celle e l'aria in esse contenuta fornisce buone proprietà di isolamento termico del materiale.

Puoi realizzare una comoda terrazza in policarbonato.

Il policarbonato monolitico è un foglio continuo di polimero senza vuoti e celle. È un materiale da costruzione versatile che ha un'eccellente capacità di trasmissione della luce e può sostituire il vetro ordinario.

Tra i vantaggi del materiale vale la pena evidenziare:

  • Prezzo accessibile Il policarbonato è più economico di metallo, vetro e legno.

Ottimo posto dove stare per tutta la famiglia ad un prezzo accessibile.

Capannone in policarbonato semplice ed economico

Design semplice e conveniente

Picco di colore per edificio per uffici

Braciere può essere posizionato sotto la visiera in policarbonato ignifugo

Un buon esempio di utilizzo di una copertura dei colori brillante.

Visiera ordinata con elementi forgiati

Le visiere in policarbonato su supporti forgiati decoreranno qualsiasi casa

Non sorprendentemente, con così tante proprietà utili, il policarbonato è popolare quanto il materiale per la costruzione di tende da sole. Affrontiamo come può essere un rifugio per la casa?

Un altro esempio di bellissimi oggetti a baldacchino in ferro battuto

Questo materiale è molto spesso utilizzato per la copertura di un balcone.

Questa copertura per balcone può essere realizzata in poche settimane.

Bellissimo design del balcone con policarbonato

Visiera sopra l'ingresso

La visiera sopra l'ingresso protegge il portico da pioggia, neve e altri fattori avversi. Può essere collegato all'edificio sui ganci o installato su supporti aggiuntivi. Il materiale del telaio è in legno, acciaio o alluminio.

Forma complessa visiera elegante

Capannoni in policarbonato su un telaio forgiato sembrano molto belli e interessanti. Motivi floreali, forme geometriche complesse di elementi forgiati conferiscono l'aspetto di lusso e chic al look. Tali disegni si adattano bene allo stile degli edifici antichi e delle case private classiche.

Vetta insolita per la casa da un bar

La copertura sopra l'ingresso in policarbonato non solo svolge perfettamente la sua funzione di base, ma funge anche da aggiunta armoniosa all'esterno, e in alcuni casi un accento luminoso che può essere completamente modificato dalla percezione visiva dell'esterno della casa. A causa della varietà di colori, il materiale può essere perfettamente abbinato al colore dell'edificio.

I baldacchini battuti sembrano particolarmente impressionanti

Tale visiera decorerà anche la casa più ordinaria.

Elegante ferro battuto per il tuo giardino

Visiera semi-rotonda originale

Visiera di forma complessa, realizzata secondo uno schizzo individuale

Visiera ordinata con elementi forgiati

Semplice visiera sopra le scale

Di grandi dimensioni e bella tettoia sul portico

Visiera classica in policarbonato

Il baldacchino di fronte all'ingresso può essere decorato con fiori

posto auto coperto

I vantaggi di costruire un posto auto coperto in una casa per un'auto sono evidenti:

  • Questa è un'opportunità per risparmiare denaro sulla costruzione del garage.

Posto auto coperto collegato alla casa di mattoni

Grande posto auto coperto per diverse auto

È possibile organizzare diversi rifugi nello stesso stile.

Baldacchino del garage con elementi forgiati

Quando si progetta un tale progetto, vengono prese in considerazione le dimensioni della propria auto e viene scelta la parte dell'edificio che è conveniente da guidare.

Baldacchino per due auto di dimensioni standard

La forma originale della cupola può influenzare significativamente la percezione visiva complessiva della struttura.

Posto auto coperto a colori

Terrazza accogliente

Un'opzione comune per l'installazione di un capannone in policarbonato è la creazione di una terrazza per le vacanze estive. Può essere posizionato direttamente di fronte all'entrata principale o dal lato dell'edificio. Tavoli e sedie sono installati, l'alta sicurezza antincendio del materiale consente di posizionare un braciere su una terrazza di questo tipo.

Questo è un ottimo posto per i giochi per bambini.

E questo è un altro esempio di come una varietà di colori ti permette di realizzare il disegno perfetto secondo i tuoi gusti. È molto piacevole essere sotto il tetto completamente trasparente durante la calda pioggia estiva. Si dice che le gocce d'acqua che scorre possono essere osservate all'infinito. Il rivestimento colorato protegge dalla luce solare e dalle radiazioni ultraviolette. Un interessante effetto luminoso è creato da vivaci fogli di policarbonato colorato.

Terrazza sul tetto in policarbonato completamente chiusa

Design interessante e indimenticabile della terrazza

Perché andare a riposare, se hai una terrazza?

Bella terrazza in policarbonato e metallo

Il rivestimento colorato ti protegge dalla luce solare intensa

Terrazza accogliente per famiglia e amici

Il policarbonato si fonde con qualsiasi colore del telaio

La combinazione vincente di diversi colori di policarbonato

Design insolito della terrazza

Il legno è un materiale naturale ecologico che ha un odore gradevole.

Dove ordinare una tettoia?

Ci sono persone che non si fidano dei maestri in nulla, considerando che è più facile e meno costoso farlo da soli. Ma questa opzione è valida solo per coloro che sono professionalmente impegnati nella costruzione, conosce chiaramente l'intera tecnologia di processo e inoltre, può acquistare materiali da amici più economici che in un negozio di ferramenta o sul mercato. Qual è il rischio del resto:

  • Significare un prezzo eccessivo quando si acquista materiale a un costo sovrastimato e si calcola erroneamente la quantità richiesta.
  • Spendi più di una settimana per gestire la tecnologia e prova a creare una vela con le tue mani.
  • Chiedi aiuto ai vicini o agli amici che non sono padroni del loro mestiere e che in un modo o nell'altro dovranno pagare.
  • Consentire un numero di errori che porterà alla comparsa di difetti nascosti nella chioma e distruggere tutto il lavoro sulla vite.

Ecco come viene costruita una vela

Ecco perché i professionisti dovrebbero essere fidati! La compagnia Canopy Master produce baldacchini, tettoie, pergole e serre per 12 anni. Nel nostro arsenale - centinaia di progetti completati con successo, la cui qualità è confermata dal termine della loro operazione.

I migliori artigiani, che non solo conoscono e amano il loro lavoro, ma lo trattano anche con la massima responsabilità, ti faranno diventare una vela per ordine individuale in sole 2-4 settimane. Sarete piacevolmente sorpresi dai prezzi accessibili e dall'assistenza quotidiana di un consulente competente che risponderà a tutte le vostre domande.

Non perdere tempo ed energie invano. Ordinando un prodotto oggi, puoi goderti una bella vacanza nel prossimo futuro.

Qualsiasi disegno originale del cliente!

Produzione di baldacchini da un profilo di metallo e policarbonato

I picchi e le pensiline sono elementi strutturali che vengono installati direttamente sulla facciata di un edificio o montati separatamente su un telaio speciale.

Per la produzione di baldacchini sono ora utilizzati una varietà di materiali, ma il più grande riconoscimento da parte dei consumatori ha ricevuto disegni realizzati in policarbonato o profili metallici. Di loro saranno discussi nel nostro articolo.

Produzione di tettoie e picchi

I proprietari di grandi case di campagna, proprietari di padiglioni e negozi, spesso usano i servizi di produzione di visiere e pensiline in policarbonato. Baldacchini o baldacchini sono spesso installati sopra gazebo per il relax.

La funzione principale di tali strutture è quella di creare protezione da condizioni meteorologiche avverse, sole cocente, pioggia, vento, neve, ecc. Oltre alla protezione, le visiere sopra le porte d'ingresso hanno anche una funzione decorativa.

La base di tali strutture è costituita da bellissimi elementi forgiati che forniscono maggiore resistenza e lunga durata del prodotto.

I baldacchini e i baldacchini ora sono fatti di vari materiali e grazie a questo, l'acquirente può scegliere per sé la migliore opzione in termini di prezzo e di qualità.

I baldacchini di metallo forgiato creano molte possibilità di decorazione e la combinazione di elementi in ferro con parti in vetro rende il design più originale, resistente, leggero, affidabile e bello.

Recentemente, i baldacchini fatti di materiale in policarbonato sono diventati popolari. È apparso sul mercato delle costruzioni non molto tempo fa, ma grazie alle sue caratteristiche (buona resistenza e aspetto attraente) ha già occupato la sua nicchia.

Produzione di baldacchini da un profilo metallico

Il baldacchino è una struttura resistente, leggera e affidabile realizzata in metallo e materiale di copertura (policarbonato, vetro, profilo metallico). La popolarità dei baldacchini metallici aumenta ogni anno.

Le buone caratteristiche di design attirano i proprietari di strutture commerciali, proprietari di case private ed edifici agricoli.

Le aziende impegnate nella produzione di pensiline di profili metallici offrono ai propri clienti l'utilizzo di questo servizio chiavi in ​​mano. Gli esperti svilupperanno un progetto di tale copertura, eseguiranno la fabbricazione e l'installazione della struttura.

In tali aziende ci sono grandi cataloghi con illustrazioni di opere già completate, ma se il cliente lo desidera, sarà possibile realizzare una visiera o un capanno secondo i singoli disegni.

La forma della chioma del profilo metallico può essere diversa: arcuata, dritta o ovale. Per quanto riguarda il materiale di copertura per una tettoia metallica, è meglio dare la preferenza al foglio di rame.

La moderna produzione di pensiline da profili metallici consente di attrezzare rapidamente il sito vicino a casa o vicino a una grande impresa. La costruzione di pensiline metalliche viene effettuata tenendo conto di tutte le esigenze del cliente.

Produzione di pensiline in policarbonato

Il baldacchino è un componente architettonico speciale che conferisce alla facciata dell'edificio un aspetto completo e lo rende elegante ed elegante. Il materiale di cui è composta la vela deve soddisfare i requisiti di qualità e affidabilità.

Tettoie e baldacchini di materiale buono hanno una lunga durata. Ora tra i materiali più popolari per i capannoni si può notare il policarbonato.

È apparso diversi anni fa, ma a causa delle sue caratteristiche utili ha preso un posto degno nel mercato dei materiali da costruzione. Quindi, quali sono le caratteristiche delle pensiline in policarbonato?

Se un tale baldacchino si deposita sopra l'ingresso principale dell'edificio, oltre alla funzione decorativa, svolge anche un'azione protettiva. Un tale elemento strutturale protegge dalle precipitazioni (neve o pioggia), e in inverno - anche dalla caduta dei ghiaccioli.

Capannoni in policarbonato sono spesso usati per creare coperture protettive su terrazze, verande coperte o parcheggi. La copertura in policarbonato può essere utilizzata anche all'interno dell'edificio (ad esempio, per creare una partizione per ufficio).

I baldacchini in policarbonato hanno eccellenti caratteristiche prestazionali, hanno una buona insonorizzazione e durata. Inoltre, l'acquirente può effettuare la scelta di un baldacchino di diverse forme e sfumature (la gamma di disegni è molto ampia).

Un altro vantaggio di una tettoia in policarbonato è il suo peso ridotto. Il design è assolutamente sicuro, può essere appeso al muro senza timore di forti pressioni.

Tali caratteristiche rendono il baldacchino in policarbonato un serio concorrente per pensiline monolitiche in metallo. L'installazione di una tettoia in policarbonato è abbastanza semplice. I fogli di policarbonato sono montati su staffe e montanti speciali.

  • Materiale utile su come costruire una scala per il tetto.
  • Realizzare i camini sul tubo con le proprie mani - vedi il consiglio del maestro qui http://urokremonta.ru/dobornie/izgotovlenie-dyimnikov-na-trubu-svoimi-rukami.html
  • Come realizzare una vela con le tue mani - i consigli di un esperto, vedi qui.

Le aziende impegnate nella produzione di pensiline in policarbonato, tengono conto di tutte le esigenze dei loro clienti, creando un design veramente affidabile e duraturo.

E guarda anche il video a riguardo. come fare baldacchini di policarbonato fai da te:

4 commenti: realizzazione di pensiline in metallo e policarbonato

Vado a fare una tettoia di metallo, sotto la quale la macchina rimarrà in piedi. Da un lato, il baldacchino sarà adiacente al muro della nostra casa. Tutto ciò che non riesco a decidere con quale angolo lo costruisca. Esistono istruzioni e standard speciali che dovrebbero guidare la determinazione dell'angolo di inclinazione ottimale della vela?

L'angolo minimo di inclinazione è di 8 gradi. Ad ogni metro c'è un aumento dell'angolo del 5%. ie su ogni metro è necessario aggiungere 5 centimetri. La sovrapposizione orizzontale dei fogli dipende principalmente dall'angolo di inclinazione della chioma. Con un angolo inferiore a 14 gradi, dovrebbe essere uguale a 20 centimetri.

Un tale baldacchino fatto di policarbonato sembra pulito, bello e moderno, inoltre, il suo costo è tale che te lo puoi permettere. Faremo una tale costruzione nel paese, ma non possiamo determinare se è piegato o uguale. Che consiglio?

Curvo sarà meno suscettibile alle vibrazioni con forti raffiche di vento. Questa forma ha un'alta rigidità. Inoltre, sembra molto più estetico di un baldacchino liscio. Tuttavia, affinché la costruzione possa resistere a lungo e non "camminare", è necessario utilizzare elementi di rinforzo durevoli (il policarbonato è un materiale molto flessibile che, se fissato in modo non corretto, assume la forma originale).

Sceglierei un baldacchino ad arco con policarbonato traslucido. Crea una piccola ombra, copre perfettamente dalla pioggia, ha un'alta rigidità. Inoltre, il design non è quasi esposto a forti venti. Se parliamo del colore del materiale, dipende dall'interno del tuo sito.

Quale tetto è meglio

Confronto di tettoie di cartone ondulato e policarbonato: i pro ei contro

I materiali più popolari per la produzione di capannoni sono in policarbonato e corrugati. Si sono dimostrati migliori degli altri in termini di prezzo e qualità. Tuttavia, ci sono alcune differenze tra questi due materiali e chiunque voglia acquistare un tale capannone vorrà comprenderli più profondamente.

Criteri per il confronto tra policarbonato e capannoni ondulati

  1. Forza. La vita del prodotto dipende da questo.
  2. Trasmissione della luce Quanta luce (in percentuale) passa il materiale.
  3. Facile installazione Quanto è facile installare il materiale sulla lavorazione dei metalli.
  4. La presenza di disagio durante l'utilizzo. La calotta diventa molto calda sotto il sole? Emette un odore specifico?
  5. Aspetto. Se stiamo parlando di installare una tettoia per una casa di campagna, allora, ovviamente, voglio comprare una cosa più attraente.
  6. Baldacchino di prezzo. Ciò che la vela è più economica dal policarbonato o da una pavimentazione professionale spesso gioca un ruolo importante nella scelta.

Quale baldacchino durerà più a lungo dal policarbonato o dal corrugato?

La pavimentazione professionale è costituita da lastre di ferro zincato, ricoperte da uno strato di polimero. Le caratteristiche di una forma fanno un prodotto forte e rigido. Uno speciale rivestimento antiruggine viene applicato sopra.

Il policarbonato è una plastica polimerica monolitica o cellulare. Per i baldacchini, di regola, è l'ultimo tipo che viene utilizzato.

Pertanto, le caratteristiche di progettazione del cartone ondulato rendono la sua vita utile molto più lunga rispetto a quella del policarbonato 25-40 anni contro 10-15, che non è poi così poco.

Cosa è più facile da installare?

Entrambi i materiali sono abbastanza semplici da installare, motivo per cui varie aziende offrono la loro installazione ad un costo molto conveniente. Il policarbonato viene fissato end-to-end per mezzo di un profilo speciale e il foglio profilato viene sovrapposto. Anche per l'installazione del policarbonato occorrono viti o bulloni.

Le estremità del policarbonato sono accuratamente chiuse in modo che l'umidità e la polvere non possano penetrare attraverso di esse, altrimenti il ​​materiale si deteriorerà gradualmente. Anche le estremità del cartone ondulato devono essere trattate per evitare la ruggine.

Il decking è un materiale molto duro che si piega molto, per questo motivo, con il suo aiuto, è piuttosto difficile formare una forma ad arco o un'onda che può essere realizzata in policarbonato.

Come si presentano le lamiere profilate e il policarbonato in funzione?

Il baldacchino di cartone ondulato è molto caldo sotto il sole, tuttavia, la temperatura normale è mantenuta sotto di esso, grazie all'ombra. Il policarbonato trasmette allo stesso tempo la luce, quindi al di sotto è piuttosto soffocante, soprattutto se si trova in un luogo scarsamente ventilato. Inoltre, se usi il policarbonato di bassa qualità, emetterà un odore sgradevole. Tuttavia, il decking ha una caratteristica spiacevole - quando piove, le gocce fanno troppo rumore. Tuttavia, i baldacchini in policarbonato sono utilizzati principalmente nella costruzione di serre, serre, pensiline e carport.

Trasmissione della luce ai capannoni in policarbonato

Ci sono molte varietà di policarbonato. A seconda dello spessore e del colore, la trasmissione della luce varia dal 35 al 99%. Inoltre, se decidi di installare un capannone per l'uso in qualsiasi azienda, nota che ci sono alcuni colori (principalmente blu e verde) che cambiano la carnagione, che possono dare un'impressione sgradevole ai clienti.

Quanto costano le pensiline in cartone ondulato e in policarbonato?

Il prezzo di questi due materiali può essere molto diverso. Ad esempio, quando si calcola il costo di una tettoia da una pavimentazione professionale, viene presa in considerazione l'altezza del metallo, lo spessore del profilo e il colore. Il prezzo del policarbonato è determinato dallo spessore del foglio e del rivestimento. Potrebbero esserci anche ulteriori miglioramenti, come la protezione a infrarossi per il policarbonato, che rende più costoso il costo del prodotto.

Quindi quale tetto è meglio del policarbonato o del cartone ondulato?

Quindi, confrontando questi due materiali sugli indicatori principali, possiamo trarre una serie di conclusioni. Decking è adatto per la costruzione di quasi tutti i capannoni. Inoltre, ha un prezzo accessibile e una lunga durata. Il policarbonato ti consente di realizzare strutture più complesse, trasmette luce, ma allo stesso tempo non serve per così tanto tempo.

Confronta il metallo corrugato e il policarbonato

Foglio e policarbonato sono spesso usati per coprire baldacchini, tettoie, fermate, gazebo. In alcuni casi è meglio usare il primo, e in altri vale la pena prestare attenzione ad alcune delle qualità del secondo. Confrontiamo questi materiali per comprendere i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno.

Policarbonato cellulare

In realtà, è una plastica specifica, che è realizzata in policarbonato di alta qualità. Prendilo come risultato della fusione della plastica e versandola in una forma speciale.

Grazie a lei, questi fogli cavi di policarbonato cellulare acquisiscono la loro struttura cellulare. Qui, gli strati di materiale sono collegati da elementi di rinforzo e le proprietà nel loro insieme dipendono dalla massa del materiale.

Metallo profilato

Cosiddetto foglio professionale di metallo zincato, che riceve una forma sagomata. La moderna tecnologia consente di rivestire uno strato di polimero di un particolare colore, che offre un aspetto attraente. E la forma del prodotto garantisce la sua elevata rigidità e resistenza.

C'è un rivestimento in metallo per pareti e tetti, e quest'ultimo è caratterizzato da una grande rigidità. Ciò è dovuto alla forma del profilo stesso, all'altezza delle onde e ad altre caratteristiche.

1. Durata e durata

A questo proposito, il metallo vince, perché le sue lastre zincate possono servire per decenni, resistendo a carichi pesanti. Se c'è solo un rivestimento di zinco, la vita di servizio è di 25-30 anni, e se è presente un polimero o un alumino, è possibile ottenere un periodo di 40 anni di buon uso. Se si decide di acquistare il policarbonato cellulare, quindi in 10-12 anni, o anche prima, dovrà essere cambiato. Tuttavia, se questo ti si addice, potrebbe valere la pena approfittare di tale materiale.

In termini di forza, il leader inequivocabile è profilato, che resiste facilmente a molti fattori, tra cui il danno meccanico. Naturalmente, se confrontato con il peso e le caratteristiche del materiale, si può vedere che il policarbonato cellulare ha buone caratteristiche. La presenza di bordi di resistenza strutturale assicura la sua resistenza agli impatti e agli effetti delle precipitazioni.

2. Prezzo

In termini di costi, molto dipende dal tipo specifico di materiale. Ad esempio, i fogli di policarbonato cellulare possono costare solo il 15% in più rispetto al profilo e forse più volte.

In generale, il decking è molto più economico perché vengono utilizzate tecnologie più semplici. Il suo costo varia principalmente in base al rivestimento protettivo e decorativo e allo spessore delle lastre. La cosa principale in ogni caso è scegliere correttamente il materiale, concentrandosi sui requisiti per l'oggetto in costruzione.

Non vale la pena di salvare, come in effetti, e in un altro caso, è possibile ottenere un prodotto con qualità che non ti si addicono completamente.

Questo è ciò che accadrà alla recinzione di cartone ondulato, se si risparmia molto sul materiale:

3. Traslucenza

La presenza di un'esposizione UV permanente non è così buona in alcuni casi. Pertanto, molti preferiscono il decking, innamorandosi di lui per un'ombra fresca nei giorni caldi. Ma se hai intenzione di chiudere l'accesso alla luce, ha senso prestare attenzione al policarbonato cellulare, con le sue buone caratteristiche prestazionali. Trasmette la luce, dipingendola in un modo o nell'altro.

Il policarbonato cellulare dimostra un'elevata trasparenza (spesso circa l'86% di trasparenza, o addirittura fino al 99%), ma in realtà tutto dipende dal tipo specifico di materiale. Ad esempio, "bronzo" si distingue per la tonalità più scura e, con uno spessore di 10 mm, sarà in grado di trasmettere solo circa il 35% della luce, cioè per dare un po 'di ombra. Solo vale la pena considerare che se prendi un colore blu o verde, la persona sotto un capanno avrà una carnagione non molto naturale. Pertanto, vale la pena scegliere le tonalità con attenzione.

4. Qualità estetiche

In questa materia, le opinioni spesso differiscono. Se non ti piacciono le solite lenzuola profilate e vuoi qualcosa di unico, puoi anche ordinare il policarbonato. Ha eccellenti caratteristiche estetiche, ma anche il pavimento professionale non è in ritardo. La gamma e, in particolare, la varietà di colori, ti consente di ampliare la tua comprensione delle possibilità di questo materiale. La plastica è disponibile anche in molte varianti (tra cui opaco e con motivi), quindi c'è molto da scegliere.

L'aspetto del policarbonato può essere descritto dalle parole "aria", "luce", "luce". A volte questa opzione sembra migliore. In altri casi, profilato con la sua completezza o addirittura monumentalità sarà più appropriato. L'unico svantaggio che è intrinseco in esso è il burnout dei rivestimenti colorati. Ma il suo concorrente di plastica dopo il lavaggio sembra nuovo.

5. Dove è più caldo?

1. È davvero piuttosto soffocante sotto al policarbonato. Ma se la vela è saltata da entrambi i lati, allora questo non sarà un problema.

2. D'altra parte, non si riscalda al sole, e questo è un grande vantaggio. Il metallo è così caldo che se hai intenzione di affrontare il tetto, vale la pena ricordare che si scalda in una giornata calda.

3. D'altra parte, sotto il metallo si forma un'ombra, che è spesso richiesta in un giorno d'estate.

I profili metallici sono spesso usati per vari capannoni se hai bisogno di una temperatura ottimale. Il policarbonato è un buon materiale per serre, serre e carport, ma sotto può essere molto caldo. Rivestimenti speciali che deviano i raggi infrarossi aiutano a far fronte a questo problema. Offrono un buon effetto, ma a un costo adeguato.

6. Facile installazione

In entrambi i casi, la produzione e l'installazione di capannoni sono procedure abbastanza semplici e veloci che non richiedono attrezzature professionali speciali.

Ma quando si lavora con il policarbonato, è necessario prendere in considerazione i parametri del foglio e tutte le sfumature del progetto della chioma. Se è analfabeta installare i pannelli, nel pettine possono apparire sporcizia o persino muffa da condensa. Pertanto, è importante che tutte le estremità siano sigillate con del nastro:

Policarbonato o foglio professionale per un capannone - che è meglio?

La gamma di materiali da costruzione è così ampia che affronta le persone con scelte difficili. Per il tetto di capannoni, è possibile utilizzare diversi materiali, ad esempio, pavimenti professionali e in policarbonato sono i più popolari oggi. I baldacchini realizzati in policarbonato e cartone ondulato sono realizzati per scopi diversi, si possono trovare non solo nelle case private, ma anche in impianti industriali. Abbiamo deciso di dedicare questo articolo a loro, e confrontare quale materiale è meglio di policarbonato o cartone ondulato.

Con quali criteri confrontare?

Dire che un materiale è migliore di un altro, basta guardarlo, è impossibile. Ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi, che hanno un significato diverso nella costruzione di diversi capannoni. Tuttavia, con alcuni criteri i materiali possono essere confrontati. Questi criteri includono:

  • durata e affidabilità da cui dipende direttamente la durata del capannone;
  • permeabilità - la quantità di luce trasmessa, misurata in percentuale;
  • facilità di installazione, ovvero quanto sia facile o difficile attaccare l'uno o l'altro materiale al telaio con le proprie mani;
  • Comfort in uso, qui intendiamo quanto l'aria si riscalda sotto un baldacchino di un particolare materiale, c'è un odore sgradevole?
  • l'aspetto è un criterio importante quando si crea un design sul sito;
  • prezzo.

Determina la vita e la forza del materiale

Il policarbonato è una plastica polimerica monolitica o cellulare. Il policarbonato cellulare o cellulare è spesso utilizzato nella costruzione di capannoni. Profilato - lamiere di ferro zincate rivestite con uno strato di polimero di un certo colore e con una forma di profilo. Grazie a questa forma, profilato ha rigidità e alta resistenza. Il rivestimento del tetto ha un profilo speciale e un profilo di altezza dell'onda. Il rivestimento speciale protegge i fogli dalla ruggine, che prolunga il funzionamento. In teoria, puoi, ovviamente, costruire capannoni in acciaio inossidabile, ma immagina quanto costerà e come guardare?

Pertanto, per quanto riguarda la durata utile, si può affermare con certezza che una pavimentazione professionale vince sul policarbonato. Vivendo carichi pesanti, il piano di calpestio può durare dai 25 ai 40 anni. Ma la durata del policarbonato è di soli 10-15 anni, anche se questo è abbastanza.

La resistenza e l'affidabilità della calotta di un particolare materiale dipenderanno non solo dalla resistenza del materiale, ma anche dal metodo di installazione, dalla guaina del tetto e dal corretto calcolo del carico. Per coperture utilizzare diversi decking, ad esempio, HC35, HC44, H57, H60, H75. La larghezza del foglio profilato varia tra 75-100 cm, lo spessore del metallo è 0,55-0,9 mm, l'altezza dell'onda è di 35-44 mm. La lunghezza del foglio può essere diversa da 2,5 a 12 m, il più delle volte il metallo viene tagliato in fogli di 6 m.

Per vostra informazione! La capacità di carico del rivestimento HC44 con un tetto con supporti con incrementi di 3,5 m raggiunge 182 kg per 1 mq. A titolo di confronto, il policarbonato con uno spessore di 10 mm se fissato a supporti arcuati con un passo di 1 m ha una portata di soli 120 kg per 1 mq. Il materiale della tela cerata non ha quasi tale capacità.

I fogli di policarbonato hanno una larghezza standard di 210 mm e una lunghezza di 6 o 12 metri, lo spessore può essere diverso: 4, 6, 8, 10, 16, 20, 25 e 32 mm. Nella maggior parte dei casi, per i capannoni vengono utilizzati fogli di 8 e 10 mm di spessore, per i tetti che presentano forti carichi di neve si utilizzano fogli con uno spessore di 20 mm. Indubbiamente, il tetto di policarbonato monolitico o cellulare sarà più forte del tetto di canne o ardesia, la cosa principale è calcolare correttamente il carico e fare un disegno del baldacchino.

Facile installazione e funzionamento della vela

L'installazione di policarbonato e corrugato fai-da-te è abbastanza semplice e non richiede strumenti speciali. Per coprire adeguatamente il tetto del capannone, è necessario ricordare che il foglio professionale deve essere montato con una sovrapposizione e il calcio in policarbonato con un profilo speciale. Inoltre, per il montaggio del policarbonato, sono necessari bulloni o viti con rondelle termiche.

È anche molto importante chiudere le estremità del policarbonato in modo che l'umidità e la polvere che porteranno alla distruzione del materiale non entrino nelle celle dei fogli. Anche le estremità del cartone ondulato devono essere lavorate in modo che non si arrugginiscano. Per il taglio delle loro mani e quello, e un altro materiale avrà bisogno di un bulgaro, ma con dischi diversi. Il policarbonato si piega facilmente e assume la forma di un arco o un'onda, quindi è utilizzato per la costruzione di pensiline complesse, che non si possono dire su teli profilati. Ma questo dovrebbe essere fatto correttamente, date le dimensioni dell'arco e il carico sul tetto.

A proposito di operazione, notiamo che il tettuccio della lamiera profilata è molto caldo sotto il sole, ma allo stesso tempo viene mantenuta la temperatura ottimale sotto di essa e viene creata un'ombra, che è importante. Ma il policarbonato trasmette luce, è soffocante sotto una tale tettoia, specialmente se soffiato male.

Fai attenzione! Il policarbonato è migliore per costruire carport, serre, serre, pensiline.

La capacità di trasmettere luce dal policarbonato varia dal 35 al 99%. Tutto dipende dallo spessore e dal colore del foglio. Ad esempio, un foglio con uno spessore di 10 mm di colore bronzo trasmette solo il 35% di luce, un foglio di policarbonato blu da 6 mm e l'86% di luce. Fai attenzione quando scegli il colore del policarbonato. Il fatto è che una persona in piedi sotto un baldacchino di policarbonato blu o verde avrà una carnagione innaturale.

Un'altra sfumatura è l'odore: quando riscaldato, il policarbonato, a differenza di un foglio o una lavagna professionale, può produrre un odore sgradevole. Ma solo se è fatto da materie prime di bassa qualità. Ma anche la pavimentazione professionale ha un aspetto negativo - è un isolamento a bassa rumorosità. Sotto un tale baldacchino sotto la pioggia è molto rumoroso.

Emette prezzo ed estetica

Il prezzo della pavimentazione professionale e del policarbonato può essere diverso. Quindi il prezzo del profilato dipende dallo spessore del metallo, dall'altezza del profilo e dal colore. Il prezzo del policarbonato dipende dallo spessore del foglio e dal rivestimento. Il policarbonato con protezione dalle radiazioni infrarosse è molto più costoso.

Il prezzo del foglio per il tetto è 200-500 rubli al metro. E il prezzo per il policarbonato con uno spessore di 6 mm è 600 rubli per 1 m. Ci sono opzioni più economiche da 150 rubli per 1 m, ma la qualità di un tale tetto è appropriata.

Per quanto riguarda le proprietà estetiche, la gamma di colori in policarbonato sopra. Tuttavia, nella maggior parte dei casi non è così importante, perché per il tetto usano spesso tali colori:

I baldacchini da un foglio professionale non sembrano meno belli. Ma confrontarli con un baldacchino trasparente di policarbonato monolitico è difficile. La plastica polimerica in combinazione con una struttura in acciaio inossidabile attira l'attenzione, in quanto i capannoni in acciaio inossidabile conferiscono uno stile speciale alla casa. In generale, l'aspetto di un baldacchino è una questione di gusti, quindi è impossibile dire quale materiale sia migliore per questo criterio.

Concorrenti profilati e in policarbonato?

A proposito di pensiline, non dimenticare altri materiali di copertura. Policarbonato e cartone ondulato hanno concorrenti, ma è necessario chiarire se sono migliori in termini di caratteristiche. Uno dei principali concorrenti è costituito da fogli di ondulina e metallo.

La piastrella metallica praticamente non concede a nessun tipo di pavimentazione professionale. Ha alta resistenza, lunga durata di servizio fino a 50 anni. Ha una vasta gamma di colori e un aspetto attraente. Ma allo stesso tempo, è molto più difficile fissare il tetto in metallo con le proprie mani, a differenza del cartone ondulato o dell'ondulina. E il prezzo per questo è anche più alto.

Per quanto riguarda l'ondulina, va detto, questo non è un materiale nuovo, ma una lavagna ben nota, solo della manifattura europea con uno speciale rivestimento colorato. A volte è chiamato Euroslate. Ondulin ha diversi poli:

  1. basso costo a differenza di un pavimento professionale;
  2. I fogli di Ondulin sono facili da fissare con le proprie mani e tagliati con un seghetto;
  3. il tetto di ondulina è più leggero;
  4. Ondulin è rispettoso dell'ambiente.

Ma ci sono onduline e svantaggi che non gli permettono di assumere lo status di miglior materiale per coperture.

  • Innanzitutto, la vita di servizio dura circa 10 anni, anche se ci sono stati casi in cui il tetto di Austin ha servito più di 20 anni. Ma allo stesso tempo il colore del tetto si affievolisce.
  • In secondo luogo, l'ardesia non ha una resistenza così elevata come il cartone ondulato e non è in grado di sopportare forti carichi di neve.
  • In terzo luogo, non è resistente al fuoco, brucia.
  • In quarto luogo, i fogli di ardesia sono di piccole dimensioni, il che aumenta il numero di giunture. Per evitare che l'acqua penetri nell'articolazione, è necessario disporre correttamente i fogli di ardesia.

Fuori competizione con teli ondulati o tendalino, in quanto fanno delle pensiline temporanee e pieghevoli delle loro stesse mani. Salvano solo dal sole e dalla pioggia, non resistono a forti carichi di vento e neve, quindi il baldacchino di tela viene rimosso per l'inverno. Inaffidabile può essere chiamato una copertura di baldacchino, sembra esotica, ma di breve durata, per una buona ragione la copertura di canna è estremamente rara e quindi solo nelle regioni calde. Un tettuccio di canne richiede abilità speciali nella costruzione Per posizionare correttamente i gambi di canne, è necessario conoscere la tecnologia.

Fai una conclusione

Quindi, analizzando le caratteristiche del policarbonato e del cartone ondulato, confrontandole con i concorrenti, possiamo trarre le seguenti conclusioni. Il rivestimento è un materiale versatile adatto alla costruzione della maggior parte dei capannoni. È resistente, economico, resiste a carichi pesanti. Il vantaggio del policarbonato è che può essere utilizzato per creare strutture di forma complessa. Per chiarezza, abbiamo ridotto tutti i loro pro e contro al tavolo. Decidi tu per te cosa è più importante per te, una buona scelta!

Quale tetto è meglio - dal policarbonato o da una pavimentazione professionale?

Quale tetto è meglio - dal policarbonato o da una pavimentazione professionale?

Nella costruzione di un baldacchino è un design abbastanza universale - non è solo un ostacolo affidabile dall'impatto negativo dei fenomeni naturali (neve, vento forte o pioggia grandinata), è anche un elemento originale del decoro. Oggigiorno, le aziende impegnate nella produzione di tali materiali da costruzione, affrontano la loro attività con grande responsabilità, senza dimenticare la parte di creatività.

Le persone esperte affermano che una persona, guardando una casa, prima di tutto attira l'attenzione sul suo tetto. Tuttavia, può attrarre non solo il tetto, ma anche la porta d'ingresso. È il baldacchino in questa materia che svolge un ruolo importante. La visiera armoniosamente selezionata sarà una vera decorazione di ogni casa. I baldacchini possono essere realizzati con materiali diversi. Il più popolare oggi chiamato profilato e policarbonato. Quale è meglio?

Tettoie in policarbonato

Il baldacchino in policarbonato si presenta in due tipi: cellulare e monolitico. Ognuno di essi si inserisce perfettamente nel concetto di costruzione moderna. Un tale baldacchino si distingue per la sua forza, durata, capacità di protezione contro i raggi nocivi delle radiazioni ultraviolette, mentre il design pesa molto poco. Le caratteristiche positive del materiale possono includere anche:

  • Alta trasmissione luminosa.
  • Sicurezza antincendio.
  • Resistenza agli urti.
  • Facilità di cura.
  • È possibile utilizzare una tettoia in policarbonato di alta qualità come rifugio (mini-garage) per un'automobile, una visiera per una casa, una dacia o anche un portico, una tettoia per strutture metalliche, ecc.

    Baldacchini di cartone ondulato

    Un baldacchino di pavimentazione ondulata è una struttura in lamiera d'acciaio rivestita con due o più strati di vernice polimerica speciale. Di per sé, il materiale è caratterizzato da versatilità e durata. Una tale tenda può essere facilmente assemblata con le proprie mani e non essere sprecata con l'aiuto di un professionista. La principale caratteristica distintiva del cartone ondulato di un materiale concorrente, il policarbonato, è la capacità di resistere a carichi enormi, quindi è utilizzato non solo nelle abitazioni private, ma anche in oggetti di grandi dimensioni.

    Sia il policarbonato che il corrugato, come materiali per la fabbricazione di capannoni, hanno un numero di caratteristiche positive e negative. Quale di loro è migliore, solo l'acquirente determina, a partire dalle sue stesse possibilità e necessità.

    Portale di costruzione per i proprietari di case

    Policarbonato sagomato. Scegli il profilo ottimale

    Lastre realizzate in policarbonato monolitico profilato (corrugato, corrugato) hanno unito tutti i vantaggi di altri tipi di lastre in policarbonato (monolitico piano e nido d'ape, di cui vedi questo articolo): trasparenza, resistenza agli agenti atmosferici, leggerezza, durata, effetto decorativo, resistenza all'urto, ma hanno e un vantaggio significativo su di loro è l'elevata resistenza alla flessione.

    Tipi di lastre in policarbonato

    E - il policarbonato monolitico;

    B - policarbonato cellulare;

    B - policarbonato piatto monolitico.

    La nota alta resistenza di lastre in policarbonato profilato sulla deflessione amplia notevolmente l'area della loro applicazione, fino a essere utilizzata come materiale di copertura su tetti di edifici e rivestimento per strutture di grandi dimensioni.

    Ambiti del policarbonato pro-diluito:

    • tetti trasparenti di edifici o lucernari;
    • capannoni rivestimento;
    • picchi d'ingresso;
    • recinzioni traslucide di balconi e verande;
    • padiglioni per piscine, pergole, serre, ecc.

    Infatti, il policarbonato sagomato è un materiale strutturale (portante) con le proprietà della recinzione traslucida e decorativa. L'elevata capacità portante di tali fogli è dovuta alla forma del loro profilo (sezione trasversale), che è formato da una serie di nervature longitudinali di forma trapezoidale o ondulata.

    Forme di sezione di base in policarbonato sagomato

    Durante la costruzione di un tetto trasparente, tetto o padiglione, è necessario scegliere un tipo di profilo in policarbonato che corrisponda alla progettazione strutturale (gradino) delle travi di un tetto trasparente, tetto o padiglione, vale a dire. resisterebbe a carichi di neve e vento, cedendo entro limiti accettabili.

    Lo schema di copertura a baldacchino di lastre in policarbonato sagomato

    I valori massimi della distanza (span) tra le travi del tetto portante (e) devono essere determinati in base al carico di progetto sul tetto (neve e vento), e anche in base ai parametri del profilo come (vedi figure sopra):

    • spessore del policarbonato;
    • altezza del profilo (g);
    • passo costola (in);
    • larghezza scaffale (con profilo trapezoidale) (a, b).

    Ad esempio, per il profilo trapezoidale più comune si presenta una tabella di travi portanti (d) con le seguenti dimensioni: altezza del profilo - r = 16 mm, distanza tra le costole - c = 76 mm, larghezza dello scaffale - a = b = 28 mm:

    La tabella presentata può essere utilizzata come base per la determinazione delle campate delle travi di supporto e con altri parametri del profilo delle lastre in policarbonato e dei relativi schemi elettrici. I seguenti modelli dovrebbero essere presi in considerazione:

    • quando si installano lastre di policarbonato in verticale (di fronte alle pareti di serre, pergole, ecc.), la distanza tra i montanti a cui sono fissati i fogli può essere aumentata del 10%;
    • sulle grondaie (campate estreme) e con uno schema di costruzione a campata unica, la distanza tra le travi di sostegno dovrebbe essere ridotta del 25%;
    • per i profili ondulati, è possibile applicare i valori delle campate delle travi di supporto che sono adatti anche per profili trapezoidali con parametri simili;
    • Fogli trapezoidali con diverse larghezze di ripiani possono essere posati su tutti i ripiani con la condizione che entrambe le superfici dei fogli siano protette dalle radiazioni UV. Allo stesso tempo, la distanza tra le travi portanti con ampi ripiani sul foglio sottostante può essere ridotta del 10% rispetto agli ampi ripiani sopra.

    Come calcolare baldacchini di policarbonato di diversi tipi e disegni

    Per capire come calcolare un baldacchino in policarbonato, è necessario immaginare chiaramente la struttura e realizzare un piano o un disegno dell'edificio. In generale, i pannelli in policarbonato - questo è solo un rivestimento che definisce l'area totale, ma, in aggiunta, ci sono ancora rack e un sistema di traliccio. Inoltre, i materiali richiesti includeranno i profili di connessione, angolari e terminali, il materiale di fissaggio e (possibilmente) l'illuminazione. È importante calcolare ogni dettaglio per ottenere una struttura forte e duratura.

    Quali parametri considerare quando si calcola il policarbonato per una vela

    Si noti che la resistenza del policarbonato è molto più elevata rispetto alle caratteristiche simili del vetro (200 volte), della plastica e del cloruro di polivinile. Ma non tutti i pannelli possono essere piegati, quindi la loro struttura dovrebbe essere presa in considerazione (i fogli con celle triangolari non sono piegati).

    La scelta del policarbonato nello spessore

    Prima di tutto, per fare il calcolo della sporgenza in policarbonato, è necessario tenere conto del possibile carico meccanico (neve, vento), da cui dipende lo spessore dei pannelli. Per i pannelli monolitici, lo spessore è 2, 3, 4, 5, 6. 8, 10 e 12 mm, sono chiamati "anti-vandalo", poiché i fogli sono difficili da rompere meccanicamente.

    La struttura cellulare implica non solo lo spessore, ma anche la configurazione della cella:

    • L'SX è un foglio di cinque strati da 25 millimetri con nervature di irrigidimento inclinate. Lo spessore può anche essere 32 mm. I pannelli con celle triangolari non sono adatti per tetti curvi;
    • Il foglio SW comprende anche cinque livelli, solo le celle hanno la forma di un rettangolo (i bordi sono disposti verticalmente). Lo spessore varia da 16 a 20 mm;
    • 3X - il foglio ha 3 strati, lo spessore è 16 mm e gli irrigidimenti sono regolabili in densità:
    • 3H - fatto da 3 strati con una struttura rettangolare. Il pannello è prodotto in 6, 8 e 10 mm;
    • 2H è il foglio più semplice con celle quadrate. Le lastre fanno 4, 6, 8 e 10 mm.

    Lo spessore della struttura a nido d'ape in policarbonato varia solo di 2 mm. Cioè, se il foglio cellulare più sottile ha 4 mm e il più spesso 32 mm, tutte le dimensioni intermedie saranno un multiplo di due.

    Dimensioni del foglio di policarbonato attorno al perimetro

    Il design standard di un capannone monolitico in policarbonato è realizzato in base alle dimensioni 3050 × 2050 mm. Se lo si desidera, è possibile negoziare con il produttore per modificare il perimetro del pannello, ma l'ordine speciale, di norma, è più costoso.

    Gli standard per il policarbonato cellulare variano in due parametri, è 210 × 600 cm e 210 × 1200 cm. È comodo usare fogli lunghi per larghi baldacchini, ad esempio, in parcheggi collettivi con tetti curvi, dove i giunti sono realizzati solo sulle facce laterali. Inoltre, su richiesta in fabbrica, tagliano da 1 ma 9 m, ma questo è solo per i pannelli a colori.

    C'è anche un foglio profilato, in cui lo spessore non supera 1,2 mm, ma, a causa dell'onda, la cui altezza raggiunge i 5 cm, la forza aumenta e le precipitazioni fluiscono facilmente. La larghezza standard è di 126 cm e la lunghezza è di 224 cm.

    Calcolo dei materiali per tipo di tettoie e tipi di tetti

    Per eseguire il calcolo di un baldacchino di cartone ondulato, policarbonato o qualsiasi altro materiale, è necessario tenere conto della configurazione del tetto e del tipo di telaio di supporto. Tali capannoni sono di tre tipi: a passo singolo, a doppia ghiera e a curva (ovali). Il più complesso è un tipo piegato, ma l'intero problema si trova solo nella produzione, ma non nel funzionamento.

    Capannoni con una casa adiacente

    Nei casi in cui un lato del telaio è tenuto sul muro della casa, il calcolo di un baldacchino da un tubo rettangolare sarà con un mezzo meno dei supporti verticali. Cioè, un lato delle casse poggia sul muro dell'edificio. In ogni caso, ci dovrebbe essere un profilo alle giunture dei fogli, quindi, la distanza tra loro è mantenuta 126 cm, 210 cm o 205 cm, ma questo non significa che l'intera cassa consista solo di questi profili.

    In ogni caso, la larghezza del tetto deve essere conforme ai parametri della vettura ed è di almeno 3 m, in modo che vi sia un passaggio libero. Ma una tale lunghezza del profilo causerà la sua deformazione (deflessione), e questo dovrebbe essere evitato, quindi, per un baldacchino è necessario realizzare un sistema a traliccio.

    Quando si calcola il capannone in casa, sono necessari 6 supporti verticali - solo da un lato, se il progetto è autonomo, allora occorrerà raddoppiare il numero di riser - 12 pezzi. Il principio qui è il seguente: per ciascun piede truss, i supporti devono essere installati su entrambi i lati, ma se un lato è collegato all'edificio, i riser non sono necessari lì.

    Inoltre, le travi sono installate in lunghezza, e per una larghezza di 6 metri avranno bisogno di 6 pezzi - 2 lungo i bordi delle sporgenze, 2 lungo i pilastri e 2 al centro del tetto. Se la lunghezza della chioma è di 10,5 m, quindi 10,5 * 6 = 63 m o 63/6 = 11 pezzi di profili. Le estremità del profilo terminale silenziato in policarbonato.

    Calcoli di una vela autoportante

    Per calcolare il baldacchino nel cortile, è necessario prendere in considerazione non solo la sua larghezza e lunghezza, ma anche la quantità di precipitazione che cade in inverno. Il fatto è che la neve esercita un forte carico meccanico e dovrà essere trattenuta in qualche modo. L'opzione migliore per irrigidire la cornice è un triangolo: questa è l'unica figura geometrica che non prevede il gioco.

    Per i calcoli, prendiamo una larghezza convenzionale del tetto di 6 m, una lunghezza di 10,6 m, e una larghezza di policarbonato di 2100 × 600 mm. Le travi possono essere realizzate dal profilo del tubo 60 × 40 mm o dalla tavola di legno 100 × 50 mm. Naturalmente, il profilo metallico è migliore del legno e la sua durata di vita non ha praticamente limiti nel prossimo futuro.

    Il disegno in alto mostra la costruzione, dove la parte superiore della rampa ha 240 cm, e il dispositivo truss composto da 11 triangoli - questa è l'opzione migliore. Considerando il fatto che i profili metallici di solito hanno una lunghezza di 6 m, la larghezza sarà leggermente più piccola, ma per ogni traliccio saranno necessari 6 profili rispetto ai ponticelli verticali e inclinati. In totale, avrete bisogno di 6 travi e 5 fogli di policarbonato.

    Certo, puoi risparmiare su metallo e creare solo 2 triangoli, come mostrato nella foto in alto. In questo caso, il calcolo del telaio del baldacchino sarà ridotto di almeno 2 profili per ogni piede del rafter, ma se ce ne sono 6, questo è già 12 profili. Tuttavia, per la quantità media di precipitazioni questo è abbastanza - è possibile calcolare una sporgenza da inclinazione in modalità budget, risparmiando sul metallo.

    Gable carports

    Per i tetti a capanna, il design di una struttura metallica a baldacchino è molto simile a una sola pista, vale a dire la rigidità è creata dagli stessi triangoli. Tali capannoni, di norma, sono realizzati per parcheggi di grandi dimensioni la cui larghezza supera i 6 m, cioè, vi è la possibilità di parcheggiare diverse auto o autobus.

    Il principio di installazione del policarbonato non cambia: dovrebbe esserci un profilo in corrispondenza di ciascun giunto e in questo caso si tratta di piedini per travi. Il numero di triangoli influisce direttamente sulla rigidità della struttura: più è, meglio è. L'opzione migliore è la seguente: ogni metro corrente è diviso da un profilo verticale, e questa figura è divisa diagonalmente in due triangoli.

    Per fare il calcolo di un capanno di metallo, devi determinare immediatamente la dimensione del tetto, e ad esempio puoi considerare la stessa opzione 10,6 × 6 m. Per coprire anche qui, avrai bisogno di 5 fogli, ma dovranno essere tagliati a metà, unendo il centro con un profilo di colmo. Il numero di supporti verticali in metallo è il doppio del numero di travi, se ce ne sono 6, i riser ne avranno bisogno 12.

    I fasci longitudinali hanno bisogno di più qui - 7 pezzi - viene aggiunto un raggio di colmo. totale:

    • 2 profili ai bordi degli aggetti;
    • 2 sui pilastri;
    • 2 tra i supporti e la cresta;
    • 1 - a cavallo.

    Se traduci le travi longitudinali in pezzi, poi 10.5 * 7/6 = 12.25 o 13 profili da sei metri. La sezione trasversale di tali travi è la stessa delle travi (di solito 60 × 40 mm), mentre per le alzate viene utilizzato un tubo di 80-100 mm o un profilo di tubo di una sezione simile.

    Il vantaggio per un tetto a capanna è che il calcolo della copertura metallica sarà più economico. Due truss con un ponticello è già un triangolo, che può essere diviso in due parti al centro. Di conseguenza, due figure verranno addestrate con i lati orizzontali (in basso) di 3 m.

    Calcolo dei materiali su un baldacchino curvo

    Il calcolo di una tettoia con un tetto curvo da solo è più difficile da eseguire, poiché molto dipende dalla sua convessità, cioè più la curva è ripida, più materiali vengono consumati. Ma si può procedere dalle stesse dimensioni: 10,5 m di lunghezza e 6 m di larghezza, anche se la larghezza qui sarà ridotta a causa della flessione.

    Il chiaro vantaggio di questo design è di risparmiare materiale durante il montaggio di un sistema di tralicci. Per una data dimensione, puoi cavartela con solo due o tre sistemi a traliccio, lungo i bordi e al centro - tutte le altre gambe sono semplicemente realizzate a forma di arco senza una rete inferiore, come nella foto. Il profilo metallico curvo, fissato su due supporti, rappresenta di per sé una figura rigida e la domanda qui è solo in un buon fissaggio dei riser.

    In questo caso, il calcolo della vela per l'auto consisterà di 6 profili curvi di sei metri, due o tre dei quali sono dotati di un ponticello e sono divisi in diversi triangoli. Saranno inoltre necessari supporti per ogni arco, il che significa che ce ne saranno 12. Ci sono abbastanza 6 travi longitudinali:

    • 2 lungo i bordi delle sporgenze;
    • 2 sui pilastri;
    • 2 lungo il tetto.

    Un totale di 12 * 10.5 / 6 = 21 e altri 4 profili per i ponticelli.

    È piuttosto naturale consumare meno materiale per i capannoni più stretti, ma qui è importante tenere conto della lunghezza del policarbonato. Cioè, se lavori con fogli da 6 metri, dovrebbero essere usati nel loro insieme o tagliati a metà in modo che non ci siano sprechi. In questo caso, il tetto sarà largo 6 o 3 metri e la lunghezza sarà già regolata secondo necessità.

    Di conseguenza, si può dire che il calcolo più economico di una vela è ottenuto con un tetto di tipo curvo, sebbene questa sia l'opzione più difficile. Tuttavia, in tali costruzioni è possibile risparmiare sui profili metallici, quindi il vantaggio è evidente qui.

    Se sorgono difficoltà nel processo di insediamento, è possibile utilizzare programmi speciali e servizi di professionisti.

    I baldacchini di legno popolari in varie opzioni sono trovati sui diagrammi di dacia e aree adiacenti. Di norma, luce temporanea. ulteriormente

    I baldacchini sono chiamati ripari fissi con un tetto di materiale impermeabile: ardesia, vetro, policarbonato, metallo, legno. Da quali materiali. ulteriormente

    È difficile sopravvalutare il valore di un capanno come casa di campagna. Questa semplice costruzione proteggerà dal sole cocente nella calura estiva. ulteriormente

    Quando si progettano case di campagna moderne, grande importanza è attribuita a qualità come leggerezza, eleganza e aspetto unico.. ulteriormente

    In una giornata calda, solo una bella doccia risparmia dal caldo. Questa è la migliore invenzione dell'umanità, che offre rapidamente. ulteriormente

    Ogni stagione, i residenti estivi fanno più pellegrinaggi dagli appartamenti ai giardini domestici. Qualcuno sull'autobus trasporta il raccolto, qualcuno. ulteriormente

    Nonostante il fatto che quando si progetta una casa privata, ogni appassionato di auto-proprietario fornisca un posto per un garage, è spesso necessario. ulteriormente