Il miglior periodo dell'anno per riparare o sostituire il tetto

In una situazione ideale, il tetto non scorrerà mai. Sfortunatamente, i tetti sono trapelati, e qualche volta, nel momento più inopportuno. Un tetto che perde in una gelida tempesta invernale di solito non è il momento migliore per riparare un tetto. Il periodo migliore dell'anno per riparare o ricoprire il tetto è l'estate, quando le piogge sono al minimo.
Per la maggior parte dei proprietari di case nella regione nord-occidentale, la stagione più favorevole per la riparazione o la sostituzione delle coperture è l'estate. I Roofer sono di solito molto impegnati durante questo periodo, poiché la maggior parte del lavoro viene svolto in un anno. L'estate è l'ideale perché la temperatura è alta e in molte parti del paese le piogge sono molto piccole e distanti tra loro. Questo rallenta e posticipa la riparazione del tetto, dal momento che la copertura del tetto richiede il giusto tempo per costruire e asciugare. Senza abbastanza tempo per asciugare completamente, il tetto diventa più suscettibile a perdite e danni per tutta la sua durata.
Se la pianificazione del tetto è in fase di ricoprimento durante il periodo di pioggia, gli appaltatori di coperture possono offrire materiale di copertura alternativo che si adatta alle condizioni di pioggia. A seconda delle dimensioni del tetto nel problema della sostituzione delle coperture, potrebbe essere necessario un giorno o una settimana di lavoro. Se piove durante questo periodo, il lavoro durerà ancora più a lungo. Se possibile, è consigliabile pianificare la riparazione o la sostituzione del tetto all'inizio dell'estate o in primavera inoltrata, e i roofer tendono ad essere un po 'più accessibili durante questi periodi. All'inizio dell'autunno, il lavoro può essere svolto anche perché il clima è ancora caldo e la stagione delle piogge non è ancora iniziata.
Sfortunatamente, se il tetto viene danneggiato durante i mesi invernali, potrebbe essere necessario riutilizzarlo durante questi periodi sfavorevoli. Fai i compiti per compattare i rivestimenti che funzionano bene e ascolta i suggerimenti dei roofer. Nella maggior parte dei casi, le raccomandazioni dei roofer sul tipo di sigillante saranno valide e pratiche. Preparatevi a pagare un po 'di più durante la stagione invernale o delle piogge per riparare o sostituire il tetto (materiali del tetto), semplicemente perché il lavoro richiederà più tempo a causa delle condizioni meteorologiche. L'estate è sicuramente la stagione perfetta per il tetto. Se c'è un'occasione per aspettare di nominare l'installazione (coperture) in giugno, luglio o agosto, questi mesi daranno i migliori risultati. Tuttavia, se la perdita causa problemi, è meglio non ritardare la riparazione.

L'articolo descrive il tetto piano, tutti i suoi vantaggi e l'assenza di difetti, compreso il costo. Un confronto è fatto delle qualità di un tale tetto con le qualità di un tetto a falde, e il risultato non è a favore di quest'ultimo.

L'articolo racconterà le scandole, le proprietà e i vantaggi del materiale e su dove usare questo rivestimento.

Sovrapposizione del tetto e come il tempo dell'anno influisce sulla sua qualità

Coperture - la parte più importante di ogni casa, senza la quale, l'alloggio non sarà un vero protettore e un'accogliente fortezza. La domanda sorge spontanea, in che periodo dell'anno può essere coperto il tetto e il tempo influisce sulla sua costruzione? In effetti, è possibile installare un tetto in qualsiasi momento dell'anno, anche in inverno, ma molto dipenderà dal tipo di materiale utilizzato per il tetto. È possibile sovrapporre un tetto in inverno, ma non sempre. Capiremo in modo più dettagliato.

La base del tetto, o meglio la sua costruzione può essere eretta in qualsiasi momento. Questi includono l'installazione di travi, tornitura, impermeabilizzazione e isolamento della soffitta. Se scegli il piano di calpestio, la piastrella metallica o la piastrella naturale come copertura superiore, puoi ripararli in inverno. Ma l'herpes zoster richiede un clima caldo favorevole e stabile. In inverno, un fattore importante che influenza il processo di sovrapposizione del tetto è la precipitazione meteorologica o la sua mancanza. Durante la pioggia, né il lavoro invernale né estivo è possibile, e le leggere nevicate non interferiscono minimamente con il lavoro. Sul lato finanziario, in inverno, sia i materiali che il lavoro costano molto meno a causa della minore domanda.

Qual è il miglior materiale di copertura da scegliere, in modo che il tetto della casa fosse pratico, affidabile e bello? I materiali metallici sono molto richiesti, in particolare il tetto piegato. La peculiarità di un tale tetto è l'installazione di lamiere zincate mediante una chiave a rullo. Questo è un metodo per unire i fogli insieme. Fino a poco tempo fa venivano usati i teli di copertura in metallo, che venivano fissati con uno strumento speciale.

Oggi il mercato ha un nuovo tipo di rivestimento, che è molto più facile da montare. Si chiama tetto apribile a chiusura automatica, realizzato in acciaio zincato con rivestimento polimerico, per una maggiore durata.
Il metallo stesso è montato senza difficoltà, ma dovrai prestare attenzione alla costruzione del sistema di tralicci. Dovrebbe essere perfettamente piatto e la cassa - esattamente distanziata. Per fare questo, è necessario affidare il lavoro di sovrapposizione del tetto a specialisti qualificati al fine di prevenire la comparsa di difetti.

Essendo soggetto a costante impatto naturale, il materiale del tetto deve essere di alta qualità. E con un tetto in metallo non indugia sulla neve, quindi non caricandola, e senza danneggiare la superficie con umidità costante. Il tempo è imprevedibile, ma un tetto di qualità sarà davvero una protezione affidabile e bella.

Come bloccare il tetto con le tue mani?

La qualità di qualsiasi materiale diminuisce nel tempo e il tetto non fa eccezione. E non importa se il tetto ha bisogno di piccole riparazioni o una ristrutturazione completa, dovrai affrontare la sovrapposizione del tetto. Se decidi di fare da solo, informazioni utili su come bloccare il tetto. Per cominciare, è necessario risolvere il problema con il materiale, il tempo e la disponibilità degli assistenti, decidere la tecnologia per sostituire il tetto e pensare alle fasi principali del lavoro.

Prepararsi a sovrapporre il tetto

L'intero processo di sostituzione del tetto della casa con le proprie mani è diviso in diverse fasi:

  1. Rimuovere il vecchio rivestimento. Non sono necessarie abilità speciali qui, è richiesta solo cautela: tutto il lavoro viene eseguito ad un'altezza, materiali come ardesia o lamiera possono ferire quelli sottostanti. Il tetto è sempre smontato dall'alto verso il basso, cioè nell'ordine inverso di posa della copertura.
  2. Dopo la rimozione del rivestimento finale, è necessario ispezionare l'integrità del sistema di truss, materiale idro-, isolante per il vapore, isolamento. Se il tetto è stato consumato e sono comparsi dei fori, è molto probabile che i materiali si siano bagnati, che debbano essere sostituiti o rinnovati. Lo stesso con la cassa, le travi - tutte marce o danneggiate dagli insetti dovrebbero essere rimosse: non sovrapporre le travi del tetto o la cassa con difetti, tale lavoro richiederà presto riparazioni regolari.
  3. Impermeabilizzazione, isolamento viene ispezionato, impilati indietro, tutti i posti sono incollati con nastro adesivo alle articolazioni.

Ora puoi prendere il sopravvento sul tetto. A seconda del materiale scelto, la tecnica di posa varia, ma il lavoro preliminare è sempre simile.

La scelta del materiale per il tetto e la sua installazione

Determinazione del tipo di nuovo materiale: la scelta del proprietario. Tuttavia, quando si decide di rinnovare il tetto da soli, è opportuno ricordare che i tetti strutturali complessi non possono sempre essere coperti con materiali rigidi e l'installazione di piastrelle naturali richiede un approccio professionale.

ardesia

Questo è uno dei rivestimenti per tetti più popolari. Buone prestazioni, elementi di grande formato e prezzi ragionevoli hanno raccomandato l'ardesia come opzione ideale per la costruzione del budget. Ma ci sono alcuni punti:

  1. Il grande peso delle lastre richiede un rinnovo del sistema di traliccio e della stecca, soprattutto nel caso di materiali più leggeri.
  2. Le travi per un tetto in ardesia sono montate da una barra di sezione di 60-150 mm e sono esposte con un gradino di 1,5 m.
  3. La cassa è realizzata con listello bordato di spessore 25 mm.
  4. Non è difficile bloccare il tetto con l'ardesia: è necessario iniziare la posa dal basso verso l'alto dall'angolo più a sinistra.
  5. Le lenzuola sono sovrapposte.
  6. Il fissaggio viene effettuato con viti per tetti o chiodi lunghi speciali - i dispositivi di fissaggio sono montati sull'onda superiore.

Suggerimento: Se nel processo di sovrapposizione del tetto con ardesia si vuole tagliare un pezzo, il modo più semplice è usare una smerigliatrice con un disco rifilato

Decking

Materiale ampiamente richiesto per il tetto della casa. In possesso di peso leggero, la pavimentazione professionale non richiede il ricalcolo del carico e il rinforzo aggiuntivo degli elementi portanti. Fare la riparazione del tetto è facile, dovresti conoscere alcune regole:

  1. Prima dell'installazione è necessario posare uno strato di materiale impermeabilizzante. La lamiera di acciaio è soggetta a condensa dall'interno, che porta alla formazione di ruggine - uno strato isolante aiuterà a prolungare la vita del materiale.
  2. L'elevata soglia di rumore dell'acciaio richiede l'installazione di un isolante fonoassorbente, con attenzione anche a questo.

È importante! I tetti sono sovrapposti dal basso verso l'alto, il fissaggio è effettuato con viti speciali con guarnizione in gomma. È severamente vietato graffiare la superficie del film - strati di protezione contro la corrosione sono fragili, qualsiasi graffio causerà danni irreparabili. La formazione di caverne permetterà all'umidità di corrodere il rivestimento, causando ruggine, deformazione dei fogli

Mattonelle di metallo

Probabilmente è più facile bloccare il tetto della casa con una piastrella di metallo che con qualsiasi altro materiale. Il materiale facile e pratico si muove e si tiene comodamente all'interno. Bisogna fare attenzione alla cassa continua, le fasi rimanenti sono simili ai processi sopra descritti. Come bloccare il tetto con una piastrella metallica:

  1. Posa basso verso l'alto;
  2. Attenzione nella gestione;
  3. Fissaggio di viti speciali per metallo.

È importante! Una cura speciale richiede giunzioni e giunzioni. Per evitare l'ingresso di umidità, è necessario assicurarsi che l'impermeabilità sia sufficiente, che i dipinti aderiscano perfettamente.

Piastrella morbida

Il materiale facile da usare ha un solo requisito: tutto il lavoro deve essere eseguito a temperature sopra lo zero. La sovrapposizione del tetto viene eseguita nel seguente ordine:

  1. Dopo aver rimosso il vecchio rivestimento e l'ispezione visiva del tetto, rinnovare lo strato impermeabilizzante;
  2. Per la base sotto i fogli morbidi, è possibile posare il compensato, truciolare.

È importante! Ciottoli disposti dal basso verso l'alto dal centro della grondaia, montatura - chiodi. La piastrellatura morbida viene montata da una parte all'altra - il fissaggio avviene tramite la composizione adesiva su una base di bitume

ruberoid

Pratico, leggero, conveniente materiale laminato è ugualmente adatto per il rinnovo del tetto in una casa privata, edifici agricoli e altri oggetti. Come coprire adeguatamente il tetto con un materiale morbido in rotolo:

  1. Dopo aver rimosso l'intero rivestimento vecchio e aver rimosso l'area del tetto, posare una cassa solida in modo da non danneggiare il materiale con cedimenti o strappi. In pratica, le lastre di compensato o di bordo sono usate come listello.
  2. Raccogliere materiale: è possibile mettere un modo freddo o caldo.
  3. Per la posa a caldo, riscaldare il bitume, mediante il quale il rotolo viene incollato alla base.
  4. Posa a freddo - laminazione e fissaggio con chiodi, doghe. Allo stesso tempo, i rulli sono sovrapposti: la larghezza di sovrapposizione è di almeno 10-15 cm.

È importante! I tetti sovrapposti in una casa privata con la carta per il tetto richiedono una doppia posa di rotoli: il primo strato è ottenuto dalla lettiera, il secondo dalla finitura. Così, viene creata una superficie solida che protegge la struttura dalla perdita, e sarà difficile strappare un paio di strati con il vento, oltre a spingerlo con neve e ghiaccio

Dopo la posa, la superficie viene livellata con un rullo per rimuovere eventuali bolle d'aria - vengono quindi convertite in condensa e deformano il rivestimento. Per facilitare il lavoro, puoi prendere un euro-ruberoid - un materiale dotato di una pellicola protettiva che funge da indicatore di temperatura. La regola di posa è semplice: non surriscaldare i fogli, altrimenti si verificherà la deformazione del rivestimento.

Lamiera d'acciaio

Il vantaggio di rinnovare il tetto con questo materiale è nella sua semplicità di installazione, indipendentemente dalla configurazione del tetto. Nel caso di lastre non zincate, i dipinti vengono lavorati con bitume caldo su entrambi i lati.

Il tornio è disposto con una sezione trasversale di barre 50 * 50 mm, un passo di 20 cm. È possibile montare un tornio solido con pavimentazione, la struttura è posata su feltro o materiale di copertura - materiali che svolgono le funzioni di impermeabilizzazione. Il tetto della giuntura collega la giuntura: dal lato corto sono le parti reclinate, con una lunga durata. La klymery fissa il materiale di copertura alla cassa e le unghie lunghe 50 mm. Il fissaggio viene eseguito solo dal lato della base, il numero di morsetti su un foglio non è inferiore a 3 pezzi.

Il tetto è sovrapposto al materiale piegato perpendicolare all'elemento di cresta, quindi solo per collegare i dipinti con cuciture reclinate. Dopo la fine del processo, i dipinti vengono fissati mediante morsetti alla cassa. Per rifinire la finitura dell'elemento a cresta è necessario fissare il coperchio di una fila allo scivolo a parete con una doppia piega reclinata. Le sporgenze delle cornici sono supportate su stampelle, le grondaie sulle strutture murarie sono montate su ganci, gli elementi gronda sono fissati con staffe.

Puoi riavviare il tetto con le tue mani, avendo pazienza e conoscenza. È necessario raccogliere i materiali per la riparazione in anticipo e calcolare correttamente il carico di peso. Nel caso di posa di piastrelle naturali o altri elementi di pezzi pesanti, per rafforzare il sistema di supporti, e se sovrapponiamo il tetto morbido, tali calcoli non sono richiesti.

Come fare una cassa: requisiti di base

Alcuni utenti credono che la cassa - una delle fasi più difficili, che inizia con la sovrapposizione dei tetti di una casa privata. Tuttavia, i professionisti ritengono che aderendo alle regole, è possibile completare tutti i passaggi da soli:

  1. Il calcolo della lunghezza delle barre viene effettuato tenendo conto delle sporgenze per proteggere i pannelli di parete;
  2. Le tavole provengono dalla più alta qualità con un indice di umidità non superiore al 20%;
  3. La preferenza è data al legno calibrato, che garantisce l'uniformità degli elementi;
  4. I punti di contatto delle schede devono essere posizionati sopra le travi del montante;
  5. La cresta del tetto richiede l'installazione di due pannelli aggiuntivi su entrambi i lati del tetto;
  6. La spaziatura degli elementi della stecca vicino al camino non più di 120 mm;
  7. Chiodi di fissaggio devono essere tre volte la lunghezza della tavola;
  8. Il primo pannello del sistema di listelli di spessore supera il resto per l'intera altezza del materiale del tetto.

A seconda del materiale selezionato, che si sovrappone al tetto, viene installato il tornio:

  • Coperture flessibili flessibili, come scandole, richiede un tappeto solido di compensato resistente all'umidità, barre calibrate.
  • La piastrella metallica, il cartone ondulato, la piastrella naturale richiedono un rivestimento di tipo sparse da doghe, la fase di installazione delle barre dipende dalla formattazione degli elementi del rivestimento di finitura, in alcuni casi è consentito un gradino di 0,5 m.

È importante! Le tavole della cassa sono fissate al sistema di tralicci situato sul pendio del tetto.

Suggerimento: Per prolungare la vita delle casse e dell'intero tetto, è necessario trattare gli elementi in legno con antiprene e antisettico.

A che ora è meglio impegnarsi nella sovrapposizione del tetto?

Come risparmiare quando acquisti materiali di copertura?

Devi essere in grado di salvare. E se riguarda i materiali del tetto, è meglio farlo senza comprometterne la qualità! Pertanto, è preferibile acquistare qualsiasi tipo di materiale per coperture durante il periodo invernale, quando i loro prezzi diminuiscono sensibilmente al diminuire della domanda.

A che ora è meglio impegnarsi nella sovrapposizione del tetto?

È meglio coprire il tetto quando arriva la primavera, anche in estate. Se hai poco tempo e hai bisogno di fare la sovrapposizione con urgenza, scegli il tempo asciutto.

Perché abbiamo bisogno di un tetto temporaneo?

Se in questa stagione non sei riuscito a gettare il materiale del tetto, installa una sovrapposizione temporanea. Come materiale di copertura temporaneo, utilizzare feltro per tetti, stekloizol, ecc. In ogni caso, non utilizzare pellicole in PVC o asfalto, in caso di vento o sotto pressione di un grande strato di neve sono strappati. Se la casa è in mattoni, e non c'è la possibilità di installare un tetto temporaneo, coprire le pareti con materiale impermeabilizzante.

Quanto tempo è necessario per sostituire il tetto con uno nuovo?

Quanto tempo è necessario per la sostituzione completa delle coperture?

Condizioni di installazione di un nuovo tetto con cassa.

Una delle domande più comuni che i clienti chiedono ai tetti è questa: quanto tempo ci vorrà per installare un nuovo tetto e sostituire quello vecchio?

Eppure è impossibile dare una risposta a questa risposta. Dopotutto, ogni roofer lavora con un diverso ritmo di lavoro. Pertanto, le opzioni migliori sono ottenere una risposta dagli stessi roofer. Dopotutto, ogni roofer lavora al suo ritmo.

Il tempo di esecuzione di ciascun oggetto di lavoro non è un dogma.

Il lavoro può essere di due settimane o più, se il tempo non deve eseguire l'installazione. Di conseguenza, il tempo di lavoro, che il roofer chiama, è il tempo delle giornate di sole.

Durante il lavoro, ci sono spesso vari problemi che devono essere risolti e, allo stesso tempo, la squadra di copertura non può essere affrettata in modo che non si sbrighi e non rovini il materiale. Inclusione nelle attività aggiuntive del piano di lavoro

aumenta i tempi di installazione e può modificare l'intero progetto di lavori di riparazione e installazione.

La soluzione ottimale per la domanda di tempo è ottenere un tempo medio di installazione del tetto per questo tipo di installazione. E confrontando il migliore roofer è selezionato. Non credere a qualcuno che dice scadenze veloci, forse questo è un dilettante e questo dovrebbe allertare.

Se l'installazione del tetto, secondo il roofer, richiederà diversi giorni, in caso di maltempo, si può tranquillamente aggiungere un paio di giorni alla scadenza.

In generale, vale la pena iniziare in media da un mese a un anno e mezzo per installare il tetto di una casa con l'erezione di una stecca per piastrelle di metallo e ceramica, piastrelle di cemento-sabbia. Due settimane in euro e lavagna. Se non hai bisogno di montare la cassa, puoi avere il coraggio di prendere una o due settimane.

Quando è meglio coprire la casa

Nel processo di copertura, due questioni sono rilevanti:

• quale materiale è meglio scegliere per il tetto del tetto ?;
• quando è meglio coprire?

La risposta alla prima domanda è stata rivelata nei nostri precedenti articoli, in cui abbiamo considerato i principali tipi di materiali per coperture. Resta solo da rispondere alla seconda domanda.

Come risparmiare sull'acquisto di materiale di copertura

Se si desidera risparmiare sui materiali di copertura, senza perdita di qualità, allora qualsiasi materiale di copertura dovrebbe essere acquistato in inverno. In inverno, i prezzi per piastrella metallica, piega, cartone ondulato diminuiscono in modo significativo a causa della minore domanda. Sbrigati a prendere l'azione: "Compralo subito - prendilo più tardi". Questa offerta è rilevante per coloro che non hanno un garage o un capannone per la conservazione di materiali da costruzione.

Il momento migliore per coprire il tetto

E così, il materiale del tetto che hai già in magazzino, ora devi decidere nel tempo. Idealmente, il tetto dovrebbe essere coperto in primavera - in estate, all'inizio dell'autunno, quando il tempo contribuisce ai lavori di costruzione: non ci sono precipitazioni, senza freddo, senza forti colpi di vento. Se non c'è tempo e il tetto deve essere coperto con urgenza, allora vale la pena scegliere quei giorni in cui, secondo le previsioni del tempo, il cielo è senza precipitazioni. Ma tieni presente che lavorando a un'altezza, al freddo, puoi prendere un raffreddore, e poi devi salvare la gola e comprare il Retarpen. Certo, è meglio non ferire.

Cos'è un tetto temporaneo

Infatti, se per qualche motivo non si è riusciti a installare un tetto permanente su una casa nella stagione in corso, è meglio installarne uno temporaneo per il periodo autunno-inverno. Quindi troneggiate capanne di legno, tronchi, cilindri, edifici a telaio coperti da un tetto temporaneo. Per questi scopi, la soluzione migliore: materiale per coperture, rubemast, stekloizol. Questa è l'opzione più economica per coperture sul tetto. Sì, non dimenticare che avrai bisogno di più e unghie.

Ma il film, l'asfalto per un tetto temporaneo non è assolutamente adatto, perché sotto la forza del vento o della neve, si rompono rapidamente. Le case in mattoni, anche se non le coprono, mettono delle impermeabilizzazioni sulle pareti in modo che i mattoni non abbiano strisce bianche, che sono quindi difficili da rimuovere.

In ogni caso, in inverno vale un paio di visite all'edificio, e guarda le condizioni del tetto temporaneo: potresti dover correggere qualcosa.

Quindi, è temporaneo, ma vale la pena coprire il tetto: pioggia o neve non bagneranno così le pareti lungo la parte superiore, il che significa che la forza della struttura non andrà persa.

Quando si avvia il processo di copertura di un tetto permanente, assicurarsi di lasciare asciugare la casa di tronchi per diverse giornate calde e soleggiate. L'albero non ama essere coperto nella sua forma grezza con un tetto ermetico.

Come tetto una pavimentazione professionale

Tale materiale come una pavimentazione profilata è noto da tempo a tutti e viene utilizzato nella costruzione in vari "ruoli": da esso vengono installati recinti, sono costruiti garage e capannoni, e coprono anche i tetti di edifici annessi, piccole case e persino grandi palazzi. Il piano di calpestio è realizzato in una varietà di colori, quindi puoi vedere la casa, non solo coperta con fogli dello stesso colore, ma con una combinazione di sfumature. sembra molto originale

Come tetto una pavimentazione professionale

Per sapere come abbellire il tetto con una pavimentazione professionale, è necessario studiare attentamente le istruzioni, quindi acquistare coperture e materiali di consumo di qualità, preparare tutti gli strumenti necessari.

È molto importante non aver bisogno di abilità professionali speciali per coprire il tetto con questo materiale. La cosa principale è rispettare la sequenza tecnologica del lavoro e non commettere errori che possono portare alla perdita del tetto, che richiederà di portare il rivestimento "alla mente".

Vantaggi e svantaggi delle lamiere profilate, per quanto riguarda il materiale di livellamento

Come ogni materiale di copertura, il piano di calpestio presenta i suoi vantaggi e svantaggi che è necessario conoscere prima di acquistarlo.

Le qualità positive di questo materiale includono quanto segue:

  • Il peso ridotto del cartone ondulato consente di sollevarlo facilmente a un'altezza e, se necessario, allinearlo nel luogo di installazione.
  • Il rapporto ottimale tra costo e durata del materiale. Con un'installazione di qualità, il produttore stabilisce un periodo di funzionamento minimo di 12 ÷ 15 anni.
  • Semplicità di installazione: il materiale si mantiene facilmente in sovrapposizione e viene fissato con speciali viti autofilettanti.
  • L'estetica del rivestimento - profilato, grazie alla varietà di colori, rende pulito l'esterno della casa, conferendole individualità.
  • Nel sollievo della maggior parte dei modelli di lastre, sono previste speciali scanalature per i capillari, progettate per drenare efficacemente l'acqua quando si sovrappongono i tessuti.

Scanalatura capillare per il libero flusso d'acqua

Le qualità negative del corrugato possono essere chiamate:

  • Alta conducibilità termica del metallo. Pertanto, il piano di calpestio non proteggerà la soffitta dal surriscaldamento o dalle basse temperature. Se si sceglie questo rivestimento, sarà necessario un buon isolamento sia del tetto stesso che del sottotetto, il che implica costi aggiuntivi per il materiale di isolamento termico e la sua installazione.
  • In caso di vento, quando la velocità del vento è di 15 m / se oltre, qualsiasi rivestimento metallico emette vibrazioni ultrasoniche che influenzano negativamente la psiche umana. Pertanto, nelle regioni con tempo ventoso costante, è meglio dare la preferenza alle superfici del tetto che non vibrano al vento.
  • Basso isolamento acustico. Se il tetto non viene fornito con il calore e il materiale insonorizzante in casa, si sentiranno rumori di gocce o grandine che cadono sul pavimento.

La scelta della copertura ondulata

Il rivestimento può essere fatto di lamiere zincate che non hanno un rivestimento colorato. Tali fogli sono spesso utilizzati per creare capannoni temporanei o permanenti o per coprire gli annessi. Inoltre è spesso usato per i cantieri di recinzione. La pavimentazione professionale non verniciata ha un costo relativamente basso, ma non è adatta per la copertura di edifici residenziali, in quanto ha caratteristiche di bassa prestazione e non è molto attraente dal punto di vista estetico.

La pavimentazione professionale che ha un rivestimento decorativo da strutture polimeriche gode di ampia popolarità. Questo materiale è più resistente e può sopportare carichi molto gravi. Certo, lo è - con una corretta installazione, che dipende in gran parte dalla pendenza delle pendenze del tetto.

Diversi tipi di cartone ondulato sono prodotti con un rivestimento polimerico protettivo e decorativo:

  • Cuscinetto (H) - progettato per coprire il tetto, i pavimenti e i tetti.
  • Muro (C) - utilizzato per la costruzione della recinzione, hangar, garage.
  • Universale (NS) - adatto per coperture, installazione di recinzioni, costruzione di garage, oggetti per la casa, ecc.

Per coprire il tetto è meglio utilizzare il portante profilato, ma in casi estremi, è possibile utilizzare uno dei tipi sopra elencati.

Inoltre, questo materiale varia in altezza e numero di onde. L'altezza delle onde (corrugazioni) è indicata da un numero, che viene posizionato accanto al segno del tipo di lamiera. Ad esempio, diversi modelli sono presentati nella tabella:

Un foglio di metallo può avere un rivestimento su un lato o su due lati, ma per tutto ciò che viene acquistato, è meglio scegliere un materiale che è protetto su entrambi i lati.

Il rivestimento è costituito da numerosi strati protettivi Pa. È chiaramente visibile al diagramma, quali strati coprono il lato esterno e quello interno.

La struttura a strati di cartone ondulato di alta qualità

Il lato esterno del materiale di copertura:

  • Una base per un pavimento professionale è la lamiera d'acciaio.
  • L'acciaio è ricoperto da uno strato di zinco.
  • Poi viene il rivestimento anti-corrosione.
  • Viene applicato un primer, che serve come preparazione per il polimero.
  • Poi arriva il rivestimento in polimero colorato.
  • Una pellicola protettiva (poliuretano) viene spesso applicata sul rivestimento colorato polimerico, che lo manterrà dallo sbiadirsi e sfaldarsi.
  • Per il trasporto e lo stoccaggio di teli dall'alto, può essere inoltre ricoperto con una pellicola protettiva, che viene rimossa dopo l'installazione.

L'interno di un pavimento professionale è coperto nella stessa sequenza con esattamente gli stessi materiali, ma su alcuni modelli non vi è alcun film polimerico colorato dall'interno, e su altri il foglio è coperto allo stesso modo da entrambi i lati. Quest'ultima, ovviamente, ha un costo maggiore, ma ha una durata di servizio significativamente più lunga.

La scala cromatica di un pavimento professionale è piuttosto varia. Secondo i calcoli più modesti, la gamma di colori è rappresentata da non meno di 30 sfumature, quindi, scegliere la quantità di minerale desiderata. Lo strato di colore sulla superficie può essere applicato con il metodo a polvere o utilizzando una speciale tecnologia di rivestimento polimerico.

Se si riepilogano i criteri di selezione, è possibile elencare quanto segue:

  • Per assicurarsi che il materiale sia di alta qualità e prodotto in condizioni professionali, è necessario chiedere al venditore un certificato per il prodotto. Se manca, allora è meglio contattare un altro negozio.
  • Viene controllata la marcatura del materiale, parlando del suo scopo, spessore e altezza dell'onda.
  • Materiale esterno valutato. È necessario fare attenzione alla planarità del foglio, all'assenza di difetti nello strato colorante e protettivo, alla stessa tonalità di tutti i fogli, all'uniformità del rivestimento. L'aspetto può dire molto sulla qualità del cartone ondulato - se durante l'ispezione c'è un distacco dello strato colorante o delle sbavature sui tagli, allora è meglio rifiutarsi di comprare.
  • Un altro criterio è il controllo della lamiera profilata per la piegatura - il materiale di qualità deve essere elastico e, se si tenta di piegarlo, tende a tornare alla posizione precedente. Allo stesso tempo sul pavimento non dovrebbe mostrare una traccia della curva.
  • Tipo di rivestimento decorativo esterno: polimero o polvere. I rivestimenti di altissima qualità sono in poliestere opaco e regolare e plastisol. I dati di copertura dovrebbero anche essere elencati sul certificato del prodotto.
  • Il prezzo del materiale. Dobbiamo ricordare che non si dovrebbe scegliere il materiale più economico - è improbabile che sia di alta qualità. Inoltre, l'intera pavimentazione profilata ha un prezzo accessibile.

Quando il materiale viene acquistato, è necessario consegnarlo correttamente al cantiere, e, con attenzione e senza danni, scaricare e sollevarlo ad un'altezza.

Come evitare danni durante il trasporto e l'installazione del materiale?

Questa domanda è importante da chiarire perché il danneggiamento del cartone ondulato durante la consegna, lo scarico e l'installazione ridurrà significativamente la vita del tetto futuro.

Questo materiale è realizzato in lamiera d'acciaio, che è dato un rilievo con prodotti laminati a freddo in attrezzature speciali.

Produzione di lamiere ondulate arrotolate in una macchina speciale

Tale materiale posato sotto forma di tetto è in grado di sopportare carichi elevati di vento e neve, ma durante il trasporto, il carico e lo scarico, il rivestimento delle lastre può essere soggetto a carichi meccanici superflui, che comporterebbero danni. Per evitare ciò, è necessario seguire alcune regole per il trasporto, la conservazione, il trasporto e il sollevamento di fogli.

  • Il trasporto di cartone ondulato viene effettuato su camion. Le lastre devono essere impilate su una base rigida del corpo o su una speciale struttura metallica, che viene fissata nel corpo ad angolo.

Il trasporto del piano di calpestio richiede il rispetto di alcune regole.

  • Dopo aver posato il materiale di copertura nell'automobile, esso deve essere fissato saldamente con le cinghie per evitare l'attrito dei fogli l'uno contro l'altro quando l'auto è in movimento, poiché ciò potrebbe danneggiare il rivestimento protettivo.
  • L'auto trasportata profilata, deve muoversi ad una velocità non superiore a 80 km / h.
  • È molto importante assicurare che la copertura del tetto sia scaricata con la massima cura. Se lo scarico verrà effettuato manualmente, è auspicabile che ciascuno dei fogli venga rimosso dalla pila separatamente, trasferito e collocato sul luogo predisposto per loro. La cosa migliore è preparare la pavimentazione di pannelli e compensato, rivestiti con polietilene.
  • È necessario assicurarsi che nessuno dei fogli sia piegato durante il trasporto, in quanto non sarà possibile riportarlo al suo stato originale, il che significa che quando è coperto, si formeranno degli spazi tra i fogli che violano l'uniformità e l'integrità del tetto.
  • Per alzare il piano di calpestio sul tetto, senza causargli danni, devi anche farlo bene:

- per il sollevamento accurato del materiale, saranno necessari i registri, che sono installati inclinati verso il tetto - questa sarà una sorta di "binari" per la comodità di sollevare i fogli;

Dispositivo per il sollevamento di lastre sul tetto

- i fogli raggiungono un'altezza di un solo pezzo;

- Non è consigliabile eseguire questa procedura con un forte vento, in quanto ciò non è solo irto di danni materiali, ma può anche causare lesioni ai lavoratori.

- La posa della lastra di copertura sul tetto stesso può essere effettuata da due maestri, ma l'innalzamento del materiale di copertura ad un'altezza viene effettuato al meglio da tre - questa è un'assicurazione aggiuntiva per l'integrità del materiale e la sicurezza del lavoro.

Ora solo alcune parole su come non danneggiare il decking durante l'installazione.

Il rischio massimo di danneggiamento del materiale si forma nel caso in cui una grande area del tetto sia coperta, poiché nel processo di posa e fissaggio si dovrà camminare sul tetto già posato. Pertanto, è necessario scegliere le scarpe giuste per il lavoro - non solo dovrebbe essere comodo, ma anche avere una suola elastica morbida che non possa danneggiare lo strato protettivo e non scivoli sulla superficie del tetto. È possibile calpestare un materiale di copertura fisso solo tra le nervature e solo in quei punti in cui passano le guide di guaina, soprattutto se vi è un grande gradino tra di esse.

Strumenti di copertura con piano di calpestio

Per rendere l'installazione pulita, senza inutili danni al materiale del tetto, è necessario utilizzare solo strumenti di alta qualità. Per lavorare occorrerà:

Strumenti di copertura con piano di calpestio

  • Cacciavite.
  • Roulette.
  • Forbici per il taglio di metalli con uno spessore fino a 0,6 mm.
  • Marker per marchi.
  • Livello.
  • Trapano elettrico
  • Martello di gomma.
  • Jigsaw o cesoie elettriche.
  • Spazzola morbida per spazzare trucioli di metallo.

È vietato tagliare "grinder" profilato. Lo strumento migliore per questo - cesoie elettriche

Caratterizza l'installazione di tetto ondulato come un tetto

Per installare il materiale del tetto ha avuto successo, è necessario prendere in considerazione alcune caratteristiche del lavoro.

Effetto della pendenza del tetto durante l'installazione

Gran parte del processo di copertura dipende dalla pendenza del tetto. È molto importante posizionare correttamente le schede o le barre della stecca, nonché osservare la quantità richiesta di sovrapposizione dei fogli ondulati.

Dipendenza dal design di tornitura e dal metodo di posa delle lastre sulla pendenza del tetto

  • Se la pendenza della pendenza è 5 ÷ 10 gradi, la cassa viene resa solida o le doghe vengono inchiodate a una distanza non superiore a 5 ÷ 7 mm l'una dall'altra.

I fogli sovrapposti in questo caso dovrebbero essere orizzontali in due onde e la cima alla riga inferiore - non meno di 300 mm. E con una pendenza così ridotta della pendenza, il divario tra i fogli di cartone ondulato è spesso riempito di sigillante, poiché c'è ancora il rischio che l'acqua scorra tra loro, specialmente in caso di vento.

  • Quando la pendenza della pendenza del tetto è 10 ÷ 15 gradi, la distanza tra le barre della stecca è di 400 ÷ 450 mm e le lastre vicine sono sovrapposte di un'onda. La fila superiore dovrebbe sovrapporsi al fondo di 200 ÷ 220 mm.
  • Quando la pendenza del tetto è superiore a 15 gradi, le barre di obreshetka sono fissate alle travi a una distanza di 550 ÷ 600 mm. La sovrapposizione dei fogli impilati è realizzata in un'unica onda e quella superiore nella fila inferiore è sovrapposta a 170 ÷ 200 mm.

Per rendere conveniente la marcatura e il fissaggio della stecca, viene tagliata la dimensione necessaria, ad esempio 600 mm, che aiuterà a installare il telaio sotto la copertura molto più velocemente.

La procedura per fissare i fogli

È molto importante seguire la sequenza dei fogli di posa, se il rivestimento è costituito da due o più file orizzontali di pavimentazione ondulata.

  • La posa del materiale del tetto inizia dalla grondaia. Il foglio estremo viene impostato rigorosamente in base al livello di costruzione, poiché la corretta installazione di tutti gli altri elementi del tetto dipenderà dalla sua uniformità. Inoltre, i fogli impilati sono allineati lungo il bordo inferiore della sporgenza - se escludiamo questo metodo di allineamento, il bordo inferiore del tetto non sarà uniforme.

Una delle opzioni per l'ordine di fogli di montaggio profilati

  • Alla fine dell'installazione della prima fila, il fissaggio del secondo inizia sullo stesso lato del tetto, dal quale è stato montato il primo. Tuttavia, alcuni maestri praticano un approccio diverso - con una posa uniforme del fondo e poi del foglio superiore, o con la posa di una "scala" - per esempio, due fogli dal basso - uno sopra, cioè, la fila superiore è sempre in ritardo di un foglio.

L'opzione migliore: se la lunghezza del foglio è sufficiente per l'intera pendenza del tetto

  • Se è possibile acquistare fogli che sono uguali alla lunghezza della pendenza, è necessario dare la preferenza a questa opzione - questo ridurrà il tempo per l'installazione, e il tetto sarà protetto in modo più affidabile dalle perdite, poiché non ci sarà semplicemente alcuna sovrapposizione orizzontale dei fogli.

Regole di fissaggio

Lamiere di fissaggio profilate con viti speciali, dotate di rondella pressa e guarnizione in gomma. Per il tetto sembrava esteticamente gradevole, le viti sono solitamente scelte in base al colore del materiale di base.

Viti speciali per il fissaggio di lastre di lamiera ondulata

  • Se il tetto è coperto con panni solidi lungo tutta la lunghezza del pendio, il primo viene fissato in modo permanente a 50 mm sopra il colmo del tetto e sotto, sulla sporgenza. Il foglio dovrebbe sporgere oltre il bordo della sporgenza di 40 ÷ 50 mm. La distanza superiore lasciata aperta diventerà un intervallo di ventilazione e sarà coperta con un elemento di cresta dall'alto.
  • Il secondo foglio si sovrappone alla prima o alle due onde, a seconda della pendenza, è allineato con la sporgenza del primo foglio e avvitato con una vite autofilettante.

Coprire i fogli su un'onda e fissarli insieme lungo la cresta dell'onda

  • Le tele successive sono anche impilate e allineate lungo la sporgenza e sono fissate insieme sulla cresta di un'onda. Sono incollati dalla gronda alla cresta con un passo di vite di 500 mm.

Viti montate sul fondo e sulla cresta dell'onda

  • Quando saranno posati 3 ÷ 5 fogli di lamiera ondulata, e saranno allineati lungo il bordo della sporgenza, il loro capitale di fissaggio alla cassa verrà eseguito. Le lame sono attaccate alla cassa sul fondo dell'onda, immediatamente dopo la sovrapposizione dei fogli, e quindi, passando un'onda, nella parte inferiore del secondo.
  • Se due o più file orizzontali si adattano, quindi nella banda della loro sovrapposizione tra loro, vengono fissate mediante viti nella parte inferiore di ogni onda.

Se una pavimentazione professionale viene installata con un rivestimento polimerico, dopo aver avvitato le viti autofilettanti, si consiglia di rimuovere i trucioli metallici formati per evitare danni al rivestimento protettivo del materiale del tetto. Viene spazzato completamente dal rivestimento con una spazzola morbida.

È inoltre necessario stabilire che la pavimentazione profilata non deve in alcun caso essere fissata alla cassa con chiodi o rivetti, poiché tali elementi di fissaggio non trattengono il nastro in caso di forte carico del vento. Il vento può facilmente disturbare la copertura e le unghie rimarranno nelle barre del rivestimento.

Installazione di elementi aggiuntivi

Oltre alle tele ondulate, ci sono altri elementi nella struttura del tetto che aiutano a proteggere l'edificio dalla penetrazione delle precipitazioni in soffitta. Va notato che la presenza di una sola fessura aperta o formata nel tetto può danneggiare seriamente il soffitto, così come le pareti e il soffitto della casa.

Elementi aggiuntivi del tetto sono skate, endovy, di fronte a passare attraverso il tetto di tubi, cornici cornicione e altri.

Mount skate

Dopo l'installazione di fogli di lamiera profilata, nel punto più alto del tetto, i suoi bordi sono coperti con una cresta.

Installazione di elementi di cresta

La cresta è fissata con le stesse viti, attraverso la parte superiore della lunghezza della lamiera, con incrementi di 200 ÷ 300 mm. Affinché il fissaggio diventi affidabile, è necessario installare in anticipo il listello per fornire due tavole longitudinali su entrambi i lati del colmo.

Installando la cresta, non può essere premuto saldamente contro il punto più alto del tetto - deve esserci uno spazio di ventilazione tra esso e la superficie interna dell'elemento di colmo.

Se il tipo semicircolare della cresta è installato, allora i tappi speciali sono installati e fissati dai suoi lati terminali.

Tappi ai bordi del pattino

Poiché la cresta è assemblata da singoli elementi, vengono anche sovrapposti. I pattini semplici, aventi la forma di un angolo, dovrebbero avere una sovrapposizione di 120 ÷ 150 mm e semicircolari (piastrellati) - 100 ÷ 120 mm, con la loro combinazione lungo le nervature di irrigidimento.

Finitura della parte del timpano del tetto di cartone ondulato

Per escludere la possibilità che il rivestimento profilato venga strappato dal vento dal lato anteriore, lo spazio tra i fogli e la stecca viene chiuso con angoli o doghe del vento, che sono posati su un lato del pavimento profilato, e l'altro sul primo trave, rivolto verso la fine della struttura. La barra è anche fissata con viti in incrementi di 400 ÷ 500 mm.

Di fronte alla fine del tetto. 1 - barra del vento, 2 - viti autofilettanti

Poiché le doghe sono anche composte da singoli elementi, si sovrappongono in 70 ÷ 100 mm.

Montare la cornice

I cornicioni sono installati prima della pavimentazione del materiale principale del tetto. Svolge anche un ruolo decorativo, chiudendo le connessioni laterali del sistema di traliccio e funzionale, non consentendo schizzi quando l'acqua scorre dal tetto nello scarico per cadere sulle parti in legno. Inoltre, sotto la gronda o sopra di esso sono montate staffe per la posa della grondaia.

Installare la cornice e le staffe per la grondaia

  • Molto spesso, le staffe di drenaggio vengono fissate alla cassa con viti a una distanza di 500 ÷ 600 mm l'una dall'altra. sono abbassati sotto la cassa 100 ÷ 150 mm.
  • Quindi lo scivolo è montato sulle staffe.
  • Dopo di ciò, il cinturino a grata è installato e inchiodato o avvitato sul bordo inferiore della stecca.

Lo schema della disposizione reciproca degli elementi di gronda

  • Foglio ondulato impilato sopra la grondaia, e deve essere allineato in modo che l'acqua che fuoriesca da essi, direttamente nello scolo di grondaia fisso

Installazione della valle

L'installazione della valle non è richiesta per ogni tetto, ma solo dove ha una configurazione complessa con le fratture del profilo. Se c'è una coniugazione di due piani che viene abbassata di un angolo, quindi senza montare questo elemento è indispensabile.

L'angolo interno alla congiunzione dei piani del tetto complesso è finito con una valle

L'endova consiste di due parti: interna ed esterna.

  • L'interno della valle è posato prima della copertura. È fissato sul giunto di due piani del tetto e fissato alla cassa con viti per tetti con uno scalino di 350 ÷ 500 mm. Vengono posati i dettagli individuali del long endova, partendo dalla gronda e salendo verso la cresta, sovrapponendosi di 150 ÷ ​​200 mm.

Fine interiore

  • Dopo che i fogli profilati sono stati posati (con uno spostamento all'interno della valle a 80 ÷ 100 mm), tra loro e l'interno della valle c'è uno strato di sigillante poroso. Questo materiale eviterà perdite durante la pioggia. Quindi le lamiere autofilettanti vengono avvitate alla cassa attraverso il fondo delle onde con un passo di 400 ÷ 500 mm insieme al fondo delle valli.
  • Dopo di ciò, il sigillante siliconico viene applicato ai bordi dei fogli corrugati e la parte esterna della valle viene posata su di essa. Oltre che interno, è composito, quindi le sue parti sono sovrapposte di 100 mm, iniziando l'installazione dalla grondaia e ungendo i giunti con il sigillante.

Guaina Assemblata

  • Dopodiché, la parte esterna della valle viene avvitata con viti al foglio corrugato.

Fissaggio del porta neve

Snegozaderzhatel - è un elemento che non permetterà un forte scioglimento della neve dal tetto in primavera, ritardandolo e dando il tempo di sciogliersi e drenare l'acqua o evaporare.

Gli Snegozaderzhateli sono di due tipi: questo è un tipo di strisce sotto forma di angoli, che scorrono in un motivo a scacchiera, o barriere tubolari orizzontali, installate in apposite staffe.

Supporti per tubi sotto forma di tubi tra parentesi

Le staffe sono fissate alla superficie del corrugato ad una distanza di 900 ÷ 1000 mm. Quindi, tubi speciali con fili lungo i bordi vengono inseriti nei fori in essi, sui quali, dopo la loro installazione, vengono avvitati i tappi di metallo.

Entrambe le staffe e i livelli di snegozaderzhateley sono collegati attraverso la lamiera alla cassa. Quando si fissano le lamelle, vengono avvitate attraverso la parte superiore dell'onda, quindi ci sono degli spazi tra la lamella e la pavimentazione professionale attraverso la quale l'acqua di fusione lascerà.

Il profilo della parete che chiude una giunzione tra un muro e una pavimentazione professionale

Se il tetto del cartone ondulato è adiacente al muro, è necessario chiudere il giunto tra di essi per evitare perdite. Per fare questo, c'è una speciale tavola figurata - un profilo a muro, che è montato sulla parete con ancore, e sul profilo metallico con viti, avvitato nella cresta dell'onda.

Sigillare la giunzione del tetto alla parete verticale

Sigillante siliconico può essere utilizzato per sigillare la giunzione tra la tavola e il muro. È inoltre consigliabile, inoltre, realizzare una strobo nel muro per nascondere il bordo superiore superiore di questo profilo. Dopo l'installazione, lo stroboscopio può essere sigillato, ad esempio, con malta cementizia o adesivo per piastrelle per uso esterno.

Guarnizioni per cartone ondulato

Le guarnizioni vengono utilizzate nelle coperture per chiudere gli spazi tra le giunture del muro e la superficie, nei punti di "frattura" dei tetti a padiglione e sotto la cresta.

Compattatore sotto l'elemento del tetto di cresta

Le guarnizioni di solito hanno uno strato adesivo su un lato, ricoperto di pergamena, che viene rimosso prima dell'installazione e il materiale è incollato nel posto giusto.

Diversi tipi di sigilli

Rendendo il passaggio dei tubi attraverso il corrugato

Se una stufa a camino di un forno o un camino o un condotto di ventilazione attraversano il pavimento corrugato, dovrai lavorare per sigillare le fessure delle giunzioni tra il materiale del tetto e le pareti del tubo. Ma prima di eseguire lavori sulla finitura esterna dei giunti, è necessario installare un grembiule interno attorno al camino, che viene montato prima di posare sulla guaina del piano di calpestio.

Di fronte al passaggio del tubo attraverso il tetto di cartone ondulato

Un grembiule è installato attorno al tubo da singoli profili adiacenti in metallo. Sulle pareti del camino viene segnata una linea con un pennarello lungo il quale verrà punzonato lo strobo per piegare il bordo superiore dei profili adiacenti, quindi pulire accuratamente la polvere e sciacquare con acqua.

Il grembiule è assemblato da più parti.

Dopodiché, sotto il bordo inferiore del grembiule, viene portata la cosiddetta cravatta - una striscia di lamiera con flangiatura, che è montata intorno alla tesa. Un legame è necessario per drenare l'acqua accumulata dietro un tubo sotto la pioggia.

Dopodiché, la parte inferiore del grembiule deve essere fissata sul sigillante, sulla guaina e sulla fascetta posta sui lati del tubo e sul bordo superiore da installare nello strobo, anche sul sigillante. Quando si installano le parti della piastra adiacente, è necessario osservarle sovrapposte l'una all'altra a 150 mm.

Dopo il completamento del lavoro interno, l'installazione di fogli profilati. Quando il materiale di copertura viene posato attorno al camino, vengono montate le strisce esterne del grembiule, che sono fissate sul tubo e sulle creste del tetto ondulato.

La sequenza generale di copertura del tetto profilato

I nodi principali della struttura del tetto di cartone ondulato

Quindi, sapendo come viene eseguita l'installazione di tutti gli elementi aggiuntivi e la scheda ondulata stessa, è possibile considerare la sequenza di lavori sulla copertura del tetto con questo materiale di copertura.

  • Il primo gradino del sistema a traliccio è coperto da un film impermeabilizzante. Si stende dalla gronda, orizzontalmente sopra il pendio sovrapposto di 100 ÷ 150 mm. Il film viene riparato con l'aiuto di una graffatrice con punti metallici sulle gambe del rafter.
  • Sulla parte superiore del film, le travi sono barre cucite delle contro-griglie, che creano il necessario spazio di ventilazione tra il film e il materiale del tetto. La dimensione delle barre deve essere di 400 × 500 mm, ovvero la distanza di ventilazione sarà di 400 mm.
  • Perpendicolare al contro-reticolo, la cassa viene installata. Qui è necessario fornire ulteriori pannelli di cresta - si trovano su entrambi i lati della cresta del tetto. Inoltre, tavole o barre aggiuntive sono montate attorno al camino e alle articolazioni dei piani del tetto per fissare l'endova (angolo verso l'interno) o l'elemento della cresta (angolo verso l'esterno).
  • Inoltre, le tavole del vento sono fissate sui lati del timpano del tetto.
  • Quindi le staffe per la grondaia di scarico sono fissate sul bordo inferiore della stecca e la grondaia viene posata.
  • L'asse della grondaia è inchiodato alla tavola estrema della stecca.
  • Il passo successivo è quello di fissare l'interno della valle, se è necessario nella struttura del tetto.
  • Quindi è possibile procedere alla sistemazione del camino impermeabilizzante. Una cravatta è appoggiata sui bordi, andando verso la grondaia - è fissata sopra le doghe di gronda. Successivamente, gli elementi del grembiule interno adiacente al tubo vengono installati e sigillati.
  • Avendo affrontato gli elementi aggiuntivi interni, che dovrebbero essere sotto il materiale del tetto, procedono all'installazione di tele ondulate. Per passare un tubo in uno o due fogli, un'apertura della dimensione richiesta viene tagliata e tagliata con l'aiuto di cesoie elettriche. I bordi del rivestimento dovrebbero coprire le parti del grembiule attaccate alla cassa e avvicinarsi al tubo. Forse lasciando uno spazio di 50 ÷ 70 mm.
  • Inoltre, alle giunture delle due sezioni del tetto, la parte esterna della valle è fissa.
  • Dopo ciò, gli elementi metallici della cresta sono fissati nel punto più alto del tetto.
  • L'ultima fase dal lato del timpano al piano di calpestio e al parabrezza è fissata all'angolo antivento.

Quindi, come puoi vedere, non c'è nulla di soprannaturale nel porre un simile tetto. Avendo studiato la sequenza di lavori e la tecnologia della loro esecuzione, avendo arruolato l'assistenza di assistenti affidabili, avendo acquisito il materiale necessario, avendo preparato gli strumenti, è possibile iniziare a coprire il tetto con la pavimentazione professionale da soli.

E alla fine della pubblicazione - un video utile con le sottigliezze del processo di copertura del tetto ondulato.

Come bloccare il tetto

Come bloccare il tetto di una casa privata - cosa cercare

Al giorno d'oggi, il tetto per una casa di campagna ha smesso di essere solo una parte della struttura complessiva che protegge dal maltempo. L'enorme scelta di materiali per il tetto e il design originale del tetto consente di enfatizzare il gusto e lo stato del proprietario.

Il design del tetto e il materiale per il tetto dipendono direttamente dal tipo di tetto futuro di una casa di campagna. Il tetto piatto è ancora una rarità nell'edilizia privata, ma l'intonazione eretta ovunque. La varietà di materiali per il tetto, ovviamente, complica in qualche modo la scelta corretta. Tuttavia, ci sono criteri oggettivi, aderenti ai quali è difficile fare un errore.

Quale dovrebbe essere il materiale del tetto ↑

Per alleviare il problema piuttosto che bloccare il tetto di una casa privata, è possibile, data l'importanza dei seguenti parametri:

  • Durevolezza. Ovviamente, più lungo è il termine, meglio è.
  • Il peso del materiale. Il peso raccomandato non è superiore a 250 kg / m2.
  • Resistenza al fuoco La preferenza è data a materiali non combustibili.
  • Compatibilità ambientale Il microclima interno della casa dipende direttamente dalla purezza e dalla naturalezza del materiale del tetto.
  • Facile installazione È chiaro che più facile e più conveniente posare il materiale sul tetto, tanto meno sarà il costo della sovrapposizione del tetto e del tempo e del lavoro.
  • Appello estetico

Oggi, specie diffuse di piastrelle. In combinazione con un sistema di tralicci calcolato correttamente e un buon isolamento termico e acustico, questo tetto è affidabile e bello. Ardesia normale. sebbene continui ad essere usato frequentemente, ha iniziato a perdere la sua precedente popolarità. I materiali bitume-polimerici si distinguono per il loro costo, che li rende accessibili, si potrebbe dire, per qualsiasi persona, ma richiedono un'attenta osservanza delle normative antincendio. L'elite è considerata un tetto di ardesia. guadagnando popolarità. Per le sue caratteristiche come l'origine naturale, la durata, la resistenza al fuoco e l'estetica molto alta.

Il migliore per bloccare il tetto della casa ↑

Quali sono le caratteristiche e le proprietà specifiche dei materiali più popolari per il tetto?

Mattonelle di metallo

Il materiale più semplice e, soprattutto, poco costoso per il tetto, in metallo, non per niente è considerato uno dei più popolari. Il suo carico per metro quadrato è di soli 4,5 kg, è facile da installare, durevole, ottimo per le case di campagna, che spesso non hanno fondamenta.

Il rivestimento anticorrosivo del metallo ha una vasta gamma di colori, che gli consentono di essere utilizzato per qualsiasi soluzione architettonica. Dal lato posteriore, è soggetto a corrosione, quindi, per proteggere contro l'accumulo di umidità sotto i suoi fogli durante la posa di piastrelle metalliche, si ipotizza uno strato speciale di vapore e barriera al vapore. È inoltre obbligatorio organizzare l'isolamento termico e un'efficace ventilazione. Ciò consente di non avere paura della comparsa di "ponti freddi". Questo materiale è posto su una base adeguatamente preparata.

Un tale svantaggio, in quanto un "rumore" eccessivo della piastrella metallica, è facilmente eliminato se si utilizza un isolamento fonoassorbente sotto le lastre.

Piastrelle di argilla

Per chi, con il suo aspetto elegante, ha attratto piastrelle di argilla sul tetto, è necessario sapere che il peso di questo materiale è piuttosto grande, e ciò richiede il rafforzamento della struttura del tetto, delle travi a pareti spesse e del rivestimento disposto tra di loro. Tutto ciò è associato ad un aumento degli investimenti finanziari e del costo del lavoro. Prima della cottura, sulla piastrella viene applicato uno speciale rivestimento engobato, seguito da uno strato di smalto. La stessa piastrella di posa non crea difficoltà.

È meglio sovrapporre tetti che hanno una forma geometrica regolare con piastrelle di metallo o argilla.

Tetto morbido

La copertura flessibile è perfetta per coperture complesse. È molto più leggero del metallo, inoltre, prende qualsiasi forma, cioè può realizzare qualsiasi idea di design, anche la più incredibile. Ha una ricca tavolozza di colori.

La piastrella flessibile viene posata su una superficie continua. Può essere compensato o cassa piena di legno.

L'elevato assorbimento acustico degli herpes zoster fornisce il microclima ideale in casa.

Onduline

Questo materiale non è inferiore nella sua popolarità al bitume. La leggerezza e la facilità di installazione consentono di bloccare il tetto il più presto possibile. Sembra simile alla solita lavagna, ma offre prestazioni eccellenti: resistenza al freddo, durata, compatibilità ambientale, resistenza alle alte temperature - fino a 115 ° C.

Durante la posa, la qualità del listello è importante: deve essere garantita una rigidità sufficiente affinché i carichi del vento non provochino vibrazioni o vibrazioni. L'ampia scelta di colori e il peso ridotto del materiale consentono di utilizzarlo per qualsiasi tipo di copertura.

ardesia

Non puoi ignorare la lavagna. Precedentemente, la domanda, il migliore per bloccare il tetto, non si è neppure alzata - è stato necessario scegliere tra materiale di copertura e ardesia. Quest'ultimo è facile da installare. Considerando il contenuto di amianto nella sua composizione, l'ardesia è più spesso utilizzata per bloccare piccole case di campagna o capannoni. Uno dei suoi principali vantaggi è il suo prezzo. Il materiale è fragile, quindi è meglio acquistare fogli di ardesia da produttori di fiducia. Altrimenti, non evitare di battere e rompere dritto nel processo di posa.

Ardesia bituminosa

I fogli di bitume, con un rilievo ondulato, non sono solo un'opzione economica, ma anche molto semplice e veloce. Questo materiale viene posizionato direttamente sul vecchio tetto e senza molta preparazione.

Decking

Questo materiale è usato con successo per sovrapporre un tetto nuovo e vecchio. Per la sua installazione non ha bisogno di strumenti speciali o conoscenze speciali. Come la piastrella metallica, è realizzata in acciaio secondo la tecnologia "laminata a freddo", che consente di preservare l'integrità del suo rivestimento polimerico. Fogli profilati profilati come l'ardesia. Le onde possono differire per forma (trapezoidale, rettangolare, sinusoidale) e in altezza.

Come puoi vedere, c'è molto da scegliere.

Come chiudere il tetto

Il tetto è uno degli elementi più significativi di qualsiasi struttura. Non solo il calore in casa dipende da quanto bene è equipaggiato il tetto. Dipende da quanto durerà tutta la casa. Dopotutto, è il tetto che lo protegge da influenze esterne.

Se il vecchio tetto è crollato per qualche motivo, viene smantellato e ne viene installato uno nuovo.

Posa delle travi

La costruzione del tetto inizia con la posa delle travi sui muri della casa. Le travi sono barre di legno. Per queste barre nelle pareti ci sono nicchie speciali. La profondità delle nicchie dipende dalla dimensione delle travi. In genere, questa dimensione è dell'ordine di 0,15 - 0,20 m La larghezza della piattaforma di supporto non può essere inferiore a 0,15 m Le estremità delle travi sono tagliate con un angolo di 60 gradi. Le travi sono disposte in modo che le loro estremità non raggiungano la parete posteriore della nicchia di circa due centimetri.

Le piastre corte impregnate di bitume sono poste sotto la trave sulla piattaforma di supporto.

Per prima cosa, crea un "adattamento". Quando non c'è dubbio che tutte le dimensioni sono mantenute correttamente, non ci sarà fine, le estremità delle travi sono trattate con bitume. Inoltre, sono avvolti con due strati di materiale di copertura. Solo dopo questo, le barre vengono posizionate. Lo spazio libero delle nicchie è riempito con acqua minerale, e l'uscita da loro viene strofinata con una soluzione di cemento.

Installazione di pavimenti

Sopra le travi si sovrappongono. Per fare questo, in primo luogo, barre craniche con una dimensione trasversale di 4,0 x 4,0 cm sono attaccate ai bordi laterali delle travi.Un soffitto nero è posato su queste barre. Ciò richiederà schede non trattate di 2,5 cm di spessore.

Pergamin è posato sulle tavole. E sullo strato di asfalto pila di isolamento. L'isolamento è lana minerale. Da sopra il riscaldatore è coperto con un altro strato di glassine.

Successivamente, resta da posare il pavimento di finitura. Ciò richiede schede già elaborate. Il loro spessore minimo è di 25 mm e il massimo è di 45 mm. Le assi del pavimento sono interconnesse in modo che non si disperderanno, ad esempio, in modo "tassello".

Installazione di truss

Le travi sono fatte di barre ben essiccate. Le conifere sono le più preferite. Le dimensioni del diametro delle barre da 140 a 50 mm. Sulle barre non ci dovrebbero essere trucioli, né crepe, né nodi. Le travi sono collegate ad un angolo che determina l'angolo di inclinazione delle pendenze del tetto. All'inizio vengono inchiodati insieme alle unghie e poi rinforzati con piastre di metallo.

Con il letto e le fattorie della trave si collegano con l'uso del taglio. Spesso, vengono utilizzate clip speciali per questo scopo. Oltre alla trave e alla palude, le travi sono rinforzate con montanti e montanti.

Installazione di casse e coperture

Quando la base per il tetto è fissata saldamente, resta da fare un bel po '. Sopra le travi attaccano le barre isoscele o, cosa che accade più spesso, una stecca di tavole. Il passo della guaina è impostato in base alla copertura.

Il materiale di copertura è attaccato alla cassa di legno. Questa potrebbe essere la solita lavagna grigia, e ondulin e piastrelle di recente popolarità, ecc.

Dopo aver installato la copertura del tetto, fissare il colmo e trattare lo spazio attorno ai tubi.

come mettere le travi sul tetto, come mettere correttamente le travi sul tetto, adagiare il film sulle sovrapposizioni del tetto sulle tavole o sotto le tavole così com'è, perché le estremità delle travi non sono trattate

Pubblicato il 29.09. 11:42 | Visualizzazioni: 1533

Cosa devi sapere prima di iniziare a riparare il tetto o semplicemente chiudere il tetto.

Nelle vecchie case, non è raro per la questione di cambiare il tetto come il vecchio è caduto in rovina, o semplicemente è nato un desiderio di rinnovare la vostra casa e dargli un aspetto più moderno, mentre si applicano gli ultimi materiali sul tetto.

Cosa sappiamo del tetto?

Il tetto è la parte del tetto che protegge l'edificio dalla pioggia e da altre condizioni meteorologiche avverse.

Per riferimento: in passato, semplici materiali naturali erano usati come tetto, come canne secche, canne, paglia o semplicemente scandole. L'uso di tali materiali è molto pericoloso, in quanto sono molto pericolosi per l'incendio e le case con tali tetti sono bruciati come fiammiferi. Gli attuali requisiti di sicurezza antincendio raccomandano l'uso solo di materiali non infiammabili. La paglia è stata sostituita da piastrelle e ardesia. Nel nostro tempo, il materiale per il tetto del tetto è diventato ancora di più. È possibile aggiungere pavimentazione professionale, ondulino, piastrella metallica, coperture morbide, nonché le loro varietà alle lastre e alle piastrelle già elencate.

La differenza di tali materiali tra loro nei metodi di installazione, le caratteristiche della qualità di fabbricazione e, naturalmente, il prezzo. Oltre a tutto quanto sopra, una componente estetica è anche un fattore importante nella scelta dei materiali per coperture. Se prima una persona era guidata solo dalla praticità e dalla disponibilità di materiale, ora è anche preoccupato dell'aspetto del tetto futuro. Le case hanno iniziato a costruire molto più belle, inserendole armoniosamente nel paesaggio circostante.

Ora parliamo della pratica. Come bloccare il tetto. Cosa devi sapere prima di iniziare a riparare il tetto.

Prima di tutto, prima di iniziare tutto il lavoro sulla ricostruzione del tetto, è necessario riflettere su cosa esattamente non ti soddisfa in quello esistente. Qual è la ragione per sostituire il tetto?

Supponiamo che il vecchio tetto di ardesia fluisse e acquisisse un aspetto un po 'sfavorevole. Con questa opzione, la via più semplice per uscire dalla situazione è sostituire la vecchia lavagnetta con una nuova, dipinta. Il materiale più comune per il tetto è ancora considerato ardesia, solo ora è diventato molto più bello in apparenza grazie al rivestimento con vernice specializzata, che gli permette di rimanere così a lungo. Ci sono stati casi in cui le persone stesse hanno provato a dipingere la vecchia lavagna, ma, dirò subito, questa è una cattiva idea. La vernice deve essere speciale e viene anche applicata in modo speciale. Questo è un intero processo tecnologico che non può essere realizzato a casa. Come risultato di questa iniziativa, la vernice sulla lavagna si consumerà, si staccerà e si staccerà.

Opzione 2: hai ricostruito la casa o ne hai attaccato un'altra, due o più stanze (stanze) e ora vuoi coprire tutte con un unico tetto. Per tali opere (come, per inciso, per tutti gli altri) qualsiasi materiale che si è in grado di acquistare sarà adatto.

In generale, non c'è nulla di cui parlare qui, ci possono essere molte ragioni per cambiare il tetto - questo è l'arredamento, la praticità, le caratteristiche climatiche, la sicurezza antincendio, i costi, ecc.

Dipenderà dal motivo del prezzo e dal materiale per il ridisegno del tetto.

È inoltre necessario tenere conto del fatto che quando si ricostruisce il tetto con un altro materiale, la quantità di materiale di consumo può aumentare (bene o diminuire).

Ad esempio:
Il vecchio tetto era coperto di ardesia ordinaria. Hai deciso di aggiornare il tetto, sostituendo la lavagna sul profilato. Come è noto, una struttura in legno sotto ardesia non richiede molto consumo di legna, poiché è una griglia grossolana. Sotto la pavimentazione profilata, le tavole sono posate, inoltre, sono molto vicine tra loro, dopo di che viene applicata anche una barriera al vapore, che non è necessaria con un tetto in ardesia.

Riqualificazione della forma del tetto.

Quando si rimodella la forma del tetto, la più difficile è la rielaborazione del sistema di traliccio stesso. poiché rielaborare è sempre più difficile che farlo di nuovo. Spegni il tetto - questo non è un campo da seguire Nei seguenti articoli, terremo certamente conto delle questioni pratiche relative alla sovrapposizione del tetto, alla riparazione del tetto e alla riqualificazione del tetto. Segui le notizie.

Nella vita, non c'è nulla di irresistibile, per questo, non aver paura di iniziare a fare qualcosa per la prima volta.

Puoi bloccare tu stesso il tetto, la cosa principale è non aver paura.

L'alloggio in affitto è a volte il modo più semplice e più accettabile per molti di ottenere una casa temporanea.

Urgente: denaro garantito da una quota di un appartamento nella regione di Mosca e Mosca

Pegno urgente della quota dell'appartamento

La valvola rotante con azionamento elettrico è un tipo di raccordi per tubazioni con un elemento di regolazione o bloccaggio sotto forma di un disco.

Successi importanti della Polonia nella ricostruzione dell'economia nazionale, nello sviluppo della scienza, dell'arte e dell'architettura non sarebbero stati possibili senza

Le cabine per i gabinetti nel tempo di oggi sono un attributo molto richiesto della rete fognaria locale e sono utilizzate non solo per scopi commerciali.