Come montare il tubo sul muro: istruzioni passo passo

Quando si effettuano riparazioni, ci sono situazioni in cui è necessario montare tubi di polipropilene a muro o qualsiasi altro mezzo di comunicazione per fare riscaldamento, impianto idraulico, ecc. Ma per rendere tutto giusto, è necessario avere una certa conoscenza. A proposito di tutto ciò che devi sapere in questa situazione, questo articolo lo dirà.

Cosa è il tubo collegato

Fissaggio di prodotti in acciaio, metallo-plastica o plastica realizzati con vari dispositivi. La loro scelta si basa sul materiale da cui provengono gli elementi del gasdotto, del sistema fognario o dell'impianto di riscaldamento, attraverso il quale viene fornita acqua riscaldata alla casa e all'appartamento. Inoltre, quando si sceglie un metodo di fissaggio di vari tipi di prodotti (metallo-plastica, plastica, acciaio, ecc.), Devono essere considerati i seguenti parametri:

Il più delle volte, il fissaggio di vari tipi di prodotti (acciaio, polipropilene, metallo-plastica, ecc.) Viene effettuato attraverso i seguenti dispositivi:

  • Gioghi. Il loro diametro interno deve essere diverso dal diametro della plastica o di qualsiasi altro tubo. Il morsetto deve avere un rivestimento in gomma per una connessione più forte e più affidabile. Installando i morsetti moderni, è possibile regolare il loro diametro. Possono essere fatti di metallo o plastica. Vengono selezionati morsetti fatti degli stessi materiali.
  • Staffe. Utilizzato per l'installazione di prodotti in acciaio. Ma possono essere sostituiti con clip metalliche con guarnizioni in gomma o staffe speciali. Le staffe vengono utilizzate per il montaggio di comunicazioni a una certa distanza dalla superficie delle pareti;
  • Clips. Il più delle volte, questi elementi di fissaggio sono fatti di plastica. Pertanto, sono spesso utilizzati per tubi di plastica delle acque reflue. Ma possono essere utilizzati per collegare l'impianto idraulico o elementi del sistema di riscaldamento attraverso il quale verrà fornita l'acqua riscaldata. Si consiglia di utilizzare doppi clip per il riscaldamento e l'impianto idraulico. Si noti che se il diametro del tubo corrugato o di qualsiasi altro elemento del sistema di comunicazione è superiore a 50 mm, i clip non sono raccomandati.

Tutti questi dispositivi possono essere trovati in qualsiasi negozio di specialità o sul mercato.

Va notato che i morsetti possono variare tra loro. Ad esempio, per scopo sono:

  • immobili;
  • guide;
  • per supporto;
  • per protezione.

Se è necessario fissare i tubi sul soffitto, è possibile utilizzare i bulloni di ancoraggio.

Pertanto, a seconda del tipo di comunicazione stabilita, il tipo di dispositivo di fissaggio sarà diverso. In questo caso, è necessario prendere in considerazione lo scopo dei prodotti montati:

  • per il sistema di riscaldamento,
  • rete fognaria;
  • acqua.

Conoscendo le caratteristiche della scelta, sarete in grado di scegliere gli elementi di fissaggio giusti e di eseguirli correttamente.

Come posso attaccare un tubo

Gli elementi di comunicazione di fissaggio possono essere eseguiti in due modi:

  • Duro. Viene utilizzato nell'installazione di fognature, riscaldamento e impianti idraulici, attraverso i quali verranno forniti acqua calda e fredda. Qui gli elementi di comunicazione sono completamente bloccati e privati ​​dell'opportunità di muoversi. In questa situazione, il raccordo fungerà da supporto rigido.
  • Galleggiante. I morsetti possono essere usati qui, ma non dovrebbero essere serrati a fondo. Ciò fornisce una certa mobilità delle comunicazioni che lo attraversano. Il giunto flottante si ottiene quando la sezione trasversale interna del morsetto è leggermente più grande del diametro esterno del tubo collegato.

Durante la posa di condotte, è necessario tenere conto di tali parametri come le differenze di temperatura. In un ambiente riscaldato, dove tali cadute di temperatura saranno assenti, i prodotti di fissaggio alla parete o al soffitto vengono eseguiti immobili. Ciò è dovuto al fatto che i tubi qui non si muoveranno lungo il suo asse. In una tale situazione, la fissazione delle comunicazioni viene eseguita al posto delle pieghe, fissando infissi e svolte.

Il metodo mobile viene utilizzato in una situazione in cui le cadute di temperatura possono portare all'espansione o alla contrazione del diametro. In questo caso, i tubi saranno in grado di cambiare le loro dimensioni, ma non di deviare dalla rotta prevista.

Come potete vedere, la scelta del metodo di montaggio dipende dallo scopo del sistema di comunicazione formato all'interno della casa o dell'appartamento, nonché dal regime di temperatura dei locali.

Come riparare il tubo della fogna alla parete

Per il fissaggio di polipropilene di plastica e di prodotti in metallo-plastica, è possibile utilizzare vari accessori (tee, angoli, ecc.). Anche qui potresti aver bisogno di una varietà di dispositivi terminali, la cui scelta dipende dallo scopo del sistema di comunicazione (fognature, riscaldamento, ecc.). I terminali sono prodotti come rubinetti o valvole di scarico. Quando si forma un serio sistema ingegneristico, talvolta sono necessari anche accumulatori, pressostati, valvole di sfiato dell'aria, ecc.

Fissaggio di elementi in metallo-plastica e plastica del gasdotto o dei liquami direttamente alla parete tramite clip. La cosa principale qui è scegliere il diametro giusto. Avrai anche bisogno di viti e tasselli di dimensioni adeguate.

Significativamente semplificare l'installazione aiuterà le clip speciali, che sono già dotate di tasselli e sono un tutt'uno con esso.

Oltre agli elementi di fissaggio, avrete anche bisogno di forbici, che verranno utilizzate per tagliare i tubi dell'acqua quando li regolate alle dimensioni desiderate, oltre a un dispositivo di saldatura. Con il suo aiuto, verrà effettuata una connessione di alta qualità e duratura di raccordi e tubi. Per fissare il tassello dovrebbe usare un pugno. Avrai anche bisogno di:

Prima di iniziare a installare le comunicazioni, è necessario calcolare la distanza o il passo per il montaggio degli elementi di fissaggio. Per i tubi di metalli pesanti, il passo dovrebbe essere il più spesso possibile, e per tubi di plastica - circa 2 m.

Il fissaggio delle tubazioni fognarie alla parete o qualsiasi altro mezzo di comunicazione attraverso gli elementi di fissaggio descritti viene effettuato nel modo seguente:

  • Viene eseguita la marcatura sul muro. Per fare questo, un asse viene disegnato sulla superficie delle pareti con una matita, usando un righello e un livello. Tutti i tubi e i supporti di fissaggio saranno posati lungo di esso.
  • Tutti gli elementi saranno fissati con tasselli e viti autofilettanti. La loro scelta dipende dal materiale di cui sono fatte le pareti. Quando si installano le comunicazioni a una certa distanza dal muro, utilizzare le staffe.
  • Inizialmente i tubi sono installati su supporti.
  • Quindi, con l'aiuto di una clip di fissaggio, installano i tubi della fogna sul muro stesso.
  • I morsetti sono fissati con uno speciale perno di metallo.

Vale anche la pena ricordare che in questa situazione, è necessario seguire il pregiudizio. La pendenza minima per metro è di 2 cm. La pendenza è necessaria per il movimento efficiente del fluido attraverso i tubi installati. In questo caso, il numero di angoli retti dovrebbe essere ridotto al minimo. Ciò eviterà possibili intasamenti del sistema.

È possibile nascondersi nel muro

Il modo migliore per installare i tubi è posarli in canali o solchi. In questa situazione, le comunicazioni saranno protette in modo affidabile dai fattori avversi del loro ambiente, nonché fissate qualitativamente e in modo affidabile. Inoltre, questo metodo di installazione consente di ridurre lo stress interno nella pipeline.

La posa dei tubi nel muro comporta le seguenti azioni:

  • un canale sfonda il muro;
  • poi tutti gli elementi del sistema sono avvolti con materiale morbido (lana minerale, cartone ondulato, ecc.);
  • a volte si formano isolanti termici e impermeabili;
  • ulteriore installazione di tubi e loro fissaggio nelle pareti della cavità;
  • dopo di ciò mascheriamo gli elementi di comunicazione con una soluzione di intonacatura o elementi di finitura speciali;
  • poi i muri finali sono finiti.

Pertanto, è possibile ottenere un travestimento completo e di alta qualità delle comunicazioni nel muro.

La posa dei tubi è un punto importante che richiede una persona con determinate conoscenze e un'esecuzione precisa di tutte le normative. Solo in questo modo il sistema di comunicazione durerà a lungo.

Video "Come aggiustare il tubo della fogna al muro"

Dopo aver visto questo video, non avrai più una domanda su come sistemare correttamente il tubo sul muro.

Suggerimento 1: come fissare i tubi al muro

  • - tubi con i necessari raccordi, giunti, transizioni, ecc.;
  • - sostegno;
  • - fascette stringitubo;
  • - staffe;
  • - fissaggio;
  • - utensili.

Suggerimento 2: come attaccare il montaggio agli sci per bambini

  • Istruzioni di installazione per supporti da sci semirigidi nel 2018
  • Trapano, cacciavite o cacciavite, chiavi, livello.
  • Profili zincati per sistemi di cartongesso UW50 o CW50, viti per metallo o legno, barre di legno lisce, viti per tasselli, olio di lino, cartongesso VGK 12,5 mm, isolamento termico, piastrelle o pannelli murali.

Suggerimento 5: come installare tubi in polipropilene

Che cosa succede elementi di fissaggio per tubi alla parete - opzioni di montaggio e metodi di installazione

A volte quando si eseguono lavori di riparazione, è necessario collegare tubi in polipropilene o altri mezzi di comunicazione al muro, ad esempio, per installare una tubazione. Il compito, a prima vista, sembra abbastanza semplice, ma non lo è. Su come e come riparare il tubo al muro, sarà discusso in questo articolo.

Utensili e materiali necessari per elementi di fissaggio per tubi

Per il fissaggio dei tubi al muro, sono necessari vari attrezzi e attrezzature. La loro scelta dipende dai materiali con cui viene realizzato il sistema di comunicazione. È necessario tenere conto della lunghezza, del diametro e del peso della linea.

Attacchi per tubi usati nel muro:

  • Gioghi. Il loro diametro interno deve essere maggiore del diametro esterno del tubo. Per una presa più affidabile, ci deve essere una fodera di gomma sul giogo. La sua popolarità è dovuta al fatto che è facile regolare il diametro. I morsetti sono di metallo o di plastica. È desiderabile acquistare un prodotto dallo stesso materiale di cui è fatto il tubo. I morsetti sono divisi in quattro tipi: bloccaggio, supporto, guide e protezione.
  • Staffe. Sono utilizzati per l'installazione di prodotti in acciaio. Tuttavia, al posto di voi è possibile utilizzare staffe speciali, nonché morsetti metallici con guarnizioni. Se è necessario posizionare il tubo a una certa distanza dal muro, vengono utilizzate le staffe.
  • Clips. Questi elementi di fissaggio sono più spesso di plastica. Pertanto, vengono spesso utilizzati per fissare tubi dello stesso materiale. Ma sono anche usati per impianti idraulici o di acqua calda. Gli esperti per questi scopi sono invitati a scegliere doppie clip. Ma non sono adatti se il diametro del tubo corrugato o altro elemento supera i 50 mm.

Ognuna di queste cose può essere facilmente acquistata sul mercato o in un negozio di ferramenta. I bulloni di ancoraggio sono adatti per il fissaggio di tubi al soffitto.

Il tipo di comunicazione determina quali elementi di fissaggio verranno utilizzati. Non dimenticare lo scopo dei prodotti montati. Questo potrebbe essere un impianto idraulico, fognario o sistema di riscaldamento. È importante scegliere gli strumenti di fissaggio giusti e leggere le istruzioni per il loro uso. In questo caso, si ottiene un design affidabile con una lunga durata.

Il principio del montaggio dei tubi sulla parete

Ora considera come fissare il tubo di riscaldamento alla parete. Ci sono due modi per portare a termine questo compito: duro e fluttuante. Il primo è destinato a sistemi fognari, sistemi di riscaldamento e altre condutture attraverso le quali sarà trasportata acqua calda o fredda. In questo caso, gli elementi di fissaggio fissano completamente il movimento degli elementi di comunicazione. Il raccordo qui è un supporto rigido.

Nelle morse flottanti usate spesso che non si serrano fino all'arresto. In questo caso, viene mantenuta la piccola mobilità degli elementi del sistema. Questa opzione di montaggio è possibile solo nel caso in cui il diametro interno del morsetto sia maggiore del diametro esterno del tubo.

Quando si installa la pipeline, in nessun caso dovremmo dimenticare l'effetto delle differenze di temperatura. Se la stanza viene riscaldata, questo fenomeno non si verificherà, quindi il fissaggio verrà eseguito meglio in modo rigido (leggi anche: "Quali elementi di fissaggio per i tubi in PVC sono meglio utilizzare - tipi e caratteristiche"). La scelta è dovuta al fatto che in tali condizioni i tubi non si muovono. La fissazione degli elementi di comunicazione deve essere eseguita al posto di curve, svolte o connessioni con le valvole.

La versione mobile viene utilizzata in caso di possibili differenze di temperatura. In effetti, allora è possibile l'espansione o la contrazione dei tubi. Un morsetto allentato dà loro la possibilità di ridimensionare, rimanendo al suo posto. Come è già chiaro, la scelta delle opzioni di montaggio dipende dallo scopo della pipeline e dalle possibili fluttuazioni di temperatura.

Tubo di fognatura di fissaggio

Per il fissaggio di tubi in plastica vengono utilizzati vari raccordi (splitter, angoli e così via). Per completare l'attività, potrebbero essere necessari dispositivi finali diversi. I cosiddetti rubinetti e valvole di scarico. La loro scelta sarà basata sullo scopo del sistema di comunicazione.

Se si intende installare un serio sistema di engineering, sono necessari accumulatori, valvole e dispositivi simili. È anche possibile fissare la clip per tubi in polipropilene (leggi anche: "Come e come fissare tubi in polipropilene alla parete - materiali e metodi di fissaggio"). Questa opzione viene anche utilizzata per completare l'attività.

Per il fissaggio di elementi in plastica e metallo-plastica alla parete stessa vengono utilizzate clip. È importante selezionare correttamente la loro dimensione, in base al diametro dei nodi della pipeline. Ancora bisogno di viti e tasselli. Ci sono clip speciali per tubi in polipropilene, combinati con tasselli. Il loro uso faciliterà notevolmente il processo di installazione.

Ma per completare l'attività, abbiamo bisogno non solo di elementi di fissaggio. Ancora bisogno di forbici speciali per il taglio di tubi dell'acqua e dispositivi di saldatura. Ti consente di eseguire una connessione affidabile e duratura degli elementi del sistema. Per aggiustare i tasselli serve un pugno. Inoltre nel processo è necessario: una matita, un livello, una roulette o un righello.

Una sfumatura importante: prima di iniziare l'installazione della pipeline, è necessario fare dei calcoli con attenzione. È importante determinare la distanza tra i dispositivi di fissaggio. Per i tubi di plastica, dovrebbe essere di circa due metri. E per gli elementi metallici è necessario fare un passo più piccolo.

L'algoritmo per fissare i tubi di fognatura alla parete usando i fissaggi sopra menzionati:

  • Il primo passo è il markup. È necessario disegnare un asse sulla superficie del muro. Qui avrai bisogno di una matita, un righello e un livello. Sarà usato per la posa di tubi e elementi di fissaggio.
  • Per un fissaggio affidabile si utilizzano tasselli e viti. Sono selezionati in base al materiale delle pareti. Se si prevede di posizionare la tubazione a una piccola distanza, saranno necessarie delle staffe.
  • Non appena completata la marcatura, i tubi vengono posati su supporti.
  • Quindi sono fissati al muro con l'aiuto di morsetti preparati (leggi: "Tipi di morsetti per tubi di scarico, metodi di montaggio, consigli di installazione").
  • Gli elementi di fissaggio per tubi in polipropilene devono essere fissati con un perno metallico.

È importante ricordare che durante la posa del gasdotto è necessario mantenere una leggera pendenza. Gli esperti raccomandano di lasciare una deviazione di 2 cm per metro di distanza. È necessaria una pendenza per il trasporto regolare del fluido attraverso la tubazione. Dovrebbe essere pianificato in modo tale da contenere il numero minimo di angoli retti. La presenza di tali curve contribuisce all'intasamento del sistema, che dovrebbe essere evitato.

Nascondere il tubo di polipropilene nel muro

La migliore implementazione del gasdotto è la posa in solchi o canali. Questo metodo proteggerà il sistema dagli effetti negativi dell'ambiente e da altri fattori. Una fissazione di alta qualità consente di ridurre la tensione nella pipeline.

Vediamo qual è la procedura per installare il sistema di comunicazione in questo modo. Prima di tutto, viene creato un buco nel muro sotto il canale. Tutti gli elementi della pipeline sono protetti da un materiale morbido (leggi: "Come nascondere tubi in polipropilene nel muro - regole di installazione"). Più spesso per questi scopi usano lana minerale e cartone ondulato, ma ci sono altre opzioni.

Se c'è una tale necessità, viene raccolta la guarnizione termoisolata e idrorepellente. Quindi puoi procedere all'installazione dei tubi nel canale completato. Tutte le comunicazioni sono sigillate con stucco o possono essere nascoste da vari elementi di finitura. Alla fine della finitura finale delle pareti. Il risultato di queste azioni sarà interamente nascosto.

È importante! Quando si posano i tubi e li si fissa alla parete, è necessario seguire scrupolosamente le norme di costruzione, selezionare materiali di alta qualità e adeguati, preparare gli utensili necessari, calcolare tutto in anticipo e avvicinarsi al lavoro in modo responsabile. Questo approccio fornirà un sistema di comunicazione affidabile e duraturo.

Come scegliere un collare per tubi in polipropilene: tipi di elementi di fissaggio, la loro installazione, tenendo conto dell'espansione lineare di tubi in polipropilene

Molti consumatori sono consapevoli del fatto che il polipropilene si è rivelato il miglior sostituto per il metallo nella produzione di tubi, ma non tutti hanno sentito parlare della sua presenza, che dovrebbe essere presa in considerazione al momento dell'installazione. Indipendentemente dal grado di questo materiale, è peculiare dell'espansione quando è riscaldato, e per evitare problemi durante il funzionamento della condotta, sono necessari morsetti per il fissaggio di tubi in polipropilene o altri tipi di morsetti.

Proprietà del polipropilene da considerare durante l'installazione dei tubi

L'espansione lineare è la capacità di un materiale di allungarsi con l'aumentare della temperatura e ritornare allo stato originale durante il raffreddamento. Questa caratteristica può ridurre significativamente la durata della condotta se inizia a incurvarsi sotto il proprio peso senza un fissaggio speciale per tubi in polipropilene, il cui compito è quello di prevenire tali situazioni.

L'espansione lineare dipende da diversi fattori:

  • Quanto è grande la differenza di temperatura durante il funzionamento del tubo. Durante la saldatura, anche la temperatura dell'aria non gioca un ruolo minore. Quindi, se si eseguono lavori di installazione in cui il polipropilene viene riscaldato a 260 ° C a temperature inferiori a + 20 ° C, ciò potrebbe in futuro influenzare la qualità dell'intero sistema.
  • È inoltre necessario tenere conto della lunghezza della condotta e del metodo di fissaggio, che può essere mobile e stazionario.

Il supporto per tubi in polipropilene è una parte importante della linea e dipende dalla sua affidabilità e dalla distanza calcolata correttamente degli elementi per quanto tempo durerà.

Clip di scopo

Questi porta pipe sono realizzati in nylon, che non teme le alte temperature e resiste alle sollecitazioni meccaniche. Di norma, vengono prodotti tenendo conto del diametro esterno dei tubi in polipropilene.

Se i tubi paralleli devono essere cablati contemporaneamente, è necessario acquistare doppi clip in nylon per tubi in polipropilene. Quando si scelgono tali prodotti, è necessario calcolare in anticipo quanti di essi saranno richiesti tenendo conto del diametro e dello spessore delle pareti della condotta e del suo scopo. Se l'impianto idraulico caldo o un circuito di riscaldamento sono montati sulla parete, il numero di clip deve corrispondere alla distanza richiesta per i tubi che non devono abbassarsi sotto l'influenza del riscaldamento del fluido di riscaldamento. Il passo di fissare i tubi di polipropilene con una clip dipende dal loro diametro e dal loro grado di riscaldamento:

Aderendo a questi parametri, ci si può aspettare che la conduttura funzioni a lungo senza perdite, cedimenti e disturbi.

Uso dei morsetti

Di norma, questo tipo di dispositivi di fissaggio viene utilizzato quando si installano tubi di diametro sufficientemente grande, ad esempio in sistemi di fognatura. Il morsetto per tubi in polipropilene è fissato alla parete in due modi:

  1. Fissazione rigida quando è necessario per mantenere la struttura in una posizione. In questo caso, le pareti del morsetto si adattano perfettamente al tubo in polipropilene, che è importante per esempio quando si posizionano riser pesanti.
  2. Supporto flottante, in cui rimane un piccolo spazio tra la parete della pinza. Questo approccio è necessario quando si installano i circuiti di acqua calda e riscaldamento. La distanza rimanente viene riempita di polipropilene quando viene riscaldata.

I morsetti possono essere realizzati in metallo o polimero, ma entrambi sono dotati di perni e prigionieri.

I primi sono disponibili in due versioni:

  • Con un singolo attacco ha la forma di "c".
  • Doppia montatura a forma di "o".

Il fermo in plastica (polimero) per tubi in polipropilene è resistente alla corrosione, costa meno della controparte metallica ed è resistente, così come i tubi in polipropilene. Sono:

  • Integrale, quindi, privato della possibilità di regolazione e, scegliendoli, dovrebbe concentrarsi sul diametro esterno esatto del tubo.
  • Doppio o semicircolare (formano un cerchio quando si accoppiano due semicircolari della pinza) sono più richiesti, dal momento che possono essere personalizzati per adattarsi alle dimensioni del tubo, il che è conveniente quando la tubazione è costituita da condotte di diametri diversi.

Fissaggio dei tubi

I tubi in polipropilene sono fissati alla parete mediante tasselli a una distanza precalcolata, tenendo conto dell'espansione lineare dei tubi. Se devi farlo da solo, allora avrai bisogno dei seguenti strumenti per installare il circuito:

  • Forbici speciali per il taglio di tubi.
  • Dispositivo frontale, se rinforzato in alluminio.
  • Dispositivo di saldatura per polipropilene.
  • Metro a nastro, serrature e accessori.

Dopo che le clip oi morsetti sono stati attaccati alla parete, tenendo conto della distanza tra loro, i tubi sono inseriti in essi e la tubatura viene saldata.

A volte l'interno della stanza richiede la posa di tubi nel muro. È un po 'più difficile fare questo tipo di lavoro da soli, ma se hai gli strumenti giusti, è fattibile.

  • bulgara;
  • pugno;
  • metro a nastro;
  • tubi e accessori per loro;
  • saldatore per saldatura;
  • mortaio e spatola.

Il sistema di tubi in plastica deve essere assemblato in anticipo utilizzando raccordi o giunti e un dispositivo di saldatura. Applicare sul muro con un pennarello dove passerà il flash. Con l'aiuto della smerigliatrice o perforatore sui segni contrassegnati fare un solco. Pulire i detriti dai detriti, inserire la pipeline preparata, fare gli ultimi collegamenti e chiudere la scanalatura con la soluzione. Verificare la qualità dell'installazione è possibile solo dopo completa asciugatura della soluzione.

Distanza tra i supporti

Indipendentemente dal fatto che venga utilizzato il supporto mobile o fisso per i tubi in polipropilene, questi devono essere installati a una certa distanza l'uno dall'altro per non causare il cedimento del sistema a causa di differenze di temperatura in futuro. Quindi quando l'aria viene riscaldata in una stanza o all'esterno fino a + 20 ° С e la temperatura del liquido di raffreddamento è + 60 ° С, la differenza è + 40 ° С. Se il tubo ha una lunghezza di 5 m, allora con una differenza simile la sua espansione lineare sarà di 2,5 cm, che può causare la sua deformazione e cedimento senza morsetti o altri tipi di supporti.

La distanza tra i morsetti durante l'installazione dei tubi in polipropilene, che è indicata nella tabella seguente, è riportata sull'esempio di un tubo con la marcatura PN 20.

Braccio per tubi - supporto ottimale, fissaggio e selezione dei loro diametri (70 foto)

L'installazione corretta della pipeline richiede l'uso di elementi di fissaggio speciali. Fanno l'installazione di sistemi esterni. La gamma di elementi di fissaggio è molto diversificata, quindi è importante sapere quale opzione è necessaria in un caso particolare.

Uno dei più popolari oggi è una staffa per il montaggio di tubi, con la quale è possibile ottenere una fissazione affidabile con l'osservanza della tecnologia. Le staffe sono le parti di supporto utilizzate per l'installazione di alta qualità delle strutture sulle pareti, sul pavimento, sul soffitto.

Le caratteristiche di design degli elementi di fissaggio possono essere diverse, poiché questo è determinato dalle specifiche del lavoro. La sua funzione è la resistenza meccanica a qualsiasi taglio e scheggiatura.

Caratteristiche d'uso

Per il fissaggio affidabile di tubazioni di vari diametri vengono utilizzate staffe. Spesso vengono utilizzati in produzione quando è necessario installare sistemi di alimentazione dell'acqua o dell'aria nelle officine. Le proprietà dei consumatori degli elementi di fissaggio considerati sono molto buone, tuttavia, non è un elemento indipendente. Morsetti, supporti e sospensioni utilizzati in aggiunta.

Uno dei principali vantaggi delle pinze per tubi è la loro facilità di installazione. La procedura non richiede abilità speciali, è facile per la prima volta che la persona lo gestisce. Il vantaggio è un alto grado di resistenza, che consente al prodotto di resistere a carichi impressionanti senza perdere le proprietà originali.

Inoltre, gli elementi di fissaggio sono famosi per la loro durata, affrontando il compito affidatogli durante l'intero periodo di funzionamento della struttura fissa. Le chiusure metalliche sono nichelate, ottenendo un alto grado di resistenza ai processi corrosivi.

Se montati su una parete di cemento o di mattoni, vengono utilizzati tasselli di plastica in combinazione con le staffe, essendo incassati per almeno 25 mm. L'elemento di fissaggio stesso è avvitato nel tassello installato. Se montato su una superficie metallica, vengono utilizzati anche bulloni, rivetti o attrezzature di saldatura.

Tipi di elementi di fissaggio

La questione di quale parentesi è meglio si pone certamente in una certa fase di costruzione o riparazione. Per rispondere, è necessario avere una chiara idea delle caratteristiche dei prossimi parametri di lavoro e di tubo.

Nel caso di un diametro grande di quest'ultimo, si consiglia il loro peso considerevole per utilizzare i doppi dispositivi di fissaggio. Per i tubi di piccole dimensioni singoli elementi sono abbastanza adatti.

L'installazione della pipeline è fatta, di regola, con l'uso di supporti metallici fatti di acciaio resistente. È possibile montare direttamente in superficie. La scelta dei supporti in acciaio è direttamente determinata dalle caratteristiche del progetto, dal grado di carico futuro.

Per fissare la pipeline in due modi: rigidamente o liberamente. Il montaggio rigido viene effettuato in luoghi di carico elevato, dove vi è il rischio di violazione dell'integrità della struttura.

Il fissaggio libero è necessario laddove vi sia l'effetto dell'espansione termica del materiale. Le staffe per tubi di riscaldamento consentono loro di muoversi liberamente all'interno del dispositivo di fissaggio durante l'espansione, ma fissano saldamente l'intero sistema alla parete.

Le staffe possono essere in metallo o plastica, a seconda dello scopo di utilizzo. Tuttavia, sono divisi in solidi (un pezzo) e compositi (rimovibili).

Il fissaggio delle tubazioni in metallo pesante viene effettuato con l'aiuto di supporti con un perno avvitato su una superficie specifica, vicino alla quale si trova la tubazione stessa.

Esistono modelli di staffe per tubi con guarnizioni in gomma per evitare danni meccanici durante il serraggio. I diametri degli elementi di fissaggio sono vari e si adattano a quasi tutti i tubi. La gamma di dimensioni va da 14 mm a 540 mm.

Distanza tra gli elementi di fissaggio

I tubi in polipropilene devono essere fissati alla parete con un determinato passaggio, che dipende dalla loro modalità di funzionamento del diametro e della temperatura.

Riscaldando l'aria nella stanza, il liquido di raffreddamento nel sistema porta inevitabilmente all'espansione termica, dalla quale è impossibile liberarsi completamente anche quando si utilizzano tubi rinforzati. L'installazione del sistema di riscaldamento può essere facilmente eseguita utilizzando staffe in plastica per tubi.

Inoltre, la distanza tra i dispositivi di fissaggio deve soddisfare un certo standard, sviluppato sulla base di molti anni di esperienza operativa. Sull'esempio di un marchio di tubi in polipropilene PN 20 è facile vedere le differenze. Con un diametro del tubo di 25 mm e una temperatura del liquido di raffreddamento nel sistema di 20 ° C, la fase di montaggio non deve superare 1 m.

Quando la temperatura del liquido di raffreddamento sale a 80 ° C, la distanza non deve superare gli 85 cm. Le informazioni più dettagliate sono facilmente visibili nelle tabelle corrispondenti.

Un approccio competente alla scelta delle staffe e la conformità con l'intera tecnologia del lavoro di installazione forniranno una garanzia in termini di durata e affidabilità nel fissare il sistema di condotte.

Prima di andare a fare shopping o ordinare elementi di fissaggio in un negozio online, è necessario esaminare attentamente la foto delle staffe per tubi. Grazie a questo, puoi facilmente scegliere l'opzione appropriata nell'intera gamma di prodotti.

Fissaggio di tubi di metallo-plastica alla parete

Come collegare e installare tubi di plastica

I tubi di acciaio vengono gradualmente eliminati dal mercato: sono comparsi concorrenti decenti, che costano meno, sono più facili da installare, non servono meno. Ad esempio, l'impianto idraulico caldo e freddo, il sistema di riscaldamento è in metallo-plastica. Come installare correttamente tubi di metallo-plastica, che tipo di raccordi utilizzare quando, come usarli per collegare segmenti in un unico insieme - tutto ciò verrà discusso.

Tipi di raccordi per tubi metallici

La struttura dei tubi di metallo e plastica è tale che è impossibile cucinarli o saldarli. Pertanto, tutti i rami e alcune curve sono realizzati con l'aiuto di raccordi - elementi speciali di diversa configurazione - T, adattatori, angoli, ecc. Con il loro aiuto, il sistema sta andando a qualsiasi configurazione. Lo svantaggio di questa tecnologia è l'alto costo degli accessori e il tempo che dovrà essere speso per la loro installazione.

La gamma approssimativa di raccordi per l'installazione di tubi metallici con una pressa

Inoltre tubi di plastica e metallo che si piegano bene. Ciò consente di utilizzare meno accessori (sono costosi). Generalmente i raccordi per tubi metallici sono:

Decidere quale tipo di raccordi usare è semplice. La crimpatura è utilizzata per le tubazioni, che sono sempre accessibili - nel tempo, le connessioni devono essere serrate. Premendo può essere immured. Questa è l'intera scelta: è necessario sapere quale tipo di installazione di tubi di plastica si troveranno in un determinato sito.

L'aspetto di alcuni accessori con dadi a testa esagonale - vite o crimpatura

La mancanza generale di tubi di metallo-plastica - a causa della progettazione di raccordi su ogni connessione, la sezione trasversale della tubazione è ridotta. Se ci sono poche connessioni e la traccia non è lunga, non può avere conseguenze. Altrimenti, è necessario un aumento della sezione trasversale del gasdotto o una pompa con potenza maggiore.

Preparazione per l'installazione

Prima di tutto, è necessario su un pezzo di carta per disegnare l'intero sistema di approvvigionamento idrico o di riscaldamento. In tutti i punti dei rami, disegna il raccordo che è necessario installare e firmare. Quindi è conveniente contarli.

Per il lavoro, oltre alla pipa e ai raccordi acquistati, è necessario:

Cutter. Un dispositivo che assomiglia a forbici. Fornisce la posizione corretta del taglio - rigorosamente perpendicolare alla superficie del tubo. Questo è molto importante.

I tubi in metallo (e non solo) vengono tagliati con questo strumento

Calibratore (calibro) per tubi metallici. Nel processo di taglio, il tubo è leggermente appiattito e i suoi bordi sono leggermente piegati verso l'interno. Il calibratore è solo necessario per ripristinare la forma e allineare i bordi. Idealmente, i bordi sono svasati, quindi la connessione sarà più sicura.

  • Countersink è un dispositivo per smussare. Anche un coltello da costruzione adatto o un pezzo di carta vetrata. I calibratori hanno spesso una sporgenza di smussatura, quindi puoi fare a meno di questo strumento.
  • Attrezzature per l'installazione di accessori:
    • la crimpatura richiede due chiavi di dimensioni adeguate;
    • pinza a crimpare per raccordi a pressare.

    Pinza o pressa di crimpatura manuale, un dispositivo per il taglio di tubi MP e un calibratore. In realtà questo è tutto lo strumento necessario per installare raccordi a pressione e l'installazione di tubi metallici

    In linea di principio, tutto. Invece di un tagliatubi, è possibile utilizzare una sega con una lama per metallo, ma sarà necessario eseguire tagli rigorosamente perpendicolari alla superficie. Se ti fidi dei tuoi occhi, prendi carpenteria.

    Vengono venduti tubi metallici di piccolo diametro in bobine. Prima dell'installazione, un pezzo della lunghezza richiesta viene tagliato dalla bobina. Allo stesso tempo, deve essere presa in considerazione la lunghezza del raccordo. Cioè, è necessario tagliare un pezzo con un piccolo margine di 1,2-1,5 cm.

    I bordi del segmento sono ispezionati, se ci sono bave (quando si taglia con un tagliatubi non esistono, questo è un inconveniente quando si taglia con una sega), sono livellate. Successivamente, utilizzando un legante per il viso o un foglio di smeriglio, lo smusso viene rimosso - la plastica viene rettificata con un'angolazione sia all'interno del tubo che all'esterno.

    Taglia, calibra, smussa

    Dopo di che, prendono un calibratore, con uno sforzo spingendolo nel tubo e ruotandolo, allineando la geometria, allo stesso tempo raddrizzando i bordi "schiacciati" all'interno. Successivamente, è possibile procedere all'installazione di installazione di tubi e raccordi di plastica.

    Come allineare un pezzo di tubo di plastica

    Come già accennato, questo tipo di tubo va in bobine, cioè sono attorcigliati. Tagliando un pezzo, ti aiuta a raddrizzarlo un po ', ma come ottenere un'uniformità perfetta. Questo è importante se l'installazione della pipeline è aperta. La ricetta è semplice:

    • Trova una tavola piatta o un pezzo di truciolato, compensato, ecc.
    • Avvolgere il pezzo livellato in un panno morbido (può essere in un vecchio asciugamano di spugna).
    • Tiri fuori alla lavagna, anche.

    Di solito, quando si distribuiscono le condutture dell'acqua, il percorso deve essere curvato in alcuni punti, a volte sono previste sezioni diritte

    Dopo che il segmento diventa liscio, è possibile calibrare i bordi.

    Installazione di tubi metallici mediante raccordi a compressione

    I raccordi a compressione sono costituiti da più parti. Base - cassa stampata con filo. C'è anche un anello a crimpare che fissa un pezzo di tubo al raccordo e un dado che blocca la connessione. Un dettaglio importante è l'anello di tenuta, che garantisce la tenuta.

    Questo metodo di installazione è buono perché non richiede alcuna attrezzatura speciale. Il secondo vantaggio è una connessione pieghevole e, se necessario, è possibile sostituire il raccordo. Se è fuori servizio o è necessario modificare la configurazione della pipeline. Ed è molto conveniente.

    Ma c'è un inconveniente: di tanto in tanto un filo appare sul filo. Tutto è eliminato semplicemente - un mezzo giro di sollevamento. Ma a causa di ciò, tutte le connessioni dovrebbero essere accessibili e non possono essere immesse. Anche sforzare la necessità di verifica - scorreva, non colava. Non piace a tutti.

    Questo è l'aspetto dei raccordi a compressione.

    La gamma di raccordi è ampia, tee, croci, adattatori (da un diametro all'altro). E tutto questo con diverse angolazioni, in diversi diametri.

    L'installazione di tubi di metallo-plastica sui raccordi a compressione inizia con la rimozione del dado e dell'anello di compressione, la presenza di una gomma di tenuta viene controllata. Dopo questo, inizia l'assemblaggio effettivo:

    • Il dado e l'anello sono messi sul tubo.
    • Il tratto si estende sul raccordo fino in fondo. La fermata è indicata da una piccola spalla speciale.
    • Anche l'anello è serrato finché non si ferma sul raccordo.

    Prima di stringere il dado

    Questo è tutto, il processo di installazione di compressione (vite, raccordo) è completato. C'è solo un avvertimento: se aggiungi l'antigelo al sistema, cambia immediatamente le guarnizioni. Quelli che vengono forniti in bundle funzioneranno molto velocemente con il congelamento. Metti paronitovye o teflon. Solo loro possono fornire tenuta. In generale, per i sistemi con antigelo è meglio usare raccordi a pressare. Non fluiscono esattamente (se correttamente aggraffati).

    Installazione di raccordi a crimpare (premere o spingere) sul tubo MP

    L'installazione di tubi di metallo-plastica con raccordi crimpati richiede pinze speciali. Sono manuali, c'è elettrico. Qualsiasi dotato di un set di piastre per diversi diametri. Manuale, ovviamente, più economico. Questa attrezzatura non deve essere acquistata - ne hai solo bisogno una volta. Molto più redditizio da affittare.

    Raccordo a pressare per tubi MP

    Il raccordo a pressare consiste di due parti: il corpo stesso e la manica di aggraffatura. Prima di collegare i tubi di metallo-plastica, preparare il taglio. È lo stesso di quando si usano raccordi a compressione, ma lo smusso viene rimosso solo dall'interno. Inoltre, la procedura è la seguente:

    • Un tubo viene messo sul tubo.
    • Una guarnizione è installata sul raccordo per prevenire la corrosione elettrochimica.
    • Tuba indossa il raccordo - finché non si ferma. Sul corpo del raccordo c'è un foro in cui il bordo del tubo deve essere visibile.
    • Prendere zecche, in cui sono installati i pad appropriati (il diametro desiderato). Le pinze sono montate vicino al bordo del raccordo, collegando insieme le maniglie della pressa per crimpare la parte. Di conseguenza, due strisce concave dovrebbero essere chiaramente visibili sulla manica. La loro profondità dovrebbe essere la stessa. Dopo l'aggraffatura, i raccordi possono ruotare attorno al tubo.

    Questo è tutto, l'installazione di tubi di plastica con raccordo a pressione è completata. Questo giunto può sopportare pressioni fino a 10 atm, il che è sufficiente per la maggior parte dei sistemi. Non adatto solo per sistemi di riscaldamento domestico. più di 16. Potrebbero avere più pressione nel sistema.

    Come piegare un tubo di plastica

    Spesso installando tubi di metallo-plastica è necessario piegare il tubo. Questo può essere fatto a mano o per mezzo di una molla. È più facile e veloce lavorare con la molla, ma è necessario acquistarlo (è economico). La molla viene inserita all'interno del tubo e piegata nella direzione desiderata. Il tubo ripete una curva, la molla viene tolta. È semplice piegare tubi di metallo-plastica con una molla: non è necessario molto sforzo, le azioni sono facilmente controllabili, è possibile correggere il risultato.

    Ciò che è buono in questo metodo è che non sarete in grado di pizzicare i muri, cosa che accade quando applicate uno sforzo eccessivo in modalità manuale. Inoltre, è impossibile effettuare una curva più ripida (con un raggio inferiore al minimo) e spremere le pareti alla curva, restringendo l'area di flusso.

    Molla per la piegatura di tubi metallici

    Le mani piegano il tubo MP dovrebbe essere gradualmente. Prendi le mani da entrambi i lati della curva (alla stessa distanza dal centro dell'arco futuro), i tuoi pollici sporgono da sotto il tubo. In questa posizione, inizierai ad abbassare i bordi verso il basso, allo stesso tempo con i pollici verso l'alto.

    Piegatura manuale dei tubi metallici

    Con questo metodo, a volte a causa di sforzi eccessivi, il tubo perde la sua geometria. Ciò influisce negativamente sul suo rendimento. Tali siti inseriti nell'impianto idraulico o nel riscaldamento sono impossibili. Per evitare tali situazioni, il luogo della piega viene riscaldato. Questo può essere fatto solo con l'aiuto di un essiccatore di edifici. Non usare il fuoco aperto. La plastica riscaldata è facile da piegare. Tuttavia, non spremere (soprattutto - non esagerare).

    I metodi sono tubi MP flessibili

    Un altro modo per evitare la deformazione è mettere la sabbia all'interno. Non permetterà alle pareti di ridursi.

    Come sistemare le pareti

    Quando viene posata una pipeline aperta, deve essere fissata in qualche modo sui muri. Di solito vengono usate per questo delle clip di plastica speciali. Sono single - per la posa di una linea del gasdotto. Solitamente usato quando si distribuisce l'impianto idraulico. Ce ne sono di doppi - il più delle volte vengono installati sul riscaldamento - l'alimentazione e il flusso di ritorno nei sistemi a due tubi funzionano in parallelo.

    Clip per il montaggio di tubi metallici sul muro

    Queste clip passano attraverso ogni metro (puoi spesso). Sotto ciascun foro viene praticato il foro nella parete, viene inserito il tassello del tipo richiesto (selezionato in base al tipo di materiale da cui sono realizzate le pareti). Non è previsto un grande carico, ma l'impianto idraulico e il riscaldamento sembrano molto più attraenti se tutto è disposto esattamente come in un righello.

    Connessioni non standard: con tubi metallici, passaggio a un diametro diverso

    Quando si sostituisce l'impianto idraulico o il riscaldamento, è spesso necessario collegare metallo e plastica-plastica. Molto spesso questo si verifica all'uscita dal riser. In questo caso, il tubo di metallo viene tagliato ad una certa distanza - 3-5 cm, il filo viene tagliato su di esso. Successivamente, un raccordo con un dado (pinza) o una filettatura interna viene avvitato sulla filettatura. Successivamente, l'installazione di tubi metallici è conforme alla tecnologia convenzionale.

    Alcuni tipi di accessori che possono essere utilizzati nella transizione dal metallo alla plastica

    Il raccordo viene selezionato in base al diametro del tubo metallico e la filettatura sull'adattatore deve essere interna, quella esterna viene tagliata sul tubo. Questa connessione richiede la chiusura. Foderato di lino e unto con pasta da imballaggio o semplicemente usare del nastro adesivo.

    La connessione di due tubi di diverso diametro è esattamente la stessa. È richiesto solo un adattatore adatto con dadi / nippli di diametro adeguato.

    Esempio di layout del sistema di approvvigionamento idrico

    In primo luogo, disegnare un piano per la distribuzione di approvvigionamento idrico. Questo può essere fatto su un foglio di carta, indicando i raccordi necessari. Si noti che per l'installazione di valvole è necessario installare un raccordo con un'estremità filettata. Le gru sono necessarie nelle filiali di elettrodomestici e impianti sanitari, per riscaldare i radiatori. Ciò rende possibile spegnere i dispositivi senza bloccare l'intero sistema. Il tipo di filo e le sue dimensioni sono selezionati in base al tipo di gru utilizzato.

    Un esempio di un sistema di approvvigionamento idrico su tubi metallici

    Inoltre, i raccordi di transizione sono necessari prima e dopo il contatore (l'acqua o il riscaldamento dipendono dal tipo di sistema). Dopo aver disegnato il piano dettagliato, hai messo le dimensioni su tutti i siti. Secondo questo disegno, considera quanto e di cosa hai bisogno. I raccordi possono essere acquistati rigorosamente secondo la lista, ed è auspicabile prendere i tubi con un po 'di riserva. In primo luogo, potresti sbagliarti nella misurazione, in secondo luogo, in assenza di esperienza, puoi rovinare un pezzo - tagliare meno di quanto richiesto o impropriamente aggraffato, ecc.

    Concorda sulla possibilità di condividere

    Quando acquisti tutto ciò di cui hai bisogno, concorda con il venditore che, se necessario, puoi modificare / restituire alcuni accessori. Anche i professionisti vengono spesso confusi con loro, e solo coloro che decidono di fare il cablaggio dell'impianto idraulico o del riscaldamento da metallo-plastica con le proprie mani e ancor più. Nessuno accetterà i resti della pipa e gli accessori saranno facili. Ma per la garanzia mantieni il tuo assegno.

    A volte è più comodo usare i collezionisti. Ti consentono di connettere più utenti in parallelo. Ci sono i collettori per l'impianto idraulico e per il riscaldamento (quando si collega un pavimento riscaldato)

    Quando e come iniziare a lavorare

    Quando torni a casa, stendi i raccordi, procedi: l'installazione di tubi metallici in estate può essere fatta immediatamente, in inverno devi aspettare un po 'di tempo (ore 12) fino a quando tutti gli elementi vengono riscaldati a temperatura ambiente. È desiderabile tagliare un pezzo di tubo della lunghezza desiderata alla volta. Questo è un po 'più lungo, ma non ti sentirai così confuso. Ulteriori azioni dipendono dal tipo di raccordi selezionati.

    La distribuzione del riscaldamento tramite tubi in metallo-plastica viene effettuata solo su raccordi a pressare.

    Dopo l'installazione di tubi di metallo-plastica, viene controllata la pipeline. Se è acqua corrente, è sufficiente aprire il rubinetto all'ingresso. Questo dovrebbe essere fatto gradualmente e senza intoppi. Il sistema inizierà immediatamente a riempirsi d'acqua. Se nulla scorreva da nessuna parte, hai fatto tutto bene. Se sono state trasmesse connessioni, devono essere rifatte, se sono stati utilizzati raccordi a pressare o serrati, se l'assieme era su connettori a crimpare.

    Se un sistema di riscaldamento è stato assemblato con tubi di metallo-plastica, prima di metterlo in esercizio deve essere sottoposto a test di pressione: testarlo con una pressione maggiore pompando acqua fredda nel sistema. Se il test ha esito positivo, è possibile eseguire una prova di riscaldamento.

    Come fissare i tubi metallici alla parete

    In precedenza, i consumatori potevano scegliere tra una gamma molto limitata di tubi: prodotti in acciaio resistenti ma non resistenti alla corrosione e prodotti in plastica resistenti alla corrosione, ma molto fragili. I tubi metallici combinano i vantaggi dei prodotti in plastica e acciaio, ma non hanno i loro inconvenienti.

    Metodo di montaggio

    Il fissaggio dei tubi alla parete è abbastanza semplice e veloce. Soprattutto per questi scopi, sono fornite clip di montaggio. Per fare il lavoro di cui avranno bisogno, così come un paio di viti. Considera l'algoritmo per fissare i prodotti al muro:

    1. Per cominciare, la pipa si raddrizza. Per questi scopi, calpestare un'estremità del prodotto e quindi allinearlo al pavimento;

    Raccordo di montaggio

    Clip per il fissaggio del tubo

    Ulteriori raccomandazioni

    • Quando si attacca il prodotto alla parete, è necessario considerare il fattore di espansione. Per questi scopi quando si installa il tubo dovrebbe essere lasciato con un margine. Non installarlo nella tensione.
    • I prodotti di fissaggio devono essere necessariamente realizzati con clip speciali. Per questi scopi, in ogni caso, non è possibile utilizzare morsetti rigidi, in quanto il prodotto deve essere in grado di muoversi liberamente;
    • Per ottenere buoni risultati, è necessario adottare un approccio responsabile alla scelta dei prodotti in metallo-plastica. Il loro diametro ottimale per l'impianto idraulico è d20. Per i riser, è preferibile scegliere prodotti in metallo-plastica con un diametro grande, che consente di ottenere un buon rendimento;
    • In modo che i prodotti in metallo-plastica non si deformino quando vengono piegati, viene inserita una molla;
    • Se la tubazione metallo-plastica passa attraverso la parete, si consiglia di utilizzare i manicotti passanti;
    • È ottimale fissare questi prodotti alla parete nei casi in cui la fornitura di acqua nella casa coinvolge molte curve, o i prodotti devono essere fissati a una distanza molto vicina al muro.

    Fissare i tubi di metallo-plastica alla parete con clip è ancora un lavoro abbastanza semplice, che richiede un minimo di strumenti. Chiamare professionisti per fare questo lavoro è ingiustificato, perché tutto può essere fatto con le tue mani nel più breve tempo possibile.

    Come riparare i tubi di metallo?

    Tubi metallici, a differenza del polipropilene, rinforzati con uno strato di metallo. Sono costituiti da due strati di polipropilene, tra i quali vi è uno strato di rinforzo di un foglio di alluminio. Tutti e tre gli strati sono sigillati con adesivi speciali, che stabiliscono la qualità dell'intero tubo.

    Allo stesso tempo, i tubi di metallo-plastica acquisiscono le caratteristiche di due materiali contemporaneamente: la flessibilità, dalla plastica e una maggiore resistenza, dal metallo. Quando il montaggio è di fondamentale importanza. Oggi vedremo quali tipi di connessioni sono, come fissare correttamente i tubi in metallo-plastica.

    Caratteristiche dei tubi metallici

    L'ambito dei tubi in metallo-plastica oggi è molto ampio, sono montati per tubi dell'acqua, fognature e sistemi di riscaldamento, quando si installa un pavimento riscaldato. La plastica metallo si differenzia favorevolmente dagli analoghi tradizionali in ghisa e acciaio, non è soggetta a corrosione, marcisce e la durata in metallo-plastica è circa da tre a cinque volte più lunga rispetto al periodo di funzionamento dei tubi dell'acqua in metallo.

    Fissaggio di tubi metallici

    I tubi metallici differiscono nelle seguenti caratteristiche:

    • sopportare il carico di temperatura - novantacinque gradi;
    • carico di lavoro a breve termine - fino a centodieci gradi;
    • pressione di esercizio - dieci atmosfere;
    • l'aspettativa di vita è di cinquanta anni;
    • raggio di curvatura - cinque diametri.

    E questo è solo gli indicatori principali. Facciamo un esempio di alcuni più vantaggi di questi tubi.

    I tubi di fissaggio in metallo-plastica presentano numerosi vantaggi, tra i quali va notato che:

    • 100% di gas e resistenza all'acqua dei tubi (possono essere utilizzati per l'installazione di un'ampia varietà di sistemi);
    • leggera dilatazione termica durante il funzionamento;
    • capacità di resistere a carichi pesanti;
    • completa mancanza di modifiche strutturali durante l'uso: i tubi durante il trasporto dell'acqua garantiscono la sua idoneità fisiologica al bere, ovvero la qualità non si deteriora; Particelle di ruggine, sostanze estranee e composti, i rifiuti non entrano nel flusso del fluido;
    • installazione molto semplice di tubi, tutte le connessioni sono strettamente collegate. Esistono due tipi di elementi di fissaggio: avvitamento e pressatura;
    • eccellente protezione del suono.

    Tipi di composti

    I tubi di fissaggio possono essere eseguiti in diversi modi: utilizzando raccordi a pressare scorrevoli, parti di compressione. Consideriamo più in dettaglio ogni versione di tale connessione.

    Uso di parti di compressione

    In questa versione della connessione vengono utilizzati speciali raccordi in ottone. Tutto il lavoro è fatto con una chiave convenzionale. La parte di collegamento stessa è costituita da un anello diviso, da un dado a risvolto, da una strozzatura. Tali raccordi sono soggetti a smontaggio e rimontaggio. Anche un non specialista può connettere tubi di metallo-plastica usando raccordi crimpati, il processo di tale fissaggio è estremamente semplice.

    Per cominciare prepariamo un tubo delle dimensioni necessarie. Allo stesso tempo, un appezzamento di dieci centimetri dalla fine del taglio deve essere livellato.

    Il taglio è realizzato con forbici di precisione ad angolo retto rispetto all'asse lungo la marcatura. Ora mettiamo un dado, un anello di un raccordo, elaboriamo la fine di un tubo per mezzo dello sviluppo. Rimuoviamo lo smusso interno per un millimetro con un lato di calibrazione, con l'altro lato elaboriamo lo smusso esterno.

    Mettiamo il tubo sul raccordo preparato fino a quando non si arresta, girare il dado a risvolto sul raccordo, serrarlo con una chiave. Dovremmo avere circa un anello e mezzo in vista. Dopo che i tubi possono essere fissati al muro.

    Questo metodo di fissaggio viene utilizzato durante l'installazione di comunicazioni nascoste e sistemi di riscaldamento a pavimento. Questa opzione è considerata più affidabile, per il lavoro è necessario preparare le pinze per la stampa. Per prima cosa lavoriamo tubi in metallo-plastica, rimuovendo gli smussi esterni ed interni, controlliamo il raccordo per la presenza di anelli di tenuta e una guarnizione dielettrica speciale.

    Fissaggio di tubi di metallo-plastica alla parete

    Ora inseriamo il giunto di aggraffatura, installiamo gli anelli di tenuta sul raccordo, inseriamo nel tubo. È necessario prestare attenzione per garantire che il tallone del rivestimento si adatti perfettamente alla rientranza speciale dell'ugello della pressa. La frizione è aggraffata con una pressa a mascella usando il rivestimento selezionato per il diametro del tubo. Ci sono raccordi con un giunto già fisso, che semplifica enormemente il lavoro, la parte si trova semplicemente sul tubo e tutto è pronto. Gli elementi collegati possono essere fissati alla superficie del muro o del pavimento, a seconda dello scopo.

    Durante il collegamento con raccordi a pressare scorrevoli, non vengono utilizzate solo pinze a pressione, ma anche un espansore, che consente di espandere il diametro del tubo per elementi di fissaggio di qualità superiore. Tali giunti non sono staccabili, sono eccellenti per il travaso di tubi in calcestruzzo o quando devono essere fissati a un muro sotto intonaco o VGL (spesso usato per case di legno).

    A volte è necessario collegare nuovi tubi metallici con vecchie tubature metalliche. Quindi molte persone hanno una domanda su come è possibile e su come rendere l'installazione corretta.

    Per fare questo, avremo bisogno di un calibro, un raccordo a crimpare, il filo è scelto per adattarsi alle dimensioni di un tubo metallico già in piedi. Rondelle e polsini necessari per tubi metallici. Innanzitutto, è necessario avvolgere il tallone sull'estremità metallica e avvitare il raccordo su di esso. La plastica di metallo mise su una rondella e un dado.

    Ora il bordo è calibrato, scivolato su un cono imbullonato a un tubo di metallo. Stringere delicatamente il dado con una chiave, la rondella dovrebbe comprimere strettamente l'estremità di metallo-plastica del tubo. Ora puoi tranquillamente attaccare al muro la struttura risultante.

    Tipi di raccordi da collegare

    Come abbiamo già detto, oggi vengono utilizzati diversi tipi di raccordi per tubi di fissaggio, ognuno dei quali ha le proprie caratteristiche. Considerare le loro proprietà, applicazioni, pro e contro in modo più dettagliato.

    I raccordi a pressione sono elementi di fissaggio monouso, ovvero possono essere fissati una sola volta. Ma dai vantaggi si deve notare che i raccordi a pressione possono essere utilizzati per qualsiasi connessione, il fissaggio è molto affidabile e durevole.

    Tra gli svantaggi, notiamo che per il fissaggio è necessario uno strumento speciale (pinze a pressione) e determinate abilità nella gestione di tali tubi e strumenti. La connessione errata spesso causa un'emergenza. Ma la connessione eseguita con competenza consente di nascondere la struttura nei muri. Di conseguenza, le pareti sembrano esteticamente gradevoli, senza alcuna comunicazione esterna.

    I raccordi meccanici o di compressione sono i più facili da installare. Puoi fissarli con una normale chiave inglese, non è richiesta una conoscenza speciale qui. Questi raccordi sono pieghevoli, ovvero, se necessario, è possibile sostituire facilmente la sezione del tubo, semplicemente smontando la connessione e utilizzando nuovamente il raccordo. Ma tali raccordi a collettore con cadute di temperatura richiedono un monitoraggio e un serraggio costanti, cioè è impossibile nascondere tali sistemi idraulici (di riscaldamento) nelle pareti, poiché non sarà possibile un monitoraggio successivo.

    In questo articolo abbiamo smantellato i metodi di base per il fissaggio dei tubi di metallo-plastica. Ora devi scegliere il metodo appropriato e puoi andare al lavoro.

    Installazione di tubi metallici con le proprie mani

    Questo articolo discuterà l'installazione di tubi in plastica con le proprie mani, le caratteristiche di installazione e fornisce istruzioni dettagliate per l'installazione di tubi in plastica.

    Tutti capiscono che quando si equipaggia il sistema di approvvigionamento idrico è meglio usare materiali moderni.

    Tubi da metallo-plastica

    In precedenza, i tubi metallici erano considerati il ​​materiale principale per l'installazione di tubi dell'acqua, ma oggi esiste una scelta più ampia di materiali, uno dei quali è costituito da tubi di plastica per l'alimentazione di acqua calda e fredda e per il riscaldamento.

    Hanno i seguenti vantaggi:

    • Facile installazione fai-da-te di tubi di metallo-plastica;
    • Prezzo relativamente basso;
    • Capacità di lavorare a lungo a temperature fino a 100 °;
    • Resistenza meccanica per resistere a pressioni fino a 10 atmosfere;
    • Basso coefficiente di espansione termica, che impedisce la flessione del tubo durante il funzionamento;
    • Lunga durata (50 anni);
    • Resistenza alla corrosione;
    • Nessuna ricorrenza di depositi minerali sulla superficie;
    • Aspetto più attraente rispetto, ad esempio, ai tubi in propilene.

    Anche i tubi di metallo-plastica presentano alcuni svantaggi:

    • La necessità di installare riduttori, equalizzando la pressione del sistema;
    • La necessità di accedere ai giunti di tubi di plastica - tali tubi non possono essere completamente nascosti nel muro, perché nel tempo ci sono perdite nelle connessioni.

    Collegamento di tubi metallici

    Montaggio - fissaggio per tubi metallici

    La distribuzione di tubi in metallo-plastica e il loro collegamento tra loro non richiede l'uso di saldature - i raccordi vengono utilizzati per la connessione, tra cui:

    È importante tenere a mente le seguenti sfumature:

    • Lavori come la posa, il collegamento, il fissaggio di tubi di metallo-plastica al muro, ecc. eseguita ad una temperatura di 10 ° o superiore;
    • Dopo aver trovato il tubo di metallo-plastica sotto l'azione della temperatura sotto zero, ci vuole tempo per riscaldarsi;
    • Quando si sistemano le tubazioni di superficie, la finitura delle pareti viene eseguita prima dell'installazione dei tubi di plastica metallica;
    • Le fratture del tubo non sono consentite.

    Il collegamento con il raccordo per tubi di metallo-plastica viene eseguito come segue: un dado e un anello di compressione vengono messi sul tubo, dopo di che il dado viene serrato con una chiave.

    Considera le principali sfumature del taglio di tubi in metallo:

    Taglierina per tubi metallici

    Il taglio dei tubi di metallo-plastica viene eseguito utilizzando un tagliatubi speciale, ma è anche possibile utilizzare un seghetto per metallo con una dentatura fine;

    • Dopo il taglio, i bordi affilati possono rimanere sul tubo, che può essere rimosso con un coltello normale per evitare di danneggiare la gomma da sigillare;
    • In caso di spianatura del tubo durante il taglio, deve essere data la sua forma originale con l'aiuto di strumenti, ad esempio, con molta attenzione usando un martello.

    Molto spesso, la posa di tubi metallici richiede anche la loro curvatura.

    Nel caso di una leggera piegatura, può essere eseguita senza l'uso di attrezzi speciali, ma con un raggio di curvatura ampio, devono essere utilizzati mandrini esterni e interni:

    Importante: senza l'uso di mandrini nel processo di piegatura il tubo potrebbe scoppiare o il foro in esso si restringerà.

    Strumento per piegare tubi con mandrini

    • I mandrini interni vengono utilizzati quando la curva si trova vicino all'estremità del tubo. Tale mandrino è una molla il cui diametro è vicino al diametro interno del tubo che viene piegato;

    Utile: nel caso in cui la lunghezza del mandrino non consenta di raggiungere il punto di flessione, viene legata ad essa una corda e viene misurata la distanza richiesta.

    • I mandrini esterni vengono utilizzati per piegare tubi di notevole lunghezza.

    Installazione di tubi metallici con le proprie mani

    Consideriamo più in dettaglio le fasi principali, che includono l'autoinstallazione di tubi in metallo-plastica sull'esempio dei giunti a pressare:

    1. Con l'aiuto di un metro a nastro e un pennarello segnare le dimensioni richieste del tubo.
    2. Usando un tagliatubi in metallo-plastica o normali forbici, tagliare il tubo in modo che il taglio sia perpendicolare ad esso.

    Smussatura interna

    Inserire il tubo in dettaglio

    Preparazione della pressa a mano

    Importante: in caso di raffreddamento insufficiente del motore elettrico, non verrà creata potenza sufficiente per eseguire correttamente la crimpatura.

    1. La qualità della crimpatura viene controllata come segue: due spugne vengono rimosse dallo strumento di stampa e posizionate sulla parte pressata, mentre lo spazio tra i bordi della spugna non deve superare 1 mm.

    Importante: la connessione ottenuta nel caso di crimpatura di alta qualità non è staccabile.

    Questo è tutto ciò che volevo dire sull'autoinstallazione di tubi di metallo. Con l'aiuto dei suggerimenti e delle istruzioni fornite nell'articolo, è possibile installare qualitativamente la pipeline da questo materiale moderno, che servirà fedelmente per molti anni.

    Clip e altri elementi per il fissaggio di tubi in metallo-plastica: tipi e caratteristiche della loro installazione

    I tubi metallici sono unici nei loro prodotti di tipo, che consistono in tre strati principali: polimero interno, metallo intermedio e polimero esterno. Durante l'installazione di tubazioni in plastica è molto importante scegliere e installare i dispositivi di fissaggio. Di regola, tali tubi sono attaccati alle superfici di lavoro con l'aiuto di dispositivi speciali - clip.

    Con l'aiuto di clip in plastica, sono attaccati tubi di diversi tipi: questo tipo di fissaggio è il più comune quando si installano sistemi in metallo-plastica

    Vantaggi e svantaggi delle tubazioni metalliche

    Le comunicazioni in plastica del metallo sono molto popolari oggi. Ciò è dovuto al fatto che la loro installazione è semplice e non richiede particolari abilità di costruzione. Quindi, anche un principiante può posare una pipeline di metallo-plastica.

    Questi prodotti combinano le qualità positive dei prodotti sia metallici che polimerici. Considera i principali vantaggi delle comunicazioni metallo-plastica:

    • facile installazione;
    • alta velocità di posa della comunicazione;
    • elevata stabilità termica (la temperatura massima di esercizio per tali prodotti raggiunge i 100 ° C);
    • valore democratico;
    • caratteristiche di elevata resistenza (a causa dello strato di alluminio, che è uno strato intermedio del tubo);
    • alto coefficiente di rigidità degli anelli;
    • resistenza agli effetti corrosivi;
    • resistenza ai composti chimici attivi;
    • la scorrevolezza delle pareti interne, grazie alla quale si ottengono alte velocità di trasmissione nel sistema, e anche l'accumulo di depositi di sale viene significativamente rallentato;
    • bassa conduttività termica;
    • la possibilità di riparazione;
    • lungo termine operativo;
    • aspetto attraente.

    I tubi in metallo-plastica hanno molte qualità positive direttamente correlate alla lunga durata.

    Informazioni utili! Buona duttilità dei tubi in metallo-plastica, consente loro di piegarsi durante l'installazione, semplificando così il lavoro. Per le comunicazioni di fissaggio di questo tipo, le più adatte sono gli elementi di bloccaggio speciali: le clip.

    Come ogni altro prodotto, le parti metalliche hanno i loro svantaggi. Lo svantaggio principale di tali prodotti è che il metallo e la plastica, che ne fanno parte, hanno indicatori diversi di espansione termica. Tale mancanza può portare al fatto che, a causa della differenza di temperatura, si verifica la separazione dei componenti e si forma una perdita. Al fine di eliminare questa possibilità, si raccomanda di occuparsi dello stock delle giunzioni dei singoli elementi strutturali durante l'installazione della struttura in metallo-plastica.

    Panoramica degli strumenti e dei materiali necessari per gli elementi di fissaggio per tubi

    Per organizzare il fissaggio della tubazione metallo-plastica alla parete, è necessario scegliere i componenti giusti. Durante la selezione degli elementi di fissaggio, è necessario tenere conto delle caratteristiche fisiche e tecniche della condotta, in particolare:

    • la lunghezza della comunicazione;
    • indicatore della sezione del gasdotto;
    • massa dell'autostrada.

    La corretta selezione di fissatori consente di distribuire proporzionalmente la massa di comunicazione a questi elementi. Pertanto, viene fornita l'affidabilità di un progetto e vengono escluse situazioni di emergenza impreviste.

    Considera l'elenco di strumenti e dispositivi utilizzati per fissare la struttura metallica alla superficie di lavoro:

    Clips. Si tratta di elementi fissativi utilizzati durante l'installazione di tubazioni in plastica e plastica. In rari casi, i fermagli per tubi di metallo-plastica non sono fatti di materiale polimerico. Le aree principali in cui vengono utilizzate le clip sono reti di approvvigionamento idrico e condutture di calore. Le clip per tubi si dividono in:

    Le clip sono singole e doppie, entrambe le opzioni sono adatte per il montaggio di tubi sulle pareti e sul pavimento

    Quando si installa la tubazione utilizzando clip di plastica, è necessario osservare la distanza tra di esse e anche non essere confuso con il diametro dell'anello (il tubo è fissato nell'anello di bloccaggio). Le clip sono ideali per le comunicazioni, la cui sezione trasversale non supera i 50 mm.

    Gioghi. Questi prodotti sono utilizzati per fissare diversi elementi della struttura della pipeline alla parete. C'è una regola importante che deve essere ricordata quando si scelgono i collari per le tubazioni: l'indicatore interno della sezione trasversale della pinza deve essere più largo della sezione trasversale esterna della comunicazione. Molte pinze sono dotate di rivestimenti in gomma speciali, che forniscono una presa più affidabile con il tubo. La popolarità dei morsetti dovuta al fatto che possono essere montati su diversi diametri di tubo (a causa della possibilità di regolazione). Tutti i morsetti sono divisi in due gruppi principali in base al materiale di produzione:

    Fai attenzione! Gli esperti raccomandano l'acquisto di morsetti fatti dello stesso materiale della struttura del tubo che viene posata.

    Tutti i morsetti sono divisi in quattro tipi per scopo:

    Se i tubi devono essere fissati sulle travi del soffitto, al posto delle clip è necessario utilizzare morsetti o staffe

    Staffe. Come regola generale, questi elementi di fissaggio vengono utilizzati per la posa delle comunicazioni in acciaio. L'uso di staffe consente di posizionare e fissare il tubo a una piccola distanza dalla superficie di lavoro.

    Inoltre, la pipeline può essere fissata non solo sul muro, ma anche sul soffitto. In questo caso, è necessario acquistare bulloni speciali, che sono chiamati bulloni di ancoraggio.

    Regole di base per il fissaggio dei tubi al muro

    La corretta installazione di qualsiasi struttura del gasdotto dovrebbe essere effettuata tenendo conto dei regolamenti edilizi e dei regolamenti prescritti nella relativa documentazione normativa. Inoltre, ci sono un certo numero di regole che aiuteranno a montare il tubo di metallo-plastica alla parete usando le clip:

    • gli elementi di fissaggio per tubi in metallo-plastica sono realizzati in materiali polimerici e fissati a parete mediante viti autofilettanti. Gli esperti raccomandano di eseguire il lavoro in sequenza: il supporto viene fissato per primo e solo allora il tubo scatta nell'estremità polimerica del dispositivo;
    • durante l'installazione della comunicazione metallo-plastica, i suoi segmenti individuali, in un modo o nell'altro, dovranno essere piegati a determinati angoli. La piegatura di prodotti in metallo-plastica consente non solo di ridurre il tempo di installazione della comunicazione, ma anche di preservarne l'integrità. In luoghi di curve, di regola, i tubi non sono fissati alla superficie di lavoro;
    • Come accennato in precedenza, le tubazioni in metallo-plastica sono costituite da due componenti principali, il cui coefficiente di espansione della temperatura non è lo stesso. Per bilanciare questo processo, si consiglia di utilizzare speciali anelli di compensazione durante l'installazione della tubazione metallo-plastica. Tali cerniere consentono di risparmiare spazio libero tra il tubo e l'elemento di blocco.

    Quando si installa la comunicazione, è necessario ricordare che nei punti della curva del tubo le clip non sono installate

    I consigli sopra riportati permetteranno di montare comunicazioni metallo-plastica, evitando errori comuni che possono in seguito portare a guasti del sistema.

    Algoritmo di installazione e fissaggio della pipeline

    Il fissaggio per tubi metallici è reso abbastanza semplice. Per svolgere questo tipo di lavoro non è necessario avere conoscenze e abilità costruttive, tuttavia, tutte le manipolazioni devono essere eseguite con attenzione, senza fretta. Considerare quali strumenti e materiali saranno necessari per il fissaggio dei tubi di metallo-plastica:

    L'algoritmo passo-passo per il montaggio e l'organizzazione dei fissaggi per un tubo di metallo-plastica è simile a questo:

    1. Il primo passo è raddrizzare il tubo. Per fare questo, puoi semplicemente calpestare una delle sue estremità, dopo di che il tubo viene disposto manualmente sul pavimento.
    2. Dovrai tagliare il tubo alla dimensione richiesta. Le dimensioni dei singoli elementi della comunicazione della pipeline vengono calcolate prima dell'installazione. Il taglio dei tubi viene effettuato mediante speciali forbici adattate per lavorare su metallo-plastica.
    3. Dopo aver tagliato i tubi, è necessario fare attenzione che i loro bordi non contengano bave e altri difetti, polvere e sporco. L'interstrato di un foglio di alluminio non deve interferire durante il collegamento dei tubi. Per eliminare i difetti, viene utilizzato un dispositivo speciale: un calibratore.
    4. Alla quarta fase, il raccordo è installato.
    5. Quindi (se necessario) i tubi sono piegati ad angolo retto. La piegatura può essere eseguita utilizzando uno speciale dispositivo di piegatura dei tubi, che può essere acquistato in quasi tutti i negozi di ferramenta.
    6. All'ultimo stadio, il tubo viene fissato direttamente alla superficie di lavoro. Una regola importante da ricordare: maggiore è la temperatura del mezzo di lavoro in comunicazione, minore è la distanza tra i morsetti. La distanza tra i clip viene calcolata in anticipo, dopodiché viene eseguita la marcatura necessaria sul muro, che semplificherà l'installazione in futuro. Il fissaggio di tubi di metallo-plastica alla parete deve essere eseguito in modo tale che il tubo si trovi sotto una pendenza minima, che viene prodotta nella direzione di movimento del mezzo di lavoro. Le clip sono fissate al muro con viti o in alcuni casi con tasselli.

    Se i tubi di acqua fredda e calda si trovano uno accanto all'altro, è meglio usare i doppi clip e risparmiare tempo per l'installazione.

    Fai attenzione! Gli esperti raccomandano che prima dell'installazione indipendente della pipeline eseguano tutti i calcoli necessari e redigano un diagramma del lavoro futuro. Lo schema dovrebbe tener conto dei seguenti punti: le dimensioni dei singoli elementi di comunicazione, le misurazioni della produzione, nonché i punti in cui gli elementi di collegamento (raccordi) saranno collocati.

    Per superfici di materiali diversi ci sono opzioni individuali per fissare le clip alla parete:

    • l'installazione di morsetti su un muro di cemento è realizzata utilizzando viti autofilettanti e tasselli, nonché un perforatore (per la realizzazione di fori);
    • su una superficie di lavoro in legno vengono fissati morsetti con viti e un cacciavite.

    Quella clip è ideale per il fissaggio di tubi di metallo-plastica. Tali dispositivi consentono di fissare tubazioni in metallo-plastica e polimero, che comprendono un numero elevato di curve e ramificazioni.