Isolamento di condutture di acqua calda e fredda, reti di riscaldamento, gasdotti

L'isolamento delle condotte è un evento molto importante che viene eseguito per proteggere la comunicazione dai fenomeni ambientali, prevenire perdite di calore, ecc. Le condotte per scopi diversi differiscono nel materiale, quindi ogni tipo di condotta richiede il proprio tipo di materiale isolante. L'isolamento di varie comunicazioni non solo le protegge da influenze esterne, ma aumenta anche l'efficienza e la vita operativa della linea principale.

Le misure di isolamento delle condotte vengono effettuate a scopo di isolamento, protezione dall'umidità e dalle radiazioni ultraviolette, nonché dai danni che animali o esseri umani possono causare.

Materiali per l'isolamento delle condutture dell'acqua calda

Le comunicazioni che trasportano l'acqua calda richiedono isolamento, che ha una bassa conduttività termica. Questo è necessario per ridurre la perdita di calore dei tubi. Senza un adeguato isolamento termico, la tubazione dissiperà il calore nell'ambiente, mostrando una bassa efficienza.

Considerare quali tipi di materiali isolanti possono proteggere la tubazione che trasporta acqua calda:

  • L'isolamento del tubo polimerico (PPM) è un materiale isolante ottenuto mescolando schiuma poliuretanica e riempitivo minerale.

L'isolamento MRP viene utilizzato, di regola, solo per le tubazioni dell'acqua calda. L'isolamento PPM è costituito da tre strati principali con diversa densità. L'isolamento PPM è una struttura protettiva multifunzionale, poiché ciascuno dei suoi strati svolge la sua funzione: protezione dalla corrosione, isolamento termico e impermeabilità. Un design così monolitico è resistente alle differenze di temperatura e ha anche una buona resistenza, che consente di proteggere la struttura del gasdotto dagli effetti meccanici.

Informazioni utili! L'isolamento del tubo può essere sia esterno che interno. L'isolamento interno dei tubi svolge due funzioni principali: protezione del tubo dagli effetti corrosivi e aumento della capacità di trasporto della condotta.

  • schiuma di poliuretano (PPU). Questo materiale è utilizzato principalmente per migliorare le prestazioni di impermeabilità della comunicazione. Differisce in una buona resistenza al calore ed è in grado di resistere ai salti di temperatura. Inoltre, vale la pena notare che la perdita di calore nell'organizzazione dell'isolamento dalla schiuma di poliuretano non è superiore al 5%.
  • isolamento altamente rinforzato (MAS). Questo è un tipo speciale di isolamento costituito da due o tre strati e viene utilizzato per proteggere le comunicazioni della pipeline dagli effetti dannosi della corrosione. Vale anche la pena di dire che il MAS è resistente alle basse temperature e può essere utilizzato in condizioni climatiche avverse.

L'isolamento altamente rinforzato viene utilizzato per proteggere autostrade che operano in condizioni climatiche difficili.

Materiali per l'isolamento della conduttura dell'acqua fredda

Per isolare le comunicazioni che trasportano acqua fredda, vengono utilizzati i seguenti tipi di isolatori:

  • isolamento a base di fibra di basalto. Tale isolamento dei tubi ha una varietà di dimensioni ed è disponibile sotto forma di un cilindro. Il principale vantaggio di tale isolamento è che non sono necessari vassoi speciali per l'installazione della pipeline e tale isolamento è più efficace per le comunicazioni che trasportano acqua fredda. Inoltre, l'organizzazione dell'isolamento basalto non richiede particolari abilità costruttive ed è caratterizzata da un'alta velocità.
  • gomma espansa (VK). Questo materiale ha eccellenti proprietà impermeabilizzanti ed è anche in grado di tollerare le fluttuazioni di temperatura. Ha una struttura porosa chiusa. Di regola, un tale isolante viene prodotto sotto forma di tubi o piastre. Vale anche la pena notare che la gomma espansa è un materiale resistente al fuoco e, in caso di incendio, è autoestinguente.
  • stuoie minerali. Sono realizzati in lana minerale e utilizzati per l'isolamento di condotte di grande diametro. A seconda delle caratteristiche del design, ci sono tre tipi di tappetini minerali: traforati, sventati, lamellari.
  • in fibra di vetro. Questo materiale non è autosufficiente e viene utilizzato solo in combinazione con altri isolanti (ad esempio, con fibra di vetro). Di solito vengono utilizzati tappetini in fibra di vetro. L'installazione di stuoie in fibra di vetro è fatta in questo modo: in primo luogo, la pipeline viene avvolta con materassini, quindi vengono fissati con l'aiuto di un filo ordinario, e infine la struttura risultante viene avvolta con polietilene. Questo metodo è considerato scomodo e dispendioso in termini di tempo, tuttavia, tale isolamento si è dimostrato benissimo ed è piuttosto efficace.
  • polietilene espanso (VPE). Un tale isolatore è realizzato sotto forma di tubi che hanno una sezione longitudinale. L'installazione di tubi da VPE è semplice e ad alta velocità. HPE è un materiale ecologico in grado di tollerare le fluttuazioni di temperatura ed è anche resistente alle sostanze chimiche aggressive. L'uso di EPE consente di escludere la comparsa di funghi e muffe.

I cilindri in polietilene espanso vengono utilizzati per isolare le tubazioni fredde nella vita quotidiana e nell'industria

  • irrorazione di poliuretano espanso (PPU). Questo metodo, dal punto di vista finanziario, è il più costoso, tuttavia, e il più efficace rispetto ad altre opzioni di isolamento termico per tubi. Per l'applicazione di schiuma poliuretanica sul tubo mediante spruzzatori speciali. Dopo il contatto con l'aria, la schiuma di poliuretano indurisce e forma un rivestimento protettivo denso che ha un'alta resistenza alle basse temperature.

Informazioni utili! Va notato che spesso dopo l'installazione del guscio di schiuma viene applicata un'ulteriore impermeabilizzazione. Come tale l'impermeabilizzazione può essere ordinaria in polietilene.

  • schiuma di plastica. Gli isolanti in schiuma sono realizzati sotto forma di un guscio speciale, che può essere facilmente applicato sul tubo. Questo materiale è più comune a causa della facilità di installazione. I gusci di schiuma possono essere rivestiti o fatti senza di essa.
  • isolamento liquido per tubi. Questo è un modo piuttosto specifico per proteggere i tubi dalle basse temperature. Questa variante di isolamento è usata abbastanza raramente. Il metodo si basa sull'applicazione di una speciale pittura resistente al calore sul tubo.

Isolamento dei sistemi di riscaldamento

Per l'isolamento delle reti termiche, il cui compito è quello di fornire calore dalle caldaie ai consumatori, vengono utilizzati diversi materiali isolanti. Innanzitutto, tali materiali devono affrontare il compito di ridurre il coefficiente di perdita di calore. Le reti di riscaldamento trasportano due principali ambienti di lavoro:

L'isolamento delle reti termiche (acqua e vapore) è realizzato utilizzando i seguenti materiali:

  • lana minerale. È un isolante termico abbastanza comune, che ha un basso coefficiente di conduttività termica ed è anche resistente all'accensione. Le proprietà della lana minerale le consentono di essere un materiale molto diffuso per l'isolamento termico delle strutture di condotte che trasportano il calore. Tra gli aspetti negativi di questo materiale può essere identificato un costo elevato.

Il materiale isolante per i sistemi di approvvigionamento di acqua calda e le condotte di vapore dovrebbe essere tale da minimizzare eventuali perdite di calore.

  • schiuma di poliuretano (PPU). Caratteristiche distintive di questo materiale: bassa conduttività termica e alto coefficiente di impermeabilità.
  • polistirene (PPP). Questo materiale è, infatti, la stessa schiuma ed è facile da installare sulla pipeline. Inoltre, vale la pena notare che il costo del polistirolo espanso è piuttosto basso.
  • polietilene espanso (VPE). Materiale tubolare, che occupa una posizione di leadership tra gli isolanti per le reti di riscaldamento.
  • vernice termoisolante. Come accennato in precedenza, questo materiale viene applicato al tubo mediante spruzzatori speciali e presenta elevate caratteristiche protettive.

Isolamento di gasdotti

Per l'isolamento dei tubi che trasportano gas, utilizzare varie opzioni di isolanti. Ad esempio, è possibile isolare un gasdotto con una vernice o una vernice speciale, ma nella maggior parte dei casi vengono utilizzati materiali protettivi moderni.

Quali requisiti devono soddisfare l'isolatore per tubi del gas:

  • prima di tutto, un isolante per un gasdotto deve avere la possibilità di un'installazione monolitica uniforme su un tubo;
  • ed è anche molto importante che il materiale isolante per la condotta abbia un basso coefficiente di assorbimento dell'acqua e, in generale, elevate proprietà di impermeabilità;

È importante! E il materiale zolatsionny dovrebbe proteggere il tubo dall'esposizione alle radiazioni ultraviolette, poiché i raggi ultravioletti sono un fattore distruttivo.

Il materiale per l'isolamento dei tubi del gas deve avere un'elevata resistenza all'umidità.

  • anche il materiale protettivo di alta qualità deve essere caratterizzato da un'elevata resistenza alla corrosione e dagli effetti di altri composti chimici aggressivi;
  • L'isolatore deve essere abbastanza forte per proteggere il gasdotto dalle sollecitazioni meccaniche;
  • il rivestimento non dovrebbe presentare alcun danno (fessure, scheggiature, ecc.).

Considerare i principali tipi e tipi di isolamento dei gasdotti:

  • mastice bituminoso. Tali isolatori di calore sono realizzati con diversi additivi, che vengono mescolati nel materiale principale: il bitume. Gli additivi possono essere di tre tipi:
  1. Polymer.
  2. Mineral.
  3. Gomma.

Tali additivi forniscono protezione contro la comparsa di fessure e, inoltre, migliorano l'adesione alla superficie del tubo del gas. Vale anche la pena di notare che i mastici bituminosi si sono dimostrati a basse temperature.

  • materiali a nastro. I nastri isolanti sono generalmente realizzati in polietilene o polivinilcloruro (PVC). In uno dei lati di un tale nastro in fase di produzione, viene applicato un materiale adesivo attraverso il quale il nastro viene montato su un gasdotto.

A seconda delle caratteristiche del progetto della tubazione e della regione in cui viene posata, vengono utilizzati i seguenti tipi di isolamento del nastro:

  1. Normale.
  2. Rafforzato (CSS).
  3. Molto rinforzato (MAS).

Oggi, per la protezione dei gasdotti, viene spesso utilizzato l'isolamento del nastro, che viene avvolto su tubi utilizzando uno strumento speciale.

Quest'ultimo tipo di isolamento è il più affidabile ed efficiente ed è usato più spesso per proteggere le tubazioni in aree popolate. MAS è resistente ai prodotti chimici corrosivi e aggressivi.

Prodotto dal MAS utilizzando il metodo di estrusione. L'isolamento dei tubi con polietilene estruso viene effettuato per aumentare le funzioni protettive della condotta. L'isolamento dei tubi con polietilene estruso è un'opzione di protezione molto affidabile. I nastri estrusi hanno eccellenti prestazioni impermeabilizzanti e sono installati su tubi che vengono posati anche in condizioni climatiche avverse.

Isolamento di un gasdotto sotterraneo

L'isolamento di un gasdotto sotterraneo è necessario per prevenire il verificarsi di corrosione del tubo (a causa dell'umidità nel terreno). Inoltre, vale la pena notare che l'isolamento dei tubi del gas è necessario anche per proteggere la comunicazione dalle correnti vaganti.

Fai attenzione! Correnti vaganti si verificano nel caso in cui il gasdotto passi vicino a strade e ferrovie. Inoltre, nel terreno si possono verificare correnti vaganti dovute ai cavi di potenza disposti in esso.

Le correnti vaganti influenzano negativamente le pareti del gasdotto, il che porta al loro rapido deterioramento e distruzione. È particolarmente facile distruggere tubi di acciaio da tali correnti, che possono diventare inutilizzabili durante l'anno di funzionamento, in tali casi è necessario isolare i gasdotti sotterranei in acciaio. In caso contrario, possono verificarsi perdite di gas, che possono portare a gravi conseguenze.

Per i gasdotti sotterranei vengono spesso utilizzati tubi con isolamento di fabbrica, ad esempio in schiuma di poliuretano.

La schiuma di poliuretano (PUF) è ideale per l'isolamento dei gasdotti sotterranei. Vale la pena notare che ci sono due modi principali per applicare l'isolamento alle tubazioni del gas:

  • isolamento preliminare del tubo (rivestimento isolante sul tubo in fabbrica);
  • installazione di materiale isolante dopo la posa della comunicazione.

Il tubo, isolato con schiuma di poliuretano in fase di produzione, è considerato una soluzione più affidabile e duratura. Al fine di garantire una buona impermeabilità del tubo, lo strato superiore del guscio protettivo è solitamente rappresentato da polietilene.

Vale anche la pena di notare un altro importante vantaggio di tale isolamento: la possibilità di organizzare il controllo elettronico su un tubo del gas. Questa è una funzionalità molto utile che consente di identificare immediatamente un guasto nell'autostrada. Tra le altre cose, vale la pena notare che tali tubi hanno un prezzo abbastanza accessibile. Tutti i vantaggi di cui sopra hanno permesso a tubi con isolamento in schiuma di poliuretano di assumere una posizione di leadership nel mercato delle costruzioni.

Come realizzare l'isolamento delle canne fumarie: opzioni comprovate e affidabili

Quando si costruisce la propria casa, di regola, dotare un caminetto o una stufa. Pertanto, il problema del ritiro del camino è così urgente. Per un camino, è importante isolare correttamente e in modo affidabile, altrimenti è impossibile essere sicuri della sicurezza antincendio e della confortevole permanenza dei membri della famiglia in casa.

Se la stufa è già stesa e la struttura di estrazione del fumo sale sopra il tetto dell'edificio, ciò non significa che il lavoro sulla sua sistemazione sia stato completato con successo. Prima di utilizzare l'unità di riscaldamento, è ancora necessario decidere come isolare la canna fumaria sul tetto e, di conseguenza, proteggere l'alloggiamento da perdite e incendi.

Si consiglia di pensare a questo problema prima di progettare il forno e quindi l'isolamento sarà più affidabile. Per quanto riguarda il camino precedentemente costruito, tale lavoro è quasi sempre associato a modifiche nella progettazione di pavimenti e coperture. Indipendentemente dalla decisione di isolare la canna fumaria sul tetto, tutti i costi sostenuti saranno compensati da un senso di sicurezza e quindi di comfort.

Tipi di isolamento del camino

Per isolare il tubo per il forno dovrebbe essere da fattori negativi:

  • dal possibile surriscaldamento della struttura del camino;
  • da perdite che si verificano alle articolazioni.

Pertanto, al momento di decidere come avvolgere la canna fumaria, si dovrebbe prestare maggiore attenzione all'isolamento e all'impermeabilizzazione del fuoco. Gli esperti raccomandano di eseguire misure di isolamento in un complesso. Ciò contribuirà a risolvere non solo i problemi di cui sopra, ma anche a migliorare le condizioni operative dell'unità del forno.

Ad esempio, se si esegue l'isolamento termico di una canna fumaria installata attraverso una camera mansarda non riscaldata, si riduce la possibilità di surriscaldamento degli elementi di copertura in legno e si riduce il rischio di condensa, che causa corrosione, aumento della deposizione di fuliggine o distruzione dei tubi. L'impermeabilizzazione della struttura del camino proteggerà il sistema del tetto ei pavimenti dalla decomposizione.

Varianti di isolamento antincendio dei sistemi di scarico fumi

Il modo più semplice e affidabile, ma costoso per isolare un camino, è installare un camino a sandwich in metallo o ceramica.

In tali costruzioni, il tubo interno, progettato per rimuovere il fumo, è realizzato in acciaio resistente al calore o ceramica, mentre per il suo isolamento sono utilizzati materiali non combustibili: lana minerale, pietra o basalto (leggi anche: "Tipi di tubi resistenti al calore, vantaggi, caratteristiche tecniche"). La parte esterna del sandwich del camino è in acciaio o blocchi di cemento espanso.

I kit per camini prefabbricati comprendono elementi per il fissaggio strutturale, revisione, manutenzione e per il collegamento di unità di riscaldamento. La loro installazione è semplice, ma è comunque necessario seguire le istruzioni per garantire la massima sicurezza.

C'è un'altra opzione utilizzata nell'installazione dell'unità del forno: la costruzione di un camino in mattoni. A causa del basso grado di conduttività termica dei mattoni, le pareti non scaldano a temperature estremamente elevate e, di conseguenza, non saranno necessarie misure aggiuntive correlate al suo isolamento (più dettagliato: "Come isolare il calore di un camino, quale isolamento usare"). Sarà necessario solo eseguire fedelmente pavimenti e tetti per la prevenzione di incendi.

Al fine di risparmiare e ridurre il peso, a volte la costruzione di un camino in mattoni è completata con l'installazione di un tubo di ceramica o metallo. In questo caso, l'isolamento termico è realizzato secondo la tecnologia descritta di seguito.

Quando questo lavoro è fatto per tubi singoli, puoi usare scatole fatte di materiali non combustibili. Questo tipo di canna fumaria può funzionare senza isolamento termico, ma è necessaria la rottura del fuoco secondo le regole.

Modi di impermeabilizzazione del camino

Camini impermeabilizzanti dovrebbero essere creati in un luogo dove vengono visualizzati sul tetto. Più sono lontani dalla cresta e più grande è il tubo, più difficili saranno le condizioni operative.

Precipitazione atmosferica nel caso in cui l'isolamento della canna fumaria sia insufficiente, iniziano a penetrare all'interno dell'edificio. Di conseguenza, si verificano perdite, marciume e collasso si sovrappongono.

Il metodo di impermeabilizzazione, di regola, dipende dalla forma del tubo e dal materiale di cui è fatta la copertura. Per i prodotti tondi vengono utilizzati tagli metallici o polimerici e per tubi con sezione trasversale rettangolare vengono utilizzati grembiuli e barre di giunzione metalliche.

Isolamento del camino

Prima di isolare il tubo sul tetto, è necessario assicurarsi che i requisiti prescritti in SNiP 2.04.05-91 siano soddisfatti e, se vengono rilevati difetti, eliminarli:

  1. Per garantire la forza di trazione richiesta e impedire al gas del forno di superare la temperatura, l'altezza del tubo deve iniziare da 5 metri.
  2. Quando il rivestimento del tetto è fatto di materiale di copertura, ardesia o altro materiale combustibile, sulla parte superiore del tubo è installato un accenditore, che è una griglia metallica con piccole celle.
  3. Tra elementi combustibili come soffitti, travicelli e pareti, e il camino dovrebbe essere lasciato un divario uguale a non meno di 25 centimetri.
  4. Dalla cima della stufa al soffitto può resistere a una distanza di fuoco. Per le unità di metallo, è di almeno 150 centimetri, per forni a mattoni con doppia sovrapposizione -50 centimetri, con sovrapposizione a tre file -25 centimetri, purché la superficie del soffitto sopra il dispositivo di riscaldamento sia finita con materiali non combustibili.

In un luogo dove un camino in mattoni attraversa il soffitto, fornendo uno spessore sfocato di 1 - 1,5 mattoni.

Materiali isolanti per tubi da bagno

Poiché gli edifici sauna sono spesso costruiti in legno, questi oggetti devono essere isolati camini, stufe, soffitti, pareti, poiché questo materiale è facilmente infiammabile. È necessario pensare a come proteggere il tubo nel bagno, rendendo l'isolamento della struttura fonoassorbente in modo che si raffreddi più lentamente e non si raccolga condensa su di esso. Vedi anche: "Come e come isolare la canna fumaria: le migliori soluzioni testate dal tempo."

Sarebbe un errore isolare il tubo nel bagno attaccando una lastra di ferro al soffitto, poiché diventa molto calda. Come opzione, invece di sovrapporre il camino, utilizzare mattoni rossi ignifughi, ma in questo caso è necessario rafforzare la fondazione.

Quando si risolve un problema, piuttosto che avvolgere una canna fumaria metallica in una vasca da bagno, gli esperti distinguono l'isolamento in alluminio e l'isolamento termico.

Tubo intonacante in laterizio

La superficie esterna dei tubi in mattoni è leggermente riscaldata, quindi sono intonacati per migliorare le condizioni operative e prolungare il servizio. L'opzione più conveniente per l'isolamento di camini di mattoni - intonacatura con malta e cemento. Nella sua composizione invece di sabbia, puoi aggiungere trucioli di scorie, pre-setati.

Uno strato di intonaco, quando il tubo presenta molte irregolarità, risulta essere piuttosto spesso, quindi, in primo luogo è meglio riempire con una soluzione tutte le gocce e le fessure esistenti sulla superficie, e quindi coprirlo con una rete di rinforzo.

L'intonacatura viene eseguita in due strati, utilizzando l'intero tubo. La prima volta la soluzione viene portata allo spessore della panna acida e viene applicata a spruzzo e non a livellamento. Per il livello successivo, la composizione viene resa più spessa. Ha messo una cazzuola e poi ha sfregato per ottenere una superficie liscia.

Utilizzo di lastre in cemento amianto

Questo metodo di isolamento per i mattoni del camino in mattoni, come il rivestimento dei tubi con materiali di cemento-amianto per il risparmio di calore, supera più volte l'intonacatura. Lastre di cemento amianto sono incollate sulla superficie esterna con una malta di cemento e calce.

Dopo la preparazione della composizione, la struttura fumogena è rinforzata con una rete e il primo strato viene applicato a spruzzo. Quando si asciuga, le piastre di cemento-amianto vengono tagliate in base alle dimensioni del tubo. Lo strato successivo della miscela viene applicato alle sezioni di isolamento e attaccato alla superficie del camino.

Ma questo metodo ha un grosso svantaggio - l'amianto contiene sostanze cancerogene e quindi non può essere utilizzato nelle aree residenziali.

Isolamento di tubi metallici singoli

L'opzione più pericolosa per la sistemazione della canna fumaria in termini di sicurezza antincendio è una tubazione in metallo che non è protetta da un isolatore termico. La distanza tra esso e gli elementi in legno o plastica dovrebbe essere di almeno 60 centimetri.

Ma anche la presenza di tale spazio non è in grado di proteggere dalle ustioni in caso di contatto accidentale - per questo motivo è auspicabile isolare il tubo fino a quando non ci sono problemi.

Nel decidere come avvolgere una pipa in un bagno o in una casa, se è single, è l'uso di isolanti non combustibili, ad esempio la lana di basalto, che è protetta dall'alto con metallo o gesso. Questo isolante termico ha un punto di fusione intorno a 1000 gradi.

La sequenza di azioni è la seguente:

  1. Stuoie di 5 cm di spessore, composte da lana di cotone basalto, le sovrapposizioni sono disposte attorno al tubo e fissate con filo d'acciaio.
  2. Un camino termicamente isolato è avvolto con una maglia di rinforzo, riparata e messa su due strati di intonaco.
  3. Invece di intonacare, è possibile utilizzare la lamiera, che viene piegata e rivettata nel punto di contatto dei bordi.

Isolamento del pavimento

C'è un certo ordine su come isolare la canna fumaria nel soffitto:

  1. Nei soffitti e nel tetto sono previsti fori per la posa della struttura di estrazione del fumo in modo che dai bordi alle pareti del tubo ci sia una distanza di almeno 25 -35 centimetri (leggi: "Come e come sigillare lo spazio tra il tubo e il tetto - diverse opzioni per materiali diversi").
  2. I bordi dei fori rivestiti con fogli di metallo o di cemento amianto o dotare di scatola di isolamento termico.
  3. Lo spazio attorno ai tubi è strettamente riempito con cotone isolante.
  4. Situato vicino alle corsie del camino, le strutture in legno sono rivestite con speciali composti ritardanti di fiamma.

Avendo capito come isolare e come avvolgere una pipa in un bagno o in una casa, puoi fare questo lavoro senza troppi sforzi.

Ma anche i camini qualitativamente isolati possono essere utilizzati correttamente:

  • pulire la fuliggine almeno 3 volte durante l'anno;
  • rimuovere tempestivamente la cenere dalla stufa;
  • Non bruciare oggetti o materiali estranei nell'unità.

Isolamento del camino: cosa e come viene eseguito l'isolamento del camino?

Il riscaldamento delle stufe non è raro nelle costruzioni private, perché non sempre il gasdotto raggiunge i luoghi abbastanza distanti dalla città, per non parlare del riscaldamento centralizzato. Ma anche con un sistema di riscaldamento con caldaia a gas oa combustibile solido, molti proprietari di case non si negano il piacere di realizzare un caminetto. Questi lavori sono associati alla necessità di produrre il camino attraverso il tetto e il dispositivo del tubo.

Affinché la stufa o il camino siano in uso per creare problemi, è necessario isolare il camino (camino).

A cosa serve l'isolamento dei tubi dei fumi?

Il sistema di scarico fumi è costantemente esposto alle alte temperature. È anche influenzato da sostanze chimicamente attive e vari fattori esterni. Di conseguenza, l'integrità del camino è minacciata, l'efficienza del suo lavoro è ridotta e sono presenti i prerequisiti per il restringimento dei muri di casa.

Crepe o lacune formate sulla superficie possono causare scarsa trazione e, di conseguenza, è possibile l'avvelenamento da monossido di carbonio. Non raro e casi di incendi dovuti all'accensione di fuliggine.

Per un funzionamento sicuro ed efficiente della canna fumaria, nonché per estenderne la durata, sono necessarie diverse operazioni. Uno di questi è l'isolamento del camino.

Si raccomanda di isolare il camino durante la costruzione del camino, poiché è più difficile lavorare con quello già preparato. Per fare questo, potrebbe essere necessario apportare modifiche alla progettazione di coperture.

Cosa è necessario sapere prima di isolare il camino ↑

  • Per cominciare, è importante determinare il punto di uscita ottimale e l'altezza del camino: due condizioni importanti per una buona trazione.
  • Per i tetti realizzati con materiali combustibili come l'ondulina o il feltro per tetti, è necessario occuparsi di una scatola metallica a maglie sottili.
  • Nei punti in cui il camino in mattoni passa attraverso il soffitto, quando è installato, è necessario eseguire un ispessimento di uno o un terzo e mezzo.
  • Per evitare situazioni di pericolo di incendio tra il sistema di truss, sovrapposizioni o altre strutture e ciminiere combustibili, lasciare uno spazio di almeno 25 cm.
  • Anche il soffitto e il soffitto superiore di un caminetto o una stufa a scopo di prevenzione degli incendi sono separati dallo spazio:
  • per metallo - la distanza minima è di 1,5 m;
  • mattone, con una sovrapposizione a doppia fila - mantenere una distanza di almeno 0,5 m;
  • per i prodotti dotati di un soffitto a tre file, la distanza minima è di 0,25 m se il soffitto sopra l'apparecchiatura di riscaldamento è rivestito con materiali non combustibili per il camino.

Metodi di isolamento ↑

L'isolamento della canna fumaria consente di proteggerlo da due importanti effetti dannosi:

  • surriscaldamento delle strutture;
  • perdita attraverso le articolazioni.

Questo è il motivo per cui ci concentreremo

  • isolamento del camino sul tetto dall'acqua;
  • isolamento antincendio del camino.

Di norma, condurre un isolamento completo. Allo stesso tempo, oltre a risolvere solo i problemi principali, sono migliorate anche le condizioni operative del sistema di scarico fumi. Per esempio

  • la protezione del camino dalla pioggia eviterà la putrefazione degli elementi in legno della struttura del traliccio, dei pavimenti, per evitare che si danneggi quando bagnato;
  • I materiali non combustibili per la canna fumaria, utilizzati per l'isolamento termico del canale del fumo che attraversa la soffitta fredda, non solo riducono la probabilità di surriscaldamento degli elementi pericolosi per il fuoco in legno, ma riducono anche il rischio di condensa. E questo è pieno di molte complicazioni: eccessiva deposizione di fuliggine, corrosione o persino la sua distruzione.

Nella costruzione moderna, i camini in mattoni o metallo sono più spesso installati. La scelta del metodo di isolamento è determinata principalmente dal materiale del camino.

Come isolano i camini ↑

Isolamento antincendio ↑

  • L'opzione più efficace e semplice, anche se forse non del tutto economica, è l'installazione di un camino a sandwich in ceramica o acciaio. Il canale interno di questa struttura, attraverso il quale viene scaricato il fumo, è realizzato in materiale termoresistente ed è isolato con basalto, pietra o lana minerale, fornendo completamente isolamento non combustibile per i tubi. Per il dispositivo dello strato esterno della struttura prefabbricata, viene utilizzato anche materiale resistente al calore - acciaio o blocchi di calcestruzzo espanso preconfezionato. È dotato di elementi aggiuntivi necessari per l'installazione, la revisione e la manutenzione del camino.
  • Un'altra opzione per l'isolamento termico - camino in mattoni. Questo materiale ha una bassa conduttività termica, quindi le pareti disposte, non si surriscaldano in uno stato pericoloso. Per un tale canale, non sono necessari ulteriori eventi di riscaldamento. È sufficiente eseguire con competenza il taglio antincendio del camino, oltre ai pavimenti.

Impermeabilità ↑

La tecnologia di impermeabilizzazione è scelta principalmente in base alla forma del camino e al materiale del tetto. Ad esempio, per i prodotti di una sezione circolare, è necessario un taglio del tetto di metallo o polimeri, con una sezione rettangolare che utilizza un grembiule di metallo, nonché una tavola di collegamento.

Come isolare correttamente i camini ↑

Cerchiamo di analizzare le varie opzioni di isolamento per camini, come e cosa isolare.

Tubo per intonacatura in mattoni ↑

L'opzione più conveniente di isolamento dei tubi attraverso il tetto, per esempio, nel bagno - intonacatura. Per fare questo, utilizzare una soluzione di cemento o cemento con l'aggiunta di calce. Come opzione per la soluzione di 1 sacco (25 kg) di cemento, vengono presi i seguenti materiali (in secchi):

  • acqua (5),
  • calce idrata (2),
  • sabbia, può anche essere miscelato con polvere di scoria (10).

Allo strato di gesso non troppo spesso, è necessario iniziare a sigillare il vuoto. Quindi, dopo aver livellato le differenze sulla superficie del muro, sono coperte con una rete di rinforzo.

Il gesso è applicato in 2 strati.

  • Per la prima soluzione è più sottile e ricorda la consistenza della panna acida. Il primo strato viene applicato a spruzzo:
  1. La superficie del muro viene pulita dalla polvere, quindi leggermente inumidita.
  2. Prendi la soluzione su una cazzuola (spatola), quindi gettala sulla superficie preparata. Di conseguenza, lo strato non è uniforme e questo è esattamente ciò che è necessario per una migliore adesione tra gli strati.
  • Il secondo strato è più spesso. Viene applicato con una cazzuola su tutta la superficie del canale, dall'inizio alla fine.

Rivestimento con lastre in cemento amianto

Questo metodo ti consente di risparmiare il doppio di calore. La sua essenza è nella decorazione delle pareti in mattoni del canale con lastre di cemento-amianto. Incollaggio eseguire la soluzione di intonacatura, che è preparata dalla tecnologia di cui sopra.

  • Dopo che la superficie è stata rinforzata con una rete metallica, il primo strato di intonaco viene applicato a spruzzo.
  • Sul primo strato essiccato mettere il secondo e incollare su di esso fogli di cemento amianto, tagliati alle dimensioni appropriate.

Per la finitura di strutture in mattoni può essere utilizzata la lamiera. Tale placcatura viene eseguita su uno strato di isolamento.

Creazione di un rivestimento isolante ↑

Un tubo singolo in metallo, non protetto da isolamento - l'opzione più pericolosa in termini di fuoco. Inoltre, risparmia poco calore, data l'elevata conduttività termica del metallo. Tra esso e le strutture di legno e plastica, è necessario mantenere una distanza non inferiore a 60 cm, ma anche in questo caso è possibile bruciarsi con un tocco involontario. Pertanto, la questione dell'isolamento rimane pertinente.

Il metodo di isolamento più semplice in questo caso è la creazione di una struttura a sandwich multistrato.

  • La sovrapposizione del camino è avvolta da stuoie di lana non combustibile di basalto, più sottili di 50 mm. Il punto di fusione di questo riscaldatore è vicino a 1000˚ ed è molto più alto della temperatura del fumo.
  • Il filo di acciaio per maglieria viene posato sopra l'isolamento e fissato.
  • Quindi applicare l'intonaco sulla tecnologia di cui sopra, utilizzando malta di cemento-calce o argilla-sabbia.
  • Invece di gesso, è possibile utilizzare la guaina in lamiera. Il foglio deve avere una larghezza di almeno 1 m. La billetta metallica viene arrotolata lungo il diametro del tubo con uno strato di isolamento e rivettata lungo la linea di giunzione del bordo. Gli angoli sono arrotondati a mano o arrotolati per questo scopo.

Isolamento del camino nel soffitto ↑

Aree di canali di fumo nel passaggio attraverso la sovrapposizione, forse, il più responsabile, e quindi richiedono un'attenzione particolare. Questo evento è obbligatorio quando si installa qualsiasi tipo di camino. Presume la scatola del dispositivo.

Quando si effettuano i passaggi, sono soddisfatte le seguenti condizioni:

Isolamento termico per tubi di riscaldamento e cosa è necessario sapere

L'isolamento delle condutture di riscaldamento è un aspetto importante nella creazione di tecnologie per il risparmio energetico e questo problema è urgente oggi.

Al momento sono stati sviluppati un gran numero di materiali isolanti e metodi per il loro uso ottimale in vari settori industriali.

Ma l'uso razionale dell'energia è necessario non solo nell'industria, ma anche nella vita di tutti i giorni. L'isolamento della rete di riscaldamento non è solo auspicabile, ma si trasforma anche in una necessità vitale.

In generale, il processo di isolamento termico non è solo finalizzato a mantenere il regime di temperatura a un livello stabile, ma anche a proteggere il vettore di calore dal congelamento durante il periodo freddo.

I materiali per l'isolamento termico sono dei seguenti tipi:

  • pezzo;
  • in rotoli;
  • combinata;
  • per versare;
  • Kozhukhovo.

A seconda delle caratteristiche tecniche e dei parametri di isolamento, questi materiali vengono utilizzati nelle seguenti reti:

  • ventilazione;
  • acqua fredda e calda;
  • attrezzatura tecnica;
  • riscaldamento a vapore.

La scelta del materiale protettivo deve essere affrontata con grande responsabilità, perché è una garanzia di calore e comfort nella dimora delle persone.

I tipi di materiale isolante più efficace sono i seguenti:

  1. Vernice termoisolante Appartiene ai risultati della scienza della Russia. Uno strato di questo rivestimento può sostituire i diversi centimetri di polistirene espanso e lana minerale. Allo stesso tempo, questo materiale non danneggia l'ambiente ed è resistente alle alte temperature. Questo tipo di isolamento dei tubi viene utilizzato in condizioni di produzione difficili.
  2. Lana minerale Questo materiale è caratterizzato da bassa conduttività termica e resistenza al fuoco. Per questi motivi, ha trovato ampio uso nella protezione dei sistemi di riscaldamento. Ma questo tipo di protezione si riferisce a materiali da costruzione costosi.
  3. Schiuma di poliuretano riscaldante. Ha iniziato a essere utilizzato recentemente per l'isolamento termico, ma è già riuscito a valutarne la praticità.
  4. Styrofoam. Questo è praticamente lo stesso pinoplast. Questa opzione è contraddistinta da costi abbordabili e fermi di fermo.
  5. Schiuma di polietilene Questo materiale da costruzione occupa una posizione di leadership. È un guscio simile a un tubo.

Riassunto dell'articolo

Selezione di materiale isolante

Scegliendo l'isolamento per il riscaldamento installato sulla strada, scegli quelli che non temono l'umidità. L'isolamento scelto deve avere:

  • conducibilità termica minima;
  • non reagire agli acidi, alcali e altri componenti chimicamente attivi;
  • resistenza all'ossidazione e alla corrosione;
  • lunga durata
  • resistenza al fuoco;
  • sicurezza per la vita umana;
  • facilità di installazione.

Perché hai bisogno di isolamento in strada?

La risposta a questa domanda è semplice. Non riguarda piuttosto l'isolamento termico, ma l'isolamento termico degli impianti di riscaldamento sulla strada. L'efficienza complessiva di tutto il riscaldamento dipenderà dalla qualità dell'isolamento.

La cosa principale non è che materiali sono stati usati per l'isolamento, ma quanto bene l'installazione è stata fatta!

Il riscaldamento aiuterà a lisciare i difetti ammessi durante l'installazione o alcuni aspetti negativi delle proprietà fisiche e chimiche di un riscaldatore di cui è fatto il riscaldamento.

L'isolamento termico dovrebbe chiudere l'intera pipeline dai fenomeni naturali negativi e dai danni meccanici. L'isolamento proteggerà i tubi situati all'aria aperta dalla distruzione prematura e dagli effetti negativi dei raggi ultravioletti.

I campioni di polimeri sono resistenti alla corrosione, ma richiedono una buona protezione dal gelo, in quanto soggetti a congelamento, danni meccanici e sfregamenti, e metallo, più rigido e affidabile a prima vista, rapidamente ossidato e inutilizzabile.

Un altro meno di metallo è alta conducibilità termica, che non è molto buona per i sistemi di riscaldamento. Un adeguato calore e impermeabilità (isolamento) eliminerà gli svantaggi sopra menzionati, senza sprecare calore.

La scelta dell'isolamento sceglie ognuno nei suoi parametri, in base alle preferenze e ai desideri personali.

Esempi di materiali di isolamento termico

Il processo di isolamento termico di alta qualità o isolamento termico viene effettuato da molte aziende. Anche se questo processo nel nostro tempo e stabilito ad un livello elevato, la maggior parte delle persone preferisce effettuare l'isolamento termico per conto proprio.

Naturalmente, per svolgere un lavoro di questo tipo, sarà necessario fare un po 'di conoscenza per poter eseguire correttamente la procedura senza il coinvolgimento di professionisti.

Isolamento in schiuma Oggi, spesso preferiscono un materiale così economico come la schiuma di polietilene espanso. Viene venduto in rotoli e portato direttamente sul tubo come coperchio, mantenendolo caldo il più possibile anche all'aperto.

Allo stesso tempo, il polietilene espanso è resistente alle alte temperature, è ecologico e facile da installare proprio sulla strada. La cosa principale, dopo che il caso è vestito, non dimenticare di incollare le estremità insieme.

Lana minerale. Può essere di due tipi:

  • lana di cotone basalto - lavora a temperature fino a 650 ° C e allo stesso tempo non emette sostanze tossiche. Il materiale è fatto da roccia con una composizione massima di basalto.
  • lana di vetro - realizzata con sabbia di quarzo e vetro. Funziona bene a temperature fino a 180 °.

I seguenti tipi di isolamento termico sono utilizzati in parallelo con l'impermeabilizzazione:

  • nel processo di isolamento con lana minerale, il foglio di alluminio è avvolto sopra lo strato di base, che è collegato con filo metallico;
  • Per le strutture ingegneristiche, possono essere realizzati stampi in plastica espansa che consentono di isolare la tubazione autonomamente.

A causa del fatto che la schiuma non respinge l'acqua del 100%, non è la migliore opzione per isolare il riscaldamento all'aperto.

Lana minerale

I produttori producono questi rulli isolanti e confezioni sotto forma di materassini. Non si scioglie e non si deforma sotto l'azione delle alte temperature, quindi viene spesso utilizzato per l'isolamento termico degli impianti di riscaldamento.

La mancanza di lana minerale è che assorbe l'acqua e perde le sue proprietà isolanti. Pertanto, l'isolamento di un grande sistema con questo materiale non è redditizio dal punto di vista economico, poiché insieme ad esso è necessario acquisire agenti protettivi dalla penetrazione dell'umidità.

Isolamento innovativo - Penofol

Oggi, più spesso per l'isolamento termico delle autostrade sulla strada, si usa penofol. Questo isolamento è realizzato in polietilene espanso rivestito su un lato con foglio di alluminio per la protezione e il massimo isolamento termico.

Il materiale viene venduto in rotoli e tagliato alla dimensione della sezione del tubo. Penofol è flessibile e quando lo si monta si adatta perfettamente ai punti bloccanti di curve e curve strette.

Le sue elevate proprietà isolanti e il basso costo rendono l'isolamento con penofol il metodo più utilizzato quando si lavora con sistemi di riscaldamento di grandi dimensioni.

Questa è la scelta ottimale per coloro che vogliono realizzare lavori di condizionamento dei tubi dell'impianto di riscaldamento sul terreno del giardino.

Oggi il mercato delle costruzioni è rappresentato da un'enorme quantità di materiali isolanti, il cui utilizzo non richiede strumenti e abilità speciali.

Descrizione e caratteristiche tecniche della schiuma di poliuretano

L'isolamento in schiuma di poliuretano è adatto per impianti di riscaldamento in metallo e plastica situati all'aria aperta.

Questo materiale è adatto per l'isolamento in strada di tubi di diverso diametro ed è anche chiamato "shell". Il materiale è anche rivestito su un lato con un foglio di alluminio per ridurre la conduttività termica complessiva del rivestimento.

Tuttavia, vale la pena notare che, rispetto ad altri tipi, l'isolamento mediante schiuma di poliuretano avviene per avvolgimento di tubi non anche in tre strati, ma almeno cinque, e preferibilmente in otto.

Sebbene appaia esteticamente gradevole, che è naturalmente importante per i sistemi di riscaldamento che si trovano all'esterno, tale spesa non è giustificata.

Dovremo completare almeno cinque livelli per ottenere il risultato desiderato e ciò comporterà spese aggiuntive.

Un altro svantaggio della schiuma di poliuretano è la protezione minima contro il gelo e la perdita di calore.

Ognuno ha il diritto di scegliere un adeguato, a suo parere, l'isolamento, la cosa principale è non salvare e affrontare seriamente il problema in modo che il calore raggiunga il destinatario, e non andare al riscaldamento dell'aria esterna.

Si noti che un isolamento correttamente selezionato per i tubi all'aria aperta può prolungare in modo significativo la vita dell'impianto di riscaldamento e la sua efficacia!

Lo spessore dell'isolamento dei sistemi di riscaldamento

Lo spessore dell'isolamento delle condutture di riscaldamento è determinato mediante calcoli basati sui requisiti della documentazione normativa.

Fare questi calcoli non è facile. Per ottenere il risultato giusto hai bisogno di pazienza e attenzione. Il metodo più comune è calcolare la perdita di calore.

Allo stesso tempo, le regole SNIP indicano che l'isolamento di tutte le tubazioni di riscaldamento deve essere calcolato in modo che la perdita di calore non superi i valori specificati nello SNIP.

Oltre a SNIP, lo spessore dell'isolamento è regolato dal codice di pratica e fornisce un metodo più semplice. Queste sono queste semplificazioni:

  1. la perdita di calore quando le pareti del flusso sono riscaldate dal fluido che scorre non è grande come nello strato di protezione esterno, per queste ragioni possono essere ignorate.
  2. La maggior parte delle strutture sono realizzate in acciaio, e la sua resistenza alla conduzione del calore è piccola, quindi anche la resistenza delle pareti della struttura in metallo può essere ignorata.

Lo spessore dell'isolamento di una struttura monostrato viene calcolato utilizzando formule complesse e può essere facilmente trovato su Internet. Allo stesso tempo, gli standard SNIP offrono diverse formule per determinare il calcolo per tubi tondi e per una superficie piana.

Lo spessore dell'isolamento in più strati viene calcolato dalle formule e questo viene fatto separatamente per ogni strato.

Quando viene calcolato lo spessore dell'isolante, si deve tenere presente che lo SNIP imposta i valori esatti delle perdite di calore per condotte di volumi diversi e per vari metodi di installazione.

Tutti questi calcoli sono difficili da eseguire e, per risparmiare tempo, molti usano un personal computer e un software speciale. Allo stesso tempo, ottenere rapidamente e con successo il risultato desiderato. Ti offriamo il download di un programma gratuito per il calcolo dello spessore dell'isolamento dei tubi di riscaldamento per finestre.

Protezione di sistemi esterni

L'isolamento delle tubazioni di riscaldamento esterne è necessario affinché il trasportatore di calore trattiene il calore il più a lungo possibile. È particolarmente rilevante per le linee di riscaldamento esterne.

Richiede molto calore per riscaldare l'acqua e, se non si isolano i sistemi esterni, una parte significativa di essa viene semplicemente sprecata sulla strada verso il punto di destinazione.

Isolamento della condotta negli edifici

L'isolamento delle condutture di riscaldamento esistenti nella stanza non perde la sua rilevanza. È chiaro che in quelle aree in cui la conduttura deve liberare la sua energia termica, non vale la pena isolarla.

Tuttavia, le aree della stanza in cui passano i tubi, ad esempio nel muro, devono essere riscaldate. Altrimenti, il calore andrà al muro riscaldato.

Tale protezione nella stanza non viene utilizzata molto spesso, e va notato che la qualità del riscaldamento soffre senza di essa.

Per un sistema situato nel pavimento, è necessario utilizzare materiali protettivi ad alta densità. Ad esempio, all'interno qualsiasi tipo di isolamento in schiuma sarà efficace. Sono grandi per l'isolamento e per facilità d'uso è meglio prendere varianti tubolari.

Si tratta di tubi morbidi e flessibili, dotati di una fessura longitudinale. Sono facilmente indossabili e fissati da una clip speciale. Se l'installazione di tale isolamento nella stanza per funzionare correttamente, allora durerà molto a lungo.

Protezione dal calore sulla strada

L'isolamento dei tubi di riscaldamento sulla strada richiede un approccio speciale. Prima di tutto, con questo tipo di lavoro, dovresti calcolare il possibile effetto dell'umidità. Fuori sta nevicando o piovendo. Inoltre, ponendo l'isolamento sulla strada, è necessario fornire uno strato di protezione idrorepellente.

Le varianti generalmente accettate di protezione termica della rete di distribuzione del calore sulla strada sono:

  • Lana minerale
  • L'avvolgimento che compone il filo di seta.
  • materiale di copertura.
  • Avvolgimento da filo resistente alla corrosione.

Le opzioni di protezione sulla strada devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Conduzione di calore insignificante.
  • Resistenza all'umidità. Nella protezione non dovrebbe accumulare umidità, questo è particolarmente importante per l'autostrada che passa nel terreno.
  • Resistenza all'influenza dell'ambiente aggressivo. Non dovrebbe essere distrutto dagli effetti della bassa temperatura e del vento.
  • Uso a lungo termine.
  • Guarnizione semplice

Regole di isolamento

Le regole di isolamento delle condutture di riscaldamento sono piuttosto numerose, qui ci sono alcuni punti importanti di loro:

  1. Prima di tutto, è necessario studiare le regole e i regolamenti del SNIP.
  2. I materiali isolanti dovrebbero essere acquistati da fornitori ufficiali. Producono prodotti, osservando tutte le regole e i requisiti degli standard.
  3. È necessario effettuare la protezione termica delle condotte con l'obiettivo di concentrare l'energia termica nel campo dei radiatori. Se ignoriamo le regole del riscaldamento della conduttura del riscaldamento centrale, il calore sarà diretto alle pareti e alle aperture delle finestre.
  4. I progettisti che sono impegnati nella sistemazione delle camere possono migliorare un tipo di isolamento termico. Ma per eseguire questo tipo di lavoro devi anche seguire le tue regole. Ad esempio, quando si esegue un punto del muro a secco, non dimenticare i fori per l'accesso ai raccordi.
  5. Alcuni riscaldatori per la conduttura di riscaldamento che devi solo tagliare. Ma alcuni avranno bisogno di ulteriore materiale per la protezione.

Requisiti per la scelta dell'isolamento termico

Durante la ricerca di isolamento termico per una rete termica posta all'aria aperta, oltre alle sfumature di cui sopra, si dovrebbe seguire i seguenti requisiti:

  1. Indice di conducibilità termica del materiale.
  2. Capacità di resistere all'ambiente.
  3. La gamma di temperature per il lavoro.
  4. Durata del periodo di utilizzo.
  5. Materiale di installazione facile.

Video: isolamento dei tubi all'aperto

Isolamento termico nel seminterrato

Dopo aver completato la costruzione della casa, il suo proprietario deve scoprire come isolare i tubi per la rete di riscaldamento.

Dopo tutto, la decisione in questa situazione dipende direttamente dal tipo di stanza in cui stanno passando. Pertanto, l'isolamento dei tubi di riscaldamento nel seminterrato dovrebbe essere effettuato anche dopo aver studiato le opzioni per tali azioni.

Video: isolamento termico nel seminterrato

Se nella soffitta aumenta il flusso d'aria, allora l'umidità aumentata di questa stanza non si verifica.

Un modo molto diverso con il seminterrato. Per gli spazi vuoti del sistema di riscaldamento questo posto è chiamato il più critico.

Nonostante il fatto che l'autostrada passi sotto il punto di congelamento, non esenta da tale evento.

E dal punto di entrata della rete di riscaldamento nel seminterrato alla posizione dell'impianto idraulico, deve comunque essere isolato.

SUGGERIMENTO! Indipendentemente dal tipo di prodotto selezionato per proteggere le tubazioni che attraversano il terreno, sono inoltre ricoperti da uno strato di impermeabilizzazione.

Molto tempo per risolvere il problema, che per isolare i tubi in questa stanza, non va via. Gli esperti sono convinti che dall'angolo il miglior rapporto tra qualità e costo, la scelta migliore è la polistirene espansa.

Questo prodotto è disponibile per prodotti di diverse dimensioni e ogni abitante può far fronte in modo indipendente all'installazione.

L'uso della lana minerale comporta il lavoro in due fasi:

  1. Il primo stadio. Questo è un avvolgimento denso del tessuto del pezzo in lavorazione e del cavo di fissaggio.
  2. Il secondo stadio. Dal materiale del tetto si forma un'impermeabilizzazione protettiva. Pre-affettato, si sovrappone alla lana minerale. Corregge tutto questo cavo di kapron.

Effettuando i lavori nel seminterrato, non dobbiamo dimenticare che la corretta scelta della struttura e l'installazione corretta sono diventati la chiave per una lunga vita e un lavoro efficace della rete di calore.

Caratteristiche del gasdotto che scorre nel sottosuolo

L'isolamento termico dei tubi nel terreno è indispensabile nei freddi mesi invernali. Senza un buon isolamento, l'energia termica del vettore di calore sarà semplicemente spesa per riscaldare l'aria, il suolo e altro. Di conseguenza, l'efficienza della rete in tali condizioni diminuisce.

Per avere un sistema di riscaldamento situato nel terreno, per ridurre le perdite di calore, è necessario quanto segue.

Per questo compito, gli esperti raccomandano di scegliere un riscaldatore caratterizzato da una bassa conduttività termica (inferiore a 0,037 W-m * K).

Secondo le norme SNiP, il materiale per il riscaldamento di tubi posati nel terreno deve avere una densità di quasi 400 kg / m3.

Inoltre, questi documenti indicano che la costruzione di isolamento non dovrebbe contenere composti infiammabili.

Finora, solo l'uso di lana minerale e di vetro veniva usato per isolare i tubi nel terreno. Ora può essere trovato nelle reti di calore, ma questa opzione presenta alcuni inconvenienti.

Diventano la ragione per l'adozione del lavoro di altri riscaldatori con le migliori prestazioni. Un inconveniente significativo in questo caso è un'elevata igroscopicità, che porta ad una diminuzione della protezione degli spazi vuoti nel terreno.

Inoltre, la lana minerale dopo un uso a lungo termine subisce una violazione della sua integrità strutturale, e ciò riduce la sua capacità di trattenere il calore.

IMPORTANTE! Un vantaggio significativo della lana di vetro è la sua capacità di lavorare a temperature elevate. Ciò include anche un'eccellente tollerabilità degli effetti chimici, eccellenti proprietà refrattarie e prezzi bassi.

L'ultima tecnologia ha portato l'isolamento basato su polistirene espanso, gomma espansa con l'aggiunta di integratori refrattari.

Sono igroscopici, ma la facilità di installazione e il basso costo hanno portato al fatto che sono posizionati più spesso.

Particolarmente degno di nota è il polietilene espanso, che è attualmente molto popolare tra i consumatori.

Il vantaggio di questo prodotto è la sua sicurezza ambientale. Un gran numero di caratteristiche positive lo collocano nella posizione di leader nella classifica dei migliori prodotti.

Un po 'meno di isolamento termico dei tubi nel terreno viene effettuato con gomma sintetica. Questo materiale ha anche un gran numero di qualità positive, ma ha un prezzo più alto.

Tubi di riscaldamento e isolamento nell'appartamento

Molte persone credono erroneamente che l'isolamento del sistema di riscaldamento nell'appartamento non sia necessario. Ciò è spiegato dal fatto che il calore in uscita rimane nella stessa stanza.

In realtà, tutto accade in modo che la principale fonte di calore nell'appartamento sia i radiatori, ma non i tubi che alimentano il refrigerante.

Soprattutto questo problema è acuito in una situazione in cui il gasdotto è nascosto nelle pareti o nel pavimento o coperto con una costruzione in cartongesso.

Tali canali riscaldano non solo l'appartamento, ma anche le pareti. Di conseguenza, il calore è perso, lasciando la strada. Allo stesso modo, tutto accade con un massetto di cemento. Il calore va solo nel terreno.

Da quanto sopra, la conclusione suggerisce che il sistema che passa nell'appartamento ha bisogno di isolamento termico.

Ad oggi, la plastica è più spesso utilizzata per il cablaggio dell'impianto di riscaldamento. Conduce male il calore, ma, tuttavia, non diminuiscono al minimo.

Per mantenere la temperatura del portatore di calore al livello che lascia dopo la caldaia, la tubazione è isolata con schiuma di polietilene espanso. Differisce in base alla scelta del diverso volume di tubi.

Rendendo questo riscaldamento nell'appartamento, la schiuma di polietilene fatta viene tagliata. Quindi mette convenientemente su ekoplast.

Ogni stecca di un tale prodotto contiene una linea disegnata lungo la quale viene eseguita un'incisione. Dopo l'imballaggio sul pezzo, questo isolamento prende la sua forma precedente.

Affinché l'installazione risulti densa e non contenga spazi, il taglio deve essere eseguito con particolare accuratezza.

IMPORTANTE! Il tema dell'isolamento del sistema di riscaldamento nell'appartamento aumenta regolarmente. Ma, nelle discussioni, le peculiarità regionali non sono sempre ricordate. Se in alcune regioni meridionali ci si può permettere di fare a meno di isolare il sistema di riscaldamento, che è nascosto nel muro, allora in qualsiasi regione settentrionale tali azioni sono equivalenti al sabotaggio.

Isolamento in appartamento senza perdita, grazie a materiali moderni può essere fatto senza troppe difficoltà.

Video: isolamento Stenoflex 400

E, parlando di tali misure, è impossibile non ricordare l'isolamento liquido, che è un'alternativa ad altri metodi. Questa composizione è caratterizzata da una resistenza speciale al trasferimento di calore.

Questa vernice viene applicata con uno strato sottile sul tubo. Uno di questi strati sostituisce la protezione di poliuretano o polietilene fino a 5 cm di spessore.

Quanto è necessaria la protezione della rete di riscaldamento?

È richiesto l'isolamento termico delle condotte. C'è un certo numero di persone che mettono in dubbio questa domanda. Chiedono: "Perché installare la protezione termica sulla rete di riscaldamento già calda?".

Dovrebbe essere inteso che la protezione termica non solo aumenta l'efficienza del riscaldamento, pur mantenendo il calore. Inoltre previene l'impatto negativo dell'ambiente sulla condotta, non consente alle strutture di surriscaldarsi o formare condensa.

A quanto è stato detto, è necessario aggiungere che un'efficace protezione termica è un punto importante per il risparmio delle finanze e su scala piuttosto ampia.

IMPORTANTE! La protezione termica di alta qualità può essere inefficace se gli artigiani eseguono attività di installazione non professionali.

L'isolamento delle condutture è fortemente raccomandato dagli esperti, perché protegge efficacemente contro la perdita di calore.

Selezionare il materiale desiderato non è difficile. Il mercato delle costruzioni offre molte opzioni per questo scopo e tutte si distinguono per un prezzo accessibile e una buona qualità.