Finestra rotonda - soluzione originale per la casa

La casa con finestre rotonde sembra originale e attraente. La forma non standard della finestra può decorare la facciata, si adatta bene all'interno, ma di solito causa alcune difficoltà nella selezione e nell'installazione, poiché non tutte le aziende producono tali finestre e richiedono un progetto individuale. Ti aiuteremo a navigare nella scelta, a dirti cosa cercare quando acquisti una finestra del genere.

Caratteristiche del design

Finestre di plastica rotonde possono essere utilizzate in qualsiasi edificio. Spesso, piccole finestre rotonde o di forma ovale sono installate in solai o solai. Questa finestra è armoniosamente combinata con un tetto a volta: permetterà di enfatizzare la sua forma, per dare l'enfasi necessaria. Tuttavia, le finestre di forma irregolare possono essere di grandi dimensioni, sembrano originali nelle stanze, sono utilizzate in edifici non standardizzati. È possibile trovare tali disegni nel seminterrato come finestre seminterrato.

Le finestre tonde in PVC possono essere un elemento originale dell'interno, vengono utilizzate attivamente come pareti divisorie tra le stanze, per delimitare lo spazio. Possono essere installati nei bagni delle case private, in modo che la stanza diventi luminosa e più spaziosa. La finestra viene solitamente installata in alta quota.

Leggi anche sul nostro sito web come scegliere tende per finestre triangolari e non standard, quali difficoltà ci sono per appenderle.

Quali sono i tipi di finestre?

Una finestra tonda in PVC può avere un design diverso, a seconda del metodo di apertura e del luogo di installazione. Esistono i seguenti tipi di design:

  • Non udenti: è usato più spesso, in quanto è il più economico, non crea difficoltà nella produzione, ben passa la luce. Ma le finestre non udenti non possono essere le uniche, in quanto è necessario fornire ventilazione. I modelli sordi sono adatti per l'uso come strutture decorative interne o fonti di luce aggiuntive.
  • Con le porte di apertura. Ci possono essere due o uno a seconda del design. Tali finestre sono generalmente installate su un profilo verticale o posizionato orizzontalmente. Con questa finestra non solo puoi illuminare la stanza, ma anche ventilarla efficacemente. L'anta può aprire, come nel design standard, per avere contemporaneamente la modalità di ventilazione o aprire completamente.
  • Finestra rotonda superiore o inferiore. Si apre verso l'interno, disposto in un tipo di framucus. L'anta di una tale finestra non si apre, ma ruota attorno al suo asse, il che consente di risparmiare spazio, è conveniente aprire la finestra in quelle stanze in cui non c'è spazio sufficiente per questo. Un tale sistema di apertura è adatto per progetti di finestre di medie dimensioni. Il peso della finestra non deve superare gli 80 kg, in quanto le sue sospensioni spesso non sono in grado di resistere a strutture pesanti. Va notato che questo tipo di apertura non è adatto per finestre piccole, in quanto avranno un piccolo raggio di rotazione, motivo per cui non possono aprire.
  • Strutture sospese: sono in grado di aprirsi su un asse verticale o orizzontale, ruotando di 180 gradi. La fascia è fissata in due punti, quindi non puoi pensare a restrizioni di peso. Per rendere le finestre tonde con l'apertura di questo tipo sicure, sono dotate di elementi frenanti speciali. Grazie a questo, puoi bloccare l'anta nella posizione desiderata, non si muoverà da sola e non sarà in grado di sbattere dal vento. Il diametro di tali finestre può essere dal minimo a 2 metri. Questa è quasi la dimensione massima consentita per le finestre rotonde. In questo modo, l'apertura di finestre rotonde è l'opzione più pratica. Non sono solo convenienti da usare, ma facilitano anche la cura. Lo sportello aperto consente di raggiungere qualsiasi parte della struttura e lavarla.

Per proteggere la stanza da una luce troppo intensa, consigliamo di utilizzare finestre mansardate con tende integrate.

A quali requisiti dovrei prestare attenzione?

Finestre ovali o rotonde da trovare nella forma finita sono quasi impossibili, dal momento che sono realizzate esclusivamente per l'ordine. Non tutte le aziende che producono profili in PVC sono coinvolte in questo, quindi prima di acquistare dovresti avere familiarità con le caratteristiche della produzione.

La forma desiderata del profilo è ottenuta dal trattamento termico della plastica. Ogni finestra circolare è composta da due parti: la membrana di una finestra rotonda non solo aggiunge rigidità alla struttura, ma è anche un importante processo tecnologico. Una finestra di qualità non può essere inferiore a 40 cm di raggio, altrimenti il ​​profilo è deformato. Il design di apertura non deve essere inferiore a 50 cm. Quando si sceglie un produttore, prestare attenzione alla qualità della plastica: non dovrebbe essere ruvida o gialla. Esaminare i prodotti standard, quindi è possibile effettuare un ordine. È difficile fare misurazioni, quindi è meglio affidarle ad un professionista.

Lucernari: variazioni, scelte costruttive e consigli di installazione

Anche lo spazio mansardato non residenziale dovrebbe essere dotato di finestre. Questo aiuta a semplificare il suo uso e risparmiare sull'elettricità. Ma scegliere e installare tali strutture dovrebbe essere il più accurato possibile per eliminare il minimo errore.

Caratteristiche speciali

I tetti degli edifici residenziali sono piuttosto diversi, ma le strutture più popolari con pendenze inclinate. Grazie a loro, riescono a costruire soffitte voluminose, per alleggerire la deriva di neve e il deflusso della pioggia. Ma affinché l'edificio sia davvero finito, è necessario dotare le finestre del tetto. Una volta utilizzati esclusivamente per la ventilazione, hanno scoperto che tali disegni consentono di aumentare l'illuminazione e di espandere visivamente lo spazio. Per tradizione, le piccole finestre sul tetto sono chiamate uditive, ma a volte sono ingrandite e la ventilazione e la stabilizzazione dell'edificio sono fornite con altri mezzi.

Un abbaino è una specie di "casa" con un paio di raggi esterni. Le aperture di Mansarda sono a filo con la pendenza e non sono coperte da tende da sole, che consente loro di superare la luce massima. Per le finestre verticalmente acustiche è necessario formare una cornice speciale. Di regola, sono fatti triangolari, non incorporano l'area dal lato del frontone verso l'interno, ma esponendola sullo stesso piano della facciata. Nel tetto ad angolo acuto, i frontoni sono talvolta dotati di grandi telai, completati da dettagli atipici presi in prestito dall'architettura del tempio.

Le finestre di osservazione del tetto possono essere installate sia su un unico pendio, sia su un timpano e su un tetto inclinato.

Eventuali tipi di strutture di copertura possono essere combinati con aperture di varie dimensioni e geometrie. Se mettere tali aperture sulla superficie del tetto o sul timpano - decidono solo i proprietari di abitazione. Di solito non ci sono ostacoli tecnici per entrambe le soluzioni. Se le finestre sono dotate di un tetto piano, a volte lo scarico deve essere completato con nuove grondaie con una pendenza da 5 a 15 gradi.

Un portellone è richiesto non in misura minore, e talvolta in misura maggiore di una semplice finestra.

Uscire da esso è molto più conveniente, soprattutto se si desidera ispezionare e riparare localizzati in posizioni elevate o difficili da raggiungere:

  • antenna;
  • sistemi di condizionamento;
  • canali di scolo;
  • pattini da ghiaccio;
  • parafulmini

Anche in assenza di tali elementi nella parte superiore senza un portello, secondo le regole, solo il tetto, la cui superficie non supera i 100 metri quadrati, può essere azionato. All'uscita dal boccaporto è possibile installare una scala esterna o scorrevole. Abbastanza spesso, le scale sono montate vicino alle pareti, così come le scale sul tetto. Gli Stepladder sono di solito posizionati perpendicolarmente all'orizzonte nel piano del muro esterno. Qualsiasi scala deve essere protetta dalla corrosione e realizzata in modo tale da essere assolutamente sicura da usare. Sul tetto piano è più comodo salire le scale esterne, che sono completamente attaccate alle pareti.

Tornando alle finestre, non si può dire delle loro opzioni di soffitto. Tali disegni sono realizzati in uno stile molto diverso, possono differire nella forma. Il loro ruolo non è limitato ad una semplice illuminazione della mansarda - spesso solo questa tecnica consente di creare un'atmosfera leggera e romantica in casa. Non è necessario utilizzare un semplice sistema rettangolare o quadrato: le finestre rotonde hanno un aspetto ancora migliore.

L'installazione di vetrate contribuisce a completare la sensazione insolita.

Le finestre antiaeree fanno una forte concorrenza ai soliti elementi di illuminazione e alle vetrate colorate. Dovrebbero essere assemblati da specialisti qualificati, poiché è impossibile rendere tutto qualitativamente al di fuori di una tecnologia specifica.

Non vengono mai resi piatti, i consumatori possono scegliere tra forme come:

  • tagliare il cono;
  • semicerchio;
  • la cupola;
  • trapezio.

Grazie a una configurazione speciale ea un assemblaggio attentamente studiato, la dispersione della luce attua pienamente l'intento degli sviluppatori. Durante la creazione di lucernari, oltre al vetro, è possibile utilizzare il policarbonato; inoltre, nella maggior parte dei casi, semplici elementi in vetro non sono in grado di sopportare il carico richiesto. Con l'aiuto di lanterne, è possibile illuminare le sale e le stanze dell'attico, che non possono essere equipaggiate con il numero richiesto di finestre. Questo modo di illuminazione viene utilizzato negli edifici di ampia area, quando si desidera illuminare la stanza, allungando per 20-30 metri di lunghezza.

Per aprire la finestra di zenith, bastano pochi clic sui pulsanti.

Inoltre, alcune di queste strutture sono dotate di sistemi che aprono automaticamente l'uscita sul tetto in caso di incendio o altra emergenza. Negli edifici residenziali, un tale approccio viene praticato solo occasionalmente, principalmente lì, le luci antiaeree danno un senso di lusso e aumentano l'aspetto decorativo generale dell'edificio. Le apparecchiature elettroniche, se fornite, sono montate insieme alla meccanica. Prima del fissaggio finale del vetro o del policarbonato, la loro posizione viene regolata con cura.

La finestra triangolare sul tetto è installata quando si equipaggia il sistema principale delle travi. Nonostante le differenze nella forma finita, le aperture di uscita dovrebbero essere nella forma di un rettangolo standard. Quindi hanno messo delle travi verticali, portando i bordi del disegno triangolare oltre i contorni dell'apertura principale. La barra di colmo collega le travi del soffitto con il punto più alto del triangolo e va rigorosamente in orizzontale. Nella maggior parte dei casi, c'è abbastanza legname con una sezione di 10x5 cm.

Tale prodotto differisce da una normale finestra muraria per la presenza di un galleggiante - una sporgenza, all'interno della quale si trova un sigillo; alla sporgenza e vetro montato pressato. Nella maggior parte dei casi, la vetratura non viene eseguita direttamente sul telaio, ma su rivestimenti speciali, a causa dei quali si riduce il rischio di scheggiature e deformazioni. Per migliorare le proprietà estetiche del sistema aiuta lo sprosy, cioè l'intreccio speciale delle parti interne del vetro. Per fissare il pacchetto, applicare le liste. Molto spesso, la dimensione dei profili di fissaggio per una specifica dimensione del telaio varia, dal momento che deve essere mantenuto un equilibrio tra tenere il vetro e preservarne l'integrità.

La finestra per luce cieca non è destinata alla ventilazione o all'uscita. Spesso si presume che la compilazione di tali costruzioni da pochi dettagli consenta di installarli senza eccessiva difficoltà. Ma questo non è del tutto vero se solo perché ci sono solo finestre parzialmente cieche. Ti permettono di risparmiare denaro e ridurre drasticamente il carico su parti di accessori. Il minor numero di parti mobili, minore è, e quindi la finestra nel suo complesso durerà più a lungo.

Molto spesso le finestre cieche sono realizzate in PVC, che viene ulteriormente rafforzato.

Finestra attica fai-da-te: tipi di caratteristiche delle strutture

Le finestre integrate nella struttura del tetto sono piuttosto comuni, soprattutto perché gli attici non sono più stati utilizzati come magazzino per le vecchie cose. E forniscono una copertura aggiuntiva. Il razionalismo del nostro tempo non interferisce con un approccio creativo alla ristrutturazione del sottotetto sotto varie premesse utili: una camera da letto, un ufficio e altro ancora.

In architettura, una finestra mansarda è definita come un'apertura della finestra fatta nel tetto con un attico. Quindi, il nome della finestra dell'attico, lyukarna, abbaino, mansarda o persino una casetta per gli uccelli, in effetti, non ha importanza. Tutti sono necessari per la ventilazione e l'illuminazione dello spazio del tetto. L'unica domanda è quanto sia conveniente aprirli e in genere chiudono o no.

Cosa sono le finestre mansardate? ↑

  • Prima di tutto, le finestre del sottotetto sono progettate per la ventilazione, e questo vale per quasi tutte: attici e tecnici.
  • Un altro scopo dei progetti di finestre - illuminazione soffitta. I raggi del sole non dovrebbero penetrare solo sotto il tetto, ma nello spazio sottotetto dovrebbe esserci abbastanza luce. Questo requisito è importante non solo per i locali residenziali, ma anche per quelli tecnici, poiché il fungo della muffa si sviluppa nella semioscurità. L'unica cosa che devi scegliere è la forma giusta per fornire il flusso luminoso necessario per questa stanza.
  • La finestra mansarda è anche utilizzata per l'accesso al tetto.

Classificazione per caratteristiche di progetto ↑

Il nome "finestra sul tetto della soffitta" parla da solo. Prima di iniziare a installare Windows sul tetto, è necessario familiarizzare con le varietà di tali strutture e con i requisiti dello SNIP.

I disegni possono essere posizionati in modi diversi. Secondo questo principio, sono divisi in:

  • Verticale o fine Sono situati sulla parete terminale di lyukarny. Semplici e facili da usare e da mantenere, possono essere facilmente aperti e chiusi, lavati e verniciati;
  • Orizzontale. Aumentare significativamente l'illuminazione dello spazio interno, ma rendere difficile la pulizia della neve accumulata sul tetto;
  • Balcone o incasso. Attraverso di loro puoi andare sul balcone o sul balcone. Se parliamo di luce, allora da questo punto di vista, non sono molto efficaci;
  • Inclinato. Una finestra nel tetto mansardato di questo progetto è apparsa relativamente di recente, ma è diventata subito popolare, in quanto può aumentare l'illuminazione dello spazio interno quasi due volte. Inoltre, si inserisce perfettamente nel design del tetto della casa;
  • Luci antiaeree. Questa è una costruzione completamente trasparente, realizzata in vetro, montata su un tetto piano mansardato. Fornisce un'illuminazione abbastanza buona e non proietta ombre;
  • Tunnel leggeri Una costruzione che assomiglia ad un tubo, che poggia su una lampada all'interno della soffitta, diffondendo uniformemente la luce;
  • Eaves. Combinano le caratteristiche delle finestre orizzontali e inclinate. La loro installazione è possibile solo se c'è una banchina alta non inferiore a 180 cm.

Specie classiche e le loro nuove varietà ↑

Le costruzioni per finestre degli attici si differenziano, in particolare, per il tipo di tetto:

  • Flat. Questo design richiede l'installazione di grondaie aggiuntive per il drenaggio, che garantiranno il comfort di funzionamento. Il tetto sopra di esso ha una piccola pendenza - circa 5-15 °. Fornisce la massima illuminazione e ventilazione della camera di copertura;
  • Pent. La pendenza del tetto nella forma di un rettangolo o di un trapezio in questo caso inizia da 15˚;
  • Gable (fianco). Le finestre mansardate (foto sotto) di questo tipo possono aumentare ulteriormente lo spazio sotto il tetto, quindi sono spesso installate in un attico residenziale;
  • È anche possibile l'opzione inscritta nel pendio, generalmente senza tetto. Hanno un grosso inconveniente: non sono assolutamente protetti dagli effetti delle precipitazioni.

Tra le altre cose, la presenza di finestre mansardate e la loro forma danno un certo gusto al design della casa.

  • I modelli triangolari o quadrangolari situati nella parte terminale possono essere senza pareti laterali e visiera. Questa funzione è assunta dalle rampe di copertura stesse. Sembrano piuttosto attraenti. L'assenza di un numero elevato di giunti semplifica l'impermeabilità. Questo è senza dubbio molto prezioso, ma non dobbiamo dimenticare che se la parte superiore di tale finestra è la parte superiore di un triangolo, il livello di luce sarà leggermente inferiore.
  • Le finestre mansardate di forma complessa, di regola, hanno una forma geometrica insolita e danno alla casa un certo stile. Da un lato, si adattano perfettamente al tetto e dall'altro è interessante cambiarne forma e design.
  • Una finestra rotonda sembra un oblò. È realizzato completamente in vetro o nella forma di una vetrata - così spesso le ville decorano con stile. Per tetti piani, le cupole sono talvolta scelte utilizzando materiali traslucidi.
  • Una soluzione piuttosto interessante è una forma semicircolare, che si distingue per le linee del tetto lisce e aggraziate. Ad esempio, un design bull-eye non può essere trascurato, è così efficace. Inoltre, è molto funzionale.

Finestre mansardate e loro dimensioni ↑

La dimensione e la forma delle finestre dell'attico sono determinate sulla base delle caratteristiche del tetto e la loro funzionalità è determinata in gran parte dalla posizione. Non dovrebbero essere troppo piccoli - attraverso una finestra così piccola nell'attico in caso di emergenza, diciamo che in un incendio sarà impossibile uscire.

Esiste una relazione definita tra la dimensione della struttura della finestra e la distanza inter-crotch. Ad esempio, per un tetto poco profondo con una pendenza fino a 30˚, la lunghezza dovrebbe iniziare da 1,4 m, e la larghezza dovrebbe essere 40-50 mm inferiore alla distanza tra gli elementi di supporto del sistema di traliccio.

Installazione ↑

  • Il progetto più semplice è considerato come lyukarna, che è posto tra elementi adiacenti del sistema di tralicci. Allo stesso tempo, il sistema di copertura del tetto rimane invariato: i montanti anteriori sono sostenuti dall'estremità inferiore sulle gambe del piedistallo, e quello superiore è inchiodato alle signore. Le pareti laterali sono posate su scaffalature corte. La larghezza della costruzione è limitata dalla dimensione del gradino delle travi e solitamente è pari a 60 cm o 90 cm.
  • Se è necessario aumentare la larghezza dei lucarnes, rafforzare le travi.
  • una o due gambe del traliccio sono tagliate per necessità, e le travi esterne che incorniciano i contorni della finestra della soffitta sono raddoppiate;
  • tra le truss estreme, hanno messo podbolochnik, che collegano le estremità tagliate delle tralicci nelle parti inferiore e superiore. Il resto dell'installazione ripete il design del dispositivo del tipo precedente.
  • Se la larghezza stimata è ancora più grande, una struttura autoportante sarebbe la soluzione migliore. È anche prezioso perché non crea un carico aggiuntivo sul tetto.

Considerare la tecnologia del dispositivo più complesso finestra mansarda

Il dispositivo della lucarna "occhio di bue" ↑

Un design simile è pensato in fase di progettazione. Innanzitutto riguarda il telaio non essiccato e la parete frontale.

Il punto essenziale nella progettazione di quest'ultimo è il rapporto tra l'altezza e la lunghezza della parete frontale, che variano a seconda del materiale utilizzato per il tetto.

Notiamo queste relazioni per i materiali di copertura popolari:

  • "Beaver tail" - non inferiore a 1: 5;
  • piastrella di cemento - che vanno da 1:10 a 1:12;
  • scanalatura di piastrelle di ceramica - non più di 1: 8.

La forma della parete frontale è calcolata in base al disegno dell'arco.

Arco di schizzo

  • Dopo aver determinato la lunghezza e l'altezza della parete frontale, viene completato un triangolo ABE sui punti ottenuti, in cui il punto E divide la lunghezza a metà. Al punto A, ripristinare la perpendicolare AC = A E.
  • Costruisci un cerchio con raggio AC (al centro nel punto C). Il punto in cui si intersecano il segmento AB e il cerchio è indicato dalla lettera D. Dopo aver collegato i punti C e D, la retta continua fino all'incrocio con l'asse centrale della parete frontale. Quindi prendi il centro di un altro cerchio F, che viene eseguito con un raggio di FD. Ovviamente, si toccheranno a vicenda al punto D.
  • Fai lo stesso con la seconda metà. Tutte le costruzioni sono simmetricamente visualizzate rispetto all'asse che passa attraverso il punto E. L'arco della struttura a "occhio di bue" passerà lungo linee formate da cerchi.
  • La pendenza del pendio e il muro frontale presentano alcune limitazioni:
  • tra il pendio del lucarne e il tetto, mantengono un angolo di non più di 12 °. Se la pendenza è maggiore, la piastrella posata sulle giunture dei pendii inizierà a rimanere in ritardo, a causa della quale la densità del rivestimento aderisce;
  • l'eventuale deviazione della parete frontale dalla verticale non può superare i 5 ° per non limitare l'accesso della luce naturale allo spazio del tetto.

Lo schizzo risultante viene trasferito su compensato. Per la struttura di massa della parete frontale, è necessario tagliare due modelli. Supportare tavole, girare, fissare con piccoli passi. Quindi collegarli lungo il contorno con l'aiuto di barre brevi o rivestimenti. Il muro finito è montato sul mauerlat o sui ponticelli installati tra le travi.

Assemblaggio del telaio


Quando la parete frontale è già installata, sulle travi del sistema di supporto del tetto impongono strisce diagonali che definiscono i confini della finestra. Per la formazione della cornice volumetrica della finestra della soffitta usano diversi cerchi, che sono costantemente ridotti in dimensioni.

C'è anche un'opzione più semplice: le truss hanno un ventilatore, che fissa un'estremità ai ponticelli, e l'altra - appoggiata alla parete frontale.

Attico finestra rotonda

Ottieni gratuitamente il catalogo più dettagliato di griglie di ventilazione con specifiche tecniche e foto di alta qualità.

richiamata

Inserisci il tuo numero di telefono e indirizzo email e ti richiameremo tra 15 minuti.

Ottieni gratuitamente il catalogo più dettagliato di griglie di ventilazione con specifiche tecniche e foto di alta qualità.

Dormer tondo RED-KR3

Dormitorio a forma di tonda in alluminio con speciali alette di ventilazione a forma di "Z"

La verniciatura viene eseguita in fabbrica con il metodo a polvere, a colori secondo la scala internazionale RAL. Il rivestimento in poliestere protegge in modo affidabile l'alluminio dall'ossidazione e la vernice stessa dallo sbiadimento.

Il diametro minimo raccomandato è di 300 mm, il diametro massimo consigliato è di 1500 mm, è possibile produrre taglie più grandi con rinforzi aggiuntivi. Per i dettagli, contattare i gestori.

Viene eseguito con l'aiuto di viti. Questo è il metodo più affidabile e collaudato fino ad oggi.

Come equipaggiare correttamente la finestra dell'attico: una panoramica tecnologica

Per molti secoli, l'attico di una casa di abitazione è servito da magazzino insostituibile per tutte le cose necessarie e non necessarie per i suoi proprietari. Oltre al suo scopo principale, nella soffitta ci sono meravigliose biblioteche, salotti e comodi camerini. Ma se lasci tali stanze sotto il tetto senza la luce del sole e la ventilazione naturale, tutte le cose qui immagazzinate semplicemente si deteriorano dalla muffa e dall'odore dell'umidità.

Dopo tutto, sono necessari tre fattori perché lo stampo attacchi tutto ciò che può - è caldo, buio e la mancanza di aria fresca. Perché e in qualsiasi attico, indipendentemente dal suo scopo e isolamento, una finestra dell'edificio è obbligatoria per i codici di costruzione e le regole - in tutta la sua diversità. E come scegliere la forma desiderata, occuparsi delle funzioni di base e impostare la finestra da soli, ora lo diremo.

contenuto

Guarda come sono insolite e diverse le moderne finestre dell'attico:

Finestre soffitte sono apparse molto tempo fa e hanno una ricca storia. In Russia, tutti i proprietari di case hanno cercato di decorare un tale elemento, prestando non meno attenzione ad esso rispetto a un serramento standard al primo piano.

Ti interesserà anche sapere perché la finestra della soffitta è talvolta chiamata la finestra dell'abbaino. Solo "sentire" ha significato a lungo in Russia "buco", "intercettazioni", "bene", un'apertura per l'udito; cioè, la finestra dell'abbaino è l '"udito" sul tetto. Tali finestre erano sempre necessarie per asciugare bene il fieno nella soffitta e non lasciare che il vento abbattesse il tetto. Come? Ora riveleremo tutti i segreti.

Ecco una breve panoramica degli abbaini:

E un po 'di attico:

A cosa servono le finestre mansardate?

Per cominciare, vediamo quali sono le caratteristiche delle moderne finestre dell'attico e quali sono importanti, prima di tutto, per te.

Tipi di spazio soffitta e le loro esigenze per Windows

Quindi i loft sono di due tipi fondamentali: freddo e caldo. E sono piuttosto diversi l'uno dall'altro in questioni come la ventilazione, la temperatura interna e l'isolamento.

In una soffitta fredda, di solito c'è ventilazione naturale, che consente di mantenere una temperatura alla quale non si formano condensa e brina, e il libero movimento dell'aria, a sua volta, riduce relativamente la perdita di calore dai locali inferiori della casa. ie il freddo attico è un cuscino termico tra i salotti della casa e il tetto. Questo attico è ottimo per riporre oggetti per la casa e per la casa, e due finestre per la ventilazione e una quantità di luce sufficiente.

Ma in un attico caldo di solito fanno l'isolamento delle pareti inclinate. L'attico residenziale viene riscaldato attraverso la sovrapposizione non riscaldata con l'aria calda proveniente dai soggiorni inferiori, e solo occasionalmente i solai del sottotetto sono isolati in modo speciale - se c'è un bagno o una sauna sotto di esso, e di notte è impossibile esistere in un riparo a causa del caldo.

Inoltre, oltre alle finestre stesse, di solito vengono installate unità di ventilazione speciali. E quindi alla finestra della soffitta ci sono molti altri requisiti: luce, design, praticità di apertura e chiusura. E tutti questi sforzi hanno senso: è abbastanza difficile fare a meno di un attico caldo quando non c'è abbastanza spazio in un edificio residenziale. E questa è una questione di tempo.

Pertanto, vediamo per quale tipo di attico quali finestre sono necessarie.

Funzioni e scopo delle finestre mansardate

La funzione principale e primaria della finestra della soffitta è in onda. E non importa se l'attico è residenziale, come un attico, o è una stanza tecnica. In linea di principio, in questo caso tutti i tipi di finestre mansardate sono particolarmente simili, l'unica differenza è in quanto è conveniente aprirli e se si chiuderanno del tutto.

Scopriremo immediatamente un altro scopo importante delle finestre per la soffitta fredda: non tanto per la messa in onda, ma per l'equalizzazione della pressione all'interno della strada durante il periodo di forti venti.

Dopotutto, quando il vento scorre intorno al tetto, nella soffitta tale pressione dell'aria sarà sempre inferiore a quella esterna e, secondo la legge della fisica, il vento avrà una forza di sollevamento. È lei che urina e strappa il tetto dalle case. Ma abbaini correttamente organizzati impediscono la formazione di tali problemi.

La prossima destinazione è l'illuminazione soffitta. Inoltre, è importante non solo il fatto della penetrazione di un prezioso raggio di sole sotto il tetto, ma anche che non è cupo in una stanza del genere. Per un attico residenziale, questo è esteticamente importante, e per uno freddo - in modo pratico, perché la stessa muffa si sente abbastanza bene al crepuscolo, non solo nell'oscurità.

C'è già un'enorme differenza in quale forma si installa la finestra: alcuni danno un po 'di luce, altri sono ricchi di luce solare diretta, da cui devi difendere, e altri ancora, come un panorama o un bagliore, sono indispensabili per creare un'accogliente soffitta leggera senza un singolo angolo buio.

La finestra della soffitta ancora a volte funge da uscita sul tetto, se è installata anche come revisione o tecnica. Ma l'elegante finestra dell'attico ha già salvato la vita in caso di incendio. Pertanto, è sempre meglio fare un'apertura attraverso la quale tu stesso puoi uscire.

Quindi cosa scegliere?

Il nostro verdetto: se ora ti trovi di fronte alla domanda, ne vale la pena di installare finestre in soffitta con quelle piccole, o è meglio dare la preferenza a bellissimi prodotti in soffitta, fermati alla seconda opzione. Il fatto è che, come mostra la vita moderna, sempre più spesso soffitte semplici in condomini vengono trasformate in locali residenziali.

Prima o poi, i proprietari di casa sono giunti alla conclusione che sarebbe bello avere un ufficio privato sotto il tetto, mettere i simulatori lì o creare una mini-biblioteca creativa. O anche posizionare una sala da biliardo lì o convertire un attico in una camera degli ospiti con un home cinema.

Infine, sotto il tetto, c'è una meravigliosa sala giochi per bambini, dove puoi giocare con i giocattoli tutto il tempo che vuoi, suonare ad alta voce con i bambini dei vicini e non disturbare nessuno a casa. Ecco quando sorge il problema: c'è una finestra, per così dire, ma c'è poca luce sotto il tetto. E nessuno vuole rompere i muri e smontare il sistema del tetto, e questo è spesso pieno di nuovi problemi di copertura. Pertanto, se stai costruendo una casa ora, ma supponi che in soffitta ci vorranno altri cinque o dieci anni solo vecchie cose, che raccolgano polvere in buona luce.

Forme e tipi di finestre mansardate

Hai deciso le funzioni? Ora è il momento di trovare una buona forma e design.

Le finestre mansardate possono avere forme molto diverse e possono anche svolgere importanti funzioni decorative dell'esterno della casa. In totale, sono divisi qui in questi tipi:

  • finestra uditiva o tecnica su un tetto piano;
  • finestra sul tetto. Una finestra mansarda standard dà alla luce un po 'meno di un attico - a causa delle sue dimensioni più compatte.
  • finestra semicircolare. La forma semicircolare assolutamente su qualsiasi casa sembra abbastanza attraente e in sé serve come ornamento di design.
  • finestra quadrangolare con tetto a spiovente;
  • finestra con tetto a padiglione;
  • finestra mansarda con tetto piano. La finestra mansarda con tetto piano ha un design particolare: ha grondaie aggiuntive, grazie alle quali l'acqua sul coperchio superiore non rimane.
  • con tetto a trapezio o panoramico;
  • finestra ovale;
  • finestra rettangolare. La finestra della soffitta di forma rettangolare è simile a un complesso di finestre convenzionali con un tetto piano. L'unico punto: su questo tetto è necessario fare una pendenza di 15 gradi.
  • finestra triangolare. Abbaino triangolare per l'attico è più spesso costruito in case di campagna e cottage. Questo design non ha pareti e una visiera - queste funzioni sono eseguite dalle stesse pendenze del tetto. Di conseguenza, questa finestra ha meno giunture, che di per sé è preziosa: meno problemi con l'impermeabilizzazione. Ma se la parte superiore di tale finestra è la parte superiore di un triangolo, le funzioni di illuminazione saranno leggermente inferiori. Ma il più popolare oggi può essere chiamato la costruzione di una finestra mansarda con una forma semicircolare, che è anche ridicolmente chiamata "pipistrello" o "rana".
  • finestra panoramica;
  • lanterna antiaerea. Se la finestra della soffitta è progettata per dare più illuminazione, quindi impostare la cosiddetta torcia contraereo.

Guarda come è semplice eseguire e praticare magnificamente una finestra soffitta ad arco:

E ora un po 'sui pro e contro di ogni tipo.

Finestre standard: semplici e dirette

Una delle opzioni più semplici consiste nel mettere le finestre più ordinarie nelle pareti del timpano. Ma questa opzione è possibile, se solo il tetto stesso è un capanno o un timpano. E se ha molte sfaccettature e ha un'architettura complessa, allora non ne uscirà nulla. Inoltre, una sola finestra potrebbe non essere sufficiente per un attico residenziale, specialmente se la vista da questa finestra non è così calda.

Guarda come è facile praticare:

Finestre panoramiche: molta luce e splendide viste.

I lucernari panoramici, che forniscono un'illuminazione uniforme dell'intera mansarda, sono particolarmente apprezzati oggi. L'intensità della luce dipende direttamente dall'angolo di inclinazione del tetto e dai punti cardinali - sud o nord. In generale, nelle case moderne in Russia, è di moda mettere le finestre degli abbaini più grandi, in modo che più luce cada in soffitta.

Lucernari: un'opzione versatile

Il lucernario si differenzia anche da molte altre specie in quanto ha un design più semplice e può essere posizionato direttamente sulla pendenza del tetto - e nella stessa angolazione di se stessa. L'installazione è così semplice che non è necessario rielaborare l'intera struttura del tetto e questo tipo di finestre viene spesso preferito quando si ricostruisce l'attico.

Lyukarny: per uno speciale effetto estetico

Separatamente, notiamo questo tipo di finestre mansardate come lucerne. I lucarnas sono chiamati abbaini, che sono decorati nello stile del Rinascimento o nello stile dell'architettura gotica. I lucarnas sono particolarmente popolari in Polonia, e grazie alla nota rivista edile di questo paese e in Russia c'è una certa moda per i lyuquarnes.

Lo stesso Lyukarna è uno degli elementi architettonici più importanti della casa, la cui forma e il cui design incidono sullo stile dell'intero edificio (decorandolo o rendendolo insapore). Mentre la finestra sul tetto è meno evidente sul tetto, e le sue decisioni di stile non sono così importanti.

Lucarna si distingue anche per il fatto che forma una nicchia nella soffitta e la maggior parte della luce è proprio accanto ad essa. E più lontano da una tale finestra, il più scuro. E già a una distanza di 4-5 metri di luce non è sufficiente. Cosa dire delle pendenze del tetto, sotto le quali l'ombra parziale. Pertanto, l'uniformità di illuminazione in soffitta quando si utilizza questo tipo di finestre dipende direttamente dalla larghezza del lukarny e dal metodo delle pareti laterali del dispositivo. Certo, una stanza del genere, d'altra parte, sembra più confortevole, e alcuni designer di interni moderni preferiscono questo tipo di illuminazione piuttosto che una luce brillante, come nella sala operatoria.

Al suo centro, il lyukarna è un'ulteriore estensione sul tetto con una finestra verticale. Quindi, uno stretto lucarna viene spesso sistemato quando si restaurano vecchie case o quando le si disegna come antichità. Ma vale la pena ricordare che una tale finestra attica ha una forma specifica che comporta alcuni cambiamenti nella struttura del tetto.

Il tipo più semplice di finestre mansardate di tipo lucarn è la "coda di castoro", che è ricoperta da piastrelle piatte. "Bull's eye" è un po 'più complicato, ma sembra anche così impressionante che è difficile non notarlo quando passa da una casa del genere. E sarai sorpreso di apprendere che questo tipo di finestra ha ancora grandi funzionalità. Sebbene allo stesso tempo la loro implementazione sia un compito molto difficile, anche per un roofer esperto:

Quindi, per la finestra "coda di castoro" viene utilizzata più tegola piatta. Il tetto con un "occhio di bue" ti costerà, ovviamente, più costoso, anche se sarà vantaggioso distinguersi tra tutti gli altri edifici tipici. Inoltre, dovrai assumere un roofer con le qualifiche appropriate e la finestra stessa sarà realizzata in legno laminato: si tratta di materiale costoso, per non parlare del fatto che devi fare un ordine speciale.

Secondo le regole, gli "occhi del toro" dovrebbero essere progettati in fase di progettazione di un progetto architettonico. Per cominciare, il progetto è fatto, poi il telaio del tetto è modificato, la base è fatta e l'impermeabilizzazione è posata. Dopodiché viene posata la copertura e montati i grembiuli. L

Eventuali errori in questa fase provocheranno il blocco delle porte correttamente o si bloccheranno. Risultato: congelamento delle pareti attorno al perimetro della finestra. Pertanto, nel caso di una tale finestra, qui ha senso fidarsi solo del professionista. Pertanto, nella maggior parte dei casi è meglio attrezzare la finestra della soffitta più facilmente, ma con una geometria più chiara. E la scelta oggi è enorme.

Criteri di selezione della finestra mansarda

Ora si dovrebbe prestare attenzione ai parametri più stretti delle finestre del sottotetto: quanto lasciano entrare la luce, se sarà conveniente aprirli e qual è il vantaggio delle singole offerte di mercato.

Parametro di praticabilità

Per quanto riguarda la scelta del materiale per la produzione di finestre mansardate, ci sono molte sfumature. Quindi, il legno è un materiale meraviglioso che assorbe bene il rumore, trattiene il calore e dona un comfort insostituibile all'intero interno. Ma il legno è anche sensibile alle precipitazioni e quindi è meglio dare la preferenza alle strutture in plastica.

Per il resto, lasciatevi guidare dall'aggiunta di elementi aggiuntivi e isolamento con la finestra stessa. Dipende da quanto facilmente risolvi il problema di impermeabilizzazione e riparazione in futuro.

Parametro leggero

Il lucernario illumina l'attico in modo più uniforme dell'abbaino, anche se molto dipende dall'angolo di inclinazione. I lucernari standard sono buoni in quanto, a differenza del Lyukarn, sono posizionati in un angolo, quindi più luce li attraversa.

La loro superficie può essere più piccola della superficie delle finestre convenzionali standard nelle tenaglie della soffitta. Pertanto, la loro area varia spesso da 1/8 dalla superficie del pavimento, e il bordo inferiore della finestra dovrebbe essere ancora a una distanza di 90-110 centimetri, e la parte superiore 185-205 sopra il pavimento.

E questo è anche il principale svantaggio dei lucernari moderni: molta luce solare diretta entra in soffitta e gli oggetti in essa contenuti si bruciano e si surriscaldano. Pertanto, è comune installare tende e tende romane speciali sulle finestre del sottotetto, e questo è un design leggermente diverso e altre spese.

Questo è il motivo per cui i lucernari sono posizionati più spesso sul lato nord, da cui proviene una luce diffusa più morbida. Ancora una volta, qui c'è un meno: sulle pendici settentrionali la neve dura più a lungo, e quindi tali perdite sono più probabili, per non parlare dell'incapacità stagionale di ventilare adeguatamente la stanza. Ma questo non significa che tutto sia male da qualsiasi parte, basta valutare i pro ei contro.

Pertanto, in termini di illuminazione, la forma di una finestra mansarda è di grande importanza: se è orizzontale, ci sarà più luce, se è verticale, un po 'meno. Ma soprattutto, ovviamente, la luce entra nell'attico attraverso i panorami, specialmente la luce solare diretta, che può portare al surriscaldamento degli oggetti.

Ci sono alcuni studi che mostrano che le finestre mansardate inclinate lasciano passare il 30-40% di luce solare in più rispetto alla luce verticale. Pertanto, se hai intenzione di fare una stanza di riposo, un angolo SPA o un bagno fuori dalla soffitta, allora è meglio installare più finestre.

Parametro di costruttività

C'è anche una differenza in quale fase di costruzione è possibile installare finestre mansardate di materiali diversi. Quindi, è permesso mettere quelli di metallo-plastica ancora prima che i lavori di finitura, specialmente quelli umidi, siano stati eseguiti. Dopo tutto, la plastica è resistente all'umidità, ma dopo di ciò il legno può rompersi.

E con le finestre di legno, se dovessi già metterle davanti a questo tipo di lavoro, dovrai costantemente scherzare: aria, close-open, assicurati che la condensa non cada all'interno. E tutto questo: il costo di un tempo di lavoro prezioso.

Parametro di comfort

E ora avviciniamoci al problema dell'apertura di finestre mansardate. Quindi, l'opzione più popolare è un design con un'apertura rotante media. Queste finestre sono buone perché possono essere lasciate socchiuse o girare l'anta attorno al suo asse. È molto comodo quando hai bisogno di lavare i vetri. Si noti inoltre che la maniglia si trova sulla parte superiore della cornice, quindi è anche possibile mettere qualcosa sotto la finestra.

Se hai intenzione di mettere finestre in soffitta e fare un attico qualche volta lì, quindi scegli quelli che sono impostati abbastanza alti e controllati con l'aiuto della console: si aprono e si chiudono. Ad esempio, oggi le finestre mansardate sono popolari, che si chiudono alla prima goccia di pioggia, il tutto grazie a un sensore speciale. Incredibile vero? Sì, e sono semplici da installare:

Parametro di personale

I produttori moderni stanno anche lavorando duramente su molti aspetti negativi delle finestre dell'attico. Ad esempio, i lucernari sono sempre ad angolo e guardano direttamente il cielo, e quindi nel calore i raggi del sole penetrano in grandi quantità. Pertanto, i produttori producono un intero set di accessori per la protezione solare, come tende e tende interne, oltre a creare un nuovo vetro, che riflette parzialmente i raggi del sole.

L'intera finestra mansardata di solito include uno stipendio isolante esterno che protegge la finestra dall'acqua piovana e dalla neve, formando un giunto ermetico con qualsiasi copertura del tetto. Devono inoltre includere elementi di montaggio: angoli, piastre e staffe. Inoltre, ognuno di noi ha l'opportunità di acquistare un kit aggiuntivo per l'installazione di alta qualità, che contribuirà a installare senza rompere lo strato impermeabilizzante della torta di copertura:

  • Spesso, nella confezione possono essere inclusi profili angolari in alluminio, angoli interni e nastro adesivo speciale resistente all'umidità per la membrana.
  • Altri produttori offrono anche un set di cintura isolante in pelle di pecora, che si distingue per la particolare elasticità e le proprietà di isolamento termico. E alcune finestre moderne sono dotate di un film speciale per il collegamento con la barriera al vapore.
  • I maggiori produttori di isolare il loro prodotto offrono anche un circuito aggiuntivo di schiuma di polietilene e uno speciale grembiale impermeabile in polipropilene. C'è anche un sigillante e un nastro adesivo speciale.

Di conseguenza, quando si utilizzano tutti questi kit aggiuntivi, è possibile aumentare la durata di tali finestre di 5-10 anni in più. Ecco un buon esempio di come tutte queste cose vengano utilizzate nella pratica:

I dettagli di installazione di finestre mansardate

E ora ci siamo avvicinati alla domanda su come installare correttamente questo elemento di copertura. Tutte le finestre attico non devono necessariamente essere sulla stessa linea - questo può essere fatto a semicerchio, in un modello a scacchiera e in qualsiasi altra forma arbitraria. Basti pensare: maggiore è la loro installazione, più leggero sarà il locale più leggero, il che, ovviamente, è solo un vantaggio.

Con tutte le regole, è necessario dotare la finestra della soffitta nel processo di creazione del sistema di capriate del tetto stesso, perché è di per sé lo stesso tetto, solo in miniatura. Anche se alla fine dei lavori di costruzione, la finestra si è anche schiantata, tuttavia, già con molte difficoltà. Ma ti diremo come affrontare tutte queste difficoltà. Si noti che è necessario eseguire alcuni lavori di costruzione sul terreno prima di installare la finestra nel sistema di tralicci. Ad esempio, questo non può essere fatto nel caso dell'abbaino della finestra:

Fase I. Calcolo e progettazione

La prima cosa che devi sapere quando installi finestre mansardate è la distanza tra le travi, che è già lì. Inoltre, questo parametro non dipende dall'opinione o dal capriccio dello sviluppatore, ma è determinato nel processo di progettazione in base ai carichi futuri e alla forma del tetto stesso.

Ad esempio, più piccola è la pendenza del tetto, più spesso sarà necessario installare le travi. Inoltre, è impossibile cambiare il gradino delle travi a proprio piacimento, quindi inizialmente ci si aspetta che sia meglio scegliere le finestre in base alla distanza esistente tra gli elementi strutturali.

I criteri per il calcolo dell'abbaino e della soffitta sono gli stessi:

  • La superficie della finestra deve essere compresa tra 1/6 e 1/8 della superficie del pavimento, e se la pendenza del tetto è piuttosto ridotta, quindi 1/5.
  • La soglia dovrebbe essere sopra il pavimento ad un'altezza di 85-90 centimetri, e l'altezza ottimale dell'apertura della finestra - 120-150 centimetri.
  • La larghezza della lucarna o abbaino dovrebbe essere più della metà della larghezza della stanza - l'unico modo in cui sarà possibile illuminare correttamente tutte le stanze, senza angoli bui. Ecco come il volume della stanza aumenta visivamente. È importante che tu possa andare alla finestra e non colpire il tetto.

La regola qui è semplice: più piccolo è l'angolo del tetto, più alta deve essere la finestra dell'attico.

E ora vediamo come calcolare il numero di finestre del sottotetto. Se stiamo parlando di un attico residenziale, allora tutte le finestre dovrebbero essere un po 'più della metà del muro. Se si lascia il sottotetto freddo - quindi almeno una finestra nelle estremità opposte del tetto, per ventilazione naturale e per ridurre la forza di sollevamento del vento esterno.

A volte ha senso installare due finestre affiancate o una sopra l'altra - per una maggiore illuminazione. Ma tieni presente che il calore fuoriesce da qualsiasi finestra. E stai attento quando progetti la soffitta futura con una fila continua di finestre.

Molto spesso in pratica si scopre che alla fine del lavoro eseguito, la struttura del tetto è leggermente spostata, ci sono alcuni errori, e sarà impossibile realizzare una fila uniforme di finestre in un tale tetto. Pertanto, in questo caso, è più facile assemblare gruppi verticali posizionando finestre aggiuntive su una riga e applicando elementi speciali lungo l'intera lunghezza della pendenza.

Se i lucernari sono troppo vicini tra loro, si accumulano neve e ghiaccio. E questo è un altro carico aggiuntivo sulle strutture portanti del tetto, ed è importante tenerne conto. Inoltre, le pareti di tali finestre dovrebbero essere ulteriormente protette dalla penetrazione dell'umidità, poiché la neve e il ghiaccio sospesi su di esse si scioglieranno sempre un po '.

E infine: nel riscaldamento degli abbaini, molti fanno facilmente degli errori, a causa dei quali si formano dei ponti freddi - e tutto a causa della struttura complessa. Guarda quanti momenti diversi ci sono:

Fase II. Preparazione del sistema di tralicci

Così, nel processo di costruzione di un sistema a traliccio, gli spazi tra le travi sono lasciati sul sito delle future finestre dell'attico. Considerando il fatto che attorno alle finestre della soffitta si dovrebbero rinforzare le travi, perché saranno un carico aggiuntivo.

La cosa principale durante l'installazione di una finestra mansarda è un'impermeabilizzazione tra il tetto stesso e la finestra, vale a dire la necessità di proteggere la finestra dalle perdite. Si noti che solo un tipo di finestre mansardate sono montate immediatamente nel piano del materiale del tetto - questi sono lucernari. E con loro in termini di impermeabilità devi armeggiare di più.

Nelle case moderne, la distanza standard tra le travi di solito varia da 60 centimetri a 1 metro, e quindi le finestre vengono ora prodotte il più spesso da 55 a 134 centimetri di larghezza. E l'installazione più semplice è quando la finestra stessa si adatta perfettamente tra le travi. Se le dimensioni delle finestre con la distanza tra le travi sono troppo diverse, le strutture di collegamento speciali ti aiuteranno.

Pertanto, chiamiamo la situazione ideale quando la distanza tra le travi supera la larghezza della finestra di soli 2-5 centimetri. Grazie a questo, è possibile lasciare uno spazio tra 1 e 2 centimetri di larghezza tra le travi del telaio della finestra, che si riempie quindi con il materiale isolante. Se la finestra è troppo stretta per le travi, l'isolamento sarà difficile da installare.

Ma soprattutto agli sviluppatori non piace affrontare una situazione in cui la finestra dell'attico è più ampia dell'apertura. Dopo tutto, per una corretta installazione dovrete tagliare le parti delle travi e inserire i raggi ausiliari. Quelli sono montati a una distanza di 3-5 centimetri dalla parte superiore e inferiore della finestra. La trave verticale deve essere fissata alla scatola della finestra ad una distanza di 2-5 centimetri per lo stesso isolamento.

Quindi, cosa fare se la finestra della soffitta è più piccola in larghezza rispetto alla distanza tra le gambe del piedistallo? In questo caso, non è necessaria alcuna preparazione per la finestra stessa, ma tra le travi si dovranno costruire ulteriori pareti laterali e il tetto della finestra futura. Dopo di ciò, mettere la copertura del tetto con isolamento.

Molto spesso, le finestre mansardate che sono meno della distanza tra le travi vengono inserite già sul tetto finito e talvolta non da sole. Ma cosa succede se la larghezza della finestra della soffitta è molto più grande della distanza tra le gambe dell'edificio? Questo non è raro nella costruzione di nuove case. Pertanto, è meglio progettare tali finestre anche prima della costruzione del sistema di traliccio, specialmente per una nicchia specifica. Altrimenti, dovrai mettere a rischio la forza del tetto futuro, perché non puoi fare a meno di tagliare parte delle gambe del rafter.

Tuttavia, a questo scopo è possibile applicare barre trasversali e allegati aggiuntivi che assumono tutto il carico necessario che dovrebbe andare sulle parti tagliate delle travi. Ma c'è una cosa: solo un costruttore esperto dovrebbe eseguire questo tipo di lavoro.

Fase III. Selezione di elementi di fissaggio

Se installi finestre di soffitta da solo, tieni presente che c'è un dispositivo necessario per ogni tipo di finestra e non puoi vederlo a vista. Quindi, il più delle volte usato bulloni di ancoraggio, piastre di ancoraggio e tasselli del telaio con ruote metalliche. Ma di solito tutto questo mount viene fornito con la finestra stessa e viene calcolato dal produttore.

Dopotutto, le stesse finestre in PVC colorate non possono essere installate con una fissazione troppo rigida, per questo si deformano rapidamente e molto presto le persiane non aderiranno più strettamente l'una all'altra.

Ma i tasselli non sono utilizzati per l'installazione di finestre in legno, poiché causano uno stress eccessivo nei telai, motivo per cui i produttori moderni non sostituiscono la finestra se deformata, se il metodo di montaggio è stato modificato dal proprietario.

Stadio IV. Installazione della finestra

Inoltre, dopo aver fissato la finestra, riempire l'otturatore con nastro sigillante lungo l'intero perimetro della scatola. Solo in questo modo è possibile raggiungere il livello richiesto di isolamento acustico e protezione dal vento. Assicurati di sigillare le finestre in legno con nastro adesivo in modo che rimangano pulite. E ricorda che il nastro ordinario non è adatto qui - il nastro deve essere stabile, con vernice acrilica.

Due regole più importanti: le finestre in PVC attico non sono compattate con materiali con componenti bituminosi (si riscaldano al sole), e non sono compattate con schiuma da costruzione, che può aumentare notevolmente il volume e quindi deformare il profilo. Ricorda inoltre che quando si installano finestre in PVC, il supporto deve essere più rigido e le piastre di montaggio stesse andranno via di più.

Per quanto riguarda il taglio della finestra sui pendii in pendenza, dovrai affrontare da solo questo compito:

Tinker, infatti, devi solo soffitta finestra, che si trova direttamente sotto la cresta:

Se lavori con i tasselli del telaio, sappi che c'è un'istruzione rigorosa sul loro diametro e profondità del foro. Quindi, è necessario praticare un foro prima di impostare la cassaforma della finestra, e per questo è necessario un trapano allungato per non danneggiare la superficie del telaio.

I problemi possono sorgere principalmente con finestre in PVC, che sono state rinforzate con profili speciali in acciaio. Su un tale tassello non può contare - solo sulla parete del profilo in PVC. Altrimenti la finestra si spezzerà. Esegui correttamente questa operazione: annega completamente il supporto nel telaio della finestra e chiudi il foro con un tappo.

Fase V. Lavori di finitura

Dopo aver rimosso la schiuma secca, è necessario chiudere tutti i raccordi in modo che siano puliti. All'ultima svolta, rimuovere la pellicola protettiva dalle finestre.

Molto spesso, le finestre mansardate, che hanno una larghezza minore della distanza tra le travi, vengono inserite nel tetto finito e talvolta in quantità nulla. Ma cosa succede se la larghezza della finestra della soffitta è molto più grande della distanza tra le gambe del piedistallo? Ma questo non è raro nella costruzione di nuove case. Ecco perché è meglio progettare tali finestre ancor prima della costruzione del sistema di truss, progettando di lasciare per loro nicchie speciali.

Altrimenti, dovrai mettere a rischio la forza del tetto futuro, perché sarà impossibile fare a meno di tagliare una parte delle gambe del rafter. Tuttavia, a questo scopo è possibile applicare barre trasversali e allegati aggiuntivi che assumono tutto il carico necessario che dovrebbe andare sulle parti tagliate delle travi. Ma c'è una cosa, un tale lavoro può essere fatto solo da un costruttore esperto.

E laboratori dettagliati, come fare una finestra anche con un mini-balcone:

Il vantaggio principale delle moderne finestre mansardate è che sono in grado di sopportare docce piuttosto pesanti, raffiche di vento e la pressione della neve non è peggiore della copertura. Inoltre, l'installazione competente e il tuo attico saranno davvero luminosi, asciutti e confortevoli.