Costruzione di pavimenti monolitici rinforzati su pavimenti corrugati

La moderna tecnologia consente di eseguire lavori di costruzione più economici e veloci. Il più popolare ora è la sovrapposizione monolitica del rivestimento, che consente non solo di ridurre i costi e i tempi di costruzione, ma anche di ridurre significativamente la complessità del lavoro. La tecnologia è applicata a edifici di qualsiasi forma e dimensione, è sufficientemente competente e meticolosa per eseguire il calcolo della sovrapposizione sulla pavimentazione ondulata.

Strumenti e materiali per il lavoro

I seguenti strumenti e materiali ti saranno utili nel lavoro con la sovrapposizione monolitica:

Profilo di base

  • cemento;
  • sabbia;
  • contenitore;
  • betoniera;
  • pala;
  • pavimentazione professionale;
  • viti autofilettanti;
  • raccordi;
  • cassaforma;
  • cazzuola.

Cosa è profilato e dove viene utilizzato?

La pavimentazione professionale rappresenta lamiera ondulata in acciaio zincato. Ondeggiamento che questo materiale ottiene per laminazione a freddo. A volte viene applicato anche un ulteriore rivestimento anti-corrosione al materiale, che aumenta ulteriormente il suo fascino visivo.

La pavimentazione ondulata viene utilizzata per il rivestimento delle pareti, creando un tetto, costruendo recinti, recinzioni, hangar e capannoni. Si possono distinguere i seguenti tipi di fogli professionali prodotti dal moderno settore industriale:

  • tipo C - profilo per pareti;
  • Il tipo NS è utilizzato per la pavimentazione e la costruzione di pareti;
  • N - tipo di cuscinetto, utilizzato per coperture (sia piane e uno e timpano) e pavimenti.
Porta fogli professionale

Il tipo di metallo profilato H ha la massima capacità di carico, che gli consente di essere utilizzato per coperture. L'altezza del profilo è anche la più grande tra le altre varietà. Ad esempio, nel profilo Н35-1000-0,7 - 35 - questa è l'altezza del cartone ondulato in millimetri, 1000 - larghezza e 0,7 - spessore.

Calcolo del materiale specifico

Quando si esegue il calcolo, è necessario tenere conto delle dimensioni dell'edificio, del peso dell'intera struttura, nonché del fattore di carico sul pavimento e dei parametri della base di fondazione della casa. Tipi di pali metallici e colonne saranno selezionati in base ai parametri di costruzione.

La sovrapposizione sul foglio professionale avrà uno spessore tale che richiederà il livello di carico operativo. I parametri della cassaforma e la sezione trasversale delle aste di montaggio in metallo dipendono anche dal grado di carico, nonché dalla lunghezza della campata tra le travi di supporto.

La sovrapposizione sul pavimento profilato, compreso il profilo e la lastra, avrà una larghezza nella proporzione di 1:30 (rispetto alla lunghezza della campata).

Prima dell'inizio dei lavori di costruzione è necessario preparare tutti i documenti di progetto in conformità con SNiP II-23-81. A causa del fatto che per gli sviluppatori senza un'educazione tecnica speciale è estremamente difficile eseguire calcoli di progettazione eseguiti su questi documenti, è stato creato un software speciale con cui chiunque può creare documentazione di lavoro ed eseguire tutti i calcoli. Per inciso, utilizzando lo stesso programma, è possibile realizzare disegni di cassaforma e rinforzo, nonché calcolare il costo totale dei materiali.

Non terminato di lavorare con documentazione e calcoli, non è consigliabile costruire una sovrapposizione monolitica su pavimenti ondulati, perché in questo caso è probabile che il carico probabile sul pavimento o sul tetto (piano o con pendenze) verrà calcolato in modo errato, a causa del quale l'edificio o foglio professionale.

Inoltre, vale la pena di calcolare in anticipo il passaggio tra le travi di supporto, che varia in base al tipo di rivestimento (ad esempio, il tipo H, utilizzato per coperture piane, richiede frequenti passaggi tra le travi di supporto, perché l'altezza di questo profilo è superiore rispetto al resto - fino a 35 mm.). Ciò è dovuto al fatto che la forza del riempimento in calcestruzzo sarà bassa.

Dopo che tutti i calcoli sono stati fatti, puoi iniziare a costruire una sovrapposizione monolitica sulla pavimentazione ondulata, che puoi effettivamente realizzare da sola, ma per questo hai bisogno di strumenti speciali e attrezzature high-tech.

Il dispositivo di sovrapposizione monolitica su una pavimentazione professionale

La fase principale della costruzione di pavimenti in cemento armato è la preparazione e la colata di casseforme. La costruzione monolitica finita può essere utilizzata in seguito come un soffitto che non necessita di ulteriori finiture e decorazioni.

Il secondo collegamento importante monolitico si sovrappone - profili. È grazie a loro che si ottiene una sezione scanalata, che aumenta significativamente il livello di affidabilità di sovrapposizione. Inoltre, attraverso l'uso di profili, è possibile ridurre il costo del rinforzo della struttura, che ridurrà i costi totali di costruzione.

La sovrapposizione del pavimento ondulato è, infatti, una cassaforma fissa, il cui supporto è solo un telaio metallico. Dato che il design complessivo ha un peso e una forza impressionanti, i materiali per le pareti possono essere utilizzati più leggeri, senza timori per la fortezza dell'edificio, perché il telaio in metallo ne è responsabile.

Il carico viene trasferito sulla parte piatta del telaio, che alleggerisce ulteriormente il carico sulle pareti e sulla fondazione. Pertanto, è persino possibile risparmiare denaro e costruire una fondazione di colonne economica e di rapida costruzione.

Le fasi principali di installazione

Prima di calcolare la lunghezza di un foglio di lamiera ondulata, si deve tenere presente che il suo supporto deve essere fornito immediatamente a 3 travi di supporto, in modo che in futuro il foglio non si pieghi o si deformi.

Fissaggio del profilo

Se i calcoli erano una fase preliminare, allora il primo stadio sarà il fissaggio dei fogli alla base metallica. Questo viene fatto con viti con trapano rinforzato. In questo caso, il dispositivo di fissaggio può entrare liberamente nel canale anche quando il foro non è stato creato appositamente.

I supporti devono essere realizzati ovunque il foglio profilato venga a contatto con la trave di supporto, poiché il carico totale sulla struttura sarà piuttosto elevato.

rinforzo

La fase successiva del lavoro è il rinforzo. L'armatura è un telaio che aiuta il getto di calcestruzzo a resistere a carichi pesanti. La struttura del rinforzo consisterà di barre longitudinali di 12 millimetri, impilate in ciascuna delle onde del rivestimento. Se è necessario rafforzare ulteriormente il design, è possibile aggiungere le aste trasversali di rinforzo (spessore 6 mm). La gabbia di rinforzo è collegata mediante saldatura o filo di acciaio.

Versare piani

Il prossimo passo è riempire il soffitto. Il grado di calcestruzzo deve essere il più alto, inoltre l'intera fusione deve essere eseguita contemporaneamente. È meglio non fare l'impasto del calcestruzzo da soli: sarà più affidabile ordinare uno pronto e riempirlo con l'aiuto di attrezzature speciali (pompa per calcestruzzo e trasportatore).

allineamento

Dopo aver versato il soffitto, deve essere accuratamente livellato. Per prima cosa è necessario aggiungere alcuni oggetti di scena, assicurando il decking dalla deflessione sotto il peso del cemento armato. Supporti aggiuntivi sono installati tra le travi di supporto principali.

Suggerimenti per lavorare con il calcestruzzo

Solo il calcestruzzo diventerà più forte (questo richiederà quasi un mese), i supporti possono essere eliminati. Il riempimento viene eseguito solo a temperature superiori allo zero, poiché a temperature inferiori è probabile che si asciughi anche più a lungo.

Se per qualsiasi motivo devi lavorare a temperature molto basse, dovresti comprare del cemento con additivi addizionali che aiuteranno la miscela a diventare più forte.

Se si deve lavorare in condizioni climatiche asciutte e calde, quindi, al fine di prevenire il verificarsi di cricche, la composizione riempita dovrà essere inumidita periodicamente. Se durante il lavoro si può verificare il congelamento, si consiglia di ordinare una miscela con additivi speciali. Può ottenere la forza necessaria anche a basse temperature.

Lamiera concreta e calcestruzzo si sovrappongono

L'uso di metodi di costruzione avanzati e l'uso di materiali moderni aumentano il ritmo di costruzione di nuovi edifici. La sovrapposizione sul foglio professionale è oggi richiesta e popolare con la costruzione di oggetti - terrazze, garage, case, imprese.

Tradizionalmente, quando si eseguivano oggetti sovrapposti, venivano utilizzate lastre di cemento. Con il loro aiuto sono stati costruiti grattacieli. Il sollevamento di lastre pesanti è stato effettuato con attrezzature di sollevamento e il pesante lavoro fisico degli operai è stato applicato. La sovrapposizione di pavimenti ondulati riduceva la complessità delle operazioni. Ti piacerebbe sapere come applicare un foglio professionale per la sovrapposizione? Questo lavoro può essere fatto indipendentemente leggendo il materiale dell'articolo.

Ora a costruzione individuale durante il dispositivo di sovrapposizioni sovrapposizione monolitica su una pavimentazione professionale è sempre più spesso fatto

Informazioni di base

Il riempimento di sovrapposizioni con una base da una foglia professionale rappresenta la creazione della lastra monolitica in possesso della maggiore durata, un margine di sicurezza. Alla produzione viene utilizzata la lamiera profilata zincata, materiale con protezione polimerica, che costituisce la base. Serve da cassaforma fissa, soluzione concreta versata. Il carico di potenza percepisce i telai metallici.

Le sovrapposizioni sulla base del foglio profilato e della soluzione di calcestruzzo, con un calcolo adeguato e in conformità con tutte le regole di progettazione, hanno una lunga durata e un'elevata resistenza. La conformità con tutti i requisiti e le proporzioni necessari determina l'affidabilità dell'edificio e la sicurezza delle persone nell'edificio.

I vantaggi di una pavimentazione professionale

Quando si pianifica l'utilizzo di teli profilati per la sovrapposizione delle strutture, è necessario conoscere le caratteristiche di questo materiale, ovvero:

  • vasta gamma di applicazioni. I fogli profilati sono usati come rivestimento, materiale per tetti e allo scopo di disporre recinti;
  • resistenza alla corrosione. La tecnologia di produzione di una pavimentazione professionale prevede l'applicazione di uno speciale rivestimento anti-corrosione, che aumenta la durata di servizio fino a 25 anni;

I soffitti di questo tipo sono utilizzati nella costruzione di edifici pubblici e industriali a più piani con campate non standard.

  • peso ridotto La massa del proflista non supera gli 8 chilogrammi, il che riduce il carico sulla struttura di potenza;
  • lavorabilità e producibilità. Fogli di materiale facilmente attaccabili, suscettibili di taglio;
  • maggiore forza. Il piano di calpestio resiste ad uno sforzo maggiore;
  • prezzo ragionevole Il basso costo lo ha trasformato in materiale disponibile per le masse;
  • estetica. Varie gamme cromatiche di fogli di pavimenti professionali consentono di adattarle armoniosamente all'esterno;
  • trasportabilità. Il peso ridotto e le dimensioni compatte facilitano il trasporto del materiale;
  • cordialità ambientale;
  • resistenza ai fattori naturali. Il decking non è influenzato dalle condizioni meteorologiche. Ha una maggiore resistenza agli ambienti alcalini e acidi.

Caratteristiche della costruzione monolitica

La sovrapposizione degli interfolianti del cartone ondulato si differenzia dalla consueta costruzione con uno speciale rinforzo della cassaforma, che consente di ottenere un soffitto finito che non richiede ulteriori finiture.

La possibilità di utilizzare vari tipi di lamiere profilate nella costruzione di pavimenti è un vantaggio piuttosto importante

  • la possibilità di ridurre il consumo di calcestruzzo associato alla presenza di "onde" di varie dimensioni;
  • ridurre la quantità di materiale per il rinforzo;
  • aumentare la forza della base;
  • riduzione del peso;
  • ridistribuzione uniforme del carico;
  • la possibilità di utilizzare materiali leggeri per pareti, inclusi blocchi di cemento espanso e gas.

La foglia professionale per le sovrapposizioni viene applicata piuttosto di recente. Il metodo di sovrapposizione su cartone ondulato comporta l'uso di casseforme e calcestruzzo. In un breve periodo di tempo, la tecnologia è diventata popolare.

Uno dei punti distintivi è la possibilità di costruire una fondazione colonnare di una struttura che sostituisce quella tradizionale a strisce. Il carico che ogni colonna assorbe viene trasmesso solo da una parte specifica del frame.

La base monolitica in cemento armato è una lastra solida, concretizzata su lastra professionale. Pilastri strutturali - muri in mattoni, cemento, elementi in cemento armato, struttura in acciaio. La lastra è riempita con una luce da 1,5 a 6 metri. La dimensione della mensola di cemento sopra la superficie dei fogli è determinata dal calcolo, non è inferiore a 30 mm. Se le aperture sono fatte sulla superficie del calcestruzzo, rinforzare la massa solida attorno a loro saldando nei punti dei fori di rinforzo aggiuntivo.

Il foglio professionale utilizzato come rinforzo deve avere zincato o qualsiasi altro rivestimento che gli fornisca resistenza alla corrosione.

Fase preparatoria

Al fine di versare qualitativamente il calcestruzzo si sovrappongono lungo una pavimentazione professionale, è importante avvicinarsi tecnicamente alla fase iniziale del lavoro. Calcola lo sforzo in base alle dimensioni esatte dell'edificio. Per non commettere errori durante l'esecuzione dei calcoli, verificare le caratteristiche prestazionali dei fogli profilati dal produttore.

La fase preparatoria svolge un ruolo decisivo, richiede un approccio speciale, conoscenze ingegneristiche e capacità di eseguire i calcoli necessari. Prima dell'installazione, dovresti:

  • Per eseguire il calcolo del materiale richiesto per la fabbricazione del telaio con il margine di sicurezza necessario.
  • Seleziona il tipo di foglio del profilo, determina la dimensione del foglio e lo spessore del materiale.
  • Calcolare la gamma di rinforzo prevista per la fabbricazione del telaio di supporto.

La parte calcolata consente di determinare l'intervallo, la nomenclatura di colonne e travi metalliche. Il materiale di base utilizzato per le colonne è tubi di acciaio con una sezione. I fasci sono fatti di canali metallici. L'accuratezza del calcolo della base monolitica determina la stabilità della struttura dell'oggetto.

I pavimenti monolitici dovrebbero essere costruiti rigorosamente secondo i disegni e piani sviluppati e approvati.

Suggerimenti per l'installazione di casseforme

La tecnologia del lavoro prevede il rinforzo di travi e colonne di sostegno. Tubi metallici di varie dimensioni, vengono utilizzati supporti in amianto. Canale metallico, I-beam sono usati come travi.

A seconda delle dimensioni delle ondulazioni sul foglio, varia il passo delle travi. Con l'aumento dell'altezza delle onde, la spaziatura tra i raggi diminuisce. Ad esempio, la distanza tra le travi per un foglio di profilo TP-75 con uno spessore di 0,9 mm è di 3 metri.

Controllo, non lasciare che i fogli si afflosciano, appoggiandoli su tre travi di supporto. Viti per esercizi di fissaggio, dotate di trapano rinforzato. Ricorda la necessità di fissare le articolazioni, assicurati l'intervallo tra le viti perforanti - 40 centimetri.

Dopo il completamento del dispositivo di casseforme, procedere al rinforzo della sovrapposizione sulla pavimentazione ondulata.

Specificità del rinforzo

Grazie al rinforzo, le caratteristiche di resistenza di un materiale sono aumentate con l'aiuto di un altro, che ha aumentato la rigidità. Se parliamo di profili, il rinforzo viene eseguito con filo d'acciaio. Il circuito di alimentazione all'interno della struttura consente al calcestruzzo di percepire carichi elevati. Le barre longitudinali con un diametro di 12 mm formano un telaio. La posa viene eseguita per canali di lamiera. Parti del telaio sono saldate l'una all'altra mediante saldatura o filo.

Quando verrà costruita una cassaforma profilata, è possibile iniziare a eseguire operazioni di getto

Raccomandazioni di concretizzazione

Se la cassaforma di profili e profili metallici è installata e rinforzata, procedere al getto di calcestruzzo. Utilizzare un marchio di calcestruzzo M350. La sequenza di attività:

  • Prima di versare calcestruzzo, rinforzare la pavimentazione per rinforzo con travi aggiuntive - supporti installati lungo gli assi delle campate. Supporteranno la base nel processo di versamento della soluzione. Dopo aver indurito la miscela, rimuoverli.
  • Il cemento viene eseguito per fasi. Durante l'orario di lavoro, provare a concreti una portata concreta, poiché è problematico riempire immediatamente l'intero volume con calcestruzzo.
  • Lascia che il calcestruzzo rappresenti una forza lavorativa. Il ciclo di maturazione in estate è di 10 giorni e ad una temperatura negativa - un mese.
  • Inumidisci la superficie del calcestruzzo con acqua durante la stagione calda. Ciò impedirà il cracking, assicurerà la maturazione della composizione.

Se i calcoli vengono eseguiti correttamente, i fogli del profilo vengono selezionati, la gabbia di rinforzo viene installata e il calcestruzzo viene eseguito, quindi la resistenza strutturale sarà al livello appropriato.

Possibili rischi

Essendo universali, le sovrapposizioni su un foglio professionale hanno degli svantaggi. Nel corso del lavoro, potrebbero esserci momenti inaspettati:

  • aumento del consumo di soluzioni concrete;
  • insufficiente rigidità della struttura del pavimento;
  • interruzione delle attività di costruzione;
  • aumento imprevisto del costo stimato di costruzione dell'oggetto.

Facendo l'installazione e il casting, è inappropriato risparmiare sui servizi di designer e professionisti qualificati. Il design complesso e responsabile richiede un alto livello di calcoli ingegneristici, lo sviluppo di una progettazione dettagliata del lavoro.

sfumature

Ricorda che i fogli portanti del cartone ondulato, che percepiscono la maggiore massa di calcestruzzo, non tollerano errori. Presta attenzione ai calcoli. Se necessario, chiedere aiuto ai costruttori.

Solo con la disponibilità di uno strumento conveniente, l'uso di materiali di alta qualità, componenti e un approccio professionale alle prestazioni del lavoro, è possibile produrre la sovrapposizione di calcestruzzo su una pavimentazione professionale.

Sovrapposizione monolitica su un pavimento professionale - caratteristiche di installazione

Le moderne tecnologie hanno permesso di rendere gli edifici bassi più facili ed economici, e il tempo della loro costruzione è diminuito in modo significativo. Questi vantaggi attraggono molti, ma coloro che vogliono ottenere non un rifugio temporaneo, ma una vera casa, cercano di utilizzare materiali come mattoni e cemento. In questo caso, spesso si esegue una sovrapposizione monolitica sul cartone ondulato, poiché questa tecnologia può essere utilizzata con edifici di qualsiasi forma e dimensione.
In questo articolo, spiegheremo qual è la differenza tra questo tipo di sovrapposizione e la versione classica e descriviamo anche la tecnologia della sua creazione.

Caratteristiche di sovrapposizione su un pavimento professionale

L'uso del cartone ondulato consente di ottenere qualcosa, privo della tecnologia standard - il soffitto, che praticamente non richiede un'ulteriore elaborazione. Questo può essere visto guardando la prima immagine nell'articolo. In generale, questa tecnologia può essere rappresentata come un riempimento di lastre mediante cassaforma fissa. La soluzione classica prevede lo smantellamento dei battiscopa utilizzati per trattenere il calcestruzzo nel processo di polimerizzazione.
La differenza di questa tecnologia non gli impedisce di svilupparsi, poiché le sue caratteristiche rendono questo approccio attraente per la costruzione di garage, terrazze e annessi.

La sovrapposizione su cartone ondulato ottiene una maggiore resistenza dovuta al fatto che il profilo metallico consente di conferire al calcestruzzo una forma che resiste meglio alla deformazione e quindi ha una maggiore affidabilità. Questo risultato è ottenuto grazie agli irrigidimenti formati dal profilo. Gli studi dimostrano che la sovrapposizione a coste nella sezione trasversale richiede una quantità molto minore di rinforzo, e il consumo di calcestruzzo è inferiore qui, anche se la resistenza non è inferiore alla costruzione abituale.
Nonostante il fatto che le lamiere profilate consentano di ottenere lastre di cemento con un peso relativamente basso, tali sovrapposizioni possono essere utilizzate solo in case con muri di mattoni o erette da blocchi di cemento.


Prima di pianificare un dispositivo di tale sovrapposizione, è necessario attendere almeno un calcolo preliminare della forza. È auspicabile che questo problema sia gestito da un professionista, altrimenti potrebbe già sorgere una difficoltà inaspettata.

Preparazione per il versamento

Prima di iniziare il lavoro, è necessario assicurarsi che la sovrapposizione monolitica lungo il pavimento ondulato sia completamente calcolata e siano determinati tutti i possibili carichi. Le colonne metalliche e le travi servono come base per questo, i cui parametri devono essere determinati, ed è molto difficile farlo senza prima calcolare il carico del pavimento.
Vale la pena dire che il passo delle travi e la distanza tra di esse dipende anche dal tipo di rivestimento profilato che si prevede di utilizzare. Maggiore è l'altezza del profilo, minore sarà il passo delle travi, poiché la resistenza di questo riempimento in calcestruzzo non sarà eccessiva.

Installazione di una pavimentazione professionale

Nell'ambito dell'esempio, si supponga che la fase di posa delle travi non sia superiore a 3 metri e che il tipo di materiale utilizzato sia TP-75 e che lo spessore del foglio sia di 0,9 mm. Per determinare la lunghezza del cartone ondulato è necessario considerare che non dovrebbe essere basato su due, ma su tre raggi. Ciò eviterà di piegare il foglio in futuro. Anche la colatura del calcestruzzo in questo caso sarà semplificata, poiché la pressione sarà meno breve.

Fissare il foglio alla base metallica non è facile da eseguire. Di norma, per questo è meglio usare viti speciali con trapano rinforzato. I rivestimenti per pavimenti possono essere realizzati anche con elementi di fissaggio da 32 mm. La presenza del trapano rinforzato consente alle viti autofilettanti di entrare facilmente nel canale, anche se non è stato forato in anticipo, quindi questo fermo viene anche chiamato piercing all'armatura.

È meglio serrare le viti utilizzando un cacciavite o un set di trapano a bassa velocità, poiché il numero di punti di attacco può essere piuttosto grande.

È meglio eseguire il fissaggio in ogni posto in cui il foglio profilato viene a contatto con il raggio di base, poiché il carico su una tale struttura sarà molto alto. Basta ricordare, la sovrapposizione della pavimentazione ondulata viene versata dal calcestruzzo, che è 2,4 volte più pesante dell'acqua, poiché diventa chiaro che è necessario realizzare una cassaforma molto affidabile.
Dovrebbero essere fissati anche i punti di giunzione dei singoli fogli tra di loro. Le viti autofilettanti più piccole sono adatte allo scopo, ad esempio 5,5 lunghezza 25 mm. Devono essere avvitati con incrementi di 25 mm. Una volta preparato il rivestimento profilato, è possibile procedere alla preparazione del rinforzo.

Preparazione del rinforzo

Il rinforzo è un telaio interno che consentirà al calcestruzzo di resistere a carichi pesanti in compressione e flessione. In questo caso, gli esperti raccomandano di contare sul fatto che la sovrapposizione monolitica sul cartone ondulato non riceverà una maggiore durata a causa della cassaforma permanente, il che significa che il rinforzo deve essere eseguito con saggezza.
La struttura del volume è creata da rametti longitudinali spessi 12 mm, disposti in ciascuna delle cavità del foglio profilato. Inoltre, viene utilizzato il rinforzo "superiore", che viene eseguito sulle creste del materiale profilato. In questo caso, non ci sono solo componenti longitudinali realizzati con rinforzo da 10 mm, ma anche trasversali, che possono essere realizzati con aste da 6 mm.
Elementi della gabbia di rinforzo sono collegati da una giuntura saldata o utilizzando un filo di acciaio. La prima opzione è interessante perché la costruzione è abbastanza forte e tale connessione viene effettuata rapidamente, ma il cavo è ancora preferibile.

Quando si esegue la sovrapposizione su una pavimentazione professionale, le aperture per le scale per il secondo piano, così come i canali di comunicazione, devono essere contrassegnati in anticipo, quindi la cassaforma deve essere realizzata attorno a loro. In questo caso, dopo il completamento del lavoro, non saranno necessarie ulteriori procedure per aprire la porta. Sarà solo necessario tagliare un sottile foglio di metallo perforato.

La cassaforma è in legno, perché è semplice ed economica, e le schede stesse devono essere protette con una pellicola o una carta per tetti, poiché ciò consentirà loro di essere utilizzate in futuro per altre esigenze.

Versamento di calcestruzzo

Per creare pavimenti, è meglio usare un grado di calcestruzzo sufficientemente alto, ad esempio, M350. Può anche essere indicato come classe B-25. La resistenza massima sarà raggiunta solo nel caso in cui il riempimento sia effettuato in modo continuo, il che significa che è necessario garantire la consegna della quantità richiesta della miscela sul luogo di lavoro. È meglio non sperimentare con il calcestruzzo fatto in casa, dato che non darà molto valore in termini di costi, ma ci vorrà molto tempo per prepararlo.
È più semplice ordinare il calcestruzzo preconfezionato e l'attrezzatura speciale per la fusione. Di regola, in tali situazioni una pompa per calcestruzzo o un nastro trasportatore si mostra bene. L'uso di una pompa per calcestruzzo è consigliabile se la miscela ha un'elevata mobilità, pertanto, questo punto dovrebbe essere discusso con il fornitore della soluzione.
La sovrapposizione su un pavimento professionale viene versata continuamente, dopo di che viene allineata. Vale la pena notare che prima di versare il calcestruzzo è necessario installare ulteriori supporti, che non consentono alla pavimentazione professionale di piegarsi sotto il peso della miscela che si sta tenendo. Questi supporti si trovano al centro delle luci tra i raggi e vengono rimossi solo dopo che la composizione ha acquisito forza del marchio.
Per la polimerizzazione, la pietra artificiale impiegherà almeno 28 giorni in condizioni normali di polimerizzazione. Il riempimento deve essere effettuato ad una temperatura dell'aria positiva, perché insieme alla caduta della colonna del termometro, aumenta il tempo necessario per aumentare la forza del calcestruzzo. In una situazione ideale, dopo 11 giorni di indurimento, il calcestruzzo raccoglierà fino all'80% del valore del marchio.

Quando si crea una sovrapposizione monolitica lungo il profilo in condizioni climatiche calde e secche, vale la pena di inumidire ulteriormente la composizione riempita, poiché a causa della perdita di una grande quantità di acqua, la sua superficie potrebbe cominciare a rompersi. Ciò influenzerà negativamente la forza del materiale.
Se durante i lavori ci possono essere gelate, allora è meglio ordinare immediatamente una miscela con additivi antigelo. Tale calcestruzzo guadagna forza anche a basse temperature e l'uso di una serie di metodi speciali ridurrà significativamente il tempo necessario per il suo indurimento. Naturalmente, vari additivi possono aumentare il costo della composizione, quindi è meglio eseguire tali lavori in tarda primavera o estate.

Creare una "torta"

Oltre a uno strato di calcestruzzo, gli esperti raccomandano l'uso dell'isolamento, la cui installazione viene eseguita dopo il completamento della prima fase di lavoro. La sovrapposizione su una pavimentazione professionale consente l'utilizzo di qualsiasi tipo di materiale, ma idealmente, due compiti dovrebbero essere risolti contemporaneamente: fornendo calore e isolamento acustico. Oggi ci sono molti materiali simili, quindi la scelta di una variante adatta è condizionata dal calcolo dell'ingegneria termica e dal rapporto prezzo-prestazioni.
L'impermeabilizzazione è posata sopra l'isolamento e il massetto rinforzato è realizzato, per cui è adatto il calcestruzzo di qualità inferiore, come ad esempio M250. Non descriveremo la tecnologia per la creazione di banchi in questo articolo, poiché è già presente sul nostro sito web.

Momenti difficili

Una delle fasi più importanti del lavoro è un calcolo teorico. L'affidabilità dell'intera struttura dipende da come è stata eseguita correttamente. Se non sei uno specialista in questa materia, allora è meglio contattare un professionista, perché ci sono diversi punti importanti in cui un principiante può facilmente commettere un errore:

  • La scelta del framework di progettazione dei materiali. In realtà, ci sono diversi tipi di profili ed è impossibile affidarsi al "caso" in questo caso. La risposta esatta su una cassaforma adatta, in cui verrà creata una sovrapposizione monolitica lungo la pavimentazione ondulata, fornirà solo un'analisi della costruzione e delle prestazioni future di calcoli complicati.
  • Tipo e spessore delle lamiere profilate. L'affidabilità della cassaforma creata dipende da questo. Se lo spessore è troppo piccolo, possono verificarsi deformazioni indesiderate, che porteranno a una violazione dello spessore della piastra, e quindi, influenzeranno le sue prestazioni, e non per il meglio.
  • Selezione della sezione di rinforzo e calcolo della struttura interna del telaio. Sopra abbiamo dato un esempio della scelta del rinforzo, ma mostra solo la relazione tra questi elementi. Per creare un progetto esistente, sarà necessario riflettere dettagliatamente sulla tecnologia di un dispositivo a "scheletro" di metallo, oltre a eseguire calcoli sul comportamento della lastra di cemento armato finita sotto l'azione dei carichi.

Riassumendo, notiamo che la sovrapposizione di pavimenti ondulati, la cui tecnologia di installazione è descritta sopra, non è l'unica opzione possibile. In alternativa, è possibile utilizzare pannelli tradizionali a nucleo cavo e persino il classico getto di calcestruzzo in una cassaforma speciale. L'uso di pavimenti ondulati è consigliabile nel caso in cui il lavoro venga effettuato in una zona di un edificio privato e le attrezzature pesanti semplicemente non possano avvicinarsi al luogo di installazione delle lastre.
Se la sovrapposizione sul pavimento ondulato viene riempita con una pompa per calcestruzzo, la portata della soluzione può raggiungere diverse decine di metri in linea retta.

Come calcolare e costruire una sovrapposizione monolitica su pavimenti corrugati

Oggi è difficile immaginare una costruzione che potrebbe fare a meno dell'uso del calcestruzzo. Costruzioni di cemento armato sono presenti nelle fondamenta degli edifici, nei soffitti degli interfori. Non sarebbe superfluo notare che nel processo di costruzione di oggetti con scopi diversi, invece del calcestruzzo armato prefabbricato, vengono sempre più utilizzati i monoliti. In misura maggiore ciò si applica agli edifici con una struttura metallica.

Nella costruzione individuale, la sovrapposizione monolitica lungo la pavimentazione ondulata è particolarmente comune. Questa soluzione è adatta, ad esempio, per strutture che presentano campate non standard o un numero elevato di aperture, aperture. Il range del carico di lavoro è piuttosto ampio. Durante il funzionamento, la cassaforma permanente per la sovrapposizione del foglio profilato funge anche da ulteriore rinforzo esterno, poiché non consente la propagazione del calcestruzzo durante il processo di solidificazione. Ciò aumenta significativamente le caratteristiche di resistenza della struttura eretta e la sua capacità di carico.

Questo disegno è un dolce composto dai seguenti strati:

  • travi;
  • pavimentazione professionale;
  • armatura flessibile disposta sull'onda;
  • ancora ad asta montata verticalmente;
  • rete di rinforzo;
  • massetto su foglio professionale.

Vantaggi della sovrapposizione monolitica su lamiera professionale ↑

  • I costi organizzativi e finanziari per la sistemazione della sovrapposizione su pavimenti professionali non sono particolarmente alti.
  • La forma geometrica e la loro dimensione possono essere quasi tutte.
  • Il riempimento della sovrapposizione su una pavimentazione professionale richiede meno lavoro e non richiede l'installazione di casseforme. I pettini di lamiera profilata riducono significativamente il consumo di calcestruzzo, che spesso diventa un argomento importante a favore della scelta di questa soluzione.
  • L'installazione del sistema è abbastanza semplice e un principiante può gestirlo.
  • A causa del peso relativamente basso delle lastre professionali, la sovrapposizione monolitica pesa meno delle tradizionali strutture in cemento armato con cassaforma pieghevole. E questo è con la loro forza piuttosto alta. Pertanto, un tale sistema influenza la fondazione con meno forza, il che rende possibile utilizzarlo efficacemente in riparazione in edifici fatiscenti. Inoltre, la scheda professionale consente di ottenere una distribuzione uniforme di tutti gli sforzi sulla fondazione.
  • Il rivestimento, diventando parte della struttura monolitica, svolge effettivamente le funzioni del telaio principale di rinforzo.
  • Lo spessore costruttivo di una lastra in calcestruzzo può variare a seconda dell'applicazione, quindi richiede un calcolo preliminare.
  • L'installazione richiede molto meno tempo.
  • La lastra finita sul profilo non è meno duratura delle altre controparti. Inoltre, il profilo metallico rende l'intera struttura ancora più rigida e affidabile.
  • La pavimentazione ondulata può variare in base al tipo e alla marca.
  • Sovrapposizione di fuoco: la resistenza al fuoco di una lastra a campata unica con un rinforzo esterno aperto è di circa mezz'ora e, nel caso di strutture monolitiche a più campate rinforzate lungo la campata, da 45 minuti.
  • I pavimenti metallici Interfloor hanno uno speciale rinforzo per cassaforma, che consente di ottenere immediatamente il soffitto, che non richiede ulteriori rifiniture o rifiniture.
  • Soprattutto spesso i disegni di questo tipo sono usati per edifici con una struttura metallica. Le colonne sono associate alla sovrapposizione per rinforzo, il che rende il telaio più rigido e stabile.

Caratteristiche di progettazione ↑

Tale design è una piastra integrale concretizzata su una pavimentazione professionale. I supporti per esso possono servire come pareti in mattoni e cemento, struttura in acciaio e elementi in cemento armato.

I sistemi monolitici possono avere un design diverso, ad esempio, nervature e non-raggio.

  • A costine, a sua volta, può essere:
  • con piastre su una pavimentazione professionale. Frame per loro sono raggi, in base alle colonne. Lo span varia nel range di 4-6 m. Per quanto riguarda lo spessore della piastra, dipende dal livello di carico, nonché dalle dimensioni. Tuttavia, lo spessore più comune è compreso tra 60 e 160 mm.
  • con travi secondarie diverse dalle lastre. Lo spessore delle lastre qui - non più di 120 mm. Il costo della sovrapposizione monolitica in questo caso è più alto, inoltre, ci vuole più tempo per organizzarlo.
  • Il cuore delle strutture frameless è una lastra solida, basata sulle colonne.

Calcolo della sovrapposizione ↑

  • La tecnologia di sovrapposizione secondo un foglio professionale si riduce all'installazione di una cassaforma da un profilo metallico, sopra il quale viene costruita la gabbia di rinforzo.
  • Il carico agente sulla lastra di cemento viene trasmesso attraverso le travi metalliche attraverso la sovrapposizione monolitica alle travi di supporto e alla fondazione.
  • Il tipo e la marca della pavimentazione per i pavimenti, la sezione trasversale degli elementi metallici del rinforzo e le dimensioni della flangia in calcestruzzo dipendono dalla lunghezza della campata tra i supporti e dal carico operativo. Per calcolare lo spessore della placca, il più delle volte usa il suo rapporto con la dimensione della campata, pari a uno a trenta. Cioè, con una luce di 6 metri, lo spessore dello strato di calcestruzzo dovrebbe essere di almeno 20 cm.
  • Il calcolo della sovrapposizione monolitica mediante pavimentazione ondulata si basa sui carichi di progetto da esso sperimentati, nonché sul peso delle strutture disponibili e sulla dimensione dell'edificio in costruzione. Questi parametri determinano quale dovrebbe essere il profilo e la sezione dei fasci di supporto metallici del telaio, delle colonne e delle caratteristiche della fondazione.
  • I sistemi di questo tipo sono classificati come strutture strutturalmente responsabili degli oggetti, pertanto, i lavori di installazione iniziano solo dopo la preparazione della documentazione di progettazione appropriata. Quest'ultimo, oltre al calcolo delle caratteristiche di resistenza, viene effettuato sulla base del SNIP corrispondente, in particolare per quanto riguarda le strutture in acciaio o in w / w (calcestruzzo).
  • Tale calcolo è abbastanza complicato e richiede molto tempo, quindi i progettisti, di regola, ricorrono all'utilizzo di programmi speciali. La documentazione di lavoro di una pavimentazione monolitica in calcestruzzo mediante telone comprende il piano, i disegni delle casseforme, i rinforzi (principalmente in formato dwg) e anche le specifiche dei materiali.

Sovrapposizione monolitica su un pavimento professionale con le tue mani ↑

Preparazione ↑

Il getto di calcestruzzo su un foglio professionale richiede un approccio tecnicamente competente alla fase iniziale del lavoro. Devi prima:

  • calcolare lo sforzo in base alle dimensioni esatte della futura costruzione,
  • calcolare con il margine di sicurezza richiesto il materiale da cui è realizzato il telaio;
  • selezionare il tipo di profilo metallico, determinare la dimensione del foglio e lo spessore del materiale;
  • per calcolare l'intervallo di rinforzo, che è inteso per il telaio di supporto del dispositivo.

Pertanto, la fase di progettazione preliminare consente di scoprire l'assortimento necessario, la gamma di travi e colonne metalliche. Per le colonne, come materiale di base vengono utilizzati tubi in acciaio sezionale. Per la produzione di travi con canale metallico. La stabilità dell'intera struttura dipende dalla precisione del calcolo del sistema monolitico.

Installazione di casseforme ↑

Quando si sceglie la lunghezza della lamiera prendere in considerazione un certo numero di punti importanti:

  • in modo che il foglio non si piega ulteriormente, ci dovrebbero essere tre supporti anziché due;
  • per campate brevi, sarà più facile versare calcestruzzo, poiché la pressione sarà inferiore.

Per fissare un foglio profilato su una base metallica, di solito utilizzare viti speciali, dotate di trapano rinforzato. Grazie a tale rafforzamento, la vite autofilettante entra facilmente in un canale. E non è necessario perforarlo in anticipo. Non c'è da stupirsi che tali elementi di fissaggio siano anche chiamati piercing all'armatura.

Il design è sotto l'influenza di carichi molto elevati, è sufficiente ricordare che il calcestruzzo (più spesso il marchio M-350) per la fusione è quasi 2,5 volte più pesante dell'acqua. L'affidabilità della cassaforma dipende in gran parte dal metodo di fissaggio dei fogli professionali. Si consiglia di fissare le lastre in punti di contatto con la trave con viti autofilettanti perforanti con un gradino di circa 40 cm. Nei punti di sovrapposizione, anche i fogli separati devono essere fissati l'uno con l'altro. Il fissaggio viene effettuato con viti di dimensioni inferiori e passo più piccolo - circa 25 mm. Dopo aver completato la posa del profilo, procedere al rinforzo della sovrapposizione sul cartone ondulato.

Specificità del rinforzo ↑

La presenza di casseri permanenti non fornisce una resistenza aggiuntiva per la lastra, mentre durante il funzionamento il calcestruzzo è sotto l'influenza di grandi carichi su flessione e compressione. Per evitare possibili complicazioni, costruire una struttura interna di barre metalliche, che sono collocate nelle cavità del foglio profilato. Il rinforzo "superiore" viene eseguito anche posizionando i tubi lungo le creste dei fogli, creando così una gabbia di rinforzo volumetrica dalle componenti longitudinale e trasversale. I suoi elementi sono saldati o collegati con filo di acciaio.

Sovrapposizione monolitica leggera sul foglio profilato - costruttiva, esperienza dei partecipanti al portale

Come compilare una sovrapposizione monolitica senza supporto su un foglio professionale - calcoli, consigli pratici da artigiani FORUMHOUSE.

Oltre ai pavimenti e ai pavimenti in legno con lastre in cemento armato, i monoliti sono anche popolari tra gli sviluppatori privati. I loro vantaggi includono non solo la solidità e la durata delle stesse lastre, ma anche la capacità di sovrapporre i locali di qualsiasi configurazione. Allo stesso tempo, gli svantaggi includono una grande massa di lastre, che richiedono basi rinforzate e materiali per pareti ad alta resistenza, e la necessità di assemblare casseforme. Pertanto, molti auto-sviluppatori, inclusi gli artigiani del nostro portale, preferiscono una versione leggera - sovrapposizioni monolitiche sul foglio profilato, che sarà discusso nel materiale. Prendere in considerazione:

  • Che cosa è una sovrapposizione monolitica sul foglio profilato.
  • Tecnologia per la costruzione di lastre in cemento armato.
  • L'esperienza dei partecipanti al portale nella progettazione di sovrapposizioni monolitiche non supportate sul foglio professionale.

Sovrapposizione monolitica sul foglio profilato

Inizialmente, NIIZHB (Istituto di ricerca sul calcestruzzo e il cemento armato) di Gosstroy dell'URSS ha sviluppato un metodo per la colata di pavimenti monolitici in cemento armato con pavimenti profilati in acciaio (SPN) per edifici e strutture industriali. Le prime raccomandazioni per la progettazione di pavimenti monolitici in cemento armato con SPN furono sviluppate nel 1987, dopo quasi due decenni la stazione di servizio 0047-2005 apparve, di fatto, una versione leggermente aggiornata della prima versione. Tuttavia, coloro che vogliono comprendere la tecnologia e fare i calcoli da soli, senza ricorrere ai servizi di un professionista, i nostri veterani sono invitati a studiare prima il manuale dal Paese dei Soviet.

Se vuoi capire senza costi aggiuntivi, leggi le raccomandazioni per la progettazione di pavimenti monolitici in cemento armato con pavimenti profilati in acciaio, NIIZHB, 1987

L'essenza del metodo risiede nel fatto che la pavimentazione professionale funge sia da cassaforma permanente, sia da rinforzo esterno della lastra, nonché da uno strato di finitura.

Quando si tratta di impianti di produzione, questo esterno è più che sufficiente. Secondo gli sviluppatori SRT, i soffitti leggeri lungo il profilo rispetto a una lastra monolitica convenzionale presentano numerosi vantaggi:

  • Riducendo la quantità di acciaio sulle travi - del 15%.
  • Riduzione del costo del lavoro - del 25-40%.
  • Ridurre la massa della piastra - del 30-50%.
  • L'aumento della rigidità dei piani (a carichi orizzontali).
  • Comunicazioni di cablaggio semplificate - posizionamento di autostrade nelle corrugazioni.
  • Mancanza di casseforme in legno - aumenta la velocità del lavoro.

L'uso di pavimenti in cemento armato d'acciaio nella costruzione di edifici industriali e privati ​​è consentito alle seguenti condizioni di base:

  • ambiente operativo leggermente aggressivo e non aggressivo;
  • condizioni di umidità fino al 75%;
  • la temperatura della stanza non è superiore a + 30⁰С;
  • calcestruzzo usato senza cloruro di potassio e altri additivi contenenti cloro.

Cioè, la principale controindicazione a questo tipo di pavimenti è l'aumento dell'umidità, motivo per cui vengono solitamente utilizzati come interfloor e non si applicano tra il seminterrato e il primo piano o seminterrato e il primo piano.

Il foglio professionale nel seminterrato marcirà, chi è interessato a termini, guarda la ricerca. Per la protezione dei passaruota le viti zincate si arrugginiscono per un paio di mesi.

Sia il calcestruzzo pesante che quello leggero sono consentiti per le lastre di colata, ma la classe di resistenza alla compressione per calcestruzzo pesante su un aggregato a grana fine è B15 (M200), per calcestruzzo leggero su un aggregato poroso - da B12.5 (M150). Lo strato minimo di calcestruzzo sopra il pavimento del profilo è di 30 mm, se è previsto un massetto di finitura, se privo di massetto, da 50 mm. La pavimentazione è costituita da lastre profilate di supporto (H), con un'altezza di corrugazioni da 44 mm.

Per la gabbia di rinforzo vengono utilizzate barre d'armatura di profilo periodico, classe A-III e filo di classe Bp. Se si prevede di sovrapporre un'apertura a scala, è necessario rinforzare la gabbia di rinforzo lungo il perimetro e il dispositivo della cassaforma di bordo. Le travi in ​​acciaio del telaio elettrico possono essere laminate o composte.

Interfloor monolitico sovrapposizione su foglio professionale

La moderna costruzione si è allontanata dall'essere legata a una certa dimensione e configurazione degli spazi interni, ha ampliato la possibilità di incarnare virtualmente i piani di qualsiasi sviluppatore.

Lo schema di sovrapposizione monolitica.

Dopo aver applicato la sovrapposizione monolitica su una pavimentazione professionale è possibile chiudere qualsiasi area, anche ovale.

Nell'era passata della standardizzazione globale della costruzione di alloggi, le aree edilizie degli edifici sono state standardizzate e l'interno è stato progettato con l'uso di solette in cemento armato. "Scatole" di edifici, in pratica, cercavano di creare forme rettangolari per "posare" i soffitti a grandezza naturale sulle pareti portanti senza problemi e quindi bloccare le campate dei locali.

Il calcolo era semplice. Quante lastre RC complete delle dimensioni scelte possono essere posate sulle pareti o sui fasci portanti, tale area di stanze sarà nella casa.

Quando si sovrappone con un monolite su un foglio professionale, è possibile fare a meno di una cassaforma amovibile speciale di supporto. L'installazione dello span non sarà tua nel processo di organizzazione del lavoro, e nell'aspetto economico.

Le lastre di un pavimento professionale hanno un peso ridotto che è molto comodo durante il trasporto e l'installazione.

La tua decisione di chiudere l'estensione del foglio profilato, abbinata al monolite, è giustificata dal fatto che:

  • questo lavoro esclude l'installazione di casseforme per il lavoro concreto, che è pesante e richiede tempo;
  • installazione relativamente semplice dell'intera struttura;
  • piccolo peso proprio, rispetto alle piastre standard in cemento armato di produzione industriale;
  • cassaforma non rimovibile - il piano di calpestio rimane nel funzionamento dell'edificio e svolge il ruolo di rinforzo operativo. Inoltre, se lo si desidera, è possibile lasciare il soffitto in una tale forma a coste, senza decorarlo ulteriormente o installare un cartongesso;
  • ridurre i costi di manodopera del lavoro di colata del piatto;
  • spessore strutturale controllato della sovrapposizione stessa in varie aree di applicazione, installazione (è richiesto il calcolo);
  • termini e costi di questo tipo di lavori di costruzione sono ridotti;
  • la piastra interfloor ha un'elevata resistenza e affidabilità;
  • la versatilità dell'uso di materiali, vari gradi e tipi di profili per questi scopi
  • economicamente vantaggioso, privo di sprechi e lunga durata del materiale utilizzato;
  • facile consegna dei materiali necessari per il lavoro;
  • carico uniforme e la principale riduzione di esso, infatti, sulla fondazione della casa;
  • uso di quasi uno strumento durante il funzionamento: un cacciavite;
  • buona resistenza al fuoco dei pavimenti in cemento.

Sovrapposizione monolitica - una delle strutture critiche dell'edificio

Lo schema del dispositivo si sovrappone profilato.

A seconda della destinazione, la sovrapposizione è allo stesso tempo il soffitto sotto la stanza o seminterrato e il pavimento della stanza sovrastante, sia esso una stanza o un attico.

Questa è una lastra monolitica, quando installata e durante l'ulteriore utilizzo di questo oggetto da costruzione, influisce sulla sicurezza delle persone in questo edificio e deve essere affidabile, resistente e duratura.

La lastra in calcestruzzo interfalda è sottoposta a stress durante il suo funzionamento.

Il proprietario della casa nella fase iniziale di progettazione e costruzione dovrà determinare quale sovrapposizione dovrà fare applicando una sovrapposizione monolitica sul foglio professionale.

Per questo sarà necessario:

  • calcolo professionale dell'intera struttura di supporto. Con l'auto-calcolo, con la presenza di molti parametri presi in considerazione, l'errore può portare, almeno a un aumento ingiustificato dello spessore della lastra monolitica e quindi a un grande spreco di risorse personali e lavoro, e il massimo a risultati imprevedibili - cedimenti del monolite con span significativi. È meglio realizzare una soluzione tecnico-progettuale da professionisti e lasciare l'esecuzione diretta del lavoro o il controllo di qualità del proprio team di costruzione, comprese le cosiddette opere nascoste;
  • nella soluzione tecnica è necessario prevedere tasche incassate nelle pareti e pilastri per il sostegno dei pavimenti, con l'uso di pavimenti ondulati, utilizzati come casseri permanenti, per colare il calcestruzzo;
  • calcolo della capacità portante, ovvero quanto e quanto i vostri pavimenti possono essere caricati, in modo che a un certo punto non sia necessario essere in fondo, dopo aver acquisito la resistenza tecnica del calcestruzzo, che la piastra monolitica possederà
  • calcolo dei materiali necessari, sia esso il foglio stesso, il rinforzo, la quantità richiesta di calcestruzzo, ecc.;
  • i progettisti professionisti eseguiranno sicuramente lavori conformi ai requisiti di SNiP 2.03.01-84 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato" e SNiP I I - 23 - 81 "Strutture in acciaio".

Materiali e installazione del telaio metallico si sovrappongono

Le opere nascoste sono chiamate nascoste perché l'installazione, ad esempio, di rinforzo, non sarà visibile nel pavimento finito, ed è molto importante sapere come è stato svolto il lavoro in questa fase.

Prima di un insieme di densità di lavoro del calcestruzzo, dopo il quale "si porterà", è necessario prevedere, durante l'installazione, il foglio profilato e il bendaggio di rinforzo, gli elementi di supporto che ne impediscono il cedimento, sotto l'influenza del calcestruzzo liquido. Dopo una serie di calcestruzzo, i puntelli di rigidità richiesti vengono rimossi.

Materiali necessari per il lavoro

  • prima di tutto, per l'implementazione di questo tipo di lavoro è necessaria la lista professionale stessa;
  • A tal fine, utilizzare un foglio con la designazione della lettera "H", per la pavimentazione e i pavimenti reali;
  • foglio numerazione consentito "CH" - muro, portante per pavimentazione;
  • lo spessore minimo del profilato in lamiera grecata di acciaio con campate fino a 5,5 m - 0,8 mm;
  • con campate sovrapposte da 5,5 a 9 m - 0,9 mm;
  • per esempio: H 114 - 750 - 0,9 o H 75 - 750 - 0,8;
  • dove "114" e "75" sono la profondità di profilatura, "750" è la larghezza del prodotto in mm, con una lunghezza quasi standard di 1250 mm, sebbene qualsiasi lunghezza possa essere progettata, "0,9", "0,8" è lo spessore della lamiera;
  • l'elemento strutturale principale nelle opere nascoste è la barra d'armatura d 12 - d 8;
  • il rinforzo "cade" in ciascun bordo della lamiera ondulata lungo di esso, che è collegato con una barra trasversale situata sulla parte superiore del foglio in segmenti verticali, con una fase di nervature di ondulazione 190 - 200 mm. Le aste superiori e inferiori devono essere come una;
  • il materiale per il quale tutto questo è stato avviato è concreto, migliore della fabbrica, classe di resistenza, grado non inferiore a M 300;
  • I-beam 12 - per la tecnologia di installazione di lamiera ondulata su travi metalliche portanti;
  • Viti autofilettanti M 5,5 x 32-35 mm - vengono utilizzate per assemblare un foglio profilato sulle travi di supporto.

Installazione a soffitto monolitico

La sovrapposizione monolitica su una pavimentazione professionale viene raccolta nei seguenti modi:

  • tecnologia, in cui la lastra di costruzione monolitica si trova sul metallo del cuscinetto (a doppio T, a canale) o su travi in ​​calcestruzzo con un gradino di 3 metri;
  • installazione di un foglio professionale sul ripiano interno di un I-beam con un passo di un multiplo della lunghezza del foglio 1,2 - 1,5 m;
  • costruzione di pavimenti monolitici senza travi di sostegno in metallo e cemento.

Schema standard profilato.

Decking posato su travi di sostegno:

  • nelle tasche lasciate nel muro, se stiamo parlando dell'installazione di travi nelle pareti o su angoli di supporto incassati, se stiamo parlando di pareti o colonne di cemento, la trave a I viene posata;
  • è montato su un foglio profilato con l'espansione delle corrugazioni verso il basso, con l'aiuto di viti;
  • quindi la rete di rinforzo con celle 150-150 mm;
  • per evitare la deflessione della lastra professionale, fino a quando i set di calcestruzzo non sono necessari, è necessario installare supporti tra le travi, uniformemente su tutta la superficie di colata;
  • il calcestruzzo viene versato;
  • le tasche nel muro sono anche monolitiche;
  • dopo che il calcestruzzo è cresciuto in forza, e questo è almeno 25-30 giorni, i puntelli rimuovono e svolgono ulteriori lavori di costruzione.

Installazione di un foglio professionale su un ripiano interno di un I-beam:

  • così come nella prima variante di installazione, le travi a I devono poggiare contro le tasche del muro o sulle ipoteche;
  • posare il foglio profilato sulla flangia interna della trave, con corrugazioni attraverso la campata delle travi, cioè lungo la lunghezza del foglio e fissarlo lungo il bordo con viti autofilettanti;
  • la maglia rinforzata con celle di 150-150 mm viene sovrapposta e l'intera struttura viene colata con calcestruzzo su tutto lo spessore della trave a I;
  • per la cura, resistere almeno 4 settimane.

Pavimento monolitico senza travi di sostegno

Lo schema dei pavimenti monolitici prefabbricati spesso costolati.

L'installazione di controsoffitti a soffitti senza travi di sostegno viene effettuata con il supporto di lamiere ondulate e armature direttamente sulle colonne e sulle pareti del fabbricato con montanti di sostegno temporanei, che consentono agli operatori di muoversi liberamente sulle campate e mantenere il peso del calcestruzzo non cementato.

In questo caso, la lamiera è attaccata al mutuo, un'ancora per il metallo e la gabbia di rinforzo è saldata al mutuo in tutti i punti di contatto su tutte le colonne.

L'organizzazione è esclusa nella sovrapposizione dei tratteggi o eventuali interruzioni della linea di supporto della struttura sovrapposta sulle colonne. Il monolite deve essere posizionato necessariamente dalla colonna alla colonna o dal muro alla colonna senza interruzioni.

Questo tipo di installazione è stata più utilizzata a livello di camera - una mansarda, dove il carico sul pavimento è molto inferiore rispetto a quello delle stanze da vivere.

Calcolo del carico sulla soletta

Il calcolo dei carichi nel determinare lo spessore del soffitto versato dovrebbe essere effettuato dai progettisti. Il calcolo dovrebbe tenere conto:

  • se necessario, il dispositivo sui soffitti delle partizioni, e anche una partizione leggera in cartongesso preme sul pavimento del peso di 50 - 70 kg per metro quadrato. m quadrato;
  • trovare mobili e altri articoli per la casa;
  • il movimento delle persone che vivono in questo edificio e il soggiorno simultaneo degli ospiti in questa stanza;
  • il fattore di sicurezza della struttura, dopo aver preso in considerazione i punti precedenti, dovrebbe essere un altro terzo di quello che era il calcolo iniziale.

Per riferimento: lo spessore minimo della sovrapposizione del monolite dovrebbe essere 50 - 60 mm, massimo 200 - 250 mm.

Fasi di controllo e accettazione delle fasi di costruzione

Piano isolato.

Il vostro calcolo sul fatto che tutti i lavori di costruzione sono eseguiti in modo appropriato e quindi la tecnologia, la durata e la sicurezza della costruzione è assicurata, deve essere confermata non solo da voi, ma anche da specialisti. Affinché tu e la tua famiglia dormiate pacificamente, avete bisogno di:

  • preparare a fondo tasche nelle pareti, installare ipoteche sulle pareti e sulle colonne per "legare", sostenere la struttura monolitica o monitorare le prestazioni di queste opere e, ancora meglio, ottenere un atto per queste opere nascoste dalla supervisione tecnica;
  • svolgere con competenza lavori di installazione di cartone ondulato - cassaforma e gabbia di rinforzo non rimovibili o monitorarne l'attuazione e ottenere un intervento per lavori occulti dalla supervisione tecnica;
  • preordinare la miscela di calcestruzzo ed eseguire lavori sul riempimento dei pavimenti, preferibilmente in una volta, quando la tecnologia e il metodo di posa del foglio profilato sulla parte superiore delle travi non sono supportati sulle travi. Quando la lamiera profilata è supportata sul ripiano interno della trave a I, il processo di colata può avvenire in sezioni;
  • svolgere attività durante la polimerizzazione del monolite in calcestruzzo, effettuando la bagnatura della superficie per una solidificazione uniforme;
  • dopo un minimo di 28 giorni, il periodo generalmente accettato di un insieme di oggetti di costruzione in cemento, rimuovere eventuali supporti aggiuntivi, se necessario, e iniziare a finire il soffitto, se necessario, e aggiornare il pavimento.

L'ultimo documento da ottenere in questa fase di costruzione è un atto di lavoro completato sulla realizzazione di un interfloor monolitico concreto sovrapposto lungo un foglio professionale.

Rallegratevi della riuscita implementazione della fase e procedete alla successiva. Tutto ciò che dipendeva da te, per la tua tranquillità, l'hai fatto.