Calcolo dell'arco di metallo

Non è affatto necessario fare tralicci con una luce di 6 metri, è abbastanza possibile andare d'accordo con le travi ad arco fatte di un tubo sagomato. Il modo più semplice per calcolare un raggio di questo tipo è utilizzare lo schema di progettazione dell'arco a tre cerniere. Permettetemi di ricordarvi che questo schema di progettazione presuppone la presenza di un'ulteriore terza cerniera nella chiave dell'arco.

L'arco è un progetto così complesso che i momenti flettenti nelle sezioni trasversali dell'arco sono minimi e se la forma dell'arco è una parabola e il carico è uniformemente distribuito su tutta la lunghezza dell'arco, i momenti in tutte le sezioni sono pari a zero. Il materiale ad arco funziona principalmente in compressione, perché l'uso di uno schema di arco a tre cardini per il nostro arco, descritto dall'equazione di un cerchio, è abbastanza accettabile. E se l'arco sarà costituito da due tubi saldati nel mezzo, allora un tale schema di progettazione è ancora più accettabile. Con un tale schema di progettazione, il valore del momento flettente nella chiave dell'arco sarà 0.

Dato che i principali parametri geometrici dell'arco e i carichi reali ci sono già noti

Figura 290.3. Truss ad arco con schema di progetto adottato.

allora questo calcolo richiederà un minimo di tempo, se prendiamo la freccia dell'arco uguale a f = 1,3 me se per semplificare ulteriormente il calcolo e per garantire una resistenza dell'arco ancora maggiore, considera il carico di neve uniformemente distribuito sull'intera lunghezza dell'arco. Inoltre, il carico di policarbonato e fasci di protezione può essere considerato condizionatamente uniformemente distribuito.

Il carico concentrato dal peso proprio del traliccio, del policarbonato cellulare e dei fasci di guaine era Q = 19,72 kg (eccetto per i nodi estremi, dove il carico è 2 volte inferiore). Con un arco di 6 m e 13 carichi concentrati applicati, prenderemo per calcolo il valore di un carico uniformemente distribuito sul peso totale della struttura di pavimentazione

qa = 19,72 · 6 · 1 · 1,2 / 12 = 11,8 kg / m

dove 1 è il coefficiente di transizione dal carico concentrato a quello distribuito, in questo caso prendendo in considerazione non solo il numero di raggi della guaina, ma anche le diverse lunghezze delle campate nella proiezione orizzontale dell'arco. 1.2 - fattore di sicurezza per la forza.

Il nostro carico di neve massimo era di 189 kg / m. Quindi, con un carico di progetto totale di q = 200,8 kg / me lo schema di progetto selezionato per l'arco a tre cardini, i principali valori calcolati delle reazioni e dei carichi saranno i seguenti

1. Reazioni di supporto verticale

Poiché il carico sul nostro arco simmetrico è uniformemente distribuito,

Vla = VB = ql / 2 = 200,8 · 6/2 = 602,4 kgf (149,1)

2. Reazioni di supporto orizzontali

Poiché solo il carico verticale agisce sull'arco (per diverse ragioni non consideriamo il carico del vento), le reazioni di supporto orizzontali saranno uguali in valore e dirette in senso opposto, e per determinare una delle reazioni orizzontali è sufficiente fare un'equazione di momenti per il cardine che è anche accettata. :

ΣMC = Vlal / 2 - ql 2/8 - Hlaf = 0 (294,1)

Hla = (Vlal / 2 - ql 2/8) / f = (602.4 · 6/2 - 200.8 · 6 2/8) /1.3 = 695.1 kgf (294.2)

dove f è la freccia ad arco, pari a 1,3 m.

3. Determinazione delle sollecitazioni ad azione in sezioni trasversali

Ora è necessario determinare le tensioni interne massime nelle sezioni trasversali della trave ad arco. Per questo, di solito vengono costruiti diagrammi di forze di taglio, momenti flettenti e forze longitudinali. Tuttavia, in questo caso è più facile determinare i valori indicati per le tre sezioni caratteristiche - all'inizio dell'arco, nel mezzo - dove si trova il blocco e, ad esempio, nel punto situato a metà strada tra l'inizio dell'arco e il blocco. Perché, la massima forza trasversale agirà all'inizio e alla fine dell'arco, la forza longitudinale massima - nell'arco del castello, e il momento massimo nel mezzo delle luci tra i cardini.

Al punto A:

Q = Vlacos (a / 2) + Hlasin (a / 2) = 602,4 · 0,6838 + 695,1 · 0,7296 = 919,1 kgf

N = Vlasin (a / 2) + Hla cos (a / 2) = 602,4 · 0,7296 + 695,1 · 0,6838 = 914,82 kgf

Al punto C (blocco ad arco):

M = 0 (poiché relativo a questo punto abbiamo fatto l'equazione dei momenti in quando si determina la componente orizzontale della reazione di supporto)

Al punto D (centro tra l'inizio e il blocco dell'arco):

Per questo punto dovresti conoscere le coordinate degli assi xey. E se non ci sono grossi problemi nel determinare la coordinata sull'asse x, poiché x = l / 4 = 6/4 = 1.5 m, per determinare la coordinata y, è necessario prima determinare il braccio dell'arco con una campata di 3 me lo stesso raggio R = 4.115 m. Il modo più semplice per determinare questo valore è graficamente:

Figura 294.1. Definizione grafica di una freccia di un arco con una campata di 3 m.

Quindi il valore della coordinata y per il punto D sarà y = 1,3 - 1 = 1 m e il valore approssimativo dell'angolo di inclinazione della tangente rispetto all'asse orizzontale sarà β = arctan (0,6 / 1,5) = 21,8 o.

Nota: per una definizione più accurata del braccio ad arco con una luce di 3 m, è necessario risolvere l'equazione trigonometrica (290.1.1), tuttavia, tenendo conto del fatto che abbiamo accettato il valore del carico calcolato con un buon margine, questo non è necessario.

Q = Vlacosβ + Hlasinβ - qcosβх = ​​602,4 · 0,9284 + 695,1 · 0,3713 - 200,8 · 1,5 · 0,9284 = 537,7 kgf

M = Vlax - Hlay - qx 2/2 = 602.4 · 1,5 - 695,1 · 1 - 200,8 · 1,5 2/2 = - 17,4 kgf · m = - 1740 kg · cm

N = Vlasinβ + Hla cosβ - qsinβх = 602,4 · 0,3717 + 695,1 · 0,9284 - 200,8 · 1,5 · 0,2535 = 792,9 kgf

Come potete vedere, il valore del momento flettente sul punto D è abbastanza piccolo (in questo caso il segno "-" significa che le tensioni di trazione sotto l'azione del momento flettente agiranno nella parte superiore della sezione dell'arco) e le massime sollecitazioni interne si verificheranno all'inizio e alla fine del raggio arcuato (ai punti A e B).

4. Selezione della sezione trasversale del tubo del profilo

Nella sezione trasversale considerata, gli atti di forza trasversale e longitudinale, il che significa che sorgono tensioni tangenziali e normali. Permettetemi di ricordarvi che oggi ci sono almeno 5 teorie di forza e le formule proposte da queste teorie per questi casi sono in qualche modo differenti. Ma andremo, come sempre, sulla strada del massimo margine di sicurezza e faremo un calcolo secondo la teoria della terza forza secondo cui

σeccetera = (σ 2 + 4t 2) 0,5 ≤ R = 2350 kgf / cm 2 (278,4), (278,5)

dove σ è lo stress normale

σ = N / F

dove F è l'area della sezione trasversale del tubo del profilo

t = qs ab / bI

dove s ots = ΣyioFio - momento statico della parte di sezione tagliata all'altezza calcolata, momento di inerzia della sezione I, larghezza della sezione b all'altezza della sezione calcolata.

Come si vede, nell'equazione (278.4) ci sono troppe incognite e per risolvere una simile equazione è più facile usare il metodo di approssimazione, in altre parole, per trovare la sezione trasversale richiesta, in base ai dati di assortimento disponibili. Ad esempio, nel calcolo delle casse per policarbonato alveolare, abbiamo selezionato un tubo di forma quadrata con una sezione di 30x30x3,5 mm. Per tale tubo, l'area della sezione trasversale è F = 3,5 cm 2, il momento di resistenza è W = 2,65 cm 3, e il momento di inerzia è I = 3,98 cm 4. Poiché le tensioni tangenziali massime saranno ad un'altezza pari alla metà dell'altezza della sezione, per un tale tubo il momento statico della semisezione sarà approssimativamente

S o = 3 · 0,35 (1,5 - 0,35 / 2) + 2 (1,5 - 0,35) 0,35 (1,5 - 0,35) / 2 = 1,885 cm 3

Quindi per una sezione al punto A

σeccetera = ((914.82 / 3.5) 2 + 4 (919.1 · 1.854 / ((0.35 + 0.35) 3.98) 2) 0.5 = 1250.96 2

Per la sezione al punto D

Il test di resistenza non è sufficiente: un raggio ad arco in questa sezione deve essere controllato per verificarne la stabilità.

Con un raggio d'inerzia pari a i = 1,066 cm, sarà il valore del coefficiente di flessibilità

λ = μl / i = 0.6 · 673 / 1.066 = 379

Perché per un arco a tre cardini μ = 0,6 e come viene determinata la lunghezza geometrica dell'arco è descritta separatamente. Questo valore del coefficiente di flessibilità mostra che un arco realizzato con un tubo 30x30x3,5 mm che abbiamo adottato in precedenza sarà molto instabile e un profilo più grande della sezione trasversale dovrebbe essere adottato per garantire la stabilità. Ad esempio, quando si utilizza un tubo quadrato con una sezione trasversale di 50x50x2 mm, avente un'area della sezione trasversale di F = 3,74 cm 2 (cioè leggermente più grande dell'area della sezione trasversale di un tubo profilato di 30x30x3,5 mm), il momento di resistenza W = 5,66 cm 3, il momento di inerzia I = 14,14 cm 4, raggio d'inerzia i = 1,95 cm, il valore del coefficiente di flessibilità sarà 403,8 / 1,95 = 207

quindi secondo la tabella 2, il coefficiente di flessione φ = 0,16 (per acciaio C235 resistenza Ry = 2350 kgf / cm 2, determinato dall'interpolazione dei valori 2050 e 2450, nonché dall'interpolazione dei valori 200 e 210)

Le massime sollecitazioni normali si verificano nella parte superiore e inferiore della sezione trasversale, vale a dire in luoghi in cui lo stress da taglio tende a zero, allora

σeccetera = 792,9 / (0,16 · 3,74) + 1740 / 5,66 = 1325,03 +307,42 = 1632,5 2

Ad un'altezza pari alla metà dell'altezza della sezione, le sollecitazioni di taglio saranno massime, ma il valore del momento flettente tende a zero e quindi a

S o = 5 · 0,2 (2,5 - 0,2 / 2) + 2 (2,5 - 0,2) 0,2 (2,5 - 0,2) / 2 = 3,445 cm 3

σeccetera = (1325.03 2 + 4 (537.7 · 3.458 / (0.4 · 14.14)) 2) 0.5 = 1479.2 2

Come potete vedere, la sezione selezionata 50x50x2 mm è sufficiente per garantire robustezza e stabilità, e anche con un ampio margine. Qui solo il valore della flessibilità λ = 207 è troppo grande per qualsiasi elemento di supporto delle strutture dell'edificio. E sebbene in SNiP II-23-81 * (1990) "Strutture in acciaio" la flessibilità massima consentita per gli archi in acciaio non sia specificata, ma basata su principi generali, non dovrebbe superare 150.

Pertanto, se consideriamo il valore della flessibilità come un fattore determinante, la sezione trasversale del tubo dovrebbe essere aumentata. E se non si presta attenzione al valore della flessibilità, la sezione trasversale del tubo può anche essere ridotta. Come agirai esattamente, decidi tu. A mio parere, è meglio lasciare una tale sezione o addirittura aumentarla per ragioni tecnologiche, ad esempio adottando un tubo con una sezione trasversale di 50x50x3 mm, poiché è più facile saldare tali tubi. E dopo la piegatura del tubo, le sollecitazioni residue di compressione e trazione agiranno in sezioni trasversali. Tuttavia, tutto dipenderà fortemente dalla tecnologia di piegatura dei tubi. Il metodo più affidabile, le tensioni residue dopo le quali il minimo - piegare il tubo dopo aver riscaldato le sezioni del tubo alla temperatura di rammollimento dell'acciaio (circa 500-600 o).

E un altro piccolo, ma molto importante dettaglio. Come abbiamo già stabilito, nei punti di attacco dell'arco alle traverse e in definitiva alle colonne si agiranno le forze dirette orizzontalmente, cioè le reazioni orizzontali di supporto. Queste forze creeranno un momento flettente abbastanza significativo che agisce sulle colonne. ie per la sezione calcolata di una colonna lunga circa 3 m, che rappresenta una trave a sbalzo, il valore del momento flettente sarà M = 914,82 · 300 = 274446 kg · cm. Questo è un momento molto grande per il nostro progetto, e anche se non vengono applicati più carichi alla colonna, il momento di resistenza della sezione della colonna non deve essere inferiore a W = 274446/2350 = 116,8 cm 3. ie Saranno necessari tubi con una sezione trasversale di almeno 140x140x5,5 mm.

Per non spostare questo carico sulle colonne, è sufficiente creare un arco con un soffio, ad es. con un'asta aggiuntiva tra i punti A e B, percependo un carico orizzontale. Tale asta funzionerà in tensione, e quindi la sua sezione trasversale viene selezionata in base ai requisiti di flessibilità per gli elementi tesi.

Pertanto, secondo la tabella 476.1, la massima flessibilità ammissibile per il serraggio è λmax = 400. Dato che il soffio non è menzionato separatamente in questa tabella, può essere considerato come "Altri elementi di connessioni" (p.5). Tuttavia, se consideriamo l'intera struttura nel complesso (archi, soffi, intelaiature, colonne), allora può anche essere attribuita a strutturale, vale a dire. Ripetutamente staticamente non rilevabile, con la soluzione appropriata dei nodi di coniugazione di elementi. Quindi il serraggio deve essere considerato in conformità al paragrafo 2 e tenendo conto dei possibili carichi dinamici (ad esempio, carichi temporanei durante l'installazione) λmax = 350. Questo valore verrà utilizzato per ulteriori calcoli.

Con una lunghezza di serraggio stimata l = 600 cm, il valore minimo ammissibile del raggio di inerzia sarà:

i = l / λ = 600/350 = 1,71 cm.

Ciò significa che la sezione trasversale del soffio in questo caso può essere selezionata sulla base di considerazioni tecnologiche ed estetiche, ad esempio, per fare uno sbuffo della stessa sezione dell'arco stesso.

Se l'arco è fatto di un profilo solido, allora tale arco è considerato più correttamente come un doppio incernierato, vale a dire. 1 volta staticamente indefinibile. Ciò significa che il valore della reazione di supporto orizzontale, che abbiamo così facilmente determinato in presenza della terza cerniera, in questo caso sarà una quantità sconosciuta. Teoricamente, questo valore sarà abbastanza difficile da determinare, data la geometria non lineare dell'arco. Pertanto, è più facile utilizzare formule empiriche, in particolare quelle proposte dal Manuale del progettista, ed. AA Umansky. I dettagli del calcolo non sono riportati qui, in particolare, perché con la nostra geometria ad arco il cambiamento nella reazione di supporto orizzontale sarà molto piccolo. Quindi, quando si esegue sia un arco che uno sbuffo da un tubo di un profilo, il valore di una reazione orizzontale di supporto sarà 0.99923 della reazione orizzontale determinata per un arco a tre cerniere, rispettivamente, il momento nella chiave dell'arco sarà

Mcon = fql 2 (1 - 0,99923) / 8f = 200,8 · 6 2 · 0,000077 / 8 = 0,6955 kg · me 69,5 kg · cm

che, dato il margine di forza che abbiamo adottato, può essere ignorato.

Nota: ql 2 / 8f è il valore della reazione di supporto orizzontale dell'arco a tre cerniere secondo p.2. Di conseguenza, per determinare il momento nel punto C, moltiplichiamo la differenza nei valori della reazione di supporto orizzontale per il 3o e il 2o arco articolato sulla spalla della forza f.

Se si vuole realizzare un arco con una lunghezza orizzontale di 6,5 me con una distanza di 6 m tra i supporti, corrispondente alla fascia superiore della capriata ad arco, allora tale arco può essere calcolato come non ristretto, vale a dire con una lunghezza orizzontale di 6 m, perché non ci sarà alcun carico speciale sulla console. La neve su superfici con una pendenza ≥ 50 o non viene ritardata.

Quando si calcola un arco a doppia cerniera per la stabilità, il valore di μ sarà persino inferiore rispetto a quello a tre incernierati, pertanto non è richiesto alcun ulteriore ricalcolo. Per garantire che la stabilità delle traverse e dei rivestimenti in policarbonato dal piano dell'arco non sia sufficiente, è necessario prevedere un'adeguata rigidità del diaframma.

Post scriptum Capisco perfettamente che una persona, prima di tutto confrontata con il calcolo delle strutture edilizie, per comprendere le complessità e le peculiarità del materiale di cui sopra non è facile, ma non si vuole ancora spendere migliaia o addirittura decine di migliaia di rubli per i servizi di un'organizzazione di progettazione. Bene, sono pronto ad aiutare. Per maggiori dettagli, consultare l'articolo "Fissare un appuntamento con il medico".

Spero, caro lettore, che le informazioni presentate in questo articolo ti abbiano aiutato almeno a capire il problema che hai. Spero anche che mi aiuti a uscire dalla difficile situazione che ho incontrato di recente. Anche 10 rubli di aiuto saranno di grande aiuto per me ora. Non voglio caricarti con i dettagli dei miei problemi, soprattutto perché ce ne sono abbastanza per un intero romanzo (in ogni caso, mi sembra e ho persino iniziato a scrivere sotto il titolo provvisorio "Tee", c'è un link nella pagina principale), ma se non mi sbaglio le sue conclusioni, il romanzo può essere, e potresti benissimo diventare uno dei suoi sponsor, e possibilmente eroi.

Dopo aver completato con successo la traduzione, verrà aperta una pagina con i ringraziamenti e un indirizzo email. Se vuoi fare una domanda, per favore usa questo indirizzo. Grazie Se la pagina non si apre, molto probabilmente hai effettuato un trasferimento da un altro portafoglio Yandex, ma in ogni caso non preoccuparti. La cosa principale è che quando effettui un trasferimento, specifica la tua e-mail e ti contatterò. Inoltre, puoi sempre aggiungere il tuo commento. Maggiori dettagli nell'articolo "Prendi un appuntamento con il medico"

Per i terminali, il numero del Portafoglio Yandex è 410012390761783

Per l'Ucraina - il numero della carta hryvnia (Privatbank) 5168 7422 0121 5641

Arco da un tubo di profilo - per quali sono i metodi di produzione necessari

I tubi profilati sono usati raramente per il trasporto di liquidi e gas. Il loro scopo principale sono le strutture edili leggere, in particolare la struttura degli edifici prefabbricati. La sezione trasversale quadrata e rettangolare dei tubi implica la loro elevata resistenza grazie alle nervature di irrigidimento aggiuntive, combinate con un peso ridotto, che consente di ridurre il carico sulla fondazione e ridurre i rischi durante la costruzione di elementi portanti degli edifici. Ma se il dispositivo non presenta strutture rettilinee di difficoltà particolari, allora l'arco del tubo profilato ha le sue caratteristiche nella fabbricazione.

Le aziende specializzate offrono i loro servizi nella piegatura di tubi tondi e sagomati su attrezzature professionali. Ma con competenze minime, è possibile farlo da soli.

Quali sono gli archi dei tubi profilati?

  • tende da sole;
  • padiglioni;
  • serre;
  • autorimesse;
  • sezioni di aspirazione;
  • ponti decorativi, tavoli e panche;
  • vari tempi e molto altro ancora.

L'uso di tubi sagomati per il dispositivo di telai consente di ridurre significativamente i tempi di installazione degli edifici. La presenza di elementi curvi, da un lato, adorna l'aspetto della struttura e, d'altra parte, riduce il carico di vento e neve.

Affinché la costruzione o la costruzione futura non deludano il processo di costruzione e funzionamento, è necessario che nella fabbricazione di archi vengano eseguiti tre compiti principali correlati.

Innanzitutto, gli archi devono essere fatti di un tubo sagomato della dimensione richiesta. In secondo luogo, il prodotto piegato non è consentito la presenza di nodi e onde. L'aspetto ordinato dell'arco enfatizzerà la geometria della struttura nel suo insieme. In terzo luogo, i profili metallici curvi appartenenti allo stesso elemento strutturale della struttura devono essere esattamente gli stessi. In caso contrario, possono distorcere l'edificio, quindi l'uso di prodotti multidimensionali non è raccomandato.

Cosa dovrebbe essere scartato

Sfortunatamente, usando una piegatrice manuale per tubi per la produzione di archi da tubi metallici sagomati, è raro ottenere buoni risultati. Il fatto è che questo strumento è adatto a piegare brevi tratti di tubi di piccola sezione. Ed è impossibile creare archi lunghi e identici con esso. Sebbene alcuni artigiani siano soggetti a tale processo, non vale la pena fare esperienza in questo tipo di lavoro. Ci sono opzioni più semplici e di alta qualità per la produzione di elementi ad arco in metallo.

Un altro metodo per piegare il tubo del profilo è con la sottoquotazione. Il suo svantaggio è l'aspetto impreciso di un tubo piegato, quindi tagliano e piegano i profili metallici con ulteriore saldatura solo quando il lato estetico del prodotto finito non ha importanza.

Anche la piegatrice relativa alle attrezzature industriali non sempre si giustifica. In primo luogo, può essere utilizzato solo nella produzione su larga scala. Sulla trama, sembrerà ridicolo. In secondo luogo, gli ordini individuali non sono sempre soddisfatti in termini qualitativi a causa di problemi di messa a punto per ciascun prodotto. Di conseguenza, il raggio dell'arco dal tubo del profilo è impreciso e i suoi piani laterali vengono ruotati da un "elica".

Con una grande quantità di lavoro, è più saggio creare archi metallici sulle macchine di piegatura dei profili, effettuando un ordine in società specializzate.

Piegare i tubi con le loro mani

Per uscire dalla situazione con la produzione di archi metallici può essere alcuni vecchi e buoni metodi, che difficilmente saranno in grado di valutare gli specialisti che lavorano con quantità significative di strutture metalliche. Ma per i pensiline delle case e le serre dei giardini sono abbastanza accettabili i seguenti metodi di costruzione degli archi.

Archi per modello

Questo metodo garantisce che il tubo del profilo non venga danneggiato. Sulla superficie di un materiale solido, come una lastra di cemento armato o una lamiera, viene tracciato il contorno a grandezza naturale dell'arco futuro. Su un foglio lungo la linea con un passo di circa cinque centimetri, installare verticalmente e saldare segmenti di angoli o altri profili. La loro altezza dovrebbe essere 4-5 centimetri più grande della sezione trasversale del tubo del profilo. Nel caso di utilizzo come base di una lastra di cemento, vengono praticati fori nel suo corpo, in cui aste di metallo con un diametro di 12-14 mm sono saldamente fissate. Questa costruzione sarà un modello che può essere usato molte volte.

Per fissare un'estremità dell'arco futuro utilizzare almeno 3-4 perni fissati rigidamente. Molti maestri raccomandano per l'affidabilità di saldare l'estremità di un tubo sagomato alla barra o all'angolo estremi.

Il tubo fisso inizia a piegarsi usando la forza manuale. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione in modo che il prodotto non si rompa. Sbrigati in questo caso non dovrebbe essere. Come mezzo improvvisato ha permesso l'uso di una leva o di un argano. In modo simile, i tubi del profilo di piegatura hanno una piccola sezione trasversale.

Dispositivo ad arco con smerigliatrici

Infatti, oltre alla smerigliatrice, è necessaria anche una saldatrice. Va notato che questo metodo è meglio usare nel caso in cui il telaio finito nel luogo di piegatura si nasconde sotto il materiale di finitura o non siano presentati i requisiti ideali per l'aspetto della struttura. Il fatto è che anche le saldature di alta qualità a terra saranno ancora visibili.

Prima di iniziare a lavorare sul tubo del profilo, segnare la lunghezza e la posizione della sezione di piegatura. Attraverso la sua intera lunghezza, attraverso segmenti uguali, il macinino esegue tagli su tre lati del tubo, lasciando intatto il suo muro esterno. Ora l'arco può essere piegato sotto qualsiasi raggio necessario. Le sedi del propano sono saldate, dopo di che le giunture devono essere molate.

Produzione di un arco da un tubo profilato nel modo caldo

Questo metodo di piegatura comporta l'uso di sabbia asciutta e pulita. Viene versato nel tubo, avendo precedentemente chiuso una delle sue aperture con un tappo di legno. Dopo che la sabbia riempie l'intero volume interno del tubo, una spina di legno viene spinta nella sua seconda estremità.

Il metodo di piegatura a caldo implica la presenza di un modello o di uno spazio vuoto del raggio richiesto.

L'area desiderata della curva è programmata con piccoli o altri mezzi a portata di mano. Questo segmento è riscaldato da una fiamma ossidrica, il tubo viene inserito nella sagoma e piegato dolcemente al raggio richiesto. La sabbia, in questo caso, protegge il tubo da perdita di integrità e forti deformazioni.

Dopo aver ottenuto il risultato desiderato, uno dei tappi viene bruciato e il tubo viene liberato dalla sabbia.

I metodi presentati per la produzione di archi dal profilo del tubo consentono di montare piccole strutture architettoniche sul sito senza il coinvolgimento di specialisti.

Come realizzare una struttura a baldacchino di un tubo sagomato con le proprie mani

Il baldacchino serve a proteggere il portico, il parcheggio delle auto dagli effetti nocivi del sole cocente e precipitazioni. E anche questa costruzione svolge il ruolo di un elemento decorativo che si inserisce armoniosamente nella trama del giardino paesaggistico. Se si seguono le istruzioni passo-passo, è possibile creare una vela da una tubatura profilata con le proprie mani.

Ambito e dispositivo generale

Il baldacchino è costruito per proteggere dalle condizioni climatiche avverse di una piccola area, che si tratti di un portico, di un luogo in cui sono immagazzinate le cose o di un parcheggio per un'auto.

Un baldacchino fatto di tubi sagomati è molto spesso un telaio leggero con un tetto in policarbonato e coperto con viti autofilettanti.

Progettazione di un baldacchino da un tubo del profilo

Prima di tutto, è necessario decidere lo scopo del baldacchino, sarà solo una visiera sopra il portico o un posto auto coperto sul parcheggio. Quando si redige un progetto, è necessario considerare:

  1. Dimensioni. Dipende dallo scopo di costruire il capannone e l'area che è stato progettato per proteggere.
  2. Materiale di copertura Il suo spessore influisce sul caricamento degli elementi di potenza del telaio e quindi sulla scelta dei supporti.
  3. La quantità di precipitazioni stagionali e forza del vento. Ciò influisce sulla scelta del materiale per gli elementi di supporto e il tetto.
  4. Tipo di visiera di montaggio per la casa.

Per installare una visiera che richiede l'attaccamento alla casa, è necessario ottenere il permesso.

Strumento necessario

Per eseguire la produzione della vela, è necessario il seguente strumento:

  • saldatrice per saldatura ad arco o semi-automatica, elettrodi universali;
  • Bulgaro con dischi da taglio e molatura;
  • lunghezza della roulette da 5 m;
  • marcatore;
  • livello, livello idroelettrico o livello laser;
  • cacciavite, trapano;
  • strappo;
  • pala o fresa
  • protezione per occhi e mani.

Selezione del materiale

Per la produzione di un telaio leggero della visiera, i tubi quadrati laminati a freddo o elettrosaldati con uno spessore della parete di 2 mm sono perfettamente adatti, poiché hanno un'elevata resistenza alla compressione e alla flessione e si accoppiano facilmente in punti saldati. Nella produzione di fattorie è meglio usare tubi di sezione rettangolare. Nella produzione di un posto auto coperto per auto, vale la pena di scegliere tubi quadrati quadrati con una larghezza da 5 a 10 cm come supporti, in grado di sopportare un carico laterale elevato.

Il rivestimento in policarbonato (a nido d'ape, più raramente monolitico) o in lamiera metallica viene solitamente utilizzato come copertura del tetto.

Disegni e calcolo del materiale

Il calcolo del materiale richiesto per la fabbricazione di un baldacchino, il compito non è difficile. Basta decidere la dimensione della futura visiera, quindi disegnare un disegno. Sulla base di questo, è necessario calcolare la lunghezza totale del tubo del profilo, tenendo conto della larghezza di taglio del disco.

Nel caso della costruzione di un posto auto coperto per un'auto e un luogo di riposo, è necessario tenere conto del fatto che è necessario aggiungere supporti verticali e effettuare l'installazione di mutui nelle fondamenta.

Come cucinare una cornice con le tue mani

Il design più semplice di un baldacchino è un passo singolo basato su semplici travi, poiché nella sua fabbricazione non è necessario piegare i tubi del profilo. Sono assemblati con l'aiuto di tralicci con cinghie parallele fissate su supporti ad angolo.

Successivamente, è necessario fare alcuni passi:

  1. Per prima cosa è necessario misurare e tagliare dal tubo del profilo tutti gli elementi di potenza della struttura.
  2. Per assemblare il telaio, posizionare gli elementi su un piano orizzontale e, se possibile, fissarli con morsetti per proteggerli da movimenti non necessari. Afferrare la saldatura di giunzione, assicurandosi che le dimensioni del disegno e saldare completamente le articolazioni.

Fattoria

Capriata metallica - struttura portante con elementi di potenza a forma di zigzag tra le cinghie. Ci sono vari disegni di capriate utilizzati nella costruzione di un baldacchino di tubo sagomato.

La sequenza della fattoria di produzione:

  1. Questi elementi sono saldati secondo il disegno su un piano orizzontale. In questo caso, è necessario premerli con i morsetti prima sulla virata. Quindi, assicurandosi che le dimensioni siano corrette, i giunti sono completamente bolliti.
  2. La prima fattoria sarà il modello per saldare il resto.
  3. Dopo il completamento del lavoro, le cuciture devono essere rifilate con una smerigliatrice, quindi praticare i fori per il fissaggio del tetto sul lato superiore del traliccio.

Come piegare i tubi

Per tralicci arcuati è necessario piegare i tubi profilati. Per fare questo, è possibile utilizzare una piegatrice manuale o elettrica. Se non ce n'è, allora puoi farlo manualmente, in uno dei tanti modi.

Nadrezka

La curva viene eseguita come segue:

  1. Per prima cosa è necessario realizzare smerigliatrici di tagli sulla faccia superiore del tubo con un passo di 10-15 cm (a seconda del raggio dell'arco progettato).
  2. Ora è possibile piegare il tubo dal centro, premettendo il pezzo in una morsa.
  3. Alla fine è necessario preparare i tagli espansi, così come appianare le cuciture con la smerigliatrice.

sabbia rincalzatura

Un metodo che non richiede strumenti speciali. Questo lavoro viene eseguito come segue:

  1. Per prima cosa devi preparare o tappare un'estremità del tubo.
  2. Ora puoi riempire la sabbia nella cavità, intasare il tappo dall'altra parte.
  3. Riscaldare il cutter, piegare lungo il raggio desiderato.

Video: come piegare un tubo senza una curvatubi

Installazione e fissaggio di supporti per capannoni

Questa fase di lavoro viene svolta secondo il seguente piano:

  1. Per prima cosa è necessario pulire il sito, per delineare il sito di installazione di una vela.
  2. Successivamente, è necessario scavare fori (50 * 50 cm, 70 cm di profondità) sotto la fondazione della colonna.
  3. Ora puoi fare il cemento mescolando cemento, sabbia e pietrisco (frazioni 5-20) in un rapporto di 1: 2: 2.
  4. Versalo nei box, tampona, inserisci i mutui. La base deve essere lasciata per 4-5 giorni, coperta con un film di plastica in cima. Con questo ogni giorno dovrà essere irrigato.
  5. Ora puoi iniziare a installare i supporti. Devono essere tagliati con un margine di 5-10 cm, poiché sono possibili piccole irregolarità del sito.
  6. È necessario esporli uno per uno, controllando la verticale con l'aiuto di un livello. Ora i supporti possono essere saldati al mutuo.
  7. Ora, usando un livello laser o un livello idraulico, è necessario trovare il punto più basso sui supporti, mettere il segno all'altezza desiderata. Deve essere "trasferito" ai supporti rimanenti. In questo modo ti assicurerai che tutte le etichette si trovino sullo stesso piano orizzontale.
  8. Alla fine del supporto sui segni è necessario tagliare la smerigliatrice.

Assemblea di costruzione

I tralicci laterali e del tetto possono essere montati a terra se sono presenti gru o altri mezzi di sollevamento. In loro assenza, questo lavoro viene eseguito separatamente, cioè le travature laterali vengono dapprima attaccate ai supporti e quindi alle capriate.

In primo luogo, la fissazione avviene su diversi punti, dopo di che è necessario controllare la geometria dei piani e saldare completamente i giunti.

Dopo il montaggio, il telaio viene pulito e accuratamente adescato con un composto anticorrosione. La qualità di questo trattamento dipende dalla durabilità della struttura.

Finitura e coperture

È necessario verniciare la superficie precedentemente pulita e adescata. Se ci sono posti lasciati della ruggine da qualche parte, si consiglia di coprire il telaio con una miscela di trasduttore, primer e vernice. Puoi usarlo con un pennello.

calpestio del tetto

Il materiale più comune per coperture tende è in policarbonato cellulare. Riflette parte dei raggi del sole, mentre crea un'ombra. Alcune funzionalità quando si lavora con questo materiale:

  1. Le lastre provano dapprima sul telaio, quindi annotano le linee di taglio per l'ancoraggio, nonché il punto dei fori, che coincide con i fori praticati nel metallo.

È necessario acquistare profili di collegamento, rondelle termiche e profili di estremità per garantire la tenuta.

Video: produzione fai-da-te

Galleria fotografica: opzioni già pronte per baldacchini da un tubo profilato

La copertura del tubo del profilo è multifunzionale. Può essere un buon sostituto per il garage. La sua produzione è disponibile anche per saldatori non professionisti. Inoltre, questa vela non richiede grandi investimenti finanziari. I proprietari di case di campagna e case di campagna a pieno titolo dovrebbero prestare attenzione ad esso.

Come calcolare tralicci per capannoni: regole di disegno e assemblaggio

I baldacchini appartengono alla categoria delle strutture più semplici costruite in un paese o in un cottage estivo. Sono utilizzati per una varietà di scopi: come un parcheggio, un'area di stoccaggio e molte altre opzioni.


Strutturalmente, la chioma è estremamente semplice. Lo è

  • telaio, l'elemento principale del quale sono capriate per capannoni, responsabili per la stabilità e la durata della struttura;
  • rivestimento. È realizzato in lastre di ardesia, policarbonato, vetro o professionale;
  • elementi aggiuntivi. Di norma, questi sono elementi di decorazione che si trovano all'interno dell'edificio.

Il design è abbastanza semplice, inoltre, pesa un po ', quindi può essere montato con le mani immediatamente sul sito.

Tuttavia, per ottenere una vela giusta, è necessario prima assicurarne durata e durata. Per fare questo, dovresti sapere come calcolare la fattoria per un capanno, farlo da solo e cucinare o comprare quelli già pronti.

Capriate metalliche per capannoni ↑

Questo design è composto da due cinghie. La cintura superiore e inferiore sono collegati tra parentesi graffe e supporti verticali. È in grado di sopportare carichi significativi. Uno di questi prodotti, con un peso compreso tra 50 e 100 kg, può sostituire fasci di metallo tre volte più grandi. Con il calcolo corretto, un traliccio metallico, a differenza delle travi, dei canali o di una barra di legno, non si deforma e non si piega sotto l'influenza dei carichi.

Il telaio metallico allo stesso tempo sta subendo diversi carichi, quindi è così importante sapere come calcolare il traliccio metallico per trovare con precisione i punti di equilibrio. Solo in questo modo la struttura può sopportare impatti anche molto alti.

Come scegliere il materiale e cucinarlo correttamente ↑

La creazione e l'autoinstallazione di capannoni è possibile con piccole dimensioni della struttura. A seconda della configurazione della cinghia, tralicci per capannoni possono essere realizzati con profili o angoli in acciaio. Per strutture relativamente piccole, si consiglia di scegliere tubi profilati.

Questa soluzione ha diversi vantaggi:

  • La portata di un tubo profilato è direttamente correlata al suo spessore. Molto spesso, un materiale con un quadrato di 30-50x30-50 mm in sezione viene utilizzato per assemblare la struttura e le tubature di sezione più piccola sono adatte per strutture più piccole.
  • I tubi metallici sono caratterizzati da un'elevata resistenza e allo stesso tempo pesano molto meno di un singolo pezzo di metallo.
  • I tubi sono piegati - la qualità richiesta per creare strutture curve, ad esempio, ad arco oa cupola.
  • Il prezzo della fattoria per i baldacchini è relativamente piccolo, quindi non sarà difficile acquistarli.
  • Su una simile struttura in metallo, puoi comodamente e semplicemente appoggiare quasi tutte le casse e il tetto.

Metodi di connessione del profilo ↑

Come posso saldare un posto auto coperto

Tra i principali vantaggi dei tubi profilati va segnalata la connessione non adatta. Grazie a questa tecnologia, il traliccio per campate non superiori a 30 metri è strutturalmente semplice e costa relativamente poco. Se la sua cintura superiore è abbastanza dura, il materiale di copertura può essere appoggiato direttamente su di esso.

Un giunto saldato senza volto presenta una serie di vantaggi:

  • peso del prodotto significativamente ridotto. Per fare un confronto, notiamo che le strutture rivettate pesano il 20% e sono serrate - il 25% in più.
  • riduce i costi di manodopera e i costi di produzione.
  • il costo della saldatura è piccolo. Inoltre, il processo può essere automatizzato utilizzando macchine che consentono la fornitura continua di filo saldato.
  • la cucitura risultante e le parti da unire sono ugualmente forti.

Tra gli aspetti negativi va notato il bisogno di esperienza nella saldatura.

imbullonato

La connessione bullonata dei tubi profilati non è così rara. Principalmente è usato per i design pieghevoli.

I principali vantaggi di questo tipo di composto includono:

  • Assemblaggio semplice;
  • Non c'è bisogno di attrezzature aggiuntive;
  • Possibile smantellamento
  • Il peso del prodotto aumenta.
  • Saranno necessari ulteriori elementi di fissaggio.
  • Connessioni bullonate meno forti e affidabili, che saldate.

Come calcolare un traliccio metallico per un baldacchino da un tubo del profilo ↑

Le strutture da costruire devono essere sufficientemente rigide e resistenti per sopportare i vari carichi, quindi prima di installarle è necessario calcolare la capriata da un tubo profilato per un capannone e fare un disegno.

Nel calcolare, di norma, fanno ricorso all'aiuto di programmi specializzati che tengono conto dei requisiti del SNP ("Carichi, Impatti", "Strutture in acciaio"). È possibile calcolare la fattoria in metallo online, utilizzando la calcolatrice per calcolare la copertura del profilo di metallo. Se si dispone delle conoscenze tecniche appropriate, il calcolo può essere eseguito personalmente.

Il lavoro di progettazione viene eseguito sulla base della seguente fonte:

  • Disegno. Il tipo di tetto: singolo o timpano, anca o ad arco, dipende dalla configurazione delle cinghie del telaio. La soluzione più semplice può essere considerata un traliccio a un lato da un tubo profilato.
  • Dimensioni di costruzione Più lunghe sono le truss, più saranno in grado di sopportare il carico. Anche l'angolo di inclinazione è importante: più è grande, più sarà facile ottenere la neve dal tetto. Per calcolare i dati necessari sui punti estremi del pendio e la loro distanza l'uno dall'altro.
  • Dimensioni degli elementi del materiale di copertura. Svolgono un ruolo decisivo nel determinare il passo delle capriate per un baldacchino, diciamo, in policarbonato. A proposito, questa è la copertura più popolare per le strutture costruite sui propri siti. I pannelli cellulari in policarbonato sono facilmente piegabili, quindi sono adatti per rivestimenti curvi, ad esempio, ad arco. Tutto ciò che è importante qui è solo come calcolare correttamente la copertura in policarbonato.

Il calcolo di un traliccio metallico da un tubo profilato per un baldacchino viene eseguito in una sequenza specifica:

  • determinare la grandezza dello span corrispondente al termine di riferimento;
  • per calcolare l'altezza della struttura, secondo il disegno, sostituiscono le dimensioni della campata;
  • produrre bias di attività. Di conseguenza, la forma ottimale delle strutture del tetto determina i contorni delle cinghie.

Come realizzare una fattoria in policarbonato ↑

Il primo passo per creare le proprie capriate da una tubatura di profilo del baldacchino consiste nel redigere un piano dettagliato, che dovrebbe indicare le esatte dimensioni di ciascun elemento. Inoltre, è desiderabile preparare un disegno aggiuntivo di parti strutturalmente complesse.

Come puoi vedere, prima di fare da soli la fattoria, devi essere ben preparato. Notiamo ancora una volta che mentre si sceglie la forma di un prodotto sono guidati da considerazioni estetiche, è necessario un percorso di progettazione per determinare il tipo costruttivo e il numero di elementi costitutivi. Quando si verifica la resistenza della struttura metallica, è necessario tenere conto anche dei dati sui carichi atmosferici nella regione.

L'arco è considerato una variante estremamente semplificata del traliccio. Questo è un tubo profilato con una sezione trasversale circolare o quadrata.

Ovviamente, questa non è solo la soluzione più semplice, è più economica. Tuttavia, gli archi della volta in policarbonato presentano alcuni svantaggi. In particolare, riguarda la loro affidabilità.

foto di baldacchini ad arco

Analizziamo come il carico è distribuito in ciascuna di queste opzioni. Il design del traliccio assicura una distribuzione uniforme del carico, cioè la forza che agisce sui supporti sarà diretta, si può dire, strettamente verso il basso. Ciò significa che i pilastri di supporto sono eccellenti per resistere alle forze di compressione, cioè, possono sopportare la pressione aggiuntiva del manto nevoso.

Gli archi non possiedono una tale rigidità e non sono in grado di distribuire il carico. Per compensare questo tipo di impatto, iniziano a disfarsi. Il risultato è una forza posizionata sui supporti nella parte superiore. Se consideriamo che è attaccato al centro e diretto orizzontalmente, allora il minimo errore nel calcolo della base dei pilastri causerà almeno la loro deformazione irreversibile.

Un esempio del calcolo di un traliccio metallico da un tubo del profilo ↑

Il calcolo di un tale prodotto comporta:

  • determinazione dell'altezza esatta (H) e della lunghezza (L) della struttura metallica. Quest'ultimo valore dovrebbe corrispondere esattamente alla lunghezza della campata, cioè alla distanza che si sovrappone alla struttura. Per quanto riguarda l'altezza, dipende dall'angolo proiettato e dalle caratteristiche del contorno.

In strutture metalliche triangolari, l'altezza è di 1/5 o ¼ della lunghezza, per altri tipi con cinghie dritte, ad esempio, parallele o poligonali, 1/8 della lunghezza.

  • L'angolo del reticolo del reticolo varia da 35 a 50 °. In media, è 45 °.
  • È importante determinare la distanza ottimale da un nodo a un altro. Di solito il divario desiderato coincide con la larghezza del pannello. Per strutture con una lunghezza di oltre 30 m, è necessario calcolare ulteriormente l'altezza di costruzione. Nel processo di risoluzione del problema, è possibile ottenere il carico esatto sulla struttura metallica e selezionare i parametri corretti dei tubi sagomati.

Ad esempio, consideriamo il calcolo delle capriate di una struttura standard a pendenza singola 4x6 m.

Il design utilizza un profilo di 3 x 3 cm, le cui pareti hanno uno spessore di 1,2 mm.

La cintura inferiore del prodotto ha una lunghezza di 3,1 m, e quella superiore di 3,90 m I montanti verticali, realizzati con lo stesso tubo sagomato, sono installati tra di loro. Il più grande di essi ha un'altezza di 0,60 m. Il resto è ritagliato in ordine decrescente. È possibile limitare i tre rack, posizionandoli dall'inizio della pendenza elevata.

Le aree che si formano in questo caso, rafforzare, installando ponticelli inclinati. Questi ultimi sono fatti di un profilo più sottile. Ad esempio, un tubo con una sezione trasversale da 20 a 20 mm sarà adatto a questo scopo. I rack non sono necessari al punto di convergenza. Su un prodotto può essere limitato a sette parentesi.

A 6 m di lunghezza della vela utilizzando cinque strutture simili. Sono posizionati in incrementi di 1,5 m, collegandoli con ulteriori jumper a sezione trasversale realizzati con una sezione trasversale di 20 per 20 mm dal profilo. Sono fissati alla cinghia superiore, disposti in incrementi di 0,5 m I pannelli in policarbonato sono fissati direttamente a questi jumper.

Traliccio ad arco di calcolo ↑

Fare capriate ad arco richiede anche calcoli accurati. Ciò è dovuto al fatto che il carico su di essi sarà distribuito uniformemente solo se gli elementi arcuati creati hanno una geometria ideale, cioè una forma regolare.

Consideriamo più in dettaglio come creare una cornice ad arco per un baldacchino con un'estensione di 6 m (L). La distanza tra gli archi sarà di 1,05 m. Con un'altezza del prodotto di 1,5 metri, la struttura architettonica sembrerà esteticamente gradevole e sarà in grado di sopportare carichi elevati.

Quando si calcola la lunghezza del profilo (mn) nella zona inferiore, viene utilizzata la seguente formula della lunghezza del settore: π • R • α: 180, dove i valori dei parametri per questo esempio nel disegno sono uguali rispettivamente: R = 410 cm, α ÷ 160 °.

Dopo la sostituzione, abbiamo:

3,14 • 410 • 160: 180 = 758 (cm).

Le unità di costruzione devono essere situate sul nastro inferiore ad una distanza di 0,55 m (arrotondate) l'una dall'altra. La posizione dell'estremo calcolata individualmente.

Nei casi in cui la lunghezza della campata è inferiore a 6 m, la saldatura di strutture metalliche complesse viene spesso sostituita con una trave singola o doppia, piegando il profilo metallico a un dato raggio. Sebbene non sia necessario nel calcolo del telaio ad arco, tuttavia, la corretta selezione del tubo profilato rimane pertinente. Dopo tutto, la forza della struttura finita dipende dalla sua sezione trasversale.

Calcolo di un traliccio ad arco da un tubo profilato online ↑

Come calcolare la lunghezza dell'arco per un baldacchino sotto policarbonato ↑

La lunghezza dell'arco dell'arco può essere determinata usando la formula di Huygens. Il centro è segnato sull'arco, avendolo designato dal punto M, che si trova sulla perpendicolare dell'SM, condotto sull'accordo AB, attraverso il suo punto medio C. Quindi è necessario misurare gli accordi AB e AM.

La lunghezza dell'arco è determinata dalla formula di Huygens: p = 2l x 1/3 x (2l - L), dove l è l'accordo AM, L è l'accordo AB)

L'errore relativo della formula è dello 0,5% se l'arco AB contiene 60 gradi e quando la misura angolare diminuisce, l'errore si riduce in modo significativo. Per un arco di 45 gradi. è solo lo 0,02%.

Come fare un baldacchino di tubi sagomati con le proprie mani

Le costruzioni dei baldacchini dai tubi del profilo possono essere trovate in molti posti: nei cortili delle case di campagna, nel territorio dei caffè di estate, in parcheggi e altri posti pubblici. Il loro principale vantaggio è che puoi fare tutto questo con le tue mani. Non è necessario disporre di abilità e conoscenze speciali, è sufficiente seguire le istruzioni dettagliate.

Ambito di applicazione e il dispositivo di un baldacchino da un tubo di profilo

Il profilo metallico oggi è diventato uno dei materiali più popolari e ricercati per la produzione di pensiline di vario tipo e tipo con rivestimento in policarbonato, poiché il suo principale vantaggio è la lunga durata. Se si prende cura di un edificio del genere correttamente, sarà in grado di resistere per decine di anni. Tali capannoni possono essere utilizzati in vari luoghi:

  • nei parcheggi;
  • in case di campagna private per creare ampie aree coperte del territorio;
  • in vari luoghi pubblici.

L'ambito dei baldacchini da un profilo metallico è piuttosto esteso, poiché sono strutture universali con un gran numero di modifiche diverse.

Il più popolare oggi è il tipo di prodotto ad arco. È molto più difficile farlo rispetto al timpano singolo o doppio, ma sembra molto impressionante. Tale capannone è costruito separatamente dalla casa o adiacente al suo lato.

Scegliendo il tipo di tetto, è necessario tener conto del fatto che la neve non si sofferma su di esso, ma liberamente cadere a terra, senza creare un grande carico sul tetto.

Inoltre, ci sono baldacchini di cupola, arco, forme piramidali, nonché piste singole e doppie.

Oltre al policarbonato, per il dispositivo del tetto è possibile utilizzare lastre di ardesia o metallo. Pertanto, possiamo dire che la complessità dell'erogazione di una tettoia da un tubo corrugato dipende direttamente dalla scelta del design della carcassa e dei materiali selezionati per la copertura.

Lavoro preparatorio: disegnare lo sviluppo

Per prima cosa è necessario determinare con precisione la posizione della chioma, in quanto è molto importante scegliere il materiale della futura costruzione e copertura. È meglio metterli su un terreno pianeggiante o in quota, dal momento che sarà più facile effettuare lì il drenaggio necessario. Se decidi di costruire una struttura in una pianura, l'acqua che si raccoglie "ti costringerà" a fare una fognatura aggiuntiva, che comporterà spese impreviste.

È anche importante eseguire un disegno preliminare della copertura del profilo metallico. Oltre alla posizione dei rack, è necessario prendere in considerazione la sezione trasversale dei tubi del profilo. Se la lunghezza della struttura non supera i 6 m, e la larghezza è di 4 m, quindi per il dispositivo di supporti è possibile prendere un tubo con una sezione di 60x60 mm. Per la costruzione di grandi strutture prendere un tubo con una sezione trasversale di 80x80 mm.

Elenco degli strumenti richiesti

Per realizzare una tettoia metallica, avrai bisogno di un certo set di strumenti:

  • livello di costruzione;
  • vanga baionetta;
  • saldatrice;
  • metro a nastro;
  • regola (livello);
  • trapano;
  • bulgara;
  • pugno;
  • bulloni e rondelle;
  • tubi metallici profilati;
  • viti per tetti con guarnizioni speciali;
  • angolo di costruzione;
  • policarbonato, cartone ondulato o ardesia;
  • cemento, sabbia, ghiaia media;
  • flangia.

Calcolo del numero richiesto di tubi profilati

Per la costruzione di una piccola pensilina, è necessario fare calcoli precisi e fare un disegno preliminare:

  1. Un baldacchino lungo 6 m dovrebbe avere 8 supporti metallici. Per questo è possibile utilizzare un profilo metallico con una sezione di 80x80 mm. Lo spessore della parete del tubo deve essere superiore a 3 mm per una maggiore stabilità della struttura.

Istruzioni dettagliate per realizzare la costruzione di una tubatura di una pipa fatta da te

La sequenza di lavoro dipende dal tipo.

Baldacchino singolo

Questo design è il più semplice. Per farlo è necessario:

  1. Installare il supporto e riempire i pozzetti. La distanza tra i montanti dovrebbe essere compresa tra 1 e 1,5 M. Se per il tetto si utilizzano lastre di ardesia, fogli o piastrelle naturali, questo valore è di 1,2 m.
  2. Delineare la posizione dei pilastri di supporto, tirare la corda di costruzione tra di loro su una linea piatta. Per ogni rack, scavare fori con una profondità di almeno 60 cm e un diametro di 20 cm. Rinforzare i tubi con strisce speciali (tacchi) che sono saldati al fondo di ciascuna delle tubazioni. Saranno quindi completamente versati con cemento e terranno l'intera struttura in posizione verticale.

Video: come fare una fattoria con le proprie mani

Costruzione ad arco

La costruzione della tettoia ad arco è realizzata quasi nello stesso modo della tettoia, ma sono più estetiche e funzionali.

È piuttosto difficile da solo costruire una volta ad arco, poiché per questo è necessario disporre di speciali attrezzature manuali o elettriche in modo che il profilo metallico possa essere facilmente piegato. A casa, eseguire tali azioni è quasi impossibile.

Baldacchini Gable

La tettoia a timpano è montata in modo simile alla pendenza singola, ma il disegno ha due triangoli speculari l'uno rispetto all'altro. Il tetto di una tale tettoia è formato da due piani inclinati con una certa angolazione.

A causa della presenza di un nodo di cresta, tale struttura ha un sistema di struttura più complesso, ma può, tuttavia, coprire un'area molto più grande del sito.

Tendalini a più pendenze

Tali strutture sono utilizzate per coprire grandi aree, come parcheggi, sale espositive, ecc. In sostanza, si tratta di una serie di strutture a doppia pendenza successivamente posizionate. Qui, oltre al nodo della cresta, che si trova nei punti più alti, sarà necessario creare un sistema di drenaggio.

Come saldare un tubo

Nel processo di esecuzione di qualsiasi lavoro di saldatura è necessario osservare le precauzioni di sicurezza. Inoltre, ogni saldatura dopo il completamento di tutto il lavoro deve essere pulita dalle scorie, in modo che non ci siano giunture. Questo può essere fatto con una normale smerigliatrice con un ugello di metallo speciale "riccio".

Per collegare strutture metalliche costituite da profili con uno spessore di parete superiore a 3 mm, è preferibile utilizzare la saldatura a gas, poiché l'analogo elettrico potrebbe semplicemente non "tirare" questa quantità di lavoro.

Come piegare un tubo di metallo

Per questo, viene utilizzata una piegatrice speciale. Con esso, puoi facilmente piegare vari tipi di profili metallici. Ma se non esiste uno strumento di questo tipo, allora il bulgaro e la saldatura aiuteranno a far fronte al compito.

È molto importante quando si piegano tubi diversi per prevenire il verificarsi di cricche e fratture di grandi dimensioni, che non dovrebbero essere nella struttura della chioma. Inoltre non dovrebbero essere appiattiti. Nel processo di lavorazione con una piegatrice manuale, è necessario esercitare un notevole sforzo fisico, pertanto non può essere utilizzato per piegare un profilo con una sezione trasversale superiore a 40 mm.

Design esterno

Dopo che la struttura del baldacchino è stata completamente saldata e decalcificata, è necessario sgrassare tutti gli elementi metallici prima di verniciarli. Per fare questo, è possibile utilizzare il solito solvente, acetone o benzina, che è necessario dare il tempo di asciugare. Dopo di ciò, puoi iniziare il processo di preparazione.

Il primer è un colore grigio chiaro adatto a qualsiasi tipo di vernice. Il buio è usato per materiali luminosi. Il bianco viene solitamente utilizzato quando si tinge un profilo metallico con colori pastello.

Il primer sarà in grado di proteggere il metallo dalla corrosione prematura e, quindi, prolungare in modo significativo la sua durata e ridurre il consumo di vernice.

Video: come realizzare un baldacchino da solo

Galleria fotografica: disegni pronti dal profilo del tubo

È possibile costruire una copertura metallica da una tubatura profilata abbastanza velocemente senza troppi sforzi se si dispone dei materiali, dei disegni e degli strumenti necessari appropriati. La costruzione più semplice che può essere costruita sul territorio di una casa di campagna è un baldacchino. La cosa principale è seguire tutte le regole di installazione, per seguire esattamente lo schema sviluppato del progetto.