Elementi di fissaggio anti-vandali di fogli da un foglio professionale

Se hai scelto di installare una recinzione fatta di materiale da costruzione moderno profilato, allora devi pensare, forse hai bisogno di un rinforzo anti-vandalo aggiuntivo di fogli profilati. Ad esempio, se lasci il tuo cottage estivo per un lungo periodo invernale. O forse ci sono altri motivi oggettivi o soggettivi? Vale la pena pensare al fissaggio anti-vandalo dei fogli profilati.

Per proteggere la recinzione dal furto di lamiere profilate, la nostra azienda offre un servizio aggiuntivo per l'installazione di dispositivi di fissaggio anti-vandali, che non consente ai cittadini che non sono indifferenti alle proprietà altrui di svitare viti e, di conseguenza, rimuovere il foglio profilato.

Quando si installano dispositivi di fissaggio anti-vandali, le viti vengono sostituite con speciali bulloni rinforzati che vengono saldati ai tronchi. Allo stesso tempo, il lato anteriore del foglio professionale non cambia la sua attrattiva. Va anche notato che l'installazione di rivetti in alluminio al posto delle viti non ti proteggerà dal furto di fogli professionali. Il modo più affidabile è quello di proteggere la tua recinzione dal vandalismo.

Puoi familiarizzare con il costo del servizio aggiuntivo nella sezione "Listino prezzi".

Bulloni anti-vandali

Bulloni antivandalismo, dadi, viti e viti autofilettanti sono progettati per proteggere le strutture dallo smantellamento distruttivo. I prodotti sono utilizzati su recinzioni in legno e metallo sia in proprietà private (cottage estivi), sia in luoghi pubblici (stand pubblicitari).

La recinzione antivandalismo, assemblata con l'aiuto di bulloni speciali, dadi e viti, riceve una protezione aggiuntiva da:

  • break;
  • distruzione parziale o completa;
  • penetrazione di persone non autorizzate nell'area protetta.

Immagine №1: configurazioni non standard, per complicare i vandali che svitano i dispositivi di fissaggio per la recinzione

I prodotti sono rappresentati sul mercato nazionale in una vasta gamma:

  • bulloni anti-vandalo per la recinzione (utilizzato con dadi sfusi);
  • viti autofilettanti, tasselli con teste nascoste;
  • viti, bulloni con fermi unilaterali (possono essere solo avvitati);
  • viti con due fori sulle teste;
  • fissaggio di parti con altre forme speciali di calotta.

La caratteristica principale di tali elementi di fissaggio - l'impossibilità di smantellamento con l'aiuto di strumenti e tecniche convenzionali.

Viti anti-vandalo per ondulato

Il fissaggio anti-vandalo per cartone ondulato è realizzato in durevoli metalli e leghe inossidabili, è utilizzato nella recinzione di qualsiasi configurazione, non viola l'estetica generale delle strutture.

Viti autofilettanti per una foglia professionale:

  • avvitato lungo la linea di ritardo trasversale e quindi preparato;
  • usato con dadi sciolti;
  • avvitato con uno strumento speciale per esagoni, fori a forma di stella, teste svasate, ecc.

Come svitare i bulloni anti-vandali?

Foto numero 1: installazione di bullone anti-vandalo

Solo viti e viti autofilettanti di alcuni modelli sono suscettibili di rimozione e riutilizzo, principalmente di bulloni anti-vandali, ovvero di un ciclo di una volta. Per rimuovere la parte, è necessario utilizzare attrezzature speciali o distruggere il disegno della recinzione.

Ecco perché, ordinando una recinzione a una dacia a buon mercato con l'installazione e desiderando utilizzare dispositivi di fissaggio anti-vandali, è importante contrassegnare con precisione e correttamente le articolazioni - sarà impossibile spostare la montatura durante l'installazione.

Il prezzo degli elementi di fissaggio anti-vandalo a Mosca

Un certo numero di imprese che producono e forniscono hardware speciale di buona qualità operano nella capitale. Per acquistare bulloni anti-vandalo al prezzo migliore, consulta il tuo project manager presso Masterovit. Conosciamo i punti più fini del mercato e aiutiamo a eliminare le opzioni incerte.

Come proteggere il recinto di cartone ondulato dal furto

A causa della praticità, di un alto livello di estetica e facilità di installazione, la recinzione fatta di pavimenti in cartone ondulato è stata utilizzata non solo per recintare l'area locale, ma anche per essere sempre più comune nei cottage estivi e nelle tenute di campagna. Allo stesso tempo, sembra paradossale: la struttura, progettata per proteggere la proprietà, a volte diventa un "bocconcino" per i ladri. Naturalmente, se il recinto protegge l'area residenziale in cui i proprietari sono costantemente, allora non lo ruberanno. Ma se il territorio rimane a lungo senza supervisione, allora è auspicabile adottare misure per prevenire il furto di pavimenti ondulati.

Sulla base del fatto che i fogli di cartone ondulato hanno bisogno di aggressori per venderli, è necessario rimuoverli senza danni. Se questo non è possibile, allora, molto probabilmente, abbandoneranno questa impresa. Inoltre, gli appassionati di soldi facili hanno sempre paura di essere catturati, quindi cercano di fare tutto in modo silenzioso e veloce. Esistono diversi modi per collegare i fogli profilati al telaio in modo da renderli difficili da rimuovere, rumorosi e lunghi. Di solito, i fogli professionali sono attaccati ai registri con viti per tetti, ma questo tipo di attacco ha un grosso svantaggio: possono essere svitati.

Chiusura rivetto

Il rivetto è un giunto non rimovibile e può essere rimosso solo forando la testa con un trapano. Solitamente per l'installazione della recinzione sono utilizzati rivetti meno costosi realizzati in lega di alluminio. In vendita per questi scopi sono offerti speciali rivetti di scarico per pavimenti professionali. Le loro caratteristiche distintive sono teste colorate, presentate nell'intera gamma del catalogo RAL.

Di norma, le tattiche dei ladri sono sempre le stesse. In primo luogo, ispezionano l'area durante il giorno (cooperativa di case o villaggio), scegliendo un obiettivo e poi arrivano in un altro momento con gli strumenti necessari per commettere furti. La semplice presenza di rivetti richiede l'uso di un trapano a batteria o di un cacciavite con trapano e questo è già un problema.

Oltre ai rivetti in alluminio, è possibile applicare l'acciaio inossidabile e, almeno, sono più costosi, ma non è facile perforarli. L'acciaio legato da cui sono fatti tali rivetti è molto più forte dell'alluminio. Di conseguenza, gli attaccanti per la perforazione avranno bisogno di una punta di cobalto di alta qualità, di un trapano potente di alta qualità, di 1-2 batterie di riserva e di uno sforzo considerevole. In queste condizioni, dovrai lavorare per diverse ore, mentre crei rumore dallo strumento.

I fogli professionali possono essere fissati a rivetti sia inizialmente che dopo, quando la recinzione è già completamente costruita. Secondo la tecnologia per il montaggio su viti, il fissaggio è fatto ai ritardi attraverso un'onda interna. Se non sono stati forniti contemporaneamente elementi di fissaggio antivandalico, in seguito i fogli possono essere ulteriormente fissati con rivetti in onde intermedie in una fila tra le viti autofilettanti.

Viti anti-vandali

Questo è un tipo speciale di hardware, che si applica ai giunti rimovibili, ma richiede l'uso di strumenti speciali per l'installazione e la rimozione. Tutta l'essenza in una testa speciale della vite autofilettante in cui vengono utilizzate le prese d'aria non standard. Queste viti sono inoltre dotate di una rondella con guarnizione, hanno una testina colorata e sono vendute complete di un singolo ugello. È impossibile svitare tali viti usando gli attacchi standard, e anche il ladro più "paziente" si rifiuterà di tagliare una fessura sulla testa di ciascuna vite. Sebbene tu possa fare un'impressione dallo slot, e ordinare la produzione dell'ugello da una tornitrice professionale. Allo stesso tempo, non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando di teli professionali e non di "rubare il secolo", quindi l'obiettivo in questo caso non giustifica i mezzi.

I metodi di cui sopra sono anche praticati per la recinzione di recinzione metallica.

bulloni

Questo metodo è preso in prestito dai post di numerosi forum su Internet, dove viene fornito un consiglio basato sulla mia esperienza personale. I proprietari delle trame che hanno installato un recinto ondulato, suggeriscono inoltre di fissare ogni foglio ai bordi con bulloni ai registri. Per fare questo, è necessario praticare un foro passante nel foglio e ritardare. Quindi inserire il bullone dal lato anteriore e serrare il dado dal cantiere. In modo che non sia attorcigliato, un taglio longitudinale è fatto alla fine del bullone che esce dal dado e un bullone è incuneato con uno scalpello o un cacciavite potente. In presenza di una saldatrice, il dado può essere semplicemente saldato al bullone, seguito da uno stripping e applicando una vernice protettiva. È meglio usare un bullone da un acciaio inossidabile e la testa può essere verniciata per abbinarla alla recinzione. Per smantellare una tale connessione, la testa di ciascun bullone dovrà essere tagliata con un seghetto manuale. Di conseguenza, più il bullone sarà più spesso e più forte, più sarà difficile da fare.

Dimensionamento delle connessioni

Il metodo è meno affidabile, ma se entro la fine della stagione non sono state prese altre misure, è possibile farlo in pochi minuti senza nessuno strumento. Per fare questo, è possibile utilizzare resina epossidica o mastice, saldatura a freddo o supercolla. È sufficiente applicare poche gocce in ogni punto in cui il foglio si adatta al ritardo. La colla non solo incollerà il foglio al telaio, ma, una volta sulla vite, renderà molto più difficile svitare.

Quando i ladri cercano di svitare il primo foglio, incontreranno immediatamente delle difficoltà. Inoltre, il distacco del foglio incollato dal telaio sarà accompagnato da rumore, danni sullo strato protettivo e sotto forma di deflessioni. Pertanto, rendendosi conto che il rischio non è giustificato, molto probabilmente, si rifiuteranno di ulteriormente analizzare e andare in pensione, causando danni a un solo foglio.

Applicazione di etichette

È piuttosto difficile vendere profilati con un'etichetta, perché anche chi compra deliberatamente beni rubati comprende l'alta probabilità di responsabilità penale. Per inserire un'etichetta di questo tipo su ciascun foglio, è possibile praticare fori di piccolo diametro lungo il contorno di un segno, ad esempio la data di installazione. In questo caso, la recinzione non sarà più di particolare valore per gli intrusi. Anche se viene rubato, un presagio speciale aumenterà la probabilità che la polizia li trovi e li consegnerà alla giustizia, chiedendo un risarcimento per i danni.

Forse questa tecnica non sarà accettabile per tutti, poiché influenza le qualità estetiche della recinzione. Tuttavia, se è stata presa la decisione di contrassegnare la recinzione, vale la pena proteggere i siti di perforazione dalla corrosione, per analogia con i punti di taglio.

CCTV nascosta

Oggi, le innovazioni tecniche consentono di organizzare la videosorveglianza tramite l'Internet mobile. Per fare ciò, è possibile contattare gli esperti o installare autonomamente il sistema "casa intelligente". Il sistema consente di controllare a distanza l'illuminazione e la videosorveglianza, oltre a dotarsi di dispositivi di sicurezza e allarmi antincendio.

Fissando il movimento sul sito, la fotocamera si accende automaticamente e invia un segnale allo smartphone dell'utente. In genere, queste telecamere hanno la funzione di riprese notturne, quindi i criminali non sospettano nemmeno che il proprietario li veda anche al buio. In tale situazione, puoi chiamare la polizia o stipulare immediatamente un accordo con un'agenzia di sicurezza. Se un animale appare sullo schermo dello smartphone, può essere spaventato accendendo il riflettore.

Ovviamente, il sistema della "casa intelligente" non è economico, ma la videosorveglianza è solo una delle sue numerose funzioni, e la recinzione sarà completamente sicura così come una casa, un giardino, edifici annessi e altre strutture sul sito.

Comunità> DRIVE2 Altro> Blog> Pavimenti professionali di fissaggio antivandalo

Ciao a tutti i residenti estivi! L'autunno è arrivato e stiamo iniziando a passare meno tempo in giardino. In questa stagione ho messo due recinti di cartone ondulato, che sono stati fissati come al solito, tutto è fatto su viti per tetti con una rondella. In questo momento, sto pensando a come attaccarli ancora per essere al sicuro dai ladri. Ho pensato di piantare sui rivetti, così ho sentito storie che questi rivetti sono facilmente perforabili con un cacciavite e rubare i fogli. Quali altre opzioni hai usato?

Commenti 44

Per l'inverno, lancia i fili sulla recinzione con una linea sulla linea)

Avvitare rivetti e viti dall'interno.

oltre a tutte le difese, per la tua comodità puoi assicurare la recinzione. non così costoso.

Sulle viti con una rondella e zenkanat

Volevo offrire viti per mobili. ma vedo già consigliato.
l'unica cosa è che ci sono due tipi di viti: con un petalo sulla gamba o con un quadrato sotto il cappuccio. con un quadrato per la recinzione è meglio, il petalo si taglia o si scompone la foglia.
sotto il quadrato bisogno di tagliare buchi Un file economico andrà, solo tu dovrai macinare con emery. Bene, quindi il trucco: un foro passante nel registro per il diametro del filo, impostare il post del figlio-fratello-padrino, puntare verso il quadrato, inserire le viti, stringere le viti. noci migliori con teflon. Teflon come funziona la ghiandola, sotto nessun filo non arrugginisce...

Attraverso la striscia sui bulloni del mobile, dal lato posteriore, il bullone sopra il dado viene tagliato come sotto un cacciavite, lo si posiziona con un cacciavite e si crea un punto di saldatura all'interno del "divorzio" in modo che non scenda o non si incolli.

E avvitato con viti, e all'interno del cappuccio, le fessure sotto il pipistrello sono state demolite con un trapano. Ora e molti soffriranno.

Metterei una rondella sul lato del filo, per un'ora, e le emorroidi si aggiungerebbero ai ladri.

Colla con silicone, colla su architravi, saldatura a freddo

I ribattini durante i movimenti invernali, lo stesso professionista taglia a volte. I vicini avevano un aspetto simile questo inverno...

Ho già deciso di non metterli quando hanno detto che hanno tagliato il loro shurik ordinario con un trapano. Grazie, ora li conosco uno non posso)

Ho visto di shurik, hanno scritto, e lo so, troppo ovvio. È necessario pensare a come non si può toglierlo da soli, quindi possiamo essere un buon giudice))) Sembra che qui sia stata offerta una buona opzione.

ci sono diverse opzioni offerte. e quale pensavi fosse il più difficile per i ladri?

i vicini hanno "toccato" le staccionate, il mio pah-pah non ha toccato, ho messo i rivetti di 6mm, ovviamente puoi scavare, ma non hanno bisogno di rumore extra, ma nei cottage in un modo o nell'altro si sente bene il silenzio, quindi c'è un'opzione per andarsene un cacciavite, un foglio di cartone ondulato e un'ascia nella gobba (bonus!)

L'argomento non è nuovo, quindi il nostro disco Komrad ha già pubblicato un'opzione - mi è piaciuto, anche se non ne ho bisogno.
www.drive2.ru/c/1430489/

ohhh grazie mille!

torcere semplici viti autofilettanti zincate e incrociare le croci con un trapano

se poi a volte loro stessi li smantellano, ci sarà un sacco di tappetino)))))

Un sacco di tappetino sarà per qualsiasi dispositivo anti-vandalo))) beh, non per niente è resistente agli atti vandalici))))

Due si siedono sui bulloni e saldano il dado.
Vorie non si arrampicherà per rimuovere ciò che richiederà ulteriore. sforzo fisico.

Bene, sì, e probabilmente dovrà fare. dal basso qui è un uomo suggerito di piegare i bulloni e non cucinare

Anche una buona opzione)
La cosa principale per creare complessità, almeno piccola. Quindi non decollare.
Per esempio - le mie finestre sono stipate di una griglia (le pinze possono essere rimosse se lo si desidera), i vicini non sono intasati. In primavera hanno aperto una finestra e ci hanno evitato. Per te devi armeggiare, e questo è già pallido.
In generale, è meglio apparire nel paese fino all'inverno in modo che i vicini possano vedere. Per i vicini il più delle volte e tyryat tutte le aree inattive. E in primavera, allo stesso modo, iniziare a gestire prima di chiunque altro.

sfortunato con i tuoi vicini)))

Questa è quasi tutte le società suburbane quindi)
Per lo più abbiamo una classe media lì, quindi ci sono molti vicini agili.
Anche sotto la catena nel mio parcheggio, le persone cercano di guidare a volte, a giudicare dalle tracce.

Bene, anche noi abbiamo una guerra di tipo mini-leadership per la leadership, ma la gente non è ancora caduta ai furti))) della corrente quando sono comparsi gli zingari, e poi sono stati guidati da una scopa sporca...

Beh, non ci rubano particolarmente, perché non lo prendi per mano.
Le trame abbandonate sono l'unico tipo di cretino.

Beh, abbandonato quasi ovunque derbanat)))

Quindi il problema più grande qui è che se non hai iniziato a fare casino nel paese dalla primavera, allora a giugno i vicini stanno già iniziando a salire. Abbiamo un'uva così rara da scavare e rubare le scale, anche se solo a maggio raramente hanno guidato.
È grazie al cottage che ho capito che praticamente non ci sono buoni vicini)

Qui non sei fortunato con i diavoli e non i vicini ((((hai un piccolo villaggio o un piccolo paese di giardinaggio?

Abbiamo una società di dacia. Non molte persone passano la notte lì e la stagione dal 1 maggio alla fine di settembre.
Con i vicini davvero non fortunati)

molto semplice
Non ho una recinzione)))
cespugli e alberi intorno al sito

spiritoso))) ma questa opzione non mi va bene - i recinti sono già in piedi)

ma sinceramente ed esteticamente

Quando realizzerò una recinzione per me stesso - Voglio usare viti interne esagonali))) Ma d'altra parte, per me è più facile - Vivo nella mia casa di campagna tutto l'anno))

quindi non puoi disturbarti e fissarti come sono sulle normali viti per tetti

indossare rivetti in acciaio

come sono?

lo stesso, solo dall'acciaio

Ho sentito l'opzione - ogni foglio professionale è inoltre fissato con 4 bulloni, si piegano i bulloni sul lato posteriore, in modo da non allentare il dado, o una goccia di saldatura

A proposito, sì, come opzione. grazie

i bulloni possono essere rivettati

Come si può rivettare un bullone su 12 o 14? È possibile e più di un bullone da avvitare, dipende da quanto sia spaventoso il recinto.

i bulloni si aprono dai dadi
bulloni sufficienti per 5 secondi. hai solo bisogno di trapanare 5 mannet e usarle come rondelle.
i buchi strappati nel foglio renderanno il foglio inutile per un ulteriore utilizzo.

A proposito, sì, come opzione. grazie

Non credo, quando metterò da parte la recinzione, è economico e arrabbiato, e non è necessario molto tempo per implementare l'idea

Elementi di fissaggio antivandalismo

Elementi di fissaggio antivandalismo

I prodotti di questa categoria sono denominati dispositivi di fissaggio anti-vandali a causa del fatto che sono utilizzati specificamente contro i vandali. Ci sono una varietà di elementi di fissaggio che possono essere rimossi usando uno strumento speciale e solo un maestro può farlo. Questi strumenti dovrebbero avere allegati con un esagono, un asterisco e altri simili.

Questi articoli includono:

Viti con testa cilindrica

Viti autoperforanti con due fori e una testa nascosta

Viti a testa esagonale

Chiavi a forma di L con esagono

Bit a testa doppia

Spine di asterisco

E molto altro

Il vantaggio di questi prodotti è la protezione avanzata contro i vandali. La maggior parte di questi prodotti è realizzata in acciaio ad alta resistenza, che è difficile da danneggiare, rompere o tagliare. Questi elementi di fissaggio sono utilizzati per le costruzioni stradali, che con elementi di fissaggio standard potrebbero essere smontati il ​​più rapidamente possibile.

La presenza di cappucci non standard sugli stessi bulloni, viti e viti consente di utilizzarli anche per il montaggio di casseforti. Inoltre, spesso tutti questi componenti hardware possono essere utilizzati per assemblare serrature, parti di automobili, mobili e altre cose. Cerca di scegliere il tipo di protezione che ritieni più affidabile.

Protezione per recinzione
da una pavimentazione professionale

Proteggeremo il tuo recinto dal furto!

Quindi, hai comprato e installato una recinzione da un pavimento professionale. O pensando di acquistare.

Devi pensare che il tuo recinto non è stato rubato.

Stai pensando? Lascia una richiesta!

La sicurezza viene prima di tutto!

Ordinare adesso la chiusura antivandal in acciaio inossidabile.
A PREZZO DISPONIBILE!

Partenza gratuita ** dell'esperto su oggetto entro 3 giorni

** Il costo standard di questo servizio è 5500 rubli.

Installazione di viti anti-vandalo per proteggere il recinto del cartone ondulato dal furto

Viti per cartone ondulato: come scegliere e risolvere

Le viti autofilettanti per coperture per lamiere profilate sono speciali elementi di fissaggio, il cui design è stato sviluppato appositamente per il fissaggio di una lamiera profilata metallica. I requisiti per loro sono molto alti, poiché le caratteristiche di un dispositivo di rivestimento profilato nel processo di funzionamento creano condizioni in cui i carichi sui suoi dispositivi di fissaggio sono molto grandi.

Ciò è dovuto principalmente alla grande rigidità longitudinale e all'area dei fogli di lamiera profilata, nonché al loro basso peso. Il rovescio della medaglia di queste qualità riconosciute del cartone ondulato è la sua "vela", che, con carichi di vento significativi, porta alla formazione di forze che strappano la copertura dal telaio del tetto. È per questo motivo che l'affidabilità dell'intero sistema di copertura è in gran parte determinata dalla resistenza e dalla qualità dei supporti della lamiera profilata.

Viti autofilettanti per una foglia professionale - i loro tipi e classificazione

Le viti autofilettanti per il fissaggio di lamiere ondulate sono divise in diversi gruppi a seconda del design, dello scopo e delle condizioni d'uso. Le viti autofilettanti per pavimenti professionali possono essere utilizzate per il fissaggio di fogli a una struttura da un albero o un metallo.

Le viti per metallo ondulato hanno una filettatura più piccola e una punta speciale sotto forma di trapano. Solitamente sono realizzati in acciaio al carbonio ad alta resistenza grado C1022 con un rivestimento protettivo in zinco. La presenza di tale punta consente di avvitarli nel telaio di profili metallici senza prima praticare fori. Quindi viti autofilettanti per il corrugato con un diametro di 4,8 mm possono forare un metallo con uno spessore di 2,5 mm.

Quando si fissa un foglio sagomato su un telaio di legno, vengono utilizzate viti autofilettanti per il rivestimento su legno. Sono tagliati con un passo lungo e una punta acuminata. Infatti, si distinguono da una vite standard solo da una testa speciale di diametro maggiorato. Ma grazie alla resistenza dell'acciaio da cui sono realizzati, tali viti possono anche perforare lamiere fino a 1,2 mm di spessore senza precedente foratura. Di solito questo è sufficiente per fissare la pavimentazione ondulata, poiché il rivestimento in lamiera e il tetto in lamiera, di regola, ha uno spessore da 0,45 a 1,0 mm.

Ci sono anche viti sul design della testa. Può essere cilindrico, semicircolare, sferico o esagonale. Le teste possono avere varie fessure - sotto forma di un asterisco, a forma di croce, figurato o dritto.

Le viti esagonali sono progettate specificamente per il montaggio con un cacciavite o trapano a bassa velocità, in quanto è molto più semplice ruotare le viti in un pavimento professionale utilizzando utensili elettrici. Inoltre, lo sforzo per avvitare una vite con tale testa è sei volte inferiore rispetto a una vite con una normale fessura e una volta e mezza inferiore rispetto a una vite con una fessura a forma di croce.

Che tipo di viti per il fissaggio ondulato dipende dalla portata del profilo metallico. Se è possibile utilizzare viti autofilettanti con testa allargata o rondella di compressione per lavori interni e rivestimenti di facciate, solo le viti autofilettanti EPDM vengono utilizzate per coperture. Così chiamato un sigillo speciale fatto di gomma artificiale modificata, che sigilla il luogo di fissaggio del pavimento ondulato alla cassa del tetto.

La guarnizione di questo materiale è incollata alla rondella metallica a molla e auto-vulcanizzata a contatto con la superficie del profilo metallico. Ciò garantisce la completa tenuta del punto di attacco e protegge dalla minima penetrazione di umidità nell'articolazione. In questo caso, la guarnizione mantiene la sua elasticità durante l'intera vita di servizio del rivestimento per tetti e svolge il ruolo di ammortizzatore, compensando l'espansione del metallo quando la temperatura del rivestimento del tetto diminuisce.

Oltre alla guarnizione, le viti per tetti sul bordo della testa esagonale hanno una sporgenza speciale che rafforza la testa e aiuta a massimizzare la pressione della rondella con una guarnizione protettiva contro la superficie del foglio profilato.

Oltre allo zinco, le viti autofilettanti per un foglio professionale possono anche avere un rivestimento protettivo e decorativo a colori. Ciò consente di scegliere le viti autofilettanti per cartone ondulato da utilizzare per fissare il profilo con colori diversi. Proprio come il profilo metallico stesso, le viti sono verniciate nei colori della tavolozza RAL standard, il che rende possibile non rovinare l'aspetto del tetto, rendendo i suoi elementi di fissaggio completamente invisibili.

Viti per lastra professionale: la scelta di elementi di fissaggio di qualità per cartone ondulato

Come accennato in precedenza, durante il funzionamento le viti per tetti presentano carichi molto elevati. Pertanto, scegliendo quali viti sono necessarie per la pavimentazione ondulata, prima di tutto, è necessario prestare attenzione alla qualità e non al costo delle viti per la lamiera professionale.

Di grande importanza è la resistenza dell'acciaio da cui è ricavata la vite e la corretta affilatura della punta di perforazione. Se la vite del tetto si rompe quando viene avvitata nel telaio metallico del tetto, il fissaggio dovrà essere eseguito altrove, e un foro passante rimarrà nel profilo del tetto.

Le aziende che producono viti autofilettanti per cartone ondulato, prestano molta attenzione alla qualità dei loro prodotti. Ogni lotto di prodotti finiti è sottoposto a prove di trazione. Con una forza di rottura standard di 102 kg / cm, i principali produttori raggiungono valori di 150-170 kg / cm, quindi è meglio acquistare viti per lamiere profilate di un marchio ben noto.

Scegliendo elementi di fissaggio per cartone ondulato, assicurati di prestare attenzione a quanto segue:

  1. I grandi produttori di elementi di fissaggio contrassegnano necessariamente i loro prodotti. La mancanza di etichettatura indica chiaramente la scarsa qualità del prodotto.
  2. Quando si scelgono le viti per tetti è necessario ispezionare la guarnizione in neoprene. Dovrebbe essere elastico e non meno di 2 mm di spessore.
  3. L'imballaggio delle viti autofilettanti dei principali produttori deve indicare lo spessore del rivestimento protettivo in zinco. Deve essere di almeno 12 micron. Un rivestimento più sottile non durerà a lungo e in due o tre anni appariranno gocce gocciolanti sulla superficie del tetto.

Per verificare la qualità delle viti del tetto, è necessario spremere la rondella con guarnizione in EPDM con le pinze. Allo stesso tempo su di esso non dovrebbe apparire crepe nella vernice, e la guarnizione stessa non dovrebbe staccarsi dalla rondella di metallo.

Come fissare le viti nel piano di calpestio

Prima di collegare le viti autofilettanti del foglio professionale, è necessario scegliere il diametro e la lunghezza corretti. Il diametro delle viti viene selezionato in base al peso del profilo: maggiore è il diametro, maggiore deve essere il diametro del fermo.

La lunghezza delle viti è determinata dal materiale del telaio e dall'altezza dell'onda ondulata. La regola generale è che la lunghezza della vite dovrebbe essere 3 mm maggiore dello spessore delle strutture fissate. Pertanto, gli elementi di fissaggio della lunghezza più piccola vengono utilizzati per installare lamiera ondulata su un telaio metallico, vengono utilizzate viti autofilettanti più lunghe per la guaina di legno e il rivestimento più lungo della copertura del tetto.

Nonostante il fatto che le punte delle viti autofilettanti di grande diametro siano in grado di praticare fori in metallo con uno spessore fino a 4-5 mm, prima di avvitare le viti su un pavimento professionale, si consiglia di praticare fori nel punto di attacco. Dovrebbero avere un diametro di 0,3-0,5 mm superiore al diametro della vite. Ciò consente di evitare la deformazione del profilo metallico nel luogo di installazione della vite e di premerlo più strettamente sulla superficie della struttura di supporto. Inoltre, il diametro maggiore del foro praticato compensa il movimento lineare del profilo con variazioni di temperatura.

All'installazione di viti autofilettanti è necessario evitare sia un serraggio eccessivo, sia un accoppiamento libero di una rondella in neoprene su metallo. Pertanto, è preferibile utilizzare cacciaviti con forza di rotazione regolabile della cartuccia per il fissaggio del foglio ondulato.

È possibile acquistare viti autofilettanti per la foglia professionale nello stesso luogo in cui si acquista una pavimentazione professionale. Ciò eviterà problemi con la selezione di elementi di fissaggio per colore e ombra. Di seguito sono riportati i prezzi stimati per le viti per tetti.

Viti autofilettanti

È possibile acquistare viti autofilettanti per un pavimento professionale in Voronezh ad un prezzo di 720 rubli per confezione da 100 pezzi. Sono destinati all'installazione di lamiere e pavimenti in lamiera metallica. Entrambi i materiali sono richiesti nelle aree di costruzione e finitura e sono soggetti a notevoli sollecitazioni durante il funzionamento. Pertanto, richiedono elementi di fissaggio con caratteristiche di elevata resistenza.

descrizione

Le viti autofilettanti per una pavimentazione professionale e una foglia professionale sono le viti a punta con una filettatura intera, una testa esagonale, semicircolare o segreta e una rondella. Slot - diritto, a forma di croce o esagonale. Sono fatti di acciaio inossidabile o di carbonio. Questi ultimi, per migliorare la resistenza alla corrosione, sono trattati con un rivestimento protettivo.

Sotto la testa, l'hardware ha guarnizioni in gomma sintetica con uno spessore di 2 mm. A causa di questa connessione è più stretto. L'umidità non cade sotto il tappo, quindi la corrosione è esclusa.

Un'altra caratteristica è un aspetto piacevole dopo il completamento dei lavori di installazione. I capi di prodotti di alcuni marchi sono verniciati in diversi colori secondo gli standard RAL. Tale copertura estende anche la vita di servizio di elementi di fissaggio e costruzione.

Le dimensioni delle viti autofilettanti per un pavimento professionale:

  • Lunghezza - 19-250 mm
  • Il diametro della parte filettata - 4,0-6,5 mm

Grazie alla punta di foratura, non è necessario preparare fori nel metallo fino a 4-5 mm di spessore. L'avvitamento è possibile manualmente, così come con l'aiuto di un utensile elettrico (trapano o cacciavite).

Gli esperti raccomandano l'uso di viti autofilettanti per cartone ondulato e lamiere profilate per i seguenti motivi:

  • Gli elementi di fissaggio convenzionali non sono fissati in una lamiera e richiedono più tempo per l'installazione.
  • L'assenza di una rondella e una guarnizione elastica possono ridurre la durata del metallo.

A seconda delle caratteristiche del design ci sono i seguenti tipi di elementi di fissaggio:

  • Su un albero Grazie all'ampio passo della filettatura e alla punta corta con punta appuntita, è facile avvitarla e trattenerla in legno di diversa durezza. Se utilizzato per il telaio del profilo metallico, il supporto si bloccherà.
  • Da metallo. Le viti per teli hanno un passo piccolo, quasi senza inclinazione e un trapano lungo con punta dritta.

Separatamente, vale la pena notare i prodotti per il montaggio di elementi aggiuntivi durante il lavoro di copertura. In questo caso, viene utilizzato un hardware più lungo.

Nella costruzione di protezioni da una foglia professionale e una pavimentazione professionale, spesso si utilizza un dispositivo anti-vandalo: dadi, rondelle, bulloni e viti autofilettanti. Questi ultimi si differenziano per la configurazione degli slot non standard. Ad esempio, con sei slot e pin o con due fori per il pipistrello.

Caratteristiche dell'applicazione

Quando si acquistano viti autofilettanti per fogli profilati, è necessario ispezionarli e assicurarsi che siano soddisfatti i seguenti criteri:

  • filo - uniforme
  • la presenza della rondella e della guarnizione in gomma
  • rivestimento di zinco
  • solo la testa dovrebbe essere dipinta, compresa la parte inferiore
  • nessun danno esterno
  • lunghezza - 3-4 mm in più dello spessore dei materiali di copertura

Quando si calcola il numero di viti autofilettanti necessario per foglio, è necessario conoscere le dimensioni esatte. Poiché una media di 6-8 ha speso 6-8 hardware:

  • Sul tetto: nella sezione rettilinea, ogni 50 cm viene avvitato, quando ci si avvicina alle estremità, più spesso. Ciò ridurrà il rischio di danni alla struttura in caso di vento forte. 4.8x35 e 4.8x51 mm sono richiesti.
  • Sulla recinzione: per il fissaggio di un foglio saranno necessari 6 pezzi. Puoi anche catturare ogni onda per aumentare l'affidabilità. Molto spesso vengono utilizzate viti autofilettanti per pavimenti professionali - 5,5х19 o 4,8х29 mm.

Viteria anti-vandalo in acciaio inossidabile

per due tipi di slot: TORX e SW

testa cilindrica, sp sp sp

testa cilindrica, cava Sp

testa svasata SP

testa svasata Sp

metà testa, spline SP

testa tonda, scanalatura scanalata

testa tonda, intaglio HEX TR

testa bassa semicircolare, intaglio HEX TR

testa svasata, slot HEX TR

testa svasata, slot HEX TR

testa svasata, slot TX TR

testa semicircolare, fessura monouso

testa semicircolare, fessura monouso

half-head, slot monouso

testa semicircolare, esagono incassato con cappuccio

testa svasata, esagono incassato con cappuccio

Viti autofilettanti per il fissaggio professionale dei fogli

Nel processo di assemblaggio utilizzando fogli profilati, le viti autofilettanti sono utilizzate come il tipo principale di elementi di fissaggio. Più spesso hanno la forma di un trapano e l'acciaio zincato è usato per realizzarli. Nella situazione standard, tali viti sono vendute complete di una rondella in gomma sintetica.

Tipi di viti per ondulato

Nel processo di esecuzione dei lavori di fissaggio, le viti autofilettanti tagliano la filettatura interna. A seconda del tipo di lavoro svolto, esistono diversi tipi di elementi di fissaggio.

Viti per legno

Per questo tipo di hardware, è caratteristica una maggiore lunghezza del filetto, che consente alla vite autofilettante di essere tenuta in modo affidabile in un legno semplice e relativamente sciolto. Il più delle volte dotato di una punta appuntita per evitare di dividere la base legnosa. Esistono viti autofilettanti di lucidatura gialla, zincata e fosfatata. Per basi metalliche, viene utilizzato un tipo di fissaggio ossidato.

Vite di legno

Viti per metallo

Vite di metallo

In base al tipo di trattamento anti-corrosione, si distinguono i seguenti tipi:

  • fosfatazione passata, passata;
  • zincato;
  • con testa esagonale;
  • insetto autofilettante con trapano per metallo.

Attraverso la prima vista, le parti sono attaccate ad un profilo metallico o ad una lamiera. Il rivestimento in zinco consente l'uso di elementi di fissaggio quando si lavora con lamiera d'acciaio, plastica e cartongesso. Le viti autofilettanti differiscono per il passo della filettatura fine e vengono utilizzate per lavorare con metalli sottili.

Viti anti-vandali

Gli elementi di fissaggio anti-vandalo per lamiere profilate presentano un certo vantaggio rispetto agli elementi di fissaggio tradizionali: sono molto difficili da svitare. Speciali bulloni rinforzati sono saldati a strutture metalliche e diventa impossibile smantellare la lamiera profilata installata con una vite anti-vandalo.

Viti colorate

Le viti autofilettanti possono avere un rivestimento protettivo e decorativo a colori che consente di applicare tale dispositivo durante il lavoro con profili di varie colorazioni. Simile al profilo metallico, le viti possono avere un colore su una tavolozza RAL standard e il loro uso non guasta l'aspetto della copertura.

Viti zincate

Il tipo di viti autofilettanti zincate viene utilizzato per lavorare con piastrelle metalliche, pavimenti ondulati, lamiere di metallo o alluminio ed esegue fissaggi su strutture in legno o metallo. L'hardware galvanizzato corretto ha una rondella di tenuta in neoprene.

Specifiche del dispositivo di fissaggio

Gli elementi di fissaggio per il corrugato appartengono a viti speciali. Hanno caratteristiche strutturali in conformità con i requisiti per elementi di fissaggio per lamiere profilate metalliche.

Viti per il recinto

Per il montaggio di recinzioni si consiglia di utilizzare shurpy autofilettante 5,5 x 19 o 4,8 x 29 mm, dotato di guarnizione in gomma. Il consumo totale di elementi di fissaggio in questo tipo di lavoro è di circa sette viti per metro quadrato di lamiera profilata. Si consiglia di fissare il foglio dopo 25-35 centimetri.

Viti per tetti

Shurypy autofilettante 4,8x35 mm viene utilizzato di norma per coperture e 4,8 x51 mm per componenti aggiuntivi sul tetto. Quando si installa il tetto viene utilizzato circa nove viti per metro quadrato. Si consiglia di utilizzare elementi di fissaggio sulle estremità del tetto ogni trenta centimetri.

Regole generali

In ogni caso richiede un approccio individuale. Tuttavia, è normale calcolare la lunghezza delle viti autofilettanti, è necessario aggiungere lo spessore del dispositivo di fissaggio e della guarnizione con lo spessore degli elementi da unire. Al risultato ottenuto, aggiungi tre millimetri. Le strutture in cui i fogli professionali sono fissati con viti autofilettanti dotate di guarnizioni EDPM hanno il massimo estetismo.

L'acciaio galvanizzato o l'alluminio, con guarnizioni in neoprene o EDPM, vengono utilizzati per realizzare rondelle di tenuta. Tali materiali aiutano a proteggere il foglio profilato nel punto di fissaggio e a trattenerlo saldamente in caso di forti raffiche di vento. Inoltre, le rondelle di alluminio non sono soggette a cambiamenti corrosivi.

Caratteristiche dei fogli di montaggio e di montaggio

Oltre ai dispositivi di fissaggio opportunamente selezionati, per l'affidabilità e la durata del rivestimento delle lastre professionali è di grande importanza la tecnologia di fissaggio di alta qualità e competente.

Montaggio sul tetto

  • le viti vengono avvitate esclusivamente nei punti delle cavità dei fogli professionali;

Tecnologia di fissaggio di una foglia professionale

Montatura per facciate

  • lamiera profilata a strutture in legno per recinzione fissata con viti, progettata per metallo con uno spessore non superiore a due millimetri;
  • il fissaggio di lamiere profilate su una base metallica viene eseguito mediante elementi con un trapano di diametro maggiore;
  • non è richiesta la sovrapposizione delle lastre e il fissaggio è eseguito sulla costruzione di un'asse o di arcarecci speciali, rappresentati da un elemento portante in metallo.

Tecnologia dei fogli di fissaggio sulla recinzione

Riassumendo

Il lavoro interno viene eseguito con viti autofilettanti con una rondella di pressione, e il lavoro esterno con elementi di fissaggio con una rondella EDPM con una guarnizione in gomma.

La pavimentazione profilata è fissata con viti autofilettanti, che hanno un rivestimento aggiuntivo sulla testa e una guarnizione in gomma sintetica.

È necessario utilizzare viti autofilettanti di produttori affidabili che dispongono di documenti di certificazione per conformità e qualità.