Antisettico del legno

Oggi, sempre più spesso, sorge la domanda sulla protezione obbligatoria delle strutture in legno. Questo problema è molto attuale. Dopo tutto, le case di legno, gli edifici non perdono la loro rilevanza. All'inizio del 21 ° secolo, un albero rimane il primo dei materiali più popolari nella costruzione di strutture, anche se il mercato moderno offre agli acquirenti una varietà di materiali da costruzione moderni. I costruttori di singoli edifici preferiscono l'albero. Il motivo è che il legno è un materiale molto piacevole e confortevole. Inutile dire che una persona è a suo agio nell'aura di materiale naturale. Le condizioni naturali e il benessere sono favorevoli.

Tuttavia, ci sono punti negativi. Questa combustibilità, una tendenza a modellare, all'instaurarsi di insetti, funghi, parassiti. Rispetto alle caratteristiche tecniche del legno con le qualità di altri materiali da costruzione, il legno ha la resistenza più bassa. Ne consegue che i biofattori e le condizioni meteorologiche possono causare distruzione.

Non per il primo anno sono stati fatti tentativi per estendere la durata del servizio. Da tempo immemorabile l'uomo ha tenuto la sua dimora lontana dall'elemento del fuoco per paura di impedire al legno di marcire. La protezione delle costruzioni in legno può essere garantita con l'aiuto di vernici e vernici cosmetiche e impregnazione specializzata, ritardanti di fiamma e antisettici. Funghi, umidità, muffe, vermi non saranno dannosi per le strutture in legno, se sono pre-coperti con sostanze protettive.

Quale antisettico del legno è meglio

Quando acquisti materiale per impregnare una struttura in legno, devi fare affidamento sui seguenti criteri:

  • determiniamo l'inaffidabilità di quale grado e tipo;
  • che è altrimenti il ​​più pericoloso (umidità o fuoco);
  • determinare le specie di legno

Postulato obbligatorio - corretta essiccazione e preparazione del legname. E inoltre stimiamo il grado di domanda. Ad esempio, effettueremo la procedura di colorazione protettiva in anticipo. Verificheremo anche in anticipo la compatibilità di vernici e vernici selezionate con mezzi come colla e calce.

Ci concentriamo sul tempo durante il quale il lavoro andrà. Consideriamo ulteriori manipolazioni sulla sicurezza dell'albero. Quali vernici e vernici verranno applicate. È possibile proteggere strutture in legno da fattori esterni con l'aiuto di varie composizioni. Ciò preserva le qualità fisiche e le proprietà del legno.

Vernice - antisettico per legno

I prodotti di pittura e vernice possono essere suddivisi in 2 classi:

  1. Scopo speciale - per proteggere l'albero.
  2. Finalità cosmetiche - finitura.

Vernici - sintesi omogenee di coloranti, disciolte in miscele leganti, in grado di formare un film protettivo sul piano dipinto. Dipingi meglio lo strato sottile con rulli, spazzole o spray. Nel corso dell'essiccazione è il processo di formazione del rivestimento. Questo rivestimento è opaco, a volte poroso o film. È questo rivestimento che protegge la superficie da agenti chimici, luce solare, umidità. Se l'obiettivo è proteggere la facciata degli edifici, si otterrà un effetto positivo solo tenendo conto delle caratteristiche della superficie e delle condizioni operative. Per questo motivo, è stata sviluppata la produzione di vernici multifunzionali per dipingere la facciata e sono stati sviluppati strumenti per la finitura e la lavorazione.

Oggi ha prodotto materiali decorativi con qualità protettive. In termini di arredamento, la maggior parte delle attrezzature protettive è impeccabile.

Quindi, le vernici e le vernici che coprono la superficie dell'albero sono divise in punti:

  1. Sostanze con proprietà protettive specializzate.
  2. Sostanze coloranti con qualità cosmetiche e protettive.
  3. Fortunato con proprietà di protezione e decorazione.
  4. Proprietà toniche.

I materiali con proprietà protettive specifiche vengono utilizzati quando è necessario proteggere la superficie da fattori ambientali dannosi. Sono divisi in un gruppo di antipiretici e antisettici.

La scelta di antisettici per legno

Rilascia speciale chem. composti antimicrobici hanno dato un enorme impulso alla protezione delle strutture in legno. Queste sostanze sono chiamate antisettiche.

Con il loro aiuto, puoi proteggere il legno al 100% di marciumi, muffe, funghi e batteri.

Benefici dall'uso di antisettici:

  • La struttura in legno non sarà mangiata dagli insetti.
  • Non puoi avere paura dell'aspetto del blu.
  • Le incrinature anche dopo gli antisettici di rivestimento appaiono raramente.
  • La superficie trattata funge da base per la verniciatura in futuro.

Requisiti per gli antisettici

  • Per gli antisettici usati per proteggere il legno dall'azione dei biofattori, la resistenza è significativa.
  • Devono essere resistenti all'umidità, inoltre l'assorbimento d'acqua è inaccettabile.
  • Gli antisettici dovrebbero essere sicuri per la salute e la salute delle persone.
  • Dopo la spruzzatura con antisettici, l'ulteriore colorazione non dovrebbe diventare problematica.
  • L'elaborazione dei disinfettanti avviene nei negozi immergendoli all'interno del serbatoio. Questo strato protettivo può essere applicato direttamente sul sito di costruzione.

Principio di funzionamento

La tecnologia di azione di un antisettico è estremamente semplice. Quando si applica il prodotto su una superficie di legno, penetra a 5-7 mm di profondità. Di conseguenza, si forma un film che impedisce la distruzione dell'albero in futuro.

Ma la scienza della chimica non sta ferma. Non così dati materiali inventati che non solo proteggono l'albero, ma possono anche guarire le aree colpite.

Se l'obiettivo è di massimizzare la protezione della struttura del legno, allora è meglio usare un antisettico sulle fasi finali del processo. Cioè, dopo la fresatura, la foratura, la piallatura dei prodotti.

Tipi di basi

La base antisettica è:

Il catrame di carbone e il gasolio sono considerati a base di olio. La presenza di composti di fluoro Mg e Zn, solfato di rame, sali di ammonio significa che si tratta di un antisettico a base di acqua. Tali miscele, prima sciolte in acqua, devono essere spruzzate sulla superficie del legno con una spazzola o una pistola a spruzzo.

Usando gli antisettici sulla base dell'olio, è più ottimale tagliare un albero esposto ad alta umidità, per esempio, è usato per proteggere la fondazione, i pilastri. Affrontare una composizione chimica simile non è difficile, è necessario riempire il contenitore. Scalda a t = 80 o e metti legna. Il modo più semplice per farlo. È necessario bruciare un po 'la superficie dell'albero, che è diventato buio. La parte carbonizzata dell'albero proteggerà le aree incavate dalla decomposizione. Maggiori dettagli devono essere chiusi con feltro di copertura, polietilene, resina.

La migliore protezione è il solfato di rame. In una soluzione al 20%, è necessario immergere un prodotto di legno, riposare per un giorno e poi asciugare accuratamente (circa un mese).

Cloroformio per legno

Il cloroformio è un'eccellente protezione dell'albero contro i vermi. La stagione di utilizzo di questo prodotto chimico è la stagione calda. L'elaborazione avviene in fasi: 1 volta / 2 settimane. Se la superficie è riuscita a "mangiare" il verme, allora è necessario trattare i luoghi colpiti con una miscela protettiva.

Sbarazzarsi delle formazioni di micosi meccanicamente. In primo luogo, la superficie danneggiata dal fungo viene pulita con raschietti (o altri strumenti) e quindi bruciata. Quindi gli strumenti e il luogo interessato vengono disinfettati. Per prevenire il ripetersi, l'area deve essere asciugata e quindi imbrattata con un antisettico a base di olio.

Antisettico del legno: quale è meglio e perché? Recensione comparativa + consulenza sulla scelta

Se sei un sostenitore dell'ecologia, prenditi cura della tua salute e preferisci usare il legno come materiale da costruzione, poi in ogni caso ti imbatterai nel concetto di protezione. Dopotutto, il legno è un materiale vivente che tende a marcire, a far male e a collassare senza ricostituire costantemente l'umidità e le sostanze nutritive dalle viscere della terra.

Questo ti aiuterà ad avere un antisettico moderno per l'albero e le sue varietà, e quale e per quale motivo è più adatto - lo diremo ora.

contenuto

Per cominciare, ti offriamo di guardare un video interessante sulla scelta dell'antisettico:

Perché il legno antisettico?

Cos'è l'antisettico? È impregnazione del legno con vari prodotti chimici che possono preservarlo dall'interno. Ma perché "preservare" un materiale da costruzione così conveniente? Ora proveremo a spiegare.

Fatto interessante: il legno nella sua struttura è simile alla struttura in cemento armato. Consiste anche di "rinforzo" e "calcestruzzo" - i due principali composti, cellulosa e lignina. La cellulosa è un polimero di una struttura lineare, mentre la lignina ha una struttura multidimensionale sviluppata. La lignina, come il calcestruzzo, ha un'elevata resistenza alla compressione, mentre la cellulosa fornisce flessibilità al legno.

Ecco perché, quando si costruisce una casa sull'albero, è importante ricordare che si lavora con materiale vivo e che tutti i materiali viventi sono soggetti alle leggi della natura. Nel corso del suo sviluppo, l'albero dei composti organici si forma organico e, dopo la fine della sua vita, i tessuti iniziano a essere lavorati dai saprofiti, popolarmente chiamati funghi.

I funghi si nutrono di fibre di legno morte e li convertono in minerali. Allo stesso tempo, i funghi secernono speciali enzimi e coltivano il micelio con l'aiuto di spore, che richiedono una certa temperatura, ossigeno, sostanze nutritive e acqua.

Inoltre, questi funghi sono divisi in due gruppi principali: la colorazione del legno e la distruzione del legno.

I primi si sviluppano solo su legno di umidità naturale e danno una sfumatura di blu, rosso, giallo o verde ad esso, rimanendo principalmente nell'alburno e solo occasionalmente penetrando nel nucleo. Muoiono se riscaldati a più di 80 ° C e durante la loro vita non hanno un effetto significativo sulla forza del legno, perché non sono in grado di distruggere la lignina. Pertanto, la presenza stessa di una brutta ombra di legno è più probabilmente un segno di una violazione del modo di trasporto e di stoccaggio del legname.

Ma la presenza di funghi coloranti per legno in legno testimonia spesso il rischio che lo stesso materiale sia anche infetto da boscaioli dello stesso tipo. Ricorda inoltre che i funghi colorazione del legno spesso mascherano il marciume con la loro colorazione. Ma solo i funghi che distruggono il legno sono in grado di distruggere completamente il legno, trasformandolo in polvere e humus, e questo è un processo naturale, come ricordi.

Questo è il motivo per cui anche nel processo di produzione di un materiale da costruzione per una casa, esso è soggetto a condizioni sfavorevoli allo sviluppo di funghi: essiccazione dura, alte temperature e l'uso di sostanze chimiche accuratamente selezionate.

Qui stiamo parlando di antisettici:

Tipi e tipi di antisettici moderni per legno

Diamo un'occhiata al concetto stesso di antisettico. Spesso sotto la gente intendono un materiale pittorico che proteggerà il legno dagli effetti biologici. Ma in realtà, è un primer impregnante che permea il materiale con un composto speciale ed è progettato per dargli ulteriori proprietà.

Tale impregnazione fornisce protezione da blu, muffe, funghi e piccoli amanti per affinare la polpa. E più profonda è l'impregnazione che penetra nel legno, maggiore è la protezione affidabile che fornisce.

Nei moderni preparati antisettici sono stati utilizzati due principali tipi di sostanze:

  • agenti ossidanti che distruggono le cellule dei funghi.
  • fungicidi, come composti organici e inorganici: sali di metalli pesanti, rame e derivati ​​di fenoli.

A differenza degli agenti ossidanti, i fungicidi bloccano gli enzimi dei funghi e interferiscono con la loro nutrizione, in una parola li fanno morire di fame. E tutti gli antisettici - consistenza liquida. Questo è necessario perché possa penetrare l'albero il più profondamente possibile.

Vs. incolore tonificazione: cosa è più razionale?

Se già tratti il ​​legno con antisettico, non sarà mai lo stesso colore di prima. Quindi, perché non riempire intenzionalmente la superficie dell'albero nella giusta tonalità, che sarà combinata con successo con il resto dell'interno o esterno?

Ad esempio, lo stesso produttore Tikkurila produce antisettici biocidi incolori, progettati per una profonda penetrazione nel legno. Ma quelli dovrebbero essere ulteriormente protetti con un composto idrorepellente, in modo che l'antisettico non venga lavato nel tempo.

In linea di principio, se hai solo bisogno di un trattamento, senza successiva verniciatura, qualsiasi antisettico ti si addice. Dopo tutto, ci sono quelli, dopo di che il legno non dovrebbe essere coperto con un'altra parola - questi sono quelli usati per l'impregnazione dei dormienti o dei pali del telegrafo.

E in generale, la presenza stessa di antisettico è spesso un problema per alcune vernici future. Ma perché i produttori moderni offrono una versione completa del materiale pittorico, che ha già una protezione universale contro i microrganismi - i biocidi. Sebbene, come con qualsiasi opzione universale, tali soluzioni non sempre danno il miglior risultato, specialmente se il legname è stato messo in difficoltà.

Per quanto riguarda il colore stesso, per preservare la tonalità naturale del legno, scegli la superficie azzurra. Ad esempio, un'azienda così famosa produce e si chiama Illumina. Questo è uno speciale rivestimento azzurro che può essere utilizzato sia all'interno che all'esterno. È incolore e sottolinea solo la struttura naturale dell'albero. Ma dagli incolori per i rivestimenti interni è adatto "Azure" di Belinka.

Ma considera che il colore stesso, oltre alla componente estetica, protegge ancora il legno dalla combustione, e aiuta a coprire la superficie con più attenzione con una composizione antisettica, senza mai perdere un centimetro. Pertanto, in modo che nel processo di lavorazione del legno non vi siano posti che non si presentano accidentalmente, aggiungere alla soluzione una tinta per tessuti: circa 50 g per 100 l di soluzione. Diluire la tintura in poca acqua e versarla nella soluzione preparata.

Base: acqua, acrilico o organico?

Tutti i moderni antisettici sono suddivisi in tre gruppi principali: a base acquosa (idrosolubile), a base di olio impregnante (oleoso) e a base di solventi organici (solubili in agricoltura). Gli antisettici idrosolubili includono fluoruro e silicio sodico, ammonio, rame pentaclorofenolo e così via. E a grassa - carbone antisettico, creosoto, antracene e olio di scisto.

Inoltre, per le loro proprietà, sono definiti nel gruppo di non lavabili, difficilmente lavabili e facilmente lavabili. Solo gli antisettici oleosi e quelli a base di solventi organici sono considerati non lavabili e il resto sono composti idrosolubili.

Per ottenere l'effetto desiderato in termini di penetrazione del legno, i produttori impastano soluzioni antisettiche su basi alchidiche, siliconiche e acriliche:

Gli antisettici a base solvente formano un film elastico, resistente all'acqua, ma allo stesso tempo permeabile al vapore con buone proprietà protettive. Questi antisettici sono ottimi per le superfici in legno soggette a sollecitazioni meccaniche costanti, come scale, ringhiere e rivestimenti. E dopo aver applicato un tale antisettico, quindi sono autorizzati a coprire con una vernice impermeabile durevole.

Gli antisettici a base d'acqua sono prodotti a base acrilica, inodori e a solvente. Tale fuoco ed a prova di esplosione, senza problemi applicati al legno umido e hanno proprietà eccellenti. L'unico punto è che il loro colore diventa definitivo dopo la completa asciugatura, e quindi ai progettisti non piace scherzare, perché non è possibile prevedere il risultato esatto.

Ma il silicone è considerato un antisettico di una nuova generazione, che combina le migliori qualità delle versioni precedenti. Produce un tale antisettico di silicio, che non brucia e non è tossico in caso di incendio. Il silicone non si decompone nel tempo ed è biologicamente neutro, pertanto questa composizione viene utilizzata sia per il legno interno che per quello esterno.

Solo un paio di punti importanti. Il silicone ha eccellenti proprietà idrorepellenti, ma allo stesso tempo "respira", è elastico e si estende - compresso con il legno, mentre non si spezza, a differenza delle sue controparti. Allo stesso tempo, le particelle nell'impregnazione di silicone sono piccole e penetrano profondamente, proteggendo l'albero dall'interno. Si asciuga rapidamente anche in sole 2 ore, perché la sua permeabilità al vapore è maggiore qui rispetto agli antisettici a base acrilica e alchidica. A causa di ciò, serve il doppio del tempo.

Metodo di applicazione: immersione o spruzzo

Gli antisettici sono anche divisi secondo il metodo della loro applicazione. Ad esempio, il più delle volte stiamo parlando solo di due modi principali: superficiali, per i quali abbiamo bisogno di spazzole o scivoli idraulici, e profondi, quando il legno è completamente immerso in una soluzione calda o fredda.

Molto dipende dal tipo di legno che verrà lavorato e da quale parte di esso. Ad esempio, la legna da ardere matura e il legno di conifera sono sempre impregnati con antisettici in condizioni normali, ma è meraviglioso se riscaldato a 95 ° e 100 ° C:

Il legno secco è meglio impregnato con liquidi organici o acquosi, ma alcune soluzioni saranno distribuite in esso con grande difficoltà, mentre si diffondono e persistono nella zona superficiale sotto forma di sale.

Ma se il legno è conservato nella sua forma grezza, è facile immergerlo con antisettici solubili in acqua. Questi reagiscono con l'umidità del legno interno. Quindi, la linfa più facilmente impregnata di pino, faggio e betulla.

Selezione riuscita: come scegliere un antisettico per un'attività specifica?

Tutti i moderni antisettici sono rigorosamente divisi in gruppi per uso esterno o interno.

Cerchiamo di spiegare in modo più dettagliato. Nessuno degli antisettici per legno, destinati ad uso esterno, non è autorizzato ad applicarsi all'interno. Perché spesso contengono sostanze tossiche che vengono rilasciate nell'aria, e se sotto il cielo aperto non è pericoloso, quindi in una stanza chiusa - anche molto.

E, al contrario, è impossibile usare l'antisettico per il rivestimento esterno come impregnazione interna. Il fatto è che all'interno della casa, in condizioni calde e protette, le superfici in legno non subiscono carichi climatici e operativi così severi come sotto il cielo aperto, e quindi conservano le loro proprietà per molto più tempo. Avendo spostato questo elemento di legno in strada, non rimarrà protetto per molto tempo.

Come proteggere il legno subito dopo l'abbattimento?

Un tipo separato e più popolare di antisettico è la protezione del legname in condizioni di bagnato.

Ad esempio, se una parte della struttura in legno è nel terreno, per cui le soluzioni "Senezh Ultra", "Neomid 440" o "Aqua-Color" sono perfette. Dovranno essere applicati su una superficie pulita e asciutta in più strati e dare ad ogni strato un tempo di asciugatura di almeno 7 ore.

Inoltre, ci sono prodotti speciali per legno con un livello di umidità naturale. Tali antisettici penetrano profondamente e non si dilavano nel tempo. E il legno stesso acquista una luce, una leggera sfumatura verdastra. Questi sono antisettici "Senezh Trans", "Neomid 460" e "Finest". Anche l'antisettico di Rogneda "Aquatex" è molto diffuso e può essere utilizzato con un tasso di umidità del legno fino al 40%.

In generale, la maggior parte degli antisettici sono destinati al legno con un contenuto di umidità fino al 40%, ma gli antisettici solubili in acqua non sono utilizzati in legno con un contenuto di umidità inferiore al 35%. Il fatto è che l'antisettico idrosolubile richiede umidità, che si trova nello spessore del legno. E se non esiste tale, allora non vale la pena di aspettarsi da tali antisettici per un albero di penetrazione profonda.

Ma tieni presente che diversi tipi di legno assorbono antisettico non è lo stesso. Ad esempio, l'assorbimento d'acqua su una superficie non protetta è 3 volte superiore alla sua permeabilità al vapore. Inoltre, il materiale di pino può essere consumato da una quantità molto diversa di questo materiale quando si dipinge con un antisettico, a seconda di quale parte del legno è stata lavorata.

Ad esempio, la parte superiore di esso è già di per sé impregnata di resina, e quindi il consumo di antisettico qui sarà inferiore rispetto a quando si lavora con un tronco arrotondato. Pertanto, quando si lavora con un antisettico è importante creare all'interno delle fibre di tali condizioni, dove quindi non si svilupperanno malattie fungine o minori. Belinka vanta anche tali proprietà con il suo prodotto Basé, un antisettico organico solubile a base alchidica progettato per la penetrazione profonda.

Pertanto, la base ideale per gli antisettici è il legno secco con un contenuto di umidità del 20%. È in esso che il terreno penetra fino alla massima profondità e l'ulteriore rivestimento di finitura è ben posato. Ma devi armeggiare con questo tipo di legno, come un blocco sferico o un tronco, in cui l'emisfero superiore è meno suscettibile all'umidità. ie resistono alla penetrazione del suolo e questo è importante da considerare.

Quali composti sono adatti per trattare le travi?

Come sapete, c'è un'area speciale di costruzione, dove il legno utilizzato non si trova né all'interno né all'aria aperta - questo è il tetto.

In effetti, se hai costruito il sistema di travi correttamente, il trattamento del rafter con un antisettico è facoltativo. Perché? In teoria, un tale disegno non ha bisogno di protezione da fuoco, umidità o insetti. Cioè, se la costruzione risultasse corretta, non si creerebbe condensa di oltre 100 g / m2 tra le travi e anche quelle piccole gocce scompariranno facilmente dalla struttura. Se questa condizione non è stata raggiunta, allora le travi marciranno, nonostante tutta la loro protezione. Pertanto, è meglio prendere in considerazione tutti i possibili rischi in modo che il tetto non "guidi" più tardi.

Quindi, determinando quale antisettico del legno è meglio per la tua situazione, dai un'occhiata al clima della tua zona. Ad esempio, nelle zone umide, il legno soffre di più da funghi e in aridi, da insetti da legno. E, se si sta costruendo un tetto, e stanno per elaborare le travi, anche prima di iniziare a montarli, trattarli con una composizione disinfettante antisettica dal fungo.

Basta non gestire le travi contemporaneamente con diversi preparati contemporaneamente, in modo che non reagiscano l'uno con l'altro! Tra i farmaci adatti chiameremo antisettico "Olympus", "Senezh", "Drevoteks" e "Rogneda".

Notiamo anche gli antisettici separatamente per la protezione temporanea, che sono anche ottimi per il trattamento delle travi. Tali non dipingono il legno, ma allo stesso tempo penetrano profondamente in esso e non formano un film continuo.

Fondamentalmente tali mezzi proteggono il legname segato durante la loro conservazione, essiccazione e trasporto e la loro durata è calcolata per 6 mesi. Ad esempio, una società farmaceutica produce Senezh - Imperatrice.

Come salvare le tavole e le barre dal fungo?

I moderni antisettici non sono solo buoni nella qualità della prevenzione, ma anche in grado di trattare il materiale collassante dai funghi. Tra questi, selezioniamo una serie da Tikkurila e incolla antisettico PAF-LST, prodotto a San Pietroburgo. Fondamentalmente, tali antisettici sono necessari quando c'è una reale minaccia che in condizioni umide un fungo proveniente da pannelli infetti coprirà rapidamente tutte le strutture e gli oggetti in legno con le spore.

Secondo le regole, prima di acquistare un antisettico, è necessario studiare la natura della biodeterminazione del legno. Sarai sorpreso, ma i microbiologi consigliano ogni 5 anni di prelevare un campione dal legno che devi processare e prenderlo per l'analisi per determinare quale nemico biologico devi affrontare.

La linea di fondo è che i microrganismi si adattano alla composizione specifica del farmaco e, di tanto in tanto, non ha senso usare lo stesso antisettico. È molto più razionale applicare ogni volta un nuovo biocida in modo che i microbi non abbiano il tempo di adattarsi ad esso.

Se il legno è già interessato, è necessario innanzitutto utilizzare formulazioni speciali che causano un'ustione chimica nel fungo. Ma tieni presente che alcuni di questi candeggianti sono forti agenti ossidanti, e questo porta alla rapida corrosione delle viti dei chiodi.

Nota anche il colore del legno: quando viene colpito, viene macchiato con un fungo che distrugge l'albero. Questa parte dovrebbe prima essere sbiancata e solo successivamente applicare un rivestimento protettivo. Lo sbiancamento è utile anche perché apre la putrefazione sotto il fungo, è importante solo dopo la fine dello sbiancamento per lavare il legno con l'acqua.

Ecco un video interessante su questo argomento:

A proposito, è raro, ma ci sono ancora antisettici senza biocidi in vendita, e sono destinati più alla tonificazione che alla protezione.

Cosa è adatto per uso interno?

Notiamo anche una serie separata come antisettici sicuri per bagni in legno e saune. Qui il legname è esposto non solo all'umidità, ma anche alle alte temperature. In tali circostanze, i farmaci convenzionali non saranno efficaci e non potranno essere utilizzati quelli che hanno un odore forte. Infatti, in condizioni di alte temperature, le sostanze tossiche saranno rilasciate nell'aria da tali pareti trattate!

Per questo motivo, Tikkurila ha rilasciato antisettici speciali per bagni e saune. Solo tre produttori nazionali hanno intrapreso una produzione simile, i concorrenti stranieri sono riusciti a competere con Senezh-Sauna e Neomid 200:

Speciali antisettici per il bagno si distinguono per il fatto che penetrano in profondità nel legno e formano un rivestimento polimerico resistente al calore idrorepellente con eccellenti proprietà antimicrobiche. Inoltre, questo antisettico non cambia anche sotto l'azione delle alte temperature.

Cosa scegliere per il trattamento di pareti esterne, pergole e terrazze?

Fondamentalmente, la durabilità dei prodotti in legno, che si trovano sotto il cielo aperto, dipenderà da una serie di ragioni, la principale è la posizione della casa e il suo orientamento rispetto ai punti cardinali.

Ad esempio, un antisettico sul lato nord della casa durerà più a lungo che a sud, dove collassa gradualmente sotto l'influenza della luce solare. Per te, questo significa che le pareti di legno nel sole aperto della zona dovranno essere elaborate più spesso di quelle nascoste nell'ombra.

In vendita ci sono sempre anche antisettici speciali per terrazze aperte, gazebo e campi da gioco. Si tratta di mescole specializzate che resistono perfettamente a cadute termiche costanti e precipitazione aggressiva. Tra questi chiamiamo il miglior olio naturale Pinotex e olio per terrazza Pinotex.

Esistono anche antisettici speciali per legname vecchio e macchiato. È chiaro che nessuna composizione può penetrare abbastanza in profondità direttamente sotto lo strato di pittura, quindi tali liquidi creano solo un ulteriore film protettivo in cima (anche se, ovviamente, prima di iniziare il lavoro, è ancora necessario rimuovere il vecchio vecchio strato). Questi sono antisettici come "Valtti Techno" o "Homeenpoisto".

Confronto del marchio: quale produttore preferire?

Se hai già preso in considerazione gli antisettici in qualsiasi supermercato, probabilmente hai notato che diversi produttori scrivono ancora sui loro prodotti quasi allo stesso modo: la stessa durata di vita, proprietà protettive da funghi, muffe, trucioli di legno e radiazioni ultraviolette. Quindi quale scegliere?

In effetti, gli antisettici moderni differiscono molto di più rispetto alle proprietà elencate. Selezioniamo tre gruppi di prezzi principali:

  • Economia antisettica di bilancio - è "Aquatex" e "Senezh".
  • Gli antisettici sono più costosi - Tikkurila, Belinka e altri.
  • E infine, quelli professionali sono Dulux, Dce, Teknos, Woodworks e simili.

È logico che quanto più costosa è la composizione, tanto più lunga è la sua durata. La differenza qui è significativa: gli antisettici di bilancio sono calcolati da uno a tre anni, la classe media - da 5 a 6 anni, e professionale - fino a 12 anni.

I segreti di quest'ultima sono costituiti da più componenti contemporaneamente: composizioni coloranti, impregnazione di primer e vernice con uno speciale filtro UV. Ma il tempo per l'applicazione di quelli, anche, avrà bisogno di più, perché qui ognuno deve essere posato separatamente.

Diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche degli antisettici popolari di oggi. Quindi, in preparazioni per uso esterno "Senezh" include borati, sali di rame e acido cromico, acqua e altri additivi:

  • I borati sono noti come uno dei più vecchi disinfettanti, ma tra quelli moderni questo non è certamente lo strumento più forte.
  • L'acido cromico è un cancerogeno estremamente tossico, pertanto è considerato l'antisettico più efficace.
  • I sali dell'acido fluoridrico sono anche tossici e persino più forti del cloro.

Ecco perché tutti i farmaci che sono progettati per lavorare il legno dall'esterno, in ogni caso non possono essere utilizzati all'interno della casa a causa della loro tossicità.

Il prossimo antisettico è XM-11, che consiste in una miscela di solfato di rame con dicromato di potassio. È un rimedio economico, efficace e tossico.

Ma "Neomid" contiene insetticidi per respingere gli insetti, è poco pericoloso per l'uomo, ma in realtà non influenza la muffa. Contiene azoli - speciali farmaci antifungini che bloccano lo sviluppo di funghi. Neomid include anche biocidi che sopprimono la crescita degli organismi. Cioè, "Neomid" differisce da "Senezh" in quanto utilizza una chimica più moderna, al confine con la farmacologia.

Revisione di noti conservanti del legno

Il mercato offre una vasta gamma di impregnazioni per legno, che consente di proteggere il materiale dagli effetti nocivi delle radiazioni ultraviolette, dell'umidità, della decomposizione, dei parassiti e dell'incendio.

La maggior parte delle vendite rappresentava l'impregnazione antisettica da umidità, a causa del fatto che le strutture in legno sono più spesso esposte a questo fattore. Tali impregnazioni sono spesso incolori. Applicare indipendentemente o sotto forma di un primer per la pittura. Ci sono prodotti con agenti refrattari e coloranti.

A causa della vasta gamma di prodotti, sorgono problemi nella scelta del prodotto giusto. Cercheremo di fornire una breve descrizione delle composizioni antisettiche più popolari consigliate dai maestri.

1. Belinka


Secondo gli esperti, i prodotti di questa azienda slovena sono altamente adatti ed efficaci. Il marchio è apparso sul mercato nazionale a metà degli anni '90. Offerte oggi:

  • BASE BELINKA - un primer antisettico di base con biocidi indelebili. Consumo: 1l / 8-10m². Prezzo da 645 rubli / l;
  • BELINKA BELOCID - antisettico per la prevenzione e il trattamento del legno. Distrugge la maggior parte delle lesioni, tra cui muffe, funghi, alesare. Consumo: 1 litro / 3-5m². Prezzo da 595 rubli / l;
  • BELINKA TOPLASUR - impregnante con cera naturale, protegge dai raggi UV e dai fenomeni atmosferici, è offerto in una palette di 17 tonalità traslucide ed è consigliato per porte e finestre. Consumo: 1l / 8-10m². Prezzo da 775 rubli / l;
  • BELINKA TOPASUR UV LUS è un antisettico incolore con cera e protezione UV per applicazioni esterne e interne. Consumo: 1l / 8-10m². Il prezzo è da 915 rubli / l;
  • BELINKA IMPREGNАNT è un primer incolore antisettico a base d'acqua. Consumo: 1l / 5-10m². Prezzo da 470 rubli al litro.

Nell'assortimento sono disponibili anche vernici per yacht, vernici per interni, varie vernici.

2. Aquatex


L'impregnazione antisettica di questo marchio è progettata per proteggere l'albero dalla biodegradazione, dalle radiazioni UV, dagli agenti atmosferici e dalle finiture decorative.

Disponibile nelle versioni incolore e tinta (15 tonalità). Utilizzato per uso interno ed esterno. Adatto per legno nuovo e vecchio, così come truciolato, fibra di legno, compensato e altri materiali in legno.

Consumo: 1 l / 7-10m² per legno piallato e 1 litro / 4-5 m² per legno segato. Metodi di applicazione: pennello, rullo, a spruzzo. Prezzo: 200-270 rubli / l. Disponibile sotto forma di primer e impregnazione. Secondo i maestri, lo strumento Aquatex è ideale per la lavorazione del legno della classe media.

3. Senezh


Circa 20 tipi di prodotti sono fabbricati con il marchio russo Senezh. Descriveremo i più popolari:

  • SENEG - antisettico-conservante resistente all'acqua per l'impregnazione del legno profondo, fornisce una protezione migliorata in condizioni operative difficili. Consumo durante l'utilizzo di un pennello, rullo, spruzzatore - min 250 g / m², in ammollo - min 200 kg / m³. Prezzo: 5 kg - da 410 rubli, 10 kg - da 740 rubli;
  • SENEZH ECOBIO: antisettico economico per lavori interni e lavorazione di elementi sotto tettoie. Consumo: min 250 g / m², in ammollo - min 60 kg / m³. Prezzo: 5 kg - da 320 rubli, 10 kg - da 580 rubli;
  • SENEZH Akvadekor - antisettico per la lavorazione decorativa su base acrilica con protezione UV, offerto in 16 tonalità e consigliato per esterni e interni. Si applica con rullo, pennello, spruzzo. Consumo: 60-100 g / m². Prezzo: 0,9 l - da 340 rubli., 2,5 l - da 880 rubli.

Inoltre, Senezh offre un'impregnazione speciale per bagni e saune, agenti bioprotettivi al fuoco, rinnovando composizioni per lo sbiancamento e la rimozione di lesioni, complessi protettivi per il legname.

Secondo le recensioni degli utenti, il periodo di validità delle impregnazioni Senezh nei climi temperati supera i 10 anni. E secondo il produttore è 30-35 anni!

4. Neomid


NEOMID è un marchio della società russa Expert Ecology. È presente sul mercato dal 2005 e ha un'ampia gamma di prodotti. Legenda:

  • NEOMID 400 è un agente di penetrazione profondo concentrato per lavorazioni interne, proteggendo contro la formazione di muffe e borers. La vita di servizio dichiarata è di 25 anni. Applicare a pennello, rullo o spray. Consumo di soluzione: 100-250 g / m². Prezzo: da 190rub./l.
  • NEOMID 440 ECO è un agente concentrato incolore per uso esterno e locali ad alta umidità. Applicato in modo superficiale e immergendo il materiale. Consumo di soluzione: 250-350 g / m². Prezzo: da 280 rubli / l.
  • NEOMID 46 BiO - antisettico, raccomandato per l'uso nella costruzione, trasporto e stoccaggio di legname. Applicato in qualsiasi modo, spesso utilizzato nell'industria. Consumo di soluzione: 100-200 g / m². Prezzo: da 310 rubli / l.
  • NEOMID 430 ECO è un composto conservante non lavabile per una migliore protezione delle strutture in legno in condizioni d'uso particolarmente difficili. Applicato in qualsiasi modo, conferisce alla superficie una tonalità marrone-verde. Consumo per legname piallato - 150-250 g / m², per segato - 250-400 g / m². Prezzo: da 500 rubli / l.

Oltre alle impregnazioni elencate, antisettici universali e ritardanti di fiamma, vengono prodotti anche agenti sbiancanti e composti speciali: per la distruzione degli insetti, il trattamento delle estremità, ecc.

Su raccomandazione del produttore, è necessario ripetere il trattamento ogni 5 anni. Le recensioni degli utenti sono di supporto. Questo è uno strumento efficace con un'eccellente combinazione di parametri di prezzo di qualità.

5. Tikkurila


Prodotti della produzione finlandese, che meritano il massimo feedback positivo da parte dei consumatori. Le impregnazioni multicomponente sono offerte in diverse interpretazioni e si comportano bene in qualsiasi condizione climatica. Più popolare:

  • Primer antisettico Valti-Pohjuste per uso esterno. Prezzo: da 240 rubli. per 0,9 l;
  • Vinkha antisettico di base. Prezzo: da 295 rubli. per 0,9 l;
  • Facciata azzurro Valtti Color. Prezzo: da 238 rubli. per 0,9 l.

La gamma comprende cere e olii, prodotti per bagni e saune, acrilici e colori ad olio.

6. LuxDecorPlus

Oggi è abbastanza difficile trovare prodotti di alta qualità ed ecocompatibili per la lavorazione del legno. Impregnazione LuxDecorPlus su base acrilica, che è un prodotto assolutamente sicuro.

La composizione del prodotto comprende cera naturale, che fornisce una protezione affidabile da umidità, muffe e funghi. L'impregnazione è facile da applicare a causa della consistenza del gel, non forma sbavature.

La vasta gamma di colori LuxDecorPlus ti consente di scegliere il colore più adatto per decorare il legno. L'impregnazione è adatta per l'applicazione all'interno e all'esterno. Con il suo aiuto, è possibile aumentare la vita del legno, per proteggere la superficie dall'esposizione alle radiazioni ultraviolette.
Il consumo di impregnazione LuxDecorPlus è fino a 20 m² / 1 l (1 strato) per una superficie piallata quando applicato in un livello.

L'attenzione vale anche per l'impregnazione dei marchi Sayteks, Texturol, Dyufa, Woodmaster, Pinoteks. Tutti gli antisettici descritti soddisfano i criteri indicati, la scelta a favore di una particolare necessità di fare, in base al caso specifico.

Impregnazione esterna con le proprie mani

Il bitume preriscaldato può essere utilizzato come impregnazione per i sistemi di copertura. E soprattutto aree responsabili per elaborare l'olio lubrificante usato. Questi sono ottimi antisettici, ma le superfici coperte non sono adatti per la successiva lavorazione decorativa, quindi il loro uso è giustificato in luoghi inaccessibili a un look.

Un antisettico per aree visibili può essere preparato mescolando in un contenitore di plastica da 25 litri 100 g di vetriolo, 10 g di permanganato di potassio e 20 litri di acqua. I Maestri sostengono che una tale composizione potrebbe sostituire quella acquistata e allo stesso tempo sarà molto più economica.

Preservante per legno per uso interno ed esterno: come scegliere la migliore composizione

Il conservante per legno per uso interno ed esterno protegge efficacemente il materiale dagli effetti negativi di fattori dannosi. Questo articolo esamina in dettaglio i tipi esistenti di antisettici per quanto riguarda le loro proprietà e scopi. Nel testo è possibile trovare le raccomandazioni di base sulla scelta delle composizioni qualitative con caratteristiche ottimali, nonché ricette che consentono di preparare un'impregnazione protettiva a casa.

Le formulazioni antisettiche del legno possono essere incolori o con un pigmento colorante.

Cos'è un antisettico e il suo scopo: informazioni generali sulle composizioni

Il legno ha un gran numero di vantaggi, è economico, facile da lavorare e rispettoso dell'ambiente. Pertanto, questo materiale è ampiamente utilizzato per la costruzione di edifici residenziali e altre strutture. Il legno è costituito da due componenti: lignina e cellulosa.

Gli antisettici sono usati per trattare il legno infetto da funghi e prevenire la putrefazione e la muffa.

La cellulosa è un materiale polimerico con una struttura lineare. A sua volta, la lignina ha una struttura più complessa, è multidimensionale. La presenza di cellulosa fornisce flessibilità al legno e la lignina gli conferisce un'elevata resistenza.

Nel processo di costruzione di un edificio in legno, non bisogna dimenticare che il materiale vivo viene utilizzato nel lavoro, che dipende completamente dall'influenza esterna di tali criteri:

  • fattori atmosferici (variazioni di temperatura, umidità, luce solare diretta);
  • fattori biologici (muffe, funghi e batteri, roditori e insetti).

Gli antisettici possono ridurre l'impatto negativo dell'ambiente biologico e prolungare la vita del legno.

Perché è necessario eseguire il trattamento del legno con antisettico

In un albero abbattuto, le fibre si spengono, quali saprofiti (funghi) iniziano a nutrirsi. Per elaborare composti organici in minerali, usano enzimi speciali. I saprofiti non possono svilupparsi senza una certa temperatura, acqua, ossigeno e sostanze nutritive. I funghi di questo tipo sono distruttivi per il legno e coloranti per legno.

Le strutture esterne in legno devono essere trattate con composti antisettici.

I saprofiti color legno si sviluppano esclusivamente su legno con un livello di umidità naturale. Si concentrano principalmente nell'alburno del materiale, penetrando solo raramente nel nucleo.

Nel corso della loro vita, tali funghi causano cambiamenti nel colore del legno, dandogli diverse sfumature:

I saprofiti della pittura per legno muoiono sotto l'influenza di una temperatura superiore a 80 ° C. Non sono in grado di distruggere la lignina e quindi non influenzano le caratteristiche di resistenza del legno, sebbene possano mascherare la presenza di marciume.

Fai attenzione! Se l'albero ha una brutta sfumatura, questo indica che la conservazione e il trasporto di legname sono stati violati.

Prima di dipingere l'albero deve essere trattato con una soluzione terapeutica.

D'altra parte, la presenza di funghi che macchiano il legno indica che il materiale potrebbe essere infetto da agenti distruttori del legno che possono rovinare il materiale. Pertanto, nel processo di preparazione, le materie prime vengono accuratamente essiccate, sottoposte a trattamento termico, nonché agenti antisettici.

Oltre ai funghi, su legno può stabilirsi:

Le alghe possono solo rovinare l'aspetto del materiale, mentre i batteri ne causano la distruzione, provocando processi putrefattivi. Molti microrganismi e insetti possono causare gravi danni alla legna. Termiti, smerigliatrici, scortecciatori e taglialegna sono particolarmente pericolosi. Gli antisettici, di cui ci sono molti nell'assortimento di negozi moderni, stanno lottando con tutti questi problemi.

Caratteristiche e vantaggi della lavorazione del legno

Antisettico - una composizione speciale che permea il legno, dandogli proprietà aggiuntive. Protegge il materiale da muffe, muffe, blu e microrganismi che mangiano cellulosa.

Le soluzioni antisettiche hanno agenti ossidanti e fungicidi nella loro composizione, pertanto è necessario utilizzare dispositivi di protezione individuale per le vie respiratorie durante il trattamento superficiale.

I moderni antisettici contengono principi attivi:

  1. Ossidanti: distruggono le cellule dei saprofiti.
  2. Fungicidi - sono presenti nella composizione sotto forma di composti di origine organica e inorganica (rame, sali di metalli pesanti, fenoli industriali).

I fungicidi bloccano l'azione degli enzimi secreti dai saprofiti, creando ostacoli alla loro nutrizione. In altre parole, queste sostanze fanno morire di fame il fungo. Tutti gli antisettici hanno una consistenza liquida, che contribuisce alla profonda penetrazione della composizione nelle profondità dell'albero.

Fai attenzione! Più profondo è l'antisettico che penetra nell'albero, più affidabile è il livello di protezione che può fornire.

Vantaggi dell'uso di antisettici:

  • protezione di un edificio in legno dagli insetti;
  • l'aspetto blu è escluso;
  • il rischio di incrinature nel legno è ridotto;
  • un substrato è formato sulla superficie del materiale.

I composti terapeutici proteggono il legno dalla crescita di funghi, parassiti, scolorimento, esposizione alla luce solare, ecc.

Questi sono solo i principali vantaggi degli antisettici, a seconda del tipo di caratteristiche della composizione e della possibilità che l'impregnazione protettiva possa variare.

Quale è meglio comprare antisettico per legno: classificazione di composti

I tipi esistenti di impregnazione protettiva possono essere classificati secondo le seguenti caratteristiche:

  1. Per tipo di base: organico, acqua, olio e soluzioni del tipo combinato.
  2. Per applicazione - strumenti per uso interno ed esterno.
  3. Su appuntamento: impregnazione preventiva e terapeutica.
  4. In termini di funzionalità, composti progettati per svolgere determinati compiti, ad esempio, per sbiancare, eliminare i parassiti, proteggere il materiale dal fuoco, ecc.
  5. Secondo il metodo di applicazione - soluzioni che vengono applicate superficialmente o profondamente immergendo il legno nella composizione.

Per scegliere una composizione adatta, è necessario considerare tutte le sfumature di cui sopra. Altrimenti, l'impregnazione non porterà il risultato previsto.

Esistono molte varietà di composti per il trattamento del legno antisettico.

I vantaggi e gli svantaggi dei preservanti del legno a base di legno per uso esterno

Gli antisettici a base d'acqua sono usati per proteggere l'albero di qualsiasi specie. Nella composizione di tali materiali sono solitamente presenti:

  • acido borico;
  • fluoruro di sodio;
  • borace;
  • silicofluoruro di sodio.

In piccole quantità, questi componenti vengono utilizzati per elaborare le finiture, nonché gli elementi interni ed esterni degli edifici in legno. Formulazioni più concentrate sono progettate per proteggere le parti incastrate nel terreno, come tavole o pile.

I vantaggi dei fondi a base acquosa:

  1. In confronto con impregnazioni non acquose, questi composti sono meno tossici. Il componente più pericoloso di un antisettico è il solfato di rame, che può causare un grave avvelenamento se ingerito accidentalmente.
  2. Processo di cottura sicuro e facile. Riscaldare la composizione in fiamme in base al grado di pericolo può essere paragonata al solito fuoco da campo.
  3. Mancanza di difficoltà durante il trasporto.

Con l'aiuto di un antisettico per lavori all'aperto, è possibile gestire pali, recinzioni, gazebo, mobili da giardino in legno

Svantaggi degli antisettici a base d'acqua:

  1. A differenza delle miscele di oli, gli antisettici a base d'acqua non possono fornire un alto livello di protezione.
  2. L'impregnazione è facilmente lavabile con acqua.
  3. Per garantire l'effetto protettivo è necessario un trattamento aggiuntivo con mezzi isolanti.

È importante! Le composizioni acquose possono essere utilizzate solo per proteggere le superfici che non saranno permanentemente interessate dall'umidità.

Proprietà dei preservanti del legno non lavabili: vantaggi e svantaggi delle miscele di olio

Gli antisettici a base di olio sono molto richiesti tra i consumatori, poiché non solo proteggono il legno dagli effetti dell'umidità elevata, ma impediscono anche la sua penetrazione nel materiale.

Questo tipo di equipaggiamento protettivo non si dissolve in acqua, poiché gli oli sono usati per crearlo:

Le formulazioni di olio impediscono all'umidità di penetrare nelle fibre di legno

Danno al legno trattato un ricco colore scuro. Poiché questi composti hanno un forte odore sgradevole, vengono utilizzati per proteggere gli elementi esterni dell'edificio. Gli antisettici a base di olio sono adatti per il trattamento del legno sepolto nel terreno. Ci sono miscele con un'azione più delicata. Sono usati per proteggere la decorazione interna, così come i gazebo e la casa dall'esterno.

Vantaggi delle composizioni di olio e delle miscele a base di bitume:

  • una miscela di prodotti petroliferi pesanti con una consistenza viscosa forma un rivestimento sulla superficie che protegge il legno dalla penetrazione di ossigeno e umidità;
  • le composizioni possono non solo fermare la riproduzione di funghi e batteri, ma anche distruggere colonie che già vivono nel legno;
  • l'olio esausto e il bitume non sono un ambiente favorevole per gli insetti pericolosi per la vita che necessitano di legno marcio e l'assenza di idrocarburi e resine che sono dannosi per questi organismi.

Il legno trattato con olio pesante, anche se nel terreno, non si deteriora nel corso degli anni.

Gli antisettici a base di olio hanno sia vantaggi che svantaggi nell'uso

Svantaggi delle miscele indelebili:

  • componenti della composizione sono tossici;
  • se la tecnologia di produzione viene violata, l'antisettico può accendersi;
  • le macchie sui vestiti non possono essere lavate;
  • odore sgradevole;
  • non può essere usato per trattamenti interni a causa di tossicità.

Fai attenzione! I prodotti petroliferi non sono ritardanti di fiamma e non forniscono protezione contro il fuoco.

Conservanti per legno organici e combinati per uso esterno

Gli antisettici organici nella maggior parte dei casi sono usati per proteggere le superfici delle facciate. Formano un film sottile sull'albero, quindi sono più spesso utilizzati prima di dipingere le pareti. Questa base impedisce la penetrazione di umidità nel legno e migliora anche le proprietà adesive del materiale di verniciatura.

Articolo correlato:

L'essenza del processo di invecchiamento, la selezione di pennelli e strumenti, la tecnologia di lavorazione del legno con le proprie mani, l'uso degli interni.

Gli agenti antisettici a base organica possono anche essere usati per proteggere le superfici interne del legno. Per questo motivo, sono ampiamente utilizzati per il pretrattamento di tronchi o legname da cui verranno creati i muri.

Per il trattamento di facciate, recinzioni, panchine e altri elementi in legno sul sito utilizzando antisettici organici

Dopo la lavorazione con un antisettico organico, il legno assume una tonalità verdastra, la porosità della sua struttura aumenta. In caso di contatto con parti metalliche, le composizioni attivano processi corrosivi, pertanto si consiglia di utilizzare una protezione aggiuntiva in quelle aree che vengono a contatto con il metallo.

La categoria di soluzioni destinate a lavori esterni comprende antisettici utilizzati per la preparazione e la decorazione di superfici in legno. Sono in grado di sopportare l'impatto negativo di fattori ambientali aggressivi.

Questi criteri includono:

  • radiazioni ultraviolette;
  • aumento dell'umidità;
  • esposizione a basse temperature;
  • sbalzi di temperatura

È severamente vietato utilizzare strumenti destinati a lavori esterni per il trattamento di superfici interne in legno.

La soluzione protegge le strutture in legno da umidità e precipitazioni, variazioni di temperatura e insetti

Caratteristiche degli antisettici del legno per lavori interni

Per la produzione di antisettici per uso domestico materie prime rispettose dell'ambiente. Tali composti non hanno odori sgradevoli e non emettono sostanze tossiche nell'aria.

Fai attenzione! Selezionando un antisettico per il lavoro interno, è necessario considerare le caratteristiche operative della stanza in cui verrà utilizzato. Per le stanze con diversi livelli di umidità sono selezionate alcune composizioni. Le informazioni necessarie possono essere trovate sulla confezione.

I prodotti combinati hanno eccellenti caratteristiche prestazionali. Sono in grado di fornire un alto livello di protezione contro muffe, microrganismi parassitari e funghi. Tali composizioni includono componenti che riducono l'infiammabilità del materiale, quindi le soluzioni combinate non sono solo antisettiche, ma anche ritardanti di fiamma.

Per scegliere un antisettico per uso interno, è necessario scegliere formulazioni che siano sicure per il corpo umano.

Caratteristiche degli antisettici terapeutici e profilattici

Le soluzioni medicinali vengono utilizzate nei casi in cui il legno è già infetto da muffe, spore fungine, insetti e processi putridi che si verificano in esso. Tuttavia, questo tipo di antisettici può anche essere usato per scopi profilattici. Soprattutto si tratta di quei casi in cui si suppone l'uso di disegni in legno nelle condizioni di ambiente ostile. Tali condizioni hanno stanze con un alto livello di umidità, ad esempio, bagni, docce, stanze nella vasca da bagno.

L'uso di composti terapeutici per prevenire fenomeni negativi e proteggere le facciate degli edifici.

Le soluzioni per scopi profilattici sono più diffuse rispetto ai medicinali. Sono utilizzati per il pretrattamento di legname segato prima della costruzione di un edificio o durante il suo processo. Gli esperti raccomandano di applicare l'impregnazione profilattica su legno immediatamente dopo l'acquisto.

Per il trattamento del legno, è possibile utilizzare composizioni terapeutiche e profilattiche

Specificità degli antisettici per un albero di penetrazione profonda e formulazioni superficiali

Gli antisettici secondo il metodo di applicazione sono divisi in due tipi. L'elaborazione con l'aiuto di alcune soluzioni viene effettuata superficialmente (per questo scopo viene utilizzato un controllo idraulico o una spazzola), altri sono in grado di penetrare in profondità nel materiale (per questo, il legno è completamente immerso in una composizione che può essere fredda o calda).

La scelta del metodo di applicazione dipende da quali specie di legno deve essere lavorato e quale parte di esso sarà interessata. Ad esempio, il legno di conifera maturo è piuttosto difficile da impregnare in condizioni normali, ma è perfettamente lavorato quando l'antisettico viene riscaldato a 95-100 ° C.

I principali metodi di applicazione di un antisettico:

Buon consiglio! Miscele solubili in acqua facilmente ammollo legno grezzo, penetrando in profondità all'interno. Tuttavia, essi, come le soluzioni organiche, sono desiderabili per la lavorazione del legno secco, anche se in alcuni casi la composizione sarà difficile da distribuire sulla superficie. Il modo più semplice per immergere la linfa di faggio, pino e betulla.

Quale è meglio scegliere un conservante del legno: lo scopo funzionale delle composizioni

Gli antisettici esistenti sono suddivisi in categorie in base ai loro effetti funzionali sul legno. Ci sono molti fattori che possono causare la contaminazione biologica di un materiale.

Le strutture in legno devono essere trattate con antisettici con una frequenza di 2-5 anni

I più comuni sono:

  • trattamento intempestivo del legno con agenti antisettici;
  • mancanza di un buon sistema di ventilazione;
  • violazione delle norme per la conservazione del legname;
  • contatto di una superficie di legno con umidità;
  • isolamento di scarsa qualità, ecc.

Molti antisettici hanno un'azione mirata. Possono ripristinare il normale colore naturale del legno o aumentare la resistenza del materiale al fuoco.

Antisettico protettivo per legno sbiancato

Gli antisettici sbiancanti non solo proteggono il materiale dalle influenze negative dall'esterno, ma ripristina anche il colore naturale del legno che è affetto da parassiti o semplicemente è invecchiato. I più popolari in questa categoria sono composti "Bioschit", che hanno anche un effetto terapeutico.

Impregnazione "Bioschit 2" e "Bioschit 1" impediscono lo sviluppo di processi putrefattivi che sono il risultato dell'attività della microflora patogena. Inoltre, questi antisettici mantengono le caratteristiche tecniche e le proprietà fisiche del materiale, oltre a ripristinare la colorazione sana del legno che non è stato sottoposto a colorazione.

Il "Bioschit" antisettico ha un effetto complesso e conferisce al legno elevate proprietà protettive

Opportunità antisettiche "Bioschit 1" sarà abbastanza se la sconfitta del materiale è nella fase iniziale. Dopo che la superficie trattata è completamente asciutta, può essere decorata o dipinta. Se il legno è gravemente colpito da funghi e muffe, è meglio usare "Bioschit 2". Entrambi questi strumenti sono ideali per la lavorazione di legname segato utilizzato per la costruzione di case di tronchi e stabilimenti balneari.

I prodotti antisettici sbiancanti del produttore Sagus: soluzioni Standard, Profi e Light non sono meno popolari. Queste impregnazioni sono a base d'acqua. Sono destinati alla rimozione profonda del danno da materiale non verniciato, che è il risultato di saprofiti di legno o di muffa nera. Le composizioni sono utilizzate per il trattamento di legname e tronchi, sulla base del quale vengono costruiti bagni e case.

Lo "standard" antisettico penetra rapidamente e profondamente nelle fibre di legno. Viene utilizzato nei casi in cui si verificano i primi segni di muschio, muffa e lichene. L'uso di questa soluzione è consentito se il materiale è oscurato sotto l'influenza dei raggi UV. "Profi" antisettico può eliminare gli effetti di gravi danni al legno.

Le gradinate "Sagus Profi" consentono di ripristinare il colore naturale del legno

Buon consiglio! La soluzione Profi può essere efficacemente utilizzata per la lavorazione non solo del legno, ma anche di altri materiali da costruzione di origine minerale, ad esempio blocchi di silicato di gas o mattoni.

L'agente sbiancante "Light" è adatto per illuminare un materiale che si è oscurato sotto l'influenza della radiazione ultravioletta o è danneggiato dalla muffa. Questa composizione ha un effetto delicato, così da preservare le proprietà naturali della struttura in legno.

Conservanti per legno sbiancante: Neomid e Prosept

Preparazione concentrata "Procept 50" è un antisettico con effetto sbiancante e terapeutico. La composizione combatte attivamente contro i fuochi del danno biologico, ripristinando la colorazione naturale del legno ed eliminando la patina grigia entro mezz'ora dall'applicazione. Ciò preserva la struttura naturale del materiale.

Lo strumento penetra nel materiale fino a una profondità di 3 mm. Dopo 12 ore dall'applicazione, la superficie in legno può essere verniciata, l'installazione di materiale isolante o pasta per carta da parati. Antisettico "Prosept 50" ha una composizione ecologica, quindi può essere utilizzato non solo per esterni, ma anche per l'elaborazione interna. È consentito utilizzare la soluzione per la protezione di pallet di legno destinati allo stoccaggio e al trasporto di alimenti.

Neomid antisettico ha effetto terapeutico sul legno e sbianca il suo colore

Per fissare la soluzione nella profondità della struttura del materiale per lungo tempo, è opportuno trattare la superficie con un antisettico, fornendo un effetto conservante. Neomid 440 Eco e Neomid 430 Eco sono adatti a questo scopo. Questi composti prevengono il ripetersi di lesioni.

Antisettici protettivi contro muffe e altri parassiti

Il legno è un ambiente favorevole allo sviluppo di muffe e funghi. Inoltre, i rischi aumentano se il materiale è costantemente in contatto con un ambiente umido. Quando la microflora parassitaria e la fauna si depositano nelle fibre di legno, è estremamente difficile liberarsene. Per prevenire il processo di danneggiamento del materiale, è necessario utilizzare una speciale composizione antisettica che impedisca la comparsa di funghi o ne impedisca lo sviluppo.

Soluzioni di questa categoria sono anche utilizzate per spaventare gli insetti che danneggiano il legno e nel corso dei loro processi vitali vengono riciclati in polvere. Vale la pena notare che in natura ci sono molte varietà di coleotteri parassiti degli alberi. Tuttavia, l'implementazione tempestiva di procedure preventive può annullare tutti i rischi ad essi associati.

Strutture in legno che sono per la strada sono più suscettibili allo sviluppo di muffe e funghi

Buon consiglio! Se grandi aree sono interessate da microrganismi, è consigliabile applicare antisettici dopo aver eseguito procedure mediche con l'uso di fungicidi.

Antisettici da microflora parassitaria e fauna: PAF-LST e Senezh-BIO

Il produttore "Senezh" fornisce sul mercato un gran numero di formulazioni destinate alla lavorazione protettiva del legno. Nell'assortimento, puoi scegliere i mezzi per qualsiasi parte dell'edificio. La soluzione Senezh Bio è molto popolare. Consolida le proprietà protettive naturali del legno. Questa composizione ha una base acquosa, quindi è ben impregnata con il materiale. Come risultato dell'elaborazione, viene creata una soglia a tre livelli con proprietà protettive. Senezh Bio è adatto per il trattamento di superfici interne ed esterne.

Oltre alle soluzioni che aumentano la resistenza del materiale agli effetti di coleotteri e coleotteri, questo produttore produce composti che proteggono l'albero dagli effetti dell'umidità, della radiazione ultravioletta e del fuoco.

Per proteggere il legno si può usare pasta antisettica "PAF-LST". È solubile in acqua, fatto sulla base di lignosolfato e fluoro. Secondo il produttore, questo antisettico può prolungare la durata del materiale a 30 anni.

Antisettico Senezh protegge il legno dai raggi ultravioletti, dall'umidità, dai coleotteri e dagli insetti

La pasta viene utilizzata per la lavorazione del legno, che viene utilizzata per la costruzione di recinzioni e strutture portanti. Il prodotto può essere applicato anche alle materie prime. Questo antisettico è inodore. Dopo la lavorazione, il legno acquisisce una tonalità scura di pistacchio e sulla sua superficie si forma uno strato protettivo ruvido. Questa composizione viene utilizzata nei casi in cui non è prevista alcuna ulteriore colorazione del legno.

Rimedi per microflora e fauna parassitaria: antisettici per legno Tikkuril e Belinka

Il produttore sloveno Belinka è molto richiesto nel mercato interno. Questa azienda è impegnata nella produzione di composizioni protettive e verniciature per superfici costituite da varie materie prime.

Il produttore offre diversi prodotti destinati alla protezione biologica del legno:

Produttore Belinka produce una vasta gamma di antisettici per vari scopi

Non meno popolari sono i prodotti del produttore finlandese Tikkurila, che si distingue per l'alta affidabilità e qualità. Questa azienda produce diverse varietà di antisettici sotto forma di compresse idrosolubili e formulazioni liquide.

L'agente protettivo "Homeenpoisto +" è una compressa, sulla base della quale viene preparata una soluzione, progettata per eliminare i fuochi di muffa e il trattamento preventivo.

In forma finita, la soluzione viene utilizzata per proteggere:

  • legname nuovo e vecchio;
  • superfici interne ed esterne;
  • parti in legno e materiali di origine minerale.

Fai attenzione! La superficie viene trattata con "Homeenpoisto +" immediatamente prima della verniciatura.

Per preparare una soluzione antisettica, è necessario sciogliere le compresse in acqua secondo le istruzioni del produttore. Quindi la composizione viene applicata alla superficie con uno spray. Dopodiché, viene presa una breve pausa per dare all'impianto il tempo necessario per colpire le aree interessate. Successivamente, è necessario trattare la superficie con una spugna o una spazzola di schiuma, risciacquare con acqua pulita e asciugare. Quando il legno è completamente asciutto, dovrebbe essere immediatamente verniciato.

Perfettamente provato sul mercato del marchio antisettico Tikkurila

Nella linea di Tikkurila c'è un altro antisettico - "Homeenpoisto 1". Ha una consistenza gelatinosa ed è usato per prevenire e proteggere il legno dalle lesioni. La composizione ha un componente come l'ipoclorito, quindi non può essere utilizzato per il trattamento interno dei locali.

Antisettico del legno per la protezione antincendio: i principali tipi di prodotti ignifughi

Il legno appartiene alla categoria dei materiali infiammabili, quindi necessita di un trattamento speciale con agenti protettivi che aumentano la resistenza al fuoco. Gli antisettici progettati per questo scopo sono chiamati ritardanti di fiamma.

Sono disponibili in diverse forme:

  1. Impregnazione - soluzioni a base d'acqua, caratterizzate da un profondo grado di penetrazione.
  2. Composti di vernice - formano un sottile film protettivo sulla superficie trattata. È trasparente e protegge il materiale non solo dal fuoco, ma anche dal riscaldamento rapido.
  3. Rivestimenti e vernici a smalto - sono utilizzati per proteggere il legno, così come la sua decorazione successiva.
  4. I rivestimenti pastosi - proteggono la superficie dagli effetti della fiamma viva, non sono destinati alla decorazione.
  5. Polveri - il disegno viene effettuato con un metodo di spolveratura, a questo scopo viene utilizzato l'equipaggiamento speciale.

I ritardanti di fiamma forniscono protezione antincendio per il legno

I ritardanti di fiamma sono utilizzati sia per il trattamento superficiale sia per quello superficiale. In vendita puoi trovare composizioni destinate ad uso esterno ed interno.

Buon consiglio! Per proteggere la facciata dell'edificio dal fuoco, è opportuno utilizzare soluzioni con proprietà resistenti agli agenti atmosferici. Per la lavorazione interna sono richieste composizioni ecocompatibili, resistenti agli effetti di un ambiente aggressivo (questo requisito è particolarmente importante per bagni e bagni).

I ritardanti di fiamma sono passivi o attivi. Le sostanze che emettono gas non combustibili durante il processo di riscaldamento hanno un principio attivo di azione. Limitano l'accesso di ossigeno al fuoco, impedendone la diffusione.

I ritardanti di fiamma passivi includono composti che, nel processo di riscaldamento, formano uno strato protettivo sulla superficie che protegge la struttura del materiale dal fuoco. Tali soluzioni sotto l'influenza di fusione a temperatura elevata, formano un rivestimento non combustibile sotto forma di una buccia. Questo processo richiede una quantità significativa di energia termica, con conseguente aumento del grado di stabilità termica di una struttura in legno.

L'ignifugo impregnazione crea uno strato protettivo sulla superficie dell'albero

Mezzi di bioprotezione al fuoco: antisettici per legno Neomid, Senezh e Pirilaks

Per una protezione complessa contro gli effetti biologici e il fuoco, è possibile utilizzare le composizioni "Ognebio Prof" e "Senezh Ognebio" del produttore "Senezh". Queste soluzioni vengono applicate al trattamento delle pareti dell'edificio dall'esterno come misura preparatoria prima della verniciatura. Se lo strato protettivo formato sulla superficie da questi preparati viene lasciato senza finitura, tutte le sostanze utili scompariranno molto rapidamente.

La soluzione ignifuga del marchio Pirilax ha uno scopo universale. Può essere utilizzato per uso interno ed esterno. Questo composto protegge la superficie dai parassiti:

  • stampo;
  • saprofiti da colorazione del legno;
  • coleotteri

Inoltre, "Pirilaks" aumenta la resistenza del legno agli effetti del fuoco aperto, prolunga la sua vita utile, riduce la probabilità di fessurazione e rallenta anche i processi di decomposizione. La soluzione è perfettamente combinata con altri rivestimenti di vernice. Il produttore afferma che dopo la lavorazione del legno verrà fornita una protezione antincendio per 16 anni e il termine di resistenza biologica è di 20 anni. La composizione è rispettosa dell'ambiente, è completamente sicura per l'ambiente, non danneggia la salute umana.

L'antisettico Pirilax con protezione antincendio ha un ampio spettro di azione.

Per quanto riguarda la protezione antincendio, soluzioni come Neomid 450-1 e Neomid 450 sono molto efficaci. Sono progettati per gestire superfici esterne e interne. Il disegno viene eseguito dopo una pulizia meccanica preliminare. Non usare droghe su superfici dipinte o impregnate di composizioni che formano una pellicola.

Buon consiglio! Se il legno è affetto da saprofiti, prima di utilizzare il ritardante di fiamma dovrebbe essere bagnato con un antisettico sbiancante.

Cosa è meglio usare: antisettici coloranti o schiarenti per legno

Dopo essere stato trattato con un antisettico, anche trasparente, il legno cambia tonalità. Pertanto, molti ricorrono alla colorazione intenzionale della superficie in modo che possa successivamente adattarsi perfettamente all'esterno dell'edificio o all'interno della stanza. Uno dei produttori più popolari di Tikkurila offre ai consumatori biocidi antisettici che penetrano in profondità nel legno e formano un rivestimento incolore sulla sua superficie.

Le strutture Lessiruyushchy necessitano di una protezione aggiuntiva, altrimenti verranno spazzate via nel tempo. Per questi scopi vengono utilizzati speciali preparati idrorepellenti. Se la superficie deve essere trattata con un antisettico senza successiva colorazione, può essere limitata a qualsiasi mezzo. Pali telegrafici, traversine su rotaie e altri elementi simili non necessitano di un rivestimento di finitura.

Dopo aver applicato un antisettico, il legno potrebbe cambiare leggermente la sua tonalità.

In alcuni casi, la presenza di un antisettico crea problemi per ulteriori colorazioni. In tali situazioni, i produttori offrono l'acquisto di materiale per scopi complessi, ovvero vernici e vernici con capacità universali, inclusa la bioprotezione. D'altra parte, le soluzioni per scopi universali non sono sempre in grado di fornire il miglior risultato, specialmente se si ha a che fare con legname problematico e contaminato.

Per preservare il più possibile il colore naturale dell'albero, è consigliabile applicare rivestimenti azzurri. Tali composti possono essere trovati nella gamma del produttore "Illumina". L'azienda produce speciali preparati azzurri adatti per uso esterno e interno. Sono incolori e mettono in evidenza in modo bello il modello legnoso naturale. Per la decorazione d'interni può essere utilizzato il rivestimento "Azure", prodotto con il marchio "Belinka".

Per quanto riguarda le composizioni tonificanti, il loro uso è anche accompagnato da alcuni vantaggi. Queste soluzioni impediscono la combustione del legno e semplificano anche il processo di applicazione e distribuzione uniforme dell'agente protettivo.

Gli antisettici azzurri hanno simultaneamente un effetto curativo sul legno e lo colorano all'ombra necessaria.

Buon consiglio! Per escludere salti durante l'applicazione di un antisettico, è possibile aggiungere alla sua composizione un colorante destinato al tessuto nel rapporto di 50 g di pigmento per 100 l del preparato. È preferibile dissolverlo in anticipo in un piccolo volume di acqua, quindi versarlo delicatamente nella soluzione protettiva.

Protezione UV: antisettici per legno Martyanov, Senezh e Biofa

I prodotti anti-UV includono additivi e pigmenti speciali. Sono questi componenti che riducono gli effetti dannosi della luce solare.

Il "Martyanov" antisettico è un'impregnazione a base di olio protettivo pigmentato. Viene utilizzato per proteggere il materiale da insetto in legno e tutte le specie saprofite. Soggetto al rispetto dei requisiti della tecnologia di applicazione di questa soluzione è valida per circa 8 anni.

Grazie alla formula migliorata, l'antisettico combatte efficacemente contro il blu e la muffa. È caratterizzato da un semplice sistema di applicazione, mentre fornisce protezione contro precipitazioni, sole e basse temperature. Adatto per edifici che vengono utilizzati in ambienti difficili.

Il produttore di antisettici Martyanov ha una base di petrolio

"Senezh Aquadekor" - un'altra soluzione protettiva per scopi decorativi, che ha proprietà antisettiche. Come parte di questo antisettico sono additivi speciali che svolgono la funzione di filtri UV. Questi componenti proteggono il legno dall'oscuramento. Il produttore offre un'ampia gamma di colori, in modo che il consumatore possa trovare una soluzione per l'elaborazione delle superfici interne ed esterne della tonalità desiderata.

"Biofa 2108" antisettico contiene le particelle più piccole di pigmento bianco che proteggono il legno dalle radiazioni ultraviolette. Può essere applicato a superfici esterne e interne. Allo stesso tempo, la colorazione naturale del materiale non cambia praticamente. La soluzione è realizzata con olio di lino, che impregna profondamente il legno e non crea una pellicola sulla sua superficie. Questo antisettico è ecologico, non emette sostanze nocive nell'ambiente.

Fai attenzione! Se si utilizza un antisettico con un pigmento per proteggere il materiale, è necessario aggiornare il rivestimento ogni 8-10 anni. Quando si usano soluzioni incolori, il legno viene lavorato ogni 3-4 anni.

Il primer protettivo Biofa viene utilizzato per la prevenzione di muffe, funghi e pigmentazione del legno

Conservanti per legno resistenti all'umidità per uso esterno: Tikkurila e Pinotex

Elementi di strutture in legno che sono a contatto con il suolo, così come strutture situate in regioni con un clima eccessivamente umido, necessitano di un trattamento protettivo con mezzi speciali.

Per le superfici esterne, molti consumatori utilizzano l'antisettico "Valtti Aquacolor". Il produttore "Tikkurila" offre ai clienti una vasta selezione di colori. La tavolozza destinata alla colorazione di un antisettico comprende 40 tonalità, che rende possibile trasformarla in uno strumento multifunzionale con eccellenti caratteristiche decorative.

Significa "olio di terrazze pinotex" è una composizione sotto forma di olio tintometrico, che può essere utilizzato per la lavorazione di strutture situate all'aria aperta. Queste strutture includono:

  • terrazze aperte;
  • pergolato;
  • panchine, ecc.

L'antisettico Tikkurila per lavori esterni è progettato per l'elaborazione di pergole in legno, recinzioni, scale e altre strutture

L'impregnazione contiene componenti che proteggono il legno da licheni, muffe, alghe e altra flora parassitaria. Inoltre, include la cera, che respinge l'umidità dalla superficie. Aumenta la resistenza del legno alle sollecitazioni meccaniche e conferisce anche proprietà idrorepellenti. Al consumatore sono offerte 39 sfumature per pigmentare la composizione.

Protezione dall'umidità per il bagno e la sauna: antisettici per legno Senezh e KRASULA

Esiste una categoria speciale di formulazioni destinate all'uso nelle saune e nelle saune. Queste soluzioni devono avere proprietà speciali, compresa la resistenza all'umidità, alle alte temperature e al vapore. Pertanto, quando si sceglie un antisettico per tali esigenze, è necessario prestare attenzione alle specifiche indicate sulla confezione.

"KRASULA" antisettico - una composizione protettiva con proprietà decorative, utilizzata per la lavorazione di superfici bagnate e asciutte in bagni e saune.

Il meccanismo d'azione di questa impregnazione è il seguente:

  • protezione della superficie da umidità e sporcizia (soluzione di sapone, grasso, fuliggine, foglie appiccicose);
  • eliminazione di alghe, muffe e prevenzione della loro ricomparsa;
  • protezione del legno dagli insetti.

Impregnazione impermeabilizzante Krasula è progettata per il trattamento di superfici in legno all'interno della vasca da bagno e della sauna

Lo strumento risponde bene all'esposizione alle alte temperature, è sicuro per gli esseri umani. Questo antisettico conserva non solo l'aspetto del legno, ma anche il suo odore naturale.

Fai attenzione! Il periodo di garanzia dell'antisettico "KRASULA" per i locali di riposo nelle saune e nei bagni è di 7 anni, per le superfici in legno nelle stanze dei bagni di vapore e delle stanze di lavaggio - 5 anni.

Significa che "Senezh a sauna" possiede un'azione antimicrobica. Questa impregnazione è ottenuta da materie prime ecocompatibili e pertanto non emette sostanze tossiche e nocive nell'aria. L'antisettico non può essere lavato, mentre preserva l'integrità strutturale del materiale. Dopo la lavorazione, il legno diventa poco attraente per i microrganismi parassiti e patogeni, anche se è costantemente influenzato dall'umidità.

I migliori antisettici del legno con alti livelli di umidità naturale.

Se per la costruzione di un edificio sul sito vengono acquistati tronchi segati che non sono stati sottoposti alla procedura di preparazione preliminare, tale legno deve essere trattato con un agente protettivo prima dell'essiccazione. Lo stesso vale per i registri che non vengono eliminati dalla corteccia. Per fare questo, è preferibile utilizzare composti specializzati che proteggeranno il legno durante la sua essiccazione in modalità naturale.

Le strutture in legno nella sauna devono essere trattate con composti protettivi resistenti all'umidità.

Tali fondi sono utilizzati durante:

  • trasporto di legname;
  • conservazione durante l'essiccazione;
  • costruzione di edifici.

Le soluzioni utilizzate per trattare questo tipo di legno possono penetrare in profondità nel materiale, mentre il rivestimento non interferisce con la ventilazione naturale. Tra gli specialisti antisettici raccomandati sono:

Tutti proteggono il legname dai danni causati da funghi e insetti.

Gli elementi esterni in legno sono esposti all'umidità e ai raggi ultravioletti, quindi devono essere protetti.

Antisettico protettivo per legno: quale è meglio scegliere la composizione per la parte finale dei tronchi

La parte terminale delle tavole, i tronchi e il legname deve essere migliorata, poiché il materiale in questa zona ha una struttura porosa. Una tale struttura consente all'umidità di penetrare più intensamente nel legno, provocando lo sviluppo di processi putrefattivi in ​​esso. Come risultato di questo impatto, viene creato un ambiente favorevole per la crescita della muffa.

Inoltre, il contatto della zona finale con l'umidità porta alla comparsa di crepe profonde, che riducono le caratteristiche di resistenza del legno. Per evitare questo, si consiglia di utilizzare dispositivi di protezione che possono essere applicati non solo durante la preparazione del legname per la costruzione, ma anche sul legname e sui tronchi di un edificio già finito.

Per questi scopi, perfettamente adatto antisettico "Senezh Thor". Ha tutte le caratteristiche e le capacità necessarie per proteggere efficacemente le parti vulnerabili del legno. La soluzione è adatta per la lavorazione di legname nuovo e di oggetti già messi in funzione.

Fai attenzione! La copertura deve essere aggiornata ogni 3-4 anni.

La struttura porosa della parte terminale dei tronchi richiede una protezione speciale contro i parassiti e la prevenzione dell'insorgere di cricche.

La scelta del conservante del legno di alta qualità: recensioni, prezzi e raccomandazioni

Quando si sceglie un antisettico è necessario tener conto non solo della sua funzionalità e dello scopo, ma anche di altri fattori che aiuteranno a identificare un farmaco di alta qualità.

Scegliendo una soluzione protettiva per il legno, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • società di produzione;
  • data di scadenza garantita;
  • antisettico economico;
  • versatilità.

L'antisettico deve soddisfare tutti i criteri di qualità, essere rispettoso dell'ambiente, efficace e sicuro, ed essere realizzato anche su attrezzature ad alta tecnologia. Tutte queste condizioni possono fornire solo i grandi produttori con il profilo necessario. Selezionando una soluzione protettiva, è opportuno esaminare in dettaglio le informazioni sulla confezione, nonché conoscere le recensioni dei consumatori nella rete.

Quando si sceglie un antisettico è necessario prendere in considerazione lo scopo previsto, il produttore, le specifiche e le recensioni degli utenti.

A seconda della qualità, l'antisettico è in grado di fornire il livello di protezione necessario per 2-7 anni. Alla fine di questo periodo dovrà aggiornare la copertura. Se il produttore dichiara che il periodo di validità dei suoi prodotti è di 20-40 anni, non dovresti credere ciecamente a tali informazioni. Sotto l'influenza di fattori esterni, anche gli antisettici di altissima qualità perdono gradualmente le loro proprietà benefiche.

Molti acquirenti tendono a risparmiare sull'acquisto di dispositivi di protezione, prestando attenzione agli antisettici a basso costo. Tuttavia, questo approccio potrebbe essere errato. Alcuni composti hanno un consumo così elevato che a lungo termine il costo della lavorazione delle superfici in legno potrebbe essere troppo significativo. Il consumo medio per la maggior parte delle impregnazioni corrisponde a 200-250 g / m². Per i ritardanti di fiamma, questo parametro è 400-600 g / m².

Prezzi medi e recensioni: antisettici Senezh, Tikkurila e Neomid

Per determinare la scelta dell'antisettico per il legno, basta conoscere le opinioni degli esperti e le recensioni dei consumatori che possono essere trovate su Internet.

Antisettici e composti protettivi per legno sono presentati sul mercato in una vasta gamma

I seguenti marchi sono stati contrassegnati con marchi di alta qualità:

Fai attenzione! La reputazione del produttore è di notevole importanza. Tuttavia, in ciascuna categoria di dispositivi di protezione sono presenti antisettici che risolvono efficacemente determinati compiti. Pertanto, la scelta della composizione dovrebbe essere affrontata individualmente.

Secondo le recensioni dei clienti, la soluzione "Homeenpoisto 1" dal marchio Tikkurila e la pasta "PAF-LST" sono i più adatti per la protezione contro i saprofiti. Il prezzo medio degli antisettici per un albero di questo livello è di 110 rubli al litro. Inoltre, gli utenti spesso condividono la loro esperienza nell'utilizzo di oli usati e solfato di rame per lo stesso scopo.

Non è consigliabile utilizzare l'impregnazione destinata al trattamento esterno per trattare le superfici interne.

Il maggior numero di recensioni positive nella categoria di soluzioni bioprotettive per legno a contatto con un ambiente umido, ha ricevuto antisettici di produzione nazionale "Senezh Bio" e "Senezh Ultra". Le composizioni "Valtti Aquacolor" e "Neomid 440" hanno funzionato bene. Queste impregnazioni vengono applicate in 2-3 strati su una superficie accuratamente pulita e asciutta. I produttori producono composti protettivi in ​​recipienti da 0,5-50 l da 70 rubli al litro.

Per i materiali di lavorazione con un alto livello di umidità naturale, i clienti nelle loro recensioni consigliano di utilizzare i seguenti strumenti:

La dimensione dei serbatoi varia tra 10-200 l. Il prezzo medio delle soluzioni è di 25 rubli / l.

Nella classifica dei migliori antisettici per legno non lavorato, la posizione più alta è occupata dall'impregnazione "Neomid 420". Il suo prezzo è di 100 rubli al litro. Per questi scopi vengono utilizzati e rimedi popolari, ad esempio, olio o candeggina in combinazione con calce viva. Naturalmente, è preferibile utilizzare formulazioni specializzate comprovate.

Indipendentemente dalla qualità dell'impregnazione, è necessario lavorare il legno ogni 2-5 anni.

Se si intende verniciare o aprire una superficie di legno con vernice dopo aver applicato un antisettico, gli utenti concordano che è meglio usare tali soluzioni:

  • "Valtti Pohjuste";
  • Pinotex Wood Primer;
  • Valtti Aquase;
  • Pinotex Bays.

Il limite inferiore di prezzo per queste formulazioni inizia a 110 rubli al litro.

Come fare un conservante del legno: impregnazione del materiale con un agente protettivo

Le composizioni che vengono cucinate con le proprie mani a casa sono molto più economiche degli antisettici di fabbrica. La procedura per crearli è abbastanza semplice, la cosa principale è rispettare i requisiti di sicurezza. Nel processo, assicurarsi di utilizzare guanti e una maschera protettiva, perché per la preparazione del bisogno antisettico un gran numero di sostanze diverse. La composizione dell'impregnazione è selezionata in base allo scopo per cui verrà utilizzata, nonché al metodo di applicazione.

L'antisettico per legno può essere fatto indipendentemente

È importante! Bisogna fare attenzione quando si applica un antisettico. Questo è particolarmente vero per il tempo di raccolta dal sito: se le sostanze cadono sul frutto, è possibile ottenere l'avvelenamento.

Come rendere un antisettico bitume di legno per te

Nella composizione di un tale antisettico non vi è solo il bitume, ma anche agenti fluidificanti, ad esempio benzina o gasolio. Se si aggiunge sale alla soluzione, il processo di solidificazione sarà lungo, il che aumenterà la profondità dello strato protettivo. L'uso della benzina, al contrario, accelera il tempo di asciugatura. Questa caratteristica di un antisettico è utile se non c'è abbastanza tempo per il lavoro preparatorio.

Agenti per assottigliamento di bitume possono essere acquistati presso qualsiasi stazione di servizio. L'olio usato viene venduto nelle stazioni di servizio. Bitume che vende negozi di costruzione. Oltre a questi componenti, il lavoro richiederà l'imballaggio, dove verrà riscaldato il bitume, i dispositivi sotto forma di fermi per il fissaggio del contenitore sulla fonte di fuoco, nonché un dispositivo per l'agitazione (necessariamente metallico).

Ci sono molte ricette per fare formulazioni antisettiche a casa.

La preparazione del bitume antisettico viene eseguita nel seguente ordine:

  1. Il bitume viene versato in un contenitore per il riscaldamento e si trova sopra una fonte di fiamma aperta. Può essere un fuoco o un bruciatore.
  2. Dopo l'accensione, il riscaldamento aumenta gradualmente.
  3. Il bitume viene riscaldato fino alla completa liquefazione. Per evitare la formazione di grumi, la sostanza viene periodicamente miscelata.
  4. Quando il bitume acquista una consistenza debolmente viscosa, l'incendio dovrebbe essere spento e il contenitore con la sostanza rimossa lateralmente.
  5. Un solvente viene aggiunto al contenitore di bitume. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione, in piccole porzioni, in modo che la miscela non si rovesci sotto l'influenza della temperatura.

Buon consiglio! Se la benzina entra nel bitume caldo, evaporerà intensamente, quindi è necessario attendere che la miscela si sia raffreddata leggermente prima di aggiungerla.

Le proporzioni dei componenti dipenderanno dallo stato iniziale della base (bitume). Se la miscela viene preparata correttamente, avrà una consistenza liquida a temperatura ambiente. La quantità di benzina o gasolio nella soluzione finita non deve superare il 20-30%.

Se il bitume viene riscaldato troppo rapidamente, si può verificare la formazione di schiuma nella miscela che traboccherà oltre il bordo del contenitore. Ciò indicherà la presenza di acqua nella composizione della sostanza. Per eliminare tali effetti, si consiglia di eseguire un riscaldamento lento, in modo che l'acqua possa gradualmente evaporare. La composizione viene utilizzata immediatamente dopo il raffreddamento.

La qualità della lavorazione dell'impregnazione fatta in casa non è inferiore alle soluzioni di fabbrica

Preparazione dell'impregnazione a base d'acqua e trattamento del legno con antisettico

Per preparare un'impregnazione a base di acqua a base di sale, sarà necessario sciogliere una certa quantità di sale nell'acqua riscaldata. Il fatto è che l'aumento della temperatura del liquido contribuirà alla completa e rapida dissoluzione dei cristalli. Esistono diverse formulazioni con diversi rapporti di fluoruro di sodio e rame o solfato di ferro.

Per proteggere le superfici in legno negli edifici per scopi domestici, è sufficiente una soluzione di sodio debole. La sua quota nella miscela finita può essere dello 0,5-4%. Ciò significa che in 10 litri d'acqua saranno contenuti 50-400 g di sale. Questo indicatore viene selezionato tenendo conto delle condizioni operative. Per la lavorazione interna del legno può essere limitato all'uso di miscele con una concentrazione minima. Le strutture esterne, come panchine e gazebo, necessitano di maggiore protezione. Ciò richiederà una composizione ricca.

Buon consiglio! Per controllare la qualità dell'applicazione, è possibile aggiungere alla soluzione finita 10 g di permanganato di potassio. Non temere il colore intenso: dopo un po 'verrà pulito dalla superficie.

Le impregnazioni a base acquosa sono considerate sicure per il lavoro interno.

Per l'applicazione, è consigliabile utilizzare un pennello largo o uno spray. Per proteggere i pali di legno e gli elementi strutturali sepolti nel terreno, è meglio prendere composti solfatici, in cui il contenuto del componente principale non superi il 10-20% (100-200 g per 1 litro di liquido). Per migliorare l'effetto di tali antisettici, si consiglia di asciugare accuratamente il materiale e immergerlo per un lungo periodo.

La soluzione di vetriolo ha un colore saturo specifico, quindi non ci dovrebbero essere problemi con la qualità dell'applicazione. Quelle aree di legno che durante l'operazione saranno in contatto con il terreno, è necessario immergere bene nell'antisettico finito.

Per preparare la composizione di acqua, è sufficiente avere un contenitore, una fonte di calore per riscaldare il liquido, nonché un dispositivo per miscelare, ad esempio, una pagaia. La soluzione viene applicata sulla superficie immediatamente dopo il raffreddamento.

A seconda della composizione, l'impregnazione può penetrare in profondità nella struttura dell'albero o formare un film protettivo sulla superficie.

In generale, il processo di cottura degli antisettici non è complicato. Per eliminare gli errori nella preparazione dei dosaggi, è opportuno studiare le caratteristiche e le proprietà del legno che verrà trattato. Lo stesso vale per la scelta delle impregnazioni fatte in fabbrica. Valutando correttamente lo stato del materiale con cui dovrai lavorare, puoi scegliere una soluzione veramente efficace e affidabile e garantire la protezione delle strutture in legno per molti anni.