La necessità e il significato degli atti di ispezione dei camini

L'ispezione periodica dei camini durante il funzionamento dei dispositivi di riscaldamento, che si basano sul metodo di combustione di tutti i tipi di combustibile, è obbligatoria. Ciò è dovuto al fatto che i tubi sono esposti a una serie di fattori negativi: sedimenti di fuliggine, calore elevato, condensa, che possono causare la loro distruzione. Solo il rilevamento tempestivo di eventuali deviazioni consentirà di evitare le tristi conseguenze sotto forma di incendio o avvelenamento da monossido di carbonio.

periodicità

Attrezzature per la pulizia

I camini dovrebbero essere sigillati e le loro gobbe dovrebbero trovarsi al di sopra del settore del ristagno del vento. I tubi superiori sono protetti da speciali elementi a forma di cono. Le organizzazioni responsabili del mantenimento dei sistemi in condizioni operative e in buone condizioni dovrebbero osservare una certa frequenza di ispezione dei camini residenziali:

  • se i dispositivi di riscaldamento sono utilizzati solo stagionalmente, il monitoraggio viene eseguito prima dell'inizio della stagione di riscaldamento;
  • i camini in mattoni vengono ispezionati ogni tre mesi;
  • se l'amianto, il cemento resistente al calore e la ceramica sono usati come materiale, è necessario un controllo ogni anno;
  • camini di riscaldamento e forni di cottura sono rilevati all'inizio e nel mezzo della stagione di riscaldamento, così come in primavera.

Tasso di ventilazione dell'aria della casa

I canali di ventilazione in presenza di apparecchi a gas negli edifici residenziali garantiscono il mantenimento in estate e in inverno. Se a seguito dell'ispezione sono stati rilevati difetti che necessitano di riparazione, l'organizzazione di assistenza lo esegue.

Documentazione richiesta

Al termine del processo di ispezione dei condotti di ventilazione e dei camini viene redatto un rapporto dettagliato di un determinato modulo.

L'atto di controllare il camino e i condotti di ventilazione

Dopo il completamento di qualsiasi riparazione, i camini e le condotte di ventilazione, successivamente, passano attraverso tutte le procedure di controllo entro i termini prescritti negli atti, mentre in inverno i coperchi delle testate invernali vengono controllati per il congelamento e l'eventuale blocco.

Nelle regioni settentrionali, tale indagine viene effettuata a intervalli di due settimane. C'è un giornale speciale che registra i risultati dell'ispezione. Qui, gli errori rilevati sono corretti e vengono fornite raccomandazioni sui metodi e i termini per la loro eliminazione.

Modi per controllare

Se prima, per testare, un peso attaccato ad una corda, uno specchio e una torcia sono stati montati, permettendo di vedere le distruzioni e i luoghi di accumulo di sporco. Il moderno arsenale della spazzacamino comprende un proiettore, una videocamera a colori con LED o un'effettiva illuminazione a infrarossi, che visualizza l'immagine su un monitor.

Tale attrezzatura tecnica rivela efficacemente i più piccoli difetti, consentendo di ridurre al minimo il costo di eliminarli. La stesura dell'atto in questo caso include fotografie e materiale video.

Verifica dei contenuti

Rapporto di ispezione di ventilazione SanPin

Nel processo di esame del canale di scarico del fumo, viene rilevato il livello di spinta, il grado di contaminazione dei piani interni con fuliggine e fuliggine e la presenza di danni.

Altezza stimata del tubo di uscita in relazione alla cresta e analizzati gli oggetti circostanti sotto forma di alberi e case che possono peggiorare le prestazioni di spinta. Se il cliente ne ha bisogno, la composizione dell'aria viene analizzata per la presenza di monossido di carbonio al suo interno.

Dai risultati del controllo viene emesso il certificato. Le organizzazioni autorizzate dall'EMERCOM della Russia possono effettuare un'ispezione dei canali di ventilazione, nonché dei camini delle case, in conformità al decreto governativo del 30 dicembre 2011 n. 1225.

Requisiti degli organismi di ispezione

Richiedere un atto che rifletta i risultati del sondaggio delle strutture di ingegneria del camino e della ventilazione e le raccomandazioni per sradicare le carenze identificate, può diverse organizzazioni - servizio gas, ispezione degli alloggi, UGPS e altri. In tal caso, tutti dovrebbero avere a disposizione un pacchetto di documenti, che dovrebbe essere ottenuto dall'organizzazione responsabile della manutenzione delle strutture ingegneristiche delle case:

  • l'atto completato su una forma speciale con un ologramma;
  • copia certificata della licenza rilasciata dal Ministero delle situazioni di emergenza;
  • copie di protocolli redatti sulla base di una prova periodica del livello teorico e pratico di formazione degli specialisti che hanno condotto il sondaggio.

Quando è necessaria una verifica?

Oltre alle ispezioni di routine, ci sono situazioni in cui è necessario invitare servizi pertinenti per ispezionare pozzi di ventilazione o camini.

Tale attività diventa necessaria se si prevede un serio lavoro di restauro nell'edificio o si sottopone a una profonda revisione e si sviluppa un progetto di attività futura. Se tale indagine preliminare non è stata condotta, allora un atto è necessariamente redatto dopo che tutte le operazioni di riparazione sono state completate. Viene effettuato un controllo anche quando la struttura di nuova costruzione è stata commissionata.

Atto di ispezione dei camini e ispezione dei condotti di ventilazione

Il costo dell'atto - 3000 rubli.

La scadenza per l'esecuzione del documento per Mosca e la regione di Mosca: - da 2 giorni lavorativi, per le regioni - da 5 giorni lavorativi.

Il prezzo include la partenza dell'esperto, l'ispezione dell'attrezzatura, la preparazione e il rilascio dell'atto. Un atto positivo può essere rilasciato se tutti gli elementi strutturali sono conformi ai requisiti stabiliti.

La procedura può essere trovata QUI.

Puoi anche scegliere una delle posizioni nel nostro STORE

L'atto di ispezionare camini e ispezionare i condotti di ventilazione può essere richiesto, prima di tutto, per coloro che hanno deciso di acquistare una nuova caldaia a gas o cambiarne la posizione. L'atto sul camino è particolarmente richiesto quando è necessario collegare apparecchiature a gas e iniziare a utilizzare un nuovo camino. Lo stesso documento sarà richiesto durante la messa in servizio di un oggetto da costruzione. Se si esegue una ricostruzione o una ricostruzione che interessa i canali di ventilazione e la canna fumaria, è indispensabile ottenere un rapporto di ispezione dei canali di ventilazione. Quando stai pensando di installare nuovi dispositivi di riscaldamento nella tua casa, devi valutare immediatamente il rischio di incendio, fumo e gas di scarico. In questo caso, non c'è spazio per gli errori, quindi invita specialisti qualificati in grado di diagnosticare e analizzare la tua attrezzatura e il sistema di ventilazione della stanza. Se non ci sono violazioni e il camino è posizionato correttamente, l'ispettore o il dipendente dell'organizzazione accreditata rilascerà immediatamente un rapporto di ispezione iniziale.

Come ottenere un rapporto di ispezione VDPO?

Per ottenere il documento specificato devi:

-preparare l'attrezzatura per l'ispezione;
-chiama il nostro esperto in un momento conveniente per te;
-garantire l'accesso alla struttura e a tutti gli elementi dell'attrezzatura;
-firmare un progetto di atto redatto dal nostro esperto in loco;
-ottenere il documento finito nel nostro ufficio o ordinare la consegna.

Ci sono regole e requisiti riguardanti la frequenza della verifica. Idealmente, il sistema dovrebbe essere controllato prima dell'inizio della stagione di riscaldamento, nel suo centro e alla fine. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata nel periodo delle più grandi gelate, perché la condensa accumulata può causare formazione di ghiaccio sulle punte e la loro distruzione.

Ci sono diversi modi per ispezionare il camino. Un modo semplice e collaudato è di abbassare il cavo con un carico per rilevare il blocco. È anche possibile utilizzare uno specchio in cui è possibile vedere (o non vedere) lo spazio nel tubo. Vengono anche utilizzate videocamere che consentono agli specialisti di farsi un'idea dello stato del camino per tutta la sua lunghezza. Le condizioni dei tubi di ventilazione si rifletteranno nel rapporto di ispezione. Questo metodo consente di sostituire anche piccoli difetti e crepe, prevenirne lo sviluppo e garantire la sicurezza del camino. Durante l'ispezione, gli esperti prendono nota delle condizioni del canale stesso (presenza di crepe o connessioni non autorizzate), se vi è una tasca di pulizia e se gli ugelli sono sigillati.

Camino difettoso - la principale causa di morte per avvelenamento da monossido di carbonio. Questo è il motivo per cui né lo stato né le organizzazioni commerciali che controllano e ispezionano i condotti di ventilazione e i camini nei condomini e nel settore privato non scriveranno mai informazioni sullo stato del camino che non corrispondono alla realtà. Il documento dovrebbe mostrare lo stato effettivo dell'uscita del gas, cioè il grado di contaminazione del canale, la presenza di fessure o altri danni. Prima di iniziare il lavoro, il gas monossido di carbonio viene misurato nell'aria. Naturalmente, l'atto di fuoco sul camino può essere ottenuto, a condizione che sia pienamente operativo. Solo in questo caso, sia il padrone di casa che il dipendente che ha completato l'esame possono dormire sonni tranquilli. Dopo aver eseguito un'indagine dettagliata, i risultati verranno analizzati e verrà proposta una soluzione al problema, se presente. Se ci sono difetti nel camino, viene redatto un rapporto tecnico che contiene raccomandazioni e suggerisce misure per la riparazione.

Non devi preoccuparti della tua vita se contatti il ​​Centro di emergenza in caso di emergenza. I nostri specialisti sono certificati e addestrati nei centri di formazione del ministero delle emergenze. Al centro di energia stimabile e sicurezza sociale, è possibile rilasciare un documento lo stesso giorno.

Quali sono gli atti sui camini

Garantire il corretto funzionamento degli impianti di riscaldamento funzionanti con combustibili naturali è il componente più importante della vita umana. Pertanto, le autorità di vigilanza richiedono ai proprietari di proprietà di condurre periodicamente indagini sui camini e sui condotti di ventilazione. In base ai risultati dei quali deve essere redatto e approvato un atto sul camino.

Quando l'atto è fatto

Indipendentemente da quale appartenga all'edificio in uso (di proprietà di una persona giuridica o di un individuo), se utilizza dispositivi di riscaldamento che utilizzano gas, combustibile solido o liquido, è necessario condurre ispezioni di camini e condotti di ventilazione con una certa frequenza. Il risultato del sondaggio agisce come un atto sul camino.

E se i tubi del camino sotto l'influenza di fattori negativi della combustione del carburante rapidamente collassano e diventano inutilizzabili, i canali di ventilazione si restringono in una sezione, il che porta a una diminuzione dell'efficienza della rimozione dell'aria utilizzata dai locali. E questo influenza gli standard sanitari e tecnici, in particolare quelli in cui sono situati i dispositivi di riscaldamento.

Pertanto, questi due sistemi devono essere monitorati e, se necessario, soggetti a riparazioni. In ogni caso, indipendentemente dal fatto che il sondaggio sia stato semplicemente eseguito o riparato, l'atto VDPO è redatto in un numero standard 20.

Oggi varie organizzazioni (statali e commerciali) sono coinvolte nella rilevazione di camini e condotti di ventilazione, che compongono un'azione sul camino sul monitoraggio effettivamente effettuato. Nessuno compilerà la documentazione sulla base di indicatori inventati, perché la vita delle persone dipende da essa.

Agire per le apparecchiature di riscaldamento appena installate

L'atto sul camino è richiesto per le caldaie installate nel nuovo sistema di riscaldamento. Questo succede come segue:

  1. In primo luogo, a seconda delle dimensioni degli edifici e dei suoi locali, viene calcolato il numero di radiatori e la loro potenza termica totale, che corrisponde agli standard, dove il rapporto si basa: 1 kW di energia termica è richiesto per 10 m² di area riscaldata, tenendo conto dell'altezza dei soffitti entro 3 m.
  2. Sulla base dei dati calcolati, la caldaia di riscaldamento viene selezionata dalla potenza.
  3. Il camino è selezionato dalla caldaia: il suo diametro, numero di rubinetti, altezza.
  4. La potenza dell'apparecchiatura di riscaldamento è calcolata anche sul sistema di ventilazione, il cui compito è quello di garantire lo scambio d'aria richiesto nelle stanze in cui si trovano i dispositivi che bruciano combustibile.

Già dopo l'installazione di tutte le apparecchiature, viene emesso un atto sul camino, nel quale viene indicato che questo elemento dell'unità di riscaldamento è pienamente coerente con la caldaia selezionata.

Attenzione! Ma ci sono alcune sfumature, senza le quali questo documento non può essere rilasciato. Pertanto, devono essere rispettati senza fallo. I rappresentanti del VDPO di solito prestano attenzione alla presenza di un controllo, che è anche una tasca per pulire i camini dalla fuliggine e altri prodotti di combustione del carburante.

Se il camino è esterno, la tasca stessa è un tee con un coperchio per un tubo libero. Spesso, il coperchio viene sostituito da una porta laterale, chiusa sul chiavistello. Se la canna fumaria si trova all'interno, la revisione viene installata sotto forma di un tubo aperto (coperto da un coperchio) sotto il camino stesso.

Il certificato di canna fumaria è un documento che deve essere presentato all'organizzazione di fornitura del gas al fine di ottenere la documentazione relativa alla gassificazione primaria. Senza di esso, non daranno il permesso di inserire.

Durata della rilevazione di camini e condotti di ventilazione

Poiché la vita e la salute delle persone dipendono dall'efficace funzionamento del sistema di rimozione del fumo e di ventilazione, le norme sulla sicurezza antincendio determinano i tempi del monitoraggio di questi due importanti sistemi. Si consiglia di condurre il sondaggio tre volte all'anno:

  • i primi 7-10 giorni prima dell'inclusione delle apparecchiature della caldaia;
  • il secondo è nel mezzo della stagione di riscaldamento;
  • terzo, 7-10 giorni dopo che le caldaie sono state spente.

Infatti, è necessario verificare se i tubi dei camini e dei condotti di ventilazione sono contaminati. Se i depositi di fuliggine sono significativi, sarà necessario chiamare un servizio specializzato che pulirà i due sistemi e rilascia un certificato di ispezione per camini e condotti di ventilazione.

Specialisti di monitoraggio, prestare attenzione a diverse posizioni. Fondamentalmente, sono interessati alla spinta e alla qualità del dispositivo. Se il cliente è interessato ad altre posizioni, ad esempio la percentuale di monossido di carbonio nell'aria, questo non è un problema per le aziende specializzate. Nell'atto del camino, questa figura è necessariamente riflessa.

Il classico modo di ispezionare un camino è un peso sospeso da una corda. Con il suo aiuto sono le macerie. Crepe, schegge e altri difetti vengono rilevati con una torcia elettrica e uno specchio. Verifica che è necessario farlo. Secondo i risultati della sua attuazione, gli esperti fanno una conclusione sulla qualità dei canali. E in caso di dubbio, vengono fornite raccomandazioni su come e in che modo può essere eseguita una riparazione.

video

Cosa si riflette nel documento modificato

Di per sé, l'atto del camino - un piccolo documento. Ma visualizza rigorosamente le seguenti posizioni:

  • la presenza o l'assenza nella casa (appartamento) dei canali di ventilazione e scarico fumi;
  • il loro diametro reale;
  • di che materiale è fatto;
  • tenuta delle strutture;
  • come è stata effettuata una prova di tenuta, solitamente con un metodo di affumicatura;
  • la presenza e la dimensione delle tasche per la pulizia;
  • ci sono aree orizzontali;
  • c'è una spinta;
  • qual è la condizione delle punte del canale del fumo;
  • nei condomini, tutti i tubi devono essere numerati in base all'appartenenza all'uno o all'altro appartamento.

Il documento è firmato dal cliente e dal contraente.

Atto del camino

Documenti per la stesura della legge sul camino e sul ventkanal

  • Nel primo caso / se c'è un progetto di gassificazione.
  • 1. Invia un foglio della planimetria per il progetto di gassificazione / contiene tutte le informazioni per la preparazione dell'atto sul camino e sul ventkanal.
  • È solo necessario specificare il nome completo del proprietario.
  • Nel secondo caso / se non c'è progetto di gassificazione.
  • 1. Nome completo del proprietario per intero.
  • 2. Indirizzo dell'oggetto.
  • 3. La marca di attrezzature a gas (completamente) e la sua potenza.
  • 4. Indicare se c'è una stufa a gas e, in tal caso, indicare quanti addetti al comfort (non è necessario indicare la marca e la potenza del gas.
  • 5. Nelle stanze in cui si trova l'attrezzatura del gas, indicare:
  • a) numero di camini e canali di ventilazione;
  • b) il materiale da cui sono realizzati i camini e i canali di ventilazione;
  • c) diametro o dimensioni dei condotti di camini e condotti di ventilazione.
  • Per ottenere la legge sul camino e sul ventkanal, obbligatorio
  • elemento camino / canna fumaria, se il camino non è coassiale, è una tasca di pulizia (revisione).

Per ottenere la legge sul camino e sul ventkanal, un elemento obbligatorio del progetto camino / camino è una tasca di pulizia (revisione), che è una maglietta riscaldata con una sezione trasversale rettangolare o circolare e una porta con una chiave o coperchio senza chiave, nel caso in cui il camino sia esterno. Se la canna fumaria è interna, la tasca di pulizia (revisione) si trova sotto l'entrata della canna fumaria della caldaia e / o della caldaia sotto la parete.

L'ispezione per l'ispezione e la pulizia della struttura del camino è parte integrante del sistema modulare.

Audit (tasca per la pulizia) è più spesso installato alla base di ogni sezione verticale del camino, e meglio per il condotto di ventilazione (per la pulizia) o al di sotto dell'ingresso del camino nella parete - di fronte alla parte orizzontale del condotto del camino.

  • È necessario disporre di documenti per:
  • - avviare il gas;
  • - sostituzione di apparecchiature a gas;
  • -... / in presenza di apparecchiature a gas.
  • Durante l'elaborazione dei documenti di gassificazione primari, il Cliente è tenuto a fornire al gas fiduciario: - preparare la documentazione tecnica (ITA) e ricevere, dopo averlo verificato, ricevute per il tie-in e successivamente ogni anno, fornire i seguenti atti e contratti al servizio del gas:
  • 1) rapporto di ispezione di camini e condotte di ventilazione;
  • 2) atto di messa a terra (protocollo) (se l'apparecchiatura del gas è volatile);
  • 3) Un contratto per un dispositivo di allarme automatico di contaminazione del gas / AACS (se esiste una valvola di intercettazione nel sistema di consumo di gas, secondo il progetto di gassificazione di una casa o di un impianto residenziale);
  • 4) Il contratto per la manutenzione di apparecchiature a gas per interni (VCGO) o apparecchiature per gas interne (VDGO).
  • Secondo il decreto del governo della Federazione russa n. 410 del 14 maggio 2013, i cittadini che dispongono di attrezzature a gas in case o appartamenti sono obbligati a stipulare un contratto per la manutenzione di apparecchiature a gas (caldaia) con una società specializzata.
  • L'iniziatore della conclusione del servizio "Accordo per la manutenzione delle apparecchiature a gas" dovrebbe essere
  • il proprietario della proprietà.
  • Tutti i documenti di cui sopra forniscono
  • Pushkin Energy and Gas Company.
  • Il controllo (ispezione) della struttura del camino / camino durante il funzionamento dei dispositivi di riscaldamento è obbligatorio. Ciò è dovuto al fatto che i tubi del camino sono esposti a una serie di fattori negativi: si tratta di sedimenti di fuliggine,
  • alto calore
  • condensa.
  • Questi fattori possono causare la distruzione del canale del camino e il rilevamento tempestivo delle violazioni nel sistema camino / camino vi salverà da molti problemi, come ad esempio: avvelenamento da monossido di carbonio;
  • guasto dell'apparecchiatura a gas;
  • possibile e fuoco.

I tubi del camino devono essere a tenuta stagna e sopra i tubi sono protetti da speciali elementi a forma di cono.

Atto di ispezione (controllo) di canna fumaria / canna fumaria - atto sul camino e atto di ispezione del condotto di ventilazione / condotti di aerazione (condotti di ventilazione) - agire sul condotto di ventilazione è un documento che caratterizza le condizioni tecniche del sistema di scarico fumi e ventilazione, la possibilità del suo funzionamento dal punto di vista della sicurezza antincendio e igienico agenzie governative di vigilanza per lo smaltimento dei prodotti di combustione.

Il rapporto di ispezione sulla progettazione di camini e condotte di ventilazione è un documento che conferma la loro praticità e il loro funzionamento.

Atto di ispezione (ispezione) di canna fumaria / canna fumaria - atto sul camino e atto di ispezione del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - l'atto sul condotto di ventilazione è necessario, senza eccezioni, sia a persone fisiche che a persone giuridiche che utilizzano questo o altri dispositivi di riscaldamento e altre apparecchiature, funziona a gas combustibile e, senza fallo, dotato di un sistema di camino.

Responsabilità per la manutenzione delle apparecchiature a gas.

La gassificazione di una casa privata o di un'impresa (entità giuridica) implica una serie di attività legate all'ottenimento di condizioni tecniche (TU), l'ordinazione di un progetto per la gassificazione di un oggetto, l'accettazione di lavori di sterro, l'installazione di un gasdotto sotterraneo e interno, la preparazione di documentazione esecutiva e tecnica e altre operazioni, associato al processo di fornitura del gas.

Al termine della gassificazione dell'oggetto, affinché il servizio del gas produca un "avviamento del gas", è necessario disporre di: un sistema di riscaldamento pronto per la casa, un sistema di camino installato e un condotto di ventilazione / canali di ventilazione (condotti di ventilazione) e per questi sistemi è necessario ottenere - un certificato di ispezione del camino - un atto sul camino e l'atto di ispezione (ispezione) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - un atto sul condotto di ventilazione, tutti gli apparecchi e le apparecchiature a gas funzionanti, indicati nella parte del progetto: "Fornitura di gas per una casa residenziale. Gasdotti esterni. Gasdotti domestici.

Tutto ciò che viene fatto sulla gassificazione dell'oggetto, e questa è l'installazione di attrezzature e un gasdotto, ITD (documentazione tecnica) e il certificato di ispezione del camino / camini - l'atto sul camino e l'atto di ispezione del condotto di ventilazione / canali di ventilazione (condotti di ventilazione) - l'atto sul condotto di ventilazione deve rispettare progetto di gas invariato.

I cambiamenti, se devono essere fatti in un progetto, devono essere fatti dall'organizzazione del progetto, contattando il trust del gas nel cui territorio è situata la struttura.

Il servizio di ingegneria della Pushkin Energy and Gas Company svolge lavori di installazione sulla gassificazione di una casa privata (oggetto) sotto la "chiave", fornisce supporto legale nella progettazione e coordinamento dei documenti in tutte le fasi della gassificazione, installa anche il camino e i canali di ventilazione / ventilazione (condotti di ventilazione) e fornisce Hai un atto di esame (controllo) di un camino / camino - un atto su un camino e un atto di ispezione (controllo) di un condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - un atto su un condotto di ventilazione.

Gli apparecchi a gas sono specificati nel progetto per la gassificazione dell'oggetto. Tutti gli apparecchi: caldaia a gas, fornello a gas, caldaia di stoccaggio del gas, scaldabagno a gas, ecc. Devono avere un contratto per la messa in servizio e la manutenzione annuale di questa apparecchiatura a gas.

  • Quando si inviano documenti al servizio del gas, devono essere allegati i seguenti accordi:
  • - "approvazione SRO" - un certificato di ammissione ad un determinato tipo o tipo di lavoro che incide sulla sicurezza dei progetti di costruzione di capitali;
  • - copie della certificazione di certificazione degli ingegneri e dei meccanici con i protocolli di certificazione (per gli ingegneri) e le commissioni di esame (per la meccanica) di Rostechnadzor, nonché l'impianto di addestramento.

Controllare la validità dei canali di condotta e l'operabilità dei condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) e ottenere un certificato di ispezione (controllo) del camino / canne fumarie - un atto sul camino e un certificato di ispezione (controllo) sul condotto di ventilazione / (condotti di ventilazione) - un atto sul canale di ventilazione in Pushkin Energy and Gas Company.

Avete deciso di gassificare la vostra casa o qualsiasi altra struttura e dotarla di un moderno sistema di riscaldamento. Vale la pena notare che l'installazione di apparecchiature a gas, un processo molto complesso e dispendioso in termini di tempo, richiede determinate conoscenze e competenze. Oltre alla necessità di scegliere la giusta caldaia e montarla, ci sono anche alcune regole e documenti legali, la cui ricezione è semplicemente necessaria per il suo ulteriore utilizzo.

Dopo aver ottenuto il permesso per la gassificazione della struttura, l'installazione di apparecchiature a gas, nonché i sistemi camino / camino e un condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione), è necessario organizzare questa apparecchiatura e ricevere un certo insieme di documenti. Uno di tali documenti è l'atto di esame (ispezione) del camino / camini - l'atto sul camino e l'atto di ispezione (ispezione) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - l'atto sul condotto di ventilazione.

Al termine dell'installazione del sistema camino / camino e del condotto di ventilazione / condotti di aerazione (condotti di ventilazione), viene rilasciato quanto segue: - rapporto di ispezione canna fumaria - certificato di ispezione camino e condotto di ventilazione (condotto di ventilazione) (canali di ventilazione) - atto del condotto di ventilazione, che indica che il sistema di ventilazione montato con un camino soddisfa i requisiti per esso.

La migliore soluzione a questo problema sarebbe contattare Pushkin Energy and Gas Company. La nostra azienda ha l'accreditamento necessario per le ispezioni di questo livello e rilascia l'appropriato certificato di ispezione (ispezione) del camino / camino - l'atto sul camino e l'atto di ispezione (controllo) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - l'atto sul condotto di ventilazione.

Usando i servizi della Compagnia Pushkin per l'energia e il gas, risparmi tempo e denaro perché la nostra azienda è impegnata nella selezione delle attrezzature e nella loro installazione, oltre a condurre un'ispezione della canna fumaria e del ventkanal e rilascia l'appropriato certificato di ispezione (canna fumaria / camini) - un atto sul camino e l'atto di ispezione (controllo) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - un atto sul condotto di ventilazione.

Esame del progetto di canna fumaria / camino.

  • Durante il funzionamento, il sistema camino / camino è costantemente sottoposto a varie sollecitazioni: deposizione di fuliggine, condensa, depositi acidi, cadute di temperatura e semplice muratura o installazione di camini / camini possono causare incendi e avvelenamento da monossido di carbonio.
  • Per evitare tali problemi, la struttura del camino / camino non deve essere pulita solo regolarmente, ma anche periodicamente controllata.
  • Conformemente ai documenti normativi, un'ispezione della struttura del camino / camino deve essere effettuata tre volte all'anno:
  • - la prima volta - entro e non oltre una settimana prima dell'inizio della stagione di riscaldamento;
  • - la seconda volta - nel mezzo della stagione di riscaldamento e la terza volta - una settimana dopo la fine della stagione di riscaldamento.

I tubi del camino / camino vengono puliti in base ai risultati delle ispezioni, ma almeno una volta all'anno.

Per evitare che i gas di scarico entrino nell'abitazione, deve esserci un ottimo tiraggio nella canna fumaria, grazie al quale tutte le sostanze nocive entrano nel camino.

Nel corso del rilievo (ispezione) del canale del camino, vengono controllati il ​​tiraggio, la pulizia e la presenza di crepe e danni. Su richiesta del cliente, è possibile condurre un'analisi dell'aria per la presenza di monossido di carbonio.

Il metodo classico di controllo (ispezione) del design del camino / camino viene fatto con l'aiuto di un peso su una corda, che rivela la presenza di blocchi, e la torcia e uno specchio rivelano fessure e posa di scarsa qualità della canna fumaria.

Gli esperti della Pushkin Energy and Gas Company, dopo aver esaminato la struttura del camino / camino e condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione), forniranno il rapporto di ispezione (controllo) delle canne fumarie / canne fumarie e rapporto di ispezione (ispezione) del condotto di ventilazione / condotto di ventilazione (condotti di ventilazione), e forniranno le raccomandazioni necessarie sul trovato errori, prendere le decisioni necessarie per riparare questo sistema.

Se ciò non avviene, non è possibile utilizzare apparecchi per il riscaldamento. La violazione dei divieti porterà a conseguenze molto gravi.

Gli specialisti di Pushkin Energy and Gas Company hanno nei loro beni un sistema video per ispezionare (controllare) le cavità nascoste del camino / camini. Il sistema video è dotato di una telecamera a colori, un proiettore e un monitor, che ha la possibilità di registrare video e fissare foto di danni al canale del camino.

I moderni metodi consentono in una fase precoce di identificare possibili malfunzionamenti del progetto di canna fumaria / camino ed eliminarli con perdite minime.

Il malfunzionamento principale dei camini metallici.

  1. Il metallo della canna fumaria è diventato arrugginito e il suo spessore è diminuito, il che significa che la parte danneggiata del camino deve essere sostituita.
  2. Fuori servizio impedisce la formazione di inversione di spinta nella progettazione del camino.
  3. Tubi di fissaggio del tubo allentati alla parete.

Morsetti per il montaggio di canne fumarie

Sostituendo i morsetti di montaggio e il fissaggio affidabile del camino, si eviterà la sua deformazione. Se la canna fumaria è già deformata, è necessaria una sostituzione completa dell'area danneggiata.

Gli elementi di fissaggio si fissano saldamente o liberamente. È possibile utilizzare la prima opzione se la linea è installata in una stanza riscaldata. In altri casi, gli installatori consigliano di utilizzare il metodo flottante, poiché con le variazioni di temperatura i tubi del camino si spostano in direzione assiale. Scegli i supporti con irrigidimenti: ciò aumenta ulteriormente l'affidabilità dell'elemento.

Il collare tiene saldamente un tubo di una canna fumaria senza saldatura e colla. Quando si sceglie il tipo e il peso del dispositivo di fissaggio, le dimensioni e la lunghezza del tubo supportato, viene presa in considerazione la natura dei carichi (variabile o costante). La garanzia della qualità è la conformità della montatura con GOST.

Raccomandazioni per la manutenzione del camino

Un camino è una struttura che richiede una supervisione costante sulle sue condizioni. La manutenzione più semplice del camino è consigliata annualmente. I difetti rilevati, come la deformazione della canna fumaria metallica o l'indebolimento della struttura esterna della canna fumaria, devono essere rimossi prima dell'inizio della stagione di riscaldamento, in quanto potrebbero causare un incendio.

L'ordine del rilevamento dei canali / camini del fumo

  1. Determinazione del tipo di generatore di calore e di come è collegato alla canna fumaria.
  2. Determinazione dell'altezza dell'edificio e dei punti di passaggio dei canali del camino e accesso al tetto.
  3. Esecuzione di un rilevamento diretto delle condizioni tecniche dei canali del camino mediante una videocamera.
  • Durante lo svolgimento di un'indagine (verifica) del condotto del camino, installare:
  • - materiale da cui è costituita la canna fumaria;
  • - sezione trasversale del canale del camino;
  • - la lunghezza del canale con i segni di fissazione, che caratterizzano lo stato del canale del camino (restringimento, pieghe, connessioni, cave, ecc.);
  • - l'isolamento del canale del camino;
  • - la presenza di sezioni orizzontali del camino;
  • - condizione delle punte del camino;
  • - l'assenza o la presenza della zona del ristagno del vento della canna fumaria;
  • - la densità del camino;
  • - la presenza di trazione nella canna fumaria;
  • - tenuta dei tubi di collegamento del camino;
  • - le condizioni dei tagli antincendio della struttura del camino / camino;
  • - la presenza e la condizione della tasca e il portello per la pulizia del camino;
  • - condizione del canale camino;
  • - per ventkanal impostare anche lo stato della griglia della presa d'aria, della scatola e della miniera di scarico.

In base ai risultati dell'ispezione (camino) del camino / condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione), viene redatto un rapporto tecnico e un rapporto di ispezione (controlli) del camino / canne fumarie - un atto sul camino e un rapporto di ispezione (ispezione) del condotto di ventilazione / canali di ventilazione (condotti di ventilazione) - un atto sul condotto di ventilazione contenente una conclusione sui risultati del sondaggio, nonché foto e video. I materiali del rapporto tecnico possono essere utilizzati per stimare il costo dei lavori di riparazione e restauro, nonché per presentare richieste di risarcimento ai contraenti per lavori di scarsa qualità.

Conformemente al Decreto del Governo della Federazione Russa del 30 dicembre 2011 n. 1225 "Sulle attività di concessione di licenze per l'installazione, la manutenzione e la riparazione di attrezzature antincendio per edifici e strutture", l'azienda è impegnata nell'ispezione del progetto di canna fumaria / camino e dei canali di ventilazione / ventilazione (ventkanala). condurre questi lavori e presentare un rapporto di ispezione (ispezione) del camino / camino - un atto sul camino e un rapporto di ispezione (ispezione) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - un atto sulla ventilazione contanti, soggetti a licenza. L'autorità di rilascio delle licenze è l'EMERCOM della Russia.

  • L'atto di esame (controllo) del camino / camino - l'atto del camino e l'atto di esame (controllo) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) - l'atto sul condotto di ventilazione comprende:
  • - verifica dello stato tecnico del camino / canna fumaria e dei condotti di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) per la presenza di trazione normale e l'assenza di inquinamento;
  • - la presenza e la condizione del fuoco si rompono nei punti di passaggio dei condotti dei camini e
    ventkanal / ventkanalov (canali di ventilazione) attraverso la sovrapposizione e il tetto dell'interfloor;
  • - facilità di manutenzione e correttezza della posizione delle punte del tubo del camino rispetto ai tetti, alle strutture e agli alberi vicini, al fine di determinare la zona del ristagno del vento.

In base ai risultati dell'ispezione, viene redatto un certificato di ispezione (controllo) del camino / camini - un atto sul camino e un rapporto di ispezione (controllo) del condotto di ventilazione / condotti di ventilazione (condotti di ventilazione) / certificato sul condotto di ventilazione, il campione stabilito dell'idoneità tecnica del fumo e dei condotti di ventilazione / condotti di ventilazione. Il sondaggio ha il diritto di condurre pulitori certificati che hanno i certificati appropriati.

Attenzione! Se il servizio cittadino SES, UGPS, Servizio gas, ecc. avete richiesto un rapporto di ispezione (ispezione) delle condizioni tecniche e pulizia del camino / canna fumaria e dei condotti di ventilazione / canali di ventilazione (canale di ventilazione), l'organizzazione che ha condotto l'esame dovrebbe rilasciarvi:

  • - atto di ispezione (ispezione) del camino / canna fumaria - atto del camino e atto di esame (controllo) del condotto di ventilazione / condotte di aerazione (condotti di ventilazione) - agire sul condotto di ventilazione;
  • - copia della licenza del Ministero delle situazioni di emergenza;
  • - una copia del certificato dell'aspirante che ha effettuato il controllo.

Quando si redigono documenti per collegare l'oggetto alle reti di distribuzione del gas, è necessario fornire anche un protocollo (atto) di misurazione della resistenza di messa a terra dell'apparecchiatura della caldaia.

Per gli oggetti con apparecchi a gas (caldaia, locale caldaia), in conformità con il Decreto del Governo della Federazione Russa n. 410 del 14 maggio 2013 e le Norme per la produzione di opere per tubi n. 153 del 14 marzo 2006, la struttura deve avere un "Registro periodico" ispezioni di ventilazione degli edifici e canali del fumo ", in cui, in base ai risultati di ogni ispezione e pulizia, viene fatto un apposito segno.

  • Pushkin Eneogazovaya Company ha tutti i permessi necessari per il lavoro di ispezione dei canali del camino e dei condotti di ventilazione / canali di ventilazione.
  • Tutti i dipendenti sono regolarmente formati, migliorano le loro competenze e hanno i certificati appropriati.

È facile diventare nostro partner, è proficuo lavorare con noi.

  • Uno dei nostri partner - IP Selina O. N.
  • Accordo di cooperazione e attività congiunta n. 02/15 dell'8 aprile 2015
  • Numero di licenza 1-B / 00418 del 28 settembre 2012
  • Sull'attuazione di attività per l'installazione, la manutenzione e la riparazione di attrezzature antincendio per edifici e strutture
  • La struttura della Società Pushkin per l'energia e il gas per l'installazione di condutture di camino / camino e condotti di ventilazione / condotti di ventilazione.

L'atto di ispezione dei condotti di ventilazione. Chi emette il camino del rapporto di ispezione

Camino e condotti di ventilazione forniscono dispositivi di riscaldamento e ventilazione. Mantengono un normale microclima in casa, riducono la concentrazione di polvere e agenti patogeni. La violazione o l'uso improprio di tali canali porta a danni interni dovuti a umidità elevata e persino alla morte dei residenti da avvelenamento da monossido di carbonio o incendio. La conoscenza dell'installazione dei condotti di ventilazione e dei camini, la loro ispezione e manutenzione sono vitali.

Il dispositivo e la differenza di camini e canali di ventilazione

Nonostante la somiglianza e la possibilità di un dispositivo identico, i canali di ventilazione e camino si differenziano per scopo e requisiti. Usare i canali per altri scopi e modificarli è severamente proibito!

Il camino è un condotto dell'aria per la rimozione dei prodotti di combustione dagli apparecchi di riscaldamento. A volte le sue pareti fungono da scambiatori di calore (a fornelli, caminetti). Camini coassiali (per caldaie turbocompresse) e canali di alimentazione ai caminetti forniscono anche aria fresca per supportare la combustione.

Canne fumarie in acciaio inossidabile

Il canale di ventilazione è progettato esclusivamente per lo scambio di masse d'aria nella stanza. Non ha requisiti rigorosi di sicurezza antincendio, richiede solo un funzionamento stabile a una certa larghezza di banda.

In precedenza, quasi tutti i canali di ventilazione e camino erano fatti di mattoni. Ora la gamma di materiali è molto più ampia:

  • tubi di cemento-amianto e fibra di vetro (impopolari a causa delle basse prestazioni ambientali);
  • calcestruzzo (tali canali vengono posati durante la colata di case monolitiche);
  • acciaio inossidabile al molibdeno (utilizzato più spesso per apparecchi a gas che emettono grandi quantità di vapore e acidi corrosivi durante il funzionamento);
  • tubi di ceramica (il materiale più adatto).

Per prevenire l'inquinamento, entrare negli uccelli e precipitare, i canali sono dotati di visiere, tappi, griglie protettive. Spesso usa i deflettori, rinforzando le voglie.

Ventchanaly con deflettori - installazione

Per determinare lo scopo e la proprietà dei canali, sono etichettati in base ai requisiti di SNiP. In ogni canale ad un'altezza di 700-800 mm dal pavimento (in soffitta) o 200-300 mm sopra il tetto (con un tetto combinato), un triangolo di 50 mm con la parte superiore rivolta verso il basso e il numero dell'appartamento (in edifici alti) sono applicati. I colori usati sono:

  • nero per riscaldatori a combustibile solido;
  • rosso - per prodotti a combustione di gas;
  • blu lungo il contorno - ventilazione.

Verifica e manutenzione dei condotti d'aria

Il costo e la procedura per il controllo dei camini e dei condotti di ventilazione sono rigorosamente regolamentati e possono variare in base alla regione e ai requisiti delle autorità di regolamentazione.

Il prezzo medio di questo servizio è di 50-1500 rubli, informazioni più dettagliate possono essere ottenute dai servizi del gas o dalle organizzazioni che controllano il funzionamento delle ciminiere (quasi sempre si tratta di una struttura presso il Ministero delle situazioni di emergenza). Nello stesso luogo saranno sollecitati dai contatti di imprese specializzate ufficiali per il controllo, la riparazione e la pulizia di questi dispositivi.

Controllo del sistema di ventilazione dai locali

Chi e quando controlla la ventilazione e i camini

Per ispezionare i condotti di ventilazione e camini ha l'organizzazione specializzata giusto che ha la licenza appropriata, attrezzature e professionisti addestrati. Allo stesso tempo, il cliente (e il pagatore) per le ispezioni per condomini è un rappresentante di un'impresa che gestisce il parco immobiliare o fornisce servizi abitativi e collettivi, e per una casa privata (un appartamento) - il suo proprietario.

L'ispezione primaria viene eseguita in presenza del cliente prima di collegare e mettere in servizio l'edificio o nuove attrezzature.

I controlli successivi sono effettuati:

  • prima dell'inizio della stagione di riscaldamento;
  • per canali di mattoni almeno una volta ogni tre mesi;
  • per canali da altri materiali (acciaio, cemento-amianto e altro) - almeno una volta all'anno;
  • dopo ogni riparazione o ricostruzione di camini e condotti di ventilazione.

Condotto di ventilazione intasato

Inoltre, durante l'inverno e durante l'inizio di forti gelate, almeno una volta al mese, le estremità dei canali di uscita vengono esaminate per la formazione di ghiaccio e il blocco.

Nelle case unifamiliari private è permesso condurre ripetute ispezioni e pulizie dei condotti di ventilazione e dei camini dal proprietario dell'abitazione. Per ottenere il permesso per la produzione di questo tipo di lavoro, deve essere addestrato in un'organizzazione specializzata con successiva verifica delle conoscenze.

L'ispezione dei condotti di ventilazione e dei camini in un condominio viene effettuata solo da specialisti. Non è consentito alcun lavoro, ricostruzione e pulizia di questi sistemi da parte degli inquilini.

Ispezione dello stato dei canali in un condominio

Video: Ispezione di camini e condotti di ventilazione


È importante! In caso di violazioni e omissioni, il funzionamento dei dispositivi di scarico fino alla completa eliminazione dei difetti è vietato!

Documenti per confermare il lavoro

Gli esperti dopo aver effettuato qualsiasi ispezione sono tenuti a rilasciare un atto speciale con un ologramma in due copie, certificato da un sigillo. Dopo aver firmato una copia dell'atto rimane con il cliente. La forma del modulo è regolata dagli atti normativi pertinenti (in Russia, ad esempio, in base al decreto governativo n. 1225 del 30 dicembre 2011).

I seguenti punti dovrebbero essere definiti nell'atto del camino.

  1. La lunghezza del canale, la sua dimensione e posizione.
  2. Materiale di cui è fatto il camino.
  3. Punti di connessione per riscaldatori.
  4. Restringimento, transizioni e altre caratteristiche di progettazione che interrompono il normale funzionamento.
  5. Design di tenuta e densità.
  6. Lo stato delle pareti interne, la mancanza di blocchi e blocchi.
  7. La presenza e la grandezza della spinta.
  8. La condizione del canale termina, tagliando i giunti (per i canali del mattone).
  9. L'altezza della punta sopra la cresta, la presenza di ostacoli al normale funzionamento del camino, in piedi vicino ai grattacieli.
  10. La presenza e la condizione di cappucci, griglie protettive e altri dispositivi.
  11. Su richiesta del cliente può essere effettuata analisi di laboratorio dell'aria per l'inquinamento da gas con anidride carbonica.

Certificato completo di condizioni tecniche nella Federazione Russa

Questi documenti possono essere richiesti dai rappresentanti autorizzati del Ministero delle situazioni di emergenza, del servizio del gas, dell'ispezione dell'alloggiamento e altri.

In assenza di atti su camini e condotti di ventilazione (nonché altre violazioni: funzionamento improprio dei dispositivi di riscaldamento, dispositivi a gas più vecchi di vent'anni, con dispositivi automatici di protezione non funzionanti o non funzionanti), le organizzazioni di controllo hanno il diritto di emettere un ordine di vietare l'uso dell'alloggiamento, tagliare le linee di alimentazione del gas.

È importante! I trasgressori in conformità con la legge possono essere soggetti a responsabilità amministrativa e persino penale!

Attrezzature per ispezione e pulizia

In precedenza, l'ispezione dei camini e dei condotti di ventilazione veniva effettuata visivamente o con una torcia elettrica e uno specchio. Ora per questi scopi usano fotocamere digitali con illuminazione a infrarossi o LED, endoscopi video tecnici con trasmissione del segnale al dispositivo di base e persino robot industriali (su oggetti importanti e complessi). Una termocamera viene utilizzata per determinare le sezioni di camini che perdono e si assottigliano.

Robot per il controllo e la pulizia dei condotti di ventilazione

L'ispezione dei camini e dei condotti di ventilazione è necessaria in caso di deterioramento o completa assenza di spinta. La sua presenza può essere controllata disegnando una fiamma di un fiammifero o una candela nel camino. Se il foglio A4 standard non cade, se lo appoggi alla griglia di ventilazione, questo è anche un buon indicatore. Ma i valori più accurati sono ottenuti utilizzando un idrometro - un dispositivo per misurare la portata di aria che assomiglia a un giocattolo per bambini con un'elica e un quadrante.

Pulire la canna fumaria e i condotti di ventilazione quando ostruiti, poco ingegnerizzati e avere uno strato di fuliggine e sporco superiore a 2 mm.

Allo stesso tempo, usano sia raschiatori tradizionali, gorgiere, pesi e aspirapolvere specializzati, che consentono di rimuovere qualsiasi deposito non solo di sezioni verticali ma anche orizzontali delle mosse.

Pulizia del camino della casa

Secondo gli standard esistenti, il canale viene considerato come pulito se un peso di 100 mm di diametro scorre liberamente attraverso il fondo del dispositivo, dove è presente un boccaporto di revisione. I detriti e i blocchi si fanno strada con questo peso o con una speciale canna fumaria montata su una corda resistente. Se è impossibile sfondare la poltiglia, la sua posizione viene determinata e viene aperta la parete esterna del canale.

Per l'autopulizia nella propria casa è abbastanza adatto uno speciale pennello duro con una maniglia staccabile, la cui lunghezza può essere cambiata durante il lavoro. Per facilitare il processo, vengono utilizzate anche sostanze chimiche speciali che allentano fuliggine e sedimenti.

Il dispositivo di ventilazione e camini di condomini

I condotti di ventilazione e i camini dei condomini sono vari in termini di design, metodi di esecuzione e, in definitiva, comfort e sicurezza per i residenti.

Tipi di sistemi di ventilazione e scarico fumi

Il tipo più comune di ventilazione e camini naturali, di alimentazione e di scarico. Allo stesso tempo, attraverso i canali satellitari, l'aria oi prodotti della combustione dalle stanze entrano nel canale comune (o un collettore nell'attico), e poi nell'atmosfera. L'aria è assorbita da vuoti naturali e perdite in finestre e porte.

Una soluzione più avanzata ed efficiente è la ventilazione forzata con i ventilatori di scarico e scarico. Ci sono progetti ibridi combinati con il sistema di alimentazione e scarico, opzioni con recupero d'aria (uno scambiatore di calore è un dispositivo che trasferisce il calore dall'aria esausta all'aria iniettata).

Il più produttivo e stabile è il design in cui i canali di ventilazione di ciascun appartamento sono visualizzati separatamente. Ciò aumenta la stabilità del sistema e impedisce il traboccamento di odori e gas verso altri appartamenti (ad esempio, se installato da uno dei residenti di un ventilatore di scarico ad alta capacità).

Schemi di progettazione dei sistemi di ventilazione

Caratteristiche e sfumature del servizio

La manutenzione dei condotti di ventilazione e di ventilazione nei condomini non è praticamente necessaria a causa della ragionevolezza dei sistemi e delle caratteristiche intrinseche. Secondo SNiPam sovietico, fino all'80% dello scambio d'aria è stato effettuato attraverso i blocchi di finestre e porte. Pertanto, il problema principale per i grattacieli del vecchio edificio è la sostituzione da parte degli inquilini di tali elementi con strutture moderne, praticamente ermetiche, in metallo-plastica e acciaio. Nello stesso momento lo scambio aereo bruscamente peggiora, l'umidità, il fungo appare.

Questo problema può essere risolto con un'erogazione costante o installando valvole di ingresso speciali.

Sono montati sotto la finestra sopra i dispositivi di riscaldamento per riscaldare l'aria in entrata dalla strada. Si consiglia inoltre di lasciare gli spazi sotto le porte interne o dotarli di griglie traspiranti.

La valvola di ingresso nell'appartamento

L'ispezione, la riparazione e la pulizia dei condotti di ventilazione e dei camini è problematica e responsabile. Pertanto, è meglio non rischiare la salute e la vita dei propri cari e dei vicini. Lasciare le prestazioni di questo tipo di lavoro ai professionisti e goderti la vita in una casa calda e accogliente, piena di aria fresca.

La scadenza per l'esecuzione del documento per Mosca e la regione di Mosca: - da 2 giorni lavorativi, per le regioni - da 5 giorni lavorativi.

Il prezzo include la partenza dell'esperto, l'ispezione dell'attrezzatura, la preparazione e il rilascio dell'atto. Un atto positivo può essere rilasciato se tutti gli elementi strutturali sono conformi ai requisiti stabiliti.

La procedura può essere trovata.

Puoi anche scegliere una delle posizioni nel nostro

L'atto di ispezionare camini e ispezionare i condotti di ventilazione può essere richiesto, prima di tutto, per coloro che hanno deciso di acquistare una nuova caldaia a gas o cambiarne la posizione. L'atto sul camino è particolarmente richiesto quando è necessario collegare apparecchiature a gas e iniziare a utilizzare un nuovo camino. Lo stesso documento sarà richiesto durante la messa in servizio di un oggetto da costruzione. Se si esegue una ricostruzione o una ricostruzione che interessa i canali di ventilazione e la canna fumaria, è indispensabile ottenere un rapporto di ispezione dei canali di ventilazione. Quando stai pensando di installare nuovi dispositivi di riscaldamento nella tua casa, devi valutare immediatamente il rischio di incendio, fumo e gas di scarico. In questo caso, non c'è spazio per gli errori, quindi invita specialisti qualificati in grado di diagnosticare e analizzare la tua attrezzatura e il sistema di ventilazione della stanza. Se non ci sono violazioni e il camino è posizionato correttamente, l'ispettore o il dipendente dell'organizzazione accreditata rilascerà immediatamente un rapporto di ispezione iniziale.

Come ottenere l'atto di controllare i condotti di ventilazione e camini?

Per ottenere il documento specificato devi:

Preparare l'attrezzatura per l'ispezione;
-chiama il nostro esperto in un momento conveniente per te;
-garantire l'accesso alla struttura e a tutti gli elementi dell'attrezzatura;
-firmare un progetto di atto redatto dal nostro esperto in loco;
-ottenere il documento finito nel nostro ufficio o ordinare la consegna.

Ci sono regole e requisiti riguardanti la frequenza della verifica. Idealmente, il sistema dovrebbe essere controllato prima dell'inizio della stagione di riscaldamento, nel suo centro e alla fine. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata nel periodo delle più grandi gelate, perché la condensa accumulata può causare formazione di ghiaccio sulle punte e la loro distruzione.

Ci sono diversi modi per ispezionare il camino. Un modo semplice e collaudato è di abbassare il cavo con un carico per rilevare il blocco. È anche possibile utilizzare uno specchio in cui è possibile vedere (o non vedere) lo spazio nel tubo. Vengono anche utilizzate videocamere che consentono agli specialisti di farsi un'idea dello stato del camino per tutta la sua lunghezza. Le condizioni dei tubi di ventilazione si rifletteranno nel rapporto di ispezione. Questo metodo consente di sostituire anche piccoli difetti e crepe, prevenirne lo sviluppo e garantire la sicurezza del camino. Durante l'ispezione, gli esperti prendono nota delle condizioni del canale stesso (presenza di crepe o connessioni non autorizzate), se vi è una tasca di pulizia e se gli ugelli sono sigillati.

Camino difettoso - la principale causa di morte per avvelenamento da monossido di carbonio. Questo è il motivo per cui né lo stato né le organizzazioni commerciali che controllano e ispezionano i condotti di ventilazione e i camini nei condomini e nel settore privato non scriveranno mai informazioni sullo stato del camino che non corrispondono alla realtà. Il documento dovrebbe mostrare lo stato effettivo dell'uscita del gas, cioè il grado di contaminazione del canale, la presenza di fessure o altri danni. Prima di iniziare il lavoro, il gas monossido di carbonio viene misurato nell'aria. Naturalmente, l'atto di fuoco sul camino può essere ottenuto, a condizione che sia pienamente operativo. Solo in questo caso, sia il padrone di casa che il dipendente che ha completato l'esame possono dormire sonni tranquilli. Dopo aver eseguito un'indagine dettagliata, i risultati verranno analizzati e verrà proposta una soluzione al problema, se presente. Se ci sono difetti nel camino, viene redatto un rapporto tecnico che contiene raccomandazioni e suggerisce misure per la riparazione.

Non devi preoccuparti della tua vita se contatti il ​​Centro di emergenza in caso di emergenza. I nostri specialisti sono certificati e addestrati nei centri di formazione del ministero delle emergenze. Al centro di energia stimabile e sicurezza sociale, è possibile rilasciare un documento lo stesso giorno.

I canali del camino durante il funzionamento sono costantemente esposti a carichi esorbitanti.

L'accumulo di prodotti della combustione, la condensa, i vari depositi acidi, le fluttuazioni di temperatura e talvolta la muratura di qualità insufficiente o l'installazione di elementi del camino possono portare a incendi o avvelenamenti delle famiglie con monossido di carbonio.

Date del sondaggio

Al fine di eliminare completamente il verificarsi di fenomeni indesiderati, camini e condotti di ventilazione non necessitano solo di una pulizia periodica preventiva, ma anche di ispezioni regolari. In conformità con tutte le norme e i requisiti, l'ispezione dei condotti di ventilazione e dei camini deve essere effettuata almeno tre volte all'anno.

La prima ispezione dei camini e dei condotti di ventilazione dovrebbe essere effettuata una settimana prima dell'inizio della stagione di riscaldamento, tre volte verso la metà della stagione. Il terzo e ultimo esame viene effettuato sette giorni dopo la fine della stagione di riscaldamento.

Dopo ogni ispezione, il proprietario della casa riceve un documento corrispondente - "Atto di ispezione di camini e condotti di ventilazione". La pulizia dei camini e dei condotti di ventilazione viene effettuata sulla base dei risultati dell'ispezione, ma allo stesso tempo almeno una volta all'anno.

Durante l'esame dei camini e dei condotti di ventilazione, viene controllato il tiraggio e viene determinato il grado di contaminazione del canale, la presenza di fessure o danni alle pareti. Su richiesta del cliente nel momento in cui viene redatto l'atto, può essere effettuata un'analisi dell'aria per la presenza di monossido di carbonio.

Il rapporto di ispezione dei canali di ventilazione e dei camini è un documento che conferma la loro operatività e il loro funzionamento. L'atto ricevuto a tempo debito permetterà a te e alla tua famiglia di dormire e di liberarti dell'eccitazione non necessaria nella tua vita.

Un metodo classico di controllo dei camini e dei condotti di ventilazione è considerato l'uso di un peso sospeso da una fune, che consente di identificare i blocchi e i luoghi di forte accumulo di fuliggine.

Inoltre, a tale scopo viene utilizzata una torcia a fune con specchio, che consente di rilevare in tempo eventuali malfunzionamenti dei canali di ventilazione e dei camini (fessure, murature di scarsa qualità, distruzione delle sezioni di parete).

L'atto ricevuto dopo l'esame confermerà l'operabilità o indicherà prontamente i problemi con i condotti di ventilazione e i camini.

Diamo un'occhiata più da vicino quando è consigliabile ispezionare camini e condotti di ventilazione.

Ispezione di camini e condotti di ventilazione

In questi casi sarà necessario ispezionare camini e condotti di ventilazione:

    • Quando si sviluppa il progetto di lavori di restauro o importanti riparazioni della struttura.
    • L'atto è necessario per qualsiasi lavoro relativo all'ispezione dell'edificio.
  • L'atto sarà necessario dopo il completamento dei lavori di riparazione e restauro, durante i quali non è stata eseguita l'ispezione dei condotti di ventilazione e dei camini.
  • Quando si commissiona una nuova struttura.
  • Nel caso in cui l'ispezione programmata dei condotti di ventilazione e canne fumarie dovrebbe essere effettuata.

Durante l'ispezione delle condizioni tecniche, la posizione del tubo è determinata in relazione alla cresta, così come la presenza o l'assenza di prese d'aria situate nelle vicinanze, alberi che crescono vicino al tetto o altri oggetti.

L'ispezione inizia con un esame dei tubi di copertura per le loro buone condizioni, le buone condizioni dei tagli di prevenzione incendi, che è importante soprattutto per gli edifici in legno.

Talvolta i camini per la risoluzione dei problemi possono essere esaminati utilizzando videocamere con LED o luci a infrarossi, che consentono di rilevare anche i difetti più piccoli e prevenirne la formazione ulteriore.

L'azione ottenuta a seguito del controllo sarà una garanzia affidabile che il tuo sistema di riscaldamento funzionerà correttamente e non ti deluderà nel momento più inaspettato.

Forse questo è utile:

La cattiva trazione è un problema che viene spesso affrontato dai proprietari delle proprie case con un camino o stufa riscaldamento e residenti di condomini nelle città. Quest'ultimo si lamenta costantemente di ventilazione insufficiente. Ciò è dovuto al fatto che la manutenzione dei camini e dei condotti di ventilazione è irregolare o ingiusta.

L'aria che respiriamo ha un effetto diretto sulla salute generale. Le impurità nocive che contiene possono seriamente danneggiare e in futuro portare a conseguenze disastrose. Vari microrganismi che vivono nelle case a causa di condotti di ventilazione contaminati, causano lo sviluppo di malattie. Il monossido di carbonio, che penetra nella stanza a causa della debole trazione dei camini, è una frequente causa di morte.

Pertanto, l'ispezione dei camini e dei condotti di ventilazione deve essere eseguita correttamente e regolarmente al fine di rilevare tempestivamente ed eliminare i malfunzionamenti.

Come utilizzare i condotti di ventilazione e i camini

Dovresti conoscere le cause più comuni di guasti, condotti di ventilazione e camini. Certo, ce ne sono molti, ma la maggior parte è legata all'irresponsabilità dei proprietari.

Se la ventilazione di scarico nell'appartamento non funziona, ciò potrebbe essere dovuto a carenze nella progettazione del sistema. Tuttavia, a volte i condotti di ventilazione oi camini sono usati dai lavoratori durante la costruzione come una sorta di scivolo per immondizia. E i canali intasati, ovviamente, non svolgono il loro compito principale.

A volte il sistema si intasa senza colpa del proprietario della casa, ad esempio, quando oggetti estranei come ragnatele, polvere, foglie o uccelli che sono entrati accidentalmente nel tubo entrano nel canale.

Un altro motivo di scarsa trazione sono i depositi naturali sulle pareti di polvere, fuliggine e grasso. Possono essere visti nella foto. necessità di eseguire immediatamente. come appariranno i segni simili?

Il rapido intasamento della ventilazione o della canna fumaria provoca la combustione di legna scarsamente essiccata o contenente una grande quantità di resina, così come i rifiuti domestici. In questi casi è necessario pulire camini e condotti di ventilazione.

Un sacco di avvelenamenti derivati ​​dalla combustione e gli incendi sono solitamente associati all'impossibilità di ventilazione e camini per far fronte alle loro funzioni dirette. Questo è il motivo per cui sono stati sviluppati i requisiti e le regole di funzionamento di questi sistemi, così come le opere di forni per tubi. Camini e condotti di ventilazione: gli standard di base forniscono la base per il loro funzionamento al fine di regolare il funzionamento della ventilazione importante per la salute umana.

Secondo SNP, camini e condotti di ventilazione, così come il loro esame, dovrebbero seguire rigorosamente le seguenti regole:

  • I canali di stufe e caminetti che lavorano su legno (combustibile solido) devono essere controllati e puliti prima e dopo la stagione di riscaldamento. Se il forno funziona continuamente, viene controllato ogni trimestre. L'ispezione dei condotti di ventilazione e dei camini dovrebbe avvenire, rispettivamente, ogni trimestre e due volte l'anno (in inverno e in estate).
  • Se durante l'ispezione di camini e condotti di ventilazione vengono rilevati malfunzionamenti gravi che richiedono riparazioni, è impossibile utilizzare apparecchi di riscaldamento e gas fino a quando il problema non viene completamente eliminato.
  • La riparazione e l'installazione di camini e condotte di ventilazione devono essere eseguite da organizzazioni con una licenza appropriata. I loro impiegati di solito hanno le competenze necessarie. Hanno il diritto di mettersi al lavoro solo dopo aver redatto un atto di controllo del camino o della ventilazione.

Queste regole devono essere rispettate sia dai proprietari della loro casa privata, sia dalle istituzioni responsabili per la manutenzione e la manutenzione degli appartamenti e dei sistemi di ventilazione in essi contenuti.

Oltre alle regole generalmente vincolanti sopra elencate, è auspicabile anche l'applicazione di queste raccomandazioni:

  1. Utilizzare legna da ardere di qualità, completamente essiccata, a basso tenore di catrame;
  2. Non bruciare i rifiuti domestici, in particolare bottiglie e sacchetti di plastica, nel caminetto o nella stufa;
  3. pulire la camera di cenere e il focolaio dalla cenere accumulata, dai cappucci del tetto - da grasso e polvere;
  4. Per migliorare la trazione nel canale o tubo, così come lo scarico forzato, acquistare scarico. Questo consiglio è utile per i proprietari di camini con una piccola sezione interna;
  5. cappuccio di protezione con una griglia montata sul camino, impedisce l'ingresso nel condotto di ventilazione. Durante i mesi invernali, è necessario garantire un'ispezione regolare di questa parte del sistema al fine di evitare il blocco del canale e il congelamento della punta.

Ispezione, riparazione e pulizia

Varianti di ispezione delle condotte di ventilazione e dei fumi: è possibile controllare i condotti di ventilazione e i camini nel solito modo classico, con l'ausilio di una fune e un carico non lunghi. Tuttavia, ora i metodi più moderni sono quasi sempre utilizzati per esaminare il sistema. Ad esempio, utilizzando foto digitali e riprese su una videocamera con faretti.

Vengono inoltre sviluppati dispositivi che consentono molto rapidamente, senza grandi sforzi di valutare con precisione il tiraggio nel camino o la ventilazione.

In base ai risultati dell'audit, viene redatto un rapporto di ispezione dei canali (camini), che viene redatto sotto forma di un rapporto tecnico di un campione chiaramente stabilito, al termine del quale viene emessa una conclusione contenente raccomandazioni sul dispositivo e sulla riparazione.

Cosa viene esaminato durante il controllo

Durante il sondaggio dovrebbe installare:

  • i materiali da cui sono stati realizzati i canali, la sezione trasversale di questi ultimi;
  • la lunghezza dei canali, i luoghi di connessione, le costrizioni e le uscite, il marchio di congestione e le crepe presenti nel sistema;
  • la densità del canale, il loro isolamento;
  • la presenza di spinta, sezioni orizzontali, zona di contropressione del vento (o la sua mancanza);
  • lo stato dei boccaporti destinati alla pulizia, alle fiamme, ai cappucci;
  • tenuta dei tubi;
  • condizione generale del sistema.

Anche durante l'ispezione dei canali di ventilazione, viene controllata la condizione dei condotti, degli alberi di scarico, delle griglie di aspirazione dell'aria.

In caso di dimensioni del canale insufficienti, quando non è possibile utilizzare i rivestimenti, di solito si ricorre al rivestimento con composizioni destinate a questo scopo o rivestimento con rivestimenti in polimeri.

ISPEZIONE DELLA CORREZIONE DEI CANALI DI VENTILAZIONE E DEI CANTI FUMI, RICEVENDO L'ACT VDPO IN CJSC CENTER

Avete deciso di gassificare la vostra casa di campagna o qualsiasi altra struttura e dotarla di un moderno sistema di riscaldamento?

Vale la pena notare che l'installazione di apparecchiature a gas (caldaia a gas) - un processo molto complesso e dispendioso in termini di tempo, che richiede determinate conoscenze e competenze. Oltre alla necessità di scegliere la giusta caldaia e montarla, ci sono anche alcune regole e documenti legali, la cui ricezione è semplicemente necessaria per il suo ulteriore utilizzo. Quando si installa qualsiasi apparecchiatura a gas, è necessario formalizzarlo e ottenere alcuni pacchetti di documenti. Uno di questi documenti è la legge sulle condizioni tecniche delle condotte di ventilazione e fumo (VDPO). Questo documento contiene informazioni che confermano la disponibilità delle capacità tecniche necessarie del sistema di ventilazione e del camino installato per la stanza.

Il costo della legge sulle condizioni tecniche della ventilazione e delle condotte di fumo (VDPO) è di 2500 rubli.

COME OTTENERE ACT VDPO?

1) Invia una richiesta dal sito o chiamaci telefonicamente

2) In un momento opportuno per te, il nostro specialista arriverà presso la tua struttura e condurrà un'ispezione.

3) Emissione della legge VDPO sul posto immediatamente dopo le ispezioni

Il processo per ottenere tale documento è il seguente:

Il proprietario dell'edificio o della struttura in cui è prevista l'installazione di apparecchiature a gas. Si applica per la fornitura di servizi alla società impegnata nell'installazione di apparecchiature a gas. I dipendenti dell'azienda effettuano i calcoli necessari e offrono al proprietario una versione della caldaia che può fornire acqua calda e calda. Prima di installare questa apparecchiatura, è necessario creare un progetto del sistema di ventilazione per la caldaia selezionata. Il progetto dovrebbe contenere dati sulla posizione dell'attrezzatura del gas (caldaia, colonna, stufa) e tutte le informazioni necessarie sul sistema di ventilazione e sul camino, sia in cucina che nel locale caldaia stesso.

Quindi il cliente installa in modo indipendente l'apparecchiatura del gas in conformità con le normative, nonché un sistema di ventilazione e camino adeguato. Oppure può contattare l'azienda che fornisce tali servizi, quindi questo lavoro verrà eseguito per lui da un team di specialisti.

Al completamento dell'installazione dell'apparecchiatura, agli specialisti viene rilasciato il VDPO Act, che stabilisce che il sistema di ventilazione montato con un camino soddisfa i requisiti dello SNIP.

La migliore soluzione a questo problema sarà quella di cercare aiuto da un'azienda che ha una licenza dal Ministero delle situazioni di emergenza, che dà il diritto di eseguire questi lavori. Tali aziende hanno l'accreditamento necessario per condurre ispezioni di questo livello e rilasciare gli atti pertinenti del VDPO stesso. Usando i servizi di tale società, risparmi il tuo tempo, perché una società è impegnata sia nella selezione delle attrezzature, sia nell'installazione, nella verifica e nell'emissione di atti rilevanti.

Di conseguenza, si garantisce un risultato finale positivo.

INOLTRE, FORNIAMO CONTRATTI PER MANUTENZIONE DI CALDAIE NEL DISTRETTO ZAKAKSKY.

PRODUCIAMO GASIFICAZIONE IN ZAKAKSKY PER PREPARARE LA DOCUMENTAZIONE, PER PREPARARE UN PROGETTO, SELEZIONEREMO L'EQUIPAGGIAMENTO, NOI DIAMO GAS A CASA, SARÀ BISOGNO DI FIDUCIA SOLO.