Riparazione ABC

Tetto a capanna fai da te foto

Le quattro piste sono considerate l'opzione migliore per le regioni con venti forti e grandi quantità di precipitazioni. Quando si decide di costruire un tetto a quattro lati da soli, è necessario tener conto di questa costruzioneRicostruisce disegni accurati e maggiore attenzione durante la misurazione e la marcatura.

Tetto a capanna fai da te foto

Lavoro preparatorio

La differenza principale del tetto a quattro spioventi (anca) con quattro pendenze dal design con due pendenze: non è necessario il frontalino del dispositivo. Il design a quattro passi consiste di due trapezio e due pendenze triangolari, quest'ultima che sostituisce i timpani.

Il prossimo passo dopo passo considereremo come realizzare un tetto a quattro lati con le tue mani.

Sotto il tetto può semplicemente essere mansarda o mansarda residenziale. La costruzione di un tetto a quattro falde inizia con la definizione del suo scopo e la selezione dei materiali, tenendo conto del clima. La quantità di precipitazioni e la forza del vento è importante da considerare quando si scelgono le pendenze delle piste, lo spessore dei materiali per i componenti in legno e il tipo di tetto.

I componenti in legno dovrebbero essere più spessi rispetto alla costruzione a doppia pendenza. Se la pendenza non supera i 18 °, i materiali in rotolo sono adatti al tetto. Con una pendenza di 18-30 ° è preferibile scegliere metallo o piastrelle di ceramica.

Calcola il tetto a quattro lati con le tue mani. foto

Alla fine del primo stadio, dovrebbe essere creato uno schema preciso del dispositivo di copertura. È necessario sapere quali materiali e in quali volumi è necessario acquistare.

Le fasi di costruzione di un tetto a padiglione fai da te

Per l'installazione del tetto a quattro falde viene utilizzato legno di conifere senza difetti con un'umidità del 18-22%. Prima di tutto, la base è disposta, che distribuisce uniformemente il carico sulle strutture di supporto. Uno strato impermeabilizzante è disposto attorno al perimetro dell'edificio e il mauerlat è montato - un legno massiccio di 10x15 cm o 15x15 cm.

Il prossimo passo nella costruzione del tetto a quattro falde è l'installazione dei letti più alti. Questo è un legno che funge da supporto per i rack e si trova a terra. Successivamente, i rack (10x10 o 10x15 cm bar) con passo di travi (non più di 2 metri) sono montati sui binari, un fascio di colmo (10x20 cm) è installato, temporaneamente supportato da appositi rack.

Quando si costruisce un tetto a quattro lati, è necessario considerare che esso è costituito da 4 piani. Per rampe a forma di trapezio, sono richieste traviole laterali, per quelle triangolari - diagonali (nososnye). Questo è un legno massiccio 10x15 cm o 10x20 cm, che viene montato con un gradino di 50-150 cm. Se necessario, i giunti sono montati su fodera, fissata in più punti.

Tetto a capanna fai da te foto

Nei punti in cui le travi poggiano sulla base, è necessario tagliare i tagli e fissare la struttura con elementi metallici. In cima alle travi si innesta la trave di cresta, collegata ai montanti con l'aiuto di scanalature. Per rinforzare la struttura, si consiglia di utilizzare supporti diagonali, montanti, elementi di collegamento in acciaio.

Installazione del tetto

La fase finale della costruzione del tetto del tetto fai-da-te è l'installazione di uno strato impermeabilizzante, una griglia per il contraccolpo, un rivestimento (o una pavimentazione solida). Il materiale impermeabilizzante per travi rimane all'interno. Il suo scopo è quello di eliminare la distruzione del sistema del tetto a causa dell'umidità dalla soffitta sotto il materiale del tetto. Il film è sovrapposto e sigillato con nastro adesivo per la tenuta.

Il prossimo passo è il dispositivo contrabreshetka. Questo è un legname o una tavola trattata con un antisettico. È fissato alle travi, consente il fissaggio del materiale impermeabilizzante, crea un cuscino d'aria tra il materiale del tetto e l'isolamento.

Le tavole asciutte larghe 4-5 cm sono usate per i listelli, che sono attaccati al controtelaio a una distanza di 25-30 cm l'uno dall'altro. Se la disposizione pianificata di locali residenziali nello spazio soffitta, quindi viene montato ulteriore materiale di copertura.

Quando si dispone di un attico caldo sulle travi, un materiale barriera al vapore (pellicola, lamina, glassina) è montato all'interno con l'aiuto di stepplers, che impedisce all'umidità di entrare nella stanza calda nell'isolamento. Il materiale isolante termico con uno spessore di 15-20 cm viene posizionato sulla barriera vapore.

Inoltre, il processo di installazione non differisce dal dispositivo del tetto per lo spazio sottotetto senza locali residenziali.

Vantaggi del tetto a quattro falde

La costruzione del tetto a quattro falde consente:

  • convertire lo spazio mansardato nell'attico residenziale, ovvero aumentare l'area effettiva della casa;
  • aumentare il livello di resistenza alle influenze esterne sotto forma di vento e pioggia, aumentando così la resistenza del tetto e prolungandone la durata;
  • rendere la casa più attraente.

Nonostante il fatto che la pianificazione e il processo del dispositivo richieda molto tempo e costi materiali, l'installazione del tetto a padiglione è possibile con le competenze di base di un falegname. La fattoria dovrebbe essere: benzina, sega circolare o mano, trapano, scalpello, martello, livello, cordone, metro a nastro. Prima di iniziare il lavoro, è consigliabile esaminare attentamente il contenuto video appropriato.

Registra la navigazione

Aggiungi un commento Annulla risposta

Questo sito utilizza Akismet per combattere lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Come realizzare un tetto a 4 falde: i nodi del dispositivo

Case con tetti chetyrehskatnymi come molti. Nonostante il fatto che richiedano la maggior parte dei materiali, e quindi la maggior parte dei soldi, sono popolari. Primo, perché danno anche a una semplice "scatola" un aspetto più interessante. In secondo luogo, perché sono durevoli e affidabili. E il sistema a traliccio del tetto a quattro spioventi è uno dei più complessi, può essere progettato e realizzato con le tue mani.

Tipi di tetti a padiglione

I tetti a quattro falde sono i più costosi e complessi del dispositivo. Ma nonostante questo, erano e rimangono popolari. E tutto per il fatto che sembrano più attraenti di tutti gli altri tipi di coperture, hanno un'elevata resistenza meccanica, resistono bene al vento e ai carichi di neve. Una casa con un tetto a padiglione, o anche un gazebo, sembra più solida di qualsiasi altra.

Anche una semplice "scatola" sotto il tetto a 4 spioventi sembra impressionante

Ci sono due tipi principali di 4 tetti a falda: tetti a padiglione e a padiglione. Tenda adatta per edifici quadrati, anca - per rettangolare. Nel tetto a padiglione, tutti e quattro i versanti hanno la forma di triangoli e convergono tutti in un punto - al centro della piazza.

Tetto dell'anca dispositivo generale

Il classico tetto a padiglione presenta due pendenze sotto forma di trapezi che convergono sulla cresta. Queste pendenze si trovano lungo il lato lungo del rettangolo. Le altre due pendenze sono triangoli che sono adiacenti ai punti estremi del raggio di cresta.

Dispositivo tetto anca in generale

Per tutto ciò, in ogni caso ci sono quattro pattini, il design e il calcolo di questi tetti è diverso. Procedura diversa e di assemblaggio.

poluvalmovaya

La copertura anca è molto più comune - dopo tutto, le strutture rettangolari sono molto più grandi di quelle quadrate. Ci sono molte altre sue varietà. Ad esempio, metà delle armi da fieno - danese e olandese.

Sottotetto - Danese e Olandese

Sono buoni in quanto consentono di installare finestre a tutti gli effetti nella parte verticale delle rampe laterali. Ciò consente l'uso dello spazio sottotetto come spazio vitale. Naturalmente, rispetto a un secondo piano a tutti gli effetti, lo spazio vitale è inferiore, ma anche il costo di costruzione non è così alto.

Angolo di inclinazione e altezza del tetto

La pendenza del tetto a quattro falde è determinata sulla base dei carichi di neve e vento nella tua zona. Maggiore è il carico di neve, maggiore è il numero di cavalli da sollevare, in modo che la pendenza sia più ripida e la neve non si attarda in grandi volumi. Con venti forti, al contrario, la cresta si abbassa più in basso - al fine di ridurre l'area delle pendenze e, di conseguenza, il carico del vento.

Anche quando si sceglie l'angolo di inclinazione delle pendenze del tetto sono orientate a considerazioni estetiche e pratiche. Con l'estetica, tutto è più o meno chiaro: l'edificio dovrebbe essere proporzionato. E sembra meglio con tetti piuttosto alti - 0,5-0,8 dell'altezza del primo (o unico) piano.

Una delle varianti del sistema di copertura del soffitto a capriata

Le considerazioni pratiche possono essere di due tipi. In primo luogo, se lo spazio del tetto è progettato per essere utilizzato come residenziale, prestare attenzione all'area che sarà confortevole per l'uso. Più o meno confortevole in una stanza con un'altezza del soffitto di 1,9 m. E anche allora, questo è per le persone di altezza media. Se la tua altezza è superiore a 175 cm, la barra dovrà essere sollevata.

D'altro canto, maggiore sarà l'altezza del tetto, più materiali saranno necessari per la sua produzione. E questo è il secondo aspetto pratico che deve essere preso in considerazione.

C'è ancora una cosa da tenere in considerazione: i materiali di copertura hanno un angolo di inclinazione minimo e massimo con il quale questo rivestimento può "funzionare". Se si dispone di determinate preferenze per il tipo di materiale di copertura, considerare questo fattore. L'altezza del sistema di truss a tetto a quattro falde (rispetto alle pareti) dovrebbe essere aumentata a questa altezza.

Sistema a tetto a cerniera con tetto a cerniera

Se si realizza un tetto a padiglione, il più delle volte è un tetto a padiglione. Parliamone per cominciare. La parte centrale del sistema di copertura a uno a uno ripete il sistema di un tetto a capanna. Il sistema può essere anche con travi sospese o sospese. Le travi pendenti sono installate "sul posto" - sul tetto, per questo lavoro bastano due persone. Capriate sospese, sotto forma di triangoli, possono essere montate a terra, quindi, pronte, sollevate e installate. In questo caso, lavorare ad un'altezza inferiore, ma per sollevare e installare fattorie pronte, è necessaria una tecnica (gru) o una squadra di quattro o più persone.

Sistema di tetto a cerniera Rafter con travi a sbalzo

Le principali differenze del sistema a traliccio del tetto a padiglione nei luoghi in cui le travi sono accorciate (le semipede a traliccio) e l'anca sono formate - rampe triangolari. Qui sono installate travi diagonali, che vengono anche chiamate assi laterali. Si basano sugli angoli esterni o interni dell'edificio e sono più lunghi delle normali gambe del rafter. Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alle travi diagonali, poiché hanno un carico di una volta e mezza (rispetto alle travi adiacenti). Pertanto, le gambe del traliccio angolare sono rinforzate - sono assemblate da due assi, avendoli uniti in larghezza con l'aiuto di chiodi. Inoltre, per supportare le tralicci diagonali, vengono installati rack e hack aggiuntivi, che sono chiamati blocchi reticolari.

Sistema di tetto Rafter: tetto a padiglione

Un altro tipo di tetto a padiglione del tipo a cerniera del tipo a cerniera è diverso in quanto il mauerlat si adatta attorno al perimetro dell'edificio, e non solo sui lati lunghi della scatola. Questo è comprensibile - le travi sono situate attorno al perimetro, e non solo su entrambi i lati, come in un tetto a due falde.

Mauerlat: un elemento del sistema di copertura dell'edificio. È un legno o un tronco, posato sopra il perimetro del muro esterno. Serve come supporto estremo per le travi.

Travi diagonali

Come già accennato, le travi nakosnye (angolari) sopportano un carico maggiore: dalle travi accorciate delle rampe laterali e dai fianchi. Inoltre, la lunghezza delle travi diagonali del tetto a padiglione di solito supera la lunghezza standard del legname - è superiore a 6 metri, quindi vengono impiombati e raddoppiati (accoppiati). Questo risolve due problemi contemporaneamente: otteniamo un raggio della lunghezza richiesta, aumentiamo la sua capacità di carico. Due schede gemelle resistono a carichi pesanti rispetto a un legno massiccio della stessa sezione. E ancora una cosa: le travi giuntate per le travi inclinate sono fatte dello stesso materiale dei normali tralicci. È più economico e non è necessario cercare materiale speciale.

Come accoppiare le travi dalle tavole

Se vengono utilizzate le travi giuntate, le travi diagonali, di regola, sono assicurate dall'installazione di montanti e / o sprengel (rack).

  • Se la lunghezza del raggio è di 7,5 m, è sufficiente un puntone, che si attesta contro la parte superiore del raggio.
  • Con una lunghezza da 7,5 ma 9 m, installare un supporto aggiuntivo o uno sprengel. Questi puntelli sono collocati in fondo, 1/4 della lunghezza della trave.
  • Con una lunghezza di travi inclinate di oltre 9 metri, abbiamo bisogno di un terzo supporto intermedio che supporti la parte centrale della trave.

Sprengel - un sistema speciale, che consiste in una trave, basata su due pareti esterne adiacenti. Il rack è supportato su questo raggio, che è sostenuto da due lati dai suoi hack (hanno messo gli hack se necessario).

Le travi Sprengel supportano travi diagonali

Solitamente la fattoria Sprengelnuyu non è considerata, ma realizzata con gli stessi materiali del sistema di tralicci. Per il raggio stesso 150 * 100 mm, rack - 100 * 100 mm, per hack - 50 * 100 mm. Può essere un legno di una sezione adatta o travi giuntate.

Affidandosi a gambe truss nakosnoy

Le linee diagonali dell'estremità superiore della magra sul fascio di colmo. L'esatta esecuzione di questo nodo dipende dal tipo di sistema e dal numero di esecuzioni.

Se la corsa è una, le console sono fatte 10-15 cm in più rispetto al subrafter.Se tale release è troppo grande, viene quindi ritagliata. Ma non vale la pena abbreviare - per diventare più difficile e più costoso. Le gambe diagonali saranno supportate a questo punto.

Nodo di supporto a tralicci diagonali con una trave di colmo

Travi potate ad angolo retto, ancorate alla console. Fissato con le unghie Rafforzare la connessione può essere utilizzando placche di metallo.

Se ci sono due campate di cresta (sono fatte se l'abitazione è di tipo mansardato), il metodo di connessione dipende dal materiale di cui sono fatte le travi:

  • Se vengono utilizzate schede spliced, è necessario un sprengel che si basa sulla rimozione delle corse di cresta. Le travi diagonali sono rifinite e poggiano sul montante del traliccio.
  • Se viene utilizzata una sopraelevazione, nel luogo di supporto viene installato il dispositivo - un pezzo di cartone non meno di 50 mm di spessore. La tavola è fissata con l'aiuto di chiodi a due travi, e su questa tavola ci sono già le gambe del rafter, che formeranno un fianco.

In presenza di due travi a cresta

La parte inferiore delle gambe del traliccio è ritagliata orizzontalmente e attaccata a una piastra elettrica oa un pannello di rifinitura. Per una maggiore affidabilità del nodo, è possibile installare un raggio obliquo aggiuntivo e fissare il raggio angolare su di esso (nella figura seguente).

Montare la trave sul mauerlat

Fissaggio: con chiodi da due lati, se necessario, può essere fissato anche con cordicelle o fascette.

Come montare narozhniki e mezze gambe

Da un lato, le travi accorciate delle rampe laterali (conosciute anche come mezze gambe) sono attaccate alle gambe diagonali del rafter e, d'altro canto, le fioriere - travi che formano un fianco. Devono essere posizionati in modo che le giunture non coincidano. A volte per questo devi cambiare la distanza tra la trave (meglio - nella direzione di diminuire il passo).

Per non considerare la dimensione delle travi, puoi usare la tabella

Di solito le travi accorciate vengono tagliate e fissate con 2-3 chiodi da entrambi i lati. Questo allegato è sufficiente nella maggior parte dei casi. Ma, se vuoi fare il "giusto", devi fare un "taglio" sotto ogni trave - non più della metà dello spessore del raggio. Le travi sono tagliate, impostate sulla posizione desiderata, conducono il contorno desiderato sul raggio (si scopre un trapezio irregolare a causa dei diversi angoli della connessione). Secondo il contorno ricevuto, viene tagliata una rientranza nella quale conducono una mezza gamba, dopo di che sono fissati con chiodi da due lati. Questo è un nodo complesso, e farlo per molto tempo. Ma la capacità di carico di una tale connessione è molto più alta. C'è un'altra opzione, che è molto più semplice in esecuzione, e differisce poco nell'affidabilità.

Il modo migliore per attaccare le donne e una semipede su una trave inclinata può essere considerato il loro montaggio sui chiodi con l'installazione aggiuntiva di barre craniche (vedi figura sopra). Per fare ciò, utilizzare una sezione della barra di 50 * 50 mm, che viene inchiodata sul bordo inferiore della trave tra le travi fisse. In questa forma di realizzazione, il fascio diventa I-beam, che aumenta notevolmente la sua elasticità, aumenta la capacità di carico.

Come attaccare le estremità inferiori delle travi

Il metodo di fissaggio delle estremità inferiori delle travi dipende da quale tipo di sistema di truss del tetto a quattro lati viene scelto - con travi appese o in nylon, quale schema particolare viene utilizzato. Il sistema con travi scorrevoli (solitamente utilizzato per edifici che non sono adatti per carichi distanziatori - legno, telaio, calcestruzzo leggero) viene realizzato utilizzando speciali elementi di fissaggio in metallo. Consistono di due parti. Uno è installato sulla scheda mutuo, il secondo - sulle travi. Tra di loro, sono collegati in modo mobile - con l'aiuto di una lunga fessura o piastra.

Supporto scorrevole per travi

Con un tale dispositivo, quando cambi il carico, il tetto "vince" - le travi si muovono rispetto alle pareti. I carichi del distanziale sono assenti, l'intera massa del tetto e le precipitazioni sono trasmesse alle pareti verticalmente verso il basso. Tale fissaggio consente di compensare i carichi irregolari che si verificano quando la struttura del tetto è complessa (con abutment a forma di lettera T o T).

La chiusura rigida può essere eseguita in diversi modi: con un taglio sotto la mauerlat / legatura o con una barra di supporto podshivnym. Il fissaggio avviene solitamente con l'aiuto di chiodi, può essere rinforzato con piastre e angoli in metallo.

Diverse opzioni per attaccare le travi al Mauerla

La connessione con la scollatura è realizzata se il tetto a padiglione con il rilascio è sporgente. Di solito, gli strapiombi sono piuttosto grandi e, per non comprare travi lunghe, vengono espansi e vengono aggiunte delle tavole, che vengono inchiodate al fondo delle travi. Ciò consente di effettuare le sporgenze per tutto il tempo che si desidera senza una notevole eccedenza di materiali.

Mezzo tetto danese

Il sistema di traversi del tetto a cerniera del tipo danese è diverso dal classico anca. La differenza nel design dell'anca - qui, ad una certa distanza dalla cresta, il pannello di supporto è imballato con uno spessore non inferiore a 5 cm. Le traverse diagonali sono attaccate a questa tavola. Quanto è basso per abbassare lo zoccolo è la tua scelta. Tuttavia, più la tavola è abbassata, minore è l'angolo che questa rampa avrà, e peggiore sarà la precipitazione. Con una larga mezza anca, dovrai prendere il carico e selezionare lo spessore delle travi.

Ma lo zoccolo abbassato ti permette di mettere una finestra orizzontale di spazio sufficiente. Questo è vantaggioso se c'è un'abitazione sotto il tetto a padiglione.

In modo che il Priboin (la scheda che collega le due gambe del rafter opposte) non si pieghi dai carichi diretti verso il basso, viene installato uno short stack, una sezione della stessa scheda che viene inchiodata al rack che supporta la barra di colmo. Gli stessi fermi sono fatti sui bordi del fondo, ben fissati da unghie corte (fase di installazione - in un motivo a scacchiera dopo 5-10 cm).

Sistema di copertura Rafter: half-gallstone danese

Con un tale dispositivo, è necessario rinforzare i punti di fissaggio delle travi laminate, dal momento che il carico da loro viene trasferito all'estrema coppia di piedini per travi. Sono utilizzati due metodi di amplificazione:

  • Le travi estreme fanno il doppio.
  • Installa puntoni da due schede. La parte inferiore del montante poggia a terra o in piedi. Sono fissati con le unghie, i giunti sono rinforzati dall'installazione di pezzi di tavole.

Se la casa ha una forma rettangolare e l'anca non è troppo ampia, puoi installare i montanti o effettuare travi estreme di doppio raggio. Per il resto, il sistema a traliccio del poggio del tipo danese semi-incernierato è assemblato nello stesso modo descritto sopra.

Dispositivo 4 di un tetto a falda inclinata sull'esempio di un pergolato

Per un pergolato quadrato 4,5 * 4,5 metri fatto un tetto a padiglione, coperto con piastrelle morbide. L'angolo di inclinazione è scelto come "materiale del pavimento", tenendo conto dei carichi di neve e vento - 30 °. Poiché la costruzione è piccola, è stato deciso di creare un sistema semplice (nella figura seguente). La distanza tra le gambe del piedistallo è di 2,25 m. Con travi lunghe fino a 3,5 m, è necessaria una tavola di 40 * 200 mm. Sul legno usato legante 90 * 140 mm.

Schema della capanna del tetto del sistema di capriate per gazebo

Montarono il sistema di copertura sul terreno, lo fissarono sui pilastri di supporto, quindi installarono una pavimentazione solida in OSB, quindi la coprirono con una piastrella flessibile.

Prima reggiatura assemblata, che sarà attaccata ai pali di supporto. Quindi, imposta le travi, che si basano sulla fascia centrale. La procedura è la seguente: al centro installiamo un rack, al di sopra del quale si alleneranno le gambe del rafter. In questa forma di realizzazione, questo rack è temporaneo, ne abbiamo bisogno solo per un po '- fino a quando non colleghiamo le prime quattro travi al centro. In altri casi - per le case di grandi dimensioni - questo stand può rimanere.

La procedura per assemblare un tetto a padiglione di 4 tetti a falda: l'imbracatura era assemblata, le truss medio erano attaccate ad esso

Prendiamo la scheda della sezione desiderata, appoggiata al rack nel punto in cui si collegheranno (a seconda dell'angolazione di inclinazione desiderata). Notiamo come tagliare (in alto, alla giunzione e dove si adatta con la reggiatura). Abbiamo tagliato tutto inutile, riprovare, aggiustare se necessario. Più avanti su questa preparazione ne facciamo altri tre.

Ora il sistema di truss del tetto a padiglione del tetto a padiglione può iniziare a essere assemblato. La maggior parte delle domande sorge sulla congiunzione delle gambe del raft al centro. Il modo migliore - affidabile e non troppo complicato - prendere un pezzo di una barra di una sezione adatta, fare un ottagono di esso - per unire otto truss gambe (quattro angolo e quattro centrale).

La dimensione dei volti - la sezione trasversale delle gambe truss tagliate

Fissando con l'aiuto delle unghie tutti e quattro gli elementi centrali del sistema a traliccio, eseguiamo le stesse operazioni con le travi ad angolo: ne prendiamo uno, proviamo, lo ritagliamo, ne facciamo tre copie secondo lo schema fatto, lo assembliamo.

Montato il tetto a bovindo per il bestiame del sistema Rafter

Con lo stesso principio fare le mezze gambe (travi accorciate). Se lo si desidera, tutte le connessioni possono essere ulteriormente rafforzate con angoli o piastre metalliche, quindi il sistema di truss del tetto a quattro lati sarà più affidabile e non si avrà paura nemmeno nelle nevicate più pesanti.

I test hanno avuto successo

Assembliamo il sistema assemblato su gazebo, fissiamo con chiodi, angoli, fissiamo con hack. Successivamente, è possibile montare la cassa (in questo caso - solida) e posare il materiale del tetto.

Tetto a due falde fai da te

I tetti con quattro pendenze hanno maggiore affidabilità e resistenza allo stress. Questo design è molto più complicato del solito timpano e l'installazione richiede più tempo. Eppure, il tetto a padiglione con le sue mani è un compito abbastanza fattibile, se adeguatamente preparato e per studiare in dettaglio i dettagli del suo dispositivo.

Tetto a due falde fai da te

Contenuto istruzioni dettagliate:

Design del tetto

Il tetto a quattro falde presenta molte varianti. Il design più semplice consiste di 2 pendii trapezoidali, che si collegano lungo il centro del tetto e 2 pendenze triangolari dal lato dei timpani. A volte tutte e quattro le pendenze sono rese triangolari, quindi i bordi del tetto convergono in un punto centrale. I progetti più complessi comportano la presenza di linee spezzate, una combinazione di rampe corte con frontoni, finestre diritte e inclinate integrate e rampe a più livelli.

Senza esperienza adeguata, è impossibile costruire un sistema di truss di tale configurazione, quindi è meglio prestare attenzione al tetto anca standard.

Il progetto del tetto a quattro falde

Costruzione del tetto dell'anca

La pendenza delle piste può avere un angolo tra 5 e 60 gradi. Per calcolare il valore ottimale della pendenza, è necessario considerare i seguenti fattori:

  • funzionalità loft;
  • tipo di copertura;
  • carichi atmosferici nella regione.

Per la disposizione della soffitta, pendenze dolci non sono adatte, perché occupano troppo spazio libero. Pertanto, se l'attico è pianificato nel progetto della casa, l'angolo di inclinazione del tetto dovrebbe essere di 45 gradi e oltre. È possibile scegliere l'angolo di inclinazione in base al tipo di copertura utilizzando la tabella.

Anche i carichi atmosferici sono importanti. Dove c'è molta neve, non si può fare una pendenza inferiore a 30 gradi, altrimenti il ​​sistema del tetto non resisterà ai carichi. Se l'angolo di inclinazione è superiore a 60 gradi, il carico di neve può essere ignorato. Oltre a questi fattori, è necessario considerare la posizione di oggetti come serbatoi d'acqua o plenum. Di solito sono sospesi dalle travi e mettono su di loro un carico aggiuntivo. Dopo i calcoli preliminari, è possibile iniziare a disegnare un sistema di traliccio di disegno.

Materiali per il montaggio del tetto

Come il timpano, il tetto a padiglione è costituito da un mauerlat, soffi, travi, pilastri di sostegno, travi a raggi e casse. La differenza del secondo disegno è nella disposizione delle travi e nella loro lunghezza. Per un tetto a quattro lati, si consiglia di utilizzare legname di pino o larice, di buona qualità, privo di difetti, con un'umidità massima del 22%.

Piastra di montaggio a parete

Le travi sono fatte di tavole con una sezione di 50x100 mm; se l'area del tetto è molto grande, è meglio prendere tavole 50x200 mm. Per il mauerlat è necessaria una barra piena con una sezione trasversale di almeno 150x150 mm. Inoltre, avrete bisogno di barre filettate in metallo per il fissaggio della mauerlat, delle stecche per la guaina e delle piastre metalliche applicate con le quali è possibile collegare gli elementi in legno.

Perni filettati in metallo per il montaggio di una piastra di potenza

Il legname prima di assemblare il tetto è necessariamente impregnato di antisettico.

Nel processo, avrai bisogno di strumenti:

  • seghetto;
  • livello di costruzione;
  • piombo e misura di nastro;
  • un martello;
  • trapano;
  • cacciavite;
  • scalpello;
  • sega circolare

Sistema di tralicci per installazione tecnologia

Passaggio 1. Posa della piastra di alimentazione

Nelle case, dalla trave, la funzione di Mauerlat viene eseguita dall'ultima corona della casa di tronchi, in cui speciali solchi vengono tagliati sotto le travi. Nelle case di mattoni, il mauerlat è posato sulle pareti attorno al perimetro della scatola, avendo precedentemente fissato dei perni di metallo con filo tra i mattoni delle ultime file. Per contrassegnare più accuratamente i fori per i dispositivi di fissaggio, la barra viene sollevata e posizionata sopra le punte dei perni, quindi viene colpita con un martello. Dopodiché, rimangono dei segni chiari sull'albero, lungo i quali sono praticati i fori.

Piastra di montaggio a parete

Dopo aver rimosso il legno di perforazione, la superficie delle pareti è coperta da uno o due strati di materiale impermeabilizzante, di solito materiale per tetti. Viene posizionato direttamente sui perni e spinto verso il basso. Quindi, mettere il mauerlat, combinando i fori con le borchie, allineare orizzontalmente e avvolgere strettamente i dadi sul filo. Agli angoli delle barre collegare con piastre metalliche o graffette. Dopo il fissaggio, il legno non deve muoversi nemmeno di un millimetro, poiché l'affidabilità dell'intero sistema traliccio dipende da esso.

Piastra di montaggio a parete

Passaggio 2. Rack di montaggio

Se non c'è una parete portante centrale nella casa, è necessario posare il raggio di supporto perpendicolare alle travi del soffitto di supporto. Collegare due schede con una sezione di 50x200 mm, lasciando uno spazio di 50 mm tra di loro. Per fare questo, inserire delle barre corte di 50 mm di spessore tra le tavole e inchiodarle con le unghie. La distanza tra le barre di circa 1,5 m, alle estremità delle travi non si fissa. Dopo aver misurato il centro dell'attico, la trave di supporto viene posata in modo che le sue estremità si estendano oltre i limiti della piastra di potenza di 10-15 cm.

Ora prendono 3 assi di 50x150 mm, li tagliano all'altezza del tetto, usando un filo a piombo per installarli sulla trave di supporto. Ogni rack deve poggiare contro il raggio in cui le schede sono collegate da una barra. Racks temporaneamente rafforzati con truss di barre. La parte superiore dei rack è collegata da un raggio di colmo, che viene utilizzato come una scheda 50x200 mm.

Passaggio 3. Fissaggio delle travi centrali

Prendono il pannello del rafter e lo applicano a un'estremità alla trave di cresta e all'altra estremità alla piastra di potenza dal lato anteriore dell'edificio. Regolare immediatamente la lunghezza della sporgenza della grondaia, tagliare l'eccesso. Matita segna la linea dello squarcio, quindi taglia la parte superiore della tavola e fai una scanalatura nel mauerlate 1/3 della larghezza del rafter. La tavola è inchiodata alla cresta, il bordo inferiore è inserito nella scanalatura del mauerlate e fissato con piastre di metallo.

Allo stesso modo, le restanti travi sono realizzate e installate a passi di 60 cm dalla parte anteriore della casa in gradini di 60 cm. Le tavole estreme dovrebbero essere perpendicolari alla barra di colmo e fissate alle estremità. Dal lato opposto dell'edificio, tutto è fatto allo stesso modo. Sui fianchi c'è solo una trave su ciascun lato: la tavola è posizionata sul bordo e fissata con l'estremità superiore alla barra di colmo, e l'estremità inferiore è inserita tra le tavole della trave di sostegno e fissata con chiodi.

Passaggio 4. Fissaggio delle travi angolari

Installazione del sistema di tetto a traliccio

Per la produzione di travi ad angolo di solito collegare due schede con una sezione di 50x150 mm. In uno degli angoli superiori della scatola, nel punto di giunzione delle travi di Mauerlat, guidano un'unghia e vi legano una corda sottile. Al punto di collegamento della cresta e della trave centrale dal fianco dell'anca, guidano anche in un chiodo, allungano il cavo e lo fissano. Quindi designare una linea di travi diagonali o angolari. La loro lunghezza deve essere la stessa, altrimenti il ​​tetto sarà irregolare. La trave preparata viene sollevata, posta lungo il contrassegno e collegata alla barra di colmo e alla piastra di potenza. Lo sbalzo della trave è di circa 50-70 cm.

Passaggio 5. Installazione degli utenti

Per il fissaggio delle travi diagonali vengono utilizzate delle scale - travi accorciate, appoggiate contro l'estremità inferiore del mauerlat e disposte ad angolo retto rispetto alla barra di colmo. Sono montati in incrementi di 60 cm, partendo dalle travi estreme ordinarie. Mentre si avvicinano alla diagonale, gli apprendisti stanno rendendo tutto più breve. Ora è necessario rafforzare la costruzione con sbuffi e bretelle, nonché installare ulteriori supporti verticali.

Se la lunghezza della campata sotto la trave diagonale è superiore a 7 m, è necessario installare un altro supporto a una distanza di un quarto della lunghezza della campata dall'angolo della soffitta. L'estremità inferiore del rack deve poggiare sulla trave del pavimento. Nel caso in cui il raggio sia più lontano del luogo designato o non lo sia affatto, invece di un montante verticale, viene attaccato uno Sprengel - un nastro orizzontale da una barra, le cui estremità sono inchiodate ai letti dei letti.

Passaggio 5. Casse di montaggio

Il passo della guaina sotto la pavimentazione professionale

Quando tutti i supporti sono installati, è possibile riempire le casse. Per un tetto a quattro lati, la tornitura è la stessa di quella di un timpano. In primo luogo, una membrana impermeabilizzante è attaccata, su ogni pendenza separatamente. Le giunture vengono accuratamente incollate con del nastro adesivo, e quindi strisce sottili vengono riempite sulla membrana per fornire un traferro. Le tavole sono imballate in incrementi di 40 cm, a seconda del tipo di tetto, e sempre perpendicolari alle travi.

Installazione di tornitura del tetto

A questo sistema di tralicci di montaggio è completato. Resta solo per riscaldare la struttura, stendere la copertura del tetto, montare le strisce del vento e rivestire gli strapiombi. Per rendere il tetto a quattro lati più elegante, si consiglia di installare finestre inclinate o diritte sulle piste.

Tetto a quattro falde fai da te: revisione delle strutture + istruzioni per la costruzione

Il chetyrehskatnaya classico ancora oggi non è ancora molto familiare alle latitudini russe e ricorda il modo di vita oltreoceano. Questo è il motivo per cui è stato costruito più spesso al fine di conferire all'architettura di una casa residenziale un effetto speciale in termini di stile e percezione, è vantaggioso distinguerlo dai monotoni edifici abituali.

Inoltre, il tetto a padiglione - costruito secondo tutte le regole - in pratica ha un gran numero di vantaggi, specialmente per le dure latitudini russe. Capiremo di più?

contenuto

Tipi di tetti a padiglione

Il tetto a quattro falde ha pendenze che sono fatte sotto forma di triangoli isosceli e convergono per vertici in un punto. Se il tetto a padiglione è quadrato in pianta se visto dall'alto, allora si chiama tetto a tenda.

Se non viene fuori quadrato, ma si scopre nella forma di un rettangolo - questo è un tetto a padiglione. Ha ricevuto un nome così interessante a causa delle rampe, che assomigliano ai fianchi del timpano.

Tetto olandese: quattro piste classiche

L'olandese, o tetto a padiglione è considerato una versione classica, che è particolarmente resistente al vento e alla neve.

La superficie di un tetto a padiglione standard forma due pendii trapezoidali sui lati lunghi e lo stesso numero di triangoli sui lati corti. In contrasto con il tetto a padiglione, una tale forma, secondo gli architetti moderni sono considerati più estetici.

Il sistema di tetto a capriata del tetto a cerniera comporta l'installazione di quattro travi inclinate - barre di supporto diagonali che corrono dalle due cime delle piste agli angoli superiori dell'edificio.

Ma il tetto semi-incernierato, a sua volta, è di due tipi: quando le rampe laterali tagliano solo una parte del calcio dall'alto, o già sotto, cioè, l'anca mezza stessa può essere un triangolo o un trapezio, e si chiamano olandese danese o semi-incernierato.

Gutter Dutch Roof: Special Resilience

Il tetto olandese incernierato a metà è allo stesso tempo una variante di una costruzione a doppia pendenza e una a quattro scarpate. Si differenzia dalla versione classica della presenza di fianchi troncati, pattini triangolari. Secondo le regole, la lunghezza del fianco del tetto olandese dovrebbe essere 1,5-3 volte più breve della lunghezza delle pendenze trapezoidali laterali.

Il vantaggio di un tale tetto è che è possibile installare una finestra verticale della soffitta e, allo stesso tempo, una sporgenza affilata, come quella di un tetto a capanna, è assente, il che a sua volta aumenta la capacità del tetto di resistere a carichi di vento estremi.

Tetto danese a mezza presa: tradizioni europee

Ma il tetto poluvalmovaya danese - una sorta di pura costruzione hip. In questo caso, viene montata solo la parte inferiore della rampa di estremità, e un piccolo timpano verticale è lasciato sotto la cresta.

Il vantaggio di questo design è che elimina gli abbaini nella copertura che sono problematici in termini di impermeabilità e garantisce l'illuminazione naturale del sottotetto installando vetrate verticali, che è particolarmente di moda ora.

Tetto a padiglione: proporzioni perfette

Il tetto a padiglione viene solitamente posizionato su edifici che hanno la stessa lunghezza di muri, che formano un perimetro quadrato. In un tale tetto a quattro falde, tutte le pendenze in forma sono identiche triangoli isosceli, il sogno del roofer, in una parola, e l'incubo del costruttore.

Il fatto è che la costruzione di un tetto a padiglione classico è ancora più difficile di quella di un tetto a padiglione, perché qui le travi dovrebbero unirsi in un solo punto:

Il sistema del tetto a traliccio con quattro rampe

Ecco l'esempio più semplice di costruzione di un tetto a padiglione standard per una piccola casa di campagna:

Stage І. Pianificazione e progettazione

Prima di fare un tetto a padiglione, assicurati di pensare a tutti i suoi dettagli, nei minimi dettagli. Anche il più semplice dispositivo chetyrehskatnogo tetto necessariamente costruire sul disegno finito. Il fatto è che il tetto a capanna finito ha difetti e distorsioni quasi visibili, ma se si commette un errore da qualche parte nella costruzione dello stesso padiglione o anca, le travi diagonali semplicemente non convergono nella cresta e sarà estremamente difficile ripararla.

Pertanto, se possiedi programmi speciali, crea direttamente un modello 3D del tetto futuro e, in caso contrario, prepara solo un disegno dettagliato ed è utile che un professionista ti aiuti con questo. Tutti i dettagli di un tale tetto dovrebbero essere calcolati - nei minimi dettagli!

A proposito, oggi è abbastanza di moda fare un quattro pendenze non solo un tetto, ma anche i suoi singoli elementi funzionali:

Fase II. Approvvigionamento di elementi strutturali

Quindi, se hai realizzato un disegno del tetto finito o lo hai disegnato tu stesso e sei sicuro della qualità futura, è tempo di preparare gli elementi necessari del sistema di tralicci. E per questo, per prima cosa ci occupiamo di come vengono chiamati correttamente.

Quindi, la prima cosa che devi fare prima di costruire un tetto a padiglione è la piastra di alimentazione. Questa è una trave quadrata o rettangolare che si posa in cima alle pareti lungo tutto il perimetro della casa. Diventerà un supporto per le travi, che trasferiranno il carico su di esso, ed è questa tavola che distribuirà uniformemente il peso dell'intero tetto alle pareti della casa e alla fondazione. L'opzione ideale è usare un raggio di 15 x 10 cm come un mauerlat.

Quindi, costruisci tralicci: questo è l'elemento principale che creerà una pendenza del tetto. Travi standard sono realizzate con tavola 50 per 150 mm e diagonale - 100 per 150 mm.

Avrete bisogno e serraggio, il compito principale di cui è quello di prevenire lo spostamento di gambe rafter a lato. Fisserai e collegherai i bignè alle estremità inferiori e, per questo, immagazzini le tavole con il parametro 50 per 150 metri.

Ma sulle truss top e diagonal le gambe e le travi standard convergono e si fissano l'una con l'altra nel pattino. Per fare questo, prendi il legname 150 per 100 mm.

Inoltre, al centro di due lati opposti, dovrebbe esserci una trave trasversale - un log, che funge da supporto per i pilastri, e questi, a loro volta, sostengono la trave della cresta. A tale scopo, legname adatto con una sezione da 100 a 100 mm o da 100 a 150 mm.

Le piste diventeranno un supporto per le travi, che impedisce il loro turno. Devi metterli in una posizione angolare rispetto al rack, per questo, prendere lo stesso materiale del pavimento.

Inoltre, la parte importante sarà il rack: un elemento verticale del telaio del tetto. Lei servirà come supporto per il pattino. Realizzalo con lo stesso materiale del mauerlat.

Non dimenticare anche del pannello del vento: è un elemento orizzontale che collega tutte le estremità inferiori delle travi. Dovrai inchiodarlo alle travi lungo il perimetro interno del tetto e quindi enfatizzare la linea della rampa. A questo scopo, scheda adatta da 100 a 50 mm.

Ma per l'esterno avrete bisogno di un'altra tavola - puledra, dello stesso materiale. Questa tavola ha ricevuto un nome così strano dal momento in cui è stata tagliata, sotto forma di museruole di cavalli.

Ma l'elemento più insolito e complesso tetto chetyrehskatnaya - questo sprengel, che dà la rigidità di tutta la struttura. Il suo compito principale è connettere tutti gli elementi orizzontali e verticali. Inoltre è montato ad angolo ed è costituito da una barra 100 per 100 mm:

E infine, se stiamo parlando di un tetto a padiglione, allora l'unico elemento che è presente esclusivamente nei tetti a padiglione è le lavoratrici. Sono travi tronche che poggiano su un piedino diagonale. Puoi farli da una tavola 50 per 150 mm.

Nella vita, tutti questi elementi assomigliano a questo:

Pensa anche all'isolamento, alla pellicola impermeabilizzante e agli elementi aggiuntivi di copertura:

Fase III. Installazione piano attico

Spesso le travi a sospensione a fantina mobile o le sospensioni, che nel tetto a padiglione lavorano in tensione, devono essere in acciaio. A questo scopo, speciali travi di legno vengono sospese perpendicolarmente alle pinze per serrare le travi di legno.

E già perpendicolari alle travi, le travi di legno sono sospese, dopo di che vengono inserite tra di esse delle imbottiture leggere senza raggio. Pertanto, se si desidera ridurre il carico sul tetto delle travi sospese o del traliccio, è necessario scegliere una struttura del controsoffitto.

Per capriate in acciaio, un controsoffitto deve essere reso a prova di fuoco, su travi in ​​acciaio. Tra queste travi dovrebbero essere posate lastre di cemento prefabbricato, e già su di esse, un leggero isolamento. Per aumentare la resistenza al fuoco e la durata di tali strutture di supporto, devono essere in cemento armato. Inoltre, è meglio realizzare le strutture portanti in cemento armato più rinforzate con pannelli prefabbricati di grandi dimensioni, in modo da non rischiare.

Stadio IV. Installazione della trave di colmo

Nel calcolo della trave di cresta spingere fuori da tali sfumature:

  1. Se l'edificio ha pareti longitudinali o almeno due file di pilastri interni, vengono eseguite due serie. Allo stesso tempo, molte truss possono essere composte in lunghezza e le travi sono usate per aumentare la rigidità.
  2. Se l'edificio non ha supporti interni, qui non è possibile realizzare travi inclinate. E quindi, vengono utilizzate fattorie speciali, a cui il solaio è semplicemente sospeso. In questo caso, le aste, che si trovano lungo il contorno superiore delle capriate, formano la cinghia superiore del traliccio di costruzione, e lungo il contorno inferiore formano la cinghia inferiore. La griglia della capriata ora forma aste e bretelle verticali - aste inclinate, che si trovano tra le cinghie superiore e inferiore. Inoltre, tali fattorie non sono necessariamente fatte solo di legno, al contrario, oggi il cemento armato in acciaio è molto diffuso. Nel processo di costruzione la fattoria si trova a una distanza di 4-6 metri l'una dall'altra. La versione più semplice di questi tralicci è costituita da capriate a capriate, costituite da gambe a traliccio, sospensioni verticali, paletta e bignoni.
  3. Se la larghezza dell'edificio è abbastanza grande, durante l'installazione, vengono utilizzati tralicci di costruzione o supporti a traliccio. Ma poi il piano attico non può essere travi bloccate, che si affideranno solo alle pareti. Tale struttura deve essere sospesa su morsetti di acciaio alla cintura inferiore del traliccio o essere stretta per formare controsoffitti.

In questa illustrazione fotografica puoi vedere chiaramente come esattamente le travi devono essere fissate alla cresta e alle creste:

Fase V. Installazione travi standard e diagonali

Quindi, le tralicci diagonali si appoggiano direttamente sulla cresta a seconda di tali condizioni:

  1. Se c'è una sola trave di colmo al centro del tetto, allora la gamba diagonale dovrebbe essere farcita sulla console della trave. Sono specificamente per questa versione su 15 centimetri per un telaio falso, e quindi tagliare l'eccesso.
  2. Se la trave è due, è necessario installare una costruzione a capriata da una trave orizzontale e un supporto su di essi, quindi fissare le travi stesse.
  3. Se il raggio è forte, fatto di legno e non di assi, allora è logico realizzare un dispositivo - una tavola corta con uno spessore di almeno 5 centimetri. E già appoggiarsi su un tetto a travi.

Inoltre, per l'affidabilità, le travi cucite sono fissate con un filo metallico intrecciato più volte.

Sulle costole, l'installazione di elementi di colmo deve essere eseguita nella stessa sequenza di una normale costola del tetto. ie installare l'elemento a costole con l'estremità chiusa, inserire gli elementi di colmo nella serratura e fissarli meccanicamente. Ma all'intersezione tra le costole e la sporgenza del tetto a padiglione, è consuetudine installare elementi a forma di mezzaluna, sebbene sia possibile utilizzare anche elementi di cresta iniziali e finali.

Ma solo tagliarli poi lungo il contorno, quando sono fissati sul bordo e fissare meccanicamente i giunti. Assicurati di trattare con primer e medicazione minerale dal kit di riparazione standard. Non dimenticare inoltre che quando si installano gli elementi di cresta sui bordi o sui pattini del tetto a quattro falde, lasciare uno spazio per deviare l'aria dallo spazio del tetto.

Tutti gli stessi principi dovrebbero essere seguiti quando si costruisce un tetto a quattro lati di forma complessa:

Ci riuscirai! Si prega di fare le vostre domande nei commenti.

Come fare una pendenza del tetto

Il tetto di Chetyrehskatnaya (anca) è considerato una delle strutture più complesse. Come ogni, ha i suoi vantaggi e svantaggi. Per prendere una decisione informata, è necessario familiarizzare con le reali caratteristiche operative del tetto a quattro lati.

Come fare una pendenza del tetto

vantaggi

  1. L'assenza di timpani verticali riduce significativamente la resistenza aerodinamica del tetto. Si raccomanda che tali edifici siano costruiti in regioni con elevati carichi di vento. Il tetto a padiglione presenta gli stessi valori di deriva su tutti i lati: durante la costruzione degli edifici, non è necessario tenere conto della rosa dei venti nella regione.

Sistema di tetto Rafter

Il dispositivo e il design chetyrehskatnoy tetto

Il tetto a quattro falde di una casa di campagna a due piani. Grandi sporgenze proteggono i muri da pioggia e neve.

carenze

  1. Difficoltà tecnica Tali tetti possono essere contati e costruiti solo da specialisti altamente professionali. Senza molta esperienza pratica nella costruzione, è impossibile costruire adeguatamente un tetto a padiglione.

I lucernari obliqui non dovrebbero essere dimenticati per chiudere durante la pioggia pesante, altrimenti ci sarà una pozza sul pavimento

Una finestra incastonata nella pendenza del tetto può essere verticale. Una tale finestra è chiamata pipistrello. Costruito nel tetto di ardesia naturale o metallo, sembra molto impressionante

Un'altra opzione per installare finestre complete sul tetto

Come potete vedere, i vantaggi del tetto a quattro falde sono dubbiosi e gli svantaggi sono significativi.

Consigli pratici I costruttori professionisti raccomandano di scegliere i tetti a padiglione solo in casi eccezionali, quando altre opzioni sono inaccettabili per vari motivi.

Tipi di tetti a padiglione

Ogni paese ha le sue tradizioni costruttive e le sue preferenze di stile. Quali tipi di tetti a padiglione sono usati dagli architetti?

Tabella. Tipi di tetti a padiglione.

Tetto a padiglione danese

Le finestre verticali a tutti gli efetti possono essere costruite nel tetto danese.

Un altro tipo di copertura anca danese complessa con due pendenze nella parte corta

La forma del tetto rotto consente un uso razionale dello spazio in soffitta, ma è più costoso

Il tetto a padiglione rotto è una caratteristica distintiva dell'architettura tradizionale di Cina, Giappone e Corea. Solo una pausa non nella direzione in cui siamo abituati

Questo tetto è alla moda, ma le pendenze sono molto più grandi di quattro. Ma il principio con cui è assemblato il sistema di truss è lo stesso di quello di un semplice chetyrehskatnaya

Non ci sono raccomandazioni universali sulla scelta di un tipo di tetto a quattro lati: ogni sviluppatore deve prendere una decisione indipendentemente o dopo aver consultato gli architetti. Ma dovresti sempre ricordare che ci sono altre varianti di sistemi per tetti più convenienti e di maggior successo.

Istruzioni dettagliate per la costruzione del tetto a padiglione

Ad esempio, si consideri la variante del più semplice dei tipi di tetti a padiglione elencati: quello classico. Ma anche una costruzione così semplice di un tetto a padiglione è molto più complicata di qualsiasi dual-slope.

Costruzione standard del tetto a quattro falde con supporto nell'area della cresta

Tetto a capote con sistema a traliccio. Nello schema a sinistra, il rafter angolare (fionda) poggia su uno Sprengel, una soluzione simile può essere utilizzata per tutti i tipi di tetti a padiglione

È importante La costruzione del tetto a padiglione può essere avviata solo dopo che i professionisti hanno eseguito tutti i calcoli. L'opzione migliore è ordinare il progetto a casa nelle rispettive organizzazioni. Costerà molto meno del restauro della struttura dopo la sua distruzione.

Calcolatrice per il calcolo dell'area del tetto dell'anca o dell'anca

La costruzione del tetto a quattro falde consiste di diverse fasi, ognuna delle quali deve essere considerata in dettaglio.

Travi a pavimento e mauerlat

Prima di iniziare a costruire un sistema di tralicci, controlla la geometria della scatola a casa, tutti i muri dovrebbero essere paralleli. In base ai requisiti dei codici di costruzione, le deviazioni negli angoli dell'edificio non superano i due centimetri. Se questo parametro viene superato, la regolazione dovrà essere effettuata cambiando la lunghezza dei vari elementi del sistema di traliccio.

Per prima cosa devi controllare la geometria della scatola a casa

Molto spesso, il piano di fondazione non prevede un muro portante nel centro della casa, gli architetti pianificano due partizioni portanti ad uguale distanza dalle pareti della facciata. Una tale disposizione dell'edificio consente di adattare il piano del sistema di traliccio, è necessario fornire una speciale struttura verticale ("sgabello") per la percezione dei carichi verticali sulle gambe del traliccio, compresi quelli angolari più lunghi. Un'estremità della trave si appoggia al mauerlat, al centro vicino alla cresta sulla trave e alla seconda estremità nella cresta. Naturalmente, questi carichi aggiuntivi devono essere presi in considerazione durante la progettazione e gli elementi del sistema reticolare possono resistere a tutti gli sforzi con un fattore di sicurezza. Per gli edifici residenziali, non è inferiore a 1,4, cioè, il sistema di copertura deve sopportare lo sforzo effettivo del 40% in più rispetto al design massimo.

Passaggio 1. Installare le travi del soffitto. Cadono su una barra, installata su una parete in una nicchia speciale leggermente al di sotto della cinghia rinforzata per la piastra di potenza. Tra una sbarra e un muro dovresti sicuramente mettere uno strato impermeabilizzante, è meglio e più economico usare il materiale di copertura ordinario.

Spillatrice per costruzioni fissata con materiale di copertura

Se tale nicchia nel progetto non viene fornita, le travi del pavimento vengono installate direttamente sul mauerlat. Ma questo metodo riduce la piccola altezza della soffitta. È meglio versare un nastro di rinforzo e fornire una nicchia.

Il legno non è fissato al muro, solo i carichi verticali agiscono su di esso. Il materiale di copertura su strisce può essere tagliato con una smerigliatrice, quindi molto più conveniente e più veloce, si consiglia di utilizzare due strati di impermeabilizzazione. Strisce di impermeabilizzazione sono fissate al legno con una pinzatrice.

Le travi del soffitto sono posate

È importante Su quelle pareti in cui si pianifica di installare "sgabelli" per gambe verticali, è necessario inserire pannelli larghi. A causa di ciò, il carico aggiuntivo del sistema reticolare viene uniformemente distribuito su tutta la superficie della muratura. Le armopoie devono essere versate sullo stesso livello con i maglioni.

La distanza tra le travi del soffitto dovrebbe tenere conto delle dimensioni dell'isolamento. Di norma, questa è la larghezza del materiale meno 1-2 centimetri, mentre per le travi del pavimento viene utilizzata una tavola 50 × 150 mm. Preparare immediatamente i ponticelli per le travi e usarli come modello per regolare tutte le distanze. Gli architravi sono inchiodati e rendono rigida la struttura del pavimento. La lunghezza delle unghie non è inferiore a 120 mm, è necessario guidarle un po 'obliquamente. Se questo non è fatto, allora c'è un'alta probabilità di cracking del legname. Se le schede per le travi del pavimento hanno una variazione significativa di larghezza, allora il lavoro diventerà un po 'più complicato, dovrai dedicare più tempo per misurare i ponticelli e tagliarli separatamente.

I saltatori inchiodati

Unghie usate 120 mm

Passaggio 2. Installare la piastra di alimentazione. Allineare la superficie del nastro di rinforzo il più lontano possibile, la differenza di altezza non deve superare i 5 millimetri per metro lineare. In che ordine montare la struttura?

  1. Praticare dei fori negli angoli delle pareti della facciata, dovrebbero essere posizionati esattamente al centro. La profondità dei fori non è inferiore all'altezza di due file di muratura, quindi viene eseguita la fasciatura e aumenta la stabilità delle ipoteche metalliche (ancoraggi). La distanza tra i fori nella lunghezza e larghezza della casa dovrebbe essere idealmente la stessa, controllare gli angoli. Questo dovrebbe essere fatto misurando le diagonali, così come quando si abbattono le fondamenta sul terreno.
  2. Allungare il filo e praticare dei fori lungo il muro con incrementi di circa 1,5-2,0 m.

La distanza è registrata sulla superficie dello strato di rinforzo.

Taglia le dimensioni del legname sotto il mauerlat, prepara le connessioni in un quarto.